Paul elimina Alcaraz ATP, Copertina

Masters 1000 Montreal: Carlos Alcaraz spreca e manca anche match point. Successo di Tommy Paul

11/08/2022 00:29 55 commenti
Tommy Paul nella foto - Foto Getty Images
Tommy Paul nella foto - Foto Getty Images

Tommy Paul, 25 anni, ha dimostrato ancora una volta perché è uno dei più grandi talenti della sua generazione, assicurandosi un posto negli ottavi di finale dell’ATP Masters 1000 di Montreal a spese di nientemeno che Carlos Alcaraz, numero quattro del mondo e il tennista con il maggior numero di vittorie e di finali in questa stagione.

L’americano, campione juniores del Roland Garros nel 2015, ha sconfitto il 19enne spagnolo nel secondo turno del torneo canadese per 6-7(4), 7-6(7), 6-3, in un’incredibile battaglia di 3 ore e 20 in cui Alcaraz ha addirittura condotto per 4-1 nel secondo set ed ha avuto match point, nel tie-break del secondo parziale.

Alcaraz, che aveva vinto i suoi primi 36 incontri dopo aver vinto il primo set nel 2022, ne ha persi due di fila dopo la finale di Umago contro Sinner. Lo spagnolo era anche a otto vittorie consecutive al tie-break, ma alla fine si è lasciato sfuggire questo incontro.
Paul, dal canto suo, ha un record positivo nel 2022 contro tennisti top 10: 3 vittorie e 2 sconfitte.

ATP Montreal
Tommy Paul
6
7
6
Carlos Alcaraz [2]
7
6
3
Vincitore: Paul

TAG: , , ,

55 commenti. Lasciane uno!

Brufen (Guest) 11-08-2022 15:10

Scritto da Sudtyrol
Alcaraz è ormai un ex fenomeno, vittima del cambiamento di clima che le circostanze gli impongono. Ruolo di favorito e punti da difendere mettono molta più pressione. Che dovrà imparare a gestire se non vorrà fare la fine di gente come Gulbis o Bouchard.

Mai letto niente di così ridicolo.

55
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
dateccitrungelliti (Guest) 11-08-2022 13:24

Scritto da sasuzzo
Alcaraz sta passando quella fase di diffcoltà in cui si è trovato anche Sinner ma non solo. L’affermazione che segue la fase esplosiva in cui da “ragazzino” spensierato, (fortissimo per carità), ti riesce davvero tutto. La supererà, ovvio, però rispetto a Sinner, ha qualcosa in meno a livello di volontà assoluta sul riuscire a qualunque costo. Sinner, aldilà di lacune tecniche più marcate rispetto ad Alcaraz, ha una tenacia maggiore. Certo, ci sono quasi 2 anni in meno e può essere dovuto a questo.

la differenza fra i due è solo sul piano della maturazione fisica. Alcaraz è già molto avanti per un 19enne, ha fatto progressi molto veloci ed ha sorpreso tutti, Jannik sta invece ancora lavorando su questo. Alcaraz sarà tutto quel che sarà ma Jannik ha un timing sulla palla impressionante, e lo ha assolutamente innato. Questo lo favorirà quando avrà completato la maturazione fisica.

54
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dancas (Guest) 11-08-2022 13:19

Scritto da Pikario Furioso

Scritto da WIld
Mah, io semplicemente godo di vedere gli italioti in crisi perché il loro amore Carlos non risponde alla loro previsione di 100% di vittorie fino all’eternità. Di Carlos non me ne frega nulla. Vincesse sempre lui, ma non sarà, non seguo il tennis fino al suo ritiro… semplice. Sbruffone sopravvalutato e niente più

Perche’ sbruffone? Probabilmente non hai visto le sue conferenze stampe ed in campo si comporta come un signore. Sbruffone saranno Tsitsipas Medvedev Zverev e forse tu.

Non scherziamo dai. Grugnisce ad ogni colpo, spesso esclamando una specie di “no” molto fastidioso, fa i pugnetti ad ogni errore dell’avversario, festeggia come un pazzo una vittoria contro l’avversario infortunato..
voglio dire, non è certo un cattivo ragazzo, ma ha tanti comportamenti appunto da ragazzino. I Signori sono altri. L’esempio perfetto di gentiluomo con la racchetta è Matteo Berrettini.

