Fuori la Vinci Copertina, WTA

WTA New Haven: Amara sconfitta per Roberta Vinci che manca tre match point contro Caroline Wozniacki

27/08/2015 01:24 46 commenti
Roberta Vinci classe 1983, n.47 del mondo
Roberta Vinci classe 1983, n.47 del mondo

Roberta Vinci si ferma al secondo turno nel torneo WTA Premier di New Haven ($754.163, cemento).

La tennista pugliese si è arresa all’ex n.1 del mondo Caroline Wozniacki, con il risultato di 64 67 (6) 76 (7) dopo 2 ore e 53 minuti di partita.

Primo set: Roberta avanti per 4 a 2, grazie al break ottenuto nel terzo game (a 30 dal 30 a 0 e con un doppio fallo di Caroline sul finire del game), cedeva il turno di battuta sul 4 a 2 (a 30 dal 30-15).
Sul 4 a 5 la tennista pugliese, sempre dal 30-15, perdeva tre punti consecutivi, subiva il break, e cedeva anche la frazione per 6 a 4.

Secondo set: La Vinci avanti per 2 a 0, perdeva il servizio nel quarto game (a 15).
Sul 5 pari scatto dell’azzurra che metteva a segno il break (a 15), ma nel game successivo quando ha servito per vincere la frazione sul 6 a 5, ha perso a 30 il turno di battuta.
Nel tiebreak Roberta avanti per 6 a 4, mancava due palle set, ma al terzo tentativo chiudeva la combattuta frazione per 8 punti a 6.

Terzo set: L’azzurra avanti per 5 a 3, dopo aver recuperato un break nel sesto gioco, proprio nel nono game perdeva a 30 il turno di battuta e poi sul 5 pari, 15-40, annullava due palle break e teneva il servizio.
Nel tiebreak Roberta, avanti per 6 a 4, mancava complessivamente tre palle match, con la Wozniacki che invece al primo tentativo chiudeva la partita per 9 punti a 7.

La partita punto per punto

WTA New Haven
Roberta Vinci
4
7
6
Caroline Wozniacki [3]
6
6
7
Vincitore: C. WOZNIACKI

R. Vinci ITA - C. Wozniacki DEN
02:52:24
1 Aces 3
3 Double Faults 6
51% 1st Serve % 63%
41/62 (66%) 1st Serve Points Won 47/78 (60%)
29/60 (48%) 2nd Serve Points Won 24/45 (53%)
7/13 (54%) Break Points Saved 5/10 (50%)
17 Service Games Played 17
31/78 (40%) 1st Return Points Won 21/62 (34%)
21/45 (47%) 2nd Return Points Won 31/60 (52%)
5/10 (50%) Break Points Won 6/13 (46%)
17 Return Games Played 17
70/122 (57%) Total Service Points Won 71/123 (58%)
52/123 (42%) Total Return Points Won 52/122 (43%)
122/245 (50%) Total Points Won 123/245 (50%)

47 Ranking 4
32 Age 25
Taranto, Italy Birthplace Odense, Denmark
Taranto, Italy Residence Monte Carlo, Monaco
5′ 4″ (1.63 m) Height 5′ 10″ (1.77 m)
132 lbs. (60 kg) Weight 139 lbs. (63 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro (1999) Turned Pro Pro (July 18, 2005)
17/19 Year to Date Win/Loss 30/16
0 Year to Date Titles 1
9 Career Titles 23
$8,209,872 Career Prize Money $20,196,301


TAG: , , , , ,

46 commenti. Lasciane uno!

Goergestuttalavita (Guest) 27-08-2015 18:54

Scritto da Hector

Scritto da Vince
mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.
Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

Torneo da andarsi a prendere? Peccato che esistano anche le avversarie….e comunque Roberta e’ solo da lodare per quello che sta facendo. E agli Us open e’ gia’ arrivata ai quarti, non ha piu’ nulla da dimostrare a nessuno.

