Australian Open 2023 ATP, Copertina

Jannik Sinner dopo la scofitta agli ottavi a Melbourne: “Sì, è sicuramente una sconfitta dura” (con sintesi della partita e video)

22/01/2023 15:29 140 commenti
Jannik Sinner ITA, 2001.08.16 - Foto Getty Images
Jannik Sinner ITA, 2001.08.16 - Foto Getty Images

Jannik Sinner ITA: “Sì, nel quinto set solo un paio di errori, qualche errore su palle facili e la partita è cambiata abbastanza velocemente. Dopo lui ha servito bene. Questo è tutto.
Ma, sì, è dura. Non lo so. Non ho parole adesso perché sono appena uscito dal campo. È così.
Credo che abbia servito bene. Ho fatto un paio di errori di rovescio. Penso di aver fatto la cosa giusta scelte comunque. Ho sbagliato solo qualche colpo.
Immagino di poterci ancora lavorare sul servizio . Ma, sì, penso che lui abbia servito bene e, sì, è stata una sfida molto tirata.
Immagino che oggi abbiamo visto quanto ci sono andato vicino, no? Lo dice anche il punteggio.
Come ho detto, un paio di errori. Anche primo e secondo set, credo di aver fatto le scelte giuste. È dura in questo momento, di sicuro. Sì, è sicuramente una sconfitta dura.
Sì, immagino che dovrò sicuramente ripensare a tutto e tornare ad allenarmi. Ma in questo tipo di partite, può andare in un modo o nell’altro. Ho avuto lo slancio. Ho fatto un po’ un casino. Stavo servendo bene. Nel quinto set non tanto. L’inerzia è leggermente cambiata purtroppo.”

GLI HIGHLIGHTS DI TSITSIPAS-SINNER

LA CLIP DELLE SMORZATE A SEGNO DI JANNIK SINNER

SINNER, MARTELLO E PIUMA

LA PARATA DI SINNER

SINNER PUNTO CONTRO-BREAK (2° SET)

SINNER DRITTO IN SPACCATA

SINNER PASSANTE

140 commenti. Lasciane uno!

Kenobi 23-01-2023 19:16

Scritto da walden

Scritto da Kenobi

Scritto da walden

Scritto da Kenobi
Era Piatti
2021 5 titoli , 1 500 ATP, best ranking #9
Era Vagnozzi , 1 titolo 250 ATP,best ranking #16
Era Piatti Quarti AO fuori dal miglior Tsitsipas di sempre
Era Vagnozzi , Ottavi AO da uno Tsitsipas scoppiato.
A voi trarre le conclusioni .

Piatti:
1° turno Wimbledon
ottavi RG
ottavi USO
Vagnozzi
quarti Wimbledon
ottavi RG (ritirato mentre stava vincendo la partita con Rublev)
quarti USO (persa al quinto contro vincitore)
Che lo Tsitsipas agli AO del 2022 fosse il migliore di sempre lo pensi solo tu…

Ma certo, è #16 non ho mica scritto che ha fatto schifo nel 2022 , ma semplicemente ha sottoperformato, al contrario di Alcaraz, Rune Aliassime, Norrie e Fritz.
Anche la preparazione atletica fa parte del team che ti scegli ed il preparatore che hai vicino .
Quindi è un aggravante quella .
Non è solo sfiga .

Tu facevi un confronto fra Piatti e Vagnozzi/Cahill, gli altri no centrano un tubo. Negli SLAM non ha sottoperformato, come vedi. Inoltre hai detto una fesseria galattica quando hai parlato di uno Tstsipas scoppiato ieri e fantastico nel 2022.

Tipico atteggiamento da troll mistificatore .
Non ho parlato di Sinner che ha sottoperformato negli SLAM ma nei risultati dell’anno 2022 dopo Piatti, titoli e ranking lo dimostrano .
Il resto sono chiacchiere da bar.
Non ho scritto che Tsitsipas è stato un fenomeno nel 2022 ma solo nel match contro Sinner in AO ma comunque in generale non ha fatto schifo, basta vedere Race e ranking .

140
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pippolivetennis 23-01-2023 16:25

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Emma_Woodhouse
@ Detuqueridapresencia (#3414929)
Io non ti ho lasciato proprio solo… diciamo che me ne sono scappati un paio dalla tastiera onestamente “cattivelli” e sono finiti chissà dove…

Pensa che c’è un tonitruante logorroico che si lamenta di essere censurato… lol ….
Anche a me non ne pubblicano qualcuno ma non ci scrivo un post stile Le Mie Prigioni di Silvio OhReyllico
Ahahahaha

Ahahahahaha grande!!!!

139
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, AriforJannik
Emma_Woodhouse 23-01-2023 15:13

Scritto da Alex77
Avete ragione entrambi, visto che avete parlato di Federer, faccio una battuta, guardando la clip sul diritto in spaccata di Jannik, mi ha ricordato un po’ un punto che fece proprio lo svizzero contro Nadal dopo un memorabile scambio in una finale vinta agli AO qualche anno fa..

Anche a Wimbledon comunque, dove nessuno si aspettava che venisse fuori un torneo tanto positivo per lui, in molti hanno menzionato Federer, quando Jannik scivolava sull’erba. Per dettagli di questo tipo non è un accostamento così strano.

