Italiani nei Future Copertina, Future

Circuito Future: Risultati Italiani 05 Febbraio. Fuori Baldi e Bellotti

05/02/2016 13:23 38 commenti
Nella foto Riccardo Bellotti
Nella foto Riccardo Bellotti

Questo il livescore dettagliato delle partite dei giocatori italiani impegnati nei tornei del circuito Future.

AZE Azerbaijan F2 – Carpet – $10,000 – Quarti di Finale
Filippo Baldi ITA vs. Stanislav Poplavskyy UKR 2 incontro dalle ore 07:00

ITF Baku
Baldi, Filippo
4
4
Poplavskyy, Stanislav
6
6
Vince Poplavskyy, Stanislav




TUR Turkey F5 – $10,000 – Hard – Quarti di Finale
Miliaan Niesten NED vs. Riccardo Bellotti ITA [2] ore 09:00

ITF Antalya
Niesten, Miliaan
6
1
6
Bellotti, Riccardo
3
6
3
Vince Niesten, Miliaan


TAG: ,

38 commenti. Lasciane uno!

Sc Hermulheim 06-02-2016 10:27

@ Figologo (#1521463)

Non so se fosse ironico(a parte il pezzo sull’amico),se ho interpretato male mi scuso,ma io invece sono serissimo,e non ne posso più di questo signore,che tenta di ricreare le liste di proscrizione su un sito di tennis e di imporre il suo pensiero con metodi squadristi,quasi mafiosi,senza essere una volta(che sia una)in topic,con tendenze vagamente ossessivo-parainoidi.
Visto che si è parlato di “riuppare vecchi topic” e di “prendersi la SERIA responsabilità di quello che si scrive “,né approfitto per ricordare all’autore del post #264 in questo topic http://www.livetennis.it/post/215911/challenger-san-benedetto-del-tronto-risultati-quarti-di-finale-fuori-lorenzi-molto-bene-giannessi-caruso-in-recupero-elimina-donati-cecchinato-in-semifinale-dopo-aver-eliminato-volandri/#comment-1399220
che sono ancora in attesa di spiegazioni alle gravi accuse e offese a me rivolte in quella sede,dato che si è eclissato dalla discussione e ha sempre coraggiosissimamente rifiutato il confronto con me.

38
Figologo (Guest) 06-02-2016 02:56

Veramente Il Ghiro faceva ironia.

37
Sc Hermulheim 06-02-2016 00:41

@ Il Ghiro (#1521371)

Bravissimo Ghiro.
Ti ringrazio per le tue parole pertinenti,educate e moderate,hai risposto come meglio non si potrebbe ad un post come al solito tendente a distruggere piuttosto che a distendere.
Diciamo anche che intervenendo su un sito di tennis senza scrivere mezzo commento riguardante il tennis (ma solo insulti ed accuse ad altri utenti) è facile non sbagliare mai una previsione e fare bella figura con questa pseudo-demagogia.
È sempre un piacere leggerti,a presto!

36
sander (Guest) 05-02-2016 23:55

Scritto da Adalrico

Scritto da Buon Rob
Però è troppo facile dire “spero che i fatti mi smentiscano”.
Ci si crea alibi, si sparano giudizi (quasi sempre pessimi) su giocatori, e se poi il giocatore contraddice le funeste previsioni si dice “eh vabbè, meglio così”.
No, è troppo facile.
Si sbaglia previsione poiché era scientemente funesta? Si dovrebbe considerare meno credibili di un tot.
La si è sbagliata su tot persone? Si dovrebbe essere considerati meno credibili di “tot per tot persone” e raggiunto un certo livello, esclusi dal possibilità di dare giudizi o con l’avvertenza “questo utente ha sbagliato tot previsioni”.
Altrimenti molti lo faranno apposta, come GIA’ fanno molte di queste persone.
Quando l’anno scorso la Pennetta vinse lo Slam, io uppai post di qualche anno fa che la consideravano “troppo vecchia e ormai in procinto di ritirarsi”, senza contare i “Vanni e Cecchinato non entreranno mai nei 300″ o il sempreverde “se gioca così, Fognini molto presto uscirà definitivamente dai primi 100″.
Bisogna prendersi la SERIA responsabilità di ciò che si scrive.

