Tre titoli in stagione Copertina, Generica, WTA

La quindicenne Mirra Andreeva vince tre tornei ITF nel 2022 alla prima stagione da professionista

31/07/2022 17:05 28 commenti
Mirra Andreeva nella foto - Foto Marca
Mirra Andreeva nella foto - Foto Marca

Si chiama Mirra Andreeva, ha solo 15 anni e possiamo quasi dire che è una mini Maria Sharapova. La russa, nata in Siberia proprio come Masha, sta facendo notizia perché si è fatta subito notare nel circuito senior, anche se è al 12° posto nella classifica junior. Ha già vinto tre titoli e proprio oggi ha conquistato il torneo W25 di El Espinar/Segovia battendo in finale Guerrero Alvarez per 64 62.

La Andreeva, impegnata nell’ITF W25 di El Espinar, è partita dalle qualificazione e ha fatto strage di avversarie, vincendo tutti e sei gli incontri disputati lasciando le briciole alle avversarie senza perdere un set. Un dominio che l’ha portata a entrare nella storia, visto che non esiste un record di tre titoli di singolare vinti da una quindicenne nella sua stagione d’esordio a livello professionistico.


TAG:

28 commenti. Lasciane uno!

Radames 02-08-2022 12:34

Scritto da Mauro = Antonio
Cognome bulgaro
Più che le russe a me impressionaa quantità di tenniste ceche, un po’come la Ddr dell’atletica dei tempi che furono..

cognome sia russo che bulgaro. E’ un denominale da Andrey

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il peccatore 01-08-2022 15:53

Scritto da Stefre Innoway …
@ Il peccatore (#3287967)
C’è scritto “il portale italiano del tennis”, e non è la stessa cosa di “portale del tennis italiano”, a casa mia …

Ok, ho sbagliato a riscrivere il sottotitolo del portale, il significato della frase errata sarebbe leggermente diverso da quella originale ma il senso del mio commento resta lo stesso, si tratta di un sito italiano che parla di tennis di livello internazionale e nazionale, mettendo in primo piano i tennisti italiani.

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefre Innoway … (Guest) 01-08-2022 13:30

@ Il peccatore (#3287967)

C’è scritto “il portale italiano del tennis”, e non è la stessa cosa di “portale del tennis italiano”, a casa mia …

26
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Il peccatore
Il peccatore 01-08-2022 13:06

Scritto da Elenatennis

Scritto da Il peccatore

Scritto da MM&I
…finalmente un articolo che mette in risalto un talento non italico!!!
BRAVI!!!

Se leggi bene nel logo del sito c’è scritto “Il portale del tennis italiano”, se ancora non hai capito che qui si parla principalmente di tennis e tennisti italiani vuol dire che hai seri problemi di comprensione del testo oppure sei semplicemente un troll.

Per fortuna la redazione non ha questa visione limitata e spazia alla ricerca di tenniti/e interessanti a prescindere dalla nazionalita’
Essere costretti entro i confini è un limite che per fortuna abbiamo lasciato al passato

Ma chi ha mai detto che la redazione parli solo di tennisti italiani? Facevo solo notare a un utente che da tempo si diverte a provocare i commentatori che qui è normale dare più risalto ai tennisti italiani e trovare tanti tifosi dei tennisti azzurri. E’ normale che la redazione faccia articoli quotidiani sui tennisti italiani sul circuito e non altrettanto su russi, americani o spagnoli, è normale che ci siano 10 articoli sul torneo di Umago per ogni articolo sul torneo di Atlanta. Questo non implica alcuno stupido nazionalismo, semmai lo sport vero è l’antitesi dei nazionalismi e infatti qui ci sono molti appassionati che perlopiù tifano sia per tennisti stranieri sia per tennisti italiani e fanno preferenze fra i tennisti azzurri. Ci sono sicuramente commenti eccessivi, sfottò esagerati e qualche offesa vera e propria che solitamente non appartiene al mondo del tennis, ma è provocatorio irridere l’entusiasmo degli appassionati italiani che stanno vivendo l’inizio (speriamo) dell’era d’oro del tennis azzurro almeno da 40 anni a questa parte.

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
io (Guest) 01-08-2022 12:59

il portale Italiano – il portale non il tennis!

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Elenatennis (Guest) 01-08-2022 12:05

Scritto da Il peccatore

Scritto da MM&I
…finalmente un articolo che mette in risalto un talento non italico!!!
BRAVI!!!

Se leggi bene nel logo del sito c’è scritto “Il portale del tennis italiano”, se ancora non hai capito che qui si parla principalmente di tennis e tennisti italiani vuol dire che hai seri problemi di comprensione del testo oppure sei semplicemente un troll.