53
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Alebar (Guest) 11-08-2022 12:23

Bisogna essere obiettivi, ALcaraz prima o poi sarà n.1 al mondo, è di gran lunga il tennista più completo del circuito, quindi è naturale che è destinato a breve a dominare la classifica. Sarebbe bello che anche Sinner possa arrivare in quella posizione. sarà molto difficile, ma cmq va bene ugualmente.

52
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: il capitano, Ice Man
IlCera (Guest) 11-08-2022 12:19

@ Mauro72 (#3297971)

Bella la definizione di “ultimorisultatisti”…… il forum ne è pieno.

Ma che Robocop otterrà “qualche saltuario buon risultato….” bisogna essere coraggiosi ad affermarlo.

Secondo me siamo in presenza di un fenomeno, le gesta tecnico-atletiche parlano da sole, e per quelli che non ci credono bastano i numeri di questi ultimi due anni.

51
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 11-08-2022 12:11

Scritto da Givaldo Barbosa
Alcaraz, da “predestinato”, sta pian piano diventando, giorno dopo giorno, legnata dopo legnata, uno che fa tenerezza.
Seppur volenteroso, è evidente come il suo gioco, ormai noto ai più, non gli offra alternative né sbocchi.
E fanno tenerezza pure quei poveretti che passano le giornate ad incensarlo, attribuendogli improbabili slam.

Caro Givaldo, spero che tu stia scherzando. A volte mi sbaglio ad interpretare la tua ironia.

50
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MirkoPO
dter68 (Guest) 11-08-2022 12:09

Scritto da Pikario Furioso

Scritto da Giampi
Mah, stessi problemi di Jannik. Il passaggio improvviso dalla terra al veloce è difficile per tutti. Entrambi imballati, insicuri, e addirittura scarichi senza neanche la forza di esultare con pugnetti, ecc. Sinner si è salvato Alcaraz no.

Paul molto piu’ forte di Mannarino, ed Alcaraz perde. Credo a parti invertite avrebbe perso Sinner.

Ahhh ma allora con Poldi Mauro AlcarazForever vi date il cambio!! no è giusto così, sarete ESAUSTI poverini

49
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, Emma_Woodhouse
tinapica 11-08-2022 10:30

Scritto da Pikario Furioso

Scritto da Antonio

Scritto da Dancas

Scritto da giovatadde
Premetto che non ho visto nè Sinner, nè Alcaraz, ma nonostante questo (sconfitta di Alcaraz), continuo a ritenere i due un paio di spanne superiori a tutti i nuovi giocatori (tra cui includo TsiTsi) del prossimo futuro/presente…
E sono altresì convinto che, al massimo, tra un paio di anni i suddetti abbiano in bacheca qualche SLAM…
Dei “vecchi” tolto Nole (Wimbledon) e forse Nadal (al prossimo RG) nessuno è più una certezza, il loro tramonto è ormai giunto.
L’alba di Sinner e Alcaraz sta arrivando, manca poco…
SEGNATEVELO!

Kyrgios si mangia TsiTsi in 3 slam su 4, ed il quarto lo vince Rafa.
Battute a parte, sono d’accordo sul fatto che AO e USO fin da subito (anche grazie alla mancanza di Djoko) saranno i tornei che riserveranno maggiori sorprese. Sinner fa parte del gruppone degli aspiranti. E anche Berrettini, come Zverev, Kyrgios, Tsitsi, Alcaraz, Fritz e Ruud, e di sicuro mi dimentico qualcuno.

E certo se se le inventano tutte per non far giocare Nole…altrimenti altro che sorprese

Ancora a parlare dei dinosauri? Nadal e Nole non vinceranno piu’ slams, il decadimento fisico e’ arrivato, al massimo Nole puo’ aspirare al 250 Beograd

@ Pikario Furioso (#3298225)

…giusto perché gli impediscono di giocarli (a Djokovic).
Ricordo che vinse l’ultimo disputato, e lo vinse in carrozza.
E che “quell’altro” dominò il principio di questa stagione, pochi mesi fa (non anni)…anche se certamente la mancanza dell’ostracizzato serbo lo favorì non poco. Ma tutti gli altri avversari (meno il Basilese, ma per lui forse si può anche affermare che non vincerà più titoli maggiori) c’erano eccome e Nadal li mise tutti in riga.
Un consiglio: certe volte, anche se poi magari quanto si scrive si verificherà (35/36 anni sono pur sempre un’età tennistica considerevole, anche in questo XXI sec. caratterizzato dalla longevità), sarebbe meglio astenersi da scrivere certe scempiaggini, scritte solo per dimostrare che “la si sa più lunga” (o per avversione verso quanto rappresentano i giocatori in oggetto).
Se invece vuol essere solo un auspicio, lo sottoscrivo in pieno (tifando Federer, tra l’altro); ma invito a ricontrollare le proprie capacità linguistico-semantiche, perché quanto scritto sembra proprio una certezza.

