Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Dopo 13 anni un giocatore norvegese passa il primo turno in un torneo del circuito ATP

21/02/2017 15:35 20 commenti
Casper Ruud classe 1998, n.208 ATP
Casper Ruud classe 1998, n.208 ATP

Casper Ruud è entrato nella storia del tennis norvegese con la sua vittoria su Rogerio Dutra Silva nell’ATP 500 di Rio de Janeiro.
In Norvegia il tennis non è certamente lo sport nazionale, privo di figure storiche che hanno fatto grandi risultati nel circuito ATP.

Tanto che a partire dal 2004, quando Frode Andersen superò Lars Burgsmüller nel torneo di Stoccarda, non c’era stata nessuna partita vinta da un tennista norvegese in un torneo ATP, qualcosa raggiunto da Casper a soli 18 anni.
E promette di essere la prima partita vinta di una lunga serie.


TAG: ,

20 commenti. Lasciane uno!

Giuseppespartano (Guest) 22-02-2017 06:34

Scritto da pablox
Al suo paese hanno ammazzato il salmone grasso e lo hanno offerto ad Odino !

Hauhauhauha pablox basta. È il secondo tuo commento divertente che trovo in due post letti consecutivamente 🙂

20
Roberto (Guest) 21-02-2017 22:22

@ Koko (#1777156)

Magari è giustamente impegnato nella sua passione sciistica..
Kyrgios ha saltato Rotterdam x andare all’star game di New Orleans, magari Quinzi era a San Moritz a vedere i mondiali.
C’era anche Federer dopotutto

19
luigi (Guest) 21-02-2017 20:37

Facilitato in brasile dalle stesse condizioni climatiche del suo paese

18
pablox 21-02-2017 19:25

Al suo paese hanno ammazzato il salmone grasso e lo hanno offerto ad Odino ! :mrgreen:

17
Koko (Guest) 21-02-2017 19:22

Scritto da giuliano da viareggio
Scusate…..ma il nostro Quinzi non lo aveva battuto facile in Norvegia poco tempo fa?….perchè lui è competitivo nei tornei ATP e il nostro Quinzi non gioca neanche il challenger di casa???…..

Forse perchè non sta giocando? Come fai a migliorare la classifica se giochi 1 torneo su 4 fino ad aprile? Gli altri sono più impegnati e coinvolti in questo sport.

16
davide1977 (Guest) 21-02-2017 18:35

…più che Gaudenzi, o meglio dire oltre a Andrea, è tale e quale al papà Cristian, anche nello stile di gioco

15
tennisaddicted (Guest) 21-02-2017 18:20

Scritto da Citrullo
Lo scriviamo per consolarci? La Norvegia ha un quindicesimo (stavo scrivendo un quinzicesimo) degli abitanti italiani. Dovremmo quindi di norma avere 15 tennisti che passano il primo turno di un ATP. E’ così? (chiedo, non ho statistiche alla mano)

Abbiamo 7 volte gli abitanti della Svizzera, quindi dovremmo aver vinto 140 Slam???

14
kev (Guest) 21-02-2017 18:18

Visto giocare ieri contro Dutra Silva, che dire mi ha fatto una buonissima impressione.

13
Alessandromonky 21-02-2017 18:08

La Norvegia ha un altro possibile prospetto oltre a Ruud, Duravosic.Qualcuno lo conosce?
Io l’ho visto qualche volta ma sembra niente di che

12
Roberto (Guest) 21-02-2017 18:02

@ giuliano da viareggio (#1777018)

Da un confronto diretto nn si capisce il vero valore di un giocatore..
Forse il norvegese era al 50% e il nostro al 90%.. cmq entrare nei top 200 a poco più di 18 anni, e con quel fisico alla Gaudenzi, x me significa avere grossi margini, soprattutto sul rosso.
E al secondo turno con carballes può vincere

11
ester (Guest) 21-02-2017 17:43

quinzi e’ piu’ forte prendera’ il posto di murray

10
Paolo (Guest) 21-02-2017 17:17

@ Andreas Seppi (#1777002)

Eh ma le sfrutta non sono regalate i nostri no

9
ASHTONEATON 21-02-2017 16:52

Dicembre 98….
sentiremo a lungo parlare di questo norvegese…

8
giuliano da viareggio (Guest) 21-02-2017 16:48

Scusate…..ma il nostro Quinzi non lo aveva battuto facile in Norvegia poco tempo fa?….perchè lui è competitivo nei tornei ATP e il nostro Quinzi non gioca neanche il challenger di casa???…..

7
Roberto (Guest) 21-02-2017 16:32

@ Sottile (#1776982)

Confermo..
Ma Frode andresen immagino sia omonimo del più biathleta?
La Norvegia, se ritrova Durasovic, ha un ottima coppia di Davis.
Inoltre nn è male neanche il ’99 Bratholm, se nn ricordo male perse in 3 set con quinzi anno scorso in un future

6
Andreas Seppi 21-02-2017 16:30

Che fenomeno!
Gq l’ha battuto su ard indoor (terreno meno congeniale al norvegese) perchè i nostri in tutto ciò dormono?
Ovviamente Ruud tante wild card quindi verrebbe da dire grazie al c… :mrgreen:

5
Sottile 21-02-2017 16:11

Andrea Gaudenzi giovane….preciso :mrgreen:

4
Citrullo (Guest) 21-02-2017 16:08

Lo scriviamo per consolarci? La Norvegia ha un quindicesimo (stavo scrivendo un quinzicesimo) degli abitanti italiani. Dovremmo quindi di norma avere 15 tennisti che passano il primo turno di un ATP. E’ così? (chiedo, non ho statistiche alla mano)

3
Mithra 21-02-2017 16:02

Il suo connazionale (Andersen) riuscì a raggiungere massimo la posizione n.135 nel 1999.
Viste le premesse penso che Ruud possa fare decisamente meglio. 😉

2
monnix1 (Guest) 21-02-2017 15:37

questo ragazzino è fortissimo!!!!!

1