Out Sara Copertina, WTA

Sara Errani eliminata da Monica Puig al primo turno del Wta International di Strasburgo

16/05/2016 15:10 85 commenti
Sara Errani, 29 anni, Nr. 18 del mondo
Sara Errani, 29 anni, Nr. 18 del mondo

Brutta sconfitta per Sara Errani al primo turno del WTA International di Strasburgo ($250,000, terra).

L’azzurra è stata superata dalla portoricana Monica Puig, 22 anni, Nr. 51 Wta, con il punteggio di 6-4 3-6 1-6 in un’ora e 47 minuti di gioco.

Male oggi Sarita; a parte i cinque giochi consecutivi vinti nel primo parziale, il resto non ha lasciato intravedere prospettive rosee per il Roland Garros. Il solito servizio balbettante, la latitanza della mentalità vincente che l’aveva accompagnata sino a qualche torneo fa (troppo arrendevole Sara, specie nell’ultimo parziale) e la troppa discontinuità nel gioco sono elementi da sistemare al più presto.

Di seguito il dettaglio del match.

Primo set: parziale dai mille volti, contraddistinto dalle folate dell’una o dell’altra giocatrice.
Parte male Sara, subito brekkata al primo gioco dopo aver subito quattro punti consecutivi dell’avversaria.
Fortunatamente la tennista azzurra si assesta e inizia a macinare gioco. Controbrekka immediatamente grazie a un errore della Puig, salva una insidiosa palla break nel terzo gioco e inizia a dilagare.
I due successivi break al quarto gioco (rovescio out della portoricana) e al sesto gioco (rovescio lungolinea vincente in risposta) sembrano chiudere il parziale. 5-1 Errani.
Così non è: l’avversaria approfitta di una palla corta in rete di Sarita, ottiene il break nel settimo gioco e inizia a crederci.
Dal canto suo, Sara inizia a macinare gratuiti e a subire la pressione avversaria: il risultato sono tre giochi consecutivi per la Puig che accorcia le distanze sul 5-4 Errani.
Dopo un consulto con il proprio coach, si rivede la vera Sara: ottimo il decimo game disputato, coronato da due bei vincenti (da sottolineare una spettacolare palla corta) e conquistato a seguito di uno scambio concluso da un diritto in rete della Puig.
6-4 Errani in 41 minuti di gioco.

Secondo set: le difficoltà a tenere i turni di servizio del primo parziale svaniscono in apertura di secondo set.
Le due tenniste si affrontano a viso aperto, consapevoli che un break avversario possa decidere il parziale.
La prima a passare è la Puig, sempre più aggressiva con il passare dei minuti e abile a brekkare a zero Sarita nel quinto gioco. Risposta potente di rovescio e 3-2 Puig.
Il set si decide a cavallo tra l’ottavo e il nono game: dapprima Sara non riesce a concretizzare la palla break del pareggio, poi cede a zero il servizio di fronte alle potenti risposte avversarie.
L’ennesima risposta di rovescio lungolinea della portoricana chiude il set. 6-3 Puig in 33 minuti di gioco.

Terzo set: il copione è sempre lo stesso.
Sarita non riesce a mettere più in difficoltà l’avversaria in risposta, anzi, subisce le prime di servizio della Puig.
Nei propri turni di battuta, invece, l’azzurra non è più performante, subisce l’aggressività avversaria e fatica oltremodo.
I break al secondo e al quarto gioco sono due fotocopie: rovescio lungolinea vincente della portoricana su servizio dell’italiana e break.
Resta solo il tempo di annotare il game della bandiera vinto dalla Errani, il sesto, e la chiusura del match da parte della portoricana, con il settimo gioco chiuso a zero grazie al sesto ace.
6-1 Puig in 33 minuti di gioco.

La partita punto per punto

WTA Strasbourg
Sara Errani [1]
6
3
1
Monica Puig
4
6
6
Vincitore: M. PUIG

S. Errani ITA - M. Puig PUR
01:45:35

0 Aces 6
0 Double Faults 2
89% 1st Serve % 61%
37/79 (47%) 1st Serve Points Won 31/46 (67%)
5/10 (50%) 2nd Serve Points Won 14/30 (47%)
3/10 (30%) Break Points Saved 4/8 (50%)
13 Service Games Played 13
15/46 (33%) 1st Return Points Won 42/79 (53%)
16/30 (53%) 2nd Return Points Won 5/10 (50%)
4/8 (50%) Break Points Won 7/10 (70%)
13 Return Games Played 13
42/89 (47%) Total Service Points Won 45/76 (59%)
31/76 (41%) Total Return Points Won 47/89 (53%)
73/165 (44%) Total Points Won 92/165 (56%)

18 Ranking 51
29 Age 22
Bologna, Italy Birthplace San Juan, Puerto Rico
Bologna, Italy Residence Miami, FL, USA
5′ 4 1/2″ (1.64 m) Height 5′ 7″ (1.70 m)
132 lbs. (60 kg) Weight 140 lbs. (64 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro (2002) Turned Pro Pro (September 2010)
12/12 Year to Date Win/Loss 24/11
1 Year to Date Titles 0
9 Career Titles 1
$12,497,666 Career Prize Money $1,452,937


Davide Sala


TAG: , , ,

85 commenti. Lasciane uno!

bao.bab (Guest) 17-05-2016 13:08

@ Carl (#1601543)

I criteri di valutazione si stabiliscono al principio ed in accordo a quelli si valutano le prestazioni:
Se andiamo a lavorare in un frutteto e si dice che la paga e’ un tot per ogni frutto colto mi sembrerebbe scorretto lamentarsi se Tizio raccoglie frutti meno numerosi ma piu’ pesanti di quelli di Caio…

