Curiosità Copertina, Generica

Rafael Nadal dopo 10 anni ha perso per due volte nello stesso anno contro due giocatori fuori dalla top 100

28/10/2014 08:39 67 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.3 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.3 del mondo

Erano ben 10 anni che Rafael Nadal non subiva più di una sconfitta, nell’arco della stessa stagione, contro giocatori ubicati al di fuori della Top 100.

Nel 2004, un anno di prima di conquistare la prima prova del Grand Slam, lo spagnolo era caduto per tre volte: per mano del francese Thierry Ascione (102°) a Chennai, contro il croato Mario Ancic (107°) a Milano e con il francese Olivier Mutis (113°) a Palermo.

Nel 2014 ha dovuto cedere a Nick Kyrgios (144°) a Wimbledon ed al croato Borna Coric (124°) a Basilea.


Edoardo Gamacchio


TAG: , , ,

67 commenti. Lasciane uno!

alexalex 29-10-2014 13:27

Scritto da Original Giulio

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da Original Giulio

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da alexalex

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da erebus
Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

Già, questa è la ragione degli H2H favorevoli allo spagnolo contro Federer(anche se poi lì è subentrato il fattore psicologico) e Djoko: se è al 150% gioca e asfalta gli avversari, se è solo al 100% perde con i Coric, klizan e compagnia bella o decide di saltare i tornei ed evitare brutte figure!

Ne hai azzeccata solo una: il fattore psicologico ha pesato molto, ma è un demerito di Federer! Tutto il resto ha poco senso! Magari se togli 50 da entrambe le percentuali il discorso avrebbe una logica!

Non credo, Rafa ha giocato e vinto ben al di sopra delle sue potenzialità, del suo 100%.. Ragione per la quale si trova a dover fronteggiare numerosi infortuni dovuti al logoramento e a prendere lunghe pause ogni anno per chiudersi in palestra e ricaricare le batterie.

Rafa ha giocato e vinto dando il massimo perché se non dai il 100% a quei livelli vai a casa anche con l’outsider che viene dalle qualificazioni!
Qua sembra che corra solo Nadal mentre gli altri passeggiano nei campi a cogliere margherite fischiettando..ma le vedi le partite? Hai presente i vari Djokovic,Ferrer(per citarne due con un tennis molto fisico ma varrebbe anche per Federer) i chilometri che si fanno e gli stress a cui sottopongono il loro fisico?
È del tutto fisiologico e direi anche sano avere degli acciacchi a quei livelli e questo anzi dovrebbe fugare ogni dubbio sulle vergognose accuse di doping,sarebbe anomalo il contrario!

Infatti i tennisti che tu hai citato vincono giocando al 100% e riescono ad essere competitivi dall’AustralianOpen al master di fine anno. È evidente – proprio guardando le partite tutto l’anno – che per Rafa non è mai stato così ed èancora più evidente che ora(cioè da un paio d’anni ormai) non gli sia più sufficiente rallentare ma ha bisogno proprio di saltare periodi della stagione per preservare ed allenare la tenuta fisica, per sopperire alle evidenti carenze tecniche che ha nei confronti degli altri tennisti che dominano la classifica.
Per fare un esempio, non credo proprio che ieri Djoko fosse al 100% e non mi risulta che giocasse contro un outsider..

Che Nadal negli ultimi anni debba saltare parti di stagione è un dato di fatto così come anche nei periodi migliori è sempre arrivato in fondo scarico..Quella dell’outsider era per dire che se non hai le energie per dare il 100% qualora le cose si mettano male rischi la pelle ad ogni partita(remember Stakovsky?)..poi ovvio che nemmeno Daitan 3 può giocare sempre al massimo per tutto l’anno! Djokovic dopo la fiammata 2011 si è mantenuto su livelli altissimi ma ha avuto anche lui dei cali perdendo tra l’altro qualche finale di troppo,Ferrer invece si che deve essere sempre impeccabile fisicamente perché ha un bagaglio tecnico più modesto rispetto ai migliori top players. Peró affermare che Nadal sopperisce a lacune tecniche solo con il fisico è una bestialità bella e buona:a Rafa non manca la mano ne la capacità di variare il gioco(chi ha visto i suoi allenamenti ne sa qualcosa),se fosse vero ciò che dici le prime posizioni dovrebbero essere occupate da terraioli sudamericani iperfisicati..ma non mi risulta!
La verità è che oltre al fisico ha una grande tecnica ed una intelligenza tattica(la sua più grande qualità) fuori dal comune..un pallettaro,sebbene preparatissimo,con le velocità di palla attuali non arriva nemmeno in finale ad uno slam,figurarsi vincerne 14!!

Ben detto! e comunque chi non deve il 100% dei top per stare ad alti livelli? È chiaro che un fisico più potente, per sprigionare tutta la potenza, necessita di più energie spese, specialmente quando lo stile di gioco mira a dominare fisicamente e mentalmente l’avversario, quindi di per se dispendioso! Resta il fatto che un fisico forzuto senza tecnica e cervello non basterebbe per essere a quei livelli! Esattamente come il talento purissimo di Federer non gli permetterebbe di stare dove è arrivato senza una preparazione fisica esemplare!

67
Original Giulio (Guest) 29-10-2014 12:37

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da Original Giulio

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da alexalex

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da erebus
Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

Già, questa è la ragione degli H2H favorevoli allo spagnolo contro Federer(anche se poi lì è subentrato il fattore psicologico) e Djoko: se è al 150% gioca e asfalta gli avversari, se è solo al 100% perde con i Coric, klizan e compagnia bella o decide di saltare i tornei ed evitare brutte figure!

Ne hai azzeccata solo una: il fattore psicologico ha pesato molto, ma è un demerito di Federer! Tutto il resto ha poco senso! Magari se togli 50 da entrambe le percentuali il discorso avrebbe una logica!

Non credo, Rafa ha giocato e vinto ben al di sopra delle sue potenzialità, del suo 100%.. Ragione per la quale si trova a dover fronteggiare numerosi infortuni dovuti al logoramento e a prendere lunghe pause ogni anno per chiudersi in palestra e ricaricare le batterie.

