Campionato Serie A1 Copertina, Generica

Campionato Serie A1 Maschile: La situazione dopo la quarta giornata

06/11/2016 23:18 15 commenti
Thomas Fabbiano classe 1989
Thomas Fabbiano classe 1989

Un altro successo esterno, che vale anche il primo posto in solitaria e un passo avanti verso la permanenza nel massimo campionato. Il Circolo Tennis Massa Lombarda comincia il ritorno proprio come aveva aperto la sua avventura in serie A1 maschile, ovvero imponendosi per 4-2 nella quarta giornata sui campi del Tennis Club Sinalunga, ripetendo l’affermazione ottenuta all’esordio, in quel caso in casa: la squadra capitanata da Michele Montalbini, ancora imbattuta, sale così a 10 punti in classifica, due in più del Tc Crema, bloccata sul pareggio a Roma, dal Due Ponti.

La matricola romagnola, anche in questa trasferta senza una pedina importante come il 19enne Julian Ocleppo (alla luce del regolamento che impone l’utilizzo di due giocatori definiti ‘vivaio’ del circolo), ormai prossimo al rientro dall’infortunio, ha ipotecato la vittoria già dopo i singolari chiusi sul 3-1 in proprio favore. Thomas Fabbiano nel testa a testa fra i numeri uno ha piegato in rimonta il ravennate Pietro Licciardi, Stefano Napolitano ha avuto via libera per il forfait di Giovanni Galuppo, mentre Enej Bonin ha allungato la sua striscia di vittorie individuali dominando Alessandro La Cognata. E’ mancato poco che il risultato venisse deciso già nei singoli, ma l’under 18 Samuele Ramazzotti dopo essere stato in vantaggio per 6-4 2-0 veniva rimontato dal polacco Dawid Olejniczak. A mettere la firma sul successo per il team targato Oremplast era la coppia formata da Stefano Napolitano e Stefano Travaglia, mentre Bonin-Ramazzotti cedevano di misura a Bracciali-Licciardi mancano cinque match point nel decisivo Champions Tie-Break.

“Con questa vittoria abbiamo compiuto un altro passo importante verso il traguardo salvezza – commenta il presidente Fulvio Campomori – per il quale a questo punto ci serve almeno un pareggio nelle prossime due giornate, che affronteremo in casa. Come era accaduto anche a Crema la domenica precedente, il risultato finale ci va pure un po’ stretto considerando che in doppio Bonin-Ramazzotti conducevano per 9-5 nel tie-break ai dieci che sostituisce il terzo set, subendo ben sei punti di fila. E anche nel suo singolare Samuele era avanti 6-4 2-0, prima di commettere tre doppi falli e accusare un prolungato black out che ha rimesso in partita l’avversario. Al di là di questa vena di rammarico, non possiamo che essere soddisfatti dell’andamento del campionato: siamo ancora imbattuti dopo quattro giornate e ci manca un punto per dirci sicuri della permanenza nella massima serie. Per questo facciamo affidamento sulla compattezza e lo spirito di gruppo dimostrati fin qui dalla squadra, a cui chiedo l’ultimo sforzo domenica prossima contro il Due Ponti per metterci al riparo da spiacevoli sorprese e poi affrontare senza patemi l’ultima sfida con
il Tc Crema”.

Domenica 13 novembre, infatti, nella quinta giornata di gare il Circolo Tennis Massa Lombarda ospiterà sui campi dell’Easy Tennis, a Barbiano, la formazione romana che ha nello spagnolo Pere Riba e nell’ex Davisman azzurro Potito Starace, oltre a Giulio Di Meo, i suoi punti di forza.



Il resoconto del Park



GIRONE 1

Tennis Club Triestino A.S.D. – Circolo Canottieri Aniene A.S.D. 1-5
Luca Giacomini (T) b. Matteo Berrettini (A) 76(6) 2-1 rit.
Jacopo Berrettini (A) b. Matteo Zorzin (T) 61 60
Ludovico Scerrati (A) b. Francesco Piscopello (T) 60 62
Riccardo Di Nocera (A) b. Francesco Olivo (T) 61 61
Vincenzo Santopadre/Riccardo Di Nocera (A) b. Francesco Piscopello/Michelangelo Flaborea (T) 62 61
Ludovico Scerrati/Jacopo Berrettini (A) b. Matteo Zorzin/Luca Giacomini (T)62 57 10-7

Tennis Club Prato A.S.D. – Sporting Club Selva Alta Vigevano 6-0
Jan Mertl (P) b. Johnson Daniel Medina Garcia (V) 60 61
Lorenzo Sonego (P) b. Filippo Baldi (V) 76(3) 60
Matteo Trevisan (P) b. Simone Camposeo (V) 63 61
Jacopo Stefanini (P) b. Alessandro Bordone (V) 60 61
Jan Mertl/Carlo Donato (P) b. Filippo Baldi/Johnson Daniel Medina Garcia (V) 26 63 10-8
Lorenzo Sonego/Jacopo Stefanini (P) b. Alessandro Bordone/Simone Camposeo (V) 61 62

CLASSIFICA
12 (4) Tennis Club Prato A.S.D.
7 (4) Canottieri Aniene Roma
4 (4) Sporting Club Selva Alta Vigevano
0 (4) Tennis Club Triestino A.S.D.




