Roland Garros 2020 - Italiani ATP, Copertina, WTA

Roland Garros: I risultati completi dei giocatori italiani nel Day 6. Marco Cecchinato si ferma con A. Zverev

02/10/2020 21:20 828 commenti
Marco Cecchinato nella foto
Marco Cecchinato nella foto

Marco Cecchinato si ferma al terzo turno del Roland Garros.
Il palermitano, n.110 ATP, passato attraverso le qualificazioni, è stato sconfitto dal tedesco Alexander Zverev, numero 7 ATP e sesta testa di serie, che negli ultimi due anni a Parigi ha sempre raggiunto i quarti con il risultato di 61 75 63.

Da segnalare che Marco nel secondo parziale è stato avanti per 5 a 3 prima e poi ha perso la battuta sul 5-4 30-0 ed ha ceduto quattro punti consecutivi subendo il break e perdendo poi la frazione per 7 a 5.



FRA Roland Garros – 3° Turno



Court Philippe-Chatrier – Ore: 11:00
4INC. Stefano Travaglia ITA vs Rafael Nadal ESP

GS Roland Garros
Stefano Travaglia
1
4
0
Rafael Nadal [2]
6
6
6
Vincitore: Rafael Nadal






Court Suzanne-Lenglen – Ore: 11:00
3INC. Alexander Zverev GER vs Marco Cecchinato ITA

GS Roland Garros
Alexander Zverev [6]
6
7
6
Marco Cecchinato
1
5
3
Vincitore: Alexander Zverev






Court Simonne-Mathieu – Ore: 11:00
2INC. Lorenzo Sonego ITA vs Taylor Fritz USA

GS Roland Garros
Lorenzo Sonego
7
6
7
Taylor Fritz [27]
6
3
6
Vincitore: Lorenzo Sonego

4INC. Martina Trevisan ITA vs Maria Sakkari GRE

GS Roland Garros
Martina Trevisan
1
7
6
Maria Sakkari [20]
6
6
3
Vincitore: Martina Trevisan






Court 14 – Ore: 11:00
3INC. Federico Coria ARG vs Jannik Sinner ITA

GS Roland Garros
Federico Coria
3
5
5
Jannik Sinner
6
7
7
Vincitore: Jannik Sinner











FRA Roland Garros – 2° Turno



Court 9 – Ore: 11:00
2INC. Jasmine Paolini ITA / Varvara Gracheva RUS vs Patricia Maria Tig ROU / Andreea Mitu ROU

GS Roland Garros
Jasmine Paolini / Varvara Gracheva
1
3
Patricia Maria Tig / Andreea Mitu
6
6
Vincitore: Patricia Maria TigAndreea Mitu


TAG: , , , , , ,

828 commenti. Lasciane uno!

Steffifan 03-10-2020 17:28

Scritto da Annie
@ Steffifan (#2619275)
Capisco benissimo i tuoi giudizi su Sinner, da cui viene fuori un’empatia naturale che non si stabilisce con tutti i tennisti. Io evidentemente sono più portata per un Sonego tra gli italiani (mi ha entusiasmato anche Musetti) e, immagino si sia capito, per un Djokovic fra i “grandi” (inteso anche come “maturi), ma qui scatta il fattore emotivo, e la nostra stessa propensione naturale, che prescinde dalle capacità tecniche del tennista. E mi creo un alibi perché, pur sostenendo Jannik e ammirando il suo gioco, non riesco (e vorrei tanto) ad appassionarmi a lui, non ci vedo quella “verve” che mi incolla davanti alla tv e mi fa seguire l’incontro in apnea, non mi da ritmo…guarda, te ne dico una, mi ha emozionato più Martina che il perfettino, superbravo primo della classe (tremo già quando e se incontrerà Nole, e qui le cose cambieranno) Tsitsipas, sempre carino e sa di esserlo ma senza quel sale in più che ti dà una sana imperfezione. Un abbraccio!!

