Circuito ATP ATP, Copertina

ATP Vienna: LIVE i risultati con il dettaglio del Secondo Turno. Avanzano Thiem e Medvedev

29/10/2020 20:30 220 commenti
Dominic Thiem AUT, 1993.09.03
Dominic Thiem AUT, 1993.09.03

AUT ATP Vienna 500 | Indoor | e1.409.510 – 2° Turno


Center Court – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 2:00 pm)
1. [SE] Daniel Evans GBR vs [WC] Jurij Rodionov AUT

ATP Vienna
Daniel Evans
7
6
Jurij Rodionov
5
3
Vincitore: D. EVANS

2. [Q] Vasek Pospisil CAN vs [4] Daniil Medvedev RUS

ATP Vienna
Vasek Pospisil
6
3
2
Daniil Medvedev [4]
4
6
6
Vincitore: D. MEDVEDEV

3. Cristian Garin CHI vs [2] Dominic Thiem AUT (non prima ore: 17:30)

ATP Vienna
Cristian Garin
3
2
Dominic Thiem [2]
6
6
Vincitore: D. THIEM

4. [3] Stefanos Tsitsipas GRE vs Grigor Dimitrov BUL

ATP Vienna
Stefanos Tsitsipas [3]
7
4
3
Grigor Dimitrov
6
6
6
Vincitore: G. DIMITROV






Next Gen Court – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 1:00 pm)
1. Jamie Murray GBR / Neal Skupski GBR vs [2] Rajeev Ram USA / Joe Salisbury GBR

ATP Vienna
Jamie Murray / Neal Skupski
0
0
Rajeev Ram / Joe Salisbury [2]
0
0
Vincitori: MURRAY / SKUPSKI per walkover

2. Hubert Hurkacz POL vs [LL] Lorenzo Sonego ITA (non prima ore: 14:00)

ATP Vienna
Hubert Hurkacz
6
6
Lorenzo Sonego
7
7
Vincitore: L. SONEGO

3. [5] Andrey Rublev RUS vs [WC] Jannik Sinner ITA (non prima ore: 16:00)

ATP Vienna
Andrey Rublev [5]
0
2
Jannik Sinner
0
1
Vincitore: A. RUBLEV per ritiro

4. [1] Mate Pavic CRO / Bruno Soares BRA vs Kevin Krawietz GER / Andreas Mies GER

ATP Vienna
Mate Pavic / Bruno Soares [1]
1
6
8
Kevin Krawietz / Andreas Mies
6
4
10
Vincitori: KRAWIETZ / MIES

5. [3] Lukasz Kubot POL / Marcelo Melo BRA vs Jurgen Melzer AUT / Edouard Roger-Vasselin FRA

ATP Vienna
Lukasz Kubot / Marcelo Melo [3]
7
6
Jurgen Melzer / Edouard Roger-Vasselin
5
3
Vincitori: KUBOT / MELO


TAG: , , ,

220 commenti. Lasciane uno!

Annie (Guest) 31-10-2020 01:19

@ Mandrake. (#2644274)

Perché, sei tu che autorizzi la dieta di Nole o altre sue scelte?? Perdonami, ma manchi un po’ di cuore e forse eccedi un attimo in presunzione..noi semplicemente tifiamo per chi ci pare, e ci mancherebbe, non esisterebbe il tennis e questo dibattito, tu non si capisce dove vuoi andare a parare, teorizzando su tutto da una cattedra che nessuno ha istituito, visto che la materia è una sana, libera, emozionante passione tennistica che non vuole/può essere imbrigliata e codificata

220
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mandrake. 30-10-2020 16:53