Amen. Questo post dovrebbe essere inserito come disclaimer prima di poter scrivere qualunque commento, e concordo sull’idea di dare un indice relativo alla credibilità dei commentatori. Forse in quel modo alcuni si asterrebbero dal commentare quando non hanno nulla di intelligente o costruttivo da scrivere.

Queste metriche valutative dovrebbero essere fatte con i politici e con le lobby che gestiscono e influenzano la nostra vita (spesso in negativo) non con gli utenti di Live tennis che si prendono cinque minuti per esprimere una valutazione fine a se stessa che non fa male a nessuno

35
Il Ghiro (Guest) 05-02-2016 23:00

Scritto da Buon Rob
Però è troppo facile dire “spero che i fatti mi smentiscano”.
Ci si crea alibi, si sparano giudizi (quasi sempre pessimi) su giocatori, e se poi il giocatore contraddice le funeste previsioni si dice “eh vabbè, meglio così”.
No, è troppo facile.
Si sbaglia previsione poiché era scientemente funesta? Si dovrebbe considerare meno credibili di un tot.
La si è sbagliata su tot persone? Si dovrebbe essere considerati meno credibili di “tot per tot persone” e raggiunto un certo livello, esclusi dal possibilità di dare giudizi o con l’avvertenza “questo utente ha sbagliato tot previsioni”.
Altrimenti molti lo faranno apposta, come GIA’ fanno molte di queste persone.
Quando l’anno scorso la Pennetta vinse lo Slam, io uppai post di qualche anno fa che la consideravano “troppo vecchia e ormai in procinto di ritirarsi”, senza contare i “Vanni e Cecchinato non entreranno mai nei 300″ o il sempreverde “se gioca così, Fognini molto presto uscirà definitivamente dai primi 100″.
Bisogna prendersi la SERIA responsabilità di ciò che si scrive.

Hai scritto un mucchio di bubbole, nessuno deve ricordarsi niente, la vita cambia, il tennis cambia, ogni 24 ore si resetta tutto e si ricomincia, ogni giorno ha la sua verità.
Proprio ieri, con una discrta dose di sfiga,(dato che oggi ha battuto Tomic)un tuo caro amico in questo forum scriveva che bisogna prendere esempio da Seppi, non da…. Vanni e Lorenzi.
Sbagliava? No, era la realtà di ieri.
Oggi probabilmente scriverà che bisogna prendere esempio da Lorenzi non da…. di Vanni(e’ sempre citatissimo) e Cecchinato.
Ogni giorno ha la sua pena, ogni giorno ha la sua verità tennistiche.

34
Mario (Guest) 05-02-2016 21:05

Scritto da liqui
D’accordo con molti di voi.
Non abbiamo in casa il futuro campione, purtroppo, ma, visto le difficoltà di noi italiani a maturare rispetto ad altre nazioni e comunque dando un’occhiata al movimento, Donati può ambire alla Top50 come Mager, Sonego Napolitano e Quinzi possono arrivare in Top 100, come Berrettini e anche Baldi. E poi tra i 1998 occhio a Bedolo Dalla Valle ma sopratutto Guerrieri.. senza dimenticarci dei vari Cecchinato Fabbiano Arnaboldi Caruso Gaio Marcora Giustino

Purtroppo, quelli che richiamano interesse, spettatori e che creano emulazione tra i ragazzi, non sono i top 50, 60 o 70 al mondo, ma i vincitori di slam. Per questo, con tutto il rispetto per i vari Arnaboldi, Cecchinato…, aspettiamo da anni un trascinatore del movimento alla Panatta ( non per caso io ho cominciato a giocare a tennis nel lontano ’76)

