Italiani nei Future Copertina, Future

Italiani nel Circuito Future: I risultati del 13 Febbraio 2018. I risultati di oggi

13/02/2018 14:20 39 commenti
Edoardo Eremin nella foto
Edoardo Eremin nella foto

KAZ Kazakhstan F1 – $25,000 – Hard – 1° Turno
Francesco Vilardo ITA vs. Beibit Zhukayev KAZ 2 incontro dalle ore 10:00

ITF Kazakhstan F1
F. Vilardo
4
6
6
B. Zhukayev
6
3
4
Vincitore: F. Vilardo











SUI Switzerland F2 – $25,000 – Carpet – 1° Turno
Marc-Andrea Huesler SUI vs. Andrea Basso ITA [3] 2 incontro dalle ore 14:00

ITF Switzerland F2
M. Huesler
0
7
0
A. Basso [3]
0
5
0
Vincitore: M. Huesler per ritiro

Niels Desein BEL vs. Fabrizio Ornago ITA ore

ITF Switzerland F2
N. Desein
3
6
6
F. Ornago
6
1
1
Vincitore: N. Desein











GBR Great Britain F3 – $25,000 – Hard – 1° Turno
Riccardo Balzerani ITA vs. Alexis Canter GBR ore 12:30

ITF Great Britain F3
R. Balzerani
2
6
A. Canter
6
7
Vincitore: A. Canter











ESP Spain F5 – $15,000 – Terra – 1° Turno
Nikita Tatyanin RUS vs. Enrico Burzi ITA Non prima delle ore 12:00

ITF Spain F5
N. Tatyanin
4
6
6
E. Burzi
6
4
3
Vincitore: N. Tatyanin

Oriol Roca Batalla ESP vs. Pietro Licciardi ITA ore 10:30

ITF Spain F5
O. Roca Batalla
6
6
P. Licciardi
0
1
Vincitore: O. Roca Batalla

Andrey Chepelev RUS vs. Edoardo Eremin ITA 2 incontro dalle ore 10:30

ITF Spain F5
A. Chepelev
6
6
E. Eremin
2
4
Vincitore: A. Chepelev






TUR Turkey F6 – $15,000 – Hard – 1° Turno
Omar Giacalone ITA vs. Mate Delic CRO [4] 3 incontro dalle ore 08:00

ITF Turkey F6
O. Giacalone
5
3
M. Delic [4]
7
6
Vincitore: M. Delic

Collin Altamirano USA vs. Davide Galoppini ITA 2 incontro dalle ore 08:00

ITF Turkey F6
C. Altamirano
6
6
D. Galoppini
2
2
Vincitore: C. Altamirano











TUN Tunisia F6 – $15,000 – Hard – 1° Turno
Federico Iannaccone ITA vs. Robert Ziganshin RUS 3 incontro dalle ore 10:00

ITF Tunisia F6
F. Iannaccone
6
6
R. Ziganshin
0
1
Vincitore: F. Iannaccone

Claudio Fortuna ITA vs. Pietro Mugelli ITA 2 incontro dalle ore 10:00

ITF Tunisia F6
C. Fortuna
6
6
P. Mugelli
0
0
Vincitore: C. Fortuna


TAG: ,

39 commenti. Lasciane uno!

AG (Guest) 14-02-2018 10:10

Che strage ieri…

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermy (Guest) 13-02-2018 22:55

Qualcuno ha notizie in merito ai problemi di Basso che l’hanno portato al ritiro?

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre herme he Picasso of pastry (Guest) 13-02-2018 21:39

Scritto da Rodolfo
Tunisia terra o hard ?

HARD

37
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre herme he Picasso of pastry (Guest) 13-02-2018 21:36

Scritto da mac

Scritto da Sottile
Ammazza che stese Eremin, Galoppini e Licciardo
Per me le 2 ex promesse Eremin e Mager dovrebbero valutare seriamente cosa intendono fare con le loro carriere agonistiche….

uffff!!!! anche oggi i tuoi commenti volano basso. sarà il caso tu ti chieda cosa vuoi farci con la tua carriera di utente livetennis.