Scritto da Annie
@ Mandrake. (#2643824)
Il mio giudizio era solo di natura “anatomica” quindi relativo alle proporzioni della struttura fisica di Nole, che mi appare molto proporzionato, non eccessivamente alto, gambe molto ben sagomate quindi correttamente muscolose (soprattutto struttura ossea della caviglia non fragile che lo esime dalle sempre preoccupanti cavigliere), spalle della giusta larghezza..insomma agilità garantita, non per niente è ormai definito da tutti i commentatori tv l’uomo elastico. Quanto poi a fattori “fisiologici” collegati alla sua alimentazione o alle sue filosofie di sana gestione del corpo, non sono il suo medico e non mi permetto di entrare nel merito. Poi certo, uno che si butta come lui su tutte le palle in un tennis “acrobatico” e che attualmente è a 33 anni il tennista più vincente, dovrà correttamente gestire, e per fortuna evidentemente visti i risultati lo sa fare magistralmente, le sue energie; te l’ho già detto, è pur sempre un uomo in carne ed ossa, non è Mandrake, ma tu pensa solo a come è arrivato fisicamente e mentalmente al tiebreak del quinto a Wimbledon con Roger..suvvia, per fare quello che ha fatto Nole, che piaccia o non piaccia, che per ripicca per i risaputi motivi si neghi l’evidenza, ci “vuole un fisico bestiale”..e sono convinta che per raggiungere queste vette “storiche”(per me è il primo, per altri il secondo, per altri il terzo, ma cosa importa, sicuramente ha fatto avanzare il tennis e l’ha emancipato verso i ritmi e la modernità che piace ai giovani facendo da ponte tra la cura estetica ma elaborata della fase Roger alla velocità potente della fase Rublev, Sinner etc) bisogna avere, e chi vorrà raccogliere la sua eredità dovrà avere, tutti i requisiti che lo caratterizzano e che ne fanno il tennista completo, non perfetto, per carità, ma il n.1 da tempo, fra cui la testa, anche intesa come capacità di inventarsi sempre qualcosa di nuovo per fronteggiare le difficoltà che ogni avversario gli propone, il fisico, l’ambizione, la caparbietà e la sfrenata passione per questo sport.

A me sembra di parlare con un chierico di Djokovic, come ogni tanto mi sembra di parlare con i chierici di Federer. Due grandi tennisti, due grandi religioni sportive. Una sull’estetismo dei movimenti fisici (Federer) l’altra sulle capacità del suo fisico (Djokovic)
Pensavo di essere fra commentatori di tennis, non fra amanuensi agiografi.

Nel dettaglio di ciò che scrivi: che le proporzioni di Djokovic siano perfette per il tennis è un’affermazione azzardata e del tutto nuova per me che seguo il tennis da un po’. ERA l’uomo elastico, specialmente nell’ultimo suo regno quando conquistò il Non-Calendar Grand slam, fermato poi nell’impresa di doppiare con il Calendar da Querrey in quel di Wimbledon. Oggi rimane il più elastico, ma non L’elastico. Chi segue certe religioni non se ne dà pace, lo capisco. Ugualmente a chi segue l’altra religione, quella di Federer non si dà pace che i suoi record verranno superati a breve dagli altri due.
Purtroppo non dipende solo da Djokovic e da Federer come scendono in campo, dipende e molto anche dagli altri. Le partite vanno viste da una linea di fondo all’altra, altrimenti avrebbero messo solo le telecamere ad altezza campo da gioco, il non plus ultra dei chierici, interessati solo ad un giocatore ai suoi gesti atletici, movimenti in campo e tecnica e non alla partita.
Però così non solo si sminuisce il proprio idolo, perché tutti gli avversari vengono livellati a degli incapaci che non hanno nulla da offrire alla partita se non rimandare indietro la pallina, ma si perde di vista anche la loro gestione dell’ incontro, vivendolo come una successione di grandi momenti, di highlight, sulla base dei quali si arrivano a fare delle esternazioni alquanto discutibili, ora pure sulle corrette proporzioni fisiche Vitruviane, o sul sudore profuso da Coric (che in un precedente torneo si cambiava outfit ad ogni cambio campo, forse solo Nadal suda di più, mentre Isner e Millman sono suoi pari), segni di una superiorità fisica financo dei follicoli di Djokovic. Che era appunto un tratto della religione avversa, quella svizzera fino a ieri. Peccato dover pescare in altri laghi, così appare che il problema non fosse la religione ma “quell’altra” religione.
Direi che ogni tanto occorre rileggersi cosa si scrive, magari a distanza di giorni e farsi una sana risata di certi eccessi.

p.s: sulla dieta di Djokovic non ho nulla in contrario, penso che sia un po’ fuori misura nel senso che molte cose secondo me non gli cambiano la giornata se non le assume, ma se psicologicamente sente di doverle usare, che ben venga. Purché poi giochi una partita intera e non a spezzoni.

