Wimbledon 2015 ATP, Copertina

Wimbledon: Forfait di Kei Nishikori

01/07/2015 13:56 76 commenti
Kei Nishikori classe 1989, n.5 del mondo
Kei Nishikori classe 1989, n.5 del mondo

Kei Nishikori per i noti problemi fisici ha dovuto dare forfait per il torneo di Wimbledon.
Il giapponese si era fatto male ad Halle al polpaccio sinistro.

Santiago Giraldo quindi conquista il terzo turno.
Da segnalare che Simone Bolelli era stato eliminato proprio dal nipponico al primo turno.


TAG: , , ,

76 commenti. Lasciane uno!

mirko.dllm (Guest) 02-07-2015 09:59

Scritto da Anni80
Scusate un momento…
togliamo dal discorso il fatto che sia capitato a Bolelli e che agli italiani(anche la pennetta) sia capitato spesso, togliamo anche di mezzo il fatto che Bolelli sia stato pollo (E SONO DACCORDO CON TUTTI VOI) perchè non lo ha fatto correre abbastanza e leviamo di mezzo anche l’impresa del belga che aveva come target battere un “emerito mediocre sconosciuto” come NADAL….
Facciamo un focus su Nishikori contro “ataru morobosci” nr 55 atp e facciamo un piccolo balzo indietro alla semi contro seppi…Il signor NISHIKORI preso a pallate dall’avversario si rende conto che con la situazione attuale rischia una tranvata dall’avversario e si ritira nella speranza di non aggravare il suo infortunio e poter preder parte al major dell’anno WIMBLEDON. Nella settimana intermedia si allena senza forzare, riscontri positivi e si va a wimbledon.
Il signore ha il portafoglio pieno e va come n5 del tabellone il suo obbiettivo vista la classifica è vincere il torneo.
Inizia a giocare con Ataru e sente qualche problemino, lui non è li per passare il turno ma per vincere e davanti a se sa benissimo che ha ancora altre 5 partite da 5 set per l’agognata finale.
Ataru si impegne ma non abbastanza da dominare l’incontro, recupera set, ma lo tiene in gioco fino al 5 set…Nishikori a quel punto inizia a pesare se sono tutti cosi polli io gioco altri 25 set da fermo e vinco il torneo. Cosi non si ritira…
Cosi alla gente che paga il biglietto nega una partita da almeno tre set ritirandosi prima dell’incontro!!!
SIETE ANCORA TUTTI CONVINTI CHE ABBIA ONORATO IL TORNEO, CHE LA SUA PROSPETTIVA DOPO AVER BATTUTO ATARU MOROBOSHI ERA QUELLA DI VINCERE IL TORNEO E DI GIOCARE 5 PARTITE IN QUELLO STATO DI FORMA DOPO UN RITIRO DUE SETTIMANE PRIMA PER AFFATICAMENTO???
Se cosi allora io mi auto accuso di essere antisportivo ed italico!!!
per me Nishikori, ha gravemente sbagliato oppure è un mercenario come altri e lo sarebbe stato anche se Italiano!!!

Anni 80,per favore,da quello che hai scritto,sembra che vuoi abusare della nostra intelligenza.Se Nishikori si è ritirato nella partita contro Seppi,è perché Andreas ha giocato al massimo delle sue possibilità,e accortosi probabilmente dell’infortunio del campione giapponese,è stato bravissimo a non distrarsi e a continuare a giocare meglio che poteva.Non mi pare che Bolelli abbia fatto la stessa cosa.Trovo assurdo,che implicitamente vuoi attaccare il giapponese,e assolvere il povero Bolelli.Lo vuoi capire che la sconfitta del bolognese è tutta colpa sua? Assurdo che accusi il nipponico addirittura di essere mercenario,perchè immagino,che lui da atleta di altissimo livello,si è innanzitutto iscritto al torneo,sperando di migliorare man mano,e si è ritirato perché evidentemente,il giorno dopo la vittoria con Bolelli,evidentemente non si reggeva in piedi,altrimenti puoi scommetterci che avrebbe giocato anche il turno seguente.Perchè vuoi sostenere tesi indifendibili,e assolvere totalmente Bolelli,che è stato l’unico e vero classico “pollo”,a non approfittare di un simile vantaggio,contro un forte tennista come il giapponese?

76
lucabalduini 02-07-2015 03:08

@ Anni80 (#1386010)

Ahahahahahah Nishikori ha VINTO un match al meglio dei 5 set e secondo te doveva ritirarsi prima? Stai scherzando vero??

75
marina (Guest) 01-07-2015 22:20

bolelli sarà stato anche ingenuo a nn approfittare di un avversario nn al 100%…certo è che a bole nn capitano le “fortune” di seppi che l’altra settimana arriva in finale praticamente senza giocare…finita la partita di bole avevo già pronosticato un ritiro del giapponese…

74
camoscio10 (Guest) 01-07-2015 18:43

Interessanti tutti i commenti ma penso ci sia delle regole da rivedere , alla fine si gioca una partita in meno , e ci sono troppi casi di ritiro o presenza per fini lucrativi di classifica , se vogliono una soluzione si trova per il bene dello sport

73
Anni80 01-07-2015 18:08

Scritto da Buon Rob

Scritto da Anni80
@ pierre hermes the picasso of pastry (#1385891)
Pierre non per contraddirti ma la partita l’ha regalata comunque, al colombiano e non a Bolelli ma l’ha regalata…chi ne ha pagato è stato solo lo spettacolo perché ha volutamente detratto agli appassionati almeno tre set di tennis!!!

