Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nel circuito ITF: Risultati 17 Maggio 2017. I risultati di oggi

17/05/2017 15:34 27 commenti
Martina Di Giuseppe nella foto
Martina Di Giuseppe nella foto

KOR Incheon – $25,000 – Hard – 2° Turno
La Caregaro in campo domani.






CHN Qujing – $25,000 – Hard – 2° Turno
Xiaoxi Zhao CHN vs. Giulia Gatto-Monticone ITA [2] ore 04:00

ITF Qujing
X. Zhao
3
1
G. Gatto-Monticone
6
6
Vincitore: G. Gatto-Monticone






SWE Bastad – $25,000 – Terra – 2° Turno
Alice Matteucci ITA vs. Karen Barritza DEN 3 incontro dalle ore 10:15

ITF Bastad
A. Matteucci
6
6
K. Barritza
4
4
Vincitore: A. Matteucci

Mihaela Buzarnescu ROU vs. Anastasia Grymalska ITA [8] 2 incontro dalle ore 10:15

ITF Bastad
M. Buzarnescu
6
6
A. Grymalska [8]
2
2
Vincitore: M. Buzarnescu

Magdalena Frech POL [5] vs. Martina Di Giuseppe ITA ore 10:15

ITF Bastad
M. Frech [5]
6
2
6
M. Di Giuseppe
4
6
4
Vincitore: M. Frech

Pemra Ozgen TUR vs. Georgia Brescia ITA [4] 2 incontro dalle ore 10:15

ITF Bastad
P. Ozgen
1
6
G. Brescia [4]
6
7
Vincitore: G. Brescia






POR Oeiras – $15,000 – Terra – 2° Turno
Tess Sugnaux SUI [1] vs. Gaia Sanesi ITA ore 11:00

ITF Oeiras
T. Sugnaux [1]
6
3
G. Sanesi
7
6
Vincitore: G. Sanesi

Giorgia Pinto ITA vs. Romy Koelzer GER Non prima delle ore 12:30

ITF Oeiras
G. Pinto
1
6
R. Koelzer
6
7
Vincitore: R. Koelzer






TUN Hammamet – $15,000 – Terra – 1° Turno
Naiktha Bains AUS [1] vs. Claudia Coppola ITA ore 11:00

ITF Hammamet
N. Bains [1]
6
6
C. Coppola
0
3
Vincitore: N. Bains

Paulina Czarnik POL vs. Dalila Spiteri ITA [7] 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Hammamet
P. Czarnik
5
5
D. Spiteri [7]
7
7
Vincitore: D. Spiteri

Nika Kukharchuk RUS vs. Francesca Sella ITA Non prima delle ore 13:00

ITF Hammamet
N. Kukharchuk
6
7
F. Sella
1
6
Vincitore: N. Kukharchuk

Lucrezia Stefanini ITA [5] vs. Hind Abdelouahid USA ore 11:00

ITF Hammamet
L. Stefanini [5]
6
6
H. Abdelouahid
1
0
Vincitore: L. Stefanini

Carolina Pillot ITA vs. Marie Temin FRA Non prima delle ore 13:00

ITF Hammamet
C. Pillot
3
2
M. Temin
6
6
Vincitore: M. Temin

Francesca Bullani ITA vs. Jelena Simic BIH [2] Non prima delle ore 13:00

ITF Hammamet
F. Bullani
6
3
6
J. Simic [2]
1
6
2
Vincitore: F. Bullani

Natalija Kostic SRB [4] vs. Giulia Crescenzi ITA 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Hammamet
N. Kostic [4]
6
6
G. Crescenzi
3
3
Vincitore: N. Kostic


TAG: ,

27 commenti. Lasciane uno!

Tex (Guest) 17-05-2017 22:13

Gran vittoria oggi di Francesca Bullani contro la Simic 517 WTA

27
IOeCO 17-05-2017 20:18

Scritto da Harlan

Scritto da IOeCO

Scritto da Gian50
ottima veramente ottima vittoria della Bullani,ma per me la migliore delle nostre seconde linee e’ la Brescia in questo momento meglio delle varie Paolini, Jessica Pieri Caregaro ecc…Vorrei sapere se altri la pensano come me