138
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: AriforJannik
Santer 23-01-2023 13:49

Scritto da Emma_Woodhouse
@ Santer (#3415095)
Ma intendevo proprio questo, dico sul talento, ci siamo solo espressi in modo diverso. Tu più chiaro di me. Concordo anche sul fatto che sia un giocatore più d’attacco, è solo che sulle questioni tecniche mi sento in difetto e di solito preferisco non approfondire, piuttosto che sparare cavolate.

No no, non spari affatto cavolate, nemmeno nelle considerazioni tecniche 🙂

137
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse, AriforJannik
walden 23-01-2023 10:13

Scritto da Allende

Scritto da Santer

Scritto da Solotifo
Quando leggo i commenti resto basito sul trattamento riservato da alcuni al nostro grandissimo tennista. Molti ritengono che la strada per l’eccellenza passi esclusivamente da una carriera precocissima e che ormai sia troppo vecchio per ambire al top. Ogni volta vi invito a guardare la stagione 2017 di Medvedev corrispondente ai sui 21 anni e mettetela in confronto con i 21 anni di Zverev, Tsitsipas, Rublev etc etc e vi renderete conto che mentre gli altri primeggiavano in tornei di prima fascia il Russo a stento superava un turno negli slam. Ad oggi insieme ad Alcaraz ( questo si talento precoce) è l’unico della new generation ad aver un titolo slam in carriera. Sinner sta aggiungendo un mattoncino alla volta, dategli tempo……

Bravo

L unico che ha vinto un master mille per adesso resta fognini.sono tre anni che si dice” presto verrà superato”.

A 31 anni… Sinner ha 10 anni di tempo..

136
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Pippolivetennis, AriforJannik
walden 23-01-2023 10:11

Scritto da Kenobi

Scritto da walden

Scritto da Kenobi
Era Piatti
2021 5 titoli , 1 500 ATP, best ranking #9
Era Vagnozzi , 1 titolo 250 ATP,best ranking #16
Era Piatti Quarti AO fuori dal miglior Tsitsipas di sempre
Era Vagnozzi , Ottavi AO da uno Tsitsipas scoppiato.
A voi trarre le conclusioni .

Piatti:
1° turno Wimbledon
ottavi RG
ottavi USO
Vagnozzi
quarti Wimbledon
ottavi RG (ritirato mentre stava vincendo la partita con Rublev)
quarti USO (persa al quinto contro vincitore)
Che lo Tsitsipas agli AO del 2022 fosse il migliore di sempre lo pensi solo tu…

Ma certo, è #16 non ho mica scritto che ha fatto schifo nel 2022 , ma semplicemente ha sottoperformato, al contrario di Alcaraz, Rune Aliassime, Norrie e Fritz.
Anche la preparazione atletica fa parte del team che ti scegli ed il preparatore che hai vicino .
Quindi è un aggravante quella .
Non è solo sfiga .

Tu facevi un confronto fra Piatti e Vagnozzi/Cahill, gli altri no centrano un tubo. Negli SLAM non ha sottoperformato, come vedi. Inoltre hai detto una fesseria galattica quando hai parlato di uno Tstsipas scoppiato ieri e fantastico nel 2022.

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 23-01-2023 09:59

Scritto da Emma_Woodhouse
@ Detuqueridapresencia (#3414929)
Io non ti ho lasciato proprio solo… diciamo che me ne sono scappati un paio dalla tastiera onestamente “cattivelli” e sono finiti chissà dove…

Pensa che c’è un tonitruante logorroico che si lamenta di essere censurato… lol ….
Anche a me non ne pubblicano qualcuno ma non ci scrivo un post stile Le Mie Prigioni di Silvio OhReyllico

Ahahahaha

134
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse, Pippolivetennis, il capitano
Giampi 23-01-2023 09:40

Scritto da Allende

Scritto da Santer

Scritto da Solotifo
Quando leggo i commenti resto basito sul trattamento riservato da alcuni al nostro grandissimo tennista. Molti ritengono che la strada per l’eccellenza passi esclusivamente da una carriera precocissima e che ormai sia troppo vecchio per ambire al top. Ogni volta vi invito a guardare la stagione 2017 di Medvedev corrispondente ai sui 21 anni e mettetela in confronto con i 21 anni di Zverev, Tsitsipas, Rublev etc etc e vi renderete conto che mentre gli altri primeggiavano in tornei di prima fascia il Russo a stento superava un turno negli slam. Ad oggi insieme ad Alcaraz ( questo si talento precoce) è l’unico della new generation ad aver un titolo slam in carriera. Sinner sta aggiungendo un mattoncino alla volta, dategli tempo……

Bravo

L unico che ha vinto un master mille per adesso resta fognini.sono tre anni che si dice” presto verrà superato”.