Per fortuna la redazione non ha questa visione limitata e spazia alla ricerca di tenniti/e interessanti a prescindere dalla nazionalita’
Essere costretti entro i confini è un limite che per fortuna abbiamo lasciato al passato

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il peccatore 01-08-2022 10:37

Scritto da MM&I
…finalmente un articolo che mette in risalto un talento non italico!!!
BRAVI!!!

Se leggi bene nel logo del sito c’è scritto “Il portale del tennis italiano”, se ancora non hai capito che qui si parla principalmente di tennis e tennisti italiani vuol dire che hai seri problemi di comprensione del testo oppure sei semplicemente un troll.

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefre Innoway … (Guest) 01-08-2022 08:58

Sinistre e fatali assonanze di origine per questa giovanissima che, va detto, ha proprio scelto momento e paese sbagliato per provare ad affermarsi …

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablox 01-08-2022 08:28

se son rose…

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sinner@Raducanu 31-07-2022 23:43

Scritto da robdes12
E allora? Non è la prima nè la quindicesima che da “lattante” vince qualcosa. Nel tennis femminile degli ultimi 5 anni c’è davvero una classifica? Auguro a questa ragazzina una fulgida carriera, ma soprattutto mi auguro per il tennis wta che non sia la solita robottina tutta statura e botte da fondo con stile copia-incolla delle tante giocatrici dell’Est europea che, se escludi dal video il viso, sono quasi impossibili da identificare tanto giocano non solo in maniera simile, ma addirittura identica. Con l’eccezione di pochissime, il tennis femminile pare diventato una produzione di massa. Tirano più forte per via dell’aumento di statura e dei nuovi attrezzi, ma per il resto originalità di tecnica zero.

Ma tu l’hai mai vista? Non penso se scrivi che i suoi risultati sono dovuti alla statura. Forse proprio l’altezza potrebbe essere un suo limite in futuro, visto che a 15 anni mi sembra un po’ bassina. Spero che continui con lo sviluppo e che raggiunga un’altezza media da poter farla competere ad alti livelli.
Robdes12 ti prego, prima di scrivere a casaccio, informati. Io questa ragazza la seguo da inizio anno, così come la sorella Erika e consiglio anche a te di seguirla.

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
puffo65 31-07-2022 23:09

Scritto da simposio
Anche la Gauff sembrava destinata a diventare Graf/Navratilova. E invece si sta assestando verso un’onesta carriera da top20

La Gauff ha 18 anni. Hai la sfera di cristallo per prevedere i suoi prossimi 17 anni di carriera?

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Federico (Guest) 31-07-2022 23:00

@ robdes12 (#3286651)

Totalmente d’accordo. Mi fanno quasi ridere questi che vanno a caccia di baby prodigio. Una vera assurdità

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il_tennista_affaticato 31-07-2022 19:48

Scritto da robdes12
E allora? Non è la prima nè la quindicesima che da “lattante” vince qualcosa. Nel tennis femminile degli ultimi 5 anni c’è davvero una classifica? Auguro a questa ragazzina una fulgida carriera, ma soprattutto mi auguro per il tennis wta che non sia la solita robottina tutta statura e botte da fondo con stile copia-incolla delle tante giocatrici dell’Est europea che, se escludi dal video il viso, sono quasi impossibili da identificare tanto giocano non solo in maniera simile, ma addirittura identica. Con l’eccezione di pochissime, il tennis femminile pare diventato una produzione di massa. Tirano più forte per via dell’aumento di statura e dei nuovi attrezzi, ma per il resto originalità di tecnica zero.

Commento che nella sua parte centrale denota approssimazione e razzismo

16
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90, Sinner@Raducanu
robdes12 31-07-2022 19:17

@ Federico89 (#3286724)

Non è “livoroso”. E’ solo che tutta questa enfasi nel segnalare fenomeni in avvento tanto giovani è stato negli ultimi anni più che abusato. Poi solo una su 20 fa qualcosa nella carriera professionista. Bisogna innanzitutto vedere quale sia il grado di sviluppo fisico, perchè molte di loro si presentano con corpi già molto strutturati; in secondo luogo come siano le avversarie fisicamente e tecnicamente che lei ha incontrato. La mia indifferenza, o forse insofferenza, non è dovuta al succo dell’articolo in sè per sè, ma alla sottolineatura dell’età precocissima della ragazzina. Il valore tennistico non è mica condizionato dalla vicinanza alla nursery, ma ora va tanto di moda l’enfasi di derivazione yankee per il bambino prodigio. A giudicare da tanta immaturità caratteriale che si vede adesso nella wta, forse sarebbe meglio che crescessero un po’ di più “comunemente” e meno in fretta agonisticamente. Sai, il mondo dell’agonismo alla fine è un circolo chiuso, che spesso ti isola dalla percezione del resto del mondo. Fra due o tre anni sarà giusto notare la bella carriera che ha fatto nei tornei minori. Tanti hanno vinto slam juniores, ma pochissimi di loro poi hanno corrisposto a quanto si prospettava.

