Fognini si difende ATP, Copertina

Fabio Fognini si difende: ” Mi sono comportato male molte volte, ma oggi ero calmo”

21/04/2021 23:19 133 commenti
Fabio Fognini nella foto
Fabio Fognini nella foto

Fabio Fognini è stato squalificato questo pomeriggio nel secondo turno dell’ATP 500 di Barcellona, per aver, secondo l’ATP, insultato un giudice di linea che ha segnalato un fallo di piede. Il 33enne italiano ha assicurato dopo l’incontro di non aver fatto nulla di male.

“Ho pagato per qualcosa che non ho fatto. Non ho fatto nulla di male. Mi sono comportato male molte volte, ma oggi ero molto calmo. Devo esaminare cosa posso fare per difendermi da questa situazione perché è qualcosa che non mi è mai successo prima nella mia vita.
Ovviamente non stavo giocando il mio miglior tennis oggi, lui tirava vincenti da tutte le parti. Stavo cercando di combattere fino in fondo.
Mi conoscete e io conosco me stesso. Non mi metterò qui a dire che sono bravo ragazzo o qualcosa del genere. Tanti si sono lamentati durante la mia carriera del mio comportamento in campo, ma oggi stavo semplicemente provando a raddrizzare la partita combattendo fino alla fine.
E mi sono visto togliere la possibilità di lottare senza che mi meritassi di essere trattato così. Questa storia non finisce qui. Ho fatto di peggio nella mia carriera e non sono mai stato squalificato. E tutta la vicenda è stata gestita in maniera pessima “.

“Non ho insultato nessuno, certamente quando sono incazzato, come oggi, le parolacce volano, come volano a tanti altri. Ma oggi evidentemente me l’hanno voluta far pagare. Potevano darmi un penalty point, come mi è capitato tante altre volte, ma mi hanno tolto la possibilità di giocare“.

Fognini ora giocherà in Portogallo, dove la prossima settimana gareggerà nell’edizione 2021 del Millennium Estoril Open.


TAG:

133 commenti. Lasciane uno!

Cristina (Guest) 26-04-2021 14:59

A Fabio….Statte un po’ calmino

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennista da strapazzo (Guest) 23-04-2021 00:05

Scritto da Giuse
Fai ciò che devi per dimostrarlo Fabio….non è stato per niente chiaro ciò che è successo

Sono d’accordo con te, forza Fabio!

132
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano (Guest) 22-04-2021 21:47

@ Grimaldello (#2766725)

grazie dell’informazione che non sapevo, resta il simbolo del gesto che proponevo, semplicemente umano

131
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Noel 22-04-2021 17:35

Fabio sei un grande,mille volte uno come te piuttosto che gl’urlatori di c’mon ogni 2 punti vinti(tra cui musetti).

130
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: pmiroddi
Ambrogio (Guest) 22-04-2021 16:24

Fognao Meravigliao
Che Meraviglia sto
Fognao Meravigliao.
Vicao en Portugao
Zitando todos lo tifao
Que meraviglia
Sto Fognao Meravigliao

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Grimaldello (Guest) 22-04-2021 15:51

Scritto da Luciano
una cosa meravigliosa, irrealizzabile ” Fognini sta per rompere una racchetta da 1000 euro sul nastro della rete.. vede quella ragazzina che lo guarda.. si trattiene .. e ..gliela regala…” lo so è una stupidaggine, ma quanto ci avrebbe guadagnato !

Le racchette dei professionisti sono diverse da quelle commerciali e non possono essere donate per contratto (infatti mai visto un tennista donarne una).

Forse a Fognini basterebbe dire meno parolacce e insulti per essere migliore.

Quella che proponi tu si chiama manipolazione, e capisco che la manipolazione piace tanto alla maggioranza delle persone perché la nostra società è fasulla fino al midollo, grazie ai media.

Ciao.

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Anni80 (Guest) 22-04-2021 14:56

Scritto da Aramis

Scritto da eunosio

Scritto da Aramis

Scritto da La Veronica
A mio avviso non ha ragione. Esistono regole che, dal momento che le accetti, devi poi rispettarle.
Non c’entra nulla giocare male o tirare in ballo che qualcuno addirittura te la voglia far pagare. Lasciamo perdere le manie di persecuzione.
Sbaglia Fabio che è un grande campione e tale rimane, così come sbagliamo tutti nella nostra realtà, ma è importante riconoscerlo e assumerne responsabilità e conseguenze.