Come si dice “coronamento della carriera” a 31 anni un po come il mille vinto da Carreno…Jannik ha appena cominciato…

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
solotifo (Guest) 23-01-2023 09:20

Scritto da Allende

Scritto da Santer

Scritto da Solotifo
Quando leggo i commenti resto basito sul trattamento riservato da alcuni al nostro grandissimo tennista. Molti ritengono che la strada per l’eccellenza passi esclusivamente da una carriera precocissima e che ormai sia troppo vecchio per ambire al top. Ogni volta vi invito a guardare la stagione 2017 di Medvedev corrispondente ai sui 21 anni e mettetela in confronto con i 21 anni di Zverev, Tsitsipas, Rublev etc etc e vi renderete conto che mentre gli altri primeggiavano in tornei di prima fascia il Russo a stento superava un turno negli slam. Ad oggi insieme ad Alcaraz ( questo si talento precoce) è l’unico della new generation ad aver un titolo slam in carriera. Sinner sta aggiungendo un mattoncino alla volta, dategli tempo……

Bravo

L unico che ha vinto un master mille per adesso resta fognini.sono tre anni che si dice” presto verrà superato”.

Fognini ad oggi è il secondo tennista italiano nell’era Atp per tornei vinti nel circuito maggiore dopo Panatta con la ciliegina di Montecarlo, per cui lungi da me criticarlo se non per un talento pazzesco non sorretto da altrettanta testa. Credo che però anche tu condivida con me l’unicità del percorso che Sinner sta avendo a parità di età.

132
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Kenobi 23-01-2023 05:33

Scritto da walden

Scritto da Kenobi
Era Piatti
2021 5 titoli , 1 500 ATP, best ranking #9
Era Vagnozzi , 1 titolo 250 ATP,best ranking #16
Era Piatti Quarti AO fuori dal miglior Tsitsipas di sempre
Era Vagnozzi , Ottavi AO da uno Tsitsipas scoppiato.
A voi trarre le conclusioni .

Piatti:
1° turno Wimbledon
ottavi RG
ottavi USO
Vagnozzi
quarti Wimbledon
ottavi RG (ritirato mentre stava vincendo la partita con Rublev)
quarti USO (persa al quinto contro vincitore)
Che lo Tsitsipas agli AO del 2022 fosse il migliore di sempre lo pensi solo tu…

Ma certo, è #16 non ho mica scritto che ha fatto schifo nel 2022 , ma semplicemente ha sottoperformato, al contrario di Alcaraz, Rune Aliassime, Norrie e Fritz.
Anche la preparazione atletica fa parte del team che ti scegli ed il preparatore che hai vicino .
Quindi è un aggravante quella .
Non è solo sfiga .

131
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: AriforJannik, Detuqueridapresencia
Alex77 (Guest) 23-01-2023 01:25

Scritto da Santer

Scritto da Emma_Woodhouse
@ ItalyFirst (#3414864)
Fin dall’inizio i miei accostamenti per Sinner sono stati Lendl (ho visto molte sue vecchie partite, ma era già numero 1 e di fragilità non c’era più traccia. Dimesso, magro come un chiodo, zero fronzoli, l’ho adorato in retrospettiva) e Djokovic per la forza mentale (anche se in questo momento è ancora ballerina, quella di Jannik, ovvio), ma anche per come entrambi lavorano e costruiscono, in mancanza di un talento cristallino come per esempio può essere stato quello di Federer. A dimostrazione che nel tennis la testa può tutto. Con Djokovic e Agassi credo condivida anche qualche affinità tecnica, ma non ne capisco abbastanza.

Condivisibile..anche a me verrebbe da accostarlo a uno come Lendl, anche se Jannik secondo me, di indole ma anche tatticamente, è più attaccante sia di Lendl che di Djoko. Però il discorso del talento non so..certo il gesto classico del tennis, l’eleganza e la forza di Federer restano inarrivabili, ma il tennis di Jannik – dico i suoi punti di forza – non sono per niente costruiti. Certo ci lavora sopra tantissimo, ma sono proprio suoi da sempre, e gli conferiscono uno “stile” inconfondibile..e questo secondo me è talento

Avete ragione entrambi, visto che avete parlato di Federer, faccio una battuta, guardando la clip sul diritto in spaccata di Jannik, mi ha ricordato un po’ un punto che fece proprio lo svizzero contro Nadal dopo un memorabile scambio in una finale vinta agli AO qualche anno fa..

130
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: AriforJannik, Santer, Emma_Woodhouse
Allende (Guest) 23-01-2023 01:16

Scritto da Santer

Scritto da Solotifo
Quando leggo i commenti resto basito sul trattamento riservato da alcuni al nostro grandissimo tennista. Molti ritengono che la strada per l’eccellenza passi esclusivamente da una carriera precocissima e che ormai sia troppo vecchio per ambire al top. Ogni volta vi invito a guardare la stagione 2017 di Medvedev corrispondente ai sui 21 anni e mettetela in confronto con i 21 anni di Zverev, Tsitsipas, Rublev etc etc e vi renderete conto che mentre gli altri primeggiavano in tornei di prima fascia il Russo a stento superava un turno negli slam. Ad oggi insieme ad Alcaraz ( questo si talento precoce) è l’unico della new generation ad aver un titolo slam in carriera. Sinner sta aggiungendo un mattoncino alla volta, dategli tempo……

Bravo

L unico che ha vinto un master mille per adesso resta fognini.sono tre anni che si dice” presto verrà superato”.