Bah difficile dirlo…
Paolini e Trevisan sono un gradino sopra credo al momento sia un dato oggettivo.
Georgia è una lottatrice della miglior specie, ha grossi margini di miglioramento e tanta voglia di sfondare.
J.Pieri per lei è va fatto un discorso a parte, sta faticando molto a riconfermare i buoni risultati del 2016, potrebbe tranquillamente stare al passo con le prime due citate.
Dietro a questo quartetto, c’è un terzetto che sta tremendamente deludendo le reali aspettative, Rosatello, Ferrando e Matteucci, fisicamente sono adatte al tennis moderno, abili nel servizio e nei colpi da fondo, manca la convinzione e stanno già passando gli ultimi treni per il tennis che conta.
Scendendo ancora di un gradino citerei Chiesa e Scala, valide giocatrici che devono però ancora regalare exploit degni di nota, tecnicamente sono più acerbe delle sopra citate ma da tener d’occhio.
Stefanini, Samsonova e t.Pieri sono tre bei prospetti per motivo diversi e già in questa stagione potrebbe dire la loro ad un livello più altino almeno nei 25k. Biliardo invece sembra un passo più indietro ma avanti alla Viviani.
Bronzetti e Spiteri ( perché non citarle) hanno vinto già un torneo itfin singolare ed in particolare la prima potrebbe riservarsi belle sorprese durante questa estate.
Le varie Caregaro, Di Giuseppe, Burnett, Giovine e Dentoni per ovvi motivi anagrafici non si possono definire speranze ma insieme a Grymalska e Gatto Monticone non si dica che non possabo ancora scalare la classifica.
Sorelle Turati, oggetto misterioso al momento, con Bianca dotata di un tennis così bello stilisticamente ma assai fragile e privo di Potenza, attendiamo il loro ritorno per giudicare i progressi fatti oltreoceano.
Poche speranze di vedere qualcosa di interessante, sperando di essere smentito per Sanesi che magari recupererà ancora qualche 100aio di posizioni, spigarelli, remondina e arcidiacono.
Ultime citazioni, Giulia Pairone che gran peccato, quella ragazza aveva stoffa e tennis da vendere… speriamo di rivederla in campo più forte di prima.
La Prosperi potrebbe tranquillamente reinserirsi verso la top 500.
Alcune non sono state citate, in quanto non sono mai riuscito a vederle giocare neanche per pochi minuti…

Per Pairone e Turati se non erro vale lo stesso discorso, hanno scelto i college Usa. Bronzetti la metterei un gradino sopra, mi pare studi ma quando gioca lo fa molto bene. Brescia (che però ha margini fisici notevoli e quindi grandi margini) mi pare una copia della Errani nella sua generazione. Nel senso non era la più dotata tennisticamente (Errani era quella che giocava ‘peggio’ rispetto a Verardi, Gabba, Errani e Knapp) ma ha una grinta che sbaraglia limiti e concorrenza. Forse è quella su cui scommetterei di più. Ottima analisi comunque

Assolutamente, sono d’accordo.
Aggiungiamoci pure, con le dovute proporzioni che miracoli tennistici ne abbiamo visti parecchi in questi anni, abbiamo 2 slam nel palmares nazionale.( cosa inimmaginabile, nonostante si conoscesse il valore di schiavone e pennetta).
Di fiori sbocciati tardi ne stiamo vedendo a “mazzi” dalla Konta alla Siegmund per citare i due più eclatanti, quindi per che non sperare ancora in qualche ex “teen”… potenzialmente hanno tutte dei mezzi che non hanno ancora sfruttato appieno… serve una svolta simile a quando la pennetta ha sfondato a piedi pari la top 10 come prima italiana e si è trascinata dietro le altre tre campionesse… butto lì una provocazione… una Paolini che entra in top 100, a livello di sana competitività quanto gioverebbe alle altre? Tantissimo.
Tra di loro si conoscono bene e passano gran parte del tempo una in compagnia dell’altra, basti vedere i post nei social. Vedere che una ce la fa potrebbe dar vita ad un effetto trainante… speriamo bene.

26
Harlan (Guest) 17-05-2017 19:49

Scritto da Harlan

Scritto da IOeCO

Scritto da Gian50
ottima veramente ottima vittoria della Bullani,ma per me la migliore delle nostre seconde linee e’ la Brescia in questo momento meglio delle varie Paolini, Jessica Pieri Caregaro ecc…Vorrei sapere se altri la pensano come me