Tra l’altro lo stesso Djokovic ha detto oggi ” Ho giocato troppo passivamente in questa partita e nell’altra” , riconoscendo quindi lui per primo l’andamento altalenante delle sue partite, se è vero com’è vero che nonostante sia stato molto passivo nel gioco, ha comunque vinto.
Che è esattamente quanto affermavo io un paio di giorni fa. No, non serve essere Mandrake. per vederlo, basta seguire il tennis con gli occhi aperti e guardare schermi senza aloni circonfusi quando giocano certi tennisti.

219
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Annie (Guest) 30-10-2020 13:25

@ Mandrake. (#2643824)

Il mio giudizio era solo di natura “anatomica” quindi relativo alle proporzioni della struttura fisica di Nole, che mi appare molto proporzionato, non eccessivamente alto, gambe molto ben sagomate quindi correttamente muscolose (soprattutto struttura ossea della caviglia non fragile che lo esime dalle sempre preoccupanti cavigliere), spalle della giusta larghezza..insomma agilità garantita, non per niente è ormai definito da tutti i commentatori tv l’uomo elastico. Quanto poi a fattori “fisiologici” collegati alla sua alimentazione o alle sue filosofie di sana gestione del corpo, non sono il suo medico e non mi permetto di entrare nel merito. Poi certo, uno che si butta come lui su tutte le palle in un tennis “acrobatico” e che attualmente è a 33 anni il tennista più vincente, dovrà correttamente gestire, e per fortuna evidentemente visti i risultati lo sa fare magistralmente, le sue energie; te l’ho già detto, è pur sempre un uomo in carne ed ossa, non è Mandrake, ma tu pensa solo a come è arrivato fisicamente e mentalmente al tiebreak del quinto a Wimbledon con Roger..suvvia, per fare quello che ha fatto Nole, che piaccia o non piaccia, che per ripicca per i risaputi motivi si neghi l’evidenza, ci “vuole un fisico bestiale”..e sono convinta che per raggiungere queste vette “storiche”(per me è il primo, per altri il secondo, per altri il terzo, ma cosa importa, sicuramente ha fatto avanzare il tennis e l’ha emancipato verso i ritmi e la modernità che piace ai giovani facendo da ponte tra la cura estetica ma elaborata della fase Roger alla velocità potente della fase Rublev, Sinner etc) bisogna avere, e chi vorrà raccogliere la sua eredità dovrà avere, tutti i requisiti che lo caratterizzano e che ne fanno il tennista completo, non perfetto, per carità, ma il n.1 da tempo, fra cui la testa, anche intesa come capacità di inventarsi sempre qualcosa di nuovo per fronteggiare le difficoltà che ogni avversario gli propone, il fisico, l’ambizione, la caparbietà e la sfrenata passione per questo sport.

218
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan
Paperinik Sinner 30-10-2020 09:09

Scritto da DYLAN1998

Scritto da Spider 99

Scritto da DYLAN1998
Dimitrov che perde il Tie-Break da 5-0.. bah.

Ma poi ha rimontato vincendo un gran match. Bravo Dimitrov, tsitsipas rimandato, troppe occasioni sprecate.

Molto felice per Grigor! Temevo potesse disunirsi dopo quel primo set.
Tsitsi non riesce quasi mai a convincermi, anche quando vince i tornei..

Lo temevo anche io, dopo quel tremendo passaggio a vuota dal 50 al 57

217
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tinapica 30-10-2020 08:35

@ DYLAN1998 (#2643850)

