Esibizione Copertina, Generica

Memorial Agazzi: Partito il torneo. Bene Speronello e Apostolico. Domani si conclude la manifestazione

12/12/2015 23:13 Nessun commento
Riccardo Sinicropi, milanese classe 1990 (classifica 2.1), è la prima testa di serie del tabellone iniziale
Riccardo Sinicropi, milanese classe 1990 (classifica 2.1), è la prima testa di serie del tabellone iniziale

In attesa dell’esordio dei big, previsto per la giornata di domenica, la settima edizione del Memorial Carlo Agazzi – Trofeo CST ha già regalato incontri di alto livello, con in campo una ventina di giocatori di seconda categoria.

Per tutti l’obiettivo era quello di raggiungere il turno di qualificazione di domenica, che permetterà a due giocatori di entrare nel tabellone finale a giocarsi il titolo con le prime quattro teste di serie: Paolo Lorenzi, Marco Cecchinato, Gianluca Naso e Alberto Brizzi. Missione compiuta per il momento da due giocatori, in attesa del termine del programma in serata. Il primo a guadagnarsi il pass per il ‘day 2’ è stato il gigante Marco Speronello, classificato 2.2 e capace quest’estate di laurearsi campione italiano di seconda categoria. Il potente tennista trevigiano, già protagonista al Palaiseo nella scorsa edizione, ha regolato al secondo turno il milanese Marco Benussi, mentre nel terzo round ha vinto la battaglia di giornata contro l’altro milanese Emanuele Dorio. Aiutato dalla superficie molto veloce, il mancino lombardo ha giocato un match al di sopra delle aspettative, strappando il primo set dopo un tie-break thriller da ben trenta punti. Poi ha ceduto il secondo, ma ha ripreso a lottare nel terzo, salvando due match-point sul 2-3 prima di guadagnarsi un altro tie-break, questa volta però favorevole all’avversario. Il prossimo ostacolo del tennista veneto sarà Marco Bortolotti, numero 392 del ranking Atp (4-2 4-2 al giovane milanese Coppini).

L’altro giocatore già certo di scendere in campo nella giornata conclusiva è Niccolò Apostolico, protagonista della più grande sorpresa di giornata. Dopo aver sconfitto senza grosse difficoltà Luca Mainetti, il milanese ha fatto fuori in tre set il bresciano Davide Pontoglio, cancellando il 3-5 della prima frazione per imporsi con un doppio 4-2, frutto di un tennis potente e un diritto particolarmente esplosivo. Nella mattinata di domenica Apostolico, classificato 2.4 in Italia e capace quest’anno di entrare nel ranking mondiale Atp, se la vedrà con il vincitore del match serale fra Riccardo Sinicropi, prima testa di serie del tabellone iniziale, e il bergamasco Gianluca Bergomi. Da segnalare, infine, la buona prestazione del padrone di casa Enrico Gozzini, bresciano di Iseo classificato 3.1, capace di impegnare per un set e mezzo il 2.5 Pietro Alberti, prima di arrendersi 3-5 5-3 4-1.

I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA
Primo turno: Berta b. Medda 5-3 4-2, Alberti b. Gozzini 3-5 5-3 4-1, Ongari b. Fratton 5-4 4-2, Benussi b. Zanola 4-2 2-4 4-2. Secondo turno: Sinicropi b. Berta 4-1 1-4 4-0, Bergomi b. Camurri 4-2 4-1, Apostolico b. Mainetti 4-2 4-2, Pontoglio b. Alberti 3-5 4-2 4-2, Bortolotti b. Ongari 4-2 4-2, Coppini b. Speziali 1-4 4-0 4-1, Dorio b. Stoppini 5-4 4-1, Speronello b. Benussi 5-3 4-0. Terzo turno: Speronello b. Dorio 4-5 4-2 5-4, Apostolico b. Pontoglio 3-5 4-2 4-2, Bortolotti b. Coppini 4-2 4-2. In serata: Sinicropi-Bergomi.

IL PROGRAMMA DI DOMENICA
Ore 9-14: tabellone principale. Ore 14: semifinali. Ore 16: esibizione ‘gioca col campione’. Ore 17: finale. Ingresso libero, informazioni al sito www.palaiseo.it.


TAG:

Lascia un commento