Credo che la definizione di “grande campione” sia inappropriata. Se la riferiamo a un giocatore che in un’intera carriera ha raggiunto i QF in uno Slam una sola volta, corriamo il rischio di svuotare le parole e gli aggettivi del proprio significato intrinseco. Pochi giorni fa eravamo tutti concordi nell’asserire che allo stato attuale Thiem non ha ancora dimostrato di essere un ” campione” e oggi tu sostieni che lo sia un giocatore che non ha mai partecipato alle Finals nemmeno come riserva ?
Immagina un americano dire che Sock, il quale almeno a Londra ci è arrivato, è “un grande campione” .
Cosa penseresti ?

il tennis non è solo numeri. Come Fabio a tennis al mondo ci giocano 4-5 giocatori

Allora speriamo che sia disponibile a impartire lezioni private ai fab4 ma anche a Wawrinka,Thiem,Tsitsipas, Dimitrov, Sinner, Shapovalov, Monfils, Kyrgios, Tsonga, Paire, Nishikori, Gasquet, Auger Aliassime, Feliciano Lopez, Verdasco, Musetti e tanti altri che hanno molto da imparare da lui ahahah. Visto che per te non contano i numeri potremmo inserire nell’elenco molti altri tennisti che sono capaci di belle giocate estemporanee come Dustin Brown per dirne un altro che ha battuto Nadal. Come vedi c’è una caterva di tennisti che hanno un “bel braccio” e ne ho citati solo alcuni. La maggior parte di loro ha anche altre qualità superiori che gli consentono di arrivare almeno ai QF negli Slam il che vuol dire che possiede un talento tennistico superiore al tuo beniamino. Il problema è che non sono italiani ma puoi stare sicuro che nei loro rispettivi paesi si dicono le stesse cose che tu dici del ligure.

Credo che bisogna distinguere il campione che è un vincente per definizione e derivazione della stessa parola ed in questo Fabio è TKO rispetto a moltissimi tennisti…
Ed il fuoriclasse che annovera un gioco fuori dal comune ma che non necessariamente si dimostra essere un campione.
Se facciamo una trasposizione calcistica Maradona è un fuoriclasse ed un campione ma è stato molto meno vincente di tanti altri calciatori quindi meno campione di tanti altri!!!
Cmq hai dimenticato Adelchi Virgili prima dei Fab4 e di Rasty Dusty.

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano (Guest) 22-04-2021 14:31

una cosa meravigliosa, irrealizzabile ” Fognini sta per rompere una racchetta da 1000 euro sul nastro della rete.. vede quella ragazzina che lo guarda.. si trattiene .. e ..gliela regala…” lo so è una stupidaggine, ma quanto ci avrebbe guadagnato !

126
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Miiiiiiii
Mandrake. 22-04-2021 14:29

Scritto da april

Scritto da Mandrake.

Scritto da Forsecelafaccioadiventareterzacategoria

Scritto da Dancas
Qualcuno mi spiega definitivamente la regola? Perché io ero sicuro che solo al terzo warning fosse possibile squalificare il giocatore.

Prendo la tua domanda per dire quello che penso da sempre: i tennisti sono gli unici sportivi a non conoscere le regole dello sport che praticano.

Sì, ma anche la quasi totalità degli utenti di livetennis non scherzano mica.
Capitolo 999. Par. 1. Art.1: tutti i tennisti sono soggetti al karma.
Art.2: Quando vengono comminate sanzioni in campo, pecuniare o sportive, va tenuto conto dei “precedenti”. A tal riguardo è obbligatorio presentare la lista delle infrazioni passate prima dell’iscrizione ad ogni torneo, sulla base del quale verrà calcolato il quoziente karma di cui all’art. 1, che rimane l’unico criterio per determinare se ci sia stata o meno un’infrazione.

posa il fiasco

Un altro aficionados di cantine che giudica in base a botti e fiaschi, e vede rosso ovunque.

125
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pmiroddi
Aramis (Guest) 22-04-2021 14:20

Scritto da eunosio

Scritto da Aramis

Scritto da La Veronica
A mio avviso non ha ragione. Esistono regole che, dal momento che le accetti, devi poi rispettarle.
Non c’entra nulla giocare male o tirare in ballo che qualcuno addirittura te la voglia far pagare. Lasciamo perdere le manie di persecuzione.
Sbaglia Fabio che è un grande campione e tale rimane, così come sbagliamo tutti nella nostra realtà, ma è importante riconoscerlo e assumerne responsabilità e conseguenze.