85
Fighter 90 17-05-2016 11:09

Scritto da Fighter 90

Scritto da Carl

Scritto da Miiiii
Scusate ma io quelli che “la vera classifica di Tizia è..” non li sopporto. Di solito li ignoro e basta, così come non mi metterei mai a discutere con qualcuno che dica che “il vero risultato di 2+2 è 5″. Ma mi piacerebbe tanto che uno di loro prima o poi, anziché sparare la vera classifica e sparire, fornisse un criterio obiettivo, o meglio ancora oggettivo, per ottenere quella “vera” classifica. Anche perché quella Wta è frutto di calcoli complessi, che tengono conto di un anno solare di risultati (ricomprendendo cosi tutti i tornei di un intero anno); e sarebbe bello sentire un’alternativa a quei calcoli. Ma probabilmente sto sognando, e la famosa “vera” classifica degli sputa-sentenze è semplicemente quella che hanno nella loro testa, che vorrebbero fosse reale, si basa sulle loro sensazioni, preferenze, quando non sul loro “tifo” o sulla loro idea del tennis; e che per chissà quale imponderabile motivo dovrebbe diventare la classifica di tutti. Naturalmente non mi riferisco a nessuno dei commentatori di questo post, sono solo considerazioni generali.

Al momento attuale l’unica “vera” classifica riconosciuta è quella ATP/WTA, e va bene così.
Però esistono da tempo proposte di classifiche che, in buona sostanza, introducono un fattore correttivo che tiene conto del livello dell’avversaria.
Il sistema più noto è l’Elo Ranking System, nessuna ufficialità, ma sicuramente interessante.
Questa clasifica è mantenuta sempre aggiornata, e dopo Roma ai primi dieci posti dà:
# Name ELO ±
1 Serena Williams 1847 0
2 Victoria Azarenka 1756 0
3 Agnieszka Radwanska 1746 0
4 Maria Sharapova 1737 1
5 Angelique Kerber 1731 -1
6 Simona Halep 1696 0
7 Timea Bacsinszky 1693 0
8 Sloane Stephens 1667 0
9 Garbine Muguruza 1659 4
10 Svetlana Kuznetsova 1657 4
Per le italiane abbiamo:
24 Roberta Vinci 1592 -4
30 Sara Errani 1585 -6
35 Camila Giorgi 1559 -1
74 Karin Knapp 1503 -5
109 Francesca Schiavone 1466 -4
La dispersione del punteggio ELO, per l’algoritmo usato, è molto contenuta, non appaiono grosse differenze dipunteggio, ma la posizione ordinale è significativa.
Il valore ELO di ogni giocatore è intrinseco, e confrontato con quello dell’avversario dà le probabilità di vittoria, una differenza di 50 punti ELO indica già unchiaro favorito.
Notiamo, relativamente alle italiane, che con questo metodo di ranking la differenza di posizione tra le nostre prime tre, da 24 (Vinci) a 30 (Errani) a 35 (Giorgi) è molto meno marcata che nel ranking ufficiale, dove vanno da 7 a 43, 36 posizioni di differenza rispetto alle 11 dell’ELO.
Chi vuol saperne di più deve solo googlare, si trova di tutto.

Ma se dovessimo valutare i primi due mesi dell’anno quale sarebbe la differenza di valori di Vinci ed Errani rispetto alla Giorgi ?? Direi notevolmente marcata: un abisso.
I periodi neri o di poca forma capitano a tutti, anche se purtroppo Sara sta vivendo un anno difficile, a livello fisico e sopratutto mentale, ma le cose possono cambiare radicalmente, ci si può rialzare e diventare più forti di prima, come è già successo a tante altre tenniste.
Dopo 5 anni ad altissimi livelli, ci può stare per Sara un momento difficile, ma a tutte le possibilità per tornare o essere migliore di quella di prima.

Devo fare una correzione: ha tutte le possibilità non a. :razz:

84
Fighter 90 17-05-2016 10:58

Scritto da Carl

Scritto da Miiiii
Scusate ma io quelli che “la vera classifica di Tizia è..” non li sopporto. Di solito li ignoro e basta, così come non mi metterei mai a discutere con qualcuno che dica che “il vero risultato di 2+2 è 5″. Ma mi piacerebbe tanto che uno di loro prima o poi, anziché sparare la vera classifica e sparire, fornisse un criterio obiettivo, o meglio ancora oggettivo, per ottenere quella “vera” classifica. Anche perché quella Wta è frutto di calcoli complessi, che tengono conto di un anno solare di risultati (ricomprendendo cosi tutti i tornei di un intero anno); e sarebbe bello sentire un’alternativa a quei calcoli. Ma probabilmente sto sognando, e la famosa “vera” classifica degli sputa-sentenze è semplicemente quella che hanno nella loro testa, che vorrebbero fosse reale, si basa sulle loro sensazioni, preferenze, quando non sul loro “tifo” o sulla loro idea del tennis; e che per chissà quale imponderabile motivo dovrebbe diventare la classifica di tutti. Naturalmente non mi riferisco a nessuno dei commentatori di questo post, sono solo considerazioni generali.

Al momento attuale l’unica “vera” classifica riconosciuta è quella ATP/WTA, e va bene così.
Però esistono da tempo proposte di classifiche che, in buona sostanza, introducono un fattore correttivo che tiene conto del livello dell’avversaria.
Il sistema più noto è l’Elo Ranking System, nessuna ufficialità, ma sicuramente interessante.
Questa clasifica è mantenuta sempre aggiornata, e dopo Roma ai primi dieci posti dà:
# Name ELO ±
1 Serena Williams 1847 0
2 Victoria Azarenka 1756 0
3 Agnieszka Radwanska 1746 0
4 Maria Sharapova 1737 1
5 Angelique Kerber 1731 -1
6 Simona Halep 1696 0
7 Timea Bacsinszky 1693 0
8 Sloane Stephens 1667 0
9 Garbine Muguruza 1659 4
10 Svetlana Kuznetsova 1657 4
Per le italiane abbiamo:
24 Roberta Vinci 1592 -4
30 Sara Errani 1585 -6
35 Camila Giorgi 1559 -1
74 Karin Knapp 1503 -5
109 Francesca Schiavone 1466 -4
La dispersione del punteggio ELO, per l’algoritmo usato, è molto contenuta, non appaiono grosse differenze dipunteggio, ma la posizione ordinale è significativa.
Il valore ELO di ogni giocatore è intrinseco, e confrontato con quello dell’avversario dà le probabilità di vittoria, una differenza di 50 punti ELO indica già unchiaro favorito.
Notiamo, relativamente alle italiane, che con questo metodo di ranking la differenza di posizione tra le nostre prime tre, da 24 (Vinci) a 30 (Errani) a 35 (Giorgi) è molto meno marcata che nel ranking ufficiale, dove vanno da 7 a 43, 36 posizioni di differenza rispetto alle 11 dell’ELO.
Chi vuol saperne di più deve solo googlare, si trova di tutto.