GIRONE 2

Tennis Club Schio Arket S.C.S.D. ARL – Tennis Club Parioli ASD 5-1
Lorenzo Giustino (S) b. Vasile Antonescu (P) 62 76(4)
Andrea Basso (S) b. Gian Marco Moroni (P) 62 26 76(7)
Matteo Fago (P) b. Pietro Pettinà 62 61
Matjaz Jurman (S) b. Francesco Bessire (P) 76(4) 62
Matjaz Jurman/Mirko Medda (S) b. Matteo Fago/Gian Marco Moroni (P) 4-2 rit.
Lorenzo Giustino/Andrea Basso (S) b. Francesco Bessire/Vasile Antonescu (P) 63 76(3)

Circolo del Tennis Palermo ASD – Park Tennis Club Genova Soc. Coop. Sp. 1-5
Alessandro Giannessi (G) d. Salvatore Caruso (P) 63 60
Andrea Arnaboldi (G) d. Olar Giacalone (P) 75 26 64
Claudio Fortuna (P) d. Frederick Nielsen (G) 62 62
Luca Prevosto (G) d. Andrea Trapani (P) 61 63
Frederick Nielsen/Luigi Sorrentino (G) d. Claudio Fortuna/Andrea Trapani (P) 64 63
Alessandro Giannessi/Andrea Arnaboldi (G) d. Salvatore Caruso/Omar Giacalone (P) 75 46 11-9

CLASSIFICA
10 (4) Park Tennis Club Genova
6 (4) Tennis Club Parioli
5 (4) Tennis Club Schio Arket
1 (4) Tennis Club Palermo




GIRONE 3

Tennis Club Genova 1893 – Società Tennis Bassano A.S.D. 5-1
Edoardo Eremin (G) b. Marco Bortolotti (B) 64 61
Matwe Middelkoop (G) b. Desmar Kocevar (B) 63 64
Francesco Picco (G) b. Francesco Salviato (B) 64 62
Tommaso Gabrieli (B) b. Matteo Siccardi (G) 76(1) 63
Matwe Middelkoop/Alessandro Motti (G) b. Francesco Salviato/ Desmar Kocevar (B) 62 62
Francesco Picco/Matteo Siccardi (G) b. Mattia Bedolo/Tommaso Gabrieli (B) 63 46 10-8
G.A. Renzo Pietro Gatto; arbitri: Benedetta DeMicheli, Matteo Marchese, Filippo Molina

Associaz. Sportiva AMP ASD Pavia – Tennis Club Italia S.S. DIL. R.L. 0-6
Filippo Volandri (I) b. Riccardo Maiga (P) 64 64
Matteo Viola (I) b. Giorgio De Rossi (P) 60 61
Matteo Marrai (I) b. Alberto Comasco (P) 62 63
Walter Trusendi (I) b. Federico Chiesa (P) 60 60
Filippo Volandri/Walter Trusendi (I) b. Riccardo Maiga/Federico Chiesa (P) 60 60
Edordo Graziani/Alessio Grasso (I) b. Matteo Dallera/Rodolfo Craviotto (P) 46 63 10-8
G.A. Cristina Brandazza; arbitri: Marco Pessina, Andrea Granata, Stefano Consoli

CLASSIFICA
12 (4) Tennis Club Italia Forte dei Marmi S.S. DIL. R.L
7 (4) Tennis Club Genova 1893
2 (4) Associaz. Sportiva AMP ASD Pavia
1 (4) Società Tennis Bassano A.S.D.