Bah difficile dirlo…
Paolini e Trevisan sono un gradino sopra credo al momento sia un dato oggettivo.
Georgia è una lottatrice della miglior specie, ha grossi margini di miglioramento e tanta voglia di sfondare.
J.Pieri per lei è va fatto un discorso a parte, sta faticando molto a riconfermare i buoni risultati del 2016, potrebbe tranquillamente stare al passo con le prime due citate.
Dietro a questo quartetto, c’è un terzetto che sta tremendamente deludendo le reali aspettative, Rosatello, Ferrando e Matteucci, fisicamente sono adatte al tennis moderno, abili nel servizio e nei colpi da fondo, manca la convinzione e stanno già passando gli ultimi treni per il tennis che conta.
Scendendo ancora di un gradino citerei Chiesa e Scala, valide giocatrici che devono però ancora regalare exploit degni di nota, tecnicamente sono più acerbe delle sopra citate ma da tener d’occhio.
Stefanini, Samsonova e t.Pieri sono tre bei prospetti per motivo diversi e già in questa stagione potrebbe dire la loro ad un livello più altino almeno nei 25k. Biliardo invece sembra un passo più indietro ma avanti alla Viviani.
Bronzetti e Spiteri ( perché non citarle) hanno vinto già un torneo itfin singolare ed in particolare la prima potrebbe riservarsi belle sorprese durante questa estate.
Le varie Caregaro, Di Giuseppe, Burnett, Giovine e Dentoni per ovvi motivi anagrafici non si possono definire speranze ma insieme a Grymalska e Gatto Monticone non si dica che non possabo ancora scalare la classifica.
Sorelle Turati, oggetto misterioso al momento, con Bianca dotata di un tennis così bello stilisticamente ma assai fragile e privo di Potenza, attendiamo il loro ritorno per giudicare i progressi fatti oltreoceano.
Poche speranze di vedere qualcosa di interessante, sperando di essere smentito per Sanesi che magari recupererà ancora qualche 100aio di posizioni, spigarelli, remondina e arcidiacono.
Ultime citazioni, Giulia Pairone che gran peccato, quella ragazza aveva stoffa e tennis da vendere… speriamo di rivederla in campo più forte di prima.
La Prosperi potrebbe tranquillamente reinserirsi verso la top 500.
Alcune non sono state citate, in quanto non sono mai riuscito a vederle giocare neanche per pochi minuti…

Per Pairone e Turati se non erro vale lo stesso discorso, hanno scelto i college Usa. Bronzetti la metterei un gradino sopra, mi pare studi ma quando gioca lo fa molto bene. Brescia (che però ha margini fisici notevoli e quindi grandi margini) mi pare una copia della Errani nella sua generazione. Nel senso non era la più dotata tennisticamente (Errani era quella che giocava ‘peggio’ rispetto a Verardi, Gabba, Errani e Knapp) ma ha una grinta che sbaraglia limiti e concorrenza. Forse è quella su cui scommetterei di più. Ottima analisi comunque

Ps pardon il refuso della ripetizione Errani ;-). Col Cell non posso correggere.

25
Harlan (Guest) 17-05-2017 19:48

Scritto da IOeCO

Scritto da Gian50
ottima veramente ottima vittoria della Bullani,ma per me la migliore delle nostre seconde linee e’ la Brescia in questo momento meglio delle varie Paolini, Jessica Pieri Caregaro ecc…Vorrei sapere se altri la pensano come me

Bah difficile dirlo…
Paolini e Trevisan sono un gradino sopra credo al momento sia un dato oggettivo.
Georgia è una lottatrice della miglior specie, ha grossi margini di miglioramento e tanta voglia di sfondare.
J.Pieri per lei è va fatto un discorso a parte, sta faticando molto a riconfermare i buoni risultati del 2016, potrebbe tranquillamente stare al passo con le prime due citate.
Dietro a questo quartetto, c’è un terzetto che sta tremendamente deludendo le reali aspettative, Rosatello, Ferrando e Matteucci, fisicamente sono adatte al tennis moderno, abili nel servizio e nei colpi da fondo, manca la convinzione e stanno già passando gli ultimi treni per il tennis che conta.
Scendendo ancora di un gradino citerei Chiesa e Scala, valide giocatrici che devono però ancora regalare exploit degni di nota, tecnicamente sono più acerbe delle sopra citate ma da tener d’occhio.
Stefanini, Samsonova e t.Pieri sono tre bei prospetti per motivo diversi e già in questa stagione potrebbe dire la loro ad un livello più altino almeno nei 25k. Biliardo invece sembra un passo più indietro ma avanti alla Viviani.
Bronzetti e Spiteri ( perché non citarle) hanno vinto già un torneo itfin singolare ed in particolare la prima potrebbe riservarsi belle sorprese durante questa estate.
Le varie Caregaro, Di Giuseppe, Burnett, Giovine e Dentoni per ovvi motivi anagrafici non si possono definire speranze ma insieme a Grymalska e Gatto Monticone non si dica che non possabo ancora scalare la classifica.
Sorelle Turati, oggetto misterioso al momento, con Bianca dotata di un tennis così bello stilisticamente ma assai fragile e privo di Potenza, attendiamo il loro ritorno per giudicare i progressi fatti oltreoceano.
Poche speranze di vedere qualcosa di interessante, sperando di essere smentito per Sanesi che magari recupererà ancora qualche 100aio di posizioni, spigarelli, remondina e arcidiacono.
Ultime citazioni, Giulia Pairone che gran peccato, quella ragazza aveva stoffa e tennis da vendere… speriamo di rivederla in campo più forte di prima.
La Prosperi potrebbe tranquillamente reinserirsi verso la top 500.
Alcune non sono state citate, in quanto non sono mai riuscito a vederle giocare neanche per pochi minuti…