Rafa ha giocato e vinto dando il massimo perché se non dai il 100% a quei livelli vai a casa anche con l’outsider che viene dalle qualificazioni!
Qua sembra che corra solo Nadal mentre gli altri passeggiano nei campi a cogliere margherite fischiettando..ma le vedi le partite? Hai presente i vari Djokovic,Ferrer(per citarne due con un tennis molto fisico ma varrebbe anche per Federer) i chilometri che si fanno e gli stress a cui sottopongono il loro fisico?
È del tutto fisiologico e direi anche sano avere degli acciacchi a quei livelli e questo anzi dovrebbe fugare ogni dubbio sulle vergognose accuse di doping,sarebbe anomalo il contrario!

Infatti i tennisti che tu hai citato vincono giocando al 100% e riescono ad essere competitivi dall’AustralianOpen al master di fine anno. È evidente – proprio guardando le partite tutto l’anno – che per Rafa non è mai stato così ed èancora più evidente che ora(cioè da un paio d’anni ormai) non gli sia più sufficiente rallentare ma ha bisogno proprio di saltare periodi della stagione per preservare ed allenare la tenuta fisica, per sopperire alle evidenti carenze tecniche che ha nei confronti degli altri tennisti che dominano la classifica.
Per fare un esempio, non credo proprio che ieri Djoko fosse al 100% e non mi risulta che giocasse contro un outsider..

Che Nadal negli ultimi anni debba saltare parti di stagione è un dato di fatto così come anche nei periodi migliori è sempre arrivato in fondo scarico..Quella dell’outsider era per dire che se non hai le energie per dare il 100% qualora le cose si mettano male rischi la pelle ad ogni partita(remember Stakovsky?)..poi ovvio che nemmeno Daitan 3 può giocare sempre al massimo per tutto l’anno! Djokovic dopo la fiammata 2011 si è mantenuto su livelli altissimi ma ha avuto anche lui dei cali perdendo tra l’altro qualche finale di troppo,Ferrer invece si che deve essere sempre impeccabile fisicamente perché ha un bagaglio tecnico più modesto rispetto ai migliori top players. Peró affermare che Nadal sopperisce a lacune tecniche solo con il fisico è una bestialità bella e buona:a Rafa non manca la mano ne la capacità di variare il gioco(chi ha visto i suoi allenamenti ne sa qualcosa),se fosse vero ciò che dici le prime posizioni dovrebbero essere occupate da terraioli sudamericani iperfisicati..ma non mi risulta!
La verità è che oltre al fisico ha una grande tecnica ed una intelligenza tattica(la sua più grande qualità) fuori dal comune..un pallettaro,sebbene preparatissimo,con le velocità di palla attuali non arriva nemmeno in finale ad uno slam,figurarsi vincerne 14!!

66
Tifoso degli italiani (Guest) 29-10-2014 11:38

Scritto da Original Giulio

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da alexalex

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da erebus
Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

Già, questa è la ragione degli H2H favorevoli allo spagnolo contro Federer(anche se poi lì è subentrato il fattore psicologico) e Djoko: se è al 150% gioca e asfalta gli avversari, se è solo al 100% perde con i Coric, klizan e compagnia bella o decide di saltare i tornei ed evitare brutte figure!

Ne hai azzeccata solo una: il fattore psicologico ha pesato molto, ma è un demerito di Federer! Tutto il resto ha poco senso! Magari se togli 50 da entrambe le percentuali il discorso avrebbe una logica!

Non credo, Rafa ha giocato e vinto ben al di sopra delle sue potenzialità, del suo 100%.. Ragione per la quale si trova a dover fronteggiare numerosi infortuni dovuti al logoramento e a prendere lunghe pause ogni anno per chiudersi in palestra e ricaricare le batterie.

Rafa ha giocato e vinto dando il massimo perché se non dai il 100% a quei livelli vai a casa anche con l’outsider che viene dalle qualificazioni!
Qua sembra che corra solo Nadal mentre gli altri passeggiano nei campi a cogliere margherite fischiettando..ma le vedi le partite? Hai presente i vari Djokovic,Ferrer(per citarne due con un tennis molto fisico ma varrebbe anche per Federer) i chilometri che si fanno e gli stress a cui sottopongono il loro fisico?
È del tutto fisiologico e direi anche sano avere degli acciacchi a quei livelli e questo anzi dovrebbe fugare ogni dubbio sulle vergognose accuse di doping,sarebbe anomalo il contrario!

Infatti i tennisti che tu hai citato vincono giocando al 100% e riescono ad essere competitivi dall’AustralianOpen al master di fine anno. È evidente – proprio guardando le partite tutto l’anno – che per Rafa non è mai stato così ed èancora più evidente che ora(cioè da un paio d’anni ormai) non gli sia più sufficiente rallentare ma ha bisogno proprio di saltare periodi della stagione per preservare ed allenare la tenuta fisica, per sopperire alle evidenti carenze tecniche che ha nei confronti degli altri tennisti che dominano la classifica.
Per fare un esempio, non credo proprio che ieri Djoko fosse al 100% e non mi risulta che giocasse contro un outsider..

65
Original Giulio (Guest) 29-10-2014 10:56

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da alexalex

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da erebus
Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

Già, questa è la ragione degli H2H favorevoli allo spagnolo contro Federer(anche se poi lì è subentrato il fattore psicologico) e Djoko: se è al 150% gioca e asfalta gli avversari, se è solo al 100% perde con i Coric, klizan e compagnia bella o decide di saltare i tornei ed evitare brutte figure!

Ne hai azzeccata solo una: il fattore psicologico ha pesato molto, ma è un demerito di Federer! Tutto il resto ha poco senso! Magari se togli 50 da entrambe le percentuali il discorso avrebbe una logica!

Non credo, Rafa ha giocato e vinto ben al di sopra delle sue potenzialità, del suo 100%.. Ragione per la quale si trova a dover fronteggiare numerosi infortuni dovuti al logoramento e a prendere lunghe pause ogni anno per chiudersi in palestra e ricaricare le batterie.