Ah, e su Tsitsipas la penso come te!
L’ho seguito fin dall’inizio tifando per lui, ma da un pò ho notato anch’io un carattere molto meno interessante dell’aspetto (che direi, è notevole) 😉

828
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Steffifan 03-10-2020 17:26

Scritto da Annie
@ Steffifan (#2619275)
Capisco benissimo i tuoi giudizi su Sinner, da cui viene fuori un’empatia naturale che non si stabilisce con tutti i tennisti. Io evidentemente sono più portata per un Sonego tra gli italiani (mi ha entusiasmato anche Musetti) e, immagino si sia capito, per un Djokovic fra i “grandi” (inteso anche come “maturi), ma qui scatta il fattore emotivo, e la nostra stessa propensione naturale, che prescinde dalle capacità tecniche del tennista. E mi creo un alibi perché, pur sostenendo Jannik e ammirando il suo gioco, non riesco (e vorrei tanto) ad appassionarmi a lui, non ci vedo quella “verve” che mi incolla davanti alla tv e mi fa seguire l’incontro in apnea, non mi da ritmo…guarda, te ne dico una, mi ha emozionato più Martina che il perfettino, superbravo primo della classe (tremo già quando e se incontrerà Nole, e qui le cose cambieranno) Tsitsipas, sempre carino e sa di esserlo ma senza quel sale in più che ti dà una sana imperfezione. Un abbraccio!!

Ma io adoro anche il temperamento più “caliente” di giocatori come Sonego (ieri ho seguito il suo match col cuore in gola!), di Musetti, per non parlare di Nole di cui sono tifosa da sempre!
Semplicemente penso che Jannik abbia un carattere diverso, che però personalmente riesce a coinvolgermi allo stesso modo degli altri, che mi tiene “incollata alla tv” per usare la tua stessa espressione.
Mi entusiasmano in generale i tennisti che riescono a trasmettere un emozione, con tutte le sfumature caratteriali che ci possono essere.
E poi ognuno ha le sue simpatie ed empatie, per carità! ☺️
Un abbraccio anche a te!

827
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Annie (Guest) 03-10-2020 16:04

@ Steffifan (#2619275)

Capisco benissimo i tuoi giudizi su Sinner, da cui viene fuori un’empatia naturale che non si stabilisce con tutti i tennisti. Io evidentemente sono più portata per un Sonego tra gli italiani (mi ha entusiasmato anche Musetti) e, immagino si sia capito, per un Djokovic fra i “grandi” (inteso anche come “maturi), ma qui scatta il fattore emotivo, e la nostra stessa propensione naturale, che prescinde dalle capacità tecniche del tennista. E mi creo un alibi perché, pur sostenendo Jannik e ammirando il suo gioco, non riesco (e vorrei tanto) ad appassionarmi a lui, non ci vedo quella “verve” che mi incolla davanti alla tv e mi fa seguire l’incontro in apnea, non mi da ritmo…guarda, te ne dico una, mi ha emozionato più Martina che il perfettino, superbravo primo della classe (tremo già quando e se incontrerà Nole, e qui le cose cambieranno) Tsitsipas, sempre carino e sa di esserlo ma senza quel sale in più che ti dà una sana imperfezione. Un abbraccio!!

826
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan
Steffifan 03-10-2020 15:28

Scritto da Annie
@ Steffifan (#2618401)
È verissimo, la calma è la virtù dei forti, ma temo che quello che esprime Sinner col suo linguaggio del corpo sinon arrivi come “calma” ma come velata stanchezza e mancanza di “energia”..ma quello che arriva a me poco importa, anzi niente, però, visto che trattasi di uno sport tanto bello quanto spietato, dove contano e tanto anche le sensazioni, spero che Jannick tiri fuori tutta la sua vitalità giovanile soprattutto per far meglio sentire il suo “peso” all’avversario, rimanendo nella correttezza. Comunque come è stato detto da qualcuno l’esperienza sistemera’ le cose, poi ognuno vede nel suo favorito le migliori cose, Pablito addirittura tanto lo ama che coglie uno sguardo “micidiale” mentre a me ispira sempre tenerezza e vedo nel suo costante contenersi quasi il pudore di mostrare la sua giovinezza. Beh, tanto sono mie riflessioni, come Sinner evolverà nella sua personalità e atteggiamento sono cose sue che vedremo volentieri nel tempo, intanto ha senz’altro immagazzinato un’ottima visione del gioco, l’intelligenza per gestirlo a suo favore, l’efficace tecnica nei fondamentali, Jannick, forte come sei puoi permetterti già adesso di “svelarti” un po’ di più.