Hehehe…..

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
El kid di Las Vegas (Guest) 13-02-2018 20:06

Scritto da Piripi

Scritto da Sottile
Ammazza che stese Eremin, Galoppini e Licciardo
Per me le 2 ex promesse Eremin e Mager dovrebbero valutare seriamente cosa intendono fare con le loro carriere agonistiche….

Ammettilo, li davi vincenti…

Cmq eremin la scorsa settimana si era ritirato…non vorrei non abbia recuperato completamente…

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mozz 22 (Guest) 13-02-2018 19:42

Scritto da Roberto
@ darios80 (#2032649)
Questo ragazzino è un coetaneo di Nardi, ha superato 3 turni di quali e ora gioca con Gaio.Il buon fede passa dagli atp a un primo turno future con un quattordicenne…

E con Nardi perde pure facile aggiungerei visto che il nostro Luca in Europa si contende il numero 1 fra i 2003 con il danese Rune.

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 13-02-2018 18:39

Scritto da Ermy
Che delusione Balzerani. Ma i 3 mesi di lavoro invernale cosa hanno prodotto, se questo è il risultato?

Io non so cosa vi aspettavate, ma io vedendolo a Milano sono rimasto basito da quanto poco sia pesante il suo tennis, soprattutto sul duro.
Non ho visto un colpo che possa dar fastidio agli avversari

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 13-02-2018 18:24

Peccato per il ritiro di Basso, speriamo non sia nulla di grave…quest’anno potrebbe essere il suo anno!! 😕

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mac (Guest) 13-02-2018 17:45

Scritto da Sottile
Ammazza che stese Eremin, Galoppini e Licciardo
Per me le 2 ex promesse Eremin e Mager dovrebbero valutare seriamente cosa intendono fare con le loro carriere agonistiche….

uffff!!!! anche oggi i tuoi commenti volano basso. sarà il caso tu ti chieda cosa vuoi farci con la tua carriera di utente livetennis.

31
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
Michele (Guest) 13-02-2018 16:37

@ ——– (#2032829)

Condivido appieno grande iannaccone

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Piripi (Guest) 13-02-2018 16:29

Scritto da Sottile
Ammazza che stese Eremin, Galoppini e Licciardo
Per me le 2 ex promesse Eremin e Mager dovrebbero valutare seriamente cosa intendono fare con le loro carriere agonistiche….

Ammettilo, li davi vincenti…

29
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Patoschi
darios80 (Guest) 13-02-2018 16:04

peccato poteva vincerla burzi

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ernests 13-02-2018 16:03

Se eremin si è ritirato settimana scorsa può essere che non sia ancora a posto. Stesso discorso fatto per quinzi settimane fa ma l’importante è dar aria alla bocca (in questo caso alle dita) non il contenuto di quello che di dice/scrive

27
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pibla, Marcus91, Fede-rer
——– (Guest) 13-02-2018 15:51

Complimenti a Iannacone,so che merita questi successi e che quest’anno ci farà divertire
Credo che sia la più grande speranza del tennis italiano

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
darios80 (Guest) 13-02-2018 15:45

Scritto da Fede-rer
Leggo bene? ENRICO BURZI? Ma è quell’Enrico Burzi? E’ tornato al tennis? Non lo vedo giocare da una vita, se non erro vive in Spagna e si è dato al Padel! A 37 anni mi stupisce rivederlo, seppur a livello future!

a paddle è messo anche bene ètra i primi italiani in classifica , classifica di paddle che vede molti ex tennisti tra cui il mitico potito , poi anche santopadre , di meo , anche cipolla è in classifica

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Figologo (Guest) 13-02-2018 15:36

Scritto da Sottile
Ammazza che stese Eremin, Galoppini e Licciardo
Per me le 2 ex promesse Eremin e Mager dovrebbero valutare seriamente cosa intendono fare con le loro carriere agonistiche….

Le solite scemenze

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermy (Guest) 13-02-2018 15:04

Che delusione Balzerani. Ma i 3 mesi di lavoro invernale cosa hanno prodotto, se questo è il risultato?