Ma se dovessimo valutare i primi due mesi dell’anno quale sarebbe la differenza di valori di Vinci ed Errani rispetto alla Giorgi ?? Direi notevolmente marcata: un abisso.
I periodi neri o di poca forma capitano a tutti, anche se purtroppo Sara sta vivendo un anno difficile, a livello fisico e sopratutto mentale, ma le cose possono cambiare radicalmente, ci si può rialzare e diventare più forti di prima, come è già successo a tante altre tenniste.
Dopo 5 anni ad altissimi livelli, ci può stare per Sara un momento difficile, ma a tutte le possibilità per tornare o essere migliore di quella di prima.

83
Pablo (Guest) 17-05-2016 09:03

@ fedex (#1601529)

Ho letto le stesse cose di Schiavone nel 2010, Pennetta nel 2013, Vinci nel 2014…

82
Marcus91 17-05-2016 01:46

Entrata in crisi nera, ma non drammatizzerei per ora, vediamo al Rolando come si comporta e se riesce a recuperare un po di energie, soprattutto mentali!

81
Carl 16-05-2016 23:56

Scritto da Miiiii
Scusate ma io quelli che “la vera classifica di Tizia è..” non li sopporto. Di solito li ignoro e basta, così come non mi metterei mai a discutere con qualcuno che dica che “il vero risultato di 2+2 è 5″. Ma mi piacerebbe tanto che uno di loro prima o poi, anziché sparare la vera classifica e sparire, fornisse un criterio obiettivo, o meglio ancora oggettivo, per ottenere quella “vera” classifica. Anche perché quella Wta è frutto di calcoli complessi, che tengono conto di un anno solare di risultati (ricomprendendo cosi tutti i tornei di un intero anno); e sarebbe bello sentire un’alternativa a quei calcoli. Ma probabilmente sto sognando, e la famosa “vera” classifica degli sputa-sentenze è semplicemente quella che hanno nella loro testa, che vorrebbero fosse reale, si basa sulle loro sensazioni, preferenze, quando non sul loro “tifo” o sulla loro idea del tennis; e che per chissà quale imponderabile motivo dovrebbe diventare la classifica di tutti. Naturalmente non mi riferisco a nessuno dei commentatori di questo post, sono solo considerazioni generali.

Al momento attuale l’unica “vera” classifica riconosciuta è quella ATP/WTA, e va bene così.

Però esistono da tempo proposte di classifiche che, in buona sostanza, introducono un fattore correttivo che tiene conto del livello dell’avversaria.
Il sistema più noto è l’Elo Ranking System, nessuna ufficialità, ma sicuramente interessante.
Questa clasifica è mantenuta sempre aggiornata, e dopo Roma ai primi dieci posti dà:

# Name ELO ±
1 Serena Williams 1847 0
2 Victoria Azarenka 1756 0
3 Agnieszka Radwanska 1746 0
4 Maria Sharapova 1737 1
5 Angelique Kerber 1731 -1
6 Simona Halep 1696 0
7 Timea Bacsinszky 1693 0
8 Sloane Stephens 1667 0
9 Garbine Muguruza 1659 4
10 Svetlana Kuznetsova 1657 4

Per le italiane abbiamo:

24 Roberta Vinci 1592 -4
30 Sara Errani 1585 -6
35 Camila Giorgi 1559 -1
74 Karin Knapp 1503 -5
109 Francesca Schiavone 1466 -4

La dispersione del punteggio ELO, per l’algoritmo usato, è molto contenuta, non appaiono grosse differenze dipunteggio, ma la posizione ordinale è significativa.

Il valore ELO di ogni giocatore è intrinseco, e confrontato con quello dell’avversario dà le probabilità di vittoria, una differenza di 50 punti ELO indica già unchiaro favorito.

Notiamo, relativamente alle italiane, che con questo metodo di ranking la differenza di posizione tra le nostre prime tre, da 24 (Vinci) a 30 (Errani) a 35 (Giorgi) è molto meno marcata che nel ranking ufficiale, dove vanno da 7 a 43, 36 posizioni di differenza rispetto alle 11 dell’ELO.

Chi vuol saperne di più deve solo googlare, si trova di tutto.

80
proio 16-05-2016 23:40

I periodi di crisi nera sono fisiologici. Ora sta a Sara tirare fuori quello che ha e ricominciare. Credo che ancora non abbi toccato il fondo, e direi che è destinata a scendere in calssifica. Ma per la campionessa che è sarà capace di rialzarsi più forte di prima, come fece Francesca, che un anno rpima di vincere il RG rischiò l’uscita dalle top 50, o Flavia dopo l’infortunio e la crisi nera post top 10 2009, o Roberta nel 2014 e prima metà 2015.

79
Alessia (Guest) 16-05-2016 23:18

Ma se Sara cambiasse coach, paese e modo di vita insomma, potrebbe darsi che riprenda a correre? E’ troppo giù sotto tutti punti di vista…..Chissà

78
fedex (Guest) 16-05-2016 23:14

Ormai ha chiuso, ha gia’ dato il massimo

77
Alessia (Guest) 16-05-2016 23:14

Ma se Sara cambiasse coach paese e modo di allenarsi non credete possa trovare nuovi stimoli e dunque riprendere a correre? Chissa’!!! ci penso spesso.