48
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: JustMe
robdes12 11-08-2022 10:20

@ enzolabarbera1938@libero.it (#3298047)

Sarebbe molto difficile darti torto su questa considerazione. Mi pare che abbia un dritto decisamente ballerino, come si è visto quando serviva per il secondo set. Anche a me pare un buon giocatore, con limiti evidenti in uno dei fondamentali. E’ difficile emergere se non hai veri colpi killer nel tennis maschile. Che poi sappia fare molte cose è nella normalità del tennis maschile, dove anche il 400 del mondo ha molte più variazioni delle top ten femminili.

47
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MAURO (Guest) 11-08-2022 09:59

Scritto da Pikario Furioso

Scritto da Giampi
Mah, stessi problemi di Jannik. Il passaggio improvviso dalla terra al veloce è difficile per tutti. Entrambi imballati, insicuri, e addirittura scarichi senza neanche la forza di esultare con pugnetti, ecc. Sinner si è salvato Alcaraz no.

Paul molto piu’ forte di Mannarino, ed Alcaraz perde. Credo a parti invertite avrebbe perso Sinner.

E ciò che hai scritto rappresenta una dura verità, a cui tanti utenti non ci arriverebbero.

46
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: JustMe
Markenada 63 (Guest) 11-08-2022 09:43

Alcaraz è un giocatore meraviglioso e straordinario per completezza e precocità, tuttavia a mio giudizio mi pare che il suo tennis comporti grandi consumi di energie fisiche e non solo, la sua esuberanza fisica e tecnica lo porta perciò a specchiarsi un po’ troppo, peccati di gioventù ,che però vanno limitati nel tempo

45
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
sasuzzo (Guest) 11-08-2022 09:18

Alcaraz sta passando quella fase di diffcoltà in cui si è trovato anche Sinner ma non solo. L’affermazione che segue la fase esplosiva in cui da “ragazzino” spensierato, (fortissimo per carità), ti riesce davvero tutto. La supererà, ovvio, però rispetto a Sinner, ha qualcosa in meno a livello di volontà assoluta sul riuscire a qualunque costo. Sinner, aldilà di lacune tecniche più marcate rispetto ad Alcaraz, ha una tenacia maggiore. Certo, ci sono quasi 2 anni in meno e può essere dovuto a questo.

44
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pikario Furioso 11-08-2022 02:43

Scritto da Giampi
Mah, stessi problemi di Jannik. Il passaggio improvviso dalla terra al veloce è difficile per tutti. Entrambi imballati, insicuri, e addirittura scarichi senza neanche la forza di esultare con pugnetti, ecc. Sinner si è salvato Alcaraz no.

Paul molto piu’ forte di Mannarino, ed Alcaraz perde. Credo a parti invertite avrebbe perso Sinner.

43
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MCZ
-1: pmiroddi, robdes12, omerjno, il capitano, JustMe
Pikario Furioso 11-08-2022 02:34

Scritto da WIld
Mah, io semplicemente godo di vedere gli italioti in crisi perché il loro amore Carlos non risponde alla loro previsione di 100% di vittorie fino all’eternità. Di Carlos non me ne frega nulla. Vincesse sempre lui, ma non sarà, non seguo il tennis fino al suo ritiro… semplice. Sbruffone sopravvalutato e niente più

Perche’ sbruffone? Probabilmente non hai visto le sue conferenze stampe ed in campo si comporta come un signore. Sbruffone saranno Tsitsipas Medvedev Zverev e forse tu.

