Qualificazioni Challenger Challenger, Copertina

Challenger Dallas: Quali. Gianluigi Quinzi si ferma al secondo turno

31/01/2016 18:10 115 commenti
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.382 del mondo
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.382 del mondo

Questo il risultato con il Live dettagliato di Gianluigi Quinzi impegnato nel torneo challenger di Dallas ($100.000, indoor hard).

USA Challenger Dallas – Indoor Hard
2TQ Hanfmann GER – Quinzi ITA (0-1) ore 17:00

CH Dallas
Yannick Hanfmann
6
6
Gianluigi Quinzi [8]
3
4
Vincitore: Y. HANFMANN

00:59:10
8 Aces 0
4 Double Faults 0
51% 1st Serve % 69%
25/28 (89%) 1st Serve Points Won 24/38 (63%)
18/27 (67%) 2nd Serve Points Won 10/17 (59%)
1/1 (100%) Break Points Saved 4/6 (67%)
10 Service Games Played 9
14/38 (37%) 1st Return Points Won 3/28 (11%)
7/17 (41%) 2nd Return Points Won 9/27 (33%)
2/6 (33%) Break Points Won 0/1 (0%)
9 Return Games Played 10
43/55 (78%) Total Service Points Won 34/55 (62%)
21/55 (38%) Total Return Points Won 12/55 (22%)
64/110 (58%) Total Points Won 46/110 (42%)

Quinzi ITA – Hanfmann GER
Feb 01, 1996 Birthday: Nov 13, 1991
19 years Age: 24 years
Italy Italy Country: Germany Germany
382 Current rank: 654
301 (Jul 14, 2014) Highest rank: 652 (Nov 09, 2015)
231 Total matches: 107
$60 506 Prize money: $14 507
116 Points: 44
Left-handed Plays: Right-handed

Scontri diretti
1T Gianluigi Quinzi (7) b. Yannick Hanfmann 6-3 6-1 24 Aug 15 Netherlands F6 (clay)


TAG: , , ,

115 commenti. Lasciane uno!

birba (Guest) 03-02-2016 17:14

L’ho visto giocare con Meister e ho visto un giocatore incostante e poco solido.Vorrei sbagliarmi ma credo che Quinzi con le qualita’ che ha non rientri nemmeno tra i 100 atp.

115
Lucabigon 01-02-2016 18:55

Scritto da teo78
@ Lucabigon (#1519366)
Il servizio è migliorato lo dimostra le statistiche e fa 4o5ace (meno che ieri) riguardo i colpi definitivi pare che abbia paura non so perché speriamo che si sblocchi e riprende fiducia

Le statistiche dicono il contrario in realtà…

114
Stefanotrapp (Guest) 01-02-2016 15:48

Sono d’accordo con te, sta pagando il nuovo lavoro e la nuova programmazione ma se continua con costanza si vedranno i frutti.

113
faslevin (Guest) 01-02-2016 14:54

Francamente era illusorio credere che medica lo avrebbe reso un campione dopo due mesi. A me sembra migliorato dal momento che lotta su ogni palla mentre lo scorso anno giocava mezzo set. Il calendario scelto cosi come la programmazione sembrano giusti in quanto il ragazzo evita di giocare future in cui incontri il buon giocatore solo in finale. Mentre disputando le qualificazioni incontra subito giocatori al suo livello che pian piano supererà.

112
Lucabigon 01-02-2016 14:46

Scritto da Shuzo
Purtroppo la crisi di Quinzi prosegue. Chiaramente gli manca la serenità per giocare bene e vincere le partite. Sparare sentenze non serve a nulla, mi limito semplicemente ad affermare che Gianluigi ha tutte le possibilità per riprendersi, recuperare la serenità e ricominciare a vincere. Probabilmente non ha il potenziale per arrivare a vincere tornei dello Slam ma ha tutte le carte in regola per diventare un buon giocatore di livello internazionale e togliersi tante soddisfazioni. Avendo 20 anni, sarebbe assurdo considerarlo perduto.

Non è crisi. E’ il suo livello: del resto se finora non è mai entrato nei top300 vorrà dire qualcosa…

111
bingo (Guest) 01-02-2016 14:28

è ancora un bambinone… tempo fa gli chiesi se era in forma, vabbè domanda banale… m’ha risposto sì e di nascosto ha fatto le corna…
:shock: :mrgreen: s’è montato la testa dopo wimbedon, ora paga la differenza di posizioni con i vari kirgios kokkinakis coric ect.ect.

110
Shuzo (Guest) 01-02-2016 14:14

Purtroppo la crisi di Quinzi prosegue. Chiaramente gli manca la serenità per giocare bene e vincere le partite. Sparare sentenze non serve a nulla, mi limito semplicemente ad affermare che Gianluigi ha tutte le possibilità per riprendersi, recuperare la serenità e ricominciare a vincere. Probabilmente non ha il potenziale per arrivare a vincere tornei dello Slam ma ha tutte le carte in regola per diventare un buon giocatore di livello internazionale e togliersi tante soddisfazioni. Avendo 20 anni, sarebbe assurdo considerarlo perduto.