Dimitrov resta il più grande mistero/spreco della generazione ’90-’95.
Se in quel gruppo c’era uno che avrebbe, per quanto fatto vedere (al di là dei risultati), meritato di vincere per primo un Torneo Maggiore quello avrebbe dovuto essere lui. Invece niente: il primo premio l’ha preso Thiem che, mi si permetta e perdoni, quando gioca bene non sa esprimere la metà dello spettacolo che esce dalla racchetta bulgara nei giorni di grazia.
Io oramai lo do per perso: non credo arriverà mai alla soddisfazione di alzare il trofeo del vincitore in uno dei 4 tornei che contano di più.
Una sua smentita nei fatti mi farebbe enorme piacere e, se devo scegliere dove ciò possa accadere, gli auguro che accada a Wimbledon.
Tsitsipas ieri non giocò malissimo (neanche benissimo, è chiaro) ma dalla metà della seconda partita in poi non c’è più…stata partita! La rapidità con cui si muoveva Dimitrov ieri aveva del sovraumano e riportava alla mente i suoi picchi assoluti che restano le due semifinali perse contro Djokovic a Wimbledon e contro Nadal a Melbourne.
Per finire una considerazione: ad averne di sfide come questa in cui, che vinca uno o l’altro, provo comunque piacere (e contemporaneamente, di conseguenza, dispiacere per lo sconfitto)! In certi (specialmente nella prima partita) momenti le giocate erano così belle ed equilibrate che facevo fatica a distinguere chi alla fine avesse fatto il punto.

216
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
munster (Guest) 30-10-2020 07:12

Scritto da The Las Vegas punisher
Ragazzi, Sinner é giá un grandissimo tennista e prevedo un enorme futuro per lui ma su questo sito leggo troppi commenti ridicoli. Vabbene che siamo in un sito italiano ed I commenti sono tutti a favore dei nostri, ma quando leggo alcuni posts negativi contro Alcaraz, ed altri tennisti stranieri mi vien da ridere. Il tennis é uno sport globale ed único e chi lo segue da sempre non puó negare di ammirare talenti di altri paesi. Ok tifare per I nostri colori ma leggere critiche ridicole verso giocatori stranieri é veramente insopportabile. Io sono un’italo-americano cresciuto a Firenze e dopo aver vissuto in Italia e negli States, adesso sono in Brasile e posso garantirvi che fuori dai nostri confini I tifosi in generale sono molto competenti, rispettosi ed anche fan di atleti stranieri. Parlando con loro, si denota che le loro preferenze non riguardano tanto la nazionalitá, bensí loro guardano giustamente allo stile di gioco, talento e personalitá.

é vero. tra l’altro questo avviene questo in Italia e anche su questo sito. Basta vedere i commenti e le tifoserie quando si incontrano grandi campioni. avendo vissuto in Francia, ti dico, lì mi sembra avvenga poco.

215
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 30-10-2020 01:01

Scritto da Spider 99

Scritto da DYLAN1998
Dimitrov che perde il Tie-Break da 5-0.. bah.

Ma poi ha rimontato vincendo un gran match. Bravo Dimitrov, tsitsipas rimandato, troppe occasioni sprecate.

Molto felice per Grigor! Temevo potesse disunirsi dopo quel primo set.
Tsitsi non riesce quasi mai a convincermi, anche quando vince i tornei..

214
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Wynograski (Guest) 30-10-2020 00:34

Scusate,ma i fatti privati di zverev e Company,interessano così tanto? Siamo su novella 3000? Aver la residenza a Montecarlo,invece non mi sembra solamente un fatto privato.

213
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 29-10-2020 23:49

Scritto da DYLAN1998
Dimitrov che perde il Tie-Break da 5-0.. bah.

Ma poi ha rimontato vincendo un gran match. Bravo Dimitrov, tsitsipas rimandato, troppe occasioni sprecate.

212
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mandrake. 29-10-2020 23:04

Scritto da Annie
Anche Tsitsipas e Zverev agli inizi, più o meno diciottenni, erano gracili, o almeno lo sembravano essendo molto alti e con i pochi muscoli distribuiti sulla lunghezza. Adesso, e non credo per esercizi mirati ma per il naturale e obbligatorio intenso allenamento, sono diventati ben strutturati, avendo acquisito la giusta muscolatura su uno scafo importante. Anche Jannik sicuramente ci guadagnerà con qualche altro annetto di tennis..anche Sonego sembra di una magrezza esagerata, mentre Musetti è già ora più stazzato ed armonico. Ormai la tendenza dei giovani tennisti è quella di tutti i giovani anche non tennisti, essere molto alti. Non so quanto giovi a questo sport un eccesso di cm. anche il mio amato Berdych ha dovuto ritirarsi prematuramente per problemi all’anca, che sia Nole il fisico ideale???

