Importante vittoria di Fabbiano ATP, Copertina

Convincente successo per Thomas Fabbiano nel primo turno dell’Atp di Dubai. Prima vittoria in un ATP 500 e battuto Leo Mayer, top 40

23/02/2016 12:42 47 commenti
Thomas Fabbiano, 26 anni, Nr. 144 Atp
Thomas Fabbiano, 26 anni, Nr. 144 Atp

Bella vittoria per Thomas Fabbiano al primo turno del torneo ATP 500 di Dubai ($2.249.215, hard).

L’azzurro ha superato l’argentino Leonardo Mayer, 28 anni, Nr. 40 Atp, con il punteggio di 6-3 6-4 in un’ora e 19 minuti di gioco.

Affronta ora il ceco Tomas Berdych, n.7 del mondo.
Per Fabbiano è il primo successo in carriera in un torneo ATP 500 e primo top 40 battuto.

Importante e convincente successo in due set per Fabbiano; l’azzurro, una volta carburato, ha giocato meglio del più quotato avversario, meritando ampiamente la vittoria e il passaggio del turno.
Bene! Un italiano in netto miglioramento e con margini di crescita, Bravo Thomas.

Primo set: partenza in sofferenza per il qualificato azzurro, subito costretto a fronteggiare tre pericolose palle break nel gioco di apertura. La conquista del game e il passare dei minuti, infondono fiducia in Thomas, sempre più insidioso di gioco in gioco.
Nel quarto gioco è infatti il turno del sudamericano di fronteggiare due insidiose palle break e di annullarle per rimanere in scia all’azzurro.
Fabbiano però è in fiducia e, all’occasione successiva, passa. Il sesto game è un’altra battaglia, si va ai vantaggi e, alla seconda palla break a disposizione, l’italiano fa suo il game. 4-2 Fabbiano.
I game successivi sono di pura amministrazione del punteggio, con Thomas bravo a tenere agevolmente i turni di battuta e a non concedere più all’argentino alcuna chance di rientro.
Al secondo set point l’azzurro conquista il parziale. 6-3 Fabbiano in 40 minuti di gioco.

Secondo set: i due tennisti partono attenti al servizio, con alte percentuali di prime conquistate. La fase di studio può così venire interrotta solo da un episodio o dal coraggio di uno dei due contendenti.
A distinguersi è l’azzurro, abile a imporre il suo tennis regolare e in pressione di Mayer appena ve n’è occasione; è così che, nel settimo gioco, l’argentino deve annullare due pericolose palle break, annullate grazie a prime di servizio.
Il break è solo rimandato! Nel nono gioco nulla può il sudamericano di fronte al bravo italiano. Break a 30 e Thomas a servire per l’incontro.
Turno di battuta che viene tenuto agevolmente, così come fatto per tutto il parziale. 6-4 Thomas in 40 minuti di gioco.

La partita punto per punto

ATP Dubai
Thomas Fabbiano
6
6
Leonardo Mayer
3
4
Vincitore: T. FABBIANO

T. Fabbiano ITA – L. Mayer ARG
01:19:25

2 Aces 6
1 Double Faults 8
71% 1st Serve % 51%
31/44 (70%) 1st Serve Points Won 23/29 (79%)
14/18 (78%) 2nd Serve Points Won 13/28 (46%)
3/3 (100%) Break Points Saved 5/7 (71%)
10 Service Games Played 9
6/29 (21%) 1st Return Points Won 13/44 (30%)
15/28 (54%) 2nd Return Points Won 4/18 (22%)
2/7 (29%) Break Points Won 0/3 (0%)
9 Return Games Played 10
45/62 (73%) Total Service Points Won 36/57 (63%)
21/57 (37%) Total Return Points Won 17/62 (27%)
66/119 (55%) Total Points Won 53/119 (45%)

144 Ranking 40
26 Age 28
Grottaglie, Italy Birthplace Corrientes, Argentina
Rome, Italy Residence Buenos Aires, Argentina
5’8″ (172 cm) Height 6’3″ (190 cm)
154 lbs (70 kg) Weight 183 lbs (83 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2005 Turned Pro 2003
2/2 Year to Date Win/Loss 3/4
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 1
$409,685 Career Prize Money $3,791,162


Davide Sala


TAG: , , ,

47 commenti. Lasciane uno!

Paolalbe (Guest) 23-02-2016 18:35

Bravo Fabbiano, il coraggio nella programmazione premia !

47
Buon Rob (Guest) 23-02-2016 17:38

Chissà come stanno commentando il match sul livetennis argentino.

46
Rovescio Lungolinea (Guest) 23-02-2016 17:08

@ laver (#1535477)

Sì, lo scorso anno, ma aveva battuto Rublev.

Però la prima sensazione positiva alla quale mi riferivo era di qualche anno prima, con Berloq… sono andato a documentarmi.

Ha poi scritto giusto Giasal.