42
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pmiroddi, Giampi
-1: Lorenzo 66
Pikario Furioso 11-08-2022 02:31

Scritto da Antonio

Scritto da Dancas

Scritto da giovatadde
Premetto che non ho visto nè Sinner, nè Alcaraz, ma nonostante questo (sconfitta di Alcaraz), continuo a ritenere i due un paio di spanne superiori a tutti i nuovi giocatori (tra cui includo TsiTsi) del prossimo futuro/presente…
E sono altresì convinto che, al massimo, tra un paio di anni i suddetti abbiano in bacheca qualche SLAM…
Dei “vecchi” tolto Nole (Wimbledon) e forse Nadal (al prossimo RG) nessuno è più una certezza, il loro tramonto è ormai giunto.
L’alba di Sinner e Alcaraz sta arrivando, manca poco…
SEGNATEVELO!

Kyrgios si mangia TsiTsi in 3 slam su 4, ed il quarto lo vince Rafa.
Battute a parte, sono d’accordo sul fatto che AO e USO fin da subito (anche grazie alla mancanza di Djoko) saranno i tornei che riserveranno maggiori sorprese. Sinner fa parte del gruppone degli aspiranti. E anche Berrettini, come Zverev, Kyrgios, Tsitsi, Alcaraz, Fritz e Ruud, e di sicuro mi dimentico qualcuno.

E certo se se le inventano tutte per non far giocare Nole…altrimenti altro che sorprese

Ancora a parlare dei dinosauri? Nadal e Nole non vinceranno piu’ slams, il decadimento fisico e’ arrivato, al massimo Nole puo’ aspirare al 250 Beograd

41
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonio (Guest) 11-08-2022 00:58

Scritto da Dancas

Scritto da giovatadde
Premetto che non ho visto nè Sinner, nè Alcaraz, ma nonostante questo (sconfitta di Alcaraz), continuo a ritenere i due un paio di spanne superiori a tutti i nuovi giocatori (tra cui includo TsiTsi) del prossimo futuro/presente…
E sono altresì convinto che, al massimo, tra un paio di anni i suddetti abbiano in bacheca qualche SLAM…
Dei “vecchi” tolto Nole (Wimbledon) e forse Nadal (al prossimo RG) nessuno è più una certezza, il loro tramonto è ormai giunto.
L’alba di Sinner e Alcaraz sta arrivando, manca poco…
SEGNATEVELO!

Kyrgios si mangia TsiTsi in 3 slam su 4, ed il quarto lo vince Rafa.
Battute a parte, sono d’accordo sul fatto che AO e USO fin da subito (anche grazie alla mancanza di Djoko) saranno i tornei che riserveranno maggiori sorprese. Sinner fa parte del gruppone degli aspiranti. E anche Berrettini, come Zverev, Kyrgios, Tsitsi, Alcaraz, Fritz e Ruud, e di sicuro mi dimentico qualcuno.

E certo se se le inventano tutte per non far giocare Nole…altrimenti altro che sorprese

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dancas (Guest) 11-08-2022 00:29

Scritto da giovatadde
Premetto che non ho visto nè Sinner, nè Alcaraz, ma nonostante questo (sconfitta di Alcaraz), continuo a ritenere i due un paio di spanne superiori a tutti i nuovi giocatori (tra cui includo TsiTsi) del prossimo futuro/presente…
E sono altresì convinto che, al massimo, tra un paio di anni i suddetti abbiano in bacheca qualche SLAM…
Dei “vecchi” tolto Nole (Wimbledon) e forse Nadal (al prossimo RG) nessuno è più una certezza, il loro tramonto è ormai giunto.
L’alba di Sinner e Alcaraz sta arrivando, manca poco…
SEGNATEVELO!

Kyrgios si mangia TsiTsi in 3 slam su 4, ed il quarto lo vince Rafa.
Battute a parte, sono d’accordo sul fatto che AO e USO fin da subito (anche grazie alla mancanza di Djoko) saranno i tornei che riserveranno maggiori sorprese. Sinner fa parte del gruppone degli aspiranti. E anche Berrettini, come Zverev, Kyrgios, Tsitsi, Alcaraz, Fritz e Ruud, e di sicuro mi dimentico qualcuno.