129
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia, AriforJannik
walden 23-01-2023 00:52

Scritto da Kenobi

Scritto da Brontolo

Scritto da Kenobi
Era Piatti
2021 5 titoli , 1 500 ATP, best ranking #9
Era Vagnozzi , 1 titolo 250 ATP,best ranking #16
Era Piatti Quarti AO fuori dal miglior Tsitsipas di sempre
Era Vagnozzi , Ottavi AO da uno Tsitsipas scoppiato.
A voi trarre le conclusioni .

Lo Tsitsipas dello scorso anno veniva da operazione chirurgica ed era veramente pietoso da fondo campo. Tanto che Jannik scese in campo con i favori del pronostico per poi perdere senza metterlo mai in difficoltà. Lo Tistipas di quest anno invece è in gran forma..tant è che è tra i favoriti per vincere questo slam e probabilmente si giocherà titolo e numero 1 del mondo in finale con Djokovic.
Sulle statistiche sul best ranking lasciamo perdere…hai elencato il best ranking era Piatti vs ranking attuale (e non best) era Vagnozzi. Sappiamo tutti che la passata stagione è stata sfortunata, ma la crescita di Jannik è sotto gli occhi di tutti i vedenti

Contano i match uno contro uno, non i tornei.
Lo scorso anno contro Jannik c’era uno Tsitsipas mostruoso, il resto non fa testo.
basta scrollare un po’ di siti si troverà conferma.
Comunque a fine 2023 aspetto la nuova scusa.
Se Tsitsipas oggi non fosse calato di brutto sarebbe stato un altro 3-0 netto, un anno dopo.

L’anno scorso Tstsipas era così mostruoso che poi venne nettamente sconfitto da Medvedev. Guarda meno siti e di più le partite…

128
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, AriforJannik, Santer
walden 23-01-2023 00:45

Scritto da zawix

Scritto da Kenobi
Era Piatti
2021 5 titoli , 1 500 ATP, best ranking #9
Era Vagnozzi , 1 titolo 250 ATP,best ranking #16
Era Piatti Quarti AO fuori dal miglior Tsitsipas di sempre
Era Vagnozzi , Ottavi AO da uno Tsitsipas scoppiato.
A voi trarre le conclusioni .

L’anno scorso Tsttsipas era arrivato ai quarti vincendo in modo incerto e non convincente, con Sinner aveva giocato un match suntuoso dove aveva annichilito l’italiano.
All’AO 23 il greco è arrivato senza mai perdere un set, è uno dei giocatori più in forma del seeding e papabile alla vittoria finale. Che oggi fosse scoppiato l’hai visto solo tu… Non si serve il 92% di prime se sei in riserva con le forze fisiche.

mi sa che sia Kanobi lo scoppiato…

127
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Emma_Woodhouse 23-01-2023 00:34

Scritto da Antonio
Grandi verità molto rare su questo forum

Non è che intendevi “banalità”? No. Sicuro? Quelle sì che abbondano in questo forum, e ne hai quotato un fulgido esempio.

126
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, AriforJannik, il capitano
Emma_Woodhouse 23-01-2023 00:30

@ Santer (#3415095)

Ma intendevo proprio questo, dico sul talento, ci siamo solo espressi in modo diverso. Tu più chiaro di me. 🙂 Concordo anche sul fatto che sia un giocatore più d’attacco, è solo che sulle questioni tecniche mi sento in difetto e di solito preferisco non approfondire, piuttosto che sparare cavolate.

125
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, AriforJannik, Santer, il capitano
Ozzastru (Guest) 23-01-2023 00:27

E si, Jannik dovrebbe iniziare le partite con più grinta e non lasciare troppa corda al suo contendente. I cambiamenti in positivo del suo gioco ci sono, già si vedono. Certo che la concorrenza si fa’sempre più agguerrita, escono tennisti bravi da tutte le parti, ma la classe c’è e dunque forza Jannik….

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Emma_Woodhouse 23-01-2023 00:26

@ Detuqueridapresencia (#3414929)

Io non ti ho lasciato proprio solo… diciamo che me ne sono scappati un paio dalla tastiera onestamente “cattivelli” e sono finiti chissà dove… 😛

123
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, AriforJannik, il capitano
Santer 23-01-2023 00:25

Scritto da Solotifo
Quando leggo i commenti resto basito sul trattamento riservato da alcuni al nostro grandissimo tennista. Molti ritengono che la strada per l’eccellenza passi esclusivamente da una carriera precocissima e che ormai sia troppo vecchio per ambire al top. Ogni volta vi invito a guardare la stagione 2017 di Medvedev corrispondente ai sui 21 anni e mettetela in confronto con i 21 anni di Zverev, Tsitsipas, Rublev etc etc e vi renderete conto che mentre gli altri primeggiavano in tornei di prima fascia il Russo a stento superava un turno negli slam. Ad oggi insieme ad Alcaraz ( questo si talento precoce) è l’unico della new generation ad aver un titolo slam in carriera. Sinner sta aggiungendo un mattoncino alla volta, dategli tempo……

Bravo

122
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, AriforJannik
Santer 23-01-2023 00:24

Scritto da Emma_Woodhouse
@ ItalyFirst (#3414864)
Fin dall’inizio i miei accostamenti per Sinner sono stati Lendl (ho visto molte sue vecchie partite, ma era già numero 1 e di fragilità non c’era più traccia. Dimesso, magro come un chiodo, zero fronzoli, l’ho adorato in retrospettiva) e Djokovic per la forza mentale (anche se in questo momento è ancora ballerina, quella di Jannik, ovvio), ma anche per come entrambi lavorano e costruiscono, in mancanza di un talento cristallino come per esempio può essere stato quello di Federer. A dimostrazione che nel tennis la testa può tutto. Con Djokovic e Agassi credo condivida anche qualche affinità tecnica, ma non ne capisco abbastanza.

