Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Ginevra: Bolelli supera il primo turno, battuto in tre set Laaksonen

28/10/2014 16:55 33 commenti
Simone Bolelli classe 1985, n.72 ATP
Simone Bolelli classe 1985, n.72 ATP

Simone Bolelli ha superato il primo turno al torneo challenger di Ginevra (e64.000 H, indoor), nel quale è la testa di serie n.2.

L’azzurro ha sconfitto in un’ora e 41 minuti lo svizzero Henri Laaksonen, classe 1992 e n. 284 del mondo, con il punteggio di 64 36 63. L’incontro è stato sostanzialmente dominato dai turni di battuta ed uno solo break ha deciso ciascuna frazione di gioco.

Al turno successivo, Simone sfiderà l’ucraino Illya Marchenko, classe 1987 e n. 169 dell’ultima classifica mondiale.

Il livescore dettagliato

CH Geneva
Henri Laaksonen
4
6
3
Simone Bolelli [2]
6
3
6
Vincitore: S. BOLELLI

19 Aces 7
4 Double Faults 1
61% 1st Serve % 73%
46/57 (81%) 1st Serve Points Won 46/61 (75%)
17/37 (46%) 2nd Serve Points Won 13/22 (59%)
8/10 (80%) Break Points Saved 4/5 (80%)
14 Service Games Played 14
15/61 (25%) 1st Return Points Won 11/57 (19%)
9/22 (41%) 2nd Return Points Won 20/37 (54%)
1/5 (20%) Break Points Won 2/10 (20%)
14 Return Games Played 14
63/94 (67%) Total Service Points Won 59/83 (71%)
24/83 (29%) Total Return Points Won 31/94 (33%)
87/177 (49%) Total Points Won 90/177 (51%)


TAG: , ,

33 commenti. Lasciane uno!

Jose mourinho (Guest) 29-10-2014 11:41

Luca in mettere parole in bocca che non ho mai scritto! Ho detto che bolelli è scarso o fuori forma???? Io al contrario vostro dice la verità, se c’è da elogiare elogico..come ho fatto a Wimbledon e us open…se c’è da criticare, critico…come le scelte fatte da lui in carriera, come quelle di quest’anno….ancora che parlate della classifica che era 320 etc etc ed ora è 70… È un dato di fatto che è 70 circa x i tornei challenger…non x i tornei atp…se non sbaglio aveva la stessa classifica più o meno già agli us open….quindi vuol dire che in tre mesi a livello atp non ha mai vinto praticmanete una partita….ora è tornato a livello challenger e stranamente ha passato un turno e probabilmente arriverà in fondo…questi sono dati di fatto, i risultati si guardano….voi invece cosa guardate?? È stanco….e di cosa è stanco….sarà stanco come lo sono tutti gli altri giocatori….basta prendere scuse….e poi scusatemi è da settembre che fa solo primi turni, stanco di cosa…

33
Luca (Guest) 29-10-2014 08:59

Bole fa i due CH (Ginevra e Ortisei) e non Parigi perchè è n. 7 nel ranking Challenger e deve difendere punti per andare a S. Paolo per l’ATP Challenger Finals di metà novembre con parecchi soldi e punti (solo 8 giocatori e formula Masters) per questo ha rinunciato a Parigi. La vittoria di ieri permette di superare al n. 6 un certo Goffin.

32
pavec (Guest) 29-10-2014 08:30

Quante critiche…per Bolelli che viaggia a 29 anni intorno alla 70^ posizione…dimenticando la classifica che aveva a inizio anno. Nei primi 70 ho trovato circa 8-9 nomi abbordabili, gli altri giocano un tennis di altissimo livello,già entrare nei primi 50 oggi è notevole, vogliamo capire che il livello è pauroso!…tranne i primi 10, in caso di distrazioni, chiunque può uscire al primo turno in qualsiasi torneo, Bolelli deve essere solo incoraggiato…

31
superpeppe (Guest) 28-10-2014 22:08

Bolelli ha dimostrato negli slam quanto vale battendo gente forte se è in forma. L’ultimo mese non fa testo visto la condizione fisica. Quindi penso che meriti assolutamente la top 50 per quanto dimostrato questanno negli slam soprattutto

30
luckino (Guest) 28-10-2014 21:57

@ Luca Supporter del Tennis Italiano (#1202782)

