ACCORCIA LA ROMANIA Copertina, Davis/FedCup

Billie Jean King Cup, Romania-Italia 1-2: Ruse rimonta Paolini e dimezza lo svantaggio

17/04/2021 15:41 40 commenti
Jasmine Paolini nella foto
Jasmine Paolini nella foto

Non è ancora tempo di festeggiare l’accesso alle qualificazioni delle Finals del 2022: l’Italia, impegnata nel Playoff della Billie Jean King Cup sul cemento indoor della “Sala Polivalenta” di Cluj-Napoca, si è vista dimezzare il vantaggio sulla Romania grazie al successo ottenuto in apertura di programma da Elena Gabriela Ruse (n.168 WTA) su Jasmine Paolini con il punteggio di 1-6 6-3 6-4 in due ore e 32 minuti di gioco.

Per Paolini, attuale numero 104 della classifica WTA in singolare, quella odierna è la quarta sconfitta in carriera in sei incontri di singolare disputati nella competizione a squadre con la Nazionale: gli unici due match vinti dalla tennista toscana risalgono alla scorsa stagione, nei ties del Group I disputati nel febbraio 2020 contro Austria (sconfitta Grabher per 6-3 6-1) e Grecia (sconfitta Laki per 6-1 6-4).

Per l’Italia, guidata da Tathiana Garbin, sfuma dunque il primo dei tre match point a disposizione per chiudere i conti dopo il 2-0 con cui era stata mandata in archivio la giornata inaugurale: le speranze azzurre sono ora riposte in Elisabetta Cocciaretto, ancora imbattuta in carriera in Billie Jean King Cup, che se la vedrà tra pochi minuti con Mihaela Buzarnescu.

PRIMO SET – Inizio di match abbastanza complicato per Ruse, molto fallosa in particolar modo al servizio: nel primo turno di battuta della rumena, Paolini si vede concedere ben tre palle break ma non riesce a convertirne nemmeno una tanto da consentire all’avversaria di compiere l’aggancio sull’1-1 dopo ben 17 minuti di battaglia. Nel quarto game, ai già noti problemi in battuta per la n.168 WTA si aggiungono anche numerose ingenuità dalla parte del rovescio: Paolini “ringrazia”, approfitta al meglio della situazione ed opera il primo break dell’incontro, a quindici. Nel game successivo c’è spazio per un’altra maratona da sedici punti, che questa volta premia la toscana che aumenta il suo divario: un vantaggio che, per Paolini, diventa definitivo pochi istanti più tardi con il doppio break, ai vantaggi, che vale il 5-1 (follia di Ruse con un doppio fallo sul 40-40). Al servizio per chiudere, l’italiana non si fa cogliere impreparata e manda in archivio la frazione per 6-1 in 46 minuti.

SECONDO SET – Comincia in salita il secondo parziale per Jasmine, che annulla una palla break nel primo turno di battuta negando a Ruse di operare fin da subito l’allungo: col passare dei minuti, cala vistosamente il rendimento di Paolini, che aumenta il numero di errori (11 forzati e 14 non forzati a fronte di appena 3 colpi vincenti, tutti di dritto) e subisce la maggior aggressività e concretezza di Ruse, decisamente un’altra giocatrice rispetto al set d’apertura. La Romania passa a condurre nel quarto gioco, quando Paolini prima commette il secondo doppio fallo del game sul 30-30 e poi sbaglia l’ennesimo rovescio. Confermato il vantaggio, Ruse piazza anche un altro break nel sesto game: avanti 5-1, la rumena accusa un po’ di tensione, sciupa due set point e commette doppio fallo sulla palla del controbreak, rimettendo improvvisamente in carreggiata la “nostra” Paolini. La toscana, al servizio sul 2-5, cancella il terzo set point e accorcia ulteriormente sul 3-5: tornata al servizio, in questa circostanza Ruse riesce ad essere più forte del “braccino”, tiene a trenta e pareggia la situazione, garantendosi l’approdo al set decisivo.