Per Pairone e Turati se non erro vale lo stesso discorso, hanno scelto i college Usa. Bronzetti la metterei un gradino sopra, mi pare studi ma quando gioca lo fa molto bene. Brescia (che però ha margini fisici notevoli e quindi grandi margini) mi pare una copia della Errani nella sua generazione. Nel senso non era la più dotata tennisticamente (Errani era quella che giocava ‘peggio’ rispetto a Verardi, Gabba, Errani e Knapp) ma ha una grinta che sbaraglia limiti e concorrenza. Forse è quella su cui scommetterei di più. Ottima analisi comunque 😉

24
ilsempreverde (Guest) 17-05-2017 18:45

@ IOeCO (#1847808)

Aggiungerei la Marchetti insieme alla Chiesa e alla Scala e la Di Sarra tra quelle che qualora si mettessero con continuità nel tennis, meriterebbero già la top 300..

23
IOeCO 17-05-2017 17:54

Scritto da Gian50
ottima veramente ottima vittoria della Bullani,ma per me la migliore delle nostre seconde linee e’ la Brescia in questo momento meglio delle varie Paolini, Jessica Pieri Caregaro ecc…Vorrei sapere se altri la pensano come me

Bah difficile dirlo…
Paolini e Trevisan sono un gradino sopra credo al momento sia un dato oggettivo.
Georgia è una lottatrice della miglior specie, ha grossi margini di miglioramento e tanta voglia di sfondare.
J.Pieri per lei è va fatto un discorso a parte, sta faticando molto a riconfermare i buoni risultati del 2016, potrebbe tranquillamente stare al passo con le prime due citate.
Dietro a questo quartetto, c’è un terzetto che sta tremendamente deludendo le reali aspettative, Rosatello, Ferrando e Matteucci, fisicamente sono adatte al tennis moderno, abili nel servizio e nei colpi da fondo, manca la convinzione e stanno già passando gli ultimi treni per il tennis che conta.
Scendendo ancora di un gradino citerei Chiesa e Scala, valide giocatrici che devono però ancora regalare exploit degni di nota, tecnicamente sono più acerbe delle sopra citate ma da tener d’occhio.
Stefanini, Samsonova e t.Pieri sono tre bei prospetti per motivo diversi e già in questa stagione potrebbe dire la loro ad un livello più altino almeno nei 25k. Biliardo invece sembra un passo più indietro ma avanti alla Viviani.
Bronzetti e Spiteri ( perché non citarle) hanno vinto già un torneo itfin singolare ed in particolare la prima potrebbe riservarsi belle sorprese durante questa estate.
Le varie Caregaro, Di Giuseppe, Burnett, Giovine e Dentoni per ovvi motivi anagrafici non si possono definire speranze ma insieme a Grymalska e Gatto Monticone non si dica che non possabo ancora scalare la classifica.
Sorelle Turati, oggetto misterioso al momento, con Bianca dotata di un tennis così bello stilisticamente ma assai fragile e privo di Potenza, attendiamo il loro ritorno per giudicare i progressi fatti oltreoceano.
Poche speranze di vedere qualcosa di interessante, sperando di essere smentito per Sanesi che magari recupererà ancora qualche 100aio di posizioni, spigarelli, remondina e arcidiacono.
Ultime citazioni, Giulia Pairone che gran peccato, quella ragazza aveva stoffa e tennis da vendere… speriamo di rivederla in campo più forte di prima.
La Prosperi potrebbe tranquillamente reinserirsi verso la top 500.
Alcune non sono state citate, in quanto non sono mai riuscito a vederle giocare neanche per pochi minuti…

22
Gian50 17-05-2017 17:36

ottima veramente ottima vittoria della Bullani,ma per me la migliore delle nostre seconde linee e’ la Brescia in questo momento meglio delle varie Paolini, Jessica Pieri Caregaro ecc…Vorrei sapere se altri la pensano come me

21
Elio 17-05-2017 17:27

Scritto da Sottile
Vinceranno Brescia, Gatto, Matteucci e Di Giuseppe. Speriamo nella Stefanini e nella Spiteri. Per le altre speranze ridotte al lumicino

Puntualmente smentito (nel complesso) ! Lascia perdere.

