Campionato Serie A1 Copertina, FIT, Generica

Campionato Serie A1: Il Capri ed il Sarnico sono alle Final Four. Nel femminile è in finale Vicenza

29/11/2009 20:01 3 commenti
Potito Starace gioca con il Capri Sports Academy
Potito Starace gioca con il Capri Sports Academy

Il Capri Sports Academy travolge la Canottieri Casale (4-0) nei quarti di finale e vola alle Final Four scudetto, che si disputeranno a Bra (Torino) dal 5 all’8 dicembre. Campione d’Italia negli ultimi tre anni, il club del presidente Roberto Russo è alla quarta partecipazione consecutiva alla fase finale del campionato di A1 di tennis. Il Capri Sports, che arriverà in Piemonte forte dell’imbattibilità che dura dal primo campionato in massima serie, nel 2006, troverà in semifinale l’Aniene Roma.

Starace e compagni hanno impiegato poco più di tre ore e trenta minuti per superare la resistenza del Casale davanti al caloroso pubblico del Tennis Club Napoli. Ad aprire le danze è stato Daniele Giorgini, che ha centrato la sesta vittoria consecutiva contro Marco Bella. Primo set senza storie, l’atleta isolano ha dominato in lungo e in largo aggiudicandosi il parziale 6-2. Più equilibrio nel secondo set, ma Giorgini è stato in grado di vincere 6-3. Ha sofferto anche Filippo Volandri, che ha impiegato più di un’ora e trenta minuti per vincere la resistenza di Pastorino. Partenza choc del livornese, subito sotto 3-1, ma è bastato trovare il ritmo giusto per salire fino al 4-3 e chiudere 6-4. Equilibrio anche nel secondo set, vinto ancora 6-4. Tutto facile per l’imbattibile Potito Starace, che ha confermato il suo momento d’oro travolgendo Burzi, condizionato comunque da qualche piccolo acciacco fisico: dopo aver perso il primo set 6-1, l’atleta del Casale ha alzato bandiera bianca e si è ritirato quando era sotto 3-0. A chiudere le danze ci ha pensato Andreas Seppi, alla seconda vittoria consecutiva con la maglia del Capri Sports. Il numero uno d’Italia e n. 49 della classifica mondiale Atp si è trovato di fronte l’ottimo Haase, numero 56 del mondo fino allo scorso anno prima di fermarsi per guai fisici. L’olandese, reduce dalla semifinale di Helsinki, ha vinto il primo set al tie-break 7-1, impensierendo Seppi anche nel secondo parziale. Il venticinquenne di Bolzano però ha fatto valere la propria esperienza pareggiando i conti (6-4). Nel terzo set, equilibrio fino al 4-4, poi Seppi è salito in cattedra e ha conquistato il punto della vittoria (6-4).

“Siamo contenti, le Final Four erano l’obiettivo minimo della stagione”, è il commento di Andreas Seppi e Potito Starace. “Adesso vogliamo il quarto scudetto consecutivo, andremo a Bra per entrare nella storia”. Infine, un’altra buona notizia è rappresentata dal ritorno di Davide Sanguinetti nello staff tecnico del Capri Sports in qualità di vicecapitano.

PLAY-OFF Maschili
Tennis Club Sarnico-Tennis Club Alba 4-3
Vico (A) b. Pedrini (S) 64 63
Van Scheppingen (S) b. Crugnola (A) 75 46 63
Golubev (A) b. Sirianni (S) 64 64
Giraudo (S) b. Vagnozzi (A) 76(2) 36 63
Sirianni/Van Scheppingen (S) b. Ianni/Golubev (A) 62 76
Vico/Crugnola (A) b. Giraudo/Pedrini (S) 76(5) 76(9)
Sirianni/Van Scheppingen (S) b. Vico/Ianni (A) 63 60

Capri Sports Academy-Società Canottieri Casale 4-0
Giorgini (Cs) b. Bella (Cc) 62 63
Volandri (Cs) b. Pastotino (Cc) 64 64
Starace (Cs) b. Burzi (Cc) 61 3-0 rit.
Seppi (Cs) b. Haase (Cc) 67(1) 64 64