TERZO SET – Solite difficoltà in avvio per Paolini, molto fallosa da fondocampo: è proprio un rovescio terminato in rete a regalare alla Romania il break nel primo gioco del terzo parziale. Ruse gestisce questo vantaggio non senza esitazioni, visto che nel primo turno di battuta si ritrova a fronteggiare due chance del controbreak (annullata la prima con gran vincente lungolinea di rovescio, sprecata la seconda da Paolini con un errore di rovescio), per poi prendere il largo nel quinto game: l’italiana, poco incisiva anche al servizio (meno del 20% di punti vinti con la seconda fino a questo momento), perde nuovamente la battuta spalancando un’autostrada alla sua avversaria verso la conquista del match. Avanti per 4-1, Ruse torna a sentire un po’ di pressione, essendo ormai ad un passo dal traguardo, e si rende protagonista di un significativo passaggio a vuoto: controbreak a zero, Paolini rimane in scia ma pur sempre sotto nel punteggio (2-4). Le polemiche nel settimo game per un fallo di piede inesistente chiamato dal giudice di linea destabilizzano Jasmine, che crolla alla quarta palla break permettendo a Ruse di andare a servire per il match sul 5-2: la tennista di Bucarest, classe ’97, si divora un match point sul 40-30 e perde ancora il servizio. Paolini accorcia fino al 4-5: tornata in battuta e a soli quattro punti dalla vittoria, Ruse spreca un’altra palla match riuscendo però a chiudere il punto successivo complice un errore di dritto in lunghezza da parte della toscana.

ROMANIA – ITALIA 1-2
R1: Elisabetta Cocciaretto (ITA) b. Irina Maria Bara (ROU) 6-1 6-4
R2: Martina Trevisan (ITA) b. Mihaela Buzarnescu (ROU) 6-2 2-6 7-6(5)
R3: Elena Gabriela Ruse (ROU) b. Jasmine Paolini (ITA) 1-6 6-3 6-4
R4: Mihaela Buzarnescu (ROU) vs Elisabetta Cocciaretto (ITA)
R5: Monica Niculescu/Elena Gabriela Ruse (ROU) vs Jasmine Paolini/Giulia Gatto-Monticone (ITA)

Lorenzo Carini


TAG: , , , ,

40 commenti. Lasciane uno!

Pier (Guest) 18-04-2021 08:36

@Fabblack
Chiamato in causa ho guardato e confermo: la Francia ha tre giocatrici intorno alla posizione 50 e nessuna in ascesa anzi, Garcia e Mladenovic in caduta da tempo e Cornet a fine carriera. Per gli USA ho scritto della squadra maschile che non ha, da tempo, elementi emergenti

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hoila Sinner 17-04-2021 22:22

Scritto da Luigi
La gazzetta dello sport di oggi ha dedicato poche righe a questo evento

Strano.
Di solito al tennis dedica almeno una decina di pagine.

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 17-04-2021 19:09

La Cocciaretto ha fatto le mie stesse identiche considerazioni, dove non arrivava con il gioco che oggi era a corrente alternata, è arrivato con il cuore e l’anima e l’ha vinta proprio grazie a questa tenacia.

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Passero allegro (Guest) 17-04-2021 19:08

Scritto da nolefam91
Sento odore di rimonta

Ti conviene farti visitare l’olfatto

37
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 17-04-2021 19:04

Scritto da miomao
Quanti errori non forzati ha fatto la Buzaenescu? 100? 200? Ma qualcuno le avrà mai detto che sul campo di tennis c’è una rete che bisogna superare?

Magari avesse giocato la Paolini al 50% della Nuzarnescu

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 17-04-2021 19:04

Scritto da Tiziano p

Scritto da Luca Martin
La Cocciaretto sembra un livello sopra alla Trevisan di ieri e alla Paolini di oggi.
Vediamo come andrà a finire.

Oddio per il momento partita inguardabile

Già…diciamo che il nervosismo l’ha fatto da padrone?
Comunque vittoria preziosa combattuta punto a punto. Ma di certo non bella tecnicamente.

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 17-04-2021 19:02

Scritto da Ueda

Scritto da mauro59

Scritto da Jessie
Peccato, io ho visto solo il terzo set e Ruse ha giocato veramente bene. Jasmine ha provato a restare in partita di cuore ma non è bastato. Ora la seconda chance per chiudere i giochi, ma sarà molto dura. Forza ragazze!