..Mirko..cambia spacciatore che è meglio…ma che annata hai visto di Bolelli…ti ricordo che a Wimbledon ha battuto un certo Kolschraiber..e perso in 5..da un certo Niscikori, che poi , se non ricordo male (correggimi se sbaglio..) ha fatto finale agli US Open…per non parlare della Davis..in cui se l’è giocata alla pari con il Re…
Ma che pretendevi che dal 400 del mondo.. arrivava top10…mah..secondo me scrivete tanto per scrivere qualcosa…

29

Scritto da Jose mourinho
Tanto qui basta che fai una considerazione negativa su bolelli si viene criticate….smettetela di mettervi le fette di prosciutto sugli occhi quando parlate di lui e basta difenderlo…e indifendibile…ad agosto era stanco quando ha scelto San Marino su terra x Montreal e Cincinnati? Eh era stanco??? Va in Cina a fare un torneo un mese fa…esce subito e cosa fa, le quali al master di Shanghai ?? O torna a casa…torna a casa….ora qualificazioni al master di Parigi o challenger….e voi lo difendete….una parola sola…INDIFENDIBILE

Se Bolelli non ti piace o ti ha fatto qualcosa per cui tu hai questo accanimento contro di lui, invito te e l’altro sapientone a non commentare più gli articoli su Bolelli. Io personalmente considero la scelta di giocare Ginevra intelligente per il semplice fatto che, a Parigi vedendo la gente che si è qualificata, avrebbe perso da quasi tutti visto che secondo me è stanco o se vogliamo metterla dal tuo punto di vista è scarso o fuori forma!

28

Scritto da mirko.dllm

Scritto da giorgio
@ mirko.dllm (#1202586)
Io invece capisco benissimo il Bole, perchè secondo me punta a fare gli ultimi punti nella classifica dei Challenger (Ginevra ne da 100 al vincitore e 60 al finalista) per andare a Sao Paolo alla finalina dei Challenger, dove oltre che qualche soldino può fare altri punti per cercare di rientrare nei primi 50 del mondo! Speriamo ce la faccia! Forza Bole!!!

Per me,anche se Bolelli chiudesse l’anno tra i primi 50,in gran parte di quest’anno,non ha dimostrato di valerli,in quanto il punteggio per essere così su nel ranking,l’ha ottenuto battendo la maggior parte delle volte,tennisti molto modesti.Ben diverso,sarebbe stato,se fosse rientrato nei top 50,grazie a belle prestazioni nei tornei ATP.Poi ancora devo capire che gran traguardo sia,vincere le finali tra i migliori chalengeristi.C’è riuscito perfino il Volandri di questi ultimi anni non certo esaltanti,e guardate poi che fine ha fatto.

Se Brown, Struff, De Schepper, Haider Maurer e Kohlschreiber ( tanto per citarne alcuni) sono tennisti modesti, vai a giocare a cricket.

27
handball (Guest) 28-10-2014 21:18

Per Bolelli è stata una stagione logorante. Doveva rientrare nei 100 e ci è riuscito alla grande. Ora ha tutte le carte in regola per disputare una stagione 2015 a buoni livelli. Vista la distanza che c’è tra Fognini, Seppi ed il resto (senza offesa per Lorenzi che è molto più competitivo a livello challenger) cara grazia che è ritornato il Bole.

26
manuel (Guest) 28-10-2014 20:55

intanto i bola vince,ma non convince,laaksonen non è mai stato un vero bombardiere ,solo oggi lo è stato

25
foff è foffissimo (Guest) 28-10-2014 20:52

@ Jose mourinho (#1202693)

Vai a giocare a calcio va’ che cosa vuole fare lo decide lui e noi lo dobbiamo incoraggiare!

24
gianniarcieri (Guest) 28-10-2014 19:30

19 ace dello svizzero !

23
Jose mourinho (Guest) 28-10-2014 19:22

Tanto qui basta che fai una considerazione negativa su bolelli si viene criticate….smettetela di mettervi le fette di prosciutto sugli occhi quando parlate di lui e basta difenderlo…e indifendibile…ad agosto era stanco quando ha scelto San Marino su terra x Montreal e Cincinnati? Eh era stanco??? Va in Cina a fare un torneo un mese fa…esce subito e cosa fa, le quali al master di Shanghai ?? O torna a casa…torna a casa….ora qualificazioni al master di Parigi o challenger….e voi lo difendete….una parola sola…INDIFENDIBILE

22
El92 28-10-2014 18:49

Scritto da mirko.dllm

Scritto da giorgio
@ mirko.dllm (#1202586)
Io invece capisco benissimo il Bole, perchè secondo me punta a fare gli ultimi punti nella classifica dei Challenger (Ginevra ne da 100 al vincitore e 60 al finalista) per andare a Sao Paolo alla finalina dei Challenger, dove oltre che qualche soldino può fare altri punti per cercare di rientrare nei primi 50 del mondo! Speriamo ce la faccia! Forza Bole!!!