76
diegus 16-05-2016 23:02

Poco da dire.
Non le consiglio di fermarsi, però.
In questi casi è meglio continuare a giocare. Se si fermasse, mi trasmetterebbe rassegnazione.
Basta poco nel Tennis e nella vita per cambiare rotta.
Non arrendersi e continuare a lottare.
Vamos!

75
andrewanderers (Guest) 16-05-2016 22:13

Scritto da Mrs Nobody

Scritto da pazzodicamila

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

E allora? Non mi pare che in uno spot occorra servire, rispondere etc.. O per te infortunio vuol dire essere malate terminali in letti d’ ospedale attaccate ad un respiratore? Ritenta con lo scoop. Tra l’ altro la pagina instagram offside e’ quanto di piu’ volgare e triste possa esserci. Quindi andrebbe semplicemente cestinata.
Buona giornata.

Perché? Non è una pagina gestita dai fan?

grandissime foto, qua scrivete in qualche (!) centinaio, quando diletta leotta mette una foto postano in 100 mila…certo, camila non è Diletta, ma…ehi, Diletta non gioca a tennis :mrgreen:

74
andrewanderers (Guest) 16-05-2016 22:07

Scritto da Miiiii
Scusate ma io quelli che “la vera classifica di Tizia è..” non li sopporto. Di solito li ignoro e basta, così come non mi metterei mai a discutere con qualcuno che dica che “il vero risultato di 2+2 è 5″. Ma mi piacerebbe tanto che uno di loro prima o poi, anziché sparare la vera classifica e sparire, fornisse un criterio obiettivo, o meglio ancora oggettivo, per ottenere quella “vera” classifica. Anche perché quella Wta è frutto di calcoli complessi, che tengono conto di un anno solare di risultati (ricomprendendo cosi tutti i tornei di un intero anno); e sarebbe bello sentire un’alternativa a quei calcoli. Ma probabilmente sto sognando, e la famosa “vera” classifica degli sputa-sentenze è semplicemente quella che hanno nella loro testa, che vorrebbero fosse reale, si basa sulle loro sensazioni, preferenze, quando non sul loro “tifo” o sulla loro idea del tennis; e che per chissà quale imponderabile motivo dovrebbe diventare la classifica di tutti. Naturalmente non mi riferisco a nessuno dei commentatori di questo post, sono solo considerazioni generali.

interessante

73
nino88 (Guest) 16-05-2016 21:35

Errani sempre peggio. A questo punto se non c’è la fa meglio staccare un pò e saltare eventualmente il Roland Garros

72
RafaNadal9900 16-05-2016 21:31

Il problema veramente grosso di questa giocatrice é che ha perso la voglia di lottare fino all’ultimo punto: infatti questa voglia ha sopperito la mancanza di potenza e le ha permesso di ottenere ottimi risultati in passato. Il terzo set sembra diventato per sara una specie di tortura che prima finisce meglio è. Per carità ci sta di andare al terzo e magari non vincere sempre ma prendere su terra rossa un game fra watson e puig nei due terzi set consecutivi giocati è veramente inguardabile Resto dell’idea che deve prendersi una pausa. Magari dopo parigi.

71
Luca96 16-05-2016 21:23

Sara purtroppo non è in condizione:dopo Charleston non ne ha imbroccato più una complice l’infortunio e l’aspetto mentale che purtroppo lascia a desiderare…ha ancora 4-5 anni di carriera e sono sicuro che si riprenderà ancora una volta. Forza per il RG dove deve difendere i quarti,sempre forza Sara!

70
Miiiii (Guest) 16-05-2016 21:23

Scusate ma io quelli che “la vera classifica di Tizia è..” non li sopporto. Di solito li ignoro e basta, così come non mi metterei mai a discutere con qualcuno che dica che “il vero risultato di 2+2 è 5″. Ma mi piacerebbe tanto che uno di loro prima o poi, anziché sparare la vera classifica e sparire, fornisse un criterio obiettivo, o meglio ancora oggettivo, per ottenere quella “vera” classifica. Anche perché quella Wta è frutto di calcoli complessi, che tengono conto di un anno solare di risultati (ricomprendendo cosi tutti i tornei di un intero anno); e sarebbe bello sentire un’alternativa a quei calcoli. Ma probabilmente sto sognando, e la famosa “vera” classifica degli sputa-sentenze è semplicemente quella che hanno nella loro testa, che vorrebbero fosse reale, si basa sulle loro sensazioni, preferenze, quando non sul loro “tifo” o sulla loro idea del tennis; e che per chissà quale imponderabile motivo dovrebbe diventare la classifica di tutti. Naturalmente non mi riferisco a nessuno dei commentatori di questo post, sono solo considerazioni generali.

69
zoff (Guest) 16-05-2016 20:40

Scritto da Lupen
Il valore effettivo oggi delle nostre n.7 e n.18 e’ tra la 80ma e 100ma posizione wta. Spiace dirlo ma questa e’ la realta’ !!!

Quindi secondo te le classifiche cosa sono? Pubblicità ingannevoli? Ma vaaa

68
Carl 16-05-2016 20:38

Facciamocene una ragione, Sara forse non otterrà più gli eccellenti risultati che coronano il suo palmarés.
Ma la stessa Sara non è neanche diventata di colpo la “pippa” che appare da questi ultimi risultati.

E’ ovvio che è un brutto periodo, e che lei ed il suo staff pensano di uscirne cercando di giocare più incontri, da cui la WC presa a Strasburgo.

Se hanno fatto questa scelta vuol dire che non c’è un problema organico, ma solo una mancanza di condizione. Non condivido chi suggerisce una ulteriore pausa, mi aspetto che il team che la segue sia professionale e sappiano fare le scelte giuste.

Magari è stata sbagliata qualcosa nella preparazione dei mesi precedenti, se vogliamo un po’ di folclore (per ridere) è la maledizione della Fed Cup (prima Sara era in ottime condizioni, dalla Spagna non ne ha imbroccata una), ma mi viene da dire che il problema è solo che non ha i tre set in serbatoio, deve arrivarci.

Un po’ la situazione della Cornet, che dopo un infortunio sta recuperando molto più lentamente dell’auspicato, e gioca per ora per un set, uno e mezzo.