Ma che partita hai visto? La Ruse ha fatto 180 doppi falli, ha sbagliato l’inimmaginabile, persino in itf 15000 si vede di molto meglio. Una tennista top 500 appena decente avrebbe dato 6 1 oppure 6 0 a questa Paolini

Certo certo, tu la partita non l’hai proprio vista invece, torna sul tuo divano a grattarti i pollici

E tu grattati qualche altra cosa come sei solito fare, poveraccio

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sandro (Guest) 17-04-2021 19:01

Alla fine le nostre tre puffette hanno prevalso sulle longilinee rumene ma che brutte le partite delle tenniste. Noia mortale

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
vittorio carlito (Guest) 17-04-2021 19:00

Ma perche´l´hanno fatto giocare???Meno male che la Cocciaretto ha vinto quindi siamo sul 3 a 1

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mario (Guest) 17-04-2021 18:57

Per fortuna ci ha pensato la Cocciaretto a chiudere la pratica, facendo 2/2 ma Jasmine per un pò non andrebbe schierata. Perdere dalla Ruse è veramente imbarazzante.

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
andreandre 17-04-2021 18:46

Scritto da mauro59

Scritto da Jessie
Peccato, io ho visto solo il terzo set e Ruse ha giocato veramente bene. Jasmine ha provato a restare in partita di cuore ma non è bastato. Ora la seconda chance per chiudere i giochi, ma sarà molto dura. Forza ragazze!

Ma che partita hai visto? La Ruse ha fatto 180 doppi falli, ha sbagliato l’inimmaginabile, persino in itf 15000 si vede di molto meglio. Una tennista top 500 appena decente avrebbe dato 6 1 oppure 6 0 a questa Paolini

Dici che una Tatiana Pieri o Camilla Scala o la Moratelli avrebbero vinto 6-0 6-1 contro la Ruse? Io ne dubito

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennis_Lover (Guest) 17-04-2021 18:32

Scritto da Paolo
Solita Paolini che scompare alla distanza. Che l’ha fatta giocare a fare meglio Coccia

la Cocciaretto sta giocando infatti

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gaz (Guest) 17-04-2021 18:09

Scritto da Paolo
Solita Paolini che scompare alla distanza. Che l’ha fatta giocare a fare meglio Coccia

Con il senno di poi sono bravi tutti.
C`è stata una campagna pro Paolini a discapito di Trevisan,nessun di quelli si è ancora presentato dicendo umilmente “credevo che…”

28
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lo Scriba
Fabblack 17-04-2021 18:09

@ Ueda (#2760492)

Si gratta la pancia, i pollici si girano

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabblack 17-04-2021 18:07

@ Pier (#2760449)

Vai a vedere quante USA, ma anche quante francesi sono in top 100.

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Paolo (Guest) 17-04-2021 17:57

Solita Paolini che scompare alla distanza. Che l’ha fatta giocare a fare meglio Coccia

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
nolefam91 (Guest) 17-04-2021 17:45

Sento odore di rimonta

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ueda 17-04-2021 17:41

Scritto da ilpallettaro

Scritto da Fabius
La Paolini di oggi, spiace dirlo, ma imbarazzante. La Ruse non è niente di che, vale la classifica che ha. Urge per Jasmine cambiare approccio mentale,l’atteggiamento, per il prosieguo della stagione, se no sarà dura tornare tra le 100.
Poi sempre una valanga di errori, e poi tatticamente…Partita da dimenticare.
Peccato, perché a tennis sa giocare e lo ha dimostrato in passato.

la paolini gioca con aperture molto ampie, e non è un vezzo ma la necessità di trovare il modo di accelerare la racchetta.
il movimento così ampio sviluppa inerzie che il fisico della giocatrice non riesce a governare con polso e avambraccio. in altre parole, quando sbaglia il momento della partenza del movimento a colpire non ha margine di correzione.
se non trova il timing, se l’avversaria trova il modo di darle fastidio, non c’è nulla da fare: caterve di gratuiti con palle a metà rete o fuori di 4 metri.
diciamo che queste partite di supertennis danno la dimensione di cosa sia il tennis femminile oggi quando si esce da nomi a tutti noti, e del perché il tennis femminile non interessi a nessuno.

