Parla Fabio Copertina, Generica

Fabio Fognini si scusa con tutti: “Chiedo scusa a tutti, non solo alla giudice di sedia, con cui mi sono scusato già a New York, ma a tutti coloro che si sono sentiti offesi, le donne in primis. Ho pianto quando ero solo, lo ammetto. Ho pianto perché alla fine so di non essere così”

04/09/2017 21:27 176 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.26 ATP
Fabio Fognini classe 1987, n.26 ATP

Fabio Fognini intervistato questa sera da SkySport ha parlato del problema che si è creato dopo il grave errore commesso contro il Giudice di Sedia nel primo turno degli Us Open.

“Chiedo scusa a tutti, non solo alla giudice di sedia, con cui mi sono scusato già a New York, ma a tutti coloro che si sono sentiti offesi, le donne in primis: non ho nulla contro di loro.
Essere stato descritto come sessista mi ha fatto male, perché non è vero: sono padre di famiglia, sono sposato, ho una mamma, una sorella ho sempre amato le donne le ho sempre rispettate, quindi mi dispiace”.

“Sono pronto ad andare nelle scuole per parlare con i bambini del mio errore.La gravità del mio gesto la capisco, so che ho fatto qualcosa di pesante. In questo momento oltre a rivolgere le mie scuse sono disposto a qualunque cosa ad entrare in una scuola tennis o in una scuola qualunque a parlare con i bambini e dire quello che penso, ovvero che ho sbagliato e non succederà più.
È un mio limite, lo riconosco e ci sto lavorando con un mental trainer. Devo dire che nell’ultimo periodo eravamo sulla buona strada, poi questa sciocchezza che ho fatto non è spiegabile. Mi assumo le mie responsabilità, so che ho fatto una grande cavolata e ne ho pagato le conseguenze adesso. So che la cosa è ancora fresca e potrei avere altre sanzioni, ma chi sbaglia paga e io sono pronto a pagare. Ho pianto quando ero solo, lo ammetto. Ho pianto perché alla fine so di non essere così. Non ci sarà più una cosa del genere”.


TAG:

176 commenti. Lasciane uno!

l Occhio di Sauron 06-09-2017 11:58

Scritto da Alberto Bonimba
Ma basta con questa storia ….proprio non ci sto a leggere che gli Americani devono emettere delle sentenze e giudicare….Vogliamo tirare in ballo l’Amanda Knox prima colpevole e poi su pressioni … innocente oppure Sacco e Vanzetti giustiziati sulla sedia elettrica e poi 50 anni dopo dichiarati innocenti ? Chicco Forti condannato all’ergastolo a Miami 18 anni fa con una sentenza molto dubbia ? Proprio vero che noi Italiani non contiamo niente….

quelli che non si fanno mettere i piedi in testa poi sono solo i dittatori

176
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Shuzo 06-09-2017 00:17

Scritto da Peter
@ Shuzo (#1944812)
Condivido ciò che ha scritto Gerulaitis, aggiungendo che non mi è piaciuto per niente il modo con cui Ubaldo Scannagatta ha divulgato il filmato incriminato alla stampa estera.. palesemente in maniera lesionista nei confronti di un nostro (aimé colpevole) tennista

Che cosa condividi? la spiccata vena anti-americana o il fatto che realmente pensi che le parole pronunciate non fossero dirette alla giudice di sedia? Sicuramente Fabio sperava che nessuno se ne accorgesse e in tal caso sarebbe valso il principio “occhio non vede, cuore non duole”. Purtroppo il mondo sta sempre più somigliando a come lo aveva immaginato George Orwell nella sua opera “1984”, di conseguenza certe uscite non puoi più permettertele.
Quanto a Scanagatta, come coloro che hanno ripreso Fabio mentre imprecava, ha cercato lo scoop da giornalista. D’altra parte tra il giornalista fiorentino e il tennista ligure non credo che scorra buon sangue.

175
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 05-09-2017 23:04

Ma basta con questa storia ….proprio non ci sto a leggere che gli Americani devono emettere delle sentenze e giudicare….Vogliamo tirare in ballo l’Amanda Knox prima colpevole e poi su pressioni … innocente oppure Sacco e Vanzetti giustiziati sulla sedia elettrica e poi 50 anni dopo dichiarati innocenti ? Chicco Forti condannato all’ergastolo a Miami 18 anni fa con una sentenza molto dubbia ? Proprio vero che noi Italiani non contiamo niente….

174
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sandro G. 05-09-2017 22:08

Scritto da Peter
@ Shuzo (#1944812)
Condivido ciò che ha scritto Gerulaitis, aggiungendo che non mi è piaciuto per niente il modo con cui Ubaldo Scannagatta ha divulgato il filmato incriminato alla stampa estera.. palesemente in maniera lesionista nei confronti di un nostro (aimé colpevole) tennista