Ma non diamola per finita, per carità. Ripeto, sarei molto sorpreso se dovesse rientrare in futuro tra le prime 10, ma altrettanto sorpreso se non dovesse finire l’anno tra le prime 20.

Ultima nota: l’aspetto mentale funziona finchè le forze ti sorreggono, finchè le tossine non ti tolgono lucidita. Non può mai sopperire ad una deficienza organica, mens sana solo se in corpore sano.

67
Carl 16-05-2016 20:22

Scritto da Mrs Nobody

Scritto da pazzodicamila
E allora? Non mi pare che in uno spot occorra servire, rispondere etc.. O per te infortunio vuol dire essere malate terminali in letti d’ ospedale attaccate ad un respiratore? Ritenta con lo scoop. Tra l’ altro la pagina instagram offside e’ quanto di piu’ volgare e triste possa esserci. Quindi andrebbe semplicemente cestinata.
Buona giornata.

Perché? Non è una pagina gestita dai fan?

No, l’individuo che sta dietro al cosiddetto camila_giorgi_offside_fans non è affatto un fan, ma uno stalker disadattato che fruga continuamente ed ossessivamente in ogni possibile anfratto per mettere in giro pettegolezzi, insulti ed ingiurie.
Penso che sia lo stesso spregevole individuo che ha aperto una falsa pagina facebook sempre all’unico scopo di insultare la Giorgi (sembra inverosimile ma c’è gente che arriva a questi abissi di malvagità).

Sarebbe opportuno che in questo sito non venissero mai citate o riferite cose scritte da personaggi di questo tipo, che non vanno stimolati nella loro monomania.

66
tommaso (Guest) 16-05-2016 19:49

Scritto da tommaso
Ultimi 12 match di Sara:
- 5 vittorie (con 103, 88, 70, 26 e 61)
- 7 sconfitte (48, 91, 36, 104, 85, 45 e 55)

Ultimi 13
5 vittorie e 8 sconfitte . Un’altra contro classifica.
NCS: Non Ci Siamo!

65
Giuseppespartano (Guest) 16-05-2016 19:42

Scritto da obiettivo

Scritto da anselmo
Ora verrò crocefisso da tutti, ma esprimo comunque il mio parere.
Non sono(secondo me, quindi fallibile)questi che i risultati che devono sorprendere, ma quelli che ha ottenuto nel passato.
Servizio che preferirei non commentare, palla leggera, abile quasi solamente ad alzare palle liftate,poca potenza, quindi ribadisco ha ottenuto(merito suo o demerito delle avversarie??????)RISULTATI SUPERIORI a quello che il suo tennis poteva ottenere.
In più, aggiungo un personalissimo parere, non mi sembra di una simpatia cosi rilevante.

Almeno io non ti crocifiggo, anzi! Condivido totalmente il tuo pensiero. E accolgo con gioia il fatto che ci siano altri, come me, che provano a esser obiettivi senza lasciarsi condizionare dal tifo o dal fatto che si parli di un italiano o meno. Complimenti anche per la pacatezza! Peccato solo che interlocutori come te siano la minoranza.

64
sarita 16-05-2016 19:41

Cmq è presto per arrendersi e fare catastrofismi…

Roby docet

63
Giuseppespartano (Guest) 16-05-2016 19:40

Scritto da pallettaro
@ anselmo (#1601149)
Non esagererei, ma il punto su cui mi trovi pienamente d’accordo è la simpatia. Allargherei il discorso al fatto che è poco “personaggio”.
Poco simpatica, poco comunicativa, commenti ed interviste sempre poco interessanti, poco stimolanti, sempre con uno strano astio non troppo ben nascosto.
Non un personaggio, non appariscente, senza fascino.
Mai sopportata, sinceramente.

62
arnaldo (Guest) 16-05-2016 19:11

Noooooooo non ci credo,,,,impossibile……perde da chiunque…..e’finita……..

61
Giuli (Guest) 16-05-2016 18:34

@ Fabblack (#1601353)

In realtà Simo e’ il nickname di Orecchio e siete caduti nell’ennesima provocazione(forse?)! :mrgreen:

60
andreandre 16-05-2016 18:31

Scritto da Lupen
@ andreandre (#1601239)
ultimamente vengono massacrate dalla 50ma 60ma e 70ma, comunque ho detto ad oggi !!!

per quanto riguarda Roby,l’unica sconfitta contro pronostico è quella a Madrid contro la Kovinic. Per quanto riguarda la Siegmund, beh lei ha massacrato un po’ tutte in quel torneo.ripeto:troppo pressapochismo

59
andreandre 16-05-2016 18:29

Scritto da andreandre

Scritto da Maury
@ andreandre (#1601239)
Chi glielo dice che sono 11 e 20 della race? (valore annuale)

questa è gente che fa le classifiche in base a due tornei (con la mente non riescono ad andare oltre) e la spacciano per VERITà e REALTà

58
Fabblack 16-05-2016 18:24

@ Simo (#1601252)

Se vedi il mio nr. 30, io non sto per niente sulla difensiva!!

57
Mrs Nobody 16-05-2016 18:16

Scritto da pazzodicamila

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

E allora? Non mi pare che in uno spot occorra servire, rispondere etc.. O per te infortunio vuol dire essere malate terminali in letti d’ ospedale attaccate ad un respiratore? Ritenta con lo scoop. Tra l’ altro la pagina instagram offside e’ quanto di piu’ volgare e triste possa esserci. Quindi andrebbe semplicemente cestinata.
Buona giornata.

Perché? Non è una pagina gestita dai fan?

56
Andrea (Guest) 16-05-2016 18:08

Arrivata al capolinea. Giocatrice immensa perché ha raccolto tantissimo in rapporto a qualità e possibilità fisiche.
Ma ormai temo che il gioco sia finito.

55
drummer 16-05-2016 18:07

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

Scusa eh, ma hai letto il titolo dell’articolo? chissenefrega dello spot della Giorgi??