Sì ma…quello che tu chiami pudore nello svelarsi, io sinceramente non lo vedo.
Vero è che è giovane, e non può ancora essere disinvolto come un adulto fatto, ma credo che sia proprio di indole riservata, tranquilla.
Se pensi che ieri nell’interruzione del match è tornato in hotel e ha dormito (!)…io nemmeno con una boccetta di sonniferi sarei riuscita a dormire in una giornata così! ☺️
Mettici pure l’educazione teutonico-altoatesina, e il gioco è fatto.

A me tanto “cucciolotto” in campo non sembra, anzi.
Di “sguardi micidiali” ne vedo anch’io tanti, e lì mi sembra un trentenne. L’andatura ciondolante è vero, ce l’ha, e la trovo in linea con la “nonchalance” di carattere che spesso dimostra.
Poi lo vedi e senti fuori dal campo e lì si vede che è ancora “piccolo”, e fa tenerezza anche a me.

825
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Annie (Guest) 03-10-2020 12:58

@ Annie (#2618773)

Scusate!!!! ho avuto problemi col cellulare, e ho anche aggiunto una c a Jannik..

824
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan
Annie (Guest) 03-10-2020 12:52

@ Steffifan (#2618401)

È verissimo, la calma è la virtù dei forti, ma temo che quello che esprime Sinner col suo linguaggio del corpo non arrivi come “calma” ma come velata stanchezza e mancanza di “energia”..ma quello che arriva a me poco importa, anzi niente, però, visto che trattasi di uno sport tanto bello quanto spietato, dove contano e tanto anche le sensazioni, spero che Jannick tiri fuori tutta la sua vitalità giovanile soprattutto per far meglio sentire il suo “peso” all’avversario, rimanendo nella correttezza. Comunque come è stato detto da qualcuno l’esperienza sistemera’ le cose, poi ognuno vede nel suo favorito le migliori cose, Pablito addirittura tanto lo ama che coglie uno sguardo “micidiale” mentre a me ispira sempre tenerezza e vedo nel suo costante contenersi quasi il pudore di mostrare la sua giovinezza. Beh, tanto sono mie riflessioni, come Sinner evolverà nella sua personalità e atteggiamento sono cose sue che vedremo volentieri nel tempo, intanto ha senz’altro immagazzinato un’ottima visione del gioco, l’intelligenza per gestirlo a suo favore, l’efficace tecnica nei fondamentali, Jannick, forte come sei puoi permetterti già adesso di “svelarti” un po’ di più.

823
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan
Annie (Guest) 03-10-2020 12:09

@ Steffifan (#2618401)

È verissimo, la calma è la virtù dei forti, saggio detto popolare, ma purtroppo da Sinner non mi arriva una sensazione di “calma” ma di “preoccupazione”, di stanchezza, e sono cose profondamente diverse, soprattutto se si parla di una competizione agonistica..ma quello che arriva a me poco importa, anzi proprio niente, quello che temo è che sull’avversario il nostro ragazzo, oltretutto oggettivamente gi

822
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 03-10-2020 11:09

@ Mario C. (#2618372)

C’è anche chi, non ironizzando, lo vede tra i primi 20.
Io sono tra quelli che vedevano Bunlik e Fritz favoriti, per una questione di tennis, non di superficie(so bene che probabilmente questa è la superficie preferita di Lorenzo e che sicuramente è la meno congeniale al gioco dei due avversari citati): comunque un 30% è una percentuale bassa ma che non leva certo possibilità, infatti ha vinto.
Ultima cosa, prima di chiuderla qua, visto che più o meno ci siano capiti tutti quanti:
Aspettare che scalino i punti non è “arrivare all’assurdo”. È una cosa normalissima nel tennis. Le conferme sono sempre difficilissime, e spesso sono quelle a dare il vero valore di un tennista. Perché, ripeto, i singoli risultati nell’arco di un anno(causa Covid è passato meno di un anno tennistico) possono essere frutto, OLTRE CHE DI BRAVURA E CONCRETEZZA, anche di stati di forma non comuni, circostanze favorevoli, tabelloni più agevoli, etc.