Per me,anche se Bolelli chiudesse l’anno tra i primi 50,in gran parte di quest’anno,non ha dimostrato di valerli,in quanto il punteggio per essere così su nel ranking,l’ha ottenuto battendo la maggior parte delle volte,tennisti molto modesti.Ben diverso,sarebbe stato,se fosse rientrato nei top 50,grazie a belle prestazioni nei tornei ATP.Poi ancora devo capire che gran traguardo sia,vincere le finali tra i migliori chalengeristi.C’è riuscito perfino il Volandri di questi ultimi anni non certo esaltanti,e guardate poi che fine ha fatto.

Ti deve dimostrare qualcosa Bolelli?
Penso che non sia un problema per Bolelli se tu non lo considereresti adatto alla top 50 in quanto non avrebbe fatto abbastanza tornei Atp.
Problema risolto 🙂

21
foff è foffissimo (Guest) 28-10-2014 18:45

Recensione match odierno Bolelli: il bolognese ha disputato un discreto match considerando che sono andati via appena 3 turni di battuta oggi e che Laaksoneen ha fatto 19 ace: il voto che gli do è 6 perché avrebbe dovuto chiudere prima, nonostante la statistica precedentemente citata e perché avrei voluto vederlo giocare a Bercy, dove considerando le condizioni di gioco Bolelli avrebbe potuto andare lontano!

20
mirko.dllm (Guest) 28-10-2014 18:27

Scritto da giorgio
@ mirko.dllm (#1202586)
Io invece capisco benissimo il Bole, perchè secondo me punta a fare gli ultimi punti nella classifica dei Challenger (Ginevra ne da 100 al vincitore e 60 al finalista) per andare a Sao Paolo alla finalina dei Challenger, dove oltre che qualche soldino può fare altri punti per cercare di rientrare nei primi 50 del mondo! Speriamo ce la faccia! Forza Bole!!!

Per me,anche se Bolelli chiudesse l’anno tra i primi 50,in gran parte di quest’anno,non ha dimostrato di valerli,in quanto il punteggio per essere così su nel ranking,l’ha ottenuto battendo la maggior parte delle volte,tennisti molto modesti.Ben diverso,sarebbe stato,se fosse rientrato nei top 50,grazie a belle prestazioni nei tornei ATP.Poi ancora devo capire che gran traguardo sia,vincere le finali tra i migliori chalengeristi.C’è riuscito perfino il Volandri di questi ultimi anni non certo esaltanti,e guardate poi che fine ha fatto.

19
jay (Guest) 28-10-2014 17:49

ah come non detto,ora e’ uscito in grafica

18
jay (Guest) 28-10-2014 17:49

qualcuno sa dirmi quanti aces ha fatto lo svizzero?un turno di battuta l’ha fatto con 4 aces,game perfetto

17
superpeppe (Guest) 28-10-2014 17:47

Scritto da mirko.dllm
Magari Bolelli sarebbe stato meno stanco,se avesse capito per tempo quando era il momento di staccare dai challenger e concentrare i suoi sforzi nei tornei ATP,dove può darsi che avrebbe vinto meno partite,ma avrebbe potuto compiere più exploit,che gli avrebbero pure permesso di trovarsi più su in classifica,in pratica con il minimo sforzo,perchè le sue vittorie sarebbero state di qualità,al contrario di quelle ottenute nei challenger,contro tennisti nettamente al di sotto del valore di Bolelli.Intanto anche in questa settimana,non pochi tifosi del nostro tennis,immagino,si saranno domandati sconsolati,che cosa ci faccia il bolognese nel piccolo challenger di Ginevra,invece di essere a Parigi Bercy,insieme a tutti gli altri tennisti di primo piano.

