Circuito ATP ATP, Copertina

ATP Pune: I risultati con il dettaglio dei Quarti di Finale. Anche Stefano Travaglia viene eliminato

04/02/2022 15:18 276 commenti
Stefano Travaglia nella foto
Stefano Travaglia nella foto

In uno dei tornei ATP con il ranking più alto del 2022 esce di scena anche Stefano Travaglia.
Il 30enne di Ascoli Piceno, n.93 ATP e ottava testa di serie è stato sconfitto nei quarti di finale dallo svedese Elias Ymer, n.163 ATP, promosso dalle qualificazioni, con il risultato di 64 76(4) dopo 1 ora e 28 minuti di partita.

Da segnalare che Travaglia nel primo set ha mancato un vantaggio di 3 a 1 prima di subire la rimonta dello svedese che conquistava due break e anche la frazione per 6 a 4.
Nel secondo parziale i due giocatori non concedevano palle break nel corso della frazione. Si andava al tiebreak e qui Ymer si portava sul 5 a 2, grazie ad un minibreak nel quinto punto, prima poi di chiudere la partita per 7 punti a 4 con un nuovo minibreak messo a segno.

4. [Q] Elias Ymer SWE vs [8] Stefano Travaglia ITA

ATP Pune
Elias Ymer
6
7
Stefano Travaglia [8]
4
6
Vincitore: Ymer

10 ACES 3
1 DOUBLE FAULTS 3
48/67 (72%) FIRST SERVE 41/66 (62%)
40/48 (83%) 1ST SERVE POINTS WON 28/41 (68%)
10/19 (53%) 2ND SERVE POINTS WON 17/25 (68%)
0/1 (0%) BREAK POINTS SAVED 0/2 (0%)
11 SERVICE GAMES PLAYED 11
13/41 (32%) 1ST SERVE RETURN POINTS WON 8/48 (17%)
8/25 (32%) 2ND SERVE RETURN POINTS WON 9/19 (47%)
2/2 (100%) BREAK POINTS CONVERTED 1/1 (100%)
11 RETURN GAMES PLAYED 11
50/67 (75%) SERVICE POINTS WON 45/66 (68%)
21/66 (32%) RETURN POINTS WON 17/67 (25%)
71/133 (53%) TOTAL POINTS WON62/133 (47%)



IND ATP 250 Pune (India) – Quarti di Finale, cemento



CENTRE COURT – Ora italiana: 08:30 (ora locale: 1:00 pm)
1. Kamil Majchrzak POL vs [2] Lorenzo Musetti ITA

ATP Pune
Kamil Majchrzak
6
6
6
Lorenzo Musetti [2]
2
7
4
Vincitore: Majchrzak

2. [6] Emil Ruusuvuori FIN vs [4] Jiri Vesely CZE

ATP Pune
Emil Ruusuvuori [6]
6
6
Jiri Vesely [4]
3
4
Vincitore: Ruusuvuori

3. Joao Sousa POR vs [5] Daniel Altmaier GER

ATP Pune
Joao Sousa
6
6
Daniel Altmaier [5]
2
3
Vincitore: Sousa

5. [1] Luke Saville AUS / John-Patrick Smith AUS vs [Alt] N.Sriram Balaji IND / Vishnu Vardhan IND

ATP Pune
Luke Saville / John-Patrick Smith [1]
6
6
N.Sriram Balaji / Vishnu Vardhan
2
4
Vincitore: Saville / Smith


TAG: , , ,

276 commenti. Lasciane uno!

ambrobaj 05-02-2022 13:01

Ruusuvuoriin finale senza perdere un set
Se diventera’ meno pigro e scanzonato fara’ molta strada

276
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
PeteBondurant 05-02-2022 08:00

Scritto da Kenobi

Scritto da sebaSeppi
Travaglia, Mager e Musetti sono tennisti che faccio sempre fatica ad inquadrare. Pur disponendo di un bagaglio tecnico più che buono, specialmente il primo, non riescono per un motivo o per un altro a fare il salto di qualità definitivo. Ad oggi rischiano addirittura di uscire dai primi 100, a testimonianza del fatto che il ranking “congelato” ha dato loro una grossa mano nell’ultimo anno e mezzo, rendendo il nostro movimento agli occhi del mondo come un modello da seguire. Tra qualche settimana/mese purtroppo temo che saremo qui a parlare di una top 100 caratterizzata dalla presenza di soli quattro italiani, di cui due campioni ormai affermati, un ottimo giocatore dalla sicura affidabilità almeno nei tornei Atp e un altro la cui carriera si avvia al tramonto. Top 10 a parte, siamo davvero messi così bene a livello generale?

Il ranking congelato avrebbe favorito Musetti!?
Si scoprono cose nuove in questo sito.

Il contrario

275
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
dino (Guest) 05-02-2022 00:45

@ Dr Ivo (#3065165)

Cos’è il talento nel tennis? Grazie per l’interessamento ma, sarà certamente un limite di comprensione mia, non ho ancora le idee
chiare.

274
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lucio68 (Guest) 05-02-2022 00:44

Alla fine quello che ha giocato meglio degli italiani a mio avviso è stato Moroni

273
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andreas Seppi 04-02-2022 23:26

Scritto da marvar
Musetti ormai alla deriva da mesi.. Ci siamo illusi…Peccato..

URge cambio di guida tecnica?

272
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 04-02-2022 22:56

Scritto da il capitano
Cercano un aiuto cuoco e un operaio saldatore nel mio paese, Musetti e Travaglia spediscano il curriculum, io metterò una buona parola per sti ragazzi. Vado bene come trollone?

Ah ah ah, grande! 🙂

271
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Spider 99 (Guest) 04-02-2022 22:39

Scritto da Linus
@ Spider 99! (#3065376)
Si e alcaraz dove lo mettiamo?

Hai ragione lo avevo dimenticato…Vabe Nadal alcaraz bautista Carreno contro Berrettini Sinner sonego Fognini…come big 4 siamo un po’ sotto forse…

270
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennisti Friulani (Guest) 04-02-2022 21:19

Quello indiano era un’ottima chance per fare punti “facili” in un atp 250. Purtroppo i nostri non ne hanno approfittato…..

269
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Linus (Guest) 04-02-2022 20:59

@ Spider 99! (#3065376)

Si e alcaraz dove lo mettiamo?