Risposta su Djokovic: no. Si trova a gestire la sua stamina durante gli incontri, per cui ha delle prestazioni altalenanti durante gli incontri, compresi quelli con i big2. Basta andare a guardarsi qualche incontro come la storica semifinale contro Nadal al RG. Giocava un set sì e uno no, per preservare le forze per il quinto set. Mannarino annuiva dallo schermo di casa sua.

Risposta su Zverev/Tsitsipas: entrambi spinti a lavorare in palestra per mettere su muscoli per motivi diversi, Zverev perché lo si riteneva, cioè Lendl lo riteneva troppo leggero per gli Slams, Tsitsipas ha costruito un’ampiezza spalle “Platonica”. A parte quelle ha un fisico ancora più leggero, soprattutto di gambe rispetto a 4 anni fa. entrambi hanno perso in agilità, ca va sans dire, così come Sinner rispetto allo scorso anno (parlo sempre delle gambe).

211
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ponzio Pilato (Guest) 29-10-2020 23:03

Scritto da carpix1972
Quando vi dico che la SPEED PRO E’ MALEDETTA……..spingi spingi spingi col legno…….gia’ due infortuni quest’anno…..2019 ha giocato il triplo e non ha mai avuto un solo problema! DOPO NOLE AL GOMITO ALTRA VITTIMA DI QUESTO TELAIO, E non saranno gli unici…..aspetto Rusuvuuori e la Gauf……..per i nostri colori dopo Fabbiano Gaio!

A DUCCIOOO BECCATO!!

210
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 29-10-2020 21:53

Intanto ho appena letto delle accuse (gravissime)di Sharypova contro l’ex fidanzato Zverev(ultimamente protagonista assoluto, tra tornei vinti e dichiarazioni importanti di ex fidanzate).
Sono abbastanza allibito.

209
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gene61
-1: Mandrake.
The Las Vegas punisher (Guest) 29-10-2020 21:22

Ragazzi, Sinner é giá un grandissimo tennista e prevedo un enorme futuro per lui ma su questo sito leggo troppi commenti ridicoli. Vabbene che siamo in un sito italiano ed I commenti sono tutti a favore dei nostri, ma quando leggo alcuni posts negativi contro Alcaraz, ed altri tennisti stranieri mi vien da ridere. Il tennis é uno sport globale ed único e chi lo segue da sempre non puó negare di ammirare talenti di altri paesi. Ok tifare per I nostri colori ma leggere critiche ridicole verso giocatori stranieri é veramente insopportabile. Io sono un’italo-americano cresciuto a Firenze e dopo aver vissuto in Italia e negli States, adesso sono in Brasile e posso garantirvi che fuori dai nostri confini I tifosi in generale sono molto competenti, rispettosi ed anche fan di atleti stranieri. Parlando con loro, si denota che le loro preferenze non riguardano tanto la nazionalitá, bensí loro guardano giustamente allo stile di gioco, talento e personalitá.

208
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: marcusmin
Rockhampton rocket (Guest) 29-10-2020 21:21

Scusate, qualcuno mi sa dire perché Spalluto parla in questo modo demenziale

207
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 29-10-2020 21:08

Dimitrov che perde il Tie-Break da 5-0.. bah.

206
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MarcoP 29-10-2020 20:55

Suicidio Dimitrov

205
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 29-10-2020 19:47

Bene Dominic.
Domani big match.

204
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gene61 29-10-2020 19:34

Scritto da carpix1972
Quando vi dico che la SPEED PRO E’ MALEDETTA……..spingi spingi spingi col legno…….gia’ due infortuni quest’anno…..2019 ha giocato il triplo e non ha mai avuto un solo problema! DOPO NOLE AL GOMITO ALTRA VITTIMA DI QUESTO TELAIO, E non saranno gli unici…..aspetto Rusuvuuori e la Gauf……..per i nostri colori dopo Fabbiano Gaio!

Ma sta racchetta gli ha fatto venire le vesciche si piedi???
azzzz ma come gioca Jannik?

203
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury, Mauriz70
Carreno (Guest) 29-10-2020 19:15

Certo che per entrare e giocare 3 game poteva anche dare walkover prima di iniziare se stava così male

202
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
laver (Guest) 29-10-2020 18:47

@ Humbert50 (#2643562)

Rublev è stato fuori almeno 6 mesi per infortunio

201
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609, gene61