Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Roger Federer si avvicina alle 1000 vittorie nel circuito maggiore

23/11/2014 19:44 18 commenti
Roger Federer classe 1981, n.2 del mondo
Roger Federer classe 1981, n.2 del mondo

Con il suo successo su Richard Gasquet, Roger Federer è un passo dalla vittoria n.1000 in carriera nel circuito maggiore.
Federer è a 996 vittorie.

Il marchio 1000 sarà sicuramente raggiunto tra Brisbane e gli Australian Open, che sono i primi due tornei che Roger disputerà nel 2015.


TAG: , , ,

18 commenti. Lasciane uno!

Pluto (Guest) 24-11-2014 23:06

@ aquarius74 (#1218608)

Snobbati dopo averli vinti nel 74

18
nastase (Guest) 24-11-2014 19:19

numero uno, sempre!

17
aquarius74 (Guest) 24-11-2014 18:20

sull’importanza dei GS ti posso forse dare ragione in parte solo x gli AO che sono cresciuti molto di importanza negli ultimi 20 anni, ma gli altri tre hanno sempre rappresentato il clou del tennis mondiale…mi vuoi forse dire che il Roland Garros non fosse importante come oggi già ai tempi di Connors? vallo a chiedere a Borg….e sulla terra francese Connors ne ha fatte un bel po’ più di 2 di apparizioni…in pratica, dei 4 GS l’unico snobbato da Connors sono stati gli AO…ma ti ripeto, snobbato…solo ed esclusivamente per suo demerito

16
aquarius74 (Guest) 24-11-2014 18:16

laddove, ovviamente, si parli di scelte e non di infortuni, mi pare chiaro

15
aquarius74 (Guest) 24-11-2014 18:16

@ aquarius74 (#1218602)

ricorda che nello sport in generale gli assenti ad un particolare evento hanno sempre torto

14
aquarius74 (Guest) 24-11-2014 18:14

@ Mats (#1218538)

se Connors ha preso parte in tutta la sua lunghissima carriera solo a due AO questo va certamente a demerito suo…l’AO era già alla sua epoca una prova dello slam…Connors era un giocatore che è rimasto prevalentemente nei confini degli usa dal punto di vista dei tornei giocati e soprattutto vinti…ma questo è un suo demerito, non vedo altra interpretazione…oltretutto, il suo numero di partite vinte e di tornei vinti si spiegano anche che ha continuato a giocare, se nn sbaglio, fino a 41-42 anni…e negli ultimi anni della carriera è comunque riuscito a vincere diversi di questi tornei americani di cui parlo sopra…nulla a che vedere con l’internazionalità dei successi di Federer…poi tu tieniti la tua opinione che io mi tengo stretta la mia…il palmares di Connors non è neanche paragonabile a quello di Federer già ora

13
aquarius74 (Guest) 24-11-2014 18:10

@ Mats (#1218538)

x me invece ha molto senso…vedi il mondo è bello perché è vario…la storia del tennis la fanno i 4 tornei dello slam e i masters 1000…fatti la conta di quanti ne ha vinti Federer e quanti Connors e poi ne parliamo….Connors nei suoi 109 titoli ha una marea di tornei che oggi sono equiparabili ai 250…non so come fossero valutati alla sua epoca, ma certo non credo che me li puoi considerare alla stessa stregua di un 1000…

12
Mats (Guest) 24-11-2014 13:39

Scritto da aquarius74
tra l’altro questo è uno di quei casi in cui i numeri puri e semplici valgono fino ad un certo punto…nel senso che già ora le vittorie di Roger valgono senza dubbio molto di più delle 1071 di Lendl e anche delle 1253 di Connors…peso specifico decisamente diverso

Ritengo invece che questi sono numeri che valgano molto di più che la semplice conta dei GS vinti: in epoche diversi i migliori hanno sempre voluto gareggiare contro i migliori, vincere i successi più prestigiosi ed essere i primi in classifica; i parametri che andrebbero valutati se si vogliono comparare epoche diverse sono il numero di vittorie totali e contro i top5 top10 top50. i tornei cambiano di importanza nel corso del tempo, spariscono e ne vengono creati di nuovi ed anche i GS non sono sempre stati importanti alla stessa maniera (con l’eeccezione di Wimbledon). Connors ha preso parte solo a due edizioni degli Australian Open; dire che un giocatore ha vinto tornei più importanti di uno di un’altra epoca è privo di senso

11
aquarius74 (Guest) 24-11-2014 12:56

stesso discorso utilizzabile per il numero di tornei vinti…Roger è a quota 82…nn credo arriverà mai ai 109 di Connors e forse neanche ai 94 di Lendl anche se glielo auguro…ma quelli vinti da lui valgono già decisamente di più di quelli dei due che lo precedono in questa speciale classifica…sono probabilmente questi due (numero di matches vinti in carriera e numero di tornei vinti) tra i due record che Roger probabilmente non riuscirà a battere nella sua leggendaria carriera…ma sarà come li avessi battuti ugualmente

10
aquarius74 (Guest) 24-11-2014 12:53

tra l’altro questo è uno di quei casi in cui i numeri puri e semplici valgono fino ad un certo punto…nel senso che già ora le vittorie di Roger valgono senza dubbio molto di più delle 1071 di Lendl e anche delle 1253 di Connors…peso specifico decisamente diverso

9
Tifoso degli italiani (Guest) 23-11-2014 23:22

@ manuel (#1218389)

In realtà quest’anno a Brisbane al primo turno le(prime quattro credo) tds hanno avuto un bye..dovesse essere così anche nel 2015 Roger arriverebbe a 1000 solo vincendo il torneo, il che è molto più bello tra l’altro.
Altrimenti festeggeremo nei primi turni dello slam australiano e anche questo sarebbe uno scenario consono al traguardo storico!

Ad ogni modo, grande king Roger!

8
manuel (Guest) 23-11-2014 22:34

a brisbane per fare la storia verrà scritto a breve sui quotidiani elvetici, a 4 vittorie da un record storico.
giocatori con più vittorie di sempre
1 ) 1253 vittorie connors
2 ) 1071 vittorie lendl
3 ) 996 vittorie federer,a breve + di mille
4 ) 929 vittorie vilas
5 ) 875 vittorie mcenroe
a breve federer scrivere l’ennesima pagina di storia del tennis, e il giorno della 1000 vittoria dovrebbe essere la semifinale a brisbane.
spero che gli australiani abbino già preparato una torta,dei tovaglioli,una sedia e dei coriandoli per re roger.

7
TheDude 23-11-2014 22:31

@ vivapaolobertolucci (#1218377)

Erano 600. 300 sarebbero un po’ pochine per un ex numero 1 del mondo che gioca dal 1998 :smile:

6
vivapaolobertolucci 23-11-2014 22:02

E pensare che poco tempo fa Hewitt se non ricordo male festeggiava 300 vittorie in carriera…

5
Mats (Guest) 23-11-2014 21:12

Che numeri… Incredibile.
Gli australiani sapranno celebrarlo degnamente

4
italtennis 23-11-2014 20:45

Pazzesco
onore al re
infinito (sono un tifoso di nadal)

3
Luca (Guest) 23-11-2014 20:27

Sempre più nella storia!

2
andrea (Guest) 23-11-2014 19:53

MITICO!!!

1

Lascia un commento