L’Inter lo scorso anno è arrivata a -1 dalla Juve: io adesso vorrei avere la conferma dell’assottigliamento della differenza tra le due squadre. Se tornerà a -20, significherà che l’anno scorso noi abbiamo fatto troppo bene per i nostri effettivi valori, e/o la Juve troppo male. E sono tifoso dell’Inter.
Mi si concederà di essere prudente su un tennista per il quale non faccio il tifo(ma tendo ad aspettare conferme anche da quelli che tifo, per coerenza).

Comunque, direi basta; e godetevi(io non potrò) questo Sabato di RG. Di Sonego si è detto abbastanza, oggi ci sono altri. 😉

821
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Steffifan 03-10-2020 10:54

Scritto da sonia609
@ pablito (#2618332)
E poi non so chi sia questo Yannik

Sarà parente di Yannick…o di Jannick?! ☺️

820
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sonia609 03-10-2020 09:58

@ pablito (#2618332)

E poi non so chi sia questo Yannik

819
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan
Steffifan 03-10-2020 09:50

Scritto da Ranuccio Tomassoni

Scritto da Steffifan

Scritto da Ranuccio Tomassoni

Scritto da Steffifan
No vabbè…io oggi non ho più parole…
Jannik che vince e manco esulta, perchè a lui non interessa vincere il terzo turno di uno Slam…lui lo vuole vincere LO SLAM (che sia oggi, domani o dopodomani, poco importa).
Quante soddisfazioni questi ragazzi, che siano benedetti!

@ Steffifan (#2617716)
oggi stava andando a fare la spesa con quella busta bianca, poi ha smesso di piovere e lo hanno mandato in campo.
Ha allenato un po’ lo smash, combinato qualche marachella e poi ha ripreso la sua busta da spesa bianca ed è andato al supermercato, prima che chiudesse

Ranuccio, che piacere ritrovarti!
Hast Du heute unseren Wunderkind gesehen? Wahnsinn!

@ Steffifan (#2617970)
WahnSinneR …fast!
Insomma manca ben ancora qualche elemento importante.
Allo smash c’è ancora da lavorare per uno o due anni, sul gioco al volo anche tre anni, nel mentre si sistemerà anche la parte atletica e tattico/strategica & orientamento in campo, poi per il resto della truppa potrebbero essere “volatili per diabetici”, anche più amari di quelli distribuiti da Nole, perché questo già ora mena molto di più…
Sempre un piacere leggerti!
BTW se vai a vedere su quel “thread” della entry list per le quali di Amburgo, ti avevo mandato ancora una risposta con delle dritte su Merano e dintorni, potrebbe interessarti

WahsinneR…geil! ☺️
Sì sì, l’ho letto ieri sera il post della nostra conversazione su Amburgo, grazie per i consigli (me lo sono screenshottato per conservarlo).

Anche io penso che bisogna avere pazienza per avere i risultati sensazionali che tutti aspettiamo, a me sembrano già eccezionali le soddisfazioni che ci sta dando adesso!