Quindi sbagliò anche Fognini a battere Montanes, visto che poteva lasciarsi battere, invece di vincere al quinto da completamente immobile e infortunato grave, così da far vedere agli appassionati un quarto di finale tra Djokovic e lo stesso Montanes?

Fognini era reduce da un infortunio 10 giorni prima con ritiro?
Fognini era top10 tds5 al primo turno del torneo?
Fognini si era iscritto con la consapevolezza di avere buone possibilità di vincere il torneo?
Credo che le situazioni non siano confrontabili (cosi come per il belga contro Nadal…)
Per il pubblico cmq direi di si…
Il punto è che per Nishikori quella partita contava zero indifferentemente di quale tennista percepiva il vantaggio del suo infortunio…dal mio punto di vista non doveva nemmeno giocare e ritirarsi come Ferrer (campione vero e lottatore puro)…
Quindi vederlo passare per eroe solo perchè dall’altro lato c’è un pollo italiano che tutti voi dovete denigrare per osannare la santa mediocrità globale del tennis nostrano proprio non mi va.
Io,infatti, ho parlato in precedenza di meccanismi che l’ITF, WTA e ATP dovrebbero mettere in piedi per spingere i tennisti ad essere più “polite” nelle scelte!!!

72
pinkfloyd 01-07-2015 17:59

Nessuno regala partite.
Se Nishi ha concluso quella partita, vuol dire che poteva farlo.
Poi dopo i problemi possono crescere e acutizzarsi e contringerlo al forfait successivo…ma meglio vincere una partita (quella) che nessuna.

Ho notato, in questi anni, tra maschi e femmine, che sono capitate spesso queste cose e nessuno (di qualunque Nazione) ha mai regalato niente a nessuno.
Perché è lo sport e la competizione, non è la partitina tra amici al circolo sotto casa.
A volte eccediamo nel giudicare. E giudicare un qualcosa, a noi comuni mortali, completamente estranea.
Se non da meri spettatori.

Poi uno si arrabbia perché è un italiano o una italiana, certo, ma se chiedete ai tennisti stessi professionisti, penso che nessuno dirà che è una scorrettezza, perché chiunque di loro si è trovato o si potrà trovare nella stessa identica condizione e situazione.

71
Buon Rob (Guest) 01-07-2015 17:33

Scritto da Anni80
@ pierre hermes the picasso of pastry (#1385891)
Pierre non per contraddirti ma la partita l’ha regalata comunque, al colombiano e non a Bolelli ma l’ha regalata…chi ne ha pagato è stato solo lo spettacolo perché ha volutamente detratto agli appassionati almeno tre set di tennis!!!

Quindi sbagliò anche Fognini a battere Montanes, visto che poteva lasciarsi battere, invece di vincere al quinto da completamente immobile e infortunato grave, così da far vedere agli appassionati un quarto di finale tra Djokovic e lo stesso Montanes?

70
luca (Guest) 01-07-2015 17:32

Be’ però il Bole ha una sfiga incredibile, solo nelle ultime 2 settimane il sorteggio al Queen’s contro Gasquet in formissima e sempre subito, la partita con Baghdatis in formissima che si è rotto il giorno successivo, senza parlare dei sorteggi chiusi contro Raonic incontrato tre vote quest’anno, Federer al secondo in Australia. Vero è che non approfitta delle occasioni ma è altrettanto vero che un percorso alla Vanni di S. Paolo o alla Seppi di Halle non gli è ancora capitato. Credo infine che una migliore programmazione aiuterebbe.

69
Anni80 01-07-2015 17:20

@ pierre hermes the picasso of pastry (#1385891)

Pierre non per contraddirti ma la partita l’ha regalata comunque, al colombiano e non a Bolelli ma l’ha regalata…chi ne ha pagato è stato solo lo spettacolo perché ha volutamente detratto agli appassionati almeno tre set di tennis!!!

68
rafael (Guest) 01-07-2015 17:18

Probabilmente ha provato a giocare e nel match con bolelli qui si è reso conto di essere a un 20% della sua condizione fisica, per non rischiare di compromettere il resto della stagione ha preferito non continuare.

67
Anni80 01-07-2015 17:15

Scusate un momento…
togliamo dal discorso il fatto che sia capitato a Bolelli e che agli italiani(anche la pennetta) sia capitato spesso, togliamo anche di mezzo il fatto che Bolelli sia stato pollo (E SONO DACCORDO CON TUTTI VOI) perchè non lo ha fatto correre abbastanza e leviamo di mezzo anche l’impresa del belga che aveva come target battere un “emerito mediocre sconosciuto” come NADAL….
Facciamo un focus su Nishikori contro “ataru morobosci” nr 55 atp e facciamo un piccolo balzo indietro alla semi contro seppi…Il signor NISHIKORI preso a pallate dall’avversario si rende conto che con la situazione attuale rischia una tranvata dall’avversario e si ritira nella speranza di non aggravare il suo infortunio e poter preder parte al major dell’anno WIMBLEDON. Nella settimana intermedia si allena senza forzare, riscontri positivi e si va a wimbledon.
Il signore ha il portafoglio pieno e va come n5 del tabellone il suo obbiettivo vista la classifica è vincere il torneo.
Inizia a giocare con Ataru e sente qualche problemino, lui non è li per passare il turno ma per vincere e davanti a se sa benissimo che ha ancora altre 5 partite da 5 set per l’agognata finale.
Ataru si impegne ma non abbastanza da dominare l’incontro, recupera set, ma lo tiene in gioco fino al 5 set…Nishikori a quel punto inizia a pesare se sono tutti cosi polli io gioco altri 25 set da fermo e vinco il torneo. Cosi non si ritira…
Cosi alla gente che paga il biglietto nega una partita da almeno tre set ritirandosi prima dell’incontro!!!
SIETE ANCORA TUTTI CONVINTI CHE ABBIA ONORATO IL TORNEO, CHE LA SUA PROSPETTIVA DOPO AVER BATTUTO ATARU MOROBOSHI ERA QUELLA DI VINCERE IL TORNEO E DI GIOCARE 5 PARTITE IN QUELLO STATO DI FORMA DOPO UN RITIRO DUE SETTIMANE PRIMA PER AFFATICAMENTO???
Se cosi allora io mi auto accuso di essere antisportivo ed italico!!!
per me Nishikori, ha gravemente sbagliato oppure è un mercenario come altri e lo sarebbe stato anche se Italiano!!!