Rafa ha giocato e vinto dando il massimo perché se non dai il 100% a quei livelli vai a casa anche con l’outsider che viene dalle qualificazioni!
Qua sembra che corra solo Nadal mentre gli altri passeggiano nei campi a cogliere margherite fischiettando..ma le vedi le partite? Hai presente i vari Djokovic,Ferrer(per citarne due con un tennis molto fisico ma varrebbe anche per Federer) i chilometri che si fanno e gli stress a cui sottopongono il loro fisico?
È del tutto fisiologico e direi anche sano avere degli acciacchi a quei livelli e questo anzi dovrebbe fugare ogni dubbio sulle vergognose accuse di doping,sarebbe anomalo il contrario!

64
erebus (Guest) 29-10-2014 09:12
63
erebus (Guest) 29-10-2014 08:52

@ alexalex (#1202873)

esatto, ma diciamo pure che la tendenza è leggermente negativa… :mrgreen:

62
Tifoso degli italiani (Guest) 29-10-2014 08:38

Scritto da alexalex

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da erebus
Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

Già, questa è la ragione degli H2H favorevoli allo spagnolo contro Federer(anche se poi lì è subentrato il fattore psicologico) e Djoko: se è al 150% gioca e asfalta gli avversari, se è solo al 100% perde con i Coric, klizan e compagnia bella o decide di saltare i tornei ed evitare brutte figure!

Ne hai azzeccata solo una: il fattore psicologico ha pesato molto, ma è un demerito di Federer! Tutto il resto ha poco senso! Magari se togli 50 da entrambe le percentuali il discorso avrebbe una logica!

Non credo, Rafa ha giocato e vinto ben al di sopra delle sue potenzialità, del suo 100%.. Ragione per la quale si trova a dover fronteggiare numerosi infortuni dovuti al logoramento e a prendere lunghe pause ogni anno per chiudersi in palestra e ricaricare le batterie.

61
alexalex 29-10-2014 00:13

@ erebus (#1202869)

E se avesse ottenuto nella seconda parte gli stessi punti della prima sarebbe ancora n. 1! Il tuo discorso fila!

60
erebus (Guest) 29-10-2014 00:12

Ma tutto ciò ovviamente non significa nulla, sono solamente mere curiosità statistiche 🙄

59
erebus (Guest) 29-10-2014 00:10

Se Nadal avesse ottenuto nella prima parte del 2014 gli stessi punti che ha ottenuto nella seconda occuperebbe la posizione n. 61 nella classifica race.

58
erebus (Guest) 29-10-2014 00:07

Questo vuol dire che nei secondi 6 mesi del 2014 Nadal ha realizzato il 6% circa dei punti che era riuscito ad ottenere nei secondi 6 mesi del 2013

57
erebus (Guest) 29-10-2014 00:04

Nei secondi 6 mesi del 2013 Nadal aveva ottenuto la bellezza di 6020 punti!

56
alexalex 28-10-2014 23:50

@ erebus (#1202855)

Ok! Quindi?????

55
erebus (Guest) 28-10-2014 23:47

Nei primi 6 mesi del 2014 Nadal ha ottenuto 6465 punti nella race, nei secondi 6 si è fermato a 370 punti

54
erebus (Guest) 28-10-2014 23:44

Nella seconda metà del 2014 Nadal ha giocato solo 12 partite, vincendone 7 e perdendone 5

53
alexalex 28-10-2014 23:43

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da erebus
Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

Già, questa è la ragione degli H2H favorevoli allo spagnolo contro Federer(anche se poi lì è subentrato il fattore psicologico) e Djoko: se è al 150% gioca e asfalta gli avversari, se è solo al 100% perde con i Coric, klizan e compagnia bella o decide di saltare i tornei ed evitare brutte figure!

Ne hai azzeccata solo una: il fattore psicologico ha pesato molto, ma è un demerito di Federer! Tutto il resto ha poco senso! Magari se togli 50 da entrambe le percentuali il discorso avrebbe una logica!

52
Original Giulio (Guest) 28-10-2014 23:36

Scritto da erebus
Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

E dunque? Scusa ma proprio non ci vedo nulla di trascendentale,sarà che non amo le dietrologie a tutti i costi..

51
Tifoso degli italiani (Guest) 28-10-2014 23:31

Scritto da erebus
Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

Già, questa è la ragione degli H2H favorevoli allo spagnolo contro Federer(anche se poi lì è subentrato il fattore psicologico) e Djoko: se è al 150% gioca e asfalta gli avversari, se è solo al 100% perde con i Coric, klizan e compagnia bella o decide di saltare i tornei ed evitare brutte figure!

50
alexalex 28-10-2014 22:56

Scritto da erebus
Altro dato:da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

Quindi?

49
alexalex 28-10-2014 22:55

Scritto da Camila Giorgi Overrated

Scritto da vivapaolobertolucci
Secondo te Nadal è mediocre???? come avrà fatto Roger a perdere 23 ripeto 23 volte contro un giocatore del genere…MISTERO

sostanzialmente l’ho già detto, poi non so se servono i disegnini, ci ha perso 23 volte perchè nadal ha portato all’esasperazione fisica questo sport superando l’aspetto tecnico, e il rallentamento delle superfici ha fatto il resto. Federer 15-20 anni fa una finale di wimbledon contro nadal non l’avrebbe mai persa, punto, fine della storia, se poi vuoi negare l’evidenza fai pure

Chi nega l’evidenza secondo me sei tu! Anche se ti dispiace Nadal e Federer si sono scontrati negli anni dal 2004 in avanti e fare paragoni con tennisti e tennis di 20 anni fa non ha senso! E, anche se ti dispiace, l’evidenza che tu neghi è che Nadal, oltre ad un fisico potente (e non indirettamente anche fragile), ha anche del talento inteso come manualità e tocco, intelligenza tattica e grinta (e a casa mia è talento anche questo)!

48
erebus (Guest) 28-10-2014 22:48

Altro dato:
da quando è tornato a giocare dopo l’infortunio al polso Nadal ha giocato 7 partite vincendone 4 e perdendone 3

47
Original Giulio (Guest) 28-10-2014 22:45

@ Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (#1202668)

Sono d’accordo infatti io non sospetto di doping ne Federer ne Nadal e ne alcun altro giocatore..anzi ho sempre criticato aspramente chi si permette di fare queste insinuazioni senza avere prove!
L’unica cosa che posso fare,al momento,è ringraziare il cielo per vederli ancora tutti e due in attività e sperare che vadano avanti il più possibile perché,sebbene io sia un Nadaliano sfegatato,sono due mostri sacri complementari e insostituibili!