Credo che la definizione di “grande campione” sia inappropriata. Se la riferiamo a un giocatore che in un’intera carriera ha raggiunto i QF in uno Slam una sola volta, corriamo il rischio di svuotare le parole e gli aggettivi del proprio significato intrinseco. Pochi giorni fa eravamo tutti concordi nell’asserire che allo stato attuale Thiem non ha ancora dimostrato di essere un ” campione” e oggi tu sostieni che lo sia un giocatore che non ha mai partecipato alle Finals nemmeno come riserva ?
Immagina un americano dire che Sock, il quale almeno a Londra ci è arrivato, è “un grande campione” .
Cosa penseresti ?

il tennis non è solo numeri. Come Fabio a tennis al mondo ci giocano 4-5 giocatori

Allora speriamo che sia disponibile a impartire lezioni private ai fab4 ma anche a Wawrinka,Thiem,Tsitsipas, Dimitrov, Sinner, Shapovalov, Monfils, Kyrgios, Tsonga, Paire, Nishikori, Gasquet, Auger Aliassime, Feliciano Lopez, Verdasco, Musetti e tanti altri che hanno molto da imparare da lui ahahah. Visto che per te non contano i numeri potremmo inserire nell’elenco molti altri tennisti che sono capaci di belle giocate estemporanee come Dustin Brown per dirne un altro che ha battuto Nadal. Come vedi c’è una caterva di tennisti che hanno un “bel braccio” e ne ho citati solo alcuni. La maggior parte di loro ha anche altre qualità superiori che gli consentono di arrivare almeno ai QF negli Slam il che vuol dire che possiede un talento tennistico superiore al tuo beniamino. Il problema è che non sono italiani ma puoi stare sicuro che nei loro rispettivi paesi si dicono le stesse cose che tu dici del ligure.

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuse (Guest) 22-04-2021 14:08

Fai ciò che devi per dimostrarlo Fabio….non è stato per niente chiaro ciò che è successo

123
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aramis (Guest) 22-04-2021 13:55

Scritto da Tafanus

Scritto da Aramis
Chiunque lo abbia visto giocare sa che ha la tendenza a commettere fallo di piede una volta sì e l’altra pure.
Applicata a un giocatore di così bassa statura, si tratta probabilmente di una regola abbastanza stupida però la regola esiste e il giudice di linea che la fa rispettare si limita a svolgere il proprio lavoro.
Il problema è che finora ha usufruito di un’incomprensibile impunità per la serie di comportamenti al limite dell’esecrabile ( bestemmie, offese razziste e sessiste di ogni sorta ) che ha sfoggiato in campo.
Appartiene a quella schiera di giocatori tipo Kyrgios e Tomic che non riuscendo a raggiungere le luci della ribalta per i propri meriti sportivi, fanno di tutto per attirare attenzione facendo finta di essere fuori di testa. Alla fine la gente si diverte e gli sponsor strizzano l’occhio.
Non avendo un reale interesse a vincere le partite ( infatti ne vincono relativamente poche ) possono giocare a braccio sciolto e fare delle spettacolari quanto estemporanee giocate con il risultato di convincere spettatori inesperti di avere un grande talento tennistico che invece non possiedono. Il talento tennistico è infatti una sintesi di qualità che i suddetti giocatori non hanno. Ecco perché è del tutto fuorviante dire frasi del tipo ” avrebbero potuto vincere molto di più se solo…”
È fuorviante e soprattutto è falso.

Non ha usufruito di nessuna impinità. E’ l’unico al mondo ad aver abuto una multa miliardaria per aver apostrofato a NY la giudice di sedia come “…”. Parliamo putr male di Fognini, ma rispettiamo almeno i fatti

Per quell’episodio la sanzione è stata ridicola !
Sei tu quello che dovrebbe informarsi !