66
Buon Rob (Guest) 01-07-2015 17:14

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Buon Rob
Per chi dice che “solo Bolelli avrebbe potuto perdere da uno che dopo la vittoria si sarebbe poi ritirato”, ricordo che la stessa identica cosa accade due Wimbledon fa a…Nadal!
Che perse da Darcis, il quale si ritirò subito dopo dal Torneo in quanto infortunato.
Attendo il commento che “Nadal è il solito italiano!!!!111!!!”.

Certo,certo,Nadal e Bolelli sono proprio equivalenti,e gli spagnoli non perdoneranno mai a Rafa la sconfitta da te menzionata,dimenticando i 14 trionfi negli Slam del maiorchino.Cosa vuoi che siano,14 Slam di differenza con il bolognese? Le spari proprio grosse,è? Proprio non ti è venuta la considerazione,che se Bolelli non ha mai vinto niente in carriera,nemmeno il torneo ATP 250 più sfigato,è proprio per come ha condotto certe partite,come contro il giapponese,che dovevano essere vinte,visto che si trovava in una condizione di estremo vantaggio.Poi per chi invoca la classica sfortuna italiana,pure per il caso di Bolelli,beh,lasciamo perdere.A certi non entrerà mai in testa,che non si può imputare alla sfortuna se Bolelli,e altri tennisti italiani come lui perdono partite in maniera quasi comica.

“”””””””””Misteriosamente”””””””””” non hai detto nulla su Montanes-Fognini. 😛
Ma sicuramente è solo una “coincidenza”. 😉

65
Tweener (Guest) 01-07-2015 17:07

Scritto da arnaldo
Si vedeva che gli ultimi due games NISHIKORI camminava ed anche piano…….solo che il BOLE forse non si era accorto…bastava tenerlo per altri due games….e poi scioglieva…..

Secondo me se ne accorto Bolelli invece…e si è agitato ancora di più!
Dai ragazzi…quando è entrato in campo Nishikori non sapeva che avrebbe giocato 5 set o avrebbe vinto 6-0,6-0,6-0….

Bravo il giapponese a non mollare e, ANCORA UNA VOLTA, tonto Bolelli che non ne ha approffittato!

64
Antony_65 (Guest) 01-07-2015 16:51

Oggi vedo molta gente che sale sul carro del vincitore (Nishikori) e butta giù lo sconfitto (Bolelli). La mia opinione è che il il match di 2 giorni fa è stato giocato al massimo da entrambi, tutti speravamo che il nipponico si fermasse ed invece niente…Si è fermato oggi purtroppo. Ancora una volta Bolelli non ha avuto fortuna con i sorteggi. La fortuna che ha avuto Giraldo (grazie a Bolelli) e che ha avuto Seppi (meritatamente) l’altra settimana arrivando in finale.

Scritto da pierre hermes the picasso of pastry

Scritto da zedarioz

Scritto da Koko

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo rsiponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Beh, dai, non si è impegnato alla morte.
Avrà pensato che se l’avversario gli regalava la partita (come è stato) magari avrebbe potuto proseguire nel torneo.

Se avesse avuto una minima speranza di proseguire lo scuserei. Ma dal volto si vedeva che stava facendo lo sborone annoiato che dice lo batto e mi ritiro!

Allora doveva dire… perdo, mi ritiro, perché a Bolelli (di cui ovviamente gli importa moltissimo) fa comodo passare il turno. E’ importante per la carriera di Bolelli… Ha fatto quello che doveva fare. Aveva un risentimento che a caldo è ancora gestibile e l’ha gestito bene (con l’aiuto di Simone), poi evidentemente si spera sempre che con un giorno di pausa magari le cose possano migliorare. Non si può sentire che doveva ritirarsi per favorire Bolelli. Poteva proseguire, e da grande sportivo quale è, l’ha fatto e ha pure vinto. Invece di criticarlo, merita applausi.

straquoto Zedarios e mi chiedo come una persona competente come Koko possa aver scritto un commento del genere
il giapponese ha onorato i valori sportivi una partita non si regala, non era al meglio ma non per questo si e’ messo da parte.
la condotta del samurai e’ stata ineccepibile, peccato Bolelli non abbia colto l ‘ occasione , tutto demerito suo.

63
Fighter 90 01-07-2015 16:37

Scritto da pierre hermes the picasso of pastry

Scritto da zedarioz

Scritto da Koko

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo rsiponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Beh, dai, non si è impegnato alla morte.
Avrà pensato che se l’avversario gli regalava la partita (come è stato) magari avrebbe potuto proseguire nel torneo.

Se avesse avuto una minima speranza di proseguire lo scuserei. Ma dal volto si vedeva che stava facendo lo sborone annoiato che dice lo batto e mi ritiro!