46
Original Giulio (Guest) 28-10-2014 22:37

Scritto da Camila Giorgi Overrated

Scritto da vivapaolobertolucci
Secondo te Nadal è mediocre???? come avrà fatto Roger a perdere 23 ripeto 23 volte contro un giocatore del genere…MISTERO

sostanzialmente l’ho già detto, poi non so se servono i disegnini, ci ha perso 23 volte perchè nadal ha portato all’esasperazione fisica questo sport superando l’aspetto tecnico, e il rallentamento delle superfici ha fatto il resto. Federer 15-20 anni fa una finale di wimbledon contro nadal non l’avrebbe mai persa, punto, fine della storia, se poi vuoi negare l’evidenza fai pure

È un discorso senza senso,ha perso 23 volte perché Nadal quelle 23 volte è stato più forte,SUL CAMPO..molto semplice! Racchette,velocità delle superfici,condizioni meteo e gli altri mille “se” e “ma” lasciamoli fuori perché non c’entrano nulla..

45
Benny (Guest) 28-10-2014 22:24

Scritto da vivapaolobertolucci
@ Benny (#1202752)
Si Federer è un campione,che gioca benissimo su tutte le superfici,ma anche arrivare a dire che Nadal è solo terra,terra e terra è sbagliato. 2 us open 1 ao e 2 wimbledon non si vincono per caso

Che Nadal sia solo terra di certo non lo sentirai mai dire da me 😉

44
alexalex 28-10-2014 21:40

… anzi… mi correggo… con Brown non ha toccato una palla, è una sconfitta che non conta praticamente nulla… le peggiori sconfitte di Nadal dell’anno sono quelle a casa sua, sulla terra dove ha sempre dominato, cioè e Montecarlo e Barcellona.

43
alexalex 28-10-2014 21:35

Comunque, tornando all’argomento dell’articolo, non è un caso che questi giocatori fuori dai primi 100 ATP il giorno della vittoria su Rafa siano giovani emergenti in scalata della graduatoria! Infatti oggi Kyrgios è attualmente 52 (best 51) e Coric 90 (best e nientemeno che 34 posizioni più su di una settimana fa a Basilea). La peggior sconfitta dell’anno di Rafa rimane quella contro Dustin Brown, che quel giorno tirava prima e seconda di servizio e 200 kmh e risposte a 150 kmh, e tutto in campo! Giocasse sempre così su erba avrebbe vinto 10 volte Wimbledon, non dimentichiamolo!

42
alexalex 28-10-2014 21:26

Scritto da vivapaolobertolucci
@ Benny (#1202752)
Si Federer è un campione,che gioca benissimo su tutte le superfici,ma anche arrivare a dire che Nadal è solo terra,terra e terra è sbagliato. 2 us open 1 ao e 2 wimbledon non si vincono per caso

Nadal è inferiore agli altri top solo indor! E ultimamente sull’erba perché non piega più le ginocchia! Però anche dire che Federer ha vinto un Rolando Garros per fortuna è sbagliato. Federer è stato il n. 2 su terra, dietro solo a Nadal, per molti anni, fino al salto di qualità di Djokovic! E la vittoria dell’unico Roland Garros sfuggito a Nadal nelle ultime 10 edizioni ne è la prova!

41
vivapaolobertolucci 28-10-2014 21:14

@ Benny (#1202752)

Si Federer è un campione,che gioca benissimo su tutte le superfici,ma anche arrivare a dire che Nadal è solo terra,terra e terra è sbagliato. 2 us open 1 ao e 2 wimbledon non si vincono per caso

40
alexalex 28-10-2014 21:09

@ erebus (#1202747)

Ah infatti! di senso ne aveva poco! e facciamoci sta risata!!! Ahahahahahaahhahhahahaahhahahaha

39
Benny (Guest) 28-10-2014 20:58

@ vivapaolobertolucci (#1202706)

Secondo me dire che Federer sulla terra ha sempre fatto fatica, e soprattutto che ha avuto fortuna a vincere una volta a Parigi, è decisamente eccessivo. E’ sempre stata la superficie su cui è andato meno bene ma ha vinto diversi tornei, a volte ha giocato alla pari con Nadal battendolo anche due volte, ha fatto diverse finali a Parigi, ci ha vinto in tutto 61 partite, e nelle 23 semifinali slam consecutive e i 36 quarti consecutivi c’era anche il Roland Garros.
Direi che Sampras sia uno che aveva un gioco che con la terra non c’entrava niente e mai è stato capace di adattarsi, ma Federer, sebbene il suo gioco sia molto più adatto a superfici veloci, sulla terra ci ha sempre giocato molto bene.

38
erebus (Guest) 28-10-2014 20:51

@ alexalex (#1202631)

favorisce il buon umore! :mrgreen:

37
dave (Guest) 28-10-2014 20:32

@ Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (#1202668)

secondo me hai ceffato in pieno..un fisico asciutto dura di più ( come il nostro sanguinetti) un pompato e che fa un gioco estenuate è chiaro che duri meno…

36
fabrizio 28-10-2014 20:24

@ Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (#1202662)

Tifo Nadal ma secondo me Roger avrebbe battuto tranquillamente i tennisti degli anni 80 più difficile con Sampras ma sarebbe stato comunque superiore.

35
Camila Giorgi Overrated (Guest) 28-10-2014 20:21

Scritto da vivapaolobertolucci
Secondo te Nadal è mediocre???? come avrà fatto Roger a perdere 23 ripeto 23 volte contro un giocatore del genere…MISTERO

sostanzialmente l’ho già detto, poi non so se servono i disegnini, ci ha perso 23 volte perchè nadal ha portato all’esasperazione fisica questo sport superando l’aspetto tecnico, e il rallentamento delle superfici ha fatto il resto. Federer 15-20 anni fa una finale di wimbledon contro nadal non l’avrebbe mai persa, punto, fine della storia, se poi vuoi negare l’evidenza fai pure

34
vivapaolobertolucci 28-10-2014 19:52

Secondo te Nadal è mediocre???? come avrà fatto Roger a perdere 23 ripeto 23 volte contro un giocatore del genere…MISTERO 😮

33
vivapaolobertolucci 28-10-2014 19:46

@ Camila Giorgi Overrated (#1202681)