Io lo seguo come moltissimi altri utenti, e come moltissime persone in tutto il mondo. Il match della Halep ha fatto più di 4 000 000 di visualizzazioni. Poi non ti perdi neanche una partita quindi non puoi nemmeno parlare. Se in casa tua non piace, e nemmeno dei patiti del tennis della preistoria fate quello che vi pare. Di tennis tecnico ne sai e la prima parte ha un senso, ma non inoltrarti come al solito a cose che non sai

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ueda 17-04-2021 17:36

Scritto da mauro59

Scritto da Jessie
Peccato, io ho visto solo il terzo set e Ruse ha giocato veramente bene. Jasmine ha provato a restare in partita di cuore ma non è bastato. Ora la seconda chance per chiudere i giochi, ma sarà molto dura. Forza ragazze!

Ma che partita hai visto? La Ruse ha fatto 180 doppi falli, ha sbagliato l’inimmaginabile, persino in itf 15000 si vede di molto meglio. Una tennista top 500 appena decente avrebbe dato 6 1 oppure 6 0 a questa Paolini

Certo certo, tu la partita non l’hai proprio vista invece, torna sul tuo divano a grattarti i pollici

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
miomao 17-04-2021 17:24

Però è una tristezza vedere, anzi non vedere. alcuna parvenza di gioco del tennis !

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
miomao 17-04-2021 17:12

Quanti errori non forzati ha fatto la Buzaenescu? 100? 200? Ma qualcuno le avrà mai detto che sul campo di tennis c’è una rete che bisogna superare?

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pier (Guest) 17-04-2021 16:58

@No Way
Hai ragione. Francamente non capisco il livore e le critiche che rasentano lo sbeffeggia mento(perché dire “mia nipote di 15 anni farebbe meglio” come ho letto da qualche parte è prendere per i fondelli). È un livello non eccelso? Si. E quindi?Le ragazze si allenano, ci provano anche se persino vengono denigrate per un fisisponde ai canoni sportivi abituali ma, a volte, estetici(perché in questo sito di appassionati c’è chi commenta negativamente l’estetica di questa o quella giocatrice). A titolo informativo ricordo che sono cicli, la Francia femminile non ha mi pare grandi nomi ad esempio, gli Stati Uniti nel maschile arrancano da anni ed entrambe sono Nazioni che investono più di noi.

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tiziano p (Guest) 17-04-2021 16:56

Scritto da Luca Martin
La Cocciaretto sembra un livello sopra alla Trevisan di ieri e alla Paolini di oggi.
Vediamo come andrà a finire.

Oddio per il momento partita inguardabile

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 17-04-2021 16:55

Scritto da Luca Martin
La Cocciaretto sembra un livello sopra alla Trevisan di ieri e alla Paolini di oggi.
Vediamo come andrà a finire.

Purtroppo la Buzarnescu è una giocatrice che potenzialmente è la n.2 di Romania. Il punto che non si doveva perdere era quello di oggi, gravissimo.

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 17-04-2021 16:53

Scritto da No Way

Scritto da mauro59
La,Paolini ha fatto l’impresa dell’anno. Non era semplice perdere contro la Ruse di oggi.

Tutti fenomeni sul divano

Ma lascia perdere con le frasi fatte. Quella rumena li avrebbe perso 6 0 6 0 pure contro la Garbin

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 17-04-2021 16:42

La Cocciaretto sembra un livello sopra alla Trevisan di ieri e alla Paolini di oggi.
Vediamo come andrà a finire.

15
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, Lorenzo 66
mauro59 (Guest) 17-04-2021 16:30

Scritto da Jessie
Peccato, io ho visto solo il terzo set e Ruse ha giocato veramente bene. Jasmine ha provato a restare in partita di cuore ma non è bastato. Ora la seconda chance per chiudere i giochi, ma sarà molto dura. Forza ragazze!

Ma che partita hai visto? La Ruse ha fatto 180 doppi falli, ha sbagliato l’inimmaginabile, persino in itf 15000 si vede di molto meglio. Una tennista top 500 appena decente avrebbe dato 6 1 oppure 6 0 a questa Paolini

14
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio, Army
No Way (Guest) 17-04-2021 16:23

Scritto da mauro59
La,Paolini ha fatto l’impresa dell’anno. Non era semplice perdere contro la Ruse di oggi.