33
Adalrico 05-02-2016 16:11

Scritto da Buon Rob
Però è troppo facile dire “spero che i fatti mi smentiscano”.
Ci si crea alibi, si sparano giudizi (quasi sempre pessimi) su giocatori, e se poi il giocatore contraddice le funeste previsioni si dice “eh vabbè, meglio così”.
No, è troppo facile.
Si sbaglia previsione poiché era scientemente funesta? Si dovrebbe considerare meno credibili di un tot.
La si è sbagliata su tot persone? Si dovrebbe essere considerati meno credibili di “tot per tot persone” e raggiunto un certo livello, esclusi dal possibilità di dare giudizi o con l’avvertenza “questo utente ha sbagliato tot previsioni”.
Altrimenti molti lo faranno apposta, come GIA’ fanno molte di queste persone.
Quando l’anno scorso la Pennetta vinse lo Slam, io uppai post di qualche anno fa che la consideravano “troppo vecchia e ormai in procinto di ritirarsi”, senza contare i “Vanni e Cecchinato non entreranno mai nei 300″ o il sempreverde “se gioca così, Fognini molto presto uscirà definitivamente dai primi 100″.
Bisogna prendersi la SERIA responsabilità di ciò che si scrive.

Amen. Questo post dovrebbe essere inserito come disclaimer prima di poter scrivere qualunque commento, e concordo sull’idea di dare un indice relativo alla credibilità dei commentatori. Forse in quel modo alcuni si asterrebbero dal commentare quando non hanno nulla di intelligente o costruttivo da scrivere.

32
nere 05-02-2016 15:51

Scritto da liqui
D’accordo con molti di voi.
Non abbiamo in casa il futuro campione, purtroppo, ma, visto le difficoltà di noi italiani a maturare rispetto ad altre nazioni e comunque dando un’occhiata al movimento, Donati può ambire alla Top50 come Mager, Sonego Napolitano e Quinzi possono arrivare in Top 100, come Berrettini e anche Baldi. E poi tra i 1998 occhio a Bedolo Dalla Valle ma sopratutto Guerrieri.. senza dimenticarci dei vari Cecchinato Fabbiano Arnaboldi Caruso Gaio Marcora Giustino

Quello che volevo scrivere io. Quoto

31
liqui (Guest) 05-02-2016 15:23

D’accordo con molti di voi.
Non abbiamo in casa il futuro campione, purtroppo, ma, visto le difficoltà di noi italiani a maturare rispetto ad altre nazioni e comunque dando un’occhiata al movimento, Donati può ambire alla Top50 come Mager, Sonego Napolitano e Quinzi possono arrivare in Top 100, come Berrettini e anche Baldi. E poi tra i 1998 occhio a Bedolo Dalla Valle ma sopratutto Guerrieri.. senza dimenticarci dei vari Cecchinato Fabbiano Arnaboldi Caruso Gaio Marcora Giustino

30
Buon Rob (Guest) 05-02-2016 15:23

Però è troppo facile dire “spero che i fatti mi smentiscano”.
Ci si crea alibi, si sparano giudizi (quasi sempre pessimi) su giocatori, e se poi il giocatore contraddice le funeste previsioni si dice “eh vabbè, meglio così”.
No, è troppo facile.
Si sbaglia previsione poiché era scientemente funesta? Si dovrebbe considerare meno credibili di un tot.
La si è sbagliata su tot persone? Si dovrebbe essere considerati meno credibili di “tot per tot persone” e raggiunto un certo livello, esclusi dal possibilità di dare giudizi o con l’avvertenza “questo utente ha sbagliato tot previsioni”.
Altrimenti molti lo faranno apposta, come GIA’ fanno molte di queste persone.
Quando l’anno scorso la Pennetta vinse lo Slam, io uppai post di qualche anno fa che la consideravano “troppo vecchia e ormai in procinto di ritirarsi”, senza contare i “Vanni e Cecchinato non entreranno mai nei 300” o il sempreverde “se gioca così, Fognini molto presto uscirà definitivamente dai primi 100”.
Bisogna prendersi la SERIA responsabilità di ciò che si scrive.