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermy (Guest) 13-02-2018 15:02

Io no ho nessun interesse a difendere il nuovo regolamento, e non critico chi la pensa diversamente. Però si tratta di stabilire se un tennista che gioca esclusivamente futures e galleggia intorno alla posizione 1000 possa essere considerato un professionista. Se professionista significa vivere della propria professione per me non lo è. Non cambierà molto perché chi ha i mumeri per emergere emergerà, ma si eviterà di avere giocatori che a 30 anmi girano da una parte all’altra per raggranellare qualche centinaio di euro. Inoltre la situazione attuale è criticata da tutti, quindi provare un cambiamento non può certo essere negativo.

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 13-02-2018 14:57

Ammazza che stese Eremin, Galoppini e Licciardo 😥
Per me le 2 ex promesse Eremin e Mager dovrebbero valutare seriamente cosa intendono fare con le loro carriere agonistiche….

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 13-02-2018 14:52

@ pincopallino (#2032645)

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ealesia (Guest) 13-02-2018 14:52

Scritto da e-team
Giornata disastrosa….

E quale sarebbe la notizia?

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
darios80 (Guest) 13-02-2018 14:51

sorteggio fortunato per fortuna e per fortuna ha vinto 🙂

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Max (Guest) 13-02-2018 14:50

Scritto da e-team
Giornata disastrosa….

Non è vero.. Gli unici “disastri” se così vogliamo chiamarli sono le sconfitte di Eremin e Galoppini.. Per il resto tutti hanno perso come da pronostico.

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Rodolfo 13-02-2018 14:44

Tunisia terra o hard ?

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gisva 13-02-2018 14:35

@ nere (#2032755)

Concordo pienamente con quello che dice Nere. I futures devono essere un transito. Se maturi tardi giochi nel frattempo tornei open o questi nuovi tornei che non danno punti. Quando è il momento passi ai ch ed abbandoni i tornei minori.
L’importante è capire che non ha molto senso arrivare af essere 300 giocando solo futures e rimanerci continuando a giocare solo quelli.

Poi la riforma la puoi fare più graduale, per esempio lasciando come ora e mettendo un tetto di 30 punti nei 15k e 60 nei 25k, ma la logica complessiva io la condivido.

15
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: nere
e-team (Guest) 13-02-2018 14:23

Giornata disastrosa….

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ernests 13-02-2018 14:23

@ bYE (#2032744)

Allora cosa c’entrano i discorsi su Giacalone ecc alla fine l’unica differenza è che non prendono i punti atp. Un Travaglia che emerge a 25 anni prende i suoi punti transition e se ha il livello ci arriva in alto

13
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gisva
nere 13-02-2018 14:13

Scritto da Fede-rer

Scritto da gisva

Scritto da pincopallino
sono sempre io che vi scrivo e sempre a riguardo dell riforma dell’ITF.
Io non sono sicuro sia una riforma che possa andare a vantaggio dei giocatori.
puoi prendere punti ATP solo se arrivi in finale nei 25K o in semi nei 25K +H….questo vuol dire che giocatori come Basso attualmente numero 336 avrebbe solo 110 perché gli altri non sarebbero calcolabili, CARLI attualmente numero 450 ATP non avrebbe classifica in quanto non ha mai raggiunto nessuna finale a livello 25K. VIRGILI sarebbe senza ranking, GIACALONE sarebbe senza ranking, e cosi via moltissimi giocatori dal livello di gioco veramente alto non avrebbero ranking….è una cosa giusta secondo voi? per quanto mi riguarda no!
comunque volevo augurarvi una buona giornata. a presto

Una volta che sai che il regolamento è quello ti adatti.
Con la classifica che ti fai nei Futures, vai a giocare nei challenger e se fai punti lì, ottieni la classifica. Altrimenti è segno che non hai il livello per salire.
Un giocatore del livello di Giacalone se fosse russo avrebbe 10-15 tornei l’anno per affacciarsi, se fosse thailandese 5-10, se fosse sudamericano ne avrebbe 20-30, ma con grossa concorrenza.
Con l’attuale calendario è possibile fare 100-150 punti senza confrontarsi con giocatori di livello.
Poi ci stupiamo del tedesco 28enne che è numero 800 e sconfigge i nostri top400. Lui ha meno tornei per fare punti, prepara 5-6tornei ed in quelli si decide la sua carriera.
E’ più gusto secondo me…