Condivisibile..anche a me verrebbe da accostarlo a uno come Lendl, anche se Jannik secondo me, di indole ma anche tatticamente, è più attaccante sia di Lendl che di Djoko. Però il discorso del talento non so..certo il gesto classico del tennis, l’eleganza e la forza di Federer restano inarrivabili, ma il tennis di Jannik – dico i suoi punti di forza – non sono per niente costruiti. Certo ci lavora sopra tantissimo, ma sono proprio suoi da sempre, e gli conferiscono uno “stile” inconfondibile..e questo secondo me è talento

121
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: walden, Detuqueridapresencia, AriforJannik
Emma_Woodhouse 23-01-2023 00:23

@ walden (#3415020)

@Walden, ti becco al volo tra mille mila commenti in non so quanti post: le tue considerazioni sul suo servizio? Le sto ancora aspettando. 🙂

120
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Emma_Woodhouse 23-01-2023 00:13

@ ItalyFirst (#3414864)

Fin dall’inizio i miei accostamenti per Sinner sono stati Lendl (ho visto molte sue vecchie partite, ma era già numero 1 e di fragilità non c’era più traccia. Dimesso, magro come un chiodo, zero fronzoli, l’ho adorato in retrospettiva) e Djokovic per la forza mentale (anche se in questo momento è ancora ballerina, intendo quella di Jannik), ma anche per come entrambi lavorano e costruiscono, in mancanza di un talento cristallino come per esempio può essere stato quello di Federer. A dimostrazione che nel tennis la testa può tutto, e che l’idea di talento può essere declinata in tanti modi. Con Djokovic e Agassi credo condivida anche qualche affinità tecnica, però, a parte l’ovvietà della “risposta”, non ne capisco abbastanza.

119
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Santer, Detuqueridapresencia, AriforJannik, il capitano
Solotifo (Guest) 22-01-2023 23:56

Quando leggo i commenti resto basito sul trattamento riservato da alcuni al nostro grandissimo tennista. Molti ritengono che la strada per l’eccellenza passi esclusivamente da una carriera precocissima e che ormai sia troppo vecchio per ambire al top. Ogni volta vi invito a guardare la stagione 2017 di Medvedev corrispondente ai sui 21 anni e mettetela in confronto con i 21 anni di Zverev, Tsitsipas, Rublev etc etc e vi renderete conto che mentre gli altri primeggiavano in tornei di prima fascia il Russo a stento superava un turno negli slam. Ad oggi insieme ad Alcaraz ( questo si talento precoce) è l’unico della new generation ad aver un titolo slam in carriera. Sinner sta aggiungendo un mattoncino alla volta, dategli tempo……

118
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse, Santer, walden, Detuqueridapresencia, AriforJannik
Paul440 (Guest) 22-01-2023 23:28

Ennesima occasione persa. Cominciano a diventare troppe.

117
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
-1: Giampi
Aio051174 22-01-2023 22:34

@ becu rules (Not Bec_Style) è come confondere Nadal con Nagal (#3414879)
Ottima disamina.
A volte rispondere a un mezzo troll e mezzo matto e soprattutto un incompetente.fa venire fuori delle risposte super interessanti.

116
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Duccio (Guest) 22-01-2023 22:16

Pur giocando cosi’ cosi’, e con tanta sfiga (2/9 palle break contro 5/5 di Tsitsi), ha fatto match pari.
Insomma Tsitsi meglio di cosi’ non puo’ giocare, Jannik SI e di gran lunga.
MA LA MIA DOMANDA E’: cosa hanno dato i vari allenatori di tecnico a Jannik???????????: N.U.L.L.A., anzi solo cambiamenti negativi:
– cambio telaio (prima speed pro, e poi sua rivisitazione con testa piu’ sottile e piccola)
– maggiore spessore corde
– infortuni vari conseguenziali ai primi due aspetti
– impugnatura chiusa del rovescio
– varie modifiche alla dinamica del colpo servizio (da giovane il suo migliore colpo)
QUESTI ALLENATORI, TUTTI, non hanno capito N.U.L.L.A. del nostro campioncino, ed in generale del gioco del tennis O.G.G.I..
Dovevano semplicemente proseguire da quel set vinto da Jannik contro Medvedev 6-1 di vincenti.
Se un giocatore gracilino spinge con facilità disarmante, ASSECONDALO…..non castrarlo in questa sua dote naturale, seguendo vecchi retaggi dei primi anni novanta, quando si pensava che i telai grafite dovessero essere limitati nella spinta (all’ epoca tutti i piu’ forti giocavano con tensioni pazzesche…….Sampras con oltre 30kg e piombo sulla testa della racchetta).