scusami è dovevano fare tutti come il Binaghi e la nostra federazione di tennis che si son chiusi in un mutismo che non ha senso? neppure la TV di SuperTennis ha fatto cenno alla vicenda Fognini… smettiamola col fatto di dire che essendo nostri atleti Italiani allora vanno difesi ad oltranza.. com’è successo con la Errani che a mio avviso con la sua conferenza stampa non ha chiarito del tutto come sono andate le cose anzi ha messo ancora piu dubbi di quanto non c’è ne fossero già in noi appassionati di tennis, indipendentemente da chi è un suo fan e chi invece non lo è come me… e chiaro che ogni nazione agisce per conto proprio quindi non possiamo pretendere che tutte facciano come è stato fatto da noi in Italia – mettendo l’atleta in questione che aveva sbagliato al centro di un dibattito e con varie discussioni che sono ancora in atto… che altro non sono un modo per confrontarsi e capire cosa e giusto e cosa è sbagliato.. sopratutto far recepire all’atleta in questione che tali comportamenti da lui usati non sono piu tollerabili ed accettati…. anche se io vedo che in Australia anche li stanno facendo dibattiti sui loro attualmente 2 tennisti piu ribelli e indisponenti – Tomic e Nick.. anche li non sopportano piu i loro atteggiamenti in campo – sbagliano come noi? dovrebbero messere tolleranti sempre e cmq perchè atleti Australiani? io dico di no penso che facciano bene a riprenderli e far loro critiche giuste volte a cercare di migliorarli come persone oltre che come sportivi.. proprio come si è cercato di fare da noi in Italia col Fognini…. ci riusciremo? chi lo sà forse si forse no – dipenderà molto dal Fabio io ne dubito mah voglio cmq dargli una chance! cordialmente.

173
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tatanka (Guest) 05-09-2017 20:26

Comunque se la pennetta fosse stata nel suo angolo dubito che si sarebbe lasciato andare così. Lui è come un bambino, deve sempre essere seguito e coccolato. Forse è diventato padre troppo presto

172
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hector (Guest) 05-09-2017 19:22

Scritto da Vince
Dopo il complotto anti Putin per la Sharapova, ci mancava solo la Clinton per giustificare Fognini…ma si deve fare un corso per partorire certe belinate?
PS: il bello è poi che la cosa è successa mentre al governo degli Usa c’è un altro e dopo che la Clinton le elezioni le ha perse.

Un agente della CIA accusa la Clinton: ha utilizzato gli stessi termini che Fognini ha rivolto alla Engzell nei confronti di Monica Lewinsky. Infatti è stata squalificata dall’open presidenziale Usa a vita!

171
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ultravox (Guest) 05-09-2017 19:19

Fognini campione di… autolesionismo. Come rovinarsi in un colpo solo reputazione (o meglio quello che ne restava) e carriera

170
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Peter (Guest) 05-09-2017 19:19

@ Shuzo (#1944812)

Condivido ciò che ha scritto Gerulaitis, aggiungendo che non mi è piaciuto per niente il modo con cui Ubaldo Scannagatta ha divulgato il filmato incriminato alla stampa estera.. palesemente in maniera lesionista nei confronti di un nostro (aimé colpevole) tennista

169
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Shuzo 05-09-2017 17:53

Scritto da Vince

Scritto da aralgallo

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

Che commento! BRAVOOOO!

ma bravo, cosa?
Ha scritto un sacco di sciocchezze e gli dite pure che è bravo
è il mondo alla rovescia

Credo che quel “BRAVO” fosse stato scritto ironicamente!
Anche io non condivido nel complesso quanto ha “Gerulaitis” ha scritto, tuttavia non ha torto quando scrive che in realtà stava pensando ad alta voce (aggiungo io, sperando di non venire né ascoltato, né sentito). Purtroppo oggi ci sono telecamere e microfoni a bordo campo che recepiscono tutto e certe uscite non puoi più permettertele.

168
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mane (Guest) 05-09-2017 17:20

Non mi ha mai fatto impazzire sul campo e credo sia stato sopravvalutato nella sua peraltro ottima carriera… (quando leggevo di prossimo top Ten mi veniva da ridere). Però credo che la figura fatta davanti al mondo tramite i media sia la pena più pesante che ad una persona con un po di sale in zucca possa essere inflitta…la mia domanda a Fabio sarebbe “ti rendi conto per davvero (scuse doverose ma inutili fatte) di che cavolo hai combinato?”…

167
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sandro G.
Vince 05-09-2017 15:51

@ iju99 (#1944585)

e che ci fai qui, allora?

166
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vince 05-09-2017 15:50
165
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vince 05-09-2017 15:48

@ Obione (#1944446)

Dici a lei di lasciar perdere e poi parti a fare il tuo comizio politico

🙂

Sembra una barzelletta

164
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 05-09-2017 15:06

@ marvar (#1944649)

Marvar? :mrgreen:

163
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pablox (Guest) 05-09-2017 14:42

Scritto da iju99
@ MADE (#1944287)
Invece è quello che penso, è proprio vero che il tennis sta diventando uno sport per fighette, molto meglio il calcio!

Desideri che ci siano morti ammazzati anche alle partite di tennis? 😯

162
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vince 05-09-2017 14:16

Scritto da aralgallo

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

Che commento! BRAVOOOO!

ma bravo, cosa?

Ha scritto un sacco di sciocchezze e gli dite pure che è bravo

è il mondo alla rovescia

161
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, Sandro G., Alessandro66
Vince 05-09-2017 14:08

Dopo il complotto anti Putin per la Sharapova, ci mancava solo la Clinton per giustificare Fognini…ma si deve fare un corso per partorire certe belinate?

PS: il bello è poi che la cosa è successa mentre al governo degli Usa c’è un altro e dopo che la Clinton le elezioni le ha perse. 🙂

160
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
marvar (Guest) 05-09-2017 13:58

@ pallettaro (#1944594)

Tomic?