E ripeto quanto detto ieri… Se sei uno che matura tardi, come per esempio Lorenzi? O che ha infortuni seri come Travaglia che sta emergendo a 26 anni? Devi essere costretto a mollare il tennis prima solo perchè hai una maturazione più lenta?

no giochi i tornei futures e acquisisci punti itf finchè non arrivi al livello superiore che da i punti atp, per un tennista di valore non dovrebbe essere un problema e questo vale per i giovani emergenti come per chi arriva un po’ in ritardo. non sono stati introdotti limiti di età, gli itf 15000 continueranno a dare i soldi ma non daranno punti atp. l’obiettivo è una scrematura secondo me sana della classifica atp. l’obiettivo secondo me sono quei giocatori maturi, 25 anni in poi, che galleggiano tra i 400 e i 500 atp soltanto con una programmazione mirata tra futures facili, senza riuscire mai a salire di livello, fermo restando che questi giocatori se vorranno potranno continuare a fare quello che fanno ora guadagnando gli stessi pochi soldi ma senza i punti atp. è chiaro che la riforma miri a scoraggiare questa tipologia e a favorire l’ascesa dei giovani, ma per i lorenzi, i travaglia e tutti i tennisti che hanno un tennis superiore non dovrebbe cambiare molto

12
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gisva
Roberto (Guest) 13-02-2018 14:07

@ darios80 (#2032649)

Questo ragazzino è un coetaneo di Nardi, ha superato 3 turni di quali e ora gioca con Gaio.
Il buon fede passa dagli atp a un primo turno future con un quattordicenne…

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
bYE (Guest) 13-02-2018 13:59

Scritto da ernests
Ma il transition tour ha limiti di età? Non mi sembra di averlo letto ma tutte ste discussioni mi fanno venire dei dubbi…

No!

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ernests 13-02-2018 13:30

Ma il transition tour ha limiti di età? Non mi sembra di averlo letto ma tutte ste discussioni mi fanno venire dei dubbi…

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fede-rer 13-02-2018 12:20

Scritto da gisva

Scritto da pincopallino
sono sempre io che vi scrivo e sempre a riguardo dell riforma dell’ITF.
Io non sono sicuro sia una riforma che possa andare a vantaggio dei giocatori.
puoi prendere punti ATP solo se arrivi in finale nei 25K o in semi nei 25K +H….questo vuol dire che giocatori come Basso attualmente numero 336 avrebbe solo 110 perché gli altri non sarebbero calcolabili, CARLI attualmente numero 450 ATP non avrebbe classifica in quanto non ha mai raggiunto nessuna finale a livello 25K. VIRGILI sarebbe senza ranking, GIACALONE sarebbe senza ranking, e cosi via moltissimi giocatori dal livello di gioco veramente alto non avrebbero ranking….è una cosa giusta secondo voi? per quanto mi riguarda no!
comunque volevo augurarvi una buona giornata. a presto

Una volta che sai che il regolamento è quello ti adatti.
Con la classifica che ti fai nei Futures, vai a giocare nei challenger e se fai punti lì, ottieni la classifica. Altrimenti è segno che non hai il livello per salire.
Un giocatore del livello di Giacalone se fosse russo avrebbe 10-15 tornei l’anno per affacciarsi, se fosse thailandese 5-10, se fosse sudamericano ne avrebbe 20-30, ma con grossa concorrenza.
Con l’attuale calendario è possibile fare 100-150 punti senza confrontarsi con giocatori di livello.
Poi ci stupiamo del tedesco 28enne che è numero 800 e sconfigge i nostri top400. Lui ha meno tornei per fare punti, prepara 5-6tornei ed in quelli si decide la sua carriera.
E’ più gusto secondo me…

E ripeto quanto detto ieri… Se sei uno che matura tardi, come per esempio Lorenzi? O che ha infortuni seri come Travaglia che sta emergendo a 26 anni? Devi essere costretto a mollare il tennis prima solo perchè hai una maturazione più lenta?