Concordo. La storiella dell’US open è come quella dell’uva: acerba perchè la volpe non riusciva a prenderla

46
Vince 27-08-2015 17:08

Scritto da utente non registrato

Scritto da stat
redazione, solo un dettaglio: Vinci ha perso il tie break decisivo a 7: se lo avesse perso a 6 dal 6-4 in suo favore (come scritto nell’articolo) non avrebbe potuto mancare 3 match points.

altrimenti avrebbe conquistato quella maledetta topten che l ha fatta tracollare…/p>

Di fatto l’ha conquistata…non appare negli albi, solo perchè la Bartoli (già ritirata da tempo) non si è tolta dalla classifica fino alla fine della stagione…ma per alcune settimane Roberta è stata di fatto la n.10, tra le giocatrici in attività.

45
Vince 27-08-2015 16:52

Scritto da Mats

Scritto da Vince

Scritto da Hector

Scritto da Vince
mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.
Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

Torneo da andarsi a prendere? Peccato che esistano anche le avversarie….e comunque Roberta e’ solo da lodare per quello che sta facendo. E agli Us open e’ gia’ arrivata ai quarti, non ha piu’ nulla da dimostrare a nessuno.

Certo che esistono le avversarie, ma se arrivi a 3 MP con la tds. n1, significa che sono avversarie con cui puoi vincere…non trovi?
Poi cosa c’entra il fatto che sia già arrivata ai quarti degli US Open, col mio discorso, lo sai solo tu.

In questo caso l’avversaria si chiamava Caroline Wozniacki, #4 del ranking, ex #1, finalista agli USO, vincitrice di questo torneo 4 volte, che all’ultimo Master ha sfiorato l’impresa di battere Serena. insomma non l’ultima arrivata. c’è stata una gran battaglia fino all’ultimo punto ed anche se alla fine l’ha spuntata Caroline, rimane una bella prova di Roberta

E chi ha detto il contrario? :smile:

44
Mats 27-08-2015 15:32

Scritto da Vince

Scritto da Hector

Scritto da Vince
mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.
Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

Torneo da andarsi a prendere? Peccato che esistano anche le avversarie….e comunque Roberta e’ solo da lodare per quello che sta facendo. E agli Us open e’ gia’ arrivata ai quarti, non ha piu’ nulla da dimostrare a nessuno.

Certo che esistono le avversarie, ma se arrivi a 3 MP con la tds. n1, significa che sono avversarie con cui puoi vincere…non trovi?
Poi cosa c’entra il fatto che sia già arrivata ai quarti degli US Open, col mio discorso, lo sai solo tu.

In questo caso l’avversaria si chiamava Caroline Wozniacki, #4 del ranking, ex #1, finalista agli USO, vincitrice di questo torneo 4 volte, che all’ultimo Master ha sfiorato l’impresa di battere Serena. insomma non l’ultima arrivata. c’è stata una gran battaglia fino all’ultimo punto ed anche se alla fine l’ha spuntata Caroline, rimane una bella prova di Roberta

43
Vince 27-08-2015 14:52

Scritto da diegus
@ Vince (#1430763)
Sicuramente questo era il torneo su cui doveva puntare Roby. Per una giocatrice che non è tds ad uno Slam, è sempre meglio dare tutto nel torneo pre-Slam, dove hai maggiori possibilità di raccogliere punti.
Però, una volta perso che si può dire? Speriamo che abbia un buon tabellone agli Uso perché può fare davvero un bel torneo.

Beh certo…una volta che hai perso l’unica cosa che puoi fare è guardare avanti, al prossimo torneo.

Quello che intendevo dire è che agli US Open, ci sono TUTTE le big e sono TUTTE motivate al 100%, e partendo senza tds c’è anche il rischio di incrociarle molto presto…quindi avere grandi aspettative per Roberta in quel torneo, mi sembra un’esagerazione, tutto qui.