29
Adalrico 05-02-2016 15:22

Scritto da Gabriele da Firenze
Che deserto…che tristezza…

Ma ogni tanto un commento costruttivo no? Da te leggo solo commenti di questo genere, non capisco se ci sei o ci fai. Mah…

28
Adalrico 05-02-2016 15:09

Scritto da biglebowsky
il “caso baldi” ha molte similitudini con il “caso quinzi”.
lo vidi battere nishioka e combattere ad armi pari con coric solo tre anni fa; lasciava intravedere delle prospettive sicuramente superiori al livello odierno.
bisognerebbe conoscere meglio le situazioni che hanno portato ad un divaricarsi così anomalo della forbice con coloro con i quali, più o meno, si equivaleva; non avendo elementi sufficienti mi limito a sperare per il meglio ed a seguirlo con l’interesse che il suo impegno merita.

Verissimo, anzi al tempo si diceva che Baldi dovesse diventare migliore di Quinzi perchè aveva meno lacune dal punto di vista tecnico… e invece per adesso ancora niente da fare.
Ma i ragazzi avranno tempo per crescere, bisogna solo aver pazienza, a volte bastano solo un paio di vittorie per far scattare qualcosa nella testa e cambiare la carriera di un giocatore.

27
e-team (Guest) 05-02-2016 14:43

Scritto da ASHTONEATON
@ aper (#1520916)
Non credo in campo maschile ci sia il deserto dietro i nostri Fognini, Seppi, Bolelli, Lorenzi…. senza fare nomi, per scaramanzia, credo invece ci siano diversi ragazzi molto interessanti che potrebbero anche entrare nei top 50!!!Il deserto lo vedo nel campo femminile dietro la Giorgi, Vinci e Knapp, con la mitica Schiavo oramai non piu competitiva a livelli che le competevano!!!!

il livello femminile dietro la generazioni di campionesse è di uno scarso colossale…..si rischia davvero di passare dagli anni più belli del tennis femminile a quelli più brutti…

26
ASHTONEATON 05-02-2016 14:26

@ aper (#1520916)

Non credo in campo maschile ci sia il deserto dietro i nostri Fognini, Seppi, Bolelli, Lorenzi…. senza fare nomi, per scaramanzia, credo invece ci siano diversi ragazzi molto interessanti che potrebbero anche entrare nei top 50!!!
Il deserto lo vedo nel campo femminile dietro la Giorgi, Vinci e Knapp, con la mitica Schiavo oramai non piu competitiva a livelli che le competevano!!!!

25
nic92 (Guest) 05-02-2016 14:09

E anch’io ripeto che fra i giovani non ci sono, per il momento, fenomeni. C’è tempo e spazio per inserirsi, dare il cambio a Lorenzi, Bolelli, Seppi e Fognini e perché no, provare a fare meglio.

24
nere 05-02-2016 13:49

io resto fiducioso e credo che quando avranno 25 anni, la maturazione media del tennis odierno e a maggior ragione dei nostri, donati, mager, berrettini, sonego quinzi e napolitano saranno dei top100

23
Gian50 05-02-2016 13:47

tutti i nostri fuori mi dispiace

22
biglebowsky (Guest) 05-02-2016 12:43

il “caso baldi” ha molte similitudini con il “caso quinzi”.
lo vidi battere nishioka e combattere ad armi pari con coric solo tre anni fa; lasciava intravedere delle prospettive sicuramente superiori al livello odierno.

bisognerebbe conoscere meglio le situazioni che hanno portato ad un divaricarsi così anomalo della forbice con coloro con i quali, più o meno, si equivaleva; non avendo elementi sufficienti mi limito a sperare per il meglio ed a seguirlo con l’interesse che il suo impegno merita.

21
luca leconte (Guest) 05-02-2016 12:40

@ Federer.Forever (#1520905)
Aspettiamo di vedere come inizia l’anno per Mager e Sonego che secondo me insieme a Donati sono le carte da giocare per i prossimi anni. Certo anche secondo me non siamo messi benissimo per il futuro.