109
Forzaceck (Guest) 01-02-2016 13:49

Scritto da Ric
Ricordo a chi “sputa” sentenze contro Quinzi con un po’ troppa facilità che, tanto per fare un esempio, un certo Fabio Fognini a 19 anni veniva regolarmente battuto ai primi turni dei challenger ed aveva vinto meno Futures di quelli vinti sinora da Quinzi.
Ora è chiaro a tutti che Quinzi non sarà mai un Federer. Ciò non toglie che abbia ancora tutte le carte in regola per entrare un giorno nei top 100 e togliersi anche qualche soddisfazione.
Quindi lasciamolo lavorare e se son rose…

Questa è la cosa più intelligente che abbia mai letto su quinzi….. io non sono contro Quinzi io sono contro coloro che pensano ancora che abbia le carte in regola per entrare nei primi 10….. non le ha ….. è attualmente (purtroppo per il tennis italiano) nemmeno per i primi 100

108
teo78 (Guest) 01-02-2016 12:56

@ Lucabigon (#1519366)

Il servizio è migliorato lo dimostra le statistiche e fa 4o5ace (meno che ieri) riguardo i colpi definitivi pare che abbia paura non so perché speriamo che si sblocchi e riprende fiducia

107
Ric (Guest) 01-02-2016 11:40

Ricordo a chi “sputa” sentenze contro Quinzi con un po’ troppa facilità che, tanto per fare un esempio, un certo Fabio Fognini a 19 anni veniva regolarmente battuto ai primi turni dei challenger ed aveva vinto meno Futures di quelli vinti sinora da Quinzi.
Ora è chiaro a tutti che Quinzi non sarà mai un Federer. Ciò non toglie che abbia ancora tutte le carte in regola per entrare un giorno nei top 100 e togliersi anche qualche soddisfazione.
Quindi lasciamolo lavorare e se son rose…

106
Smiccio (Guest) 01-02-2016 10:30

Avanti col prossimo torneo.

105
Lucabigon 01-02-2016 08:48

Scritto da Palmeria

Scritto da Axl
A me personalmente non dispiace tanto per la sconfitta in se ma per certi commenti che si leggono un po’ troppo spesso ormai che un qualsiasi tifoso Italiano non dovrebbe mai fare…soprattutto se rivolti ai nostri giovani,qualsiasi esso sia!”fra un anno si ritira”,”meglio che vada a lavorare”,”ha perso con uno molto più indietro(con addirittura faccina
sorridente come godesse…)” son veramente tristi da leggere.Un ragazzo andrebbe sempre incoraggiato,ancor più se sta attraversando un momento delicato.sparargli addosso dopo appena tre tornei giocati con la nuova guida,come ci si aspettasse chissà che cosa,e a dir poco allucinante!detto questo auguro al ragazzo di venir presto fuori da questo periodo buio e di metter a tacere tutti!

A discolpa( non me, anche se non è il mio tennista preferito) di chi “lo insulta” c’è da dire che lui con le sue bestemmie, comportamenti vari ecc non fa nulla per farsi tifare dagli Haters

Quinzi, come qualunque altro tennista, gioca per se stesso e non deve rendere conto a nessuno del proprio comportamento che certamente, in alcuni casi, sarà censurabile ma che non autorizza alcuno ad offenderlo o a superare certi limiti.

104
Lucabigon 01-02-2016 08:46

Come già ampiamente dimostrato in passato e come testimoniato dalle statistiche del match, Quinzi non sembra avere molte armi specie sul veloce indoor a cominciare dal servizio e dall’avere colpi penetranti da fondo. Il servizio principalmente fa la differenza e poi anche il resto dei colpi. Lo si evince chiaramente dal numero di palle break concesse, dai punti vinti in risposta alla prima di servizio avversaria (solo 3 per Quinzi, 14 per il suo avversario), dal numero di aces e doppi falli. Mancano proprio le armi per competere…

103
Palmeria (Guest) 01-02-2016 08:45

Scritto da Axl
A me personalmente non dispiace tanto per la sconfitta in se ma per certi commenti che si leggono un po’ troppo spesso ormai che un qualsiasi tifoso Italiano non dovrebbe mai fare…soprattutto se rivolti ai nostri giovani,qualsiasi esso sia!”fra un anno si ritira”,”meglio che vada a lavorare”,”ha perso con uno molto più indietro(con addirittura faccina
sorridente come godesse…)” son veramente tristi da leggere.Un ragazzo andrebbe sempre incoraggiato,ancor più se sta attraversando un momento delicato.sparargli addosso dopo appena tre tornei giocati con la nuova guida,come ci si aspettasse chissà che cosa,e a dir poco allucinante!detto questo auguro al ragazzo di venir presto fuori da questo periodo buio e di metter a tacere tutti!

A discolpa( non me, anche se non è il mio tennista preferito) di chi “lo insulta” c’è da dire che lui con le sue bestemmie, comportamenti vari ecc non fa nulla per farsi tifare dagli Haters

102
Radames 01-02-2016 08:06

Scritto da Gabriele da Ragusa

Scritto da Radames
Domani GQ compie 20 anni. Non 30 o 25, ma proprio 20. E’ in crisi evidente di fiducia, gioco, risultati. Concentrandosi sui miglioramenti nel gioco, torneranno i risultati e la fiducia. Sono convinto che il nostro campioncino farà una bellissima carriera, i cui risultati sono per adesso imperscrutabili. Credo che le quali challenger/atp, specie su questa superficie, siano un programma ambizioso e complesso. Alternare con i future potrebbe consentire di non perdere troppe posizioni.

Si peccato che lo si dice da almeno due anni che debba prima di tutto concentrarsi su lacune e punti di miglioramento e dopo di che umilmente partire dai futures. Ma..contento lui contenti tutti.
Secondo me si da qst e al max il prossimo anno. Dopo di che si ritira

io posso ripeterlo anche per dieci anni consecutivi, non ho nessun problema. Lo so anch’io che di Bolelli abbiamo detto per dieci anni: deve concentrarsi sulla mobilità e sulla risposta. Ora Simone ha 31 anni e gioca come giocava dieci anni fa. Io sono certo che GQ otterrà grandi risultati quando si concentrerà di nuovo sul tennis, i suoi problemi partono dalla testa. Se poi si ritirerà, gli farò i miei in bocca al lupo per una splendida vita senza tennis.

101

Lascia un commento