159
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lallo (Guest) 05-09-2017 13:19

Una cosa però deve essere chiara: Fognini avrebbe detto le stesse cose (come gravità) se l’arbitro fosse stato un uomo, perdipiù incapace come la signora in questione. Ne ha dette di tutti i colori ad avversari e spettatori (e forse anche arbitri) Lo si accusi di tutto ma non di sessismo. Anzi. E’ un esempio di perfetto equilibrio, seppur in negativo, tra sessi.
Altrimenti, permettetemelo, qui non siamo più in presenza di un eccesso (accusa sessismo) di politically correct ma proprio di fronte ad una malattia mentale di chi lo propugna.
Ricordo la brillante battuta di SuperMac:
facevo fatica ad insultare gli arbitri\giudicilinea donna allo stesso livello degli uomini…. ma poi avrei rischiato l’accusa di sessismo e allora non mi trattenevo 😈

158
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Shuzo (Guest) 05-09-2017 13:13

Caro Fabio, ti capisco e ti apprezzo perché mai prima d’ora ti sei preso le responsabilità dei tuoi errori in modo così forte. Altre volte lo avevi fatto con molta più superficialità (come nel caso di Krajinovic). Stavolta sei stato molto duro verso te stesso e le tue azioni sbagliate. So che non sei una persona cattiva e neanche sessista ma inevitabilmente lo sforzo da fare adesso è non ricadere negli stessi sbagli. Sei ancora giovane e puoi cambiare.
Mi sento anche di metterti in guardia dal non compiere l’errore opposto: non ti auto-umiliare! Se l’essere umano può talvolta essere stupido, può anche essere cattivo. In un reality-show di qualche anno fa’ ci fu un concorrente che disse frasi molto dure sulle donne! Dopo si scusò. Tuttavia una donna presente in studio disse che doveva scusarsi mettendosi in ginocchio. Lui lo fece.
A mio parere costui fece l’errore opposto! Si auto-umiliò! FABIO, NON COMMETTERE LO STESSO ERRORE! I tuoi errori non danno il diritto agli altri di ledere la tua dignità!

157
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Shuzo
-1: MarcoP
pallettaro (Guest) 05-09-2017 12:13

@ iju99 (#1944585)

Guarda le nuove leve.
Zverev, Kyrgios, Tomic, Rublev, Medvedev, Shapovalov, ti sembrano fighette?

156
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Haas78 (Guest) 05-09-2017 12:09

@ eunosio (#1944122)

Iniziamo a ragionare ed usare la testa, per piacere

155
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
iju99 (Guest) 05-09-2017 12:00

@ MADE (#1944287)

Invece è quello che penso, è proprio vero che il tennis sta diventando uno sport per fighette, molto meglio il calcio!

154
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 05-09-2017 11:40

Ora pagherà il giusto e questo spero lo faccia tornare sui campi consapevole che sarà odiato dal mondo intero italiani compresi. Caro Fabio rifletti, prenditi una pausa di riflessione e rientra fortificato da questa brutta esperienza, quello che hai subito in Argentina ce lo ricordiamo tutti, compreso un gentleman come Maradona (Ah già nel calcio tutto è concesso compreso un certo Materazzi può dire le generalità della sorella di Zidane, ma gli idioti italiani festeggiano lo stesso la vittoria con l’inganno). Quel giorno gli Argentini fecero Harakiri, sotto 2 0 contro Pella non vedevi l’ora di andare sotto la doccia e quegli insulti del pubblico ti caricarono, divenne una sfida tra te e loro perché il povero Pella aveva tutto da rimetterci con il tuo talento misto a cattiveria agonistica, e fu l’inevitabile e giusto trionfo nel modo più doloroso che a loro potesse capitare, quando erano ad un passo dal cielo. Forza Fabio non ti abbattere sbagliare è umano, pentirsi è da uomini veri.

153
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Almeno UNO 05-09-2017 11:39

Bravo Fabio.
Finalmente sento parole sagge.
Speriamo che seguano i fatti.

152
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 05-09-2017 11:25

Ripristiniamo la pena di morte!

151
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: poveri noi
-1: Alessandro66, Giuseppespartano
Sandro G. 05-09-2017 11:19

a mio avviso contro Fognini si sta facendo un accanimento terapeutico… ma chi lo difende non vuol comprenderlo 🙄 non è che chi non la pensa come voi si sveglia la mattina con la voglia di attaccare a tutti costi qualcuno eh …cio che noi chiediamo è di poter essere rappresentati dal nostro num. 1 in Italia nel migliore dei modi… di poterci sentire fieri non solo perché batte un Murray di turno in coppa Davis compiendo una impresa … ma perché si parla di lui come di un’atleta modello che ij campo si comporta bene… se tutto cio non avviene e addirittura si passa il limite di intollerabilità.. allora è giusto l’atleta in questo caso Fognini venga ripreso da piu parti – multato e sospeso … in questo modo si spera che finalmente il Don Fabio riesca a mettere da parte l’orgoglio ed il suo ego smisurato ed inizi a comportarsi in modo serio in campo… che mette in pratica cio che lui dice nelle sue dichiarazioni di scuse… che faccia in modo che tutto cio non succeda piu… non è detto che accada perché lui è conosciuto per essere un recidivo però come si dice : la speranza è l’ultima a morire – ed io mi auguro che lui abbia finalmente imparato la lezione una volta per tutte!