GIRONE 4

Tennis Club Sinalunga A.S.D. – Circolo Tennis Dil. Massa Lombarda 2-4
Thomas Fabbiano (M) b. Pietro Licciardi (S) 46 75 61
Stefano Napolitano (M) b. Giovanni Galuppo (S) rit.
Dawid Olejniczak (S) b. Samuele Ramazzotti (M) 46 62 64
Enej Bonin (M) b. Alessandro La Cognata (S) 61 63
Daniele Bracciali/Dawid Olejniczak (S) b. Enej Bonin/Samuele Ramazzotti (M) 63 46 11-9
Stefano Napolitano/Stefano Travaglia (M) b. Alessandro La Cognata /Cristiano Baldacconi (S) 60 61

Due Ponti S.S.D. ARL – A.S.D. e Ricreativa Tennis Club Crema 3-3
Pedro Riba Madrid (D) b. Matteo Donati (C) 75 63
Potito Starace (D) b. Andrey Golubev (C) 63 64
Adrian Ungur (C) b. Lorenzo Abbruciati (D) 1-0 rit.
Federico Teodori (D) b. Alessandro Coppini (C) 62 63
Andrey Golubev/Alessandro Coppini (C) b. Cristiano Compagnone/Fedrico Teodori (C) 63 rit.
Adrian Ungur/Matteo Donati (C) b. Potito Starace/Pedro Riba Madrid (D) 64 67 10-8

CLASSIFICA
10 (4) Circolo Tennis Dil. Massa Lombarda
8 (4) A.S.D. e Ricreativa Tennis Club Crema
4 (4) Due Ponti Roma S.S.D. ARL
0 (4) Tennis Club Sinalunga A.S.D.


TAG: ,

15 commenti. Lasciane uno!

Tex (Guest) 08-11-2016 09:41

@ bYE (#1727394)

Sulla serie A1 in generale su alcuni aspetti sono critico anche io…ma Bonin è un buon giocatore…e poi con le nuove regole vedrai che incontri peggiori rispetto a quelli che hai evidenziato….

15
bYE (Guest) 07-11-2016 21:57

Scritto da zedarioz

Scritto da bYE
Beh la serie A è una competizione perfetta..a fine stagione, con moltissimi italiani, molti giovani che si sfidano, permette ai giocatori di future/challenger di guadagnare un bel bottino, permette il confronto agonustico fra circoli..meriterebbe una copertura televisiva ben più ampia da parte di supertennis

Certo, immagino la fila di sponsor per coprire i costi di produzione di Bonin – La Cognata o Scerrati – Piscopello.
Share del 95% come ai tempi di lascia o raddoppia

Grandeee

14
zedarioz 07-11-2016 18:03

Scritto da bYE
Beh la serie A è una competizione perfetta..a fine stagione, con moltissimi italiani, molti giovani che si sfidano, permette ai giocatori di future/challenger di guadagnare un bel bottino, permette il confronto agonustico fra circoli..meriterebbe una copertura televisiva ben più ampia da parte di supertennis

Certo, immagino la fila di sponsor per coprire i costi di produzione di Bonin – La Cognata o Scerrati – Piscopello.
Share del 95% come ai tempi di lascia o raddoppia

13
Tifoso (Guest) 07-11-2016 13:21

@ Fabiofogna (#1727001)

Ha giocato il fratello guarda i nomi

12
AndryREAX 07-11-2016 13:10

Scritto da Federer.Forever
Quanti ritiri. Troppi improvvisano?

Alcuni scendono in campo pur sapendo di essere infortunati, soprattutto i n1 e i n2, e ritirandosi dopo un game, per un discorso di match up: se il n1 non scendesse proprio in campo, il n2 dovrebbe giocare col n1 opposto, il n3 con il n2, il n4 con il n3 e il n5 con il n4. Tante volte quindi meglio avere la certezza di perdere un punto che far giocare tutti quelli inferiori.

11
andre948 07-11-2016 11:28

@ bYE (#1727045)

Anche secondo me.. Oppure quanto meno uno streaming sulle varie sfide.

10
darios80 (Guest) 07-11-2016 08:46

grandissimo poto

9
Federer.Forever 07-11-2016 07:23

Quanti ritiri. Troppi improvvisano?

8
Bas 06-11-2016 23:57

bravo Luca:-)

7
bYE (Guest) 06-11-2016 23:32

Serie A1 meglio degli Slam

6
bYE (Guest) 06-11-2016 23:31

Beh la serie A è una competizione perfetta..a fine stagione, con moltissimi italiani, molti giovani che si sfidano, permette ai giocatori di future/challenger di guadagnare un bel bottino, permette il confronto agonustico fra circoli..meriterebbe una copertura televisiva ben più ampia da parte di supertennis

5
AndreaGaudenzi2 (Guest) 06-11-2016 23:30

Potito sembra in forma…chissà se avrà modo di fare un ultimo anno internazionale

4
Samuel (Guest) 06-11-2016 22:55

Potito

3
Fabiofogna 06-11-2016 21:58

Berrettini si è ritirato e poi non ha giocato il doppio…ci risiamo??

2
veggente90 06-11-2016 21:49

Berrettini cos’ha avuto che si è ritirato?

1

Lascia un commento