PLAY-OUT Maschili
Empire SSD Roma-Circolo Tennis Ata Battisti Trentino 4-0
R.Ghedin (E) b. Rosol (B) 63 60
Economidis (E) b. Stoppini (B) 36 64 64
Di Meo (E) b. Azzaro (B) 64 76(7)
Veronelli (E) b. Gotti (B) 63 61

Tennis Club Udinees-Castellazzo Tennis Club 3-1 (in corso)
Commisso (U) b. Colla (C) 64 64
Treu (U) b. Tombolini (C) 46 61 64
Mat.Viola (U) b. Brizzi (C) 75 63
Vanni (C) b. Iannuzzi (U) 76(4) 67(4) 75

PLAY-OFF Femminili
Veneto Banca Sol River Club Vicenza-ADS Le Pleiadi Torino 3-0
Brianti (V) b. Gatto-Monticone (P) 67(7) 62 76(2)
Meusburger ((V) b. Castellano (P) 60 60
Remondina (V) b. Piccato (P) 60 60

PLAY-OUT Femminili
Tennis Club Prato-Circolo Tennis Albinea 3-0
Trevisan (P) b. Dall’Osso (A) 62 60
Balsamo (P) b. Verardi (A) 60 62
Dentoni (P) b. Gabba (A) 76(5) 62


TAG: , ,

3 commenti

Van Damme 30-11-2009 10:34

Originally Posted By andrew
Comunicato Ufficiale FIT:

Vista e considerata l’assenza della squadra di Alba alle finali e venendo pertanto a mancare il pubblico, si delibera che:

1) Ogni addetto ai lavori, sia tecnico che atleta che dirigente, porti seco un barbone, un viandante o un accattone, provvedendo a vestirlo adeguatamente. Non saranno ammessi sequestri di persona.

2) Ogni squadra partecipante dovrà autotassarsi per l’acquisto di spettatori presso le più importanti agenzie di lavoro interinale. Adecco pratica uno sconto del 10% per ogni 10 spettatori acquistati. Non saranno ammessi sequestri di persona.

3) Si esortano i club partecipanti a portare seco quanta più gente possibile. Lea Pericoli preparerà le sue famose tartine al prezzemolo che verranno distribuite gratuitamente agli astanti. Non saranno ammessi sequestri di Lea Pericoli.

4) I club partecipanti provvederanno a portare seco figure ritagliate a dimensioni reali, bambole gonfiabili, robot e quant’altro possa vagamente assomigliare a uno spettatore. Si prega di evitare di duplicare immagini di Nicola Pietrangeli. Inoltre, non saranno ammessi sequestri di Nicola Pietrangeli.

Buon gioco

ahahhahahahhaahha 😛

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
JOHN (Guest) 29-11-2009 21:59

FORZA CAPRI……..GRANDE VOLANDRI OGGI

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
andrew (Guest) 29-11-2009 21:12

Comunicato Ufficiale FIT:

Vista e considerata l’assenza della squadra di Alba alle finali e venendo pertanto a mancare il pubblico, si delibera che:

1) Ogni addetto ai lavori, sia tecnico che atleta che dirigente, porti seco un barbone, un viandante o un accattone, provvedendo a vestirlo adeguatamente. Non saranno ammessi sequestri di persona.

2) Ogni squadra partecipante dovrà autotassarsi per l’acquisto di spettatori presso le più importanti agenzie di lavoro interinale. Adecco pratica uno sconto del 10% per ogni 10 spettatori acquistati. Non saranno ammessi sequestri di persona.

3) Si esortano i club partecipanti a portare seco quanta più gente possibile. Lea Pericoli preparerà le sue famose tartine al prezzemolo che verranno distribuite gratuitamente agli astanti. Non saranno ammessi sequestri di Lea Pericoli.

4) I club partecipanti provvederanno a portare seco figure ritagliate a dimensioni reali, bambole gonfiabili, robot e quant’altro possa vagamente assomigliare a uno spettatore. Si prega di evitare di duplicare immagini di Nicola Pietrangeli. Inoltre, non saranno ammessi sequestri di Nicola Pietrangeli.

Buon gioco

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!