150
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, Giuseppespartano
pallettaro (Guest) 05-09-2017 11:13

@ gbuttit (#1944461)

Ma anche perché Emerson non è mai passato con i professionisti.
Laver, Pancho Gonzales, Lew Hoad e Ken Rosewall passarono, tra la fine degli anni 50 e i primi anni 60 ai tornei pro.
Non avrebbe quindi vinto 12 slam, ma forse 2.

149
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 05-09-2017 11:06

@ Simona (#1944424)

Non abbastanza.
Non ha mai pagato, dai.
Passata la buriana, tutti si dimenticheranno e finirà come al solito a tarallucci e vino.
Ha guadagnato con il tennis quasi 9 milioni di dollari solo di prize money! Che gli frega di 200 mila dollari di multa? Gliela daranno più alta, cioè la massima di 250 mila, ma poco cambierà per lui. E potrà partecipare agli slam.

148
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
pallettaro (Guest) 05-09-2017 11:00

@ gerulaitis (#1944168)

Che.—-che scrivi!
1) Intanto si continua a mettere sullo stesso piano gli insulti:
“Se avesse mandato a…. un maschio..”. Il punto è questo. Non ha mandato a stendere un uomo. Ha detto ad una donna che……
2) Intanto si continua a sdoganare, o meglio, a tollerare la maleducazione. Se avesse qui, se avesse là. Ci si deve comportare bene! Chiaro? Si devono trattare le donne con rispetto! Chiaro?
3) Intanto il tuo Trump sta facendo belinate una dietro l’altra, riuscendo a portare avanti solo provvedimenti contrari al suo programma, vedendosi nel contempo affossare tutti i suoi cavalli di battaglia come fosse un cavalier traballa qualunque.
4) Infine non abbiamo nemmeno uno straccio di punizione e addirittura si tirano fuori le Clinton.
Ma siamo seri.

147
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, Alessandro66
tommaso (Guest) 05-09-2017 10:47

Tra l’altro è una roba fintissima quell’intervista con la Capizzi… 🙄

146
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
pallettaro (Guest) 05-09-2017 10:45

@ gbuttit (#1944450)

Bravo.
C’erano certi tanto fessi che continuavano ad attaccare Kiki, nonostante:
1) Kiki si gasa da sempre con il suo “forza!”
2) le scuse della stessa Errani
3) le ripetute sconfitte delle Errani, come se quel giorno stesse perdendo per i “forza” di Kiki.
Siamo un popolo di pecore che, da SEMPRE, concede privilegi al capo o capetto di turno.

145
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
Aussiefan (Guest) 05-09-2017 09:57

Altro caso dove la forma e il finto perbenismo sono la sostanza. Una parolaccia di Fognini preso dal match dove basterebbe ingliggergli una multa simile a quando i tennisti rompono una racchetta, invece, cosa si fa? Si mette Fognini alla gogna perché l’insultAta era una donna? Mi dispiace ma questo è sessismo perché se questi insulti venivano rivolti ad un giudice uomo questo polverone non sarebbe venuto fuori

144
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Alessandro66, Giuseppespartano
alexalex 05-09-2017 09:25

Scritto da Losvizzero
E io che pensavo che Balotelli e Cassano fossero 2 ….. e invece questo li fa diventare signori a confronto

Mi sa che siamo lì! Anche gli altri due, specialmente il fuoriclasse(?) di Bari vecchia, ne hanno fatte di dimostrazioni di scarso utilizzo della materia grigia…

143
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
IlCera (Guest) 05-09-2017 09:09

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

A parte il bellissimo Nick, che ricordi il festaiolo Vitas, in discoteca fino alle 5 di mattina e poi in campo a fare i numeri il giorno dopo…. hai espresso in maniera diversa un concetto che avevo cercato di esprimere ieri.
Alla fine: sanzione sicura ed anche pesante, impiccagione no.

142
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: MarcoP
gbuttit 05-09-2017 09:07

Scritto da cataflic

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

Non è solo l’America, putroppo ormai la forma è diventata sostanza, anzi è tornata sostanza dopo almeno un trentennio di liberazione.
Nello sport poi, le vagonate di milioni che ci sono piovuti sopra, richiedono un prezzo implicito, che spesso ci si dimentica di dover pagare.
Comunque se ci si ricorda più di Nastase che di Emerson un motivo c’è sicuro.

In realtà i motivi per cui ci si ricoda più di Nastase che di Emerson sono molteplici… intanto Nastase é di un’epoca più recente, oltretutto già in piena era televisiva, quindi sicuramente ha avuto più visibilità rispetto ad Emerson e poi indubbiamente poichè era (ed é, vedi alcuni episodi recenti…) un cafone ha acquistato ancora più visibilità… però la sostanza é che Nastase é stato indubbiamente un grande giocatore, ma Emerson sicuramente un giocatore superiore… e visto che, almeno a parole, tieni alla sostanza più che alla forma dovresti essere dispiaciuto del fatto che un Nastase sia più considerato di un Emerson invece di portarlo quasi come un vanto…

141
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
alexalex 05-09-2017 09:02