E che potrebbe essere il nuovo Nole, io lo penso senza dirlo per scaramanzia…essendo io una tifosa del serbo da sempre, se lo sostituisse Jannik nel mio cuore sarebbe il massimo! ☺️

818
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Steffifan 03-10-2020 09:33

Scritto da pablito

Scritto da Annie
Bravissimo oggi Jannik..posso dire, mi fa solo un po’ rabbia il suo linguaggio del corpo, sempre dimesso, la camminata stanca, lo sguardo preoccupato, tanto che in ogni set sembrava cedere all’avversario per esaurimento forze, poi ha vinto in tre set. Ma chi lo allena, dall’alto della sua esperienza, dovrebbe dirgli che nel tennis si instaurano rapporti di forza basati anche sulle energie (vere o simulate) che esprimi con il tuo atteggiamento in campo, e inizi da lì a far capire che ci sei, a far “preoccupare” l’avversario e ti agevoli il percorso verso la vittoria. Dai Jannik, aggiungi un pizzico di “cattiveria” ai tuoi bellissimi colpi, sii un po’ più spavaldo, tira fuori il grande campione che forse stai tenendo un po’ troppo dentro di te, perché in questi giorni potresti essere chiamato a confronti storici

Io invece sono incantato dal suo atteggiamento.
La “misura dei forti”.
Consapevoli e coscienti del proprio destino, di chi è “chiamato” a ben altri livelli.
Vince e non fa una piega.
Normale.
Pugnetto accennato sui punti importanti.
Sguardo fiero, determinato e… micidiale quando gli girano i… cosiddetti.
Non esterna come fanno tutti, in termini generali, ma se si è attenti, il suo atteggiamentoè di facile lettura.
Talora lo sguardo sornione e, come detto, micidiale del Caimano.
Un portento !

Per una volta dissento dalla cara Annie ☺️, e concordo con Pablito.
La calma dei forti è micidiale, spietata.

817
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 03-10-2020 09:17

Scritto da DYLAN1998

Scritto da Lo Scriba

Scritto da DYLAN1998

Scritto da Mario C.

Scritto da DYLAN1998

Scritto da Albcors84
Su Sonego ci vuole equilibrio! Io penso che abbia avuto un buon sorteggio e lo scoglio terzo turno era difficile ma alla sua portata! Ho visto il tie break finale ed é stato un signor tie break con smorzate drittoni da paura e anche un discreto rovescio; io rimango della mia idea, ATTENZIONE non ho mai scritto che l attuale coach è scarso..anzi..ma se Lorenzo vuole fare il salto e per salto intendo magark entrare in top 20 deve affidarsi a coach di livello superiore che lo migliorino dalla parte del rovescio. UN Davin per esempio

Lo scoglio terzo turno era contro uno che a Roma ha perso da Travaglia. Uno che in carriera su questa superficie ha più partite perse che vinte. Uno che è andato al quinto, al primo turno, contro uno fuori dai primi 200(se non ricordo male). Però va beh, meglio non farglielo notare. Diciamo che vale la Top 50(così come Gaston e Korda, visto che “stranamemte” pure loro han raggiunto gli ottavi), anzi la Top 30. Ma secondo me sarà #1 e vincerà qualche Slam.
Sì.
P.S. Tra l’altro mi pare che abbia giocato pure una delle sue migliori partite in carriera(forse la migliore di sempre?)…
Sono pronto: attaccatemi.

State scrivendo un sacco di stupidaggini ma va benissimo…c’è libertà di espressione.

No, dài. Spiega.
-Non è stata una delle sue migliori partite di sempre?
-Fritz su terra non ha un saldo negativo in carriera?
-l’americano non è andato al quinto contro uno fuori dai primi 200(#253, ho controllato)?
-Sempre Fritz non ha perso da Travaglia a Roma?
Sono stupidaggini?

E quindi, cosa vuoi dimostrare?

Vorrei capire quali sono le stupidaggini..
(Mentre, col messaggio precedente, volevo dimostrare che Sonego è stato bravo ad approfittare del tabellone. Mi sembra una cosa innegabile, e invece..
Ad esempio: batte FRITZ su TERRA e molti utenti a dire che Sonego vale la Top 30, “così, de botto, senza senso” cit.)