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
WIld (Guest) 11-08-2022 00:24

Mah, io semplicemente godo di vedere gli italioti in crisi perché il loro amore Carlos non risponde alla loro previsione di 100% di vittorie fino all’eternità. Di Carlos non me ne frega nulla. Vincesse sempre lui, ma non sarà, non seguo il tennis fino al suo ritiro… semplice. Sbruffone sopravvalutato e niente più

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo 66
-1: puffo65
giovatadde 11-08-2022 00:15

Premetto che non ho visto nè Sinner, nè Alcaraz, ma nonostante questo (sconfitta di Alcaraz), continuo a ritenere i due un paio di spanne superiori a tutti i nuovi giocatori (tra cui includo TsiTsi) del prossimo futuro/presente…
E sono altresì convinto che, al massimo, tra un paio di anni i suddetti abbiano in bacheca qualche SLAM…
Dei “vecchi” tolto Nole (Wimbledon) e forse Nadal (al prossimo RG) nessuno è più una certezza, il loro tramonto è ormai giunto.
L’alba di Sinner e Alcaraz sta arrivando, manca poco…
SEGNATEVELO!

37
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, MirkoPO, JustMe
-1: Elio
Kramerprostaff 11-08-2022 00:09

Diamo un po’ di merito a Tommy. Infatti mi pare che non molto tempo fa, ha lisciato il pelo anche a Sinner.

36
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: puffo65
Due di picche (Guest) 10-08-2022 23:57

Il solito braccino degli italiani che avanti un set e un break si fanno rimontare e poi naturalmente perdono sempre il tie-break. Vero bec style?

35
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Carlone
El kid di Las Vegas (Guest) 10-08-2022 23:27

Vabbe ma ti diranno che tanto c’è Shang prossimo dominatore supergalattico

34
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Carlone
Dancas (Guest) 10-08-2022 23:27

Dai su.. io ho visto il secondo set e Alcaraz stava giocando proprio male. Nervoso, quasi incazzato.. poche discese a rete, poche palle corte, tanto remare da fondo. È arrivato al matchpoint nel tiè break solo perché Paul si è irrigidito e ha iniziato a giocare a ciapa no. La regressione è evidente, soprattutto sul piano del gioco. Comunque, grazie ai 2000 punti conquistati questa primavera (di cui 400 regalati) si può permettere ancora per molti mesi di vivere di rendita. I problemi, se mai arriveranno, arriveranno molto più avanti. Fatemi dire però che il nostro Sinner, negli ultimi 2 mesi, ha dimostrato di essere ad un livello superiore e di avere margini di miglioramento maggiori rispetto ad Alcaraz.
P.S.
Un caldo saluto ai trollatori.

33
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Stefano36
Stefano (Guest) 10-08-2022 23:24

Dopo la vittoria di Madrid ha smesso di essere un “fenomeno da baraccone” che giocava libero, spensierato e senza pressione.
Da quel giorno è diventato un giocatore vero preso da tutti sul serio.
Anzi è diventato Il Giocatore, dato favorito in ogni match e in ogni torneo.
La pressione è aumentata enormemente e sono arrivati i problemi e le sconfitte.

32
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, puffo65, Emma_Woodhouse
Ale77 (Guest) 10-08-2022 23:22

@ Mauro72 (#3297971)

Dici bene. Ma anche lo stato di forma, pure se è giovane, non è al massimo per tutto l’anno. Nei primi mesi in tanti già lo vedevano numero 1 nel 2022, adesso arrivano quelli che “è già finito”. Semplicemente mesi fa aveva un’energia che gli riusciva tutto e la testa era positiva di conseguenza, adesso non riesce ad andare a 1000 e quindi perdi punti per strada e paghi dazio anche di testa perchè la sicurezza cala inevitabilmente

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Peps26 10-08-2022 23:16

Alcaraz…Mai dire PREDESTINATO finchè non l’hai nel SACCO! 😉 ❗

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carlo59 (Guest) 10-08-2022 23:13

Chiedo scusa per tempo all’interessato: intendevo naturalmente CAMPIONCINO spagnolo… 🙂

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carlo59 (Guest) 10-08-2022 23:11

Ma certo che al camioncino spagnolo sta accadendo (più o meno) esattamente quello che (in media) capita ed e’ (in media) capitato a tutti i giocatori molto forti, in quanto e nella misura in cui siano stati anche talenti precoci(ssimi nel suo caso)…
Che si perda, tutto considerato allo stato delle cose, mi sembra improbabile, benché evidentemente possibile. Come scritto da Mauro72, resta più verosimilmente da vedere se sarà in grado di puntare a una serie di Slam / master 1000 (e quindi a qualificarsi come un super campione) oppure se si arresterà a stadi inferiori. Credo sia plausibile ritenere che i prossimi 2 anni diranno una parola più chiara in tal senso.
Da un punto di vista più generale, continuo a esser dell’avviso che, perlomeno alla luce del presente, il tennis del “dopo i 3 Grandi” difficilmente vedrà protagonisti assoluti e dominatori incontrastati svettare irresistibilmente su tutti gli altri e fare completa incetta dei titoli più importanti.