Ma che discorso è?? Oggi le superfici sono più uniformi l erba non è troppo veloce e la terra non è troppo lenta… Se la mettiamo così pensa a federer sulla terra degli anni 80-90. Già ha avuto una fortuna pazzesca a vincere parigi 2009 ,pensa sulla terra più lenta quante bastonate avrebbe preso…Nadal è nato terraiolo e adesso gioca benissimo sul cemento discretamente su erba e indoor. Nadal si è adattato molto bene sulle superfici a lui più sfavorevoli,nella sua carriera si è adattato addirittura meglio di federer che sulla terra ha sempre fatto fatica. Vai a commentare la giorgi che è meglio

32
mauro (Guest) 28-10-2014 19:16

Scritto da Benny

Scritto da mauro

Scritto da erebus
Quest’anno le ha buscate persino da Dustin Brown…

Ah tre giorni dopo aver vinto il Roland Garros, al primo incontro su erba, contro un tedesco che giocava in casa. Bella sconfitta. Vamossss

Però Dustin Brown ora è in vantaggio negli head2head con Nadal. Dev’essere davvero molto ma molto più forte dei vari Federer, Djokovic ecc. non credi?

Non credo. Vamosssss

31
Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (Guest) 28-10-2014 19:12

Scritto da Benny

Scritto da mauro

Scritto da erebus
Quest’anno le ha buscate persino da Dustin Brown…

Ah tre giorni dopo aver vinto il Roland Garros, al primo incontro su erba, contro un tedesco che giocava in casa. Bella sconfitta. Vamossss

Però Dustin Brown ora è in vantaggio negli head2head con Nadal. Dev’essere davvero molto ma molto più forte dei vari Federer, Djokovic ecc. non credi?

Ovvio : lui ha vinto il torneo di Genova. Federer, Djokovic e Nadal invece no !

30
Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (Guest) 28-10-2014 19:11

21 Aprile 2003 : Ranking ATP al momento dell’entrata nei 100 di Volandri e Nadal
http://www.atpworldtour.com/Rankings/Singles.aspx?d=21.04.2003&r=1&c=#
5 Federer
20 Haas
23 Robredo
29 Youzhny
52 Stepanek R.
56 Ferrer
57 Lopez Feli
96 Nadal
( forse forse solo Nadal, Federer, Ferrer e Youznhy non sono mai usciti dai primi 100 … dovrei controllare ).

29
Camila Giorgi Overrated (Guest) 28-10-2014 19:11

Scritto da Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX

Scritto da Camila Giorgi Overrated
quando non è fisicamente al 100% esce fuori tutta la mediocrità del giocatore che è, certe figuracce che ha fatto negli ultimi anni con rosol, darcist, dustin brown, o poppanti col ciuccio in bocca come coric e krygios non dovrebbero far parte del curriculum di un 14 volte vincitore di slam e per qualcuno candidato serio al titolo di GOAT. Ma d’altronde parliamo dello stesso che 2 wimbledon poteva vincerli solo in questa era e con questi attrezzi, 15 anni non avrebbe passato nemmeno un turno altro che 5 finali. Ora come al solito ricaricherà le pile e tornerà ad asfaltare tutti a partire dall’australia ma il mio giudizio non cambia, nadal potrà anche avere i numeri dalla sua o gli head to head ma ai miei occhi non sarà mai il più grande, ha portato il tennis all’esasperazione fisica e ogni tanto ne paga pure il conto.

Ai tempi di Becker, Edberg, McEnroe e Connors, nemmeno Federer avrebbe vinto Wimbledon. A Wimbledon ottiene tre punti a rete a set anche lui ! Se non te ne sei accorto, vatti a vedere come gioca a Wimbledon. Nemmeno Federer prende la rete, in questo tennis moderno. Con Cash, Becker, Edberg in circolazione, era già un successo fare una finale.
Caso mai, poteva inserirsi nei tabelloni dove c’erano in finale Pioline o Washington.

Federer non prende la rete? 😆 😆 😆

Finale Federer Murray 2012

Net Approaches Won 53/68 (78%)

e ho citato la finale 2012 con Murray, non c’è bisogno che vada indietro di 10 anni quando andava a rete pure sulla seconda contro Sampras. Ti prego posa il fiasco, Federer avrebbe vinto slam in qualsiasi epoca, è l’unico giocatore attualmente in attività che potrebbe giocare anche con le racchette di legno, mentre gli altri giocano coi padelloni, senza il rallentamento delle superfici avrebbe vinto minimo 5-6 slam in più, di sicuro non avrebbe mai perso due finali con nadal e djokovic a wimbledon

28
Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (Guest) 28-10-2014 19:05

1986-2014 … età 28 anni.
Dove è la stranezza nei risultati di quest’anno di Nadal.
Normale. Soprattutto per chi è salito alla ribalta già minorenne.
E’ entrato – ribadisco ancora una volta – nei top 100 la stessa settimana in cui ci è entrato Volandri. Quella del torneo di Barcellona. ( Io tra l’altro ero la ed ho fatto una foto con Nadal minorenne, con la compatta a rullino !!! ).
2003-2014. Ditemi quanti sono rimasti top 100 in questo periodo. Volandri è già lontano, ad esempio.
Direi solo Federer, poi provo a controllare meglio …
Nadal non solo è top 100 … ma che classifica ha ?
Normale quindi i suoi risultati del 2014.

27
Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (Guest) 28-10-2014 19:00

Scritto da Original Giulio

Scritto da Camila Giorgi Overrated
quando non è fisicamente al 100% esce fuori tutta la mediocrità del giocatore che è, certe figuracce che ha fatto negli ultimi anni con rosol, darcist, dustin brown, o poppanti col ciuccio in bocca come coric e krygios non dovrebbero far parte del curriculum di un 14 volte vincitore di slam e per qualcuno candidato serio al titolo di GOAT. Ma d’altronde parliamo dello stesso che 2 wimbledon poteva vincerli solo in questa era e con questi attrezzi, 15 anni non avrebbe passato nemmeno un turno altro che 5 finali. Ora come al solito ricaricherà le pile e tornerà ad asfaltare tutti a partire dall’australia ma il mio giudizio non cambia, nadal potrà anche avere i numeri dalla sua o gli head to head ma ai miei occhi non sarà mai il più grande, ha portato il tennis all’esasperazione fisica e ogni tanto ne paga pure il conto.