115
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Peppesindo, MarcoP, Detuqueridapresencia
pablito 22-01-2023 22:13

Scritto da marcauro
Oggi il nostro campioncino ha giocato alla grande e non ha niente NULLA da rgimproverarsi…manca un pochino di esperienza e lucidità…ma aveva davanti un giocatore di tre anni più vecchio e che è fortissimo ( e nonostante ciò non ha ancora vinto uno Slam e ha vinto solo si fa per dire due master mille su terra). Jannik sta facendo passi da gigante e ha fatto bene a lasciare Piatti…tre pochissimo coglierà e noi con lui i frutti di questo duro lavoro…ci ripagherà con l’auto interessi !!!

Le ATP Finals del 2019… 🙂

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Allende (Guest) 22-01-2023 21:59

Scritto da Allende

Scritto da Cooper

Scritto da il mio personalissimo cartellino
Inutile appuntarsi sul quinto set. Un set così può starci. Io recrimino di più sui primi due. E’ lì che ha dato strada al greco, concedendo break troppo facili. Quello in apertura è un chiaro errore di approccio a match. Non si può sempre entrare in partita sullo 0-2, dall’altra parte non c’è sempre Fucsovic..

Sinner deve iniziare la partita come fosse un terzo set, lui quando è sotto da il meglio.
Poi quando ha dimostrato di saperlo fare , resetta, si scollega e torna sotto.
E’ un po’ come nelle sfide di strada, uno strampalato ti provoca strattonandoti, non sopporti l’offesa ti difendi, reagisci e con un pugno lo mandi a terra.
Sei bravo, hai dimostrato la tua forza e la tua reazione.
Ma c’è un però, se non lo finisci subito, tramortendolo, quello si rialza e ti ammazza.

Veramente commento assurdo. Quindi tsitsipas è il maltrattato. Oppure sinner. ? Sinner si è rialzato ,si,ma po’i le ha Buscate. Non collego un nessun caso l attinenza

Pensare che attualmente il greco sia più forte? Attualmente.

113
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse
walden 22-01-2023 21:51

Scritto da Kenobi
Era Piatti
2021 5 titoli , 1 500 ATP, best ranking #9
Era Vagnozzi , 1 titolo 250 ATP,best ranking #16
Era Piatti Quarti AO fuori dal miglior Tsitsipas di sempre
Era Vagnozzi , Ottavi AO da uno Tsitsipas scoppiato.
A voi trarre le conclusioni .

Piatti:
1° turno Wimbledon
ottavi RG
ottavi USO

Vagnozzi
quarti Wimbledon
ottavi RG (ritirato mentre stava vincendo la partita con Rublev)
quarti USO (persa al quinto contro vincitore)

Che lo Tsitsipas agli AO del 2022 fosse il migliore di sempre lo pensi solo tu…

112
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse
Humbert50 (Guest) 22-01-2023 21:15

Naturalmente non sono d’accordo. Sinner è, fra gli italiani, di gran lunga il giocatore più freddo e meno emotivo. E, se ricordo bene, qualche collega due anni fa, lo aveva definito ‘mostruoso’ per questa caratteristica. Pressione mediatica, infortuni (che non sono casuali) e cambio di allenatore lo hanno destabilizzato. Ha solo bisogno di vincere di nuovo con continuità. Per conto mio non lo cambierei con nessun under 21 al mondo. Purtroppo non ha più la bella spensieratezza caratteriale degli inizi. È normale, come è successo in altro campo a Valentino Rossi. Speriamo che non peggiori ancora.

111
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sinner@Raducanu
Alecon (Guest) 22-01-2023 21:10

Scritto da becu rules (Not Bec_Style) è come confondere Nadal con Nagal

Scritto da Fil
A me è sembrato che sia mancato il killer instict è un po’ di cattiveria agonistica in più, quella che si vede per esempio nel giovane torello spagnolo.
Speriamo gli serva di lezione. Ad maiora.

Per me gli manca ancora una prima competitiva a livello non dico di top 5 ma top20, ma ci si sta avvicinando.
Oggi in particolare non parlerei di killer istinct (che forse gli mancò con Alcaraz agli Us Open, di cui parlo sotto), per me killer instict è quando controlli o sei in vantaggio nella partita e ti fai risucchiare e vieni superato dopo aver sciupato varie occasioni.
Oggi nei primi 2 set Sinner è stato più in difficoltà nel gioco (anche se ha avuto 6 palle break conto 3 del greco ma il greco le ha convertite tutte) e li ha persi a causa di un servizio complessivamente buono, ma con una prima che sulla palla break spariva puntualmente, e soprattutto di un quinto set a livelli spaziali al servizio di Tsitsipas (non so se qualcuno mai al quinto ha messo 24 prime su 26 in un match Slam dagli ottavi in poi) dove non ha avuto nessuna occasione di andare avanti nel punteggio.
Poi ci vuole anche un pizzico di fortuna, a volte le partite girano su un solo punto (che se sei in risposta dipende più dal battitore, un po’ come il rigore nel calcio).
Alcaraz ha vinto US Open annulando MP proprio a Sinner, se Sinner anche solo per fortuna prende la riga sulla prima invece che uscire di 5/6 centimetri, il match è finito, Rune a Parigi Bercy al primo turno annulla MP a Wawrinka e poi vince alla grande il torneo, ma lo stesso Panatta (che oggi tributiamo com il migliore italiano bla bla nei secoli dei secoli) nel 1976 sia a Roma che al RG dove trionfò annullò MP al primo turno (in un caso i MP furono ben 11 !!!). Quindi non singole partite ma interi tornei sono stati vinti su un solo punto dove spesso chi la scampa deve baciare la dea bendata che il battitore non ha messo la prima o non ha pizzicato la riga sul suo servizio