Tutti fenomeni sul divano

13
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ueda, Army
ilpallettaro (Guest) 17-04-2021 16:21

Scritto da Fabius
La Paolini di oggi, spiace dirlo, ma imbarazzante. La Ruse non è niente di che, vale la classifica che ha. Urge per Jasmine cambiare approccio mentale,l’atteggiamento, per il prosieguo della stagione, se no sarà dura tornare tra le 100.
Poi sempre una valanga di errori, e poi tatticamente…Partita da dimenticare.
Peccato, perché a tennis sa giocare e lo ha dimostrato in passato.

la paolini gioca con aperture molto ampie, e non è un vezzo ma la necessità di trovare il modo di accelerare la racchetta.
il movimento così ampio sviluppa inerzie che il fisico della giocatrice non riesce a governare con polso e avambraccio. in altre parole, quando sbaglia il momento della partenza del movimento a colpire non ha margine di correzione.
se non trova il timing, se l’avversaria trova il modo di darle fastidio, non c’è nulla da fare: caterve di gratuiti con palle a metà rete o fuori di 4 metri.

diciamo che queste partite di supertennis danno la dimensione di cosa sia il tennis femminile oggi quando si esce da nomi a tutti noti, e del perché il tennis femminile non interessi a nessuno.

12
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo 66
Henry (Guest) 17-04-2021 16:19

@ Tiger (#2760349)

Non poteva era gia’ designata per il secondo match la Cocciaretto,comunque 3-1 in vista

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Hair49 (Guest) 17-04-2021 16:14

@ Fabius (#2760352)

E di smettere cosa ne dici

10
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio, MarcoP
Mario (Guest) 17-04-2021 16:14

Scritto da Fabius
La Paolini di oggi, spiace dirlo, ma imbarazzante.

Solo oggi? E’ letteralmente una giocatrice da ITF

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennis_Lover (Guest) 17-04-2021 16:08

Scritto da Tennis_Lover

Scritto da Tiger
Io avrei messo subito Cocciaretto per chiudere i conti, ora rischiamo

micca puoi scegliere, il secondo giorno giocano prima i n.1 fra loro, poi i n. 2 (Cocciaretto/Buzarnescu era già previsto come secondo marchio odierno)

Scritto da Tennis_Lover

Scritto da Tiger
Io avrei messo subito Cocciaretto per chiudere i conti, ora rischiamo

micca puoi scegliere, il secondo giorno giocano prima i n.1 fra loro, poi i n. 2 (Cocciaretto/Buzarnescu era già previsto come secondo marchio odierno)

match*

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennis_Lover (Guest) 17-04-2021 16:08

Scritto da Tiger
Io avrei messo subito Cocciaretto per chiudere i conti, ora rischiamo

micca puoi scegliere, il secondo giorno giocano prima i n.1 fra loro, poi i n. 2 (Cocciaretto/Buzarnescu era già previsto come secondo marchio odierno)

7
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, nicola.pupi
francesco.nicolaci 17-04-2021 16:08

A quando una Fruhvirtova italiana 🙂

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabius (Guest) 17-04-2021 16:06

La Paolini di oggi, spiace dirlo, ma imbarazzante. La Ruse non è niente di che, vale la classifica che ha. Urge per Jasmine cambiare approccio mentale,l’atteggiamento, per il prosieguo della stagione, se no sarà dura tornare tra le 100.
Poi sempre una valanga di errori, e poi tatticamente…Partita da dimenticare.
Peccato, perché a tennis sa giocare e lo ha dimostrato in passato.

5
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Tiger (Guest) 17-04-2021 16:03

Io avrei messo subito Cocciaretto per chiudere i conti, ora rischiamo

4
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: nicola.pupi, Giuli
Luigi (Guest) 17-04-2021 15:54

La gazzetta dello sport di oggi ha dedicato poche righe a questo evento

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 17-04-2021 15:53

La,Paolini ha fatto l’impresa dell’anno. Non era semplice perdere contro la Ruse di oggi.

2
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: francesco.nicolaci
-1: Elio, Ueda
Jessie (Guest) 17-04-2021 15:49

Peccato, io ho visto solo il terzo set e Ruse ha giocato veramente bene. Jasmine ha provato a restare in partita di cuore ma non è bastato. Ora la seconda chance per chiudere i giochi, ma sarà molto dura. Forza ragazze!

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!