268
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Kenobi 04-02-2022 20:55

Scritto da Bec_style

Scritto da Kenobi

Scritto da Bec_style
Molto male il movimento italiano, che ahinoi conferma di essere in caduta libera.
L’anno scorso evidenziavo che rischiavamo di avere solo più 5 top 100…se non cambiamo marcia rischiamo di averne solo 3.
È un momento molto brutto per il tennis italiano, eccetto le punte chiaramente.
Ricordo come solo pochi mesi fa nel sito fosse in voga la famosa frase siamo il miglior movimento al mondo… la poca umiltà si sta ritorcendo contro.
Servirà una buona primavera sui campi in terra, ci giochiamo tanto

Guarda che l’Australian Open si gioca a Melbourne non a Pune.

Io parlo di movimento…nessuno mette i. Discusso te di ottimi giocatori, come Berrettini e Sinner.
Mica la Grecia è un movimento con Tsitsipas?
Attualmente ci stiamo “grecizzando”, e nasconderlo non fa il bene del nostro tennis.

Dal mio punto di vista per valutare un movimento si valutano i titoli vinti che è ciò che resta, non il ranking che è solo una fotografia e può essere influenzata anche da fattori estranei al reale valore dei tennisti.
E siccome si fanno i conti a fine anno se guardo il 2021 possiamo dire di avere avuto un ottimo anno.
Successivamente si guardano le finali e le semifinali Slam ed anche lì siamo ben messi rispetto alla media degli anni precedenti .
Questo conta secondo me, inoltre bisogna relazionare i risultati al passato per capire se il nostro periodo è buono o meno.
E tutti questi indicatori sono altamente positivi.
Poi se vogliamo prendere il ranking bisogna rapportarlo con quello medio di altri paesi per quanto riguarda i teenager ed anche lì possiamo essere soddisfatti.
Quindi io veramente se un Mager o un Travaglia non vincono titoli non ne farei un dramma perché tutti questi indicatori dicono che siamo in abbondanza.
Musetti se raffrontato ai top player di adesso alla sua età vediamo che molti di questi avevano classifiche insulse ed anche qui mi sembra si stia sproloquiando sul ragazzo.
Spesso lo paragonano ad un Quinzi ma la qualità di Lorenzo forse può essere paragonata ad un giovane Fognini.
Quindi chiediamoci alla sua età che ranking aveva , cosa aveva vinto e cosa ha vinto?

Tu poi dici che ci stiamo grecizzando ?
Se anche fosse, il tennis è uno sport individuale , la verità è che è meglio avere 2 top player e 10 scarsi che 50 scarsi.
È una questione di ritorno economico, di probabilità di vittorie nei tornei importanti, di seguito ed anche di sviluppo tennistico nostrano.
Avrebbero poco ritorno avere invece 10 Caraballes Baena che fanno gli ottavi a Cordoba.

267
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99! (Guest) 04-02-2022 20:52

Scritto da Bec_style

Scritto da Kenobi

Scritto da Bec_style
Molto male il movimento italiano, che ahinoi conferma di essere in caduta libera.
L’anno scorso evidenziavo che rischiavamo di avere solo più 5 top 100…se non cambiamo marcia rischiamo di averne solo 3.
È un momento molto brutto per il tennis italiano, eccetto le punte chiaramente.
Ricordo come solo pochi mesi fa nel sito fosse in voga la famosa frase siamo il miglior movimento al mondo… la poca umiltà si sta ritorcendo contro.
Servirà una buona primavera sui campi in terra, ci giochiamo tanto

Guarda che l’Australian Open si gioca a Melbourne non a Pune.

Io parlo di movimento…nessuno mette i. Discusso te di ottimi giocatori, come Berrettini e Sinner.
Mica la Grecia è un movimento con Tsitsipas?
Attualmente ci stiamo “grecizzando”, e nasconderlo non fa il bene del nostro tennis.

Ma tu sei davvero fuori di testa…Abbiamo 2 top ten, 3 top 25 e 4 top 40…se andiamo ancora ancora sotto abbiamo altri 2 intorno al 60 e altri 4-5 intorno a 100..e in rampa di lancio c’è luca nardi…siamo fra i movimenti più Floridi al mondo…la Spagna se levi Nadal si deve accontentare di due vecchietti intorno al 20 atp e qualche giovane che cerca di emergere come fokina o pedro Martínez che valgono i nostri mager e musetti..

266
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marvar (Guest) 04-02-2022 20:36

Musetti ormai alla deriva da mesi.. Ci siamo illusi…Peccato..

265
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lelepd (Guest) 04-02-2022 20:06

Non sono un hater ma musetti è veramente scarso.

264
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nino88 (Guest) 04-02-2022 19:58

@ fisherman (#3065293)

Io credo che l’Italia abbia almeno 7/8 giocatori stabili in top 100 (Berrettini, Sinner, Sonego, Fognini, Mager, Musetti, Travaglia). Gli altri si possono alternare tra i primi 100 un po’ ciascuno (Cecchinato, Caruso, Seppi, Cobolli, Agamenone, Fabbiano, Zeppieri).

263
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
sebaSeppi 04-02-2022 19:52

Scritto da fisherman

Scritto da Kenobi

Scritto da sebaSeppi
Travaglia, Mager e Musetti sono tennisti che faccio sempre fatica ad inquadrare. Pur disponendo di un bagaglio tecnico più che buono, specialmente il primo, non riescono per un motivo o per un altro a fare il salto di qualità definitivo. Ad oggi rischiano addirittura di uscire dai primi 100, a testimonianza del fatto che il ranking “congelato” ha dato loro una grossa mano nell’ultimo anno e mezzo, rendendo il nostro movimento agli occhi del mondo come un modello da seguire. Tra qualche settimana/mese purtroppo temo che saremo qui a parlare di una top 100 caratterizzata dalla presenza di soli quattro italiani, di cui due campioni ormai affermati, un ottimo giocatore dalla sicura affidabilità almeno nei tornei Atp e un altro la cui carriera si avvia al tramonto. Top 10 a parte, siamo davvero messi così bene a livello generale?

Il ranking congelato avrebbe favorito Musetti!?
Si scoprono cose nuove in questo sito.

Kenobi..concordo pienamente con la tua giusta osservazione.
La realta,e’infatti diametralmente opposta a quanto ha scritto,l utente Sebaseppi che “prende un granchio” colossale: i giocatori favoriti,infatti,dal blocco dei punti in uscita,sono stati palesemente i “vecchi”,i maturi sul Tour ,i Roger Federer,Monfils ecc.che si sono potuti permettere di non giocare(Roger) e/o perdere partite a oktranza come Monfils senza veder u intaccata,per un lungo periodo, la loro classifica.Per contro ha rallentato la crescita dei virgulti in ascesa,il nostro Jannik in testa che col criterio classico in vigore pre- pandemia sarebbe arrivato ben prima in Top 10.