Allora doveva dire… perdo, mi ritiro, perché a Bolelli (di cui ovviamente gli importa moltissimo) fa comodo passare il turno. E’ importante per la carriera di Bolelli… Ha fatto quello che doveva fare. Aveva un risentimento che a caldo è ancora gestibile e l’ha gestito bene (con l’aiuto di Simone), poi evidentemente si spera sempre che con un giorno di pausa magari le cose possano migliorare. Non si può sentire che doveva ritirarsi per favorire Bolelli. Poteva proseguire, e da grande sportivo quale è, l’ha fatto e ha pure vinto. Invece di criticarlo, merita applausi.

straquoto Zedarios e mi chiedo come una persona competente come Koko possa aver scritto un commento del genere
il giapponese ha onorato i valori sportivi una partita non si regala, non era al meglio ma non per questo si e’ messo da parte.
la condotta del samurai e’ stata ineccepibile, peccato Bolelli non abbia colto l ‘ occasione , tutto demerito suo.

Penso che volesse dire che non era opportuno rischiare di farsi più male peggiorando il suo infortunio, facendo l’esempio di Fabio al Roland Garros 2011 con Montanes, quando vinse praticamente da fermo, per via del problema agli addominali.Il senso é che in quel caso per Fognini valeva un quarto per lui importante, mentre per Nishikoriun ssemplice secondo turno

62
luk77 (Guest) 01-07-2015 16:21

questo per quelli che continuavano ad essere convinti che nishikori stesse bene e che bolelli ha giocato meglio dell’anno scorso…

61
AndryREAX 01-07-2015 16:12

Intanto il giappo si è fatto altri trentamila dindi battendo il bole, e noi siamo qui a parlare :mrgreen:

60
pierre hermes the picasso of pastry (Guest) 01-07-2015 16:08

Scritto da zedarioz

Scritto da Koko

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo rsiponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Beh, dai, non si è impegnato alla morte.
Avrà pensato che se l’avversario gli regalava la partita (come è stato) magari avrebbe potuto proseguire nel torneo.

Se avesse avuto una minima speranza di proseguire lo scuserei. Ma dal volto si vedeva che stava facendo lo sborone annoiato che dice lo batto e mi ritiro!

Allora doveva dire… perdo, mi ritiro, perché a Bolelli (di cui ovviamente gli importa moltissimo) fa comodo passare il turno. E’ importante per la carriera di Bolelli… Ha fatto quello che doveva fare. Aveva un risentimento che a caldo è ancora gestibile e l’ha gestito bene (con l’aiuto di Simone), poi evidentemente si spera sempre che con un giorno di pausa magari le cose possano migliorare. Non si può sentire che doveva ritirarsi per favorire Bolelli. Poteva proseguire, e da grande sportivo quale è, l’ha fatto e ha pure vinto. Invece di criticarlo, merita applausi.

straquoto Zedarios e mi chiedo come una persona competente come Koko possa aver scritto un commento del genere 😯
il giapponese ha onorato i valori sportivi una partita non si regala, non era al meglio ma non per questo si e’ messo da parte.
la condotta del samurai e’ stata ineccepibile, peccato Bolelli non abbia colto l ‘ occasione , tutto demerito suo.

59
circ80 (Guest) 01-07-2015 16:05

Comunque, che sfortuna bolelli che per il secondo torneo consecutivo viene eliminato da un giocatore ritiratosi il giorno dopo (bagdatis dopo pochi games)

58
magilla 01-07-2015 15:54

Scritto da mirko.dllm

Scritto da grandepaci

Scritto da Alb4647

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo risponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Condivido in pieno. Sapeva di ritirarsi e ha continuato a farsi del male. Ma forse è solo testardaggine appartenente per filosofia a quel popolo, dove chi molla è un codardo.

ci fosse anche tra noi chi non molla mai forse anche per quella mentalita vincente é n 5 al mondo no…noi con tutte queste pippe mentali dubito avremo dinuovo un top 10

Come hai ragione grandepaci.

mo uno è nr 5 anche grazie al masochismo assoluto…per favore!

57
Andreas Seppi 01-07-2015 15:51

Insomma Nishikori con una sola gamba batte Bolelli. Ahia
Bolelli è questo, un top 50 sudatissimo, si e no, niente di più

56
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 15:35

Scritto da grandepaci

Scritto da Alb4647

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo risponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Condivido in pieno. Sapeva di ritirarsi e ha continuato a farsi del male. Ma forse è solo testardaggine appartenente per filosofia a quel popolo, dove chi molla è un codardo.

ci fosse anche tra noi chi non molla mai forse anche per quella mentalita vincente é n 5 al mondo no…noi con tutte queste pippe mentali dubito avremo dinuovo un top 10

Come hai ragione grandepaci. 😉

55
camoscio10 (Guest) 01-07-2015 15:35

Scritto da @PitFranco_Is
Lo avevo scritto subito dopo la partita che si sarebbe ritirato, Simone la gestita male prima per il break preso e dopo gli tirava sempre dove si trovava Nishikori altrimenti avrebbe dato forfait gia durante quella partita

Scritto da Anni80
Dovrebbero mettere la regola del ripescaggio dal turno precedente, oppure obbligare il giocatore a scendere in campo per almeno un set pena la soppressione del premio del turno appena passato cosi chi sa già di non poter giocare il turno successivo sarebbe portato non avendo l’assegnino a lasciar spazio al collega che avrebbe ancora delle possibilità di vittoria del torneo!!!
QUESTA E’ UNA GRANDE INGIUSTIZIA CAPITATA PIU’ VOLTE DA INIZIO ANNO AGLI ITALIANI…(ma capita sempre e solo a noi quest’anno??)