Scritto da gbuttit
Certo che alcuni di voi sono incredibili.. lo stesso Fognini ha chiesto scusa, non so se siano scuse sincere o di circostanza, non so se imparerà qualcosa e non ricadrà nello stesso errore (ho qualche dubbio in proposito, ma staremo a vedere…), di certo lui stesso si é reso conto di averla fatta grossa… ma alcuni di voi continuano a sostenere che ciò che ha fatto sia irrilevante o addirittura colpa di certa società americana (che, sia chiaro, non amo per niente, ma cosa c’entra con gli insulti di Fognini?) o magari degli extraterresti.. stessa cosa successa ai tempi della polemica della Errani con la Mladenovic, anche dopo che la stessa Errani ha ammesso di avere sbagliato, di non sapere che la Mladenovic si incitasse sempre in italiano, alcuni continuavano a sostenere che la Mladenovic avesse torto… non vi arrendete neanche di fronte all’evidenza, e poi ci chiediamo come mai l’italia é ormai un paese alla deriva…

Io la penso come te. Fognini ha sbagliato, paghi (in pecunia, la squalifica non gliela darei sinceramente) per essere invogliato (se da solo non ce la fa) a non sbagliare nuovamente. E ripeto: impari ad assumersi le proprie responsabilità quando perde, invece di prendersela sistematicamente con i giudici!

140
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
alexalex 05-09-2017 08:58

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

Tralascio la seconda parte e dico solo questo: borbottare insulti in italiano contro una persona straniera per non farsi capire è una vigliaccata assoluta. Io invece penso che Fognini non sia arrivato a quella bassezza, e che l’abbia apostrofata in italiano solo perché erano imprecazioni a caldo e non è stato a riflettere sulla lingua da utilizzare!

139
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
gbuttit 05-09-2017 08:52

Certo che alcuni di voi sono incredibili.. lo stesso Fognini ha chiesto scusa, non so se siano scuse sincere o di circostanza, non so se imparerà qualcosa e non ricadrà nello stesso errore (ho qualche dubbio in proposito, ma staremo a vedere…), di certo lui stesso si é reso conto di averla fatta grossa… ma alcuni di voi continuano a sostenere che ciò che ha fatto sia irrilevante o addirittura colpa di certa società americana (che, sia chiaro, non amo per niente, ma cosa c’entra con gli insulti di Fognini?) o magari degli extraterresti.. stessa cosa successa ai tempi della polemica della Errani con la Mladenovic, anche dopo che la stessa Errani ha ammesso di avere sbagliato, di non sapere che la Mladenovic si incitasse sempre in italiano, alcuni continuavano a sostenere che la Mladenovic avesse torto… non vi arrendete neanche di fronte all’evidenza, e poi ci chiediamo come mai l’italia é ormai un paese alla deriva…

138
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Thetis., alexalex, MarcoP, Giuseppespartano
Bonfanm 05-09-2017 08:52

@ ASHTONEATON (#1944326)

Ma che cosa stai dicendo? L’educazione e la correttezza sono valori che dovrebbero prescindere dalle ideologie politiche .. ma forse ti mancano alcuni fondamentali del vivere civile che dovrebbero resistere anche se per quattro anni abbiamo un cafone maleducato seduto alla casa bianca. Qui poi è molto più semplice. Nello sport ci sono regole da rispettare e punizioni da assegnare quando vengono infrante. Tutto qui. Fognini sa benissimo di essere andato molto oltre il limite e bene ha fatto a mostrare pentimento perché altrimenti sarebbe davvero da cacciare da questo e altri sport.

137
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: alexalex, MarcoP, Giuseppespartano
Obione (Guest) 05-09-2017 08:52

Scritto da Antonios

Scritto da Dani
Andate—-tutti che lo insultate io ho avuto la fortuna di conoscere Fabio di persona e vi dico che non e cosi come lo si vuole far sembrare!! E ve lo dice un rumeno

E ve lo dice un rumeno? Ma che vuol dire? Che siete dei bestemmiatori? Due errori in uno: difendere una causa persa e offendere il tuo paese.

Scritto da Antonios

Scritto da Dani
Andate—-tutti che lo insultate io ho avuto la fortuna di conoscere Fabio di persona e vi dico che non e cosi come lo si vuole far sembrare!! E ve lo dice un rumeno

E ve lo dice un rumeno? Ma che vuol dire? Che siete dei bestemmiatori? Due errori in uno: difendere una causa persa e offendere il tuo paese.

Sbagliato. Voleva semplicemente dire che non è italiano di nascita e quindi potrebbe essere meno tifoso ed essere più neutrale. Sei tu che fai dietrologia razzistica autolesiva.

136
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, Carl
Obione (Guest) 05-09-2017 08:49

Scritto da iju99
Ragazzi io conosco personalmente Fabio e devo dire che questo comportamento lo ha solo in relazione alla sua foga agonistica, poi mi sembra eccessivo il polverone che è stato alzato primis perché in trans agonistica possono scappare certe parole, poi aveva nettamente ragione e inoltre una donna non dovrebbe arbitrare un incontro maschile in più questa qua è incapace. Ha sbagliato ma gente che ha combinato cose ben peggiore è stata aggredita molto meno…
IO STO CON FABIO

Tutto quello che vuoi ma si scrive TRANCE non TRANS che è un’altra cosa……

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alexalex 05-09-2017 08:48

Mi basterebbe che Fognini imparasse almeno che quando perde non è colpa dell’arbitro. Quando questo succederà non ci saranno più di questi problemi, e magari sarà un giocatore migliore anche sul piano della tenuta mentale.