Poi è vero che è in un ottimo momento di forma e quindi può battere anche delle giocatrici che la precedono in classifica…però dipende sempre da chi incontra.

42
Vince 27-08-2015 14:35

Scritto da Hector

Scritto da Vince
mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.
Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

Torneo da andarsi a prendere? Peccato che esistano anche le avversarie….e comunque Roberta e’ solo da lodare per quello che sta facendo. E agli Us open e’ gia’ arrivata ai quarti, non ha piu’ nulla da dimostrare a nessuno.

Certo che esistono le avversarie, ma se arrivi a 3 MP con la tds. n1, significa che sono avversarie con cui puoi vincere…non trovi?

Poi cosa c’entra il fatto che sia già arrivata ai quarti degli US Open, col mio discorso, lo sai solo tu.

41
Aper (Guest) 27-08-2015 13:04

Purtroppo lo sport è impietoso,alla fine conta solo chi ha vinto.

40
Fighter 90 27-08-2015 12:22

@ DYLAN1998 (#1430904)

In realtà ha dimostrato di essere un ottima tennista con una carriera brillante in singolare, se non lo sai è stata 11 del mondo, a pochissimi punti dalla top ten, quarti di finale due volte a NY, diversi titoli wta, per non parlare della carriera di doppio da leggenda. Le carriere non si valutano in termini assoluti, non tutte possono avere la carriera di Serena,Sharopova e così via.

39
stat (Guest) 27-08-2015 12:11

Scritto da utente non registrato

Scritto da stat
redazione, solo un dettaglio: Vinci ha perso il tie break decisivo a 7: se lo avesse perso a 6 dal 6-4 in suo favore (come scritto nell’articolo) non avrebbe potuto mancare 3 match points.

non li ha sprecati tutti nel tiebreak….addirittura dal 5-3 in ogni game e andata sempre a due punti dal match ma puntualmente ha sempre sbagliato quei due punti importanti che le servivano…roberta non è nuova a queste sconfitte …mi piace tantissimo come gioco ma la testa non è mai stata il suo punto di forza…altrimenti avrebbe conquistato quella maledetta topten che l ha fatta tracollare…spero che questa amara sconfitta non abbia strascichi nei prossimi match sulla fiducia soprattutto

i match points li ha avuti solo nel tie break, come si vede dal punteggio dettagliato e del resto l’articolo è stato corretto.
un abbraccio.

38
SilvioL (Guest) 27-08-2015 11:53

Scritto da andreandre
Ragazzi, non mi sono ancora ripreso da questa mazzata… ma porca miseria, questa era una grande occasione e questa sconfitta brucia parecchio. Certo, resta un ottimo torneo considerando che partiva dalle qualificazioni, ma questi stati di forma non durano tutto l’anno. Ora bisogna veramente sperare in un buon sorteggio, almeno per ammortizzare i 130 punti in uscita

Sintesi perfetta. Non posso aggiungere altro…

37
viktor (Guest) 27-08-2015 11:44

BRAVA ROBERTA.
E’ ANDATA MALE, MA HAI GIOCATO ALLA PARI CON LA NR. 4 DEL MONDO
HAI FATTO VEDERE COSA VUOL DIRE LOTTARE.
TI PUOI PRENDERE ANCORA DELLE BELLE SODDISFAZIONI.

36
DYLAN1998 27-08-2015 11:27

Scritto da Hector

Scritto da Vince
mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.
Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

Torneo da andarsi a prendere? Peccato che esistano anche le avversarie….e comunque Roberta e’ solo da lodare per quello che sta facendo. E agli Us open e’ gia’ arrivata ai quarti, non ha piu’ nulla da dimostrare a nessuno.

Roberta avrebbe ancora tanto da dimostrare, francamente.
Le numero uno vincitrici di Slam “non hanno più nulla da dimostrare a nessuno”; solo quelle.