Concordo pienamente , anche se Simone ha le seu colpe per non aver mai fatto muovere e correre il Japan che si vedeva chiaramente che era in grandi difficoltá fisiche

54
arnaldo (Guest) 01-07-2015 15:34

Si vedeva che gli ultimi due games NISHIKORI camminava ed anche piano…….solo che il BOLE forse non si era accorto…bastava tenerlo per altri due games….e poi scioglieva…..

53
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 15:32

Scritto da zedarioz

Scritto da Koko

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo rsiponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Beh, dai, non si è impegnato alla morte.
Avrà pensato che se l’avversario gli regalava la partita (come è stato) magari avrebbe potuto proseguire nel torneo.

Se avesse avuto una minima speranza di proseguire lo scuserei. Ma dal volto si vedeva che stava facendo lo sborone annoiato che dice lo batto e mi ritiro!

Allora doveva dire… perdo, mi ritiro, perché a Bolelli (di cui ovviamente gli importa moltissimo) fa comodo passare il turno. E’ importante per la carriera di Bolelli… Ha fatto quello che doveva fare. Aveva un risentimento che a caldo è ancora gestibile e l’ha gestito bene (con l’aiuto di Simone), poi evidentemente si spera sempre che con un giorno di pausa magari le cose possano migliorare. Non si può sentire che doveva ritirarsi per favorire Bolelli. Poteva proseguire, e da grande sportivo quale è, l’ha fatto e ha pure vinto. Invece di criticarlo, merita applausi.

Bravissimo. 😉 Ad alcuni,magari gli stessi che credono che il tennis italiano maschile sia forte 😯 o estremamente competitivo, proprio non gli entra in testa,che se i nostri tennisti perdono certe partite,è perché sono scarsi,a cominciare dal “fantastico fuoriclasse” (fuoriclasse sì,nel perdere nei modi più assurdi 😆 :mrgreen: )

52
andrew 86 (Guest) 01-07-2015 15:31

Nishikori contro bolelli sembrava tutto fuorche infortunato, ha corso su ogni palla, e bolelli ha giocato abb bene,
Non capisco come nishikori abbia potuto giocare in quel modo nonostante il problema, oltretutto ha rischiato di peggiorarlo e saltare i prox tornei

51
Andrewanderers (Guest) 01-07-2015 15:26

Scritto da Anni80
Dovrebbero mettere la regola del ripescaggio dal turno precedente, oppure obbligare il giocatore a scendere in campo per almeno un set pena la soppressione del premio del turno appena passato cosi chi sa già di non poter giocare il turno successivo sarebbe portato non avendo l’assegnino a lasciar spazio al collega che avrebbe ancora delle possibilità di vittoria del torneo!!!
QUESTA E’ UNA GRANDE INGIUSTIZIA CAPITATA PIU’ VOLTE DA INIZIO ANNO AGLI ITALIANI…(ma capita sempre e solo a noi quest’anno??)

Bisogna anche ricordare che Lucone Vanni a San Paolo, usufruì di un bye al primo turno e si sistemò nello spot della testa di serie n.1. Tifo x tutti i nostri tennisti, ma non è che siamo un po’ troppo vittimisti ? l’altra settimana ho letto post lamentosi sui punteggi x i quarti di un atp 250…potrebbe essere anche vero, ma tutti gli altri tennisti che arrivano ai quarti ? O i punteggi sono sbagliati solo x i nostri ?

50
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 15:25

Scritto da proio
Quindi in pratica Bole ha person con uno gravemente infortunato. Bene

😆 Già,comico vero? E c’è chi parla di rinascita del tennis azzurro maschile,esaltando proprio Bolelli e le sue “doti”. :mrgreen:

49
grandepaci 01-07-2015 15:24

Scritto da Alb4647

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo risponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Condivido in pieno. Sapeva di ritirarsi e ha continuato a farsi del male. Ma forse è solo testardaggine appartenente per filosofia a quel popolo, dove chi molla è un codardo.

ci fosse anche tra noi chi non molla mai forse anche per quella mentalita vincente é n 5 al mondo no…noi con tutte queste pippe mentali dubito avremo dinuovo un top 10

48
El92 01-07-2015 15:23

Scritto da giovanni
…bolelli,solo lui non poteva vincere con uno che non camminava nemmeno

Infatti 😆

47
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 15:22

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo rsiponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Beh, dai, non si è impegnato alla morte.
Avrà pensato che se l’avversario gli regalava la partita (come è stato) magari avrebbe potuto proseguire nel torneo.

Esatto,è solo questa la giusta chiave di lettura.Possibile che gli altri che hanno scritto post assurdi,non si rendano conto di quanto stiano apparendo ridicoli,attaccando il giapponese,che ha semplicemente fatto,ciò che il “pollo” italiano di turno gli ha consentito?

46
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 15:20

Scritto da Antonio
crudeltà mai vista da parte di Nishikori…ci sta ritirarsi dopo una vittoria in 3 set…ma dopo una in 5 mi sembra un vero e proprio affronto. Sembra che c’ha provato gusto a far precipitare in classifica l’italiano. Gli auguro di non disputare mai più una finale slam…spero vivamente che le nuove leve glielo impediscano. Forza Borna, Nick, Jiri, 4k!!