Mi riferivo in modo particolare a Mager, che ha conservato una posizione davvero importante nel ranking che però non rispecchia fedelmente i suoi risultati ottenuti post pandemia. È evidente che nel suo caso la classifica sia molto gonfiata.

262
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Bec_style (Guest) 04-02-2022 19:34

Scritto da Adriano
@ Bec_style (#3065081)
E pensare che qualche mese fa parlavi di febbraio/marzo adesso sono diventati 4 mesi dai monitora e aggiornaci!

infatti, a meno di exploit, Il 21 Febbraio avremo probabilmente 6 italiani nei 100. (anche se per ora Mager, 98mo è ancora dentro, ma c’è da finire ancora questa settimana e mi sa che a Rotterdam non è entrato).

Cmq fa ben sperare il fatto che Travaglia la prossima settimana giochino challenger di Bengalore per guadagnare qualche punto facile…Travaglia a luvello cgallenger riesce a vincere sempre tante partite…servirebbe una finale.
il 21 Febbraio faremo un check

261
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fisherman (Guest) 04-02-2022 18:49

Scritto da Kenobi

Scritto da sebaSeppi
Travaglia, Mager e Musetti sono tennisti che faccio sempre fatica ad inquadrare. Pur disponendo di un bagaglio tecnico più che buono, specialmente il primo, non riescono per un motivo o per un altro a fare il salto di qualità definitivo. Ad oggi rischiano addirittura di uscire dai primi 100, a testimonianza del fatto che il ranking “congelato” ha dato loro una grossa mano nell’ultimo anno e mezzo, rendendo il nostro movimento agli occhi del mondo come un modello da seguire. Tra qualche settimana/mese purtroppo temo che saremo qui a parlare di una top 100 caratterizzata dalla presenza di soli quattro italiani, di cui due campioni ormai affermati, un ottimo giocatore dalla sicura affidabilità almeno nei tornei Atp e un altro la cui carriera si avvia al tramonto. Top 10 a parte, siamo davvero messi così bene a livello generale?

Il ranking congelato avrebbe favorito Musetti!?
Si scoprono cose nuove in questo sito.

Kenobi..concordo pienamente con la tua giusta osservazione.
La realta,e’infatti diametralmente opposta a quanto ha scritto,l utente Sebaseppi che “prende un granchio” colossale: i giocatori favoriti,infatti,dal blocco dei punti in uscita,sono stati palesemente i “vecchi”,i maturi sul Tour ,i Roger Federer,Monfils ecc.che si sono potuti permettere di non giocare(Roger) e/o perdere partite a oktranza come Monfils senza veder u intaccata,per un lungo periodo, la loro classifica.Per contro ha rallentato la crescita dei virgulti in ascesa,il nostro Jannik in testa che col criterio classico in vigore pre- pandemia sarebbe arrivato ben prima in Top 10.

260
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Forza ragazzi
Bec_style (Guest) 04-02-2022 18:49

Scritto da Kenobi

Scritto da Bec_style
Molto male il movimento italiano, che ahinoi conferma di essere in caduta libera.
L’anno scorso evidenziavo che rischiavamo di avere solo più 5 top 100…se non cambiamo marcia rischiamo di averne solo 3.
È un momento molto brutto per il tennis italiano, eccetto le punte chiaramente.
Ricordo come solo pochi mesi fa nel sito fosse in voga la famosa frase siamo il miglior movimento al mondo… la poca umiltà si sta ritorcendo contro.
Servirà una buona primavera sui campi in terra, ci giochiamo tanto

Guarda che l’Australian Open si gioca a Melbourne non a Pune.

Io parlo di movimento…nessuno mette i. Discusso te di ottimi giocatori, come Berrettini e Sinner.
Mica la Grecia è un movimento con Tsitsipas?
Attualmente ci stiamo “grecizzando”, e nasconderlo non fa il bene del nostro tennis.

259
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sebaSeppi
Luis (Guest) 04-02-2022 18:47

Steto fuori dai 100 e temo anche mager prossimo anche lui. Mi ripeto il tennis italiano oggi sono sinner berrettini e sonego (oltre a fognini e bolelli in doppio se decidono di fare le cose serie). Il resto il vuoto. Peccato perché steto aveva grandissima possibilità di finale. Raramente si ripresenteranno simili occasione. Settimana dei fratelli ymer

258
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bec_style (Guest) 04-02-2022 18:44

Scritto da Ettore Pinculli
Forse il problema è che non c’è una zona cuscinetto tra i due big, che stanno raggiungendo livelli storici per il panorama italiano, e un movimento che a livello MEDIO è più povero di quanto i due BIG non stiano coprendo.

Ma infatti è quello che io cerco di evidenziare da mesi…abbiamo 2 big come non li abbiamo mai avuti negli ultimi decenni, però signori del blog, non parlatemi di movimento italico!
Forse io non sarò un esperto secondo voi, ma se i numeri poi vengono dalla mia parte, bhe mi aspetto una riabilitazione.

257
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Betafasan 04-02-2022 18:29

I nostri due sono arrivati vicino al traguardo e si sono persi all’ultimo! Peccato!

256
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ago (Guest) 04-02-2022 18:11

Non potete paragonare musetti e sinner in quanto il primo ha dei deficit l’atletici innati come la scarsa reattività di gambe e il secondo ha invece doti atletiche innate come la rapidità di spostamenti .
Partendo dal presupposto che il colpo tecnico parte dalle gambe possiamo affermare che musetti ha un grande deficit che fa fatica a colmare e non so che ci si può lavorare tanto bisngerebbe chiedere a un preparatore atletico competente quanto si può lavorare sulla reattività …detto questo se poi parliamo di estetica e manualità forse musetti è già un top 10 .
Peccato che le gambe sono più importanti del braccio e potete parlarne anche 10 anni ma la verità è racchiusa qui …per i limiti che ha secondo me fa dei miracoli mentalmente lo trovò molto forte infatti vince le partite quando le mette sulla battaglia ha un ottimo saldo in attivo sui tue break …la verità è che lui fatica tanto per fare il punto raramente ha il pallino del gioco da fondo proprio per la sua lentezza di gambe .
La sua unica possibilità è diventare un tennista tipo berrettini che colpisce forte il servizio di quindi ha il tempo per caricare il colpo successivo perché anche musetti quando ha il tempo tira molto forte .
No potrà mai essere un giocatore alla sinner o alla djokovic può ispirarsi a un tsitsipas ma non avrà mai il suo dritto .

