Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Dura critica di Ken Rosewall a Nick Kyrgios e Bernard Tomic

17/07/2017 07:58 10 commenti
Dura critica di Ken Rosewall a Nick Kyrgios e Bernard Tomic
Dura critica di Ken Rosewall a Nick Kyrgios e Bernard Tomic

Ken Rosewall ha voluto parlare degli ultimi comportamenti indisciplinati di Nick Kyrgios e Bernard Tomic. La leggenda del tennis australiano si è duramente espressa nei confronti dei connazionale: “Chi proviene da famiglie con tradizioni tennistiche alle spalle sa come comportarsi”, ha segnalato il vincitore di otto titoli dello Slam fra il 1950 e il 1960 ai microfoni del The Age.

“I giocatori di oggi guadagnano molti più soldi rispetto al passato ma ciò non vuol dire che loro possano comportarsi male solo per ritirare gli assegni e senza interessarsi del proprio tennis”, ha consluso.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

10 commenti. Lasciane uno!

Ale85 (Guest) 17-07-2017 21:20

Trovo queste dichiarazioni davvero classiste e non le condivido affatto. Io credo che Tomic e Kyrios non amino proprio lo sport, in generale… che poi il loro comportamento sia dovuto all’educazione familiare, può anche essere vero ma non sta a lui, come a me stabilirlo. Io credo che loro facciano sport solo per soldi, ma dire che si comportano in quel modo perché non hanno una famiglia di tennisti alle spalle, assolutamente no. Rischia di lanciare un messaggio sbagliato.

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
observ (Guest) 17-07-2017 12:50

Scritto da Tommaso84
In pratica gli ha detto che hanno origini quantomeno discutibili e che fondamentalmente non è tutta colpa loro se sono burini..la mela non cade mai lontano dall’albero; classe anche nell’offendere!!!

quoto , in toto!

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 17-07-2017 11:07

Scritto da Elio
Ineccepibile ❗

Bravo Rosewall , alla fine e’ un problema culturale , dei due ritengo Tomic peggiore di Kyrgios , il primo e’ davvero il RE dei cafoni, ignorante come pochi , Kyrgios e’ un pelo meglio….se non altro come giocatore ha anche aspetti positivi tra cui una certa freddezza nei momenti clou e mentalita’ ” vincente “

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mauro64 (Guest) 17-07-2017 10:59

Bravo Ken bisogna raddrizzarli e prenderli a calci…, questi due tamarri.

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Elio 17-07-2017 09:16

Ineccepibile ❗

6
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ken_Rosewall 17-07-2017 09:11

Eeeh quando ce vo’ ce vo’, signora mia! 😀

5
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Raffaele (Guest) 17-07-2017 08:57

Classe!

4
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Raffaele (Guest) 17-07-2017 08:56
3
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tommaso84 (Guest) 17-07-2017 08:37

In pratica gli ha detto che hanno origini quantomeno discutibili e che fondamentalmente non è tutta colpa loro se sono burini..la mela non cade mai lontano dall’albero; classe anche nell’offendere!!!

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bonfanm 17-07-2017 08:14

Grande Rosewall, punito come tutti i più grandi della sua epoca perché cercava di vivere di tennis e non era quindi abbastanza “pulito” per giocare gli slam salvo ritornare a 40 anni e dimostrare il suo valore ai ragazzi degli anni 70. Oggi chi viene eliminato ai primi turni a Wimbledon guadagna in una settimana quanto Laver o Rosewall si sudavano in un anno di esibizioni in giro per il mondo e si permette pure di dire stupidaggini che vengono rimbalzate in tutto il mondo dai social. E’ un’epoca cafona e conta solo il portafogli ma al fondo resta che Rosewall è una leggenda dello sport, Tomic è e rimarrà un signor nessuno.

1
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!