20
Marcus91 17-05-2017 17:23

Brava la Bullani!!

19
Vavi (Guest) 17-05-2017 17:22

Ma la brescia nessuno la fila?????

18
Luigi44 (Guest) 17-05-2017 16:45

Ragazzi, ma nessuno commenta il risultato della Bullani? Una ’96 che ha battuto la Simic, considerata da molti la giustiziera delle italiane. Bravissima!

17
Giangi (Guest) 17-05-2017 16:25

Finalmente Alice ha un po di continuita di vittorie.
Come avevo scritto, a Roma l’avevo vista in allenamento ed i colpi erano belli vari e potenti, ma l’atteggiamento non sembrava convinto, tanto che poi aveva perso facile con la Bronzetti.
Speriamo che un po di vittorie e magari andare avanti qui e bene ad Hammamet le prossime settimane, le dia un po’ di sprint e nuova voglia “vera” di combattere. In questo senso il prossimo turno contro la Buzarnescu (che non è affatto male) ci potrebbe dire qualcosa, in caso di ulteriore vittoria sarei finalemente e nuovamente un poco ottimista per il futuro dopo tanto penare degli ultimi tempi – ormai quasi un anno di delusioni con poche eccezioni (vedi Solarino e poc’altro).

16
Marcus91 17-05-2017 15:56

Scritto da inoloppez
La Sanesi è stata battuta dalla Chiesa alle prequali dopo un’autentica battaglia.
Entrambe sono giovani e promettenti.

Beh oddio la Sanesi non è vecchia, ma non è neanche più giovanissima, è una ’92!

15
inoloppez (Guest) 17-05-2017 15:44

La Sanesi è stata battuta dalla Chiesa alle prequali dopo un’autentica battaglia.
Entrambe sono giovani e promettenti.

14
vecchiogiovi (Guest) 17-05-2017 15:13

Scritto da Luigi44
Comunque io non ci credevo ma ‘sta storia della foto che porta male mi sa che è proprio vera…

aggiungiamoci anche i pronostici di qualcuno….

13
FanFun (Guest) 17-05-2017 15:03

Scritto da FanFun
Che scalpo la Sanesi !

Sbagliavo, l’avevo confusa con un’altra Svizzera

12
FanFun (Guest) 17-05-2017 15:02

Che scalpo la Sanesi !

11
Tennisaddicted (Guest) 17-05-2017 14:13

Scritto da Andi
La DiGiu ha perso al terzo, avesse un record decente al terzo sarebbe 200 posti più avanti….spero che lei continui a crederci , io ci spero sempre ….

Purtroppo nel terzo set emergono tutti i problemi di mobilità e di tenuta mentale…

10
Luigi44 (Guest) 17-05-2017 13:00

Comunque io non ci credevo ma ‘sta storia della foto che porta male mi sa che è proprio vera… :mrgreen:

9
Harlan (Guest) 17-05-2017 12:36

Scritto da Harlan
Dai Martina, portiamo finalmente a casa un terzo set!!

Come non detto …

8
Marcus91 17-05-2017 12:25

Niente la Di Giuseppe, se si trova a dover lottare al 3° set, sei sicuro che perde, che peccato sarebbe stato un bello scalpo, la polacca

7
Andi (Guest) 17-05-2017 12:22

La DiGiu ha perso al terzo, avesse un record decente al terzo sarebbe 200 posti più avanti….spero che lei continui a crederci , io ci spero sempre ….

6
Harlan (Guest) 17-05-2017 12:10

Dai Martina, portiamo finalmente a casa un terzo set!!

5
SMASH (Guest) 17-05-2017 11:29

partita benissimo la Stefanini 5/1 grandissima dai così

4
Harlan (Guest) 17-05-2017 11:09

Di Giuseppe in lotta fa sempre fatica negli ultimi tempi..

3
Atri (Guest) 17-05-2017 06:11

La Gatto è tornata a graffiare!

2
Sottile 16-05-2017 22:54

Vinceranno Brescia, Gatto, Matteucci e Di Giuseppe. Speriamo nella Stefanini e nella Spiteri. Per le altre speranze ridotte al lumicino

1