Tennis e Tv Copertina, Generica

Colpo di Eurosport! La tv europea rinnova i diritti in tutta Europa per l’esclusiva degli Australian Open fino al 2021

21/09/2015 11:46 6 commenti
Colpo di Eurosport
Colpo di Eurosport

Eurosport, casa della più grande selezione di eventi sportivi in diretta, si è assicurata il rinnovo dei diritti digitali e televisivi in esclusiva per gli Australian Open. Il nuovo accordo garantisce la permanenza degli Australian Open su Eurosport, in 50 nazioni europee fino al 2021.

Peter Hutton, Chief Executive Officer di Eurosport afferma: “Gli Australian Open sono uno dei fiori all’occhiello dell’ampio portfolio di property tennistiche premium di Eurosport da oltre 20 anni. Eurosport si impegna ad assicurarsi contenuti esclusivi e imperdibili, e anche a costruire e ampliare le partnership esistenti, come quella con Tennis Australia, che ci garantirà ulteriori diritti live, dando la possibilità al canale di proporre un mese intero di tennis di alto livello in esclusiva. Questo aiuterà Eurosport a raccontare una storia avvincente e, assieme ai miglioramenti previsti nella nostra produzione on-site, darà vita ad un’emozionante esperienza visiva per gli appassionati di tennis.”

La rinnovata partnership con Tennis Australia, che inizierà nel 2017, include inoltre nuovi e ulteriori diritti esclusivi live per due tornei ATP di preparazione agli Australian Open, per il World Tennis Challenge, come anche i diritti* della Hopman Cup. In totale, il nuovo accordo garantisce circa 300 ore di copertura in diretta sui canali Eurosport e, per la prima volta, la copertura live online dei match disponibili per ciascun evento, prodotti da Tennis Australia.

•Brisbane International – recentemente conquistato da vincitori di tornei del Grande Slam come Roger Federer, Lleyton Hewitt e Andy Murray.

•Sydney International – vinto di recente dall’ex campione degli US Open Juan Martin del Porto e dall’idolo locale Bernard Tomic.

•Hopman Cup – torneo internazionale di doppio misto per nazionali che si gioca a Perth. L’edizione 2015 è stata vinta dalla coppia polacca formata da Agnieska Radwanska e Jerzy Janowicz, che ha battuto la quotata coppia statunitense composta da Serena Williams e John Isner.

•World Tennis Challenge – un torneo di esibizione di tre serate, che si disputa ad Adelaide la settimana precedente gli Australian Open.

“Gli Australian Open sono molto più che il primo torneo del Grande Slam dell’anno,” afferma Craig Tiley, CEO di Tennis Australia. “Segnano l’inizio della stagione internazionale grazie a quattro settimane di eventi di fama mondiale durante l’estate di tennis australiana. Per questo siamo contenti di aver esteso e migliorato la relazione con Eurosport e il Gruppo Discovery.

“I fan saranno ora in grado di seguire su un unico canale l’eccitante percorso che percorriamo ogni anno – da Brisbane a Perth, Sydney e Adelaide, e che culmina a Melbourne con gli Australian Open. I fan sono sempre più abituati ad assistere ad eventi live attraverso il multi-screen, per questo un coinvolgimento attraverso le piattaforme online è al centro del nostro accordo. Offriremo agli spettatori migliori e maggiori contenuti, sia dentro che fuori dal campo, dove a quando lo preferiscono.”

Gli appassionati di tennis potranno godere della più completa copertura degli Australian Open su Eurosport nel 2016, con tutte le partite disponibili in diretta su Eurosport Player, la piattaforma online di Eurosport. Questo si aggiunge alla migliore copertura di sempre del canale per French Open e US Open nel 2015, con una più ampia produzione che ha offerto nuovi live magazine on-site e un numero record di campi disponibili su Eurosport Player. I French Open hanno stabilito nuovi primati in termini di ascolti, registrando la migliore giornata di sempre per l’Open di Francia su Eurosport e il match tennistico più guardato di sempre su British Eurosport.

Gli US Open del 2015 sono stati i migliori nella storia del canale, con una crescita del 20% degli ascolti medi per le dirette in Europa, rispetto al 2014. La finale femminile tutta italiana ha stabilito un nuovo primato con oltre 2.6 milioni di spettatori europei che assistito al trionfo di Flavia Pennetta su Roberta Vinci, il più grande risultato in termini di audience di sempre per una partita degli US Open su Eurosport.

*Esclusività totale dei diritti solamente a partire dal 2019.


TAG:

6 commenti

Davide (Guest) 21-09-2015 20:45

Mah, secondo me se uno è un operaio non dovrebbe avere né Sky né Mediaset premium né Fastweb, altro che lamentarsi di uno streaming a 7 euro! Poi che c’entra la proprietà: Sky è di un australiano, non è che per questo non trasmette le partite di calcio italiane o il Tg parla di Sydney e non di Roma…. Anzi, quando Eurosport era solo francese, anni fa, ci puppavamo ore e ore di Mauresmo e Dechy e Boetsch quando sul Centrale giocavano Agassi e Sampras, ora su Eurosport 2 danno spessissimo i match degli italiani.

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
piper 21-09-2015 18:02

Quindi l’Hopman Cup non verrà più trasmessa da Supertennis?

@ quoth (#1454843)

Perché 2 abbonamenti se vuoi vedere solo eurosport?
Comunque sia dal Roland Garros hanno anche aumentato il costo dell’abbonamento.

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabblack 21-09-2015 17:38

@ quoth (#1454843)

Io l’ho fatto l’anno scorso, 4 euro al mese per un anno o solo un mese, 7 euro.

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
quoth (Guest) 21-09-2015 16:08

per quanto mi riguarda notizia pessima,
visto che la copertura televisiva è di solo 2 canali,(e magari spezzati dal biliardo ecc…) Eurosport compra i diritti per il player, quindi un abbonamento per vedere eurosport più se vuoi essere sicuro di vedere una partita per intero o di un italiano serve un ulteriore abbonamento al player che copre gli altri campi…e c’è anche chi ha avuto la faccia tosta di dire in diretta una cosa simile…”se sei un vero appassionato è una spesa irrisoria” e devo dire anche con un certo tono da snob…si certo, ma se sei appassionato e con un normale stipendo da operaio non arrivi a fine mese, sai dove ve lo potete mettere il player?

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
orwell (Guest) 21-09-2015 15:13

Mamma mia, comunicato stampa degno dell’ istituto luce.
Che pena. E poi Eurosport, che era l unico network europeo di queste dimensioni, è diventata americana già da un pò, non vedo dove sta tutto questo entusiasmo.

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
zagortenay 21-09-2015 14:04

Non cambia niente neanche per noi purtroppo! Saremo sempre costretti a pagare per vedere del buon tennis alla televisione! 😐 😥

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!