Siamo tifosi e tendiamo ad esagerare in tutti i sensi.
Quello che facciamo è interpretare i risultati. Così alcuni esaltano i risultati e altri li riducono.
Ci sono però i fatti.
Sonego ha ottenuto risultati che lo hanno portato nei 50 e non è pensabile che ci sia riuscito grazie a fortuna o tabelloni facili.
D’altra parte i risultati conseguiti fino ad ora, fatti di exploit e di numerose sconfitte al primo turno ci dicono che la top 30 è ancora lontana: deve essere più continuo e deve inserire ancora qualcosa al suo gioco.

816
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Mario C.
Markux se mi (Guest) 03-10-2020 08:51

Il ceck ha fatto il suo. Solo che a tennis si gioca in 2 e uno perde.

815
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mario C. 03-10-2020 08:40

Siccome non credete in Sonego
Prima della Partita con Bublik lo davate per perdente , poi vince bene e allora Bublik è scarso sulla terra.
Stesso discorso con Fritz “30% di possibilità “
Noi: attenzione sulla terra il nostro Lorenzo se la gioca alla grande.
Dopo
Voi: è stato un buon sorteggio Ha avuto un tabellone fortunato
Fritz sulla terra è scarso.
Poi qualcuno prende anche per il culo e ironizza: sarà sicuro top 30 anzi numero 1 vincitore di slam.
Altri arrivano all’assurdo : “aspettiamo che gli scalino i punti e poi vediamo”.
Queste stupidaggini ci fanno un pochino arrabbiare.
Parliamo di top 50 non di diventare top player
Secondo noi ha il tennis per restarci, non è detto che ci rimanga fisso, ma sicuramente ha poco da invidiare a molti di quelli che adesso sono in Top 50.
(Ho scritto Noi perché so che siamo in tanti a pensarlo )

814
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierluigi (Guest) 03-10-2020 08:17

Sonego in conferenza stampa ha riconosciuto di aver giocato la sua miglior partita di sempre. Fritz era in forma ma lo ha battuto in tre set giocando benissimo. Dritto devastante e solido da fondo. Contro l’argentino sarà durissima e Sonego parte sfavorito ma ieri l’azzurro ha dimostrato di poter stare nei 40.

813
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 03-10-2020 03:35

@ Annie (#2618281)

A me basta che rimanga cosi’ com’e’ e che vinca presto il suo primo torneo ! Comunque bel post ma, cio’ che tu speri potra’ diventarlo solo quando diventera’ consapevole della propria forza ma, ci vorra’ qualche anno, troppo giovane anche se e’ nr 1 al mondo tra I pro del suo anno.

812
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 03-10-2020 02:37

Scritto da PaneCiok

Scritto da Alexpivi
grande Martina …. contentissimo per lei e per tutto il movimento femminile
peccato che tutte le più forti abbiano l’handicap altezza che purtroppo nel tennis è un discrimine abbastanza importante …

Che barba con questa altezza. Nel femminile per me conta meno che nel maschile, ma l’hai vista la Pliskova? È alta sì, alta e moscia come una mozzarella andata a male. Cibulkova, e tante tenniste sotto il metro e settanta hanno fatto e stanno facendo carriere più che onorevoli. E tra i maschi pure Schwartzman…ad avercene così

Aggiungerei Suarez Navarro, ma anche delle tennistucole come halep e Barty sono under 1.70. E non dimentichiamo una certa Sara Errani che qualcosina in carriera l’ha combinata

811
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablito 03-10-2020 02:20

Scritto da Cocciasecca
Schwartzman ha penato contro Gombos, con Sonego sarà ancora più dura. Io vado per il 50%, anzi il 51% per Sonego. L’argentino dimostra segni di stanchezza.

A fine partita Sonny ha dichiarato che adottava il dropshot perchè… “non ne aveva più”.

È duro recuperare.
Ci vuole fisico..
Speriamo.

Schwartzy è un coniglietto Duracell…

810
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609
pablito 03-10-2020 02:16

Scritto da Giuli
@ mauro59 (#2618141)
Zverev non impensierà Yannik!

Era.. Impensierirà ?