35
andreandre 27-08-2015 11:26

Scritto da utente non registrato

Scritto da stat
redazione, solo un dettaglio: Vinci ha perso il tie break decisivo a 7: se lo avesse perso a 6 dal 6-4 in suo favore (come scritto nell’articolo) non avrebbe potuto mancare 3 match points.

non li ha sprecati tutti nel tiebreak….addirittura dal 5-3 in ogni game e andata sempre a due punti dal match ma puntualmente ha sempre sbagliato quei due punti importanti che le servivano…roberta non è nuova a queste sconfitte …mi piace tantissimo come gioco ma la testa non è mai stata il suo punto di forza…altrimenti avrebbe conquistato quella maledetta topten che l ha fatta tracollare…spero che questa amara sconfitta non abbia strascichi nei prossimi match sulla fiducia soprattutto

io temo questi strascichi nei prossimi match, ma può darsi invece che le dia la fiducia nei suoi mezzi e la consapevolezza che se la può giocare con tutte o quasi..

34
sarita 27-08-2015 11:18

Scritto da utente non registrato

Scritto da stat
redazione, solo un dettaglio: Vinci ha perso il tie break decisivo a 7: se lo avesse perso a 6 dal 6-4 in suo favore (come scritto nell’articolo) non avrebbe potuto mancare 3 match points.

non li ha sprecati tutti nel tiebreak….addirittura dal 5-3 in ogni game e andata sempre a due punti dal match ma puntualmente ha sempre sbagliato quei due punti importanti che le servivano…roberta non è nuova a queste sconfitte …mi piace tantissimo come gioco ma la testa non è mai stata il suo punto di forza…altrimenti avrebbe conquistato quella maledetta topten che l ha fatta tracollare…spero che questa amara sconfitta non abbia strascichi nei prossimi match sulla fiducia soprattutto

concordo, è troppo fragile mentalmente.

ho visto parecchie partite dove andando al terzo, si scioglieva subito e prendeva una veloce stesa in pochi minuti…

(ovviamente non questa con la woz)

è un vero peccato.

33
peppe78 27-08-2015 11:10

noooo..classica sconfitta italica, da polli :twisted:

32
utente non registrato 27-08-2015 11:09

Scritto da stat
redazione, solo un dettaglio: Vinci ha perso il tie break decisivo a 7: se lo avesse perso a 6 dal 6-4 in suo favore (come scritto nell’articolo) non avrebbe potuto mancare 3 match points.

non li ha sprecati tutti nel tiebreak….addirittura dal 5-3 in ogni game e andata sempre a due punti dal match ma puntualmente ha sempre sbagliato quei due punti importanti che le servivano…roberta non è nuova a queste sconfitte …mi piace tantissimo come gioco ma la testa non è mai stata il suo punto di forza…altrimenti avrebbe conquistato quella maledetta topten che l ha fatta tracollare…spero che questa amara sconfitta non abbia strascichi nei prossimi match sulla fiducia soprattutto

31
Thomas81 (Guest) 27-08-2015 10:51

Roberta c’é… Con un buon sorteggio agli USA open, se non trova una TOP10 puo giocarsela e avanzare tranquillamente un paio di turni. Quest’anno la vedo molto piu concentrata dell’anno scorso.

30
king_scipion66 27-08-2015 10:49

@ Vecchiogiovi (#1430838)

ma che razza di pst è questo?? Ci si può lamentare di una nostra giocatrice che perde dopo quasi 3 ore con la nr 5 del mondo per un inezia??…Roberta è un’altra giocatrice adesso è questo che dovete vedere…ma quando mai prima avrebbe tenuto il ritmo di ieri sera??..mai!!…avete le fette di salame sugli occhi gente…se gioca cosi anche gli uso sono le altre che devono preoccuparsi…

29
andreandre 27-08-2015 10:37

Ragazzi, non mi sono ancora ripreso da questa mazzata… :cry: ma porca miseria, questa era una grande occasione e questa sconfitta brucia parecchio. Certo, resta un ottimo torneo considerando che partiva dalle qualificazioni, ma questi stati di forma non durano tutto l’anno. Ora bisogna veramente sperare in un buon sorteggio, almeno per ammortizzare i 130 punti in uscita