Forse dimentichi che lo stesso Federer (e altri top players) ha fatto più volte figuracce con giocatori ben più modesti di lui quando non era in forma,la verità è che il tennis moderno richiede per TUTTI una condizione fisica ottimale indipendentemente dallo stile di gioco. Le velocità di palla assurde impongono tempi di risposta disumani e capacità di recupero altrettanto notevoli,un top 10 che perde anche “solo” un 10% di forma fisica perde competitività molto più di quanto accadesse fino a pochi anni fa..lo dimostra Djokovic che ha fatto il vero salto di qualità nel 2011 lavorando tantissimo sul l’aspetto atletico del tennis. È assurdo pensare che Federer in virtù della sua straordinaria mano possa permettersi dei cali,anzi proprio per il suo tennis ha un minor margine di errore:pensa al suo rovescio anticipato che gli abbiamo visto fare più volte a Basilea..colpo difficilissimo e in cui il timing sulla palla deve essere impeccabile,contano anche i centesimi di secondo! Timing vuol dire velocità di spostamento,di recupero ecc..e tutto questo richiede un lavoro fisico mostruoso sopratutto a 33 anni!
Non se ne può più di sentire questa fesseria che vorrebbe Nadal solo fisico e invece Federer solo tecnica,i fatti hanno dimostrato il contrario!

Con il fisico di Federer, è più incredibile vederlo ancora in giro dopo anni al vertice, a 33 anni, che non le sue numerose vittorie negli Slam. Tra l’altro, è anche molto asciutto.
Di solito, gente dal fisico di Federer, a 29 anni ha già smesso, oppure ha già lasciato di molto i vertici del tennis, uscendo dai primi 30.
Federer è ancora li. Se si vuole sospettare di Nadal, allora anche questa cosa è sospetta. Io credo invece che siano due fenomeni anche nella scelta del tipo di allenamento e nelle stile di vita adatta al loro sport.
Federer comunque il suo massimo l’ha ottenuto a 23-26 anni, il periodo nel quale vinceva tre prove dello Slam nello stesso anno. Infatti … poi non ce l’ha più fatta. Era ancora n.1, vinceva ancora prove dello Slam, ma aveva già lasciato il suo apice.
Per quello adesso è ancora tra i primi 5 al mondo. Perchè anche lontano dal suo apice, pure a 33 anni, il livello è ancora ottimo.

26
Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (Guest) 28-10-2014 18:54

Scritto da marco100
ma nadal e finito,lo volete capire

lo sto leggendo almeno da 7 o 8 anni …

25
Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (Guest) 28-10-2014 18:53

Scritto da Camila Giorgi Overrated
quando non è fisicamente al 100% esce fuori tutta la mediocrità del giocatore che è, certe figuracce che ha fatto negli ultimi anni con rosol, darcist, dustin brown, o poppanti col ciuccio in bocca come coric e krygios non dovrebbero far parte del curriculum di un 14 volte vincitore di slam e per qualcuno candidato serio al titolo di GOAT. Ma d’altronde parliamo dello stesso che 2 wimbledon poteva vincerli solo in questa era e con questi attrezzi, 15 anni non avrebbe passato nemmeno un turno altro che 5 finali. Ora come al solito ricaricherà le pile e tornerà ad asfaltare tutti a partire dall’australia ma il mio giudizio non cambia, nadal potrà anche avere i numeri dalla sua o gli head to head ma ai miei occhi non sarà mai il più grande, ha portato il tennis all’esasperazione fisica e ogni tanto ne paga pure il conto.

Ai tempi di Becker, Edberg, McEnroe e Connors, nemmeno Federer avrebbe vinto Wimbledon. A Wimbledon ottiene tre punti a rete a set anche lui ! Se non te ne sei accorto, vatti a vedere come gioca a Wimbledon. Nemmeno Federer prende la rete, in questo tennis moderno. Con Cash, Becker, Edberg in circolazione, era già un successo fare una finale.
Caso mai, poteva inserirsi nei tabelloni dove c’erano in finale Pioline o Washington.

24
Benny (Guest) 28-10-2014 18:49

Scritto da mauro

Scritto da erebus
Quest’anno le ha buscate persino da Dustin Brown…

Ah tre giorni dopo aver vinto il Roland Garros, al primo incontro su erba, contro un tedesco che giocava in casa. Bella sconfitta. Vamossss

Però Dustin Brown ora è in vantaggio negli head2head con Nadal. Dev’essere davvero molto ma molto più forte dei vari Federer, Djokovic ecc. non credi? 😉

23
Sbandy forever ( E pazienza … ) REMIX (Guest) 28-10-2014 18:48

Kyrgios ha battuto Nadal … magari lo avesse fatto Quinzi …
… mi dispiace, perchè ancora una volta si rischia di perdere l’ennesima promessa del tennis azzurro.
Poi magari mi va un paio di stagioni nei top 10, Quinzi, ma a livelli di protagonista ( dove per buttarlo fuori dai Grand Slam dovrebbe essere un’impesa per i suoi avversari ) la vedo dura, a questo punto.

22
alexalex 28-10-2014 18:29

Scritto da Camila Giorgi Overrated

Scritto da Original Giulio

Scritto da Camila Giorgi Overratedquando non è fisicamente al 100% esce fuori tutta la mediocrità del giocatore che è, certe figuracce che ha fatto negli ultimi anni con rosol, darcist, dustin brown, o poppanti col ciuccio in bocca come coric e krygios non dovrebbero far parte del curriculum di un 14 volte vincitore di slam e per qualcuno candidato serio al titolo di GOAT. Ma d’altronde parliamo dello stesso che 2 wimbledon poteva vincerli solo in questa era e con questi attrezzi, 15 anni non avrebbe passato nemmeno un turno altro che 5 finali. Ora come al solito ricaricherà le pile e tornerà ad asfaltare tutti a partire dall’australia ma il mio giudizio non cambia, nadal potrà anche avere i numeri dalla sua o gli head to head ma ai miei occhi non sarà mai il più grande, ha portato il tennis all’esasperazione fisica e ogni tanto ne paga pure il conto.