809
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuli, sonia609
pablito 03-10-2020 02:11

Scritto da Annie
Bravissimo oggi Jannik..posso dire, mi fa solo un po’ rabbia il suo linguaggio del corpo, sempre dimesso, la camminata stanca, lo sguardo preoccupato, tanto che in ogni set sembrava cedere all’avversario per esaurimento forze, poi ha vinto in tre set. Ma chi lo allena, dall’alto della sua esperienza, dovrebbe dirgli che nel tennis si instaurano rapporti di forza basati anche sulle energie (vere o simulate) che esprimi con il tuo atteggiamento in campo, e inizi da lì a far capire che ci sei, a far “preoccupare” l’avversario e ti agevoli il percorso verso la vittoria. Dai Jannik, aggiungi un pizzico di “cattiveria” ai tuoi bellissimi colpi, sii un po’ più spavaldo, tira fuori il grande campione che forse stai tenendo un po’ troppo dentro di te, perché in questi giorni potresti essere chiamato a confronti storici

Io invece sono incantato dal suo atteggiamento.

La “misura dei forti”.

Consapevoli e coscienti del proprio destino, di chi è “chiamato” a ben altri livelli.

Vince e non fa una piega.
Normale.
Pugnetto accennato sui punti importanti.

Sguardo fiero, determinato e… micidiale quando gli girano i… cosiddetti.

Non esterna come fanno tutti, in termini generali, ma se si è attenti, il suo atteggiamentoè di facile lettura.

Talora lo sguardo sornione e, come detto, micidiale del Caimano.

Un portento !

808
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Petergabriel, Steffifan
Peppesindo 03-10-2020 01:12

Scritto da La Freddezza di Sinner
Due vittorie di Berrettini sarebbero sufficienti per completare un grande Rolando tricolore. Ma io credo che uno tra Matteo e Jannik farà un exploit (semi o finale).

Scritto da La Freddezza di Sinner
Due vittorie di Berrettini sarebbero sufficienti per completare un grande Rolando tricolore. Ma io credo che uno tra Matteo e Jannik farà un exploit (semi o finale).

Facendo conto che negli eventuali quarti Matteo ha Nole e Jannik ha Rafa, ritengo alquanto ottimistica la tua affermazione, e, per quanto possa sperarci, mi sembra un tantino esagerata

807
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ranuccio Tomassoni (Guest) 03-10-2020 00:56

Scritto da Steffifan

Scritto da Ranuccio Tomassoni

Scritto da Steffifan
No vabbè…io oggi non ho più parole…
Jannik che vince e manco esulta, perchè a lui non interessa vincere il terzo turno di uno Slam…lui lo vuole vincere LO SLAM (che sia oggi, domani o dopodomani, poco importa).
Quante soddisfazioni questi ragazzi, che siano benedetti!

@ Steffifan (#2617716)
oggi stava andando a fare la spesa con quella busta bianca, poi ha smesso di piovere e lo hanno mandato in campo.
Ha allenato un po’ lo smash, combinato qualche marachella e poi ha ripreso la sua busta da spesa bianca ed è andato al supermercato, prima che chiudesse

Ranuccio, che piacere ritrovarti!
Hast Du heute unseren Wunderkind gesehen? Wahnsinn!

@ Steffifan (#2617970)

WahnSinneR …fast!

Insomma manca ben ancora qualche elemento importante.

Allo smash c’è ancora da lavorare per uno o due anni, sul gioco al volo anche tre anni, nel mentre si sistemerà anche la parte atletica e tattico/strategica & orientamento in campo, poi per il resto della truppa potrebbero essere “volatili per diabetici”, anche più amari di quelli distribuiti da Nole, perché questo già ora mena molto di più…

Sempre un piacere leggerti!
BTW se vai a vedere su quel “thread” della entry list per le quali di Amburgo, ti avevo mandato ancora una risposta con delle dritte su Merano e dintorni, potrebbe interessarti

806
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
spazialex 03-10-2020 00:43

Facebook ha chiuso per 3 volte la pagina fan di Martina, ora abbiamo creato il gruppo facebook Martina Trevisan Fanclub , uniamoci ..lei legge tutto e prende la carica come Davide contro Golia!!!!