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ozzastru (Guest) 10-08-2022 23:04

A noi, tifosi italici,tutto sommato Alcaraz non ci è antipatico, e a dirla tutta ci dispiace che abbia perso,ma d’altro canto come tutti quelli che arrivano subito in alto sta’subendo un ridimensionamento un po’ perché tutti stanno adottando le contromisure perché iniziano a conoscerlo meglio, un po’ perché qualcuno ha iniziato a batterlo (a momenti ci riusciva il nostro Zeppieri)e lui ne sta subendo le conseguenze psicologiche andando in crisi, come tutti i giovani che si sono trovati nella sua situazione. Siamo sicuri che si riprenderà così da poter vedere incontri epici con i nostri, ovviamente in tal caso il tifo va tutto agli azzurri…

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MirkoPO
-1: Elio
sarvuccio 10-08-2022 23:00

@ Sudtyrol (#3297952)

Aggiungici che un po’ ormai conoscono il suo gioco e l’equazione torna.

26
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: puffo65
velenopuro 10-08-2022 23:00

Scritto da Mauro72
Alcaraz sta toccando con mano ciò che attraversano tutti i tennisti forti.
Dopo gli exploit da outsider – che alcuni scambiano per invincibilita’ (e Alcaraz era tra quelli, da qui la mia antipatia per lui) – arrivano le prime batoste, le giornate storte, il normale processo di crescita non saltabile.
Gli utimorisultatisti molto presenti nei forum sportivi vanno da un eccesso all’altro, da 30 Slam consecutivi al challenger in poche settimane. Chi ha un po’ di osservazione ed esperienza sa che questi percorsi ci vanno e portano alla maturazione (c’è chi si perde, ma se la stoffa c’è prima o poi viene fuori…).
Vogliamo parlare dei commenti sulla Swiatek fino a questo inverno? Su Sinner e Musetti?
A Carlos sta capitando la stessa cosa e dopo le ultime batoste con gli azzurri la cresta l’aveva abbassata, oh, se l’aveva abbassata! Riemerso più umile (con riduzione della mia antipatia), eccolo calato nel mondo reale, con un’altra sconfitta.
Ragazzo giovane, molto giovane.
Forte è forte, poi – come già scritto in un’altra occasione – solo il tempo dirà se siamo di fronte a un pluricampione di Slam o a un buon giocatore che otterrà qualche saltuario bel risultato.

Io continuo a pensare che l’articolista che ha criticato la scelta contemporanea di cambiare racchetta del duo Alcaraz-Rune non avesse per nulla torto

Sono calati tutti e due

Oddio, Alcaraz “cala” da più in alto.
Quindi resta fior di giocatore

Rune invece colleziona sconfitte e vince solo con ex giocatori (magari facendo pure una fatica bestia)

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pmiroddi
-1: Elio
Givaldo Barbosa (Guest) 10-08-2022 22:56

Alcaraz, da “predestinato”, sta pian piano diventando, giorno dopo giorno, legnata dopo legnata, uno che fa tenerezza.
Seppur volenteroso, è evidente come il suo gioco, ormai noto ai più, non gli offra alternative né sbocchi.
E fanno tenerezza pure quei poveretti che passano le giornate ad incensarlo, attribuendogli improbabili slam.

24
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, Emma_Woodhouse
Mauro N (Guest) 10-08-2022 22:50

Azz addirittura un articolo per la sconfitta di Alcaraz! Poldi con i suoi mille account, Mauro e co. ne saranno felici!

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
giovatadde 10-08-2022 22:49

CHE LEGNATA ALCARAZ!!!!!!!