28
Fighter 90 27-08-2015 10:07

Scritto da Vince
mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.
Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

Sono d’accordo. Comunque per quel poco che l’abbiamo vista, è in un ottimo momento, parlo anche atleticamente, si muove molto bene in campo, poi le sue qualità tecniche le conosciamo bene. Ovvio che in questo torneo rimane il rammarico, ma bisogna considerare l’avversaria molto forte sul cemento, in particolare la Wozniacki si è sempre trovata bene in questo momento della stagione(due finali slam a NY), poi non sappiamo l’andamento dell’incontro e come si sono svolti i punti decisivi. Considera i tre match point di Roberta, magari è stata sfortuna, in una delle tre circostanze. Comunque speriamo in un buon us open per le nostre ragazze.

27
drummer 27-08-2015 09:59

Che amarezza, peccato

26
stat (Guest) 27-08-2015 09:57

redazione, solo un dettaglio: Vinci ha perso il tie break decisivo a 7: se lo avesse perso a 6 dal 6-4 in suo favore (come scritto nell’articolo) non avrebbe potuto mancare 3 match points.

25
Vecchiogiovi (Guest) 27-08-2015 09:46

Scritto da Giu07
Ma nella nostra vita avremo mai qualche soddisfazione? Riusciremo mai ad avere un italiana in fondo ad un torneo. Sono stanca anche del fatto che nn riusciamo a vedere partite speriamo agli us open di cambiare musica devo dire che per l italia nn è stata una grande annata è stata senza risultati.

Mi pare che ci siano stati almeno 4 titoli WTA con tre tenniste diverse. O mi sbaglio?

24
Fabio (Guest) 27-08-2015 09:44

Peccato Roby!

23
Giu07 (Guest) 27-08-2015 09:37

Ma nella nostra vita avremo mai qualche soddisfazione? Riusciremo mai ad avere un italiana in fondo ad un torneo. Sono stanca anche del fatto che nn riusciamo a vedere partite speriamo agli us open di cambiare musica devo dire che per l italia nn è stata una grande annata è stata senza risultati.

22
Andrea (Guest) 27-08-2015 08:34

Raga ma voi siete riusciti a vedere il match? Io non l’ho trovato da nessuna parte!

21
Massimo 27-08-2015 08:20

Brucia… e come! Perché c’è poco da fare:

Scritto da Vince
Era questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

20
ABBA (Guest) 27-08-2015 08:19

giocare bene in certe occasioni non conta, vincere è l’unica cosa che conta. Purtroppo Robertina è stata a mp 3 volte, è stata a due punti dal match sul 5-3 e servizio (30-30), sul 5-4 in risposta (00-30 con 10 punti consecutivi conquistati prima di perdere i successivi), sul 6-5 in risposta (15-30). Non si può non vincere queste partite, una colossale occasione sprecata dopo che era stata ottima a costruirla

19
gianni (Guest) 27-08-2015 08:17

peccato veramente.roberta è in ottima forma.ultimemente nei punti fondamentali anche altri italiani vedi la finale di fabio fognini con nadal sul 40 15 2 set pointi non l’ha sfruttati.qui erano match point sono tre addirittura non sfruttati.speriamo bene per us open d’avere più fortuna perché perdere tre su 4 al primo turno al secondo perdere cos’ì mi vien da spaccare tutto.

18
Mats 27-08-2015 08:15

Queste due la prima volta che sono andate al terzo hanno deciso di darsela di santa ragione…

veramente peccato per Roberta. d’altronde la Wozniacki è un muro di gomma e ributta di la tutto. ed a vedere il punteggio anche Caroline ha avuto molte opportunità non sfruttate. dai numeri sembra che la Vinci abbia servito un po’ peggio rispetto alle ultime volte: 50% di prime ed un solo ace in tre ore di gioco.
di positivo c’è che nonostante la danese abbia in ogni set recuperato gli svantaggi Roberta abbia continuato a crederci.