122
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, pmiroddi
Aramis (Guest) 22-04-2021 13:53

Scritto da Tafanus

Scritto da Aramis

Scritto da La Veronica
A mio avviso non ha ragione. Esistono regole che, dal momento che le accetti, devi poi rispettarle.
Non c’entra nulla giocare male o tirare in ballo che qualcuno addirittura te la voglia far pagare. Lasciamo perdere le manie di persecuzione.
Sbaglia Fabio che è un grande campione e tale rimane, così come sbagliamo tutti nella nostra realtà, ma è importante riconoscerlo e assumerne responsabilità e conseguenze.

Credo che la definizione di “grande campione” sia inappropriata. Se la riferiamo a un giocatore che in un’intera carriera ha raggiunto i QF in uno Slam una sola volta, corriamo il rischio di svuotare le parole e gli aggettivi del proprio significato intrinseco. Pochi giorni fa eravamo tutti concordi nell’asserire che allo stato attuale Thiem non ha ancora dimostrato di essere un ” campione” e oggi tu sostieni che lo sia un giocatore che non ha mai partecipato alle Finals nemmeno come riserva ?
Immagina un americano dire che Sock, il quale almeno a Londra ci è arrivato, è “un grande campione” .
Cosa penseresti ?

Hai ragione! Come si fa definire campione uno che ha battuto quattro volte Nadal, un altro bel gruppone di top-ten, e ha guadagnato di soli premi 15 milioni di dollari (e con le sponsorizzazioni altri 90 milioni), ha vinto nove titoli in singolare (incluso un master 1000 e una marea di titoli in doppio, è stato top ten, “campione”???
Diciamocelo fuori dai denti: è una mezza calzetta.
Al netto dal fatto cjhe io detesto il modo in cui sta in campo, cerchiamo di distinguere le antipatie dai giudizi sui fatti

Se definisci “campione” un tennista che in tutta la sua carriera ha raggiunto una sola volta i QF in un torneo dello Slam come definisci quelli che arrivano in finale e perdono ? “Fenomeni” ?
“Fuoriclasse” ?
Le parole non andrebbero mai usate a caso. Una discreta carriera da professionista di buon livello non vale la definizione di “campione” . Oppure diciamo che tutti i top 20 sono campioni e allora va bene. Ma a quel punto perché non estendere la definizione di “campione” anche ai top 50 o addirittura ai top 100 ?

121
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, pmiroddi
Carlos Primero (Guest) 22-04-2021 13:41

Scritto da ROD LAVER, IL GOAT.

Scritto da Antonio
Se l’avesse fatto Sinner tutti a minimizzare perché è un giovane promettente e non lo si può criticare invece l’ha fatto Fabio che ormai ho una certa età e quindi tutti a dargli addosso

Finalmente qualcuno che ha il coraggio di dirlo. A quel maleducato di Sinner viene sempre perdonato tutto! Non se ne può più di questo doppiopesismo. Ma, non appena sarà invecchiato un po’ anche lui, finalmente gliene diremo quattro, come si merita.

Rod t’hanno messo i pollici giù. Rassegniamoci LT è frequentato ormai da parecchia gente che non conosce l’ironia 🙄

120
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, Steffifan, pmiroddi
april (Guest) 22-04-2021 13:41

Scritto da Mandrake.

Scritto da Forsecelafaccioadiventareterzacategoria

Scritto da Dancas
Qualcuno mi spiega definitivamente la regola? Perché io ero sicuro che solo al terzo warning fosse possibile squalificare il giocatore.

Prendo la tua domanda per dire quello che penso da sempre: i tennisti sono gli unici sportivi a non conoscere le regole dello sport che praticano.

Sì, ma anche la quasi totalità degli utenti di livetennis non scherzano mica.
Capitolo 999. Par. 1. Art.1: tutti i tennisti sono soggetti al karma.
Art.2: Quando vengono comminate sanzioni in campo, pecuniare o sportive, va tenuto conto dei “precedenti”. A tal riguardo è obbligatorio presentare la lista delle infrazioni passate prima dell’iscrizione ad ogni torneo, sulla base del quale verrà calcolato il quoziente karma di cui all’art. 1, che rimane l’unico criterio per determinare se ci sia stata o meno un’infrazione.

posa il fiasco

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ponzio Pilato (Guest) 22-04-2021 13:26

Scritto da Antonio
Se l’avesse fatto Sinner tutti a minimizzare perché è un giovane promettente e non lo si può criticare invece l’ha fatto Fabio che ormai ho una certa età e quindi tutti a dargli addosso

Ma che stai a dì… Esiste la recidiva… Vuoi difendere uno che voleva incendiare Wimbledon o che ha dato della pompi***a alla giudice di linea!?!
Non scrivere a caso gentilmente..