22
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Albo, il capitano
giovatadde 10-08-2022 22:48

MAUROOOOOOOOOOOOOOOOOOO

21
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Albo, Emma_Woodhouse
arrivodopo 10-08-2022 22:44

Ho visto che anche Paul rispondeva da molto vicino al servizio di Alcaraz, evidentemente il suo coach ha preso nota di quanto fatto da Sinner nella finale di Umago. Il servizio di Alcara rimbalza molto alto e se rispondi dietro sei costretto a giocare il colpo sopra le spalle, rispondendo da vicino hai meno tempo ma puoi colpire una palla molto più bassa e togli il tempo al tuo avversario.

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
enzolabarbera1938@libero.it (Guest) 10-08-2022 22:40

Al solito le esagerazioni. Paul grande talento! Boh! Io tutto sto talento non lo vedo affatto. È un buon giocatore, niente di più. Quando la smetterete con le iperboli? enzo

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giampi
-1: Elio
Controsterzo (Guest) 10-08-2022 22:40

Non doveva essere un incontro lungo e neppure impegnativo, ecco che il suo stratega (MAURO Ferrero) gli aveva suggerito una doppia crema catalana per merenda… Forse gli è rimasta sullo stomaco???

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Peter (Guest) 10-08-2022 22:35

@ Christian1980 (#3297955)

Comunque si dice legnata per partite perse 6-1/6-1 e non quando hai avuto un match point a favore

17
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: puffo65
Giampi 10-08-2022 22:12

Mah, stessi problemi di Jannik. Il passaggio improvviso dalla terra al veloce è difficile per tutti. Entrambi imballati, insicuri, e addirittura scarichi senza neanche la forza di esultare con pugnetti, ecc. Sinner si è salvato Alcaraz no.

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: puffo65
-1: JustMe
robi (Guest) 10-08-2022 22:09

Brigata Alcatraz sempre in trincea in redazione eh??? complimenti!

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Livio (Guest) 10-08-2022 22:02

Scritto da Mauro72
Alcaraz sta toccando con mano ciò che attraversano tutti i tennisti forti.
Dopo gli exploit da outsider – che alcuni scambiano per invincibilita’ (e Alcaraz era tra quelli, da qui la mia antipatia per lui) – arrivano le prime batoste, le giornate storte, il normale processo di crescita non saltabile.
Gli utimorisultatisti molto presenti nei forum sportivi vanno da un eccesso all’altro, da 30 Slam consecutivi al challenger in poche settimane. Chi ha un po’ di osservazione ed esperienza sa che questi percorsi ci vanno e portano alla maturazione (c’è chi si perde, ma se la stoffa c’è prima o poi viene fuori…).
Vogliamo parlare dei commenti sulla Swiatek fino a questo inverno? Su Sinner e Musetti?
A Carlos sta capitando la stessa cosa e dopo le ultime batoste con gli azzurri la cresta l’aveva abbassata, oh, se l’aveva abbassata! Riemerso più umile (con riduzione della mia antipatia), eccolo calato nel mondo reale, con un’altra sconfitta.
Ragazzo giovane, molto giovane.
Forte è forte, poi – come già scritto in un’altra occasione – solo il tempo dirà se siamo di fronte a un pluricampione di Slam o a un buon giocatore che otterrà qualche saltuario bel risultato.

Riflessione che non fa una piega. Aggiungo che ormai tutti lo “studiano” e quindi i punti deboli che ha (pochi) vengono messi a dura prova. Rimane uno dei protagonisti dei prossimi anni del tennis

14
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: puffo65
Nuovo 10-08-2022 21:55

Scritto da Sudtyrol
Alcaraz è ormai un ex fenomeno, vittima del cambiamento di clima che le circostanze gli impongono. Ruolo di favorito e punti da difendere mettono molta più pressione. Che dovrà imparare a gestire se non vorrà fare la fine di gente come Gulbis o Bouchard.

Esagerazione assurda, è solo in una fase di calo comune a tutti i giovani, che poi calo….eccetto questa partita con Paul ha perso solo con gente veramente forte che ha giocato davvero bene, Sinner, Musetti, Sinner….