Ma sei serio o stai scherzando? 😯 🙄

45
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 15:18

Scritto da Tennisman
@ Antonio (#1385790)
Gran sportività, complimenti. Facciamo inserire nel regolamento ATP che ad un giocatore con problemi di mobilità conseguenti ad un affaticamento da tornei precedenti, qualora vincesse un match di slam in cinque set, è proibito risentire dell’affaticamento muscolare e quindi ritirarsi per stanchezza.
Accusare di scarso tatto e finanche di antisportività un giocatore perchè onora la propria partita fino in fondo e non fa da passerella ad un giocatore che pure ha le sue esigenze di classifica è vergognoso e indifendibile.
Mi duole dirlo, ma Bolelli non merita la top50 se non riesce a imporsi nemmeno sul piano fisico su giocatori menomati. Queste occasioni si sfruttano, punto.

Bravissimo,e ridicoli sono e si rendono tutti quelli che attaccano il giapponese,accusandolo pure di scarsa sportività! 😯 Che gente. 🙄

44
king_scipion66 01-07-2015 15:18

Scritto da Tennisman
@ Antonio (#1385790)
Gran sportività, complimenti. Facciamo inserire nel regolamento ATP che ad un giocatore con problemi di mobilità conseguenti ad un affaticamento da tornei precedenti, qualora vincesse un match di slam in cinque set, è proibito risentire dell’affaticamento muscolare e quindi ritirarsi per stanchezza.
Accusare di scarso tatto e finanche di antisportività un giocatore perchè onora la propria partita fino in fondo e non fa da passerella ad un giocatore che pure ha le sue esigenze di classifica è vergognoso e indifendibile.
Mi duole dirlo, ma Bolelli non merita la top50 se non riesce a imporsi nemmeno sul piano fisico su giocatori menomati. Queste occasioni si sfruttano, punto.

Commento perfetto. Bravo.

43
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 15:13

Scritto da Buon Rob
Per chi dice che “solo Bolelli avrebbe potuto perdere da uno che dopo la vittoria si sarebbe poi ritirato”, ricordo che la stessa identica cosa accade due Wimbledon fa a…Nadal!
Che perse da Darcis, il quale si ritirò subito dopo dal Torneo in quanto infortunato.
Attendo il commento che “Nadal è il solito italiano!!!!111!!!”.

Certo,certo,Nadal e Bolelli sono proprio equivalenti,e gli spagnoli non perdoneranno mai a Rafa la sconfitta da te menzionata,dimenticando i 14 trionfi negli Slam del maiorchino.Cosa vuoi che siano,14 Slam di differenza con il bolognese? Le spari proprio grosse,è? 🙄 Proprio non ti è venuta la considerazione,che se Bolelli non ha mai vinto niente in carriera,nemmeno il torneo ATP 250 più sfigato,è proprio per come ha condotto certe partite,come contro il giapponese,che dovevano essere vinte,visto che si trovava in una condizione di estremo vantaggio.Poi per chi invoca la classica sfortuna italiana,pure per il caso di Bolelli,beh,lasciamo perdere.A certi non entrerà mai in testa,che non si può imputare alla sfortuna se Bolelli,e altri tennisti italiani come lui perdono partite in maniera quasi comica.

42
Alb4647 01-07-2015 15:10

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo risponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Condivido in pieno. Sapeva di ritirarsi e ha continuato a farsi del male. Ma forse è solo testardaggine appartenente per filosofia a quel popolo, dove chi molla è un codardo.

41
mah! (Guest) 01-07-2015 15:09

Scritto da Tennisman
@ Antonio (#1385790)
Gran sportività, complimenti. Facciamo inserire nel regolamento ATP che ad un giocatore con problemi di mobilità conseguenti ad un affaticamento da tornei precedenti, qualora vincesse un match di slam in cinque set, è proibito risentire dell’affaticamento muscolare e quindi ritirarsi per stanchezza.
Accusare di scarso tatto e finanche di antisportività un giocatore perchè onora la propria partita fino in fondo e non fa da passerella ad un giocatore che pure ha le sue esigenze di classifica è vergognoso e indifendibile.
Mi duole dirlo, ma Bolelli non merita la top50 se non riesce a imporsi nemmeno sul piano fisico su giocatori menomati. Queste occasioni si sfruttano, punto.

40
mah! (Guest) 01-07-2015 15:09

Le valutazioni sul perché non ritirarsi subito e tentare di recuperare fisicamente le avrà fatte il giapponese con il suo staff, e nessuno di noi credo le conosca. Ripeto, in modo meno brusco, il resto sono soltanto chiacchiere.

39
Tennisman (Guest) 01-07-2015 15:06

@ Antonio (#1385790)

Gran sportività, complimenti. Facciamo inserire nel regolamento ATP che ad un giocatore con problemi di mobilità conseguenti ad un affaticamento da tornei precedenti, qualora vincesse un match di slam in cinque set, è proibito risentire dell’affaticamento muscolare e quindi ritirarsi per stanchezza.

Accusare di scarso tatto e finanche di antisportività un giocatore perchè onora la propria partita fino in fondo e non fa da passerella ad un giocatore che pure ha le sue esigenze di classifica è vergognoso e indifendibile.

Mi duole dirlo, ma Bolelli non merita la top50 se non riesce a imporsi nemmeno sul piano fisico su giocatori menomati. Queste occasioni si sfruttano, punto.

38
zedarioz 01-07-2015 15:06

Scritto da Koko

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo rsiponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Beh, dai, non si è impegnato alla morte.
Avrà pensato che se l’avversario gli regalava la partita (come è stato) magari avrebbe potuto proseguire nel torneo.