Forza Thomas.

Ciao

45
barbaat (Guest) 23-02-2016 17:06

Non ci posso credere,troppo bello!!!

44
frale (Guest) 23-02-2016 16:25

Bravo Thomas.

43
antonino (Guest) 23-02-2016 16:10

@ santopadre(dei forum) (#1535384)

Vai Tomas con questo gioco e questi risultati non sporadici entri e ci resti nei primi 100 a differenza di altri che non vincono un turno in un ATP di livello più basso neanche se giocano da soli.

42
Gaston (Guest) 23-02-2016 15:34

Bravo Tommy . Ora senza fermarsi giocatore ritrovato a 27 anni speriamo che ci faccia divertire nei prossimi 5.

41
Lucabigon 23-02-2016 15:13

Scritto da laver

Scritto da nere

Scritto da Michele
Fabbiano e Lorenzi eccellenti nel 2016.
Gli altri maschi un disastro

beh anche giannessi naso e cipolla stanno facendo bene

ma mi mostrate quali incredibili risultati ha fatto Giannessi nel 2016?

A cominciare da una semifinale challenger sul veloce, superficie sulla quale non aveva mai ottenuto risultati di rilievo? Oppure i quarti a Santo Domingo battendo Zeballos?

40
Lucabigon 23-02-2016 15:10

Anni di sacrifici, allenamenti, trasferte e delusioni stanno finalmente dando i loro frutti per il combattente Fabbiano a cui bisogna dare il merito di aver sempre creduto di poter fare una carriera da top100: spero vivamente che ci riesca.

39
superpeppe (Guest) 23-02-2016 15:04

Che gran vittoria di Thomas. Davvero bravo. Ora forza con il secondo turno

38
Nino88 (Guest) 23-02-2016 15:02

Bellissima vittoria!

37
Alex81 23-02-2016 14:55

Quest’anno negli ATP una sorpresa dietro l’altra: il piú in forma dopo Paolino

36
Luca96 23-02-2016 14:52

Bravissimo Thomas…crescita continua e adesso si può portare direttamente ai top100,forza!

35
Ciro Di Marzio (Guest) 23-02-2016 14:44

Grandissimo Thomas, non gli davo più del 15% di possibilità oggi. Felicissimo di essere stato smentito.

Ora potrà giocare sciolto e senza preoccupazioni probabilmente contro Berdych.

Portafoglio rimpinguato e classifica che sorride, i top 100 non sono più un miraggio!

34
tony71 (Guest) 23-02-2016 14:40

grandissimoooooooooooo ale’ tommy

33
e-team (Guest) 23-02-2016 14:32

In un mese battere Muller Dodig e Mayer evidenzia grande tenuta mentale e condizione fisica eccellente….Io ci credo che Fabbiano possa entrare nei 100…non so con che frequenza ma può togliersi ancora grandi soddisfazioni…Ora sotto con l’altro Tomas…..Partita inpensabile da vincere ma almeno potrà raccontare di averla giocata…

32
dario (Guest) 23-02-2016 14:30

Molto ben programmato dal suo staff che crede nelle sue possibilita’ su superfici rapide nonostante sia la terra il suo habitat piu’ naturale. Se continua cosi’ penso che possa tranquillamente entare nei 60 e poi chissà

31
Non capisco niente di tennis,ma a riguardo so tutto! (Guest) 23-02-2016 14:25

Super iper stra extra bravISSIMO

30
giasal (Guest) 23-02-2016 14:19

Scritto da Rovescio Lungolinea
Thomas aveva e ha ancora grandi margini di miglioramento.
Rimasi colpito dai suoi colpi durante le qualificazioni a Roma, non ricordo, forse di due anni fa.
Immagino che ne abbia acquisito il controllo, ora.

Anche io l’ho visto in quali 2 anni fa a Roma giocare alla pari con Berloq… mi ero stupito della sua posizione in classifica, già allora valeva i 100!

29
gianfranco (Guest) 23-02-2016 14:17

Thomas,l’italiano che non ti aspetti.

28
laver 23-02-2016 14:02

Scritto da nere

Scritto da Michele
Fabbiano e Lorenzi eccellenti nel 2016.
Gli altri maschi un disastro

beh anche giannessi naso e cipolla stanno facendo bene

ma mi mostrate quali incredibili risultati ha fatto Giannessi nel 2016?

27
laver 23-02-2016 13:58

Scritto da Rovescio Lungolinea
Thomas aveva e ha ancora grandi margini di miglioramento.
Rimasi colpito dai suoi colpi durante le qualificazioni a Roma, non ricordo, forse di due anni fa.
Immagino che ne abbia acquisito il controllo, ora.

l’anno scosrso, battuto zverev, e impegnato in un set gasquet

26
laver 23-02-2016 13:57

Dopo Muller un altro scalpo importante: SEI UN GRANDE !!!
In piu’ a differenza degli altri (cecchinato e giannessi per esempio) da il meglio quando il livello di gioco sale. Se riesce ad entrare nei primi 100 ci potrebbe rimanere a lungo….