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aldo (Guest) 10-08-2022 21:55

Si riprenderà vincendo il prossimo torneo

12
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio
Sudtyrol (Guest) 10-08-2022 21:53

Scritto da Mauro72
Alcaraz sta toccando con mano ciò che attraversano tutti i tennisti forti.
Dopo gli exploit da outsider – che alcuni scambiano per invincibilita’ (e Alcaraz era tra quelli, da qui la mia antipatia per lui) – arrivano le prime batoste, le giornate storte, il normale processo di crescita non saltabile.
Gli utimorisultatisti molto presenti nei forum sportivi vanno da un eccesso all’altro, da 30 Slam consecutivi al challenger in poche settimane. Chi ha un po’ di osservazione ed esperienza sa che questi percorsi ci vanno e portano alla maturazione (c’è chi si perde, ma se la stoffa c’è prima o poi viene fuori…).
Vogliamo parlare dei commenti sulla Swiatek fino a questo inverno? Su Sinner e Musetti?
A Carlos sta capitando la stessa cosa e dopo le ultime batoste con gli azzurri la cresta l’aveva abbassata, oh, se l’aveva abbassata! Riemerso più umile (con riduzione della mia antipatia), eccolo calato nel mondo reale, con un’altra sconfitta.
Ragazzo giovane, molto giovane.
Forte è forte, poi – come già scritto in un’altra occasione – solo il tempo dirà se siamo di fronte a un pluricampione di Slam o a un buon giocatore che otterrà qualche saltuario bel risultato.

Al momento si può prevedere una buona carriera tipo Curier o Becker. A essere buoni.

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: JustMe
Mauro72 10-08-2022 21:47

Alcaraz sta toccando con mano ciò che attraversano tutti i tennisti forti.
Dopo gli exploit da outsider – che alcuni scambiano per invincibilita’ (e Alcaraz era tra quelli, da qui la mia antipatia per lui) – arrivano le prime batoste, le giornate storte, il normale processo di crescita non saltabile.
Gli utimorisultatisti molto presenti nei forum sportivi vanno da un eccesso all’altro, da 30 Slam consecutivi al challenger in poche settimane. Chi ha un po’ di osservazione ed esperienza sa che questi percorsi ci vanno e portano alla maturazione (c’è chi si perde, ma se la stoffa c’è prima o poi viene fuori…).
Vogliamo parlare dei commenti sulla Swiatek fino a questo inverno? Su Sinner e Musetti?

A Carlos sta capitando la stessa cosa e dopo le ultime batoste con gli azzurri la cresta l’aveva abbassata, oh, se l’aveva abbassata! Riemerso più umile (con riduzione della mia antipatia), eccolo calato nel mondo reale, con un’altra sconfitta.
Ragazzo giovane, molto giovane.

Forte è forte, poi – come già scritto in un’altra occasione – solo il tempo dirà se siamo di fronte a un pluricampione di Slam o a un buon giocatore che otterrà qualche saltuario bel risultato.

10
Replica | Quota | 16
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse, ciaco63, Lorenzo 66, Paolo Papa, Cristina_Pistacchio, Detuqueridapresencia, sarvuccio, me-cir te no, Malto Cortese, Albo, Falco99, Birall, giovatadde, MirkoPO, pmiroddi, sfarnes68
Silvio74 (Guest) 10-08-2022 21:45

Che PAUL(lo) Alcaraz !

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
velenopuro 10-08-2022 21:45

Ma .. ha tirato a un gabbiano???? 😯 😳 😡

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
P I (Guest) 10-08-2022 21:44

Tutto più difficile quando sei top 5, testa di serie n° 2 e tutti si aspettani che tu vinca facile …

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Christian1980 10-08-2022 21:41

Che legnata Carlitos 🙂

6
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Billy74, Detuqueridapresencia, sarvuccio, Albo
Sudtyrol (Guest) 10-08-2022 21:41

Alcaraz è ormai un ex fenomeno, vittima del cambiamento di clima che le circostanze gli impongono. Ruolo di favorito e punti da difendere mettono molta più pressione. Che dovrà imparare a gestire se non vorrà fare la fine di gente come Gulbis o Bouchard.

5
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sarvuccio, Albo, Peps26
-1: Fighter 90
Tifoso degli italiani (Guest) 10-08-2022 21:21

E meno male che gli piacevano le condizioni climatiche e ambientali canadesi…

4
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Vasco90, Albo, JustMe
Sancio Sorcio (Guest) 10-08-2022 21:20

Senti senti Tommy Paul

3
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Peps26
cecchinato 10-08-2022 21:17

Che pollo

2
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Albo, JustMe
Vittorio carlito (Guest) 10-08-2022 21:15

Povero Mauro e i suoi coetani

1
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: TylerHerro, Detuqueridapresencia, Albo, Peps26