Se avesse avuto una minima speranza di proseguire lo scuserei. Ma dal volto si vedeva che stava facendo lo sborone annoiato che dice lo batto e mi ritiro!

Allora doveva dire… perdo, mi ritiro, perché a Bolelli (di cui ovviamente gli importa moltissimo) fa comodo passare il turno. E’ importante per la carriera di Bolelli… Ha fatto quello che doveva fare. Aveva un risentimento che a caldo è ancora gestibile e l’ha gestito bene (con l’aiuto di Simone), poi evidentemente si spera sempre che con un giorno di pausa magari le cose possano migliorare. Non si può sentire che doveva ritirarsi per favorire Bolelli. Poteva proseguire, e da grande sportivo quale è, l’ha fatto e ha pure vinto. Invece di criticarlo, merita applausi.

37
Koko (Guest) 01-07-2015 15:04

Scritto da mah!
Solo degli italiani possono pretendere una partita in regalo… Nishikori ha fatto quello che si sentiva e che il regolamento gli consente, il resto sono soltanto sciocchezze.

Non in regalo ma per ritiro. Ritiro causato anche dall’intensità del gioco di Bolelli e che invece vedrà solo un Colombiano che non è centrato usufruirne. Su erba tutti sanno che puoi conservare la battuta anche infortunato con uno come Bolelli ma è molto cheap sfruttare come un ratto la cosa per un top player che con il secondo turno fa il brodo.

36
Koko (Guest) 01-07-2015 15:01

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo rsiponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Beh, dai, non si è impegnato alla morte.
Avrà pensato che se l’avversario gli regalava la partita (come è stato) magari avrebbe potuto proseguire nel torneo.

Se avesse avuto una minima speranza di proseguire lo scuserei. Ma dal volto si vedeva che stava facendo lo sborone annoiato che dice lo batto e mi ritiro!

35
mah! (Guest) 01-07-2015 15:00

Solo degli italiani possono pretendere una partita in regalo… Nishikori ha fatto quello che si sentiva e che il regolamento gli consente, il resto sono soltanto sciocchezze.

34
NostradamusBG (Guest) 01-07-2015 14:56

Simone è proprio sfortunato: mentre Seppi becca due infortuni al torneo di Halle e giunge in finale, Simo prima, a Nottingham, riesce a giocare bene e perdere contro un Baghdadis ispirato che si ritira poi al turno successivo; quindi a Wimbledon butta un match al vento prendendo break dal 40/0 contro Nishi, che si ritira al turno successivo!

33
Buon Rob (Guest) 01-07-2015 14:55

Tra l’altro, oltre alla questione-Nadal su cui nessuno ha ancora risposto, faccio notare che pochi anni fa un italiano vinse da gravemente infortunato un ottavo Slam, non riuscendo muoversi per tutto il quinto set e vincendo da fermo quella che, al tempo, era stata la sua più importante partita in carriera.

32
Koko (Guest) 01-07-2015 14:51

Scritto da Antonio
crudeltà mai vista da parte di Nishikori…ci sta ritirarsi dopo una vittoria in 3 set…ma dopo una in 5 mi sembra un vero e proprio affronto. Sembra che c’ha provato gusto a far precipitare in classifica l’italiano. Gli auguro di non disputare mai più una finale slam…spero vivamente che le nuove leve glielo impediscano. Forza Borna, Nick, Jiri, 4k!!

Falso combattente (se sei rotto sei rotto) e in realtà poco tatto mostrato in effetti. Speriamo che Bole abbia modo di vendicarsi prima o poi!

31
Antonio (Guest) 01-07-2015 14:48

crudeltà mai vista da parte di Nishikori…ci sta ritirarsi dopo una vittoria in 3 set…ma dopo una in 5 mi sembra un vero e proprio affronto. Sembra che c’ha provato gusto a far precipitare in classifica l’italiano. Gli auguro di non disputare mai più una finale slam…spero vivamente che le nuove leve glielo impediscano. Forza Borna, Nick, Jiri, 4k!!

30
Anni80 01-07-2015 14:47

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo risponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

stra-quoto

29
LuchinoVisconti (Guest) 01-07-2015 14:46

Scritto da Koko
Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo rsiponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

Beh, dai, non si è impegnato alla morte.
Avrà pensato che se l’avversario gli regalava la partita (come è stato) magari avrebbe potuto proseguire nel torneo.

28
Koko (Guest) 01-07-2015 14:42

Per me anche il Giapponese che si impegna alla morte con Bole come un kamikaze invece di non rischiare e ritirarsi subito non è tanto normale. A lui il secondo turno non cambia nulla mentre a Bolelli poteva servire per il rilancio totale nei top 50. Non è mica Fognini che fa i miracoli per raggiungere i quarti a Parigi con Montanes è un top 5 che rischia per nulla scippando con la battutina il match ad un cattivo risponditore come uno che ruba inutilmente la caramella al bimbo! Insulso come pochi.

27
proio 01-07-2015 14:41

Quindi in pratica Bole ha person con uno gravemente infortunato. Bene

26
Buon Rob (Guest) 01-07-2015 14:37

Per chi dice che “solo Bolelli avrebbe potuto perdere da uno che dopo la vittoria si sarebbe poi ritirato”, ricordo che la stessa identica cosa accade due Wimbledon fa a…Nadal!
Che perse da Darcis, il quale si ritirò subito dopo dal Torneo in quanto infortunato.
Attendo il commento che “Nadal è il solito italiano!!!!111!!!”. 😛

25
andrew (Guest) 01-07-2015 14:28

si divertono a ritirarsi dopo aver battuto i nostri… vedi petkovic e gavrilova!!!