118
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pmiroddi
Daz (Guest) 22-04-2021 13:10

Scritto da sara
non mi è mai piaciuto, ora fà un pò pena. ha avuto la fortuna di diventare milionario

Anche la tua grammatica è pietosa e non ci piace

117
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, Gualtiero
Andreas Seppi 22-04-2021 13:08

A 34 anni anni ancora a fare ste sceneggiate

116
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pmiroddi
-1: Gualtiero
Andreas Seppi 22-04-2021 13:05

Scritto da Antonio
Se l’avesse fatto Sinner tutti a minimizzare perché è un giovane promettente e non lo si può criticare invece l’ha fatto Fabio che ormai ho una certa età e quindi tutti a dargli addosso

Ma che corbelleria hai scritto?

115
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pmiroddi
Mandrake. 22-04-2021 13:02

Scritto da Forsecelafaccioadiventareterzacategoria

Scritto da Dancas
Qualcuno mi spiega definitivamente la regola? Perché io ero sicuro che solo al terzo warning fosse possibile squalificare il giocatore.

Prendo la tua domanda per dire quello che penso da sempre: i tennisti sono gli unici sportivi a non conoscere le regole dello sport che praticano.

Sì, ma anche la quasi totalità degli utenti di livetennis non scherzano mica.

Capitolo 999. Par. 1. Art.1: tutti i tennisti sono soggetti al karma.

Art.2: Quando vengono comminate sanzioni in campo, pecuniare o sportive, va tenuto conto dei “precedenti”. A tal riguardo è obbligatorio presentare la lista delle infrazioni passate prima dell’iscrizione ad ogni torneo, sulla base del quale verrà calcolato il quoziente karma di cui all’art. 1, che rimane l’unico criterio per determinare se ci sia stata o meno un’infrazione.

114
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
EXECACEO, proditor vermis in pectore crescit [sed celeriterque coram populo debellatus fuit quin etiam sfanculatus] (Guest) 22-04-2021 12:52

Scritto da Dr Ivo

Scritto da EXECACEO, proditor vermis in pectore crescit [sed celeriterque coram populo debellatus fuit quin etiam sfanculatus]
Suppongo ci siano 2 tipologie di gdl operanti sulla linea di fondo: quelli sadici, che non aspettano altro che uno entri di 1mm in campo per chiamare fallo di piede. E che godono se ciò avviene sulla seconda di servizio… E quelli comprensivi che lo chiamano se l’ordine di grandezza sale almeno al centimetro, se avviene con una ‘certa frequenza’, e ci pensano 2 volte prima di chiamare fallo di piede di 1mm su una seconda di servizio o su una palla break… Suppongo che lo stesso valga anche per gli ausiliari della sosta, per le forze dell’ordine o per qualunque ‘giudice’… Tu di che tipologia sei? Sadico o comprensivo? Tertium non datur…
PS quello di Serena apparteneva al 100% alla categoria ‘sadico/a’

Però questo non spiega come mai gdl diversi chiamino sempre e solo a Fog cinque o sei falli di piede ad ogni partita.
Non può essere un complotto universale, quand’anche fossero sempre dei “sadici” quelli che gli vengono assegnati.
Ci dev’essere un problema nella tecnica di esecuzione del servizio. Poiché non parliamo di un dilettante, è probabile che la posizione del piede sinistro sia corretta al momento dell’inizio del movimento, ma poi durante la rotazione la punta del piede compie una estroflessione di cui Fabio non si avvede.
Fognini dovrebbe seriamente analizzare questo problema anziché inveire a posteriori sugli arbitri o sperare a priori nella loro appartenenza alla categoria dei “comprensivi”.