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Obione (Guest) 05-09-2017 08:47

Scritto da Simona
L’errore è acclarato. Ed è vero che Fognini ha un problema di mancanza di controllo. Sicuramente è vero che ci sta lavorando, se no dovrebbe seriamente considerare di mollare le competizioni, o rischia di sperperare un patrimonio in multe. Sappiamo tutti il livello di violenza verbale che ci circonda…i leghisti (una figura di spicco in particolare) si permettono di dire che gli stupratori di Rimini dovrebbero essere messi agli arresti a casa della Boldrini..Salvini fa un comizio con una bambola gonfiabile che doveva raffigurare la Boldrini..ecc..
Sul campo da tennis quelle parole sono orrende…e sono previste sanzioni. Ma nell’ordinamento penale si punisce per riabilitare …quindi basta. Fabio pagherå, sta già pagando.

Lascia perdere i commenti politici…….per me è molto più violento il regime che si è instaurato in Italia senza elezioni politiche e con l’obbligo di importare chiunque si affacci alle nostre coste con i risultati che vediamo tutti i giorni ormai…..quindi lascia perdere. Parla di tennis e Fognini, messo ingiustamente alla gogna per eccesso di zelo da parte dei suoi accusatori.

133
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuli
-1: Miiiiiiii, Ken_Rosewall
Giuli 05-09-2017 08:42

@ Giuliano da Viareggio (#1944429)

Amen

132
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luigi (Guest) 05-09-2017 08:40

@ Gigetto (#1944391)

Canterà la canzone di Tricarico quella sulla maestra

131
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuli 05-09-2017 08:39

@ Giuseppespartano (#1944262)

Solo sulla qualità del gioco,non sul comportamento (esecrabile)in campo!

130
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alecon (Guest) 05-09-2017 08:38

Scritto da ASHTONEATON

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

Condivido!!!

E’ così. Aggiungo che quegli stessi USA così pronti a censurare la maleducazione verso le donne in casa loro sono poi gli stessi che si sono macchiati di massacri scatenando guerre inutili negli ultimi 50 anni, con la morte di migliaia di donne innocenti. L’ipocrisia all’ennesima potenza. Ma qui si va completamente off topic e mi fermo.
Rimane il fatto che Fognini ha sbagliato e deve pagare, ma se fosse cambiato il destinatario e il luogo molto probabilmente non sarebbe accaduto nulla e tutto sarebbe stato derubricato velocemente. Fognini deve essere punito anche in maniera severa, ma è giusto anche che non paghi per tutti.

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuliano da Viareggio (Guest) 05-09-2017 08:33

Scritto da Giuli
@ Giuliano da Viareggio (#1944216)
I tuoi soliti pronostici!

I tuoi soliti commenti fuori luogo oltrechè pessimisti sulle capacità di recupero delle persone 😎

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 05-09-2017 08:32

Credo anche al suo pentimento perchè se non è totalmente sprovveduto sa lui stesso di non essere capace di controllarsi in certi momenti, però ciò che è stato fatto non può cancellarlo, probabilmente a breve riuscirà a contenersi in casi analoghi ma a lungo andare ci cadrà di nuovo, è un viziatello che nessuno ha mai provato a correggere anche perchè in Italia è stato sempre idolatrato, per il tennis ma forse anche più per il suo aspetto gradevole e proprio per l’atteggiamento, quantomeno irriverente.

Ha sbagliato nettamente, pagherà è giusto così, ne farà forse tesoro, ma c’è da dire anche che può bastare così, meglio stendere un velo pietoso su tutta la faccenda e chiuderla definitivamente, almeno fino alla prossima caduta di stile (eufemistico).

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Simona (Guest) 05-09-2017 08:28

L’errore è acclarato. Ed è vero che Fognini ha un problema di mancanza di controllo. Sicuramente è vero che ci sta lavorando, se no dovrebbe seriamente considerare di mollare le competizioni, o rischia di sperperare un patrimonio in multe. Sappiamo tutti il livello di violenza verbale che ci circonda…i leghisti (una figura di spicco in particolare) si permettono di dire che gli stupratori di Rimini dovrebbero essere messi agli arresti a casa della Boldrini..Salvini fa un comizio con una bambola gonfiabile che doveva raffigurare la Boldrini..ecc..
Sul campo da tennis quelle parole sono orrende…e sono previste sanzioni. Ma nell’ordinamento penale si punisce per riabilitare …quindi basta. Fabio pagherå, sta già pagando.

126
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bonfanm, Ken_Rosewall
-1: Giuli
Giorgio69 (Guest) 05-09-2017 08:14

Se le scuse sono sincere tutto ok. Si ricomincia da 0.
Se sono quelle consigliate dagli avvocati fatte solo per salvare la pellaccia,alle quali non crede, povero Fognini è proprio messo male.

125
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sergio Mercurio (Guest) 05-09-2017 08:12

Dovrebbe chiedere scusa prima a se stesso per come ha buttato nella spazzatura un talento straordinario.

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 05-09-2017 08:08

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

Non è solo l’America, putroppo ormai la forma è diventata sostanza, anzi è tornata sostanza dopo almeno un trentennio di liberazione.
Nello sport poi, le vagonate di milioni che ci sono piovuti sopra, richiedono un prezzo implicito, che spesso ci si dimentica di dover pagare.
Comunque se ci si ricorda più di Nastase che di Emerson un motivo c’è sicuro.

123
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Kriss69forever 05-09-2017 08:05

Fabio è un istintivo, quindi come gli insulti (borbottati o diretti non ha nessuna importanza) sono stati gravi, così queste scuse (non le prime) sono vere e sentite.