Forse dimentichi che lo stesso Federer (e altri top players) ha fatto più volte figuracce con giocatori ben più modesti di lui quando non era in forma,la verità è che il tennis moderno richiede per TUTTI una condizione fisica ottimale indipendentemente dallo stile di gioco. Le velocità di palla assurde impongono tempi di risposta disumani e capacità di recupero altrettanto notevoli,un top 10 che perde anche “solo” un 10% di forma fisica perde competitività molto più di quanto accadesse fino a pochi anni fa..lo dimostra Djokovic che ha fatto il vero salto di qualità nel 2011 lavorando tantissimo sul l’aspetto atletico del tennis. È assurdo pensare che Federer in virtù della sua straordinaria mano possa permettersi dei cali,anzi proprio per il suo tennis ha un minor margine di errore:pensa al suo rovescio anticipato che gli abbiamo visto fare più volte a Basilea..colpo difficilissimo e in cui il timing sulla palla deve essere impeccabile,contano anche i centesimi di secondo! Timing vuol dire velocità di spostamento,di recupero ecc..e tutto questo richiede un lavoro fisico mostruoso sopratutto a 33 anni!Non se ne può più di sentire questa fesseria che vorrebbe Nadal solo fisico e invece Federer solo tecnica,i fatti hanno dimostrato il contrario!

i fatti hanno dimostrato che federer con la mononucleosi faceva semifinale all’australian open perdendo dal futuro vincitore, i fatti hanno dimostrato che federer con una caviglia a pezzi a momenti batteva il miglior nalbandian di sempre, eccoli i fatti. A quell’altro basta un’appendicite e rischia di prendere un bagel da uno che fino a 3 mesi fa giocava solo i challenger, ma di che stiamo parlando? Certo che la preparazione fisica conta, per tutti, ma per Nadal è stra fondamentale, questo è il discorso. Federer qualche figuraccia l’avrà pure fatta ma prima che diventasse FEDERER

Ok! Abbiamo capito che ti sei perso tutta la stagione 2013! E forse non solo quella!

21
alexalex 28-10-2014 18:21

@ erebus (#1202479)

Il significato di questa lista quale sarebbe?

20
alexalex 28-10-2014 18:15

Scritto da Camila Giorgi Overrated
quando non è fisicamente al 100% esce fuori tutta la mediocrità del giocatore che è, certe figuracce che ha fatto negli ultimi anni con rosol, darcist, dustin brown, o poppanti col ciuccio in bocca come coric e krygios non dovrebbero far parte del curriculum di un 14 volte vincitore di slam e per qualcuno candidato serio al titolo di GOAT. Ma d’altronde parliamo dello stesso che 2 wimbledon poteva vincerli solo in questa era e con questi attrezzi, 15 anni non avrebbe passato nemmeno un turno altro che 5 finali. Ora come al solito ricaricherà le pile e tornerà ad asfaltare tutti a partire dall’australia ma il mio giudizio non cambia, nadal potrà anche avere i numeri dalla sua o gli head to head ma ai miei occhi non sarà mai il più grande, ha portato il tennis all’esasperazione fisica e ogni tanto ne paga pure il conto.

Letto il termine mediocrità il resto non merita di essere letto! Avessi io tutta questa mediocrità… ah come sarei felice di essere così mediocre quando prendo una racchetta in mano!!!

19
mauro (Guest) 28-10-2014 18:02

Scritto da erebus
Quest’anno le ha buscate persino da Dustin Brown…

Ah tre giorni dopo aver vinto il Roland Garros, al primo incontro su erba, contro un tedesco che giocava in casa. Bella sconfitta. Vamossss

18
Camila Giorgi Overrated (Guest) 28-10-2014 18:00

Scritto da Original Giulio

Scritto da Camila Giorgi Overrated
quando non è fisicamente al 100% esce fuori tutta la mediocrità del giocatore che è, certe figuracce che ha fatto negli ultimi anni con rosol, darcist, dustin brown, o poppanti col ciuccio in bocca come coric e krygios non dovrebbero far parte del curriculum di un 14 volte vincitore di slam e per qualcuno candidato serio al titolo di GOAT. Ma d’altronde parliamo dello stesso che 2 wimbledon poteva vincerli solo in questa era e con questi attrezzi, 15 anni non avrebbe passato nemmeno un turno altro che 5 finali. Ora come al solito ricaricherà le pile e tornerà ad asfaltare tutti a partire dall’australia ma il mio giudizio non cambia, nadal potrà anche avere i numeri dalla sua o gli head to head ma ai miei occhi non sarà mai il più grande, ha portato il tennis all’esasperazione fisica e ogni tanto ne paga pure il conto.

Forse dimentichi che lo stesso Federer (e altri top players) ha fatto più volte figuracce con giocatori ben più modesti di lui quando non era in forma,la verità è che il tennis moderno richiede per TUTTI una condizione fisica ottimale indipendentemente dallo stile di gioco. Le velocità di palla assurde impongono tempi di risposta disumani e capacità di recupero altrettanto notevoli,un top 10 che perde anche “solo” un 10% di forma fisica perde competitività molto più di quanto accadesse fino a pochi anni fa..lo dimostra Djokovic che ha fatto il vero salto di qualità nel 2011 lavorando tantissimo sul l’aspetto atletico del tennis. È assurdo pensare che Federer in virtù della sua straordinaria mano possa permettersi dei cali,anzi proprio per il suo tennis ha un minor margine di errore:pensa al suo rovescio anticipato che gli abbiamo visto fare più volte a Basilea..colpo difficilissimo e in cui il timing sulla palla deve essere impeccabile,contano anche i centesimi di secondo! Timing vuol dire velocità di spostamento,di recupero ecc..e tutto questo richiede un lavoro fisico mostruoso sopratutto a 33 anni!
Non se ne può più di sentire questa fesseria che vorrebbe Nadal solo fisico e invece Federer solo tecnica,i fatti hanno dimostrato il contrario!

i fatti hanno dimostrato che federer con la mononucleosi faceva semifinale all’australian open perdendo dal futuro vincitore, i fatti hanno dimostrato che federer con una caviglia a pezzi a momenti batteva il miglior nalbandian di sempre, eccoli i fatti. A quell’altro basta un’appendicite e rischia di prendere un bagel da uno che fino a 3 mesi fa giocava solo i challenger, ma di che stiamo parlando? Certo che la preparazione fisica conta, per tutti, ma per Nadal è stra fondamentale, questo è il discorso. Federer qualche figuraccia l’avrà pure fatta ma prima che diventasse FEDERER