E tu pensa che esiste anche chi fa una prima rotazione col piede toccando la linea in fase di caricamento ma poi lo ruota nuovamente prima di andare in estensione e saltare al momento dell’impatto tornando nuovamente in gioco… Un vero incubo per il gdl… Quanto a Fognini, vista l’altezza e il movimento che lo costringe a un servizio poco kikkato e senza troppi margini di sicurezza, ogni centimetro è prezioso per lui, per cui ha valutato che è meglio correre il rischio di un fallo di piede ogni tanto piuttosto che arretrare, dover cambiare riferimenti mentali (la linea è un riferimento importante e staccarsi ha diverse implicazioni a livello di meccanismi mentali – che in Fognini sono assai volatili…) oltre che ridursi un angolo di gioco, già per lui risicato. Insomma, non aveva scelta…

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tafanus 22-04-2021 12:44

Scritto da Aramis
Chiunque lo abbia visto giocare sa che ha la tendenza a commettere fallo di piede una volta sì e l’altra pure.
Applicata a un giocatore di così bassa statura, si tratta probabilmente di una regola abbastanza stupida però la regola esiste e il giudice di linea che la fa rispettare si limita a svolgere il proprio lavoro.
Il problema è che finora ha usufruito di un’incomprensibile impunità per la serie di comportamenti al limite dell’esecrabile ( bestemmie, offese razziste e sessiste di ogni sorta ) che ha sfoggiato in campo.
Appartiene a quella schiera di giocatori tipo Kyrgios e Tomic che non riuscendo a raggiungere le luci della ribalta per i propri meriti sportivi, fanno di tutto per attirare attenzione facendo finta di essere fuori di testa. Alla fine la gente si diverte e gli sponsor strizzano l’occhio.
Non avendo un reale interesse a vincere le partite ( infatti ne vincono relativamente poche ) possono giocare a braccio sciolto e fare delle spettacolari quanto estemporanee giocate con il risultato di convincere spettatori inesperti di avere un grande talento tennistico che invece non possiedono. Il talento tennistico è infatti una sintesi di qualità che i suddetti giocatori non hanno. Ecco perché è del tutto fuorviante dire frasi del tipo ” avrebbero potuto vincere molto di più se solo…”
È fuorviante e soprattutto è falso.

Non ha usufruito di nessuna impinità. E’ l’unico al mondo ad aver abuto una multa miliardaria per aver apostrofato a NY la giudice di sedia come “…”. Parliamo putr male di Fognini, ma rispettiamo almeno i fatti

112
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gualtiero
-1: il capitano, Elio
Tafanus 22-04-2021 12:40

Scritto da Aramis

Scritto da La Veronica
A mio avviso non ha ragione. Esistono regole che, dal momento che le accetti, devi poi rispettarle.
Non c’entra nulla giocare male o tirare in ballo che qualcuno addirittura te la voglia far pagare. Lasciamo perdere le manie di persecuzione.
Sbaglia Fabio che è un grande campione e tale rimane, così come sbagliamo tutti nella nostra realtà, ma è importante riconoscerlo e assumerne responsabilità e conseguenze.

Credo che la definizione di “grande campione” sia inappropriata. Se la riferiamo a un giocatore che in un’intera carriera ha raggiunto i QF in uno Slam una sola volta, corriamo il rischio di svuotare le parole e gli aggettivi del proprio significato intrinseco. Pochi giorni fa eravamo tutti concordi nell’asserire che allo stato attuale Thiem non ha ancora dimostrato di essere un ” campione” e oggi tu sostieni che lo sia un giocatore che non ha mai partecipato alle Finals nemmeno come riserva ?
Immagina un americano dire che Sock, il quale almeno a Londra ci è arrivato, è “un grande campione” .
Cosa penseresti ?

Hai ragione! Come si fa definire campione uno che ha battuto quattro volte Nadal, un altro bel gruppone di top-ten, e ha guadagnato di soli premi 15 milioni di dollari (e con le sponsorizzazioni altri 90 milioni), ha vinto nove titoli in singolare (incluso un master 1000 e una marea di titoli in doppio, è stato top ten, “campione”???

Diciamocelo fuori dai denti: è una mezza calzetta.

Al netto dal fatto cjhe io detesto il modo in cui sta in campo, cerchiamo di distinguere le antipatie dai giudizi sui fatti

111
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: il capitano, pmiroddi, Elio
MADE (Guest) 22-04-2021 12:35

Scritto da Antonio
Se l’avesse fatto Sinner tutti a minimizzare perché è un giovane promettente e non lo si può criticare invece l’ha fatto Fabio che ormai ho una certa età e quindi tutti a dargli addosso

Hai scelto proprio l’esempio sbagliato. Un tennista sempre concentrato sul match, che non si perde in nessuna scenata, né se vince, né se perde

110
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan, pmiroddi, sunshine
Andrea (Guest) 22-04-2021 12:25