Sei uno dei pochi che qui scrive dei commenti interessanti. Anche il mille di Fognini, a Montecarlo, nacque con la buona stella del MP annullato al primo turno a Rublev, idem più di recente il 500 di Musetti con mp annullato a Lajovic, per citare due dei tornei più prestigiosi vinti dagli italiani negli ultimi anni. Questo a conferma di quanto scrivi, rimanendo in casa Italia.
Oggi purtroppo Jan si è giocato la partita nei primi due set, perchè dare poi tre set a zero a un ottimo Tsitsi può riuscire solo a Djoko e Nadal in condizione. Rimane la prestazione tutto sommato positiva, e i miglioramenti che giustamente evidenzi ai tanti appassionati digiuni di competenze tecniche, anche se ingoiare ancora il rospo non fa piacere nè a lui nè a noi, ma purtroppo i primissimi in classifica hanno qualcosa in più, speriamo non per molto ancora.

110
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Giampi 22-01-2023 20:58

Scritto da Giampi

Scritto da ItalyFirst
In linea di massima, siamo d’accordo che oggi Jannik abbia perso perché i punti pesanti non sia riuscito a vincerli. Ho letto un accostamento interessante. Anche Lendl agli inizi della carriera era un po’ fragile. Perdeva partite che non avrebbe dovuto perdere. Però poi con l’esperienza è diventato una macchina da guerra. Mi piace.

Bravo come al solito. Quello che mi fa impazzire è chi parla di occasioni perse. Le occasioni sono state quelle di Fognini e Lajovic a Montecarlo due giocatori che hanno avuto l’occasione di coronare una carriera o quelle di Berrettini che a quasi 27 anni non avrà moltissime altre occasioni di vincere uno slam o un mille. Occasioni sono quelle dei vari Coric, Carreno, Norrie, Hurkacz che difficilmente ne avranno altre, per talento e per età. Sinner a 21 anni avrà
l’occasione di vincere su t in tutti i tornei ai quali potrà partecipare, siano essi 250, 1000 o slam.

E soprattutto su tutte le superfici visto che è competitivo sul cemento indoor e all’aperto, terra ed erba. Medvedev avrà mai l’occasione di vincere su terra ed erba? O i fenomeni Americani tipo Fritz, Tiafoe, Brooksby, Shelton o ancora i Draper o gli Aliassime gli Shapovalov avranno l’occasione di vincere almeno un 250 su terra? Ruud sull’erba o sul cemento?

109
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse, AriforJannik
Brufen (Guest) 22-01-2023 20:57

Scritto da Luca
Ancora qui ad aspettare il salto di qualità! Sinner è un buon giocatore ma per essere campioni ci vuole altro . Il suo livello è questo . Oltre non andrà perché non sa giocare i punti importanti ! Sotto rete è un pianto e troppo incostante nel servizio . Galleggera’ nei 15cma scordiamoci grandi slam e tante altre sciocchezze .

Tu sicuramente di slam ne vincerai pochi, questo lo posso dire con assoluta certezza. Sul 21enne Sinner ancora non sarei cosi’ categorico.

108
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse, Santer, Detuqueridapresencia, AriforJannik
Giampi 22-01-2023 20:50

Scritto da ItalyFirst
In linea di massima, siamo d’accordo che oggi Jannik abbia perso perché i punti pesanti non sia riuscito a vincerli. Ho letto un accostamento interessante. Anche Lendl agli inizi della carriera era un po’ fragile. Perdeva partite che non avrebbe dovuto perdere. Però poi con l’esperienza è diventato una macchina da guerra. Mi piace.

Bravo come al solito. Quello che mi fa impazzire è chi parla di occasioni perse. Le occasioni sono state quelle di Fognini e Lajovic a Montecarlo due giocatori che hanno avuto l’occasione di coronare una carriera o quelle di Berrettini che a quasi 27 anni non avrà moltissime altre occasioni di vincere uno slam o un mille. Occasioni sono quelle dei vari Coric, Carreno, Norrie, Hurkacz che difficilmente ne avranno altre, per talento e per età. Sinner a 21 anni avrà
l’occasione di vincere su t in tutti i tornei ai quali potrà partecipare, siano essi 250, 1000 o slam.

107
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse, Detuqueridapresencia, AriforJannik
AriforJannik 22-01-2023 20:39

Scritto da marcauro

Scritto da AriforJannik
Jannik, caro…
Voglio solo dirti che siamo in tantissimi… Tantissimi a volerti ed ad ammirarti .
Forza… Ti manca solo un po’ di esperienza… Fra qualche partita vincerai… Sempre ..
Forza, caro ragazzo, tutta l’Italia del tennis è con te!!!!!
Ed io. In prima fila!!!!

Io subito dietro a te Ari…

Un bel muro umano di affetto per Jannik:io e te e tutti i nostri cari amici.