25
nere 23-02-2016 13:53

Scritto da Michele
Fabbiano e Lorenzi eccellenti nel 2016.
Gli altri maschi un disastro

beh anche giannessi naso e cipolla stanno facendo bene

24
fisherman (Guest) 23-02-2016 13:53

Vittoria che puo rappresentare lo spartiacque tra una carriera da onesto tennista e un altra con ben altre soddisfazionie/o ambizioni…
Molto bene..la maturazione tardiva di alcuni dei nostri,concordo con l osservazione fatta dalla altro utente,pare essere confermata nel caso di Thomas..

23
Paolo (Guest) 23-02-2016 13:47

Bravissimo Thomas ora la top 100 è più vicina

22
GIANCA5152 (Guest) 23-02-2016 13:22

GRANDISSIMO, IMMENSO, STREPITOSO, TOMAS, FINALMENTE I RISULTATI DOPO TANTO LAVORO E SUDORE.

21
Rovescio Lungolinea (Guest) 23-02-2016 13:22

Thomas aveva e ha ancora grandi margini di miglioramento.

Rimasi colpito dai suoi colpi durante le qualificazioni a Roma, non ricordo, forse di due anni fa.

Immagino che ne abbia acquisito il controllo, ora.

20
gido 23-02-2016 13:16

Che bravo Thomas: molto costante su tutte le superfici già l’anno passato, ma ora ha alzato il suo livello.
Penso che alla base ci sia tanto sacrificio e determinazione e un gran lavoro psicologico del suo team.

19
giuliano da viareggio (Guest) 23-02-2016 13:14

Importante ora è non montarsi la testa ma proseguire con umiltà partita dopo partita. La strada è aperta e davanti a se ha tantissimi anni per fare molto ma molto bene.

18
marco1 23-02-2016 13:10

E pensare a Thomas per la davis?

17
peppe78 23-02-2016 13:04

Bravissimo! Finalmente un nome nuovo tra gli uomini.

16
elia (Guest) 23-02-2016 12:57

complimenti!!!

15
cataflic (Guest) 23-02-2016 12:56

Che dire….Bravo Thomas, smentisci e spernacchia tutti quelli che come me, non hanno mai puntato un acca! 😉

14
Elio 23-02-2016 12:56

Bellissima sorpresa ! Complimenti ! 😉

13
pibla (Guest) 23-02-2016 12:55

Bravo, bella vittoria.

Alla fine, per chi ha più memoria, il tempo ci sta dicendo che la serietà di Fabbiano sta avendo la meglio su quelli che sembravano essere i maggiori mezzi tecnici di uno come Trevisan, ad ulteriore, ennesima, dimostrazione che il tennis è uno sport che, prima di tutto, parte dalla testa…

12
Miiiii (Guest) 23-02-2016 12:54

Bella vittoria questa, bravo Thomas!

11
Michele (Guest) 23-02-2016 12:54

Fabbiano e Lorenzi eccellenti nel 2016.
Gli altri maschi un disastro

10
Ken_Rosewall 23-02-2016 12:54

Grande!

9
Destinostrano (Guest) 23-02-2016 12:54

@ Sollish (#1535385)

e non e finita ole…

8
Antonio (Guest) 23-02-2016 12:53

$30,235 + gli oltre 2500 delle quali per non parlare dei 65 punti guadagna e dele oltre 20 posizioni in classifica. 124 al mondo…e la top100 dista meno di 100 punti e non è ancora finita!!

Per guadagnare quei soldi di challenger ne deve vincere almeno 4!

7
Sollish (Guest) 23-02-2016 12:51

@ edberg (#1535376)

Un +65pt che dovrebbero assestarlo al numero 122 circa! Un salto di circa 20 posizioni.

6
santopadre(dei forum) (Guest) 23-02-2016 12:51

Scritto da edberg
proiezione ranking?

122/123/124 per ora.

Nell’altro topic mi sono un pò sfogato con i pochi chiacchieroni, qua mi limito a dire grande Thomas!!!

E ad essere felice per i tanti che invece lo sostengono come si merita e mi fa molto piacere della cosa, alè Fabbiano!

5
stefanotrapp (Guest) 23-02-2016 12:49

Non c’è niente da fare i nostri maturano tardi, la fatidica soglia dei 26 è cruciale! bravo Thomas! Vogliamo ancora tanto

4
Cioff (Guest) 23-02-2016 12:46

Grande Thomas! Un altro italiano che matura tardi. Comunque meglio tardi che mai!

3
Destinostrano (Guest) 23-02-2016 12:45

immenso tommy battere il n 1 argentino ole

2
edberg (Guest) 23-02-2016 12:43

proiezione ranking?

1