Probabilmente lui sa che con la condizione fisica attuale non sarebbe andato da nessuna parte nel 1000 di parigi e ha pensato bene di racimolare qualche altro punto giocando a ginevra anche se non credo possa andare tanto avanti se non alza un po il livello di gioco

16
giorgio (Guest) 28-10-2014 17:47

@ mirko.dllm (#1202586)

Io invece capisco benissimo il Bole, perchè secondo me punta a fare gli ultimi punti nella classifica dei Challenger (Ginevra ne da 100 al vincitore e 60 al finalista) per andare a Sao Paolo alla finalina dei Challenger, dove oltre che qualche soldino può fare altri punti per cercare di rientrare nei primi 50 del mondo! Speriamo ce la faccia! Forza Bole!!!

15

Scritto da mirko.dllm
Magari Bolelli sarebbe stato meno stanco,se avesse capito per tempo quando era il momento di staccare dai challenger e concentrare i suoi sforzi nei tornei ATP,dove può darsi che avrebbe vinto meno partite,ma avrebbe potuto compiere più exploit,che gli avrebbero pure permesso di trovarsi più su in classifica,in pratica con il minimo sforzo,perchè le sue vittorie sarebbero state di qualità,al contrario di quelle ottenute nei challenger,contro tennisti nettamente al di sotto del valore di Bolelli.Intanto anche in questa settimana,non pochi tifosi del nostro tennis,immagino,si saranno domandati sconsolati,che cosa ci faccia il bolognese nel piccolo challenger di Ginevra,invece di essere a Parigi Bercy,insieme a tutti gli altri tennisti di primo piano.

Sarebbe uscito al primo turno a Bercy perchè cotto da una dura stagione! Non riesci proprio a capire, forse bisognerebbe farti un disegnino ma non credo servirebbe a qualcosa dato che lo stiamo dicendo da un mese che Simone è stanco e si vede!

14
Tomoni (Guest) 28-10-2014 17:42

@ mirko.dllm (#1202586)

Vista la sua condizione meglio ginevra che Parigi dove avrebbe dovuto fare le quali rischiando di uscire. Usare il cervello prima di sentenziare please

13
mirko.dllm (Guest) 28-10-2014 17:08

Magari Bolelli sarebbe stato meno stanco,se avesse capito per tempo quando era il momento di staccare dai challenger e concentrare i suoi sforzi nei tornei ATP,dove può darsi che avrebbe vinto meno partite,ma avrebbe potuto compiere più exploit,che gli avrebbero pure permesso di trovarsi più su in classifica,in pratica con il minimo sforzo,perchè le sue vittorie sarebbero state di qualità,al contrario di quelle ottenute nei challenger,contro tennisti nettamente al di sotto del valore di Bolelli.Intanto anche in questa settimana,non pochi tifosi del nostro tennis,immagino,si saranno domandati sconsolati,che cosa ci faccia il bolognese nel piccolo challenger di Ginevra,invece di essere a Parigi Bercy,insieme a tutti gli altri tennisti di primo piano.

12
robibini (Guest) 28-10-2014 16:56

Cosa serve che bolelli faccia i challenger? Non e’ piu’ utile che faccia i tornei atp?……

11
Mats (Guest) 28-10-2014 16:55

Sembra proprio spento Bolelli….

10
tifoitaliani (Guest) 28-10-2014 16:55

@ tifoitaliani (#1202553)

pr fortuna si e’ dato una mossa (mentale credo) e alla fine con fatica l’ha portata in
porto. Speriamo in una buona preparazione invernale

9
arnaldo (Guest) 28-10-2014 16:52

Laaksonen solo servizio….appena è calato addio….

8
Karatti Kid (Guest) 28-10-2014 16:45

@ Bob (#1202566)

è stanco, in tante occasioni ha giocato decisamente meglio…

7
Karatti Kid (Guest) 28-10-2014 16:43

Un Bolelli un po’ stanco e un po’ appagato dopo una grande stagione…

6
pincopallino (Guest) 28-10-2014 16:43

ottimo break del Bole, adesso andiamo a chiudere!

5
Bob (Guest) 28-10-2014 16:38

Bolelli ha una (im)mobilita’ preoccupante…avevo letto che era migliorato… 😯

4
arnaldo (Guest) 28-10-2014 16:16

Le solite pause del Bole…mo’ vediamo il terzo set

3
tifoitaliani (Guest) 28-10-2014 16:12

mamma mia che fase di gioco di Bolelli. Ha appena preso un break. In rete o lungo ogni colpo dove deve fare almeno un passo… Non la vedo bene per l’esito finale

2
arnaldo (Guest) 28-10-2014 15:49

Sta svolgendo bene il compito della giornata…..

1