15
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Vasco90
Federico89 (Guest) 31-07-2022 18:42

Scritto da robdes12
E allora? Non è la prima nè la quindicesima che da “lattante” vince qualcosa. Nel tennis femminile degli ultimi 5 anni c’è davvero una classifica? Auguro a questa ragazzina una fulgida carriera, ma soprattutto mi auguro per il tennis wta che non sia la solita robottina tutta statura e botte da fondo con stile copia-incolla delle tante giocatrici dell’Est europea che, se escludi dal video il viso, sono quasi impossibili da identificare tanto giocano non solo in maniera simile, ma addirittura identica. Con l’eccezione di pochissime, il tennis femminile pare diventato una produzione di massa. Tirano più forte per via dell’aumento di statura e dei nuovi attrezzi, ma per il resto originalità di tecnica zero.

Pessimo commento, gratuito e livoroso. Bene fa la redazione a valorizzare questa ragazza. Giudichiamo il qui ed ora, domani si vedrà.

14
Replica | Quota | 7
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Il_tennista_affaticato, Vasco90, Army, Cristina_Pistacchio, puffo65, Sinner@Raducanu, pablox
simposio (Guest) 31-07-2022 18:40

Anche la Gauff sembrava destinata a diventare Graf/Navratilova. E invece si sta assestando verso un’onesta carriera da top20

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90
-1: puffo65
Mauro = Antonio (Guest) 31-07-2022 18:30

Scritto da Allo14
Anche la sua coetanea Brenda Fruhvirtova è riuscita nell’impresa di vincere tre ITF quest’anno (tra l’altro ben tre 25k anziché uno), l’unica differenza è che non è alla sua prima stagione (dato che l’anno scorso ha giocato un solo torneo)

Linda e Brenda future campionesse, anche se non al livello di Venus e Serena

12
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90
Mauro = Antonio (Guest) 31-07-2022 18:29

Cognome bulgaro
Più che le russe a me impressionaa quantità di tenniste ceche, un po’come la Ddr dell’atletica dei tempi che furono..

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Allo14 31-07-2022 18:22

Anche la sua coetanea Brenda Fruhvirtova è riuscita nell’impresa di vincere tre ITF quest’anno (tra l’altro ben tre 25k anziché uno), l’unica differenza è che non è alla sua prima stagione (dato che l’anno scorso ha giocato un solo torneo)

10
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Vasco90
Irlandero 31-07-2022 18:17

Scritto da ItalyFirst
Ha due fratelli tennisti: Oro e Incenso..

..Mi mancavi…. 😀

9
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: omerjno, Zampa, Vasco90
Losvizzero 31-07-2022 18:11

Peccato le abbiano già precluso wimbledon

8
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90
Perugino doc (Guest) 31-07-2022 17:58

E noi abbiamo la Paoletti

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Zampa
-1: Vasco90
ItalyFirst (Guest) 31-07-2022 17:53

Ha anche due fratelli tennisti di grande valore: Oro e Incenso…

6
Replica | Quota | 8
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Zampa, Irlandero, omerjno, Lorenzo 66, Il_tennista_affaticato, Vasco90, puffo65, Faustozazz
Ging89 (Guest) 31-07-2022 17:41

La Russia nei prossimi anni avrà più successo nel femminile: i maschi li stanno sacrificando tutti

5
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90
Gaz (Guest) 31-07-2022 17:19

A tutta MIRRA

4
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Il_tennista_affaticato, il capitano, Vasco90
MM&I (Guest) 31-07-2022 17:19

…finalmente un articolo che mette in risalto un talento non italico!!!
BRAVI!!!

3
Replica | Quota | -9
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: omerjno, Zampa, Detuqueridapresencia, sergiot, Thetis., Molto Pollo, Vasco90, Lupen, gio60
robdes12 31-07-2022 17:18

E allora? Non è la prima nè la quindicesima che da “lattante” vince qualcosa. Nel tennis femminile degli ultimi 5 anni c’è davvero una classifica? Auguro a questa ragazzina una fulgida carriera, ma soprattutto mi auguro per il tennis wta che non sia la solita robottina tutta statura e botte da fondo con stile copia-incolla delle tante giocatrici dell’Est europea che, se escludi dal video il viso, sono quasi impossibili da identificare tanto giocano non solo in maniera simile, ma addirittura identica. Con l’eccezione di pochissime, il tennis femminile pare diventato una produzione di massa. Tirano più forte per via dell’aumento di statura e dei nuovi attrezzi, ma per il resto originalità di tecnica zero.

2
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo 66
-1: Il_tennista_affaticato, Vasco90, Army, Cristina_Pistacchio
Carl (Guest) 31-07-2022 17:16

La coetanea Brenda Fruhvirtova ha più potenziale di lei… E credo che la sopravanzi in classifica

1
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo 66, leonealfa, puffo65
-1: Vasco90