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gisva (Guest) 13-02-2018 12:15

Scritto da pincopallino
sono sempre io che vi scrivo e sempre a riguardo dell riforma dell’ITF.
Io non sono sicuro sia una riforma che possa andare a vantaggio dei giocatori.
puoi prendere punti ATP solo se arrivi in finale nei 25K o in semi nei 25K +H….questo vuol dire che giocatori come Basso attualmente numero 336 avrebbe solo 110 perché gli altri non sarebbero calcolabili, CARLI attualmente numero 450 ATP non avrebbe classifica in quanto non ha mai raggiunto nessuna finale a livello 25K. VIRGILI sarebbe senza ranking, GIACALONE sarebbe senza ranking, e cosi via moltissimi giocatori dal livello di gioco veramente alto non avrebbero ranking….è una cosa giusta secondo voi? per quanto mi riguarda no!
comunque volevo augurarvi una buona giornata. a presto

Una volta che sai che il regolamento è quello ti adatti.
Con la classifica che ti fai nei Futures, vai a giocare nei challenger e se fai punti lì, ottieni la classifica. Altrimenti è segno che non hai il livello per salire.

Un giocatore del livello di Giacalone se fosse russo avrebbe 10-15 tornei l’anno per affacciarsi, se fosse thailandese 5-10, se fosse sudamericano ne avrebbe 20-30, ma con grossa concorrenza.

Con l’attuale calendario è possibile fare 100-150 punti senza confrontarsi con giocatori di livello.
Poi ci stupiamo del tedesco 28enne che è numero 800 e sconfigge i nostri top400. Lui ha meno tornei per fare punti, prepara 5-6tornei ed in quelli si decide la sua carriera.
E’ più gusto secondo me…

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Chemical (Guest) 13-02-2018 12:15

Il povero Licciardi dev’essere incappato in una giornata veramente nera. Non è riuscito a tenere una volta il turno di servizio che a livello maschile è quasi un record 😥

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alfredo (Guest) 13-02-2018 11:29

@ pincopallino (#2032645)

Solo per correttezza d’informazione Adelchi Virgili ha vinto l’anno scorso in Francia un 25000…così avrebbe classifica…solo per correttezza…!

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
darios80 (Guest) 13-02-2018 11:00

Scritto da Fede-rer
Leggo bene? ENRICO BURZI? Ma è quell’Enrico Burzi? E’ tornato al tennis? Non lo vedo giocare da una vita, se non erro vive in Spagna e si è dato al Padel! A 37 anni mi stupisce rivederlo, seppur a livello future!

si è lui ha ricevuto wc sia in singolare che in doppio dove giochera con un ragazzino di 14 anni

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pincopallino (Guest) 13-02-2018 10:47

sono sempre io che vi scrivo e sempre a riguardo dell riforma dell’ITF.
Io non sono sicuro sia una riforma che possa andare a vantaggio dei giocatori.
puoi prendere punti ATP solo se arrivi in finale nei 25K o in semi nei 25K +H….questo vuol dire che giocatori come Basso attualmente numero 336 avrebbe solo 110 perché gli altri non sarebbero calcolabili, CARLI attualmente numero 450 ATP non avrebbe classifica in quanto non ha mai raggiunto nessuna finale a livello 25K. VIRGILI sarebbe senza ranking, GIACALONE sarebbe senza ranking, e cosi via moltissimi giocatori dal livello di gioco veramente alto non avrebbero ranking….è una cosa giusta secondo voi? per quanto mi riguarda no!
comunque volevo augurarvi una buona giornata. a presto

3
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
Fede-rer 13-02-2018 10:43

Leggo bene? ENRICO BURZI? Ma è quell’Enrico Burzi? E’ tornato al tennis? Non lo vedo giocare da una vita, se non erro vive in Spagna e si è dato al Padel! A 37 anni mi stupisce rivederlo, seppur a livello future!

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Michele (Guest) 13-02-2018 10:10

Forza iannaccone

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!