255
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Kenobi 04-02-2022 18:09

Scritto da Bec_style
Molto male il movimento italiano, che ahinoi conferma di essere in caduta libera.
L’anno scorso evidenziavo che rischiavamo di avere solo più 5 top 100…se non cambiamo marcia rischiamo di averne solo 3.
È un momento molto brutto per il tennis italiano, eccetto le punte chiaramente.
Ricordo come solo pochi mesi fa nel sito fosse in voga la famosa frase siamo il miglior movimento al mondo… la poca umiltà si sta ritorcendo contro.
Servirà una buona primavera sui campi in terra, ci giochiamo tanto

Guarda che l’Australian Open si gioca a Melbourne non a Pune.

254
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giogio (Guest) 04-02-2022 18:03

@ Za-gor-te-nay (#3065175)

Io più che altro speravo per loro vista la ghiotta occasione… purtroppo per loro ancora bisogna attendere…meno male ci sono i due top altrimenti staremmo di nuovo nel limbo…

253
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fisherman (Guest) 04-02-2022 17:59

Scritto da me-cir te no

Scritto da Pennettafan

Scritto da Tafanus

Scritto da italo
@ paola (#3064811)
un paragone con Federer? Sull’erba Musetti con quell’apertura è destinato a trovarsi male..
E’ vero che la sua superfice migliore è la terra, ma li’ ci vuole il fisico bestiale e ad esempio alcaraz se lo mangia

Aggiungerei il fatto – non marginale – che ormai i tornei sulla terra rossa sono una assoluta minoranza, il ulteriore diminuzione. Oggi essere forti sulla superficie meno frequente non porta da nessuna parte.
Non che la cosa mi faccia piacere. La terra rossa è la superficie sulla quale i cervelli potrebbero prevalere sui fabbri ferrai. Preferisco le teste ai bicipiti.

I tornei sulla terra sono in minoranza rispetto al cemento ma una minoranza significativa. Ci puoi giocare tornei per 4 mesi all’anno tra cui:
1 slam
3 master1000
3 atp 500 (Rio a febbraio, Barcellona ad aprile/maggio e Amburgo a luglio che io ricordi)
Volandri infatti è arrivato al n.25 senza quasi vincere partite sul cemento.
Detto questo da Musetti mi aspetto la capacità di diventare competitivo anche sul cemento (Acapulco dello scorso anno fa ben sperare e l’età è dalla sua).
Ho visto poco oggi ma se le sconfitte sono legate a un lavoro in corso che deve ancora metabolizzare vanno bene (da alcuni commenti mi pare di capire questo e lo spero). La cosa che un pochino mi preoccupa è che ora arrivano le cambiali pesanti e se non fa risultati temo rischi di uscire dai 100.

Per la probabile uscita dai 100 mi son messo a fare due conti per verificare quanto sia concreta la possibilitá.
Il grosso, i 200 punti di Acapulco, scadono il 21 marzo e non dopo il torneo di Acapulco di quest’ anno. Nel mezzo gli escono 75 punti di Biella il 21 febbraio e 20 di Dubai il 28 febbraio.
Uscire letteralmente dai 100 no, visto che il 101esimo attuale ha più di 300 punti meno di lui. Però un forte ridimensionamento lo rischia eccome.

D’ accordo,la tua analisi suffragata dai numeri e’corretta e potrebbe malauguratamente verificarsi se Lorenzo Musetti non incamerasse di nuovo i punti di Acapulco o pari punti negli sltri eventi: vorra’ dire che qualora si verificasse,scevro da questo assillo, Lorenzo sapra’ scalare di nuovo la classifica in seguito.
Certo,perdendo posizioni rischierebbe di non essere piu tra le T.d S nei tornei Atp 250,dovendo giocare nuovamente i Turni di Qualies in diversi casi, se questo ridimensionamento lo dovesse collocare a cavallo dei Top 100 ma parliamo,comunque di un ragazzo giovanissimo,tra i piu giovani sul Tour e a inizio carriera,quindi c e’ tutto il tempo per rifarsi, per far bene e arrivare in alto, l importante e’ lavorare sodo per coronare le ambizioni.

252
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ettore Pinculli 04-02-2022 17:44

Forse il problema è che non c’è una zona cuscinetto tra i due big, che stanno raggiungendo livelli storici per il panorama italiano, e un movimento che a livello MEDIO è più povero di quanto i due BIG non stiano coprendo.

251
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vasco92 04-02-2022 17:42

La doppia sconfitta di oggi non me l’aspettavo…
Dai che Rabbia erano tutti e due alla portata dei nostri

250
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
supermagnus 04-02-2022 17:26

che ecatombe,a Pune doveva essere il rilancio x i due azzurri,e anche oggi contro il fratello scarso di ymer ci si aspettava ben altro risultato,Travaglio in caduta libera.

249
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Kenobi 04-02-2022 17:19

Scritto da sebaSeppi
Travaglia, Mager e Musetti sono tennisti che faccio sempre fatica ad inquadrare. Pur disponendo di un bagaglio tecnico più che buono, specialmente il primo, non riescono per un motivo o per un altro a fare il salto di qualità definitivo. Ad oggi rischiano addirittura di uscire dai primi 100, a testimonianza del fatto che il ranking “congelato” ha dato loro una grossa mano nell’ultimo anno e mezzo, rendendo il nostro movimento agli occhi del mondo come un modello da seguire. Tra qualche settimana/mese purtroppo temo che saremo qui a parlare di una top 100 caratterizzata dalla presenza di soli quattro italiani, di cui due campioni ormai affermati, un ottimo giocatore dalla sicura affidabilità almeno nei tornei Atp e un altro la cui carriera si avvia al tramonto. Top 10 a parte, siamo davvero messi così bene a livello generale?

Il ranking congelato avrebbe favorito Musetti!?
Si scoprono cose nuove in questo sito.

248
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dancas (Guest) 04-02-2022 17:18

Scritto da Bec_style
Partita fondamentale per Travaglia e per il movimento italiano, in caduta libera da dopo il Roland Garros.
Abbiamo 4 mesi per risollevarci…ad oggi, dopo il RG abbiamo solo più 3 giocatori certi nei 100…Fognini e Travaglia sono proprio intorno alla 100 posizione, Seppi e Mager tra 115 e 120, Musetti e Caruso fuori dai 150, Cecchinato oltre la 180ma posizione.
Se non si sfrutta Pune, sarà necessaria una buona stagione sulla terra per evitare un crollo del movimento.
Situazione da monitorare!