Esattamente il contrario delle “scuse” di Maria Sharapova, goffamente architettate per convenienza e totalmente false.

122
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fogna e seppi migliori tennisti italiani degli ultimi 25 annii (Guest) 05-09-2017 07:33

Abbiate fiducia verso i 40 anni ce la farà a darsi una calmata….ritirati o cambia sport,il tennis e’ un altra cosa

121
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
grandepaci (Guest) 05-09-2017 07:24

non sono cosi ..allora ė incapace di intendere e volere?ma per favore se lo hai fatto in quel momento ė proprio la tua vera natura che salta fuori..non il contrario

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gigetto (Guest) 05-09-2017 07:12

Ma se andra’ nelle scuole sara’ x sostenere i vaccini???

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Raffaele (Guest) 05-09-2017 06:36

Scuse patetiche ! impara e impara ancora !

118
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 05-09-2017 03:02

Queste scuse sembrano vere, ma non cancellano tutti gli anni di maleducazione e comportameni pessimi in campo, e che ora ti faranno scontare, giustamente.
Inoltre il fatto che hai una sorella, sei sposato e sei padre di famiglia aggravano quanto da te detto. Denotano una superficilità in quello che si dice, francamente abominevole.
Ora spero che la squalifica sia congrua e pesante, cosicché forse, a 30 anni, crescerai e ti renderai conto di quante stronzate hai fatto nella tua carriera!

117
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 05-09-2017 02:54

Scritto da iju99
Ragazzi io conosco personalmente Fabio e devo dire che questo comportamento lo ha solo in relazione alla sua foga agonistica, poi mi sembra eccessivo il polverone che è stato alzato primis perché in trans agonistica possono scappare certe parole, poi aveva nettamente ragione e inoltre una donna non dovrebbe arbitrare un incontro maschile in più questa qua è incapace. Ha sbagliato ma gente che ha combinato cose ben peggiore è stata aggredita molto meno…
IO STO CON FABIO

Possono scappare certe parole….
Aveva nettamente ragione….
una donna non dovrebbe arbitrare un incontro maschile…
questa qui è incapace….
Mi verrebbero in mente molte cose da dire, ma la quella che riassume di più il mio pensiero è 1: Sei SCANDALOSO.

116
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Marcus91 05-09-2017 02:49

Scritto da Alberto Bonimba

Scritto da Sabatino
Tenniste e tennisti che truffano l’ umanità col doping trattate e trattati come vittime del sistema e uno che dice tre parolacce trattato come un assassino. Boh!

Poi basta accendere la tv e ne senti di cotte e di crude…..invece nel tennis dove regna il perbenismo sono guai…Negli altri sport hai mai visto uno che dice come Fabio tra l’altro imprecando e non direttamente all’arbitro, un fatto cosi’ scandaloso ? Ma per favore …… sono in ben altre cose quello a cui gli italiani devono sentirsi scandalizzati ! Mi vergogno di essere Italiano e non certo per queste cazzate, VERGOGNA stavolta lo dico io !

Io mi vergogno di gente come te, invece, guarda un po.
Gente che crede che dare della puttana ad una giudice, che, anche se ha sbagliato, è comunque un soggetto a cui portare rispetto per il ruolo che riveste e per la persona in sè

115
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Alessandro66 05-09-2017 02:09

@ gerulaitis (#1944168)

Questa considerazione articolata che pretende di legare un comportamento osservato a cenni antropologici e politici concernenti la attuale societa’ statunitense mi suggerisce alcuni quesiti : il borbottare ingiurioso amplificato dai microfoni e poi carpito da orecchie ritenute perbeniste rende meno disdicevole l’evento? Si conosce il significato di preterintenzionale? di nesso di causalità? Quale “ingarbugliato” ragionare porta a scorgere un accanimento democratico clintoniano,(rancoroso per la vittoria di Trump ) in una NewYork, citta’ meno Usa che ci sia? Atteggiamento Usa altezzoso? Siamo mai stati arbitrati nel fare sport agonistico? Siamo sicuri che la società statunitense adotti i paradigmi citati?

114
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91, Luigi44, alexalex
ASHTONEATON 05-09-2017 02:02

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

Condivido!!!

113
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury
-1: Luigi44, MarcoP
becu rules (Guest) 05-09-2017 01:32

Scritto da _Carlo

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

BRAVISSIMO !!!!!!!!!!!!!!!!!

La sera sbucano da tutte le parti i pretoriani del Fogna…)))))
Si può discutere sulla durezza della pena (ammesso che è ancora tutta da vedere) però non stravolgiamo la completamente realtà e le responsabilità…..Io questo pistolotto lo chiamo arrampicarsi sui vetri….o escapismo allo stato puro….

112
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91, Giuseppespartano, MarcoP
Stef (Guest) 05-09-2017 01:29

Cio che gli e’ successo e’ figlio della sua mancanza di umilta’. Perdere con Travaglia…un italiano che viene dal basso e’ per lui inaccettabile. Ci fosse stato federer o un top 10 a stracciarlo avrebbe accettato il verdetto del campo.
Sempre con quell atteggiamento da bulletto ciondolante in campo. Sono anni che lo dico e che non lo tifavo piu perche non mi sono mai riconosciuto in lui. Che valori porta FF su un campo da tennis? Non che non e’ cosi. Lui e’ cosi….perche’ sotto pressione esce cio che davvero siamo.