24
magilla 01-07-2015 14:21

io adoro il giapponese….pero’ andare a giocare in quelle condizioni e fare 5 set bisogna essere folli!….dove credeva di arrivare?

23

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Luca Supporter del Tennis Italiano
Se solo Simone fosse stato tennisticamente più intelligente…!

Scritta così,va meglio! Siamo d’accordo che se ha perso è solo colpa sua,senza tirare in ballo sempre la sfortuna,in questo caso decisamente a sproposito?

Si è stato decisamente un pollo nel break preso al quinto!

22
Anni80 01-07-2015 14:19

Dovrebbero mettere la regola del ripescaggio dal turno precedente, oppure obbligare il giocatore a scendere in campo per almeno un set pena la soppressione del premio del turno appena passato cosi chi sa già di non poter giocare il turno successivo sarebbe portato non avendo l’assegnino a lasciar spazio al collega che avrebbe ancora delle possibilità di vittoria del torneo!!!
QUESTA E’ UNA GRANDE INGIUSTIZIA CAPITATA PIU’ VOLTE DA INIZIO ANNO AGLI ITALIANI…(ma capita sempre e solo a noi quest’anno??)

21
vale70 01-07-2015 14:16

“tutti hanno perso contro un giocatore infortunato” cit….

20
Panatta (Guest) 01-07-2015 14:15

Io non capisco chiedo lumi…Il made in Japan pieno di soldi fa questa porcheria???….Cosi’ si falsano i tabelloni e le teste di serie…Solo per citarne alcuni Kolshreiber per COLPA del Nippo ha affrontato Djokovic quando invece causa sua ritiro sarebbe stato testa di serie n32…Come il NOSTRO Andresa Seppi sarebbe diventato n 24 trovando una testa di serie dalla 9 alla 16 al terzo turno!!!!! IO NON HO PAROLE RIMANGO SEMPRE PIU’ BASITO!!!!!!!!!! ALLA VERGOGNA NON C’E’ MAI LIMITE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

19
Shuzo (Guest) 01-07-2015 14:15

Praticamente sfiga doppia per Bolelli!!!

18
gigio (Guest) 01-07-2015 14:14

Che non fosse al meglio lo si sapeva da tempo.
Col senno di poi fa rabbia che Bolelli non abbia saputo approfittare di una situazione “favorevole”.

17
pastaldente 01-07-2015 14:14

poteva essere l’occasione della vita per simone…

16
Fede-rer (Guest) 01-07-2015 14:10

Che nervi che nervi che nervi che nervi! !!

15
“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 01-07-2015 14:10

con giraldo avrebbe vinto quasi sicuro su questi campi 🙁

14
aureliriccardo 01-07-2015 14:10

Ma un livestream che funziona??? Scusate off topic

13
Tweener (Guest) 01-07-2015 14:09

Si vedeva nel quinto che non stava bene…tirava tutto..prime e seconde…
Bolelli quel dritto tirato proprio dove c’era Nishikori sulla palla break se lo ricorderà per un bel po’! 👿

12
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 14:08

Scritto da giovanni
…bolelli,solo lui non poteva vincere con uno che non camminava nemmeno

Esatto. 😉 E’ la prima cosa a cui ho subito pensato.

11
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 14:07

Scritto da Angelos99
Che occasione gettata al vento per Simone

In perfetto italian style. 🙄 😉

10
Thomisu 01-07-2015 14:07

Un gran peccato. Bolelli poteva benissimo battere il colombiano

9
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 14:07

Scritto da Luca Supporter del Tennis Italiano
Se solo Simone fosse stato tennisticamente più intelligente…!

Scritta così,va meglio! 😉 Siamo d’accordo che se ha perso è solo colpa sua,senza tirare in ballo sempre la sfortuna,in questo caso decisamente a sproposito?

8
LuchinoVisconti (Guest) 01-07-2015 14:07

Bolelli ha perso una ghiotta occasione per scarsa lucidità. Si vedeva chiaramente che Nishikori era menomato e sarebbe bastato buttare la palla di là (ovviamente per quel livello) facendolo spostare un po’ per avere partita vinta.
Poca cattiveria agonistica che ovviamente si paga. 🙁

7
Angelos99 01-07-2015 14:05

Che occasione gettata al vento per Simone

6
mirko.dllm (Guest) 01-07-2015 14:05

A me per Bolelli non dispiace affatto.Più ci penso,e più giungo alla conclusione che quella di Bolelli è stata la classica sconfitta fantozziana,o all’italiana.Qualsiasi tennista dotato di una minima intelligenza tennistica in campo,la scorsa partita giocata da Bolelli sarebbe riuscita a vincerla,date le difficoltà palesi del suo forte avversario.E’ stato il bolognese che ha voluto perderla a tutti i costi,a mio avviso,la partita contro il campione nipponico menomato.

5
@PitFranco_Is 01-07-2015 14:02

Lo avevo scritto subito dopo la partita che si sarebbe ritirato, Simone la gestita male prima per il break preso e dopo gli tirava sempre dove si trovava Nishikori altrimenti avrebbe dato forfait gia durante quella partita

4

Se solo Simone avesse vinto…!

3
Gianlunaples1926 01-07-2015 14:00

dispiace per simone ma dispiace anche per il torneo e soprattutto per lui,quanti problemi fisici per un campione che a mio parere a breve vincera’uno slam(fisico permettendo)

2
giovanni (Guest) 01-07-2015 13:59

…bolelli,solo lui non poteva vincere con uno che non camminava nemmeno

1