Le comiche. A Pune si gioca la partita fondamentale per il movimento italiano, dopo l’ennesima semifinale e il multiennesimo quarto di finale slam. Bec passaci l’indirizzo del tuo pusher. Deve essere proprio bravo.

247
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco92, bxldav
antosantos (Guest) 04-02-2022 17:16

Scritto da Onda89
Vedete perché poi qua dentro mi incazzo molto facilmente?!? Gli incontri vanno vinti! Non conta la classifica, le tds, etc. Conta il campo! Sempre e solo. Ecco perché non potete criticare Matteo Berrettini che vince il 95% degli incontri che sulla carta deve vincere. Un carrarmato! Senza di lui e Jannik siamo ridicoli a livello Atp

Ti ricordo che nel 2021 l Itália é stata la nazione con piu’partecipanti agli ottavi dello slam( 9)
La Francia, per esempio, 56 partecipanti al primo turno e 0 agli ottavi

246
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
fisherman (Guest) 04-02-2022 17:11

Travaglia perde e tutti a criticare pesantemente e senza appello il marchigiano,senza dare,pero’,il giusto risalto a un avversario che ha meritato e vinto Legittimamente con pieno merito.

Elias ,ex promessa mancata,pare aver trovato la quadra del suo gioco in questa settimana dove ha messo in mostra un ottimo tennis fatto di un repertorio completo e buone variazioni:lo svedese e’ in fiducia ,gioca fluido, serve bene ,e’ costante,non tira tanti vincenti ma gioca profondo e commette pochissimi errori non forzati,in questo contesto puo’ arrivare anche in fondo al Torneo.
Io lo vado dicendo da giorni,ma ho visto che la maggior parte degli interventi erano dei soliti ragazzotti faciloni e superficiali che parlavano di Elias Ymer come di uno scarso,quasi indegno,a sentir loro di giocare a questo livello,quasi stessimo parlando di un terza categoria( con tutto rispetto di costoro,ottimi tennisti agonisti dilettanti).
Questo vi deve dare la consapevolezza di quanto sia sceso,ahime e lo dico a malincuore, il livello medio di conoscenza e competenza di Tennis ,sul forum negli ultimi tempi.

245
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Kenobi
sebaSeppi 04-02-2022 17:03

Scritto da Onda89
Vedete perché poi qua dentro mi incazzo molto facilmente?!? Gli incontri vanno vinti! Non conta la classifica, le tds, etc. Conta il campo! Sempre e solo. Ecco perché non potete criticare Matteo Berrettini che vince il 95% degli incontri che sulla carta deve vincere. Un carrarmato! Senza di lui e Jannik siamo ridicoli a livello Atp

Condivido in pieno. Vai a spiegarlo agli pseudoesperti che pensano ancora al record di dieci italiani in top 100. A breve rischiamo di averne quattro, di cui uno sul viale del tramonto.

244
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
il capitano 04-02-2022 16:51

Cercano un aiuto cuoco e un operaio saldatore nel mio paese, Musetti e Travaglia spediscano il curriculum, io metterò una buona parola per sti ragazzi. Vado bene come trollone?

243
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vivino, merlino
Scaino 04-02-2022 16:42

@ robdes12 (#3065157)

Si, ma smettiamola di dire “per Musetti si può addurre a parziale scusante l’età, solo 19 anni” perchè fra 26 giorni compie 20 anni.

242
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fisherman (Guest) 04-02-2022 16:42

D accordo Steto perde e ci mette del suo,perche non e’sufficientemente concreto e sereno nei momenti chiave,vedi nel Tie Break del 2o set,e ‘ non e’un problema tecnico perche Steto a tennis sa giocare,i fondamentali sono buoni,il servizio e’ buono ,cosi come il gioco sl volo ,la mobilita’ e la preparazione fisica :non e’ carente in nulla di tutto cio’e non ha lacune.Il cuore del problema e’ un altro,sta nella gestione del momento, dell ‘emotivita’ e del nervosismo che lo assedia molto piu in media che i suoi avversari,e cosi spesso si e’ trovato a capitolare senza che sia emersa una sua manifesta inferiorita’,rispetto a chi si e’ trovato di fronte; addirittura gicando alla pari contro gente di ranking alto, non dimentichiamo,per esempio, la sfida con Matteo Berrettini sull’ erba del Queen’ s dove ha ceduto a Matteo solo con un doppio 7/6 risultando proprio,lui stesso, l avversario piu’ostico per Matteo,a parte Cameron Norrie in finale.
Questi,a mio avviso,,sono particolari molto indicativi e tuttavia fanno la differenza: un Travaglia piu tranquillo e pragmatico potrebbe fare molto di piu.

241
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Onda89 (Guest) 04-02-2022 16:34

Vedete perché poi qua dentro mi incazzo molto facilmente?!? Gli incontri vanno vinti! Non conta la classifica, le tds, etc. Conta il campo! Sempre e solo. Ecco perché non potete criticare Matteo Berrettini che vince il 95% degli incontri che sulla carta deve vincere. Un carrarmato! Senza di lui e Jannik siamo ridicoli a livello Atp

240
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Scaino, sebaSeppi, Steffifan, Gilgamesh
-1: Domy1970, Gonzalez
Za-gor-te-nay (Guest) 04-02-2022 16:32

diciamocelo chiaro, Musetti non è sinner, ha ancora pochi margini, o meglio non riuscirà a migliorare ancora molto, plafonato

239
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Scaino, Gilgamesh
-1: Domy1970, Racchetta, Gonzalez, bxldav, il capitano
Za-gor-te-nay (Guest) 04-02-2022 16:31

E PENSARE CHE GLI espertoni del forum vedevano Musetti-TRAVAGLIA IN finale…. il tifo e la realtà sono due cose diverse!

238
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Racchetta, Gilgamesh
-1: Domy1970, Gonzalez
Groucho (Guest) 04-02-2022 16:27

Scritto da john
Purtroppo sia Musetti che Travaglia da bocciare in pieno;così non si va lontano!!

Per fortuna abbiamo Berrettini e Sinner (e Sonego), altrimenti con tutti gli altri ci si riacutizzerebbe il mal di fegato.

237
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
-1: Gonzalez
No Way (Guest) 04-02-2022 16:26

Scritto da Vivino

Scritto da Givaldo Barbosa
Uomini di poca fede, c’è Rotterdam.