Spero proprio mantenga questo stato di forma agli USO

17
Cevro (Guest) 27-08-2015 08:10

Noo odio queste sconfitte :sad:

16
luigi (Guest) 27-08-2015 07:55

Come ha fatto a mancare 3 matchpoint sul 6-4?

15
Roger Rose (Guest) 27-08-2015 07:50

Odio il tennis

14
fabious (Guest) 27-08-2015 07:46

Che peccato Roby!!!!!!! Comunque ha impegnato al massimo la n. 4 del mondo ed ha fatto un grande torneo ci sono buone speranze x gli Us open

13
Vecchiogiovi (Guest) 27-08-2015 07:42

A me pare che Roberta abbia apportato grandi modifiche alla preparazione atletica e di conseguenze anche al suo tennis, e mi sembra alla ricerca della fiducia che, nonostante la sconfitta, potrebbe arrivare. Un anno fa sarebbe uscita con la numero 100.

12
Gabriele da Firenze 27-08-2015 07:37

D’altronde, se non sfrutti ben 3 match point con la Woz, quella alla prima occasione ti fa fuori. E così è stato…peccato…

11
Hector (Guest) 27-08-2015 04:02

Scritto da Vince
mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.
Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

Torneo da andarsi a prendere? Peccato che esistano anche le avversarie….e comunque Roberta e’ solo da lodare per quello che sta facendo. E agli Us open e’ gia’ arrivata ai quarti, non ha piu’ nulla da dimostrare a nessuno.

10
Vincy #forzaRoby (Guest) 27-08-2015 01:54

Qui nonostante tutto ha fatto un bel torneo! È partita dalle quali ed è arrivata fino agli ottavi lottando contro la numero 4 del mondo! Ottima salita nel ranking!

Agli Us open dipende tutto dal tabellone ma può far bene

9
diegus 27-08-2015 01:49

@ Vince (#1430763)

Sicuramente questo era il torneo su cui doveva puntare Roby. Per una giocatrice che non è tds ad uno Slam, è sempre meglio dare tutto nel torneo pre-Slam, dove hai maggiori possibilità di raccogliere punti.
Però, una volta perso che si può dire? Speriamo che abbia un buon tabellone agli Uso perché può fare davvero un bel torneo.

8
radar 27-08-2015 01:49

Scritto da Vince
mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.
Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.
Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

Sono d’accordo.
Il rammarico è tantissimo: poteva davvero andare avanti qui, solo che tra le top che magari non si svenano nei tornei pre Slam, ha incontrato proprio una di quelle che non mollano niente..

7
Vince 27-08-2015 01:44

mah…a me sta cosa dello US Open che ripetono tutti, non convince.

Ero questo il torneo da andarsi a prendere per una giocatrice della sua attuale dimensione.

Allo US Open se non sei tds che puoi fare?
2 turni? Forse 3 se c’è un buco…ma poi trovi qualche muro contro cui vai a cozzare, per forza.

6
diegus 27-08-2015 01:35

Peccato….
Comunque, segnali positivi.
Se becca un buon tabellone agli Uso, può fare un gran bel torneo.

5
Elio 27-08-2015 01:32

Pero’ questa sua nuova rachetta gli sta dando risposte molto positive !
Se il tabellone è della sua parte all’US OPEN saranno dolori per molti. :twisted:

4
Vince 27-08-2015 01:30

Amarissima direi…ma proprio più amara del caffè senza zucchero

3
radar 27-08-2015 01:29

Faticaccia per Roby e per noi seguirla sul livescore!
Ha giocato alla pari con Caroline ed è andata vicinissima alla vittoria.
La forma c’è e la fiducia anche: si può fare un bel Us Open.

2
vergerus (Guest) 27-08-2015 01:27

…sconfitta che brucia, altro che…

1

Lascia un commento