54
lallo (Guest) 16-05-2016 18:04

Errani che non lotta in terzo set è come leone vegetariano.. (vujadin Boskov)

53
Cocciasecca (Guest) 16-05-2016 18:02

Crisi!

52
Giuli (Guest) 16-05-2016 18:00

@ Sander (#1601196)

hai ragione!

51
Giuli (Guest) 16-05-2016 17:57

@ andreandre (#1601239)

Mi dispiace,ma nello stato attuale di forma(tralasciandone le cause)un sano realismo è necessario!

50
pallettaro (Guest) 16-05-2016 17:55

@ anselmo (#1601149)

Non esagererei, ma il punto su cui mi trovi pienamente d’accordo è la simpatia. Allargherei il discorso al fatto che è poco “personaggio”.
Poco simpatica, poco comunicativa, commenti ed interviste sempre poco interessanti, poco stimolanti, sempre con uno strano astio non troppo ben nascosto.
Non un personaggio, non appariscente, senza fascino.
Mai sopportata, sinceramente.

49
Lupen (Guest) 16-05-2016 17:49

@ andreandre (#1601239)

ultimamente vengono massacrate dalla 50ma 60ma e 70ma, comunque ho detto ad oggi !!!

48
andreandre 16-05-2016 17:48

Scritto da Maury
@ andreandre (#1601239)
Chi glielo dice che sono 11 e 20 della race? (valore annuale)

questa è gente che fa le classifiche in base a due tornei (con la mente non riescono ad andare oltre) e la spacciano per VERITà e REALTà :lol: :lol: :lol:

47
obiettivo (Guest) 16-05-2016 17:40

Scritto da anselmo
Ora verrò crocefisso da tutti, ma esprimo comunque il mio parere.
Non sono(secondo me, quindi fallibile)questi che i risultati che devono sorprendere, ma quelli che ha ottenuto nel passato.
Servizio che preferirei non commentare, palla leggera, abile quasi solamente ad alzare palle liftate,poca potenza, quindi ribadisco ha ottenuto(merito suo o demerito delle avversarie??????)RISULTATI SUPERIORI a quello che il suo tennis poteva ottenere.
In più, aggiungo un personalissimo parere, non mi sembra di una simpatia cosi rilevante.

Almeno io non ti crocifiggo, anzi! Condivido totalmente il tuo pensiero. E accolgo con gioia il fatto che ci siano altri, come me, che provano a esser obiettivi senza lasciarsi condizionare dal tifo o dal fatto che si parli di un italiano o meno. Complimenti anche per la pacatezza! Peccato solo che interlocutori come te siano la minoranza.

46
Maury 16-05-2016 17:38

@ andreandre (#1601239)

Chi glielo dice che sono 11 e 20 della race? (valore annuale)

45
Maury 16-05-2016 17:37

@ Simo (#1601252)

“Ma in questo caso visto il suocero che si e’ trovata la figlia, meglio chiudere un occhio. Non e’ un mistero che i Miccini siano molto benestanti.” Questo non è dare notizie ma fare allusioni….. Non girare la frittata conoscendo i tifosi della Giorgi

44
Maury 16-05-2016 17:35

@ Simo (#1601235)

:shock: senza parole. Questo è proprio cercare il marcio

43
bao.bab (Guest) 16-05-2016 17:34

Scritto da anselmo
Ora verrò crocefisso da tutti, ma esprimo comunque il mio parere.
Non sono(secondo me, quindi fallibile)questi che i risultati che devono sorprendere, ma quelli che ha ottenuto nel passato.
Servizio che preferirei non commentare, palla leggera, abile quasi solamente ad alzare palle liftate,poca potenza, quindi ribadisco ha ottenuto(merito suo o demerito delle avversarie??????)RISULTATI SUPERIORI a quello che il suo tennis poteva ottenere.
In più, aggiungo un personalissimo parere, non mi sembra di una simpatia cosi rilevante.

Non sono d’accordo: per 2 anni la Errani e’ stata top 10. Non stai a questi livelli per cosi’ tanto tempo se il tuo tennis non valesse quella classifica. Trovo improbabile fare finale e semifinale al RG, semifinale a USO, finale a Roma, semifinale a Madrid solo per fortuna o per i demeriti delle avversarie… che tra l’altro non fanno neppure vincere i premier sul cemento… poi io sto un po’ rivalutando il tutto su di un altro piano…

42
alc 16-05-2016 17:34

Scritto da andreandre

Scritto da Lupen
Il valore effettivo oggi delle nostre n.7 e n.18 e’ tra la 80ma e 100ma posizione wta. Spiace dirlo ma questa e’ la realta’ !!!

ma che stai a dire?la realtà del tuo mondo parallelo,forse.

per me ha ragione Lupen

41
Simo (Guest) 16-05-2016 17:32

Scritto da tommaso

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

Come colleghi le due cose? Pensi che stare in piedi con una racchetta a girare uno spot possa in qualche modo equivalere a giocare un match vero? Perché se lo credi hai un problema. Se no sei solo uno dei tanti provocatori…

Arrivano i rinforzi…Sei tu che hai pensato male, la mia era solo una notizia.Ma tu e gli altri ultras di Camila siete sempre sulla difensiva.

Certo organizzare uno spot non e’ una cosa che si fa in un giorno e forse neanche in una settimana. Forse sapeva gia’ da tempo a quale torneo avrebbe partecipato. O no????O crediamo a tutto?

40
andreandre 16-05-2016 17:29

Scritto da Lupen
Il valore effettivo oggi delle nostre n.7 e n.18 e’ tra la 80ma e 100ma posizione wta. Spiace dirlo ma questa e’ la realta’ !!!

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: ma che stai a dire?la realtà del tuo mondo parallelo,forse.

39
Simo (Guest) 16-05-2016 17:27

Scritto da pazzodicamila

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

E allora? Non mi pare che in uno spot occorra servire, rispondere etc.. O per te infortunio vuol dire essere malate terminali in letti d’ ospedale attaccate ad un respiratore? Ritenta con lo scoop. Tra l’ altro la pagina instagram offside e’ quanto di piu’ volgare e triste possa esserci. Quindi andrebbe semplicemente cestinata.
Buona giornata.