805
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ranuccio Tomassoni (Guest) 03-10-2020 00:41

Scritto da Steffifan

Scritto da Andrea Sonego
Durante il tie break Fritz si rivolge al suo allenatore dicendogli che doveva giocare alla perfezione altrimenti ce l’aveva persa. Non è bastato! Immenso Lorenzo!

Qualcuno è riuscito a sentire cosa diceva Lorenzo a fine match mentre era inquadrato?

@ Steffifan (#2617479)

mi pare di aver capito che abbia detto una cosa del tipo: se non sei finito all’ospedale dopo questa, non ci finisci più!

Probabailmente riferito ad uno del suo team che soffre molto di nervi, forse l’allenatore

804
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ranuccio Tomassoni (Guest) 03-10-2020 00:36

Scritto da furborovescio
Grandissimo Sonego – livello impressionante!
Unico appunto, il grunting sistematico due secondi dopo l’impatto è terribile e andrebbe affrontato a livello di regolamento. Sta diventando una pratica diffusa, e noto con dispiacere che gli Italiani ne sono maestri (Lorenzi uno dei pionieri, e vedo che lo fa anche la Trevisan).

@ furborovescio (#2617448)

concordo pienamente, la Errani è una di quelle che lo fa in modo più fastidioso, in certi momenti un po’ lo fa anche Fognini. Non sono sicuro ma suppongo sia una cosa di scuola spagnola, originata con Seles da Bollettieri ma poi perfezionata in Spagna introducendo il “delay”. Seles urlava durante il colpo, anche questo era utile in qualche senso per coprire il suono del colpo che può servire all’avversario per leggere subito lo spin. Ma per Seles penso era più una cosa energetica che altro, un abitudine.

L’avevo già scritto, a mio avviso se uno lo fa duo volte nello stesso scambio dovrebbe beccarsi un warning alla fine del punto.
Di conseguenza se qualche punto dopo succede ancora, rischia di perdere il punto, non esattamente come nel caso dell’applicazione della regola “Hinderance” dove il punto viene interrotto, ricordo un caso dove Serena Williams ha urlato un “c’mon!” a squarciagola mentre la palla ancora doveva toccare terra. O un altro caso dove mentre l’avversaria stava servendo quella che doveva ribattere sbatteva la racchetta per terra per distrarre.

Beh a pensarci bene, dopo il primo “warning” il meccanismo più sensato sarebbe proprio questo già applicato per la regola “hinderance”, quindi facile da introdurre.

Oltre che essere fastidioso questo delle urla, specialmente quelle con ritardo, è un comportamento antisportivo.

Farei eccezione per urla e gemiti durante il servizio (ma non dopo che la palla ha attraversato la rete) e per urla esclamate dopo un punto vincente. Per questo la sanzione scatterebbe solo dopo il secondo urlaccio all’interno del punto. Perché uno potrebbe pensare di aver fatto il punto e sbraitare, poi l’avversario recupera la palla e a quel punto bisogna tapparsi la bocca fino a che la palla ha rimbalzato due volte dall’altro lato della rete.

Non mi pare una regola molto difficile da introdurre, ma sarebbe veramente molto utile in senso sportivo e qualità dello spettacolo/intrattenimento.

803
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan, Carl
Daniele (Guest) 03-10-2020 00:31

@ Francesco I (#2617587)

Ma quanto rosichi?

802
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 03-10-2020 00:23

Scritto da Albcors84
@ DYLAN1998 (#2618087)
VOGLIAMO SONEGO THIEM AI QUARTIIII AHAHA …io piu che stupidaggini le chiamerei OPINIONI DIVERSE! STOP suvvia

Hai ragionissima.
Ma su questo sito sulle questioni maschilismo-sessismo-razzismo etc. si parla di “opinioni diverse”.
Le considerazioni “””contro”””(meglio dire “non a favore”) i tennisti italiani sono invece stupidaggini.
Annamo bene.

Comunque, magari! Però poi Sonego deve fermarsi, ché Thiem ha da vincere questo slam.. :mrgreen:

801
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!