Scritto da EXECACEO, proditor vermis in pectore crescit [sed celeriterque coram populo debellatus fuit quin etiam sfanculatus]
Suppongo ci siano 2 tipologie di gdl operanti sulla linea di fondo: quelli sadici, che non aspettano altro che uno entri di 1mm in campo per chiamare fallo di piede. E che godono se ciò avviene sulla seconda di servizio… E quelli comprensivi che lo chiamano se l’ordine di grandezza sale almeno al centimetro, se avviene con una ‘certa frequenza’, e ci pensano 2 volte prima di chiamare fallo di piede di 1mm su una seconda di servizio o su una palla break… Suppongo che lo stesso valga anche per gli ausiliari della sosta, per le forze dell’ordine o per qualunque ‘giudice’… Tu di che tipologia sei? Sadico o comprensivo? Tertium non datur…
PS quello di Serena apparteneva al 100% alla categoria ‘sadico/a’

Ovviamente vale per tutti i tipi di “giudice”.
Ad esempio, se il tuo disco orario è scaduto da 1 minuto, l’ausiliare può darti immediatamente la multa (a me è capitato), o può decidere di ripassare magari dopo 10 minuti per vedere se l’auto è ancora lì. Il secondo si può definirei “comprensivo”, il primo lo definirei “rigido” (“sadico” è abbastanza fuori luogo, e fa anche capire da che parte stai).
Idem se stai andando ai 51 km/h, e il limite è 50.
Non se ne esce.

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
stefbrescia (Guest) 22-04-2021 12:20

@ Andrea (#2765703)

“altri” han fatto ben di peggio. CHI? QUANDO? COSA HANNO FATTO?

108
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pmiroddi, Steffifan
Tafanus 22-04-2021 12:11

Scritto da GERULA.IT.IS
@ Marco65 (#2765961)
Andava solo multato. È comunque ci vuole la prova audio….o testimoni attendibili ! Hanno microfoni ovunque, quindi sarà vero ! Il gran capo è Gaudenzi. Come x Collina capi degli arbitri e dunque Italia non qualificata ai mondiali in Russia !!!!

Non cerchiamo sempre alibi. L’Italia non si è qualificata per i mondiali semplicemente perchè non meritava di qualificarsi, per il gioco espresso.

107
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio
ROD LAVER, IL GOAT. (Guest) 22-04-2021 12:06

Scritto da Antonio
Se l’avesse fatto Sinner tutti a minimizzare perché è un giovane promettente e non lo si può criticare invece l’ha fatto Fabio che ormai ho una certa età e quindi tutti a dargli addosso

Finalmente qualcuno che ha il coraggio di dirlo. A quel maleducato di Sinner viene sempre perdonato tutto! Non se ne può più di questo doppiopesismo. Ma, non appena sarà invecchiato un po’ anche lui, finalmente gliene diremo quattro, come si merita.

106
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
-1: pmiroddi, Peps26, Gualtiero
Renato (Guest) 22-04-2021 12:03

Si vergogni chi fa certi commenti offensivi a freddo nei suoi confronti dimostrate solo il vostro livello umano
Forza Fabio

105
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Elio
-1: Gualtiero
ROD LAVER, IL GOAT. (Guest) 22-04-2021 12:01

Non capisco questo atteggiamento di condanna verso il povero Fognini. Ma si potrà pur sbagliare, una volta nella vita o no? Non si può rovinare una carriera inappuntabile per un attimo di nervosismo.

104
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Peps26
stefre Innoway … (Guest) 22-04-2021 11:59

Fognini è il solito tennista intemperante e maleducato, è sempre stato cosi; solo che per anni è stato la punta di diamante del nostro tennis maschile ed allora era tollerato; il fatto che oggi in molti non lo sopportino più (qualcuno lo ha definito un inutile ..)solo perchè possiamo farne a meno essendo giunta alla ribalta una schiera di giovani talenti, lo trovo un po’tristemente ipocrita …

103
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Gualtiero
Andrea (Guest) 22-04-2021 11:58

Scritto da mauro59
..
ho preso addirittura dislike
..

Addirittura? 😳 😮
Da non credere! Hai sporto denuncia almeno? Bisogna fargliela pagare!

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ricky88 (Guest) 22-04-2021 11:48

@ sara (#2766047)

… e questo ti rode tanto

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!