Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: Nel torneo di Pula vince Martina Trevisan

09/10/2016 12:36 114 commenti
Nella foto Martina Trevisan
Nella foto Martina Trevisan

Martina Trevisan ha vinto quest’oggi il torneo ITF da 25 mila dollari di Santa Margherita di Pula.
La tennista toscana ha sconfitto in finale in due set la brasiliana B. Haddad Maia con il risultato di 63 64.

Martina ha conquistato il terzo successo in carriera in un torneo da 25 mila dollari, dopo aver vinto nel 2015 a Roma e quest’anno a Bagnatica.

Settimo torneo ITF complessivo conquistato, tutti titoli vinti in Italia (Ben 5 a Pula, uno a Roma e Bagnatica).

ITA Santa Margherita Di Pula – $25,000 – Terra – Finale
Martina Trevisan ITA [7] vs. Beatriz Haddad Maia BRA ore 10:30

ITF Santa Margherita Di Pula
M. Trevisan [7]
6
6
B. Haddad Maia
3
4
Vincitore: M. Trevisan


TAG: , ,

114 commenti. Lasciane uno!

Gerry (Guest) 10-10-2016 00:28

Stavo leggendo le statistiche della partita di oggi e c’è un dato che mi ha impressionato tantissimo: quello riguardo alle prime in campo, davvero notevole

114
Igor (Guest) 09-10-2016 23:34

Scritto da Leconte
Lasciamola in pace questa ragazza che dopo tanti anni di buio vede la luce.

113
Tifoso degli italiani (Guest) 09-10-2016 23:06

Scritto da kalle4
@ Tifoso degli italiani (#1710882)
Che fara le quali nel wta in Lussemburgo, il 100k in Francia e non esclude a novembre la tournée asiatica..

Praticamente alla fine riposa solo una settimana e dopo la vittoria di un torneo. Considerando che non è il caso di sforzare troppo il suo fisico e che cambierà superficie, ha fatto benissimo a cancellarsi da Pula questa settimana…

112
:D (Guest) 09-10-2016 23:03

“Un vincitore é semplicemente un sognatore che non si é mai arreso”. Con queste belle parole di Nelson Mandela, Tathiana Garbin, nuovo capitano di Fed Cup, festeggia il successo odierno della sua allieva Martina Trevisan nel torneo ITF da 25000$ dollari di Santa Margherita di Pula. Una carriera tormentata da mille problemi fisici fra spalla, adduttore e ricadute di ogni tipo. Tante avrebbero appeso la racchetta al chiodo ma lei no. Mollare? E perché mai, non esiste questo verbo nel suo vocabolario. Martina non ha mai smesso di allenarsi, crederci e sorridere perché l’amore per il suo lavoro va oltre ogni cosa. “L’infortunio alla spalla inizialmente mi aveva demoralizzato – dichiara al direttore Alessandro Nizegorodcew– e nei primi giorni post infortunio, nonostante potessi proseguire gli allenamenti della parte atletica, ho deciso di staccare del tutto. Ero demoralizzata. Pian piano, però, ho capito che la strada giusta era un’altra e, con calma, ho ritrovato la pazienza, abbassando la testa e lavorando per tornare in campo il prima possibile”.

Un filotto di vittorie eccezionale (17 vittorie nelle ultime 19 partite), una forma ritrovata ed un diritto che come esce dal piatto corde non può far altro che incantare le platee. Due tornei da $25.000 conquistati, la finale raggiunta nel prestigioso $100.000 di Biarritz e ora un altro trionfo in terra sarda. E come arrivano i risultati, si sa, la classifica non può che migliorare di conseguenza. Posizione numero 235 del ranking WTA e tanti sogni ancora da esaudire. “I ricordi più vividi si riferiscono a Wimbledon, che ho potuto giocare due volte. Tornarci per le qualificazioni Slam? Non ci voglio pensare – racconta al direttore di Sportface.it – perché il percorso è ancora lungo e non voglio tirarmela, ma il solo pensiero mi mettere i brividi e non ho parole per descrivere le mie emozioni. Dico solo una cosa: speriamo…”.

Quando non si può tornare indietro, bisogna soltanto preoccuparsi del modo migliore per avanzare. Martina Trevisan l’ha fatto nel migliore dei modi e state sicuri che la sua rincorsa verso l’Olimpo del tennis è appena iniziata.

111
Marcus91 09-10-2016 23:03

Bravissima la nostra Trevisan e molto felice anche per i prossimi impegni, soprattutto se confermerà la tourneeè asiatica!!