106
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse, Santer, Sinner@Raducanu, Detuqueridapresencia, marcauro
zawix 22-01-2023 20:38

Scritto da Kenobi
Era Piatti
2021 5 titoli , 1 500 ATP, best ranking #9
Era Vagnozzi , 1 titolo 250 ATP,best ranking #16
Era Piatti Quarti AO fuori dal miglior Tsitsipas di sempre
Era Vagnozzi , Ottavi AO da uno Tsitsipas scoppiato.
A voi trarre le conclusioni .

L’anno scorso Tsttsipas era arrivato ai quarti vincendo in modo incerto e non convincente, con Sinner aveva giocato un match suntuoso dove aveva annichilito l’italiano.
All’AO 23 il greco è arrivato senza mai perdere un set, è uno dei giocatori più in forma del seeding e papabile alla vittoria finale. Che oggi fosse scoppiato l’hai visto solo tu… Non si serve il 92% di prime se sei in riserva con le forze fisiche.

105
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Santer, MarcoP
il mio personalissimo cartellino (Guest) 22-01-2023 20:26

Scritto da Cooper

Scritto da il mio personalissimo cartellino
Inutile appuntarsi sul quinto set. Un set così può starci. Io recrimino di più sui primi due. E’ lì che ha dato strada al greco, concedendo break troppo facili. Quello in apertura è un chiaro errore di approccio a match. Non si può sempre entrare in partita sullo 0-2, dall’altra parte non c’è sempre Fucsovic..

Sinner deve iniziare la partita come fosse un terzo set, lui quando è sotto da il meglio.
Poi quando ha dimostrato di saperlo fare , resetta, si scollega e torna sotto.
E’ un po’ come nelle sfide di strada, uno strampalato ti provoca strattonandoti, non sopporti l’offesa ti difendi, reagisci e con un pugno lo mandi a terra.
Sei bravo, hai dimostrato la tua forza e la tua reazione.
Ma c’è un però, se non lo finisci subito, tramortendolo, quello si rialza e ti ammazza.

Sì è cosi. E’ un fatto mentale. Comunque la base tennistica c’è, l’altro ha tre anni più di lui. tra tre anni Sinner sarà più forte dello Tsitsipas di oggi…

104
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Aio051174, Emma_Woodhouse, Sinner@Raducanu
Nicox (Guest) 22-01-2023 20:21

Scritto da Vesciche e polline!!

Scritto da ItalyFirst
A mente fredda, ci sono molti aspetti positivi in questa partita e li coglierà anche Jannik insieme al suo team in sede di analisi del match. È vero che ha sprecato una montagna di palle break, però ciò significa anche che ha creato una mole di gioco impressionante. L’anno scorso a fine partita, Sinner era seduto idealmente su una montagna di macerie perché tutte le sue certezze erano crollate. Oggi si vede come siano solide le fondamenta del numero corso sinneriano. Ci vuole ancora poco e ce la farà. Bravo Jannik!

A mente fredda purtroppo ha 180 punti in meno dell’ anno scorso con una partita tiratissima ma che puntualmente perde,siccome sarà la 6/7 partita che perde così vuol dire che c e molto da lavorare ancora…ogni volta la stessa musica,ci stiamo avvicinando siamo pari ecc ecc…e basta!!
Se non vinci queste partite la classifica non la scalera maiiii…e si beccherà sempre uno tosto ai quarti o agli ottavi…

L’ultima volta le aveva prese secche da Tsitsi…oggi sarebbe bastato che un passero scorreggiasse dall’altra parte del mondo per cambiare il destino di questo match…

103
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: AriforJannik
marcauro 22-01-2023 20:15

Scritto da Alex77

Scritto da Allende

Scritto da Alex77
Allora, posto il fatto che dal divano di casa, riposato e fresco è più facile parlare e veder la partita diversamente da chi l’ha vissuta in prima persona, per giunta con parole a caldo, stanco e deluso per il risultato.. per me non è stata una questione di 2 punti dai, ho visto scelte sbagliate in momenti topici, questo al netto di una prestazione che, comunque, io reputo positiva nel complesso e incoraggiante.. alla fine, ha dato tutto, cosa vuoi dirgli a questo ragazzo se anche qualcuno trovasse la sua analisi non corretta.. forza Jannik, sempre e comunque quindi, vai “giovane”!!

Alex ,tu sei un tifoso.la tua condizione non ti permette di avere un confronto sereno con gli altri. Bello essere tifosi,ma vedere tutto il male nei commenti,oppure in chi cerca di capire,e magari non ci riesce/le cose.. Alex tu sei un tifoso facineroso. Io per i tifosi come te,ho soddisfazione quando il proprio pupillo perde. Scusa è una mia deformazione. Qualunque tennista tu tifi. Il tuo atteggiamento non mi piace .

Ma guarda, è evidente che tu non capisci mai “una ceppa” di quello che dico e si che è italiano, non arabo.. sul mio atteggiamento che non ti piace me ne farò una ragione, spero di dormire stanotte al pensiero..

Sei un grande Alex !!!

102
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, AriforJannik
Donatella (Guest) 22-01-2023 20:11

@ Fede (#3414783)

Bravo! Ti quoto 1000 volte

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!