Camila che fa uno spot e’ uno scoop visto che il padre non glielo ha mai permesso. Ma in questo caso visto il suocero che si e’ trovata la figlia, meglio chiudere un occhio. Non e’ un mistero che i Miccini siano molto benestanti.

38
pazzodicamila 16-05-2016 17:13

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

E allora? Non mi pare che in uno spot occorra servire, rispondere etc.. O per te infortunio vuol dire essere malate terminali in letti d’ ospedale attaccate ad un respiratore? Ritenta con lo scoop. Tra l’ altro la pagina instagram offside e’ quanto di piu’ volgare e triste possa esserci. Quindi andrebbe semplicemente cestinata.
Buona giornata.

37
io (Guest) 16-05-2016 17:08

Scritto da Il Biscottone spagnolo
L’impressione che da da un po’ di tempo è che non abbia più voglia di faticare e soffrire in campo.

Da da un po’, da da un pò …

36
Alexpivi 16-05-2016 17:01

@ Simo (#1601170)
e allora …. ??????

35
Sander (Guest) 16-05-2016 16:59

Temo che Sara sia da molto tempo che sta giocando solo di nervi, di rabbia…ora sta esaurendo anche quelle energie nervose…penso debba capire cosa vuole fare da grande….arrabattarsi e rantolare cosi’ non ha senso….dopo il Roland Garros ci vorrebbe una bella,anche lunga pausa di riflessione e capire dove la sua anima la vuole portare, se su un campo da tennis o altro…

34
alc 16-05-2016 16:56

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

e allora ?

33
Miiiiiii (Guest) 16-05-2016 16:48

Ci ha perso 2 su 2 quando era al top, figuriamoci adesso che sta in un periodo negativo..

32
Fabblack 16-05-2016 16:46

@ Simo (#1601170)

E c’è ancora qualcuno che sostiene non essere già la nr. 1 d’Italia: pure in un torneo dove si è cancellata prima dell’inizio, meglio parlare di lei che altro!

31
tommaso (Guest) 16-05-2016 16:42

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

Come colleghi le due cose? Pensi che stare in piedi con una racchetta a girare uno spot possa in qualche modo equivalere a giocare un match vero? Perché se lo credi hai un problema. Se no sei solo uno dei tanti provocatori…

30
Davide V (Guest) 16-05-2016 16:40

Sara Errani va valutata negli appuntamenti importanti. Sta attraversando un momento difficile, ma se nel “suo” Slam farà bene continuerà a tenere una classifica ottima. E’ sempre una top 20, anche nella Race, non bisogna vedere tutto nero….

29
Davide V (Guest) 16-05-2016 16:38

Scritto da Simo
@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi
https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio
https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/
https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

Beh, non è che era in coma o in sedia a rotelle!!! Aveva un problema intercostale, avrà preferito prendersi una settimana in più di recupero… Girare uno spot non richiede la prestazione agonistica….

28
Simo (Guest) 16-05-2016 16:31

@redazione la Giorgi che salta Strasburgo per infortunio non rinuncia ieri a girare lo spot per l’azienda del suocero Miccini, il mobilificio Giessegi

https://www.instagram.com/p/BFdfzX-tqSH/?taken-by=fabrizio_giovanetti_studio

https://www.instagram.com/fabrizio_giovanetti_studio/

https://www.instagram.com/p/BFdlOoWozSf/?taken-by=camila_giorgi_offside_fans

27
radar 16-05-2016 16:24

Che sulla terra esca sempre al 1T è un mondo alla rovescia: a Parigi serve un sussulto, è lì che conta andare avanti.
Ma ci si arriva con le ossa rotte e i peggiori auspici.
La grinta proverbiale di Sara sembra averla abbandonata, svuotata e insicura come solo le sconfitte in serie ti riducono.
Strasburgo doveva servire per rinfocolare l’autostima, ha dato esiti contrari.
Ora reset e sotto con lo Slam, dove una vittoria può riaccendere entusiasmo.

26
anselmo (Guest) 16-05-2016 16:12

Ora verrò crocefisso da tutti, ma esprimo comunque il mio parere.
Non sono(secondo me, quindi fallibile)questi che i risultati che devono sorprendere, ma quelli che ha ottenuto nel passato.
Servizio che preferirei non commentare, palla leggera, abile quasi solamente ad alzare palle liftate,poca potenza, quindi ribadisco ha ottenuto(merito suo o demerito delle avversarie??????)RISULTATI SUPERIORI a quello che il suo tennis poteva ottenere.
In più, aggiungo un personalissimo parere, non mi sembra di una simpatia cosi rilevante.

25
Paolo (Guest) 16-05-2016 16:08

mamma mia il disastro continua io credo che debba fermarsi e riflettere su suo futuro perché così non può andare avanti, cioè non riesce più a superare un turno

24
obiettivo (Guest) 16-05-2016 16:05

Io non sono mai stato un grande tifoso della Errani perché non mi piacciono alcuni suoi atteggiamenti in campo, ma ho sempre ammirato la sua capacità di dare il 101%, di crederci fino all’ultima pallina, di battere grazie alla tenuta fisica avversarie tecnicamente molto più forti di lei. Ora, mi sembra che abbia perso anche queste qualità e il 3° set, fino a poco tempo fa il suo bene-rifugio, adesso è un calvario: a Roma con la Watson l’ha perso 6-0, oggi con la Puig 6-1. E se alla Errani togli il temperamento, non vedo motivi per cui possa restare competitiva a livelli medio-alti.

23
Lupen (Guest) 16-05-2016 15:55

Il valore effettivo oggi delle nostre n.7 e n.18 e’ tra la 80ma e 100ma posizione wta. Spiace dirlo ma questa e’ la realta’ !!!