110
Tifoso degli italiani (Guest) 09-10-2016 22:55

Scritto da kalle4
@ Tifoso degli italiani (#1710882)
Che fara le quali nel wta in Lussemburgo, il 100k in Francia e non esclude a novembre la tournée asiatica..

Perfetto,

109
kalle4 (Guest) 09-10-2016 22:44

@ Tifoso degli italiani (#1710882)

Che fara le quali nel wta in Lussemburgo, il 100k in Francia e non esclude a novembre la tournée asiatica..

108
Tifoso degli italiani (Guest) 09-10-2016 22:18

Scritto da Luca_nl
Oggi dopo la vittoria Martina ha rilasciato un’intervista a Spazio Tennis, in cui tra le altre cose ha dichiarato:
In riferimento al $100.000 di Biarritz, ed al capolavoro fatto nei Quarti contro Pauline Parmentier, in quel momento numero 68 Wta. Martina vince 6-4 6-1 a suon di vincenti.
“Ho preparato benissimo il match su whatsapp con Tathiana Garbin, che conosce benissimo la francese avendola affrontata più volte in carriera”
Questo a confermare che la Garbin è molto più di un semplice selezionatore, e che quindi la sua scelta è stata fatta a ragion veduta e non perchè supina ai voleri del capo, come alcuni (troppi) hanno cercato di dipingerla.

E riguardo i prossimi impegni ha detto nulla?

107
Sottile 09-10-2016 22:10

Scritto da IOeCO
Prossima settimana a Pula ci sono paolini e pieri (oltre ad una nutrita pattuglia di altre azzurre) ma speriamo che senza Martina i 50pt finali vadino a una di queste due.

Vadino….Batti lei Fantocci :lol:

106
Luca_nl 09-10-2016 21:25

Oggi dopo la vittoria Martina ha rilasciato un’intervista a Spazio Tennis, in cui tra le altre cose ha dichiarato:

In riferimento al $100.000 di Biarritz, ed al capolavoro fatto nei Quarti contro Pauline Parmentier, in quel momento numero 68 Wta. Martina vince 6-4 6-1 a suon di vincenti.
“Ho preparato benissimo il match su whatsapp con Tathiana Garbin, che conosce benissimo la francese avendola affrontata più volte in carriera”

Questo a confermare che la Garbin è molto più di un semplice selezionatore, e che quindi la sua scelta è stata fatta a ragion veduta e non perchè supina ai voleri del capo, come alcuni (troppi) hanno cercato di dipingerla.

105
circ80 09-10-2016 21:24

Scritto da IOeCO
Prossima settimana a Pula ci sono paolini e pieri (oltre ad una nutrita pattuglia di altre azzurre) ma speriamo che senza Martina i 50pt finali vadino a una di queste due.

O che vadano alla rosatello per rimetterla in scia alle altre

104
circ80 09-10-2016 21:20

Scritto da Luca_nl
@ Luigi44 (#1710648)
Sentenze io?
Ma dico ma ti rileggi? Doppio vergognoso
Non replico va
Sembra che Martina Caregaro sia stata in pianta stabile, nelle Fed Cup per anni, si è trattato di una, una sola convocazione, la Federazione non ha preso alcun abbaglio, in quel momento era giusta quella convocazione.
E nei risultati di questi mesi, c’è tanto, tantissimo lavoro della Federazione, che le segue tutte da anni, sta storia delle figlie e figliastre è campata in aria.
Anche Jessica Pieri, che si affida principalmente al padre, ha fatto la preparazione invernale recandosi tre volte a settimana a Tirrenia (lo dice lei in un’intervista).

Quando venne convocata, se non sbaglio, la caregaro era semplicemente quella con la classifica migliore

103
Luca96 09-10-2016 19:54

Scritto da Luca_nl

Scritto da Luca96
Bravissima Martina! Peccato che ora si fermi visto lo stato do forma

Non si ferma, si riposa e poi riparte, proprio per non perdere lo stato di forma, non si può giocare all’infinito, mi sembra che ultimamente si sia programmata abbastanza bene, lasciate fare a lei ed a chi la segue, che forse sembra che un pochino ci sanno fare, non era affatto semplice dopo 5 anni di fermo attività, dai 16 ai 21 anni, ritornare a questi livelli prima ancora di compiere 23 anni.
Da qui a metà Dicembre ci sono ancora tanti tornei importanti.

Si Luca senz’altro, il suo staff sa senz’altro più di me. Comunque credevo che chiudesse la stagione con questo torneo visti gli impegni presi con il campionato a squadre,ma se si ferma solo 2 settimane va benissimo ;) Forza Martina e tutte le nostre ragazze!

102
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 09-10-2016 19:38

Brava Martina, io credo in te!

101

Lascia un commento