111
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, Ken_Rosewall, MarcoP, alc
atom (Guest) 05-09-2017 01:26

@ MADE (#1944287)

Basta. Ha sbagliato sicuramente. Ma ho sentito dire a parlamentari, ripeto parlamentari a freddo, che colleghe facevano p…….per essere elette. Questi bravi parlamentari sono osannati e ritenuti salvatori della patria. Basta, Punitelo ma spero non con la sedia elettrica…..

110
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuseppespartano
Mats (Guest) 05-09-2017 01:21

Scritto da iju99
Ragazzi io conosco personalmente Fabio e devo dire che questo comportamento lo ha solo in relazione alla sua foga agonistica, poi mi sembra eccessivo il polverone che è stato alzato primis perché in trans agonistica possono scappare certe parole, poi aveva nettamente ragione e inoltre una donna non dovrebbe arbitrare un incontro maschile in più questa qua è incapace. Ha sbagliato ma gente che ha combinato cose ben peggiore è stata aggredita molto meno…
IO STO CON FABIO

troll alert

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MADE (Guest) 05-09-2017 01:03

Scritto da iju99
Ragazzi io conosco personalmente Fabio e devo dire che questo comportamento lo ha solo in relazione alla sua foga agonistica, poi mi sembra eccessivo il polverone che è stato alzato primis perché in trans agonistica possono scappare certe parole, poi aveva nettamente ragione e inoltre una donna non dovrebbe arbitrare un incontro maschile in più questa qua è incapace. Ha sbagliato ma gente che ha combinato cose ben peggiore è stata aggredita molto meno…
IO STO CON FABIO

Dai, dici apposta queste cose per creare polemica, perché altrimenti hai un problema serio…

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
iju99 (Guest) 05-09-2017 00:38

Ragazzi io conosco personalmente Fabio e devo dire che questo comportamento lo ha solo in relazione alla sua foga agonistica, poi mi sembra eccessivo il polverone che è stato alzato primis perché in trans agonistica possono scappare certe parole, poi aveva nettamente ragione e inoltre una donna non dovrebbe arbitrare un incontro maschile in più questa qua è incapace. Ha sbagliato ma gente che ha combinato cose ben peggiore è stata aggredita molto meno…
IO STO CON FABIO

107
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sottile, Kriss69forever
-1: Alessandro66, Stefano1986, Marcus91, Giuseppespartano, MarcoP, alc
aralgallo 05-09-2017 00:37

Scritto da gerulaitis
Un insulto è una frase o un gesto ingiurioso diretto a qualcuno, come apostrofare il giudice, rivolgersi in modo offensivo all’avversario, mostrare il dito medio come ha fatto la Williams. Ma qua Fabio ha borbottato fra sé e sé a bassa voce delle parole amplificate dai microfoni, e il fatto che fossero in italiano significava che non voleva rivolgerle alla giudice, altrimenti si sarebbe rivolto a lei e gliele avrebbe dette a muso duro in inglese. Avesse mandato affanculo un arbitro maschio non sarebbe successo niente, invece il fatto che la giudice fosse donna ha scatenato il politically correct più sfrenato, e un borbottio sboccato è diventato un sexual harassment che provoca indignazione e richiede condanne esemplari. È l’America della Clinton, affluente e affettata, che trova sconvenienti le battute di spirito, che vede sopraffazione sessista e etnica in mille gesti innocui, che si sente in dovere di montare casi su banali sciocchezze, e che trova intollerabilmente sconveniente chi non è stato educato negli ambienti che contano e si esprime come le persone normali fanno nella vita di tutti i giorni. È l’America con la puzza sotto il naso, che ancora non sa capacitarsi di aver perso le elezioni, e che è alla perenne ricerca di vittime da sacrificare sull’altare del suo bon ton altezzoso e schizzinoso.

Che commento! BRAVOOOO!

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cristian
-1: MarcoP
Giuseppespartano 05-09-2017 00:27

Scritto da Giuli
lacrime di coccodrillo!

Scusa se ti disturbo. Ma io e te, un po’ di tempo fa (un bel po’) non avemmo un “dibattito” su Fognini stesso?

105
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sloane 1 (Guest) 05-09-2017 00:27

lacrime di coccodrillo.per me meglio prendersi la squalifica,tacere e poi se ne ha voglia e se ci riesce lavorare sui limiti psicologici e di educazione e rispetto.finora un gran cafone indiscutibilmente

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonios (Guest) 05-09-2017 00:15

Scritto da Dani
Andate—-tutti che lo insultate io ho avuto la fortuna di conoscere Fabio di persona e vi dico che non e cosi come lo si vuole far sembrare!! E ve lo dice un rumeno

E ve lo dice un rumeno? Ma che vuol dire? Che siete dei bestemmiatori? Due errori in uno: difendere una causa persa e offendere il tuo paese.

103
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91, MarcoP
-1: Ken_Rosewall
Kriss Kross (Guest) 05-09-2017 00:13

Scritto da Kriss Kross
Scrivo abbasso Fabio così forse arriviamo a 100!

Sono davvero il centesimo! Adesso come direbbe un ex collega “chi mi consegna il bambolino d’oro?”

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Losvizzero 05-09-2017 00:12

E io che pensavo che Balotelli e Cassano fossero 2 ….. e invece questo li fa diventare signori a confronto

101
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: S.re10