22
Lupen (Guest) 16-05-2016 15:51

Una volta una, dopo l’altra, sta di fatto che l’italia del tennis femminile tra infortuni ed altro(Vinci,Knapp, Giorgi Errani ed assenza di ricambi) si e’ sgretolato fino ad annullarsi completamente. Ormai dobbiamo aspettare se abbiamo fortuna che inizi un nuovo ciclo ma ci vorranno anni !!!

21
abc (Guest) 16-05-2016 15:50

Scritto da TTT
Che disastro! Ormai non vince più neanche sul rosso. Sara sono (ero?) un tuo grande fan, ma piuttosto che migliorare, di tattica e testa (vedi Kerber..), si peggiora di stagione in stagione.. Lo stesso torneo di Dubai è stato vinto con un po’ di fortuna.
Credo sia chiaro che il solo Lozano non può fare più nulla per far sì che migliori, urgono ulteriori aiuti. Un ritorno con la Vinci le darebbe, poi, quella forza e serenità in più. Rivogliamo le chichis!

giusto, il tifo è come il vento…le giocatrici si tifano solo quando vincono…commento di spessore umano grandioso…facevi meglio a stare zitto.

20
Daniele Inches (Guest) 16-05-2016 15:48

Appena la condizione fisica non sorregge l’ Errani che fa del suo tennis il 100% va ko con tutte

19
Yes2.0 16-05-2016 15:48

Scritto da TTT
Che disastro! Ormai non vince più neanche sul rosso. Sara sono (ero?) un tuo grande fan, ma piuttosto che migliorare, di tattica e testa (vedi Kerber..), si peggiora di stagione in stagione.. Lo stesso torneo di Dubai è stato vinto con un po’ di fortuna.
Credo sia chiaro che il solo Lozano non può fare più nulla per far sì che migliori, urgono ulteriori aiuti. Un ritorno con la Vinci le darebbe, poi, quella forza e serenità in più. Rivogliamo le chichis!

Scusa, ma chi sei tu per sapere che un ritorno con Roberta le darebbe serenità? Che ne sai dei motivi per cui si sono separate?

18
Yes2.0 16-05-2016 15:47

Purtroppo non è una notizia…

17
Il Biscottone spagnolo (Guest) 16-05-2016 15:44

Scritto da Giovanni
Immaginavo, la Puig non l’ha mai digerita anche se il primo set mi aveva illuso.
Stagione su terra attualmente da buttare, spero vivamente che l’aria di Parigi la aiuti, quello è decisamente il suo torneo. Dai Sara, passerà anche questo momentaccio!

bella la foto del profilo, Sara che piange di gioia dopo la vittoria a Dubai :smile:

16
Gabriele da Firenze 16-05-2016 15:43

Che tristezza…

15
fabrizio (Guest) 16-05-2016 15:35

@ Maxi (#1601104)

ecco…..

14
Mrs Nobody 16-05-2016 15:34

Mi dispiace molto. Credo che le
serva una pausa per chiarirsi le idee.

13
Giovanni 16-05-2016 15:30

Immaginavo, la Puig non l’ha mai digerita anche se il primo set mi aveva illuso.
Stagione su terra attualmente da buttare, spero vivamente che l’aria di Parigi la aiuti, quello è decisamente il suo torneo. Dai Sara, passerà anche questo momentaccio!

12
TTT (Guest) 16-05-2016 15:26

Che disastro! Ormai non vince più neanche sul rosso. Sara sono (ero?) un tuo grande fan, ma piuttosto che migliorare, di tattica e testa (vedi Kerber..), si peggiora di stagione in stagione.. Lo stesso torneo di Dubai è stato vinto con un po’ di fortuna.
Credo sia chiaro che il solo Lozano non può fare più nulla per far sì che migliori, urgono ulteriori aiuti. Un ritorno con la Vinci le darebbe, poi, quella forza e serenità in più. Rivogliamo le chichis!

11
Angelos99 16-05-2016 15:25

Spero si riprenda al più presto oppure crollerà specie al RG.

10
leopoldoeugenio (Guest) 16-05-2016 15:23

Con Puig aveva perso anche l’anno scorso 6/1 6/1;sicchè non c’era da farsi illusioni.Finiti i tempi dei tabelloni favorevoli e delle avversarie da 50 non forzati il trend è questo,dato che le altre tenniste crescono e lei no!Ha già salvato la stagione con la vittoria a Dubai(Borbora si sta ancora domandando come ha fatto a perdere con una tennista così).Salvate il soldato Sara!

9
Il Biscottone spagnolo (Guest) 16-05-2016 15:21

L’impressione che da da un po’ di tempo è che non abbia più voglia di faticare e soffrire in campo.

8
sarita 16-05-2016 15:20

ci starà trollando tutti in vista del rolando :roll:

7
abc (Guest) 16-05-2016 15:19

più che mancanza di fiducia, pare che questo problema di carenza di ferro sia importante, perchè anche se parte bene, Sara non riesce più a combinare nulla alla distanza…perdendo male ogni volta che arriva al terzo

6
fabious (Guest) 16-05-2016 15:19

Purtroppo un’altra pessima esibizione di Sara, una sconfitta al I turno in un torneino. Sembrava in ripresa a Charleston, poi l’infortunio in Fed Cup ke pareva una cosa da nulla o forse l’inizio di un declino a questo punto preoccupante x di + sulla sua preferita terra rossa ke finora le ha portato 0 punti.

5
Maxi (Guest) 16-05-2016 15:18

La cosa + incredibile è il fatto che Sara non abbia ancora vinto un incontro su terra rossa (nelle statistiche viene contato Charleston, ma mi pare che quella terra verde sia + vicina al cemento, che alla terra rossa).

La nostra migliore azzurra su terra quest’anno è la Schiavone (almeno come risultati ottenuti).

4
bao.bab (Guest) 16-05-2016 15:17

Scritto da io
Madò! Ma che c’ha Sarita?!!!! Non è più lei!!!!

…dice che e’ anemica….

3
io (Guest) 16-05-2016 15:14

Madò! Ma che c’ha Sarita?!!!! Non è più lei!!!!

2
Simo (Guest) 16-05-2016 15:13

Forza Sara

1

Lascia un commento