17
Original Giulio (Guest) 28-10-2014 17:23

Scritto da Camila Giorgi Overrated
quando non è fisicamente al 100% esce fuori tutta la mediocrità del giocatore che è, certe figuracce che ha fatto negli ultimi anni con rosol, darcist, dustin brown, o poppanti col ciuccio in bocca come coric e krygios non dovrebbero far parte del curriculum di un 14 volte vincitore di slam e per qualcuno candidato serio al titolo di GOAT. Ma d’altronde parliamo dello stesso che 2 wimbledon poteva vincerli solo in questa era e con questi attrezzi, 15 anni non avrebbe passato nemmeno un turno altro che 5 finali. Ora come al solito ricaricherà le pile e tornerà ad asfaltare tutti a partire dall’australia ma il mio giudizio non cambia, nadal potrà anche avere i numeri dalla sua o gli head to head ma ai miei occhi non sarà mai il più grande, ha portato il tennis all’esasperazione fisica e ogni tanto ne paga pure il conto.

Forse dimentichi che lo stesso Federer (e altri top players) ha fatto più volte figuracce con giocatori ben più modesti di lui quando non era in forma,la verità è che il tennis moderno richiede per TUTTI una condizione fisica ottimale indipendentemente dallo stile di gioco. Le velocità di palla assurde impongono tempi di risposta disumani e capacità di recupero altrettanto notevoli,un top 10 che perde anche “solo” un 10% di forma fisica perde competitività molto più di quanto accadesse fino a pochi anni fa..lo dimostra Djokovic che ha fatto il vero salto di qualità nel 2011 lavorando tantissimo sul l’aspetto atletico del tennis. È assurdo pensare che Federer in virtù della sua straordinaria mano possa permettersi dei cali,anzi proprio per il suo tennis ha un minor margine di errore:pensa al suo rovescio anticipato che gli abbiamo visto fare più volte a Basilea..colpo difficilissimo e in cui il timing sulla palla deve essere impeccabile,contano anche i centesimi di secondo! Timing vuol dire velocità di spostamento,di recupero ecc..e tutto questo richiede un lavoro fisico mostruoso sopratutto a 33 anni!
Non se ne può più di sentire questa fesseria che vorrebbe Nadal solo fisico e invece Federer solo tecnica,i fatti hanno dimostrato il contrario!

16
Camila Giorgi Overrated (Guest) 28-10-2014 16:07

quando non è fisicamente al 100% esce fuori tutta la mediocrità del giocatore che è, certe figuracce che ha fatto negli ultimi anni con rosol, darcist, dustin brown, o poppanti col ciuccio in bocca come coric e krygios non dovrebbero far parte del curriculum di un 14 volte vincitore di slam e per qualcuno candidato serio al titolo di GOAT. Ma d’altronde parliamo dello stesso che 2 wimbledon poteva vincerli solo in questa era e con questi attrezzi, 15 anni non avrebbe passato nemmeno un turno altro che 5 finali. Ora come al solito ricaricherà le pile e tornerà ad asfaltare tutti a partire dall’australia ma il mio giudizio non cambia, nadal potrà anche avere i numeri dalla sua o gli head to head ma ai miei occhi non sarà mai il più grande, ha portato il tennis all’esasperazione fisica e ogni tanto ne paga pure il conto.

15
Vamos Rafaaa 2000 (Guest) 28-10-2014 14:12

Nadal tornerà al 100% per Melbourne e poi voi Rogeriani farete silenzio

14
erebus (Guest) 28-10-2014 13:47

ecco la lista di tutti i giocatori che hanno battuto Nadal nel 2014:
Wawrinka, Dolgopolov, Djokovic 2 volte, Ferrer, Almagro, Dustin Brown, Kyrgios, Klizan, Lopez e Coric

13
erebus (Guest) 28-10-2014 13:32

Quest’anno le ha buscate persino da Dustin Brown…

12
dieghito (Guest) 28-10-2014 12:59

wow che velocità ! Vivissimi complimenti per il vostro sempre attento lavoro !

11
Bonnie75 (Guest) 28-10-2014 12:56

Ma che finito Vedrete nel 2015 tornerà quello di sempre!

10
dieghito (Guest) 28-10-2014 12:47

Occhio redazione. Non vorrei sbagliarmi ma nella classifica LIVE avete ricalcolato per due volte gli stessi tornei futures……così sballa tutto…..Gaio salirebbe addirittura al 270 !!!!

9
marco100 (Guest) 28-10-2014 10:59

ma nadal e finito,lo volete capire

8
Tomasz (Guest) 28-10-2014 10:56

Beh, sono due giovani e splendidi prospetti… Interessante statistica, comunque.

7
dave (Guest) 28-10-2014 09:33

Scritto da mAMO
sunset boulevard

😆

6
dave (Guest) 28-10-2014 09:33

@ alexalex (#1202305)

io dico solo che godo come un riccio…vamossss :mrgreen:
ps ( i sospetti restano sempre) pero nonostante tutto rafa al top mi manca e mi mancherà quasi come quando si ritirera Roger

5
mAMO (Guest) 28-10-2014 09:16

sunset boulevard

4
alexalex 28-10-2014 08:57

E adesso, come dice Il Ghiro, aspettiamo che arrivino i soliti intelligentoni con i loro commenti puramente tecnici:
“…l”,” da settembre non è più lui”, “la vergogna è finita,onore la Re”. E poi “l’arrotino”, “il pallettaro”, “settembre 2014”.

3
pietro (Guest) 28-10-2014 08:50

2 partite molto diverse, con coric ha giocato un primo set ridicolo e un secondo set brutto, con kyrgios è stata una partita lottata, persa per meriti di kyrgios. Sono 2 giocatori che al momento della sfida erano fuori dai cento, ma che secondo me entro poco tempo saranno nei top ten.

2
cataflic (Guest) 28-10-2014 08:42

quelli di quest’anno se li è scelti bene…certo ,meglio di Mutis e Ascione!

1