Mollalo sto ragazzo… Gli porti male, gatto nero. Ps:in troppi qui pensano che tu non capisca una emerita ceppa ti tennis… Sarai mica Otelma in prima persona. Bau, pagliaccio

E’ tutta una posa, non gliene importa niente di Musetti, gli importa solo di se stesso.

236
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Racchetta
Dr Ivo (Guest) 04-02-2022 16:20

Scritto da Kenobi

Scritto da Tafanus

Scritto da dino
a quanti ripetutamente, da mesi, parlano di talento ( con riferimento
a Musetti ed Alcaraz che ne dispongono ed a Sonego che non ne ha, sino
a Sinner che, egli stesso, ne possiederebbe poco ) ho più volte chiesto
di spiegare cosa esattamente intendano per talento.
C’è qualcuno che vuole sbilanciarsi ?

Non io. Io appartengo a quella categoria di persone “square” per le quali il talento è appannaggio di chi vince, non di chi perde. E’ appannaggio di chi riesce stare per più di cinque anni in top-venti, non di chi non riesce ad arrivarci nemmeno una volta. Io vieterei per legge l’uso e l’abuso delle attribuzioni arbitrarie di talento sganciate dai numeri.

Non c’entra nulla con il talento son due cose distinte.
Infatti Lorenzo deve sorreggere il talento con la solidità di gioco, anche un gioco monotono ma solido e che lo fa pensare poco per lasciare le risorse mentali al suo meglio.

Parafrasando un’altra celebre definizione: il talento è quella cosa che definir non saprei, ma se la vedo la riconosco! 😉

235
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonio (Guest) 04-02-2022 16:17

Che disastro

234
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
robdes12 04-02-2022 16:15

Le due partite di oggi hanno in comune la mancanza di freddezza nei momenti chiave. Ora, se per Musetti si può addurre a parziale scusante l’età, solo 19 anni, per Travaglia questo non si può mettere sull’altro piatto della bilancia. Il tie-break gli ha offerto almeno 4 occasioni per passare in vantaggio, tutte vanificate da erroracci. Non solo troppa fretta, ma anche cattiva ricerca della palla con i piedi. Puoi essere teso quanto vuoi, ma dopo tanti anni di militanza dovresti saper affrontare con la giusta fermezza certe situazioni. Non stavi giocando contro un top 20, per cui potevi aver ansia di chiudere prima possibile in modo che l’altro poi non prendesse a sua volta la supremazia. Meno male che l’italtennis ha ben altre frecce al suo arco, ma oggi s’è visto quale sia stato, nella generazione passata, il limite che ha impedito di avere giocatori di vertice, o meglio in costanza di vertice. Fognini è riuscito ad entrare per poco tempo nella top ten, e quanto meno ha un 1000, un 500 e vari 250 al suo attivo, oltre che alcune vittorie di notevole prestigio, ma certe lacune nella concetrazione e l’incapacità di dominare il suo carattere ondivago non gli hanno permesso di fare di più. Nel caso delle seconde linee, non è che tutti i top 50 fossero superiori tennisticamente, ma di sicuro lo erano caratterialmente. Prendiamo come pietra di paragone un Agut o un Carreño; che hanno in più di Travaglia? Nulla, anzi, Stefano ha un servizio e dritto superiori, gioco di gambe peggiore, ma, soprattutto, quando il gioco si fa duro lui molla, loro lottano fino all’ultima stilla di energia. In molti ben preparati e dotati tecnicamente, pessimamente curati nella rifinitura del controllo emotivo. Per una volta più che deluso, direi che sono infastidito da tanta pochezza interiore.

233
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bec_style (Guest) 04-02-2022 16:13

Molto male il movimento italiano, che ahinoi conferma di essere in caduta libera.
L’anno scorso evidenziavo che rischiavamo di avere solo più 5 top 100…se non cambiamo marcia rischiamo di averne solo 3.
È un momento molto brutto per il tennis italiano, eccetto le punte chiaramente.
Ricordo come solo pochi mesi fa nel sito fosse in voga la famosa frase siamo il miglior movimento al mondo… la poca umiltà si sta ritorcendo contro.
Servirà una buona primavera sui campi in terra, ci giochiamo tanto

232
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sebaSeppi, Gilgamesh
-1: Domy1970, Racchetta, Kenobi, Ice Man, bxldav, Il peccatore
Zio (Guest) 04-02-2022 16:05

Chiaramente parlo di giocatori di prima e seconda fascia, Agamennone e cobolli hanno sicuramente battuto molti tennisti meglio classificati

231
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Zio (Guest) 04-02-2022 16:02

Devo mio malgrado dare ragione a bec style, i giocatori italiani sfruttando i tanti tornei di casa hanno una classifica migliore di quella che avrebbero a parità di condizioni. Altrimenti non si spiega il fatto che perdano regolarmente con giocatori dalla classifica inferiore mentre non ricordo una vittoria italiana contro un giocatore meglio classificato dopo il rg 2021

230
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vasco92 04-02-2022 16:02

No che rabbia ci contavo 🙁 🙁
Ma solo a me oggi Ymer sembrava baciato dagli dèi del tennis???

229
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lesser 04-02-2022 16:01

@ Supporter dei poeti estinti (#3065074)

ha servito e col dritto bene fino al 4 punto del tiebrek poi doppio fallo due dritti sbagliati che qualsiasi da li fa un vincente o mette all’angolo l’avversario e viene a chiudere il punto a rete,mi sa che si dorme oggi,dopo 2 giorni che non si gioca quasi???

228
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lesser 04-02-2022 15:58

untiebrek con le palle giuste da spingere per vincerlo addirittura una affossata a rete uno lungo ma il doppio fallo è stato il colmo,travaglia mi sa che ha perso le staffe perchè alcuni gridavano imer???’stamattina con i rumori musetti a ceduto il primo set è così ha perso anche la partita perchè gl’avversari d’oggi erano non solo alla loro portata ma battibili con un po’ d’errori gravi in meno daiiiiiiiiii.speriamo che sonego salvi la giornata perchè perdere 3)4 di finale di cui due partendo con classifica favoriti è il colmo.vedremo bene stasera.

227
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Adriano (Guest) 04-02-2022 15:53

@ Bec_style (#3065081)

E pensare che qualche mese fa parlavi di febbraio/marzo adesso sono diventati 4 mesi dai monitora e aggiornaci!