20
Gabriele da Firenze 05-02-2016 12:34

Che deserto…che tristezza… 👿

19
e-team (Guest) 05-02-2016 12:23

Bellotti dovrà difendere parecchi punti delle vittorie futures dell’anno passato….se non sta bene fisicamente uscira presto dai primi 300 atp…

18
aper (Guest) 05-02-2016 12:19

Scritto da Federer.Forever

Scritto da Paolo
quest’anno decisamente non è iniziato bene per i colori azzurri a livello future

Se non vinciamo più neanche a livello Futures, siamo messi malissimo. Cattivo segnale per il tennis italiano. Dietro i “vecchietti” (Fognini, Seppi, Bolelli, Lorenzi) c’è veramente il deserto. Lo stesso Ceck non mi convince: troppo terraiolo e limitato tecnicamente per entrare nei top 50. Spero che i fatti mi contraddicano clamorosamente

17
Campa (Guest) 05-02-2016 12:19

Peccato . Rimandato il suo best ranking. Salirà al 784 atp. Comunque questo Poplavskyy sta facendo molto bene

16
Federer.Forever 05-02-2016 12:01

Scritto da darios80

Scritto da Federer.Forever
Ieri Bellotti ha vinto due partite per walkover. Credo sia un piccolo record. Oggi sarà riposato

si ma non sembra molto in forma in questo periodo , secondo me oggi non vince

Previsione azzeccata 🙂

15
Federer.Forever 05-02-2016 12:00

Scritto da Paolo
quest’anno decisamente non è iniziato bene per i colori azzurri a livello future

Se non vinciamo più neanche a livello Futures, siamo messi malissimo. Cattivo segnale per il tennis italiano. Dietro i “vecchietti” (Fognini, Seppi, Bolelli, Lorenzi) c’è veramente il deserto. Lo stesso Ceck non mi convince: troppo terraiolo e limitato tecnicamente per entrare nei top 50. Spero che i fatti mi contraddicano clamorosamente 😛

14
Paolo (Guest) 05-02-2016 11:52

quest’anno decisamente non è iniziato bene per i colori azzurri a livello future

13
Il Ghiro (Guest) 05-02-2016 11:43

Un antico proverbio cinese dice: se in un set il tuo avversario ha 10 pb, e tu 1 sola, e’ probabile che tu lo perda.
Questi cinesi, non sbagliano un colpo!

12
secondoset (Guest) 05-02-2016 11:20

Baldi fatica a tenere il servizio…non un buon segnale

11
darios80 (Guest) 05-02-2016 11:12

Scritto da Federer.Forever
Ieri Bellotti ha vinto due partite per walkover. Credo sia un piccolo record. Oggi sarà riposato

si ma non sembra molto in forma in questo periodo , secondo me oggi non vince

10
fab 05-02-2016 11:04

Nemmeno io vedo nulla dall’inizio

9
Gerry (Guest) 05-02-2016 11:00

Ora è saltato lo streaming non so come e non dà più nemmeno segno di caricamento della schermata video, è tutto nero

8
Campa (Guest) 05-02-2016 10:49

FILIPPO BALDI 886 ATP PROIEZIONI

lunedi 8/2: 809
lunedi 15/2: QF:784 SF:743(br) F:716(br) W:660(br)

7
Gerry (Guest) 05-02-2016 10:40

@ paoloz (#1520875)

Sì, funziona benissimo a me

6
ASHTONEATON 05-02-2016 10:28

Baldi, vorrei riuscire a vederlo …. dai risultati che sta ottenendo mi sembra abbastanza continuo ed in discreta forma!!!!
Da seguire quest’anno con attenzione!!!

5
paoloz (Guest) 05-02-2016 10:20

a voi funziona lo streaming di youtennis?
http ://www.youtennis.tv/LiveTV.aspx?Play=ON&CourtId=849&Lang=it-IT

4
Gerry (Guest) 05-02-2016 10:15

La partita che si giocava prima di Baldi ovvero quella tra Konecny e Karlovskiy è durata la bellezza di 2 ore e 55 minuti 😯 Un buon tempo di gioco per essere al meglio dei 3 set

3
Federer.Forever 05-02-2016 08:02

Ieri Bellotti ha vinto due partite per walkover. Credo sia un piccolo record. Oggi sarà riposato 😀

2
gido 05-02-2016 07:54

forza ragazzi!

1