226
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sebaSeppi 04-02-2022 15:51

Travaglia, Mager e Musetti sono tennisti che faccio sempre fatica ad inquadrare. Pur disponendo di un bagaglio tecnico più che buono, specialmente il primo, non riescono per un motivo o per un altro a fare il salto di qualità definitivo. Ad oggi rischiano addirittura di uscire dai primi 100, a testimonianza del fatto che il ranking “congelato” ha dato loro una grossa mano nell’ultimo anno e mezzo, rendendo il nostro movimento agli occhi del mondo come un modello da seguire. Tra qualche settimana/mese purtroppo temo che saremo qui a parlare di una top 100 caratterizzata dalla presenza di soli quattro italiani, di cui due campioni ormai affermati, un ottimo giocatore dalla sicura affidabilità almeno nei tornei Atp e un altro la cui carriera si avvia al tramonto. Top 10 a parte, siamo davvero messi così bene a livello generale?

225
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Kenobi
Adriano (Guest) 04-02-2022 15:50

@ john (#3065120)

Paragonare la prestazione di Musetti a quella di Travaglia è sbagliato secondo me.

Travaglia veramente indisponente almeno Musetti ha lottato.

224
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIAMPINO (Guest) 04-02-2022 15:47

Sconcertante sia in viso che nel linguaggio del corpo ,come Travaglia si sia consegnato all’avversario nel TIE-Break

223
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
john (Guest) 04-02-2022 15:46

Purtroppo sia Musetti che Travaglia da bocciare in pieno;così non si va lontano!!

222
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ambrobaj, Er Cicala, Gilgamesh
Larcam 04-02-2022 15:43

Non resta altro che Sonny alle 18:30!!!Forza Sonny Daiiiiiii

221
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Rubinho (Guest) 04-02-2022 15:42

Troppo errori,troppi errori…alla fine,come per Musetti,troppi errori gratuiti,così è difficile portare a casa un incontro…peccato…Confido in Sonego…

220
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 04-02-2022 15:42

Steto al TB: un doppio fallo e 4 errori non forzati di dritto.
Nulla di nuovo.
Occasionissima sprecata.
Bene Ymer che dovremmo chiamare Ysmer visti i progressi al servizio, che non era certo il suo punto forte qualche anno fa. La regolarità e la testa ci sono sempre state, se aumenta la potenza rientra facile nei 100.

219
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
max91 (Guest) 04-02-2022 15:42

Travaglia ha meritato la sconfitta. Nel tibreak zero testa ed errori stupidi

218
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ambrobaj
Ging (Guest) 04-02-2022 15:42

Un motivo se non guardo Mager e Travaglia c’è: sono forti ma sono due limitati mentali.
Se ti emozioni per una partita di tennis allora quando avrai un figlio che farai? Avrai un infarto?

217
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Racchetta
Spigolo (Guest) 04-02-2022 15:41

Deludente Travaglia, non è mai riuscito ad impensierire seriamente il suo avversario. Davvero poca cosa il nostro, oggi.

216
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Kenobi 04-02-2022 15:34

Scritto da Tafanus

Scritto da dino
a quanti ripetutamente, da mesi, parlano di talento ( con riferimento
a Musetti ed Alcaraz che ne dispongono ed a Sonego che non ne ha, sino
a Sinner che, egli stesso, ne possiederebbe poco ) ho più volte chiesto
di spiegare cosa esattamente intendano per talento.
C’è qualcuno che vuole sbilanciarsi ?

Non io. Io appartengo a quella categoria di persone “square” per le quali il talento è appannaggio di chi vince, non di chi perde. E’ appannaggio di chi riesce stare per più di cinque anni in top-venti, non di chi non riesce ad arrivarci nemmeno una volta. Io vieterei per legge l’uso e l’abuso delle attribuzioni arbitrarie di talento sganciate dai numeri.

Non c’entra nulla con il talento son due cose distinte.
Infatti Lorenzo deve sorreggere il talento con la solidità di gioco, anche un gioco monotono ma solido e che lo fa pensare poco per lasciare le risorse mentali al suo meglio.

215
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andreas Seppi 04-02-2022 15:27

E’ tornato Elias

214
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vivino 04-02-2022 15:25

Scritto da Givaldo Barbosa
Uomini di poca fede, c’è Rotterdam.

Mollalo sto ragazzo… Gli porti male, gatto nero. Ps:in troppi qui pensano che tu non capisca una emerita ceppa ti tennis… Sarai mica Otelma in prima persona. Bau, pagliaccio

213
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Er Cicala
Vasco92 04-02-2022 15:24

Scritto da Mattia
oggi Ymer troppo in fiducia, Steto teso ed ansioso all’inizio.. ha pagato

Davvero sto qui ma da dove esce??
L’ho visto in altri tornei ma non l’ho mai visto così ….

212
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mattia (Guest) 04-02-2022 15:22

oggi Ymer troppo in fiducia, Steto teso ed ansioso all’inizio.. ha pagato

211
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco92
Sicania67 (Guest) 04-02-2022 15:22

Ma se c era sinner a quando andavano i colpi qua a Pune..a 250 orari..mi sembrano campi velocissimi vedo travaglia e ymer che tirano delle bordate

210
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: lesser
Bec_style (Guest) 04-02-2022 15:06

Partita fondamentale per Travaglia e per il movimento italiano, in caduta libera da dopo il Roland Garros.
Abbiamo 4 mesi per risollevarci…ad oggi, dopo il RG abbiamo solo più 3 giocatori certi nei 100…Fognini e Travaglia sono proprio intorno alla 100 posizione, Seppi e Mager tra 115 e 120, Musetti e Caruso fuori dai 150, Cecchinato oltre la 180ma posizione.
Se non si sfrutta Pune, sarà necessaria una buona stagione sulla terra per evitare un crollo del movimento.
Situazione da monitorare!

209
Replica | Quota | -6
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: j, Kenobi, Vivino, Er Cicala, sergiot, il capitano
Supporter dei poeti estinti (Guest) 04-02-2022 14:55

Purtroppo Travaglia alterna ottimi colpi ad errori marchiani, serve maggior continuità soprattutto di testa.

208
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: bxldav, Vasco92, lesser
IlCera (Guest) 04-02-2022 14:53

Steto scioglie nel momento decisivo del primo set.
Nulla di nuovo.
Ymer comunque migliorato tanto al servizio e in grande fiducia.
Durissima per il nostro.

207
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuliano da Viareggio (Guest) 04-02-2022 14:49

No, Travaglia, almeno tu devi andare avanti!

206
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco92
me-cir te no 04-02-2022 14:47

Scritto da Pennettafan

Scritto da Tafanus

Scritto da italo
@ paola (#3064811)
un paragone con Federer? Sull’erba Musetti con quell’apertura è destinato a trovarsi male..
E’ vero che la sua superfice migliore è la terra, ma li’ ci vuole il fisico bestiale e ad esempio alcaraz se lo mangia

Aggiungerei il fatto – non marginale – che ormai i tornei sulla terra rossa sono una assoluta minoranza, il ulteriore diminuzione. Oggi essere forti sulla superficie meno frequente non porta da nessuna parte.
Non che la cosa mi faccia piacere. La terra rossa è la superficie sulla quale i cervelli potrebbero prevalere sui fabbri ferrai. Preferisco le teste ai bicipiti.

I tornei sulla terra sono in minoranza rispetto al cemento ma una minoranza significativa. Ci puoi giocare tornei per 4 mesi all’anno tra cui:
1 slam
3 master1000
3 atp 500 (Rio a febbraio, Barcellona ad aprile/maggio e Amburgo a luglio che io ricordi)
Volandri infatti è arrivato al n.25 senza quasi vincere partite sul cemento.
Detto questo da Musetti mi aspetto la capacità di diventare competitivo anche sul cemento (Acapulco dello scorso anno fa ben sperare e l’età è dalla sua).
Ho visto poco oggi ma se le sconfitte sono legate a un lavoro in corso che deve ancora metabolizzare vanno bene (da alcuni commenti mi pare di capire questo e lo spero). La cosa che un pochino mi preoccupa è che ora arrivano le cambiali pesanti e se non fa risultati temo rischi di uscire dai 100.

Per la probabile uscita dai 100 mi son messo a fare due conti per verificare quanto sia concreta la possibilitá.
Il grosso, i 200 punti di Acapulco, scadono il 21 marzo e non dopo il torneo di Acapulco di quest’ anno. Nel mezzo gli escono 75 punti di Biella il 21 febbraio e 20 di Dubai il 28 febbraio.
Uscire letteralmente dai 100 no, visto che il 101esimo attuale ha più di 300 punti meno di lui. Però un forte ridimensionamento lo rischia eccome.

205
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot
Pennettafan (Guest) 04-02-2022 14:23

Scritto da dino
a quanti ripetutamente, da mesi, parlano di talento ( con riferimento
a Musetti ed Alcaraz che ne dispongono ed a Sonego che non ne ha, sino
a Sinner che, egli stesso, ne possiederebbe poco ) ho più volte chiesto
di spiegare cosa esattamente intendano per talento.
C’è qualcuno che vuole sbilanciarsi ?

Io personalmente (pur parlandone poco) per talento intendo la facilità dei colpi: fluidità e capacità di generare facilmente velocità di palla (che ad esempio per me Sinner ha).
Altro elemento è la sensibilità, il tocco che vedi nei pressi della rete o nelle palle corte.

204
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan
Wolfy (Guest) 04-02-2022 14:19

@ Francenzo Nutetti (#3064590)

non è uno sponsor… è l’ autority di Mumbai ( però per noi è divertente… )

203
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pennettafan (Guest) 04-02-2022 14:10

Scritto da Tafanus

Scritto da italo
@ paola (#3064811)
un paragone con Federer? Sull’erba Musetti con quell’apertura è destinato a trovarsi male..
E’ vero che la sua superfice migliore è la terra, ma li’ ci vuole il fisico bestiale e ad esempio alcaraz se lo mangia

Aggiungerei il fatto – non marginale – che ormai i tornei sulla terra rossa sono una assoluta minoranza, il ulteriore diminuzione. Oggi essere forti sulla superficie meno frequente non porta da nessuna parte.
Non che la cosa mi faccia piacere. La terra rossa è la superficie sulla quale i cervelli potrebbero prevalere sui fabbri ferrai. Preferisco le teste ai bicipiti.

I tornei sulla terra sono in minoranza rispetto al cemento ma una minoranza significativa. Ci puoi giocare tornei per 4 mesi all’anno tra cui:
1 slam
3 master1000
3 atp 500 (Rio a febbraio, Barcellona ad aprile/maggio e Amburgo a luglio che io ricordi)
Volandri infatti è arrivato al n.25 senza quasi vincere partite sul cemento.

Detto questo da Musetti mi aspetto la capacità di diventare competitivo anche sul cemento (Acapulco dello scorso anno fa ben sperare e l’età è dalla sua).

Ho visto poco oggi ma se le sconfitte sono legate a un lavoro in corso che deve ancora metabolizzare vanno bene (da alcuni commenti mi pare di capire questo e lo spero). La cosa che un pochino mi preoccupa è che ora arrivano le cambiali pesanti e se non fa risultati temo rischi di uscire dai 100.

202
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
me-cir te no 04-02-2022 13:59

Scritto da Tafanus

Scritto da Max

Scritto da El kid di Las Vegas
Al dia del risultato…per me partita molto positiva…sta pian piano migliorando il suo gioco su cemento, si sta pian piano avvicinando alla riga, a volte ancora tende ad arretrare ma questo è pure naturale dato che è sempre stato abituato così…qualche seconda comincia ad attaccarla, il servizio molto migliorato è abbastanza evidente…insomma per me un buon Musetti, secondo me l’ha persa perché in alcuni frangenti della partita pensava di averla in pugno ed ha cominciato a gigioneggiare soprattutto a inizio terzo set…diciamo che alla fine è uscito per 3 game dalla partita quando ha preso il break nel primo set da 40 a 0 e gli ultimi 2 game sono indicativi della maggior esperienza del polacco che è un bel giocatore…voglio ricordare che lo stesso diede 6-0 6-1 a Sinner quindi piano prima di dire che sia scarso perché non lo è…

Le condizioni di quel 6-0, 6-1 erano un po’ particolari, si giocava al freddo su terra (era il 2019 e anche all’epoca non mi sembrava molto rappresentativo del valore dei due, anche del Sinner 17enne,che più tardi nello stesso anno vinse 6-4 6-2, per quello che può valere). Majchrzak cmq è in un buon momento, agli aus open ha vinto abbastanza facilmente con Seppi.

Seppi come pietra di paragone? Per favore, vorresti ricordarmi l’età di Seppi, che mi sfugge?

Seppi ha appena 5 mesi in più del Seppi che ha battuto 3 su 5 Fuscsovic e Hurckacz.
Dai, onestamente il polacco in questo momento qualcosa in più dell’80esima posizione del ranking che occupa, ce l’ha. Poi effettivamente, che questa sia una magra consolazione non lo discuto.

201
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Er Cicala