Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Il sogno che si realizza di Roger Federer

07/02/2020 21:19 3 commenti
Roger Federer, classe 1981 e n.3 ATP
Roger Federer, classe 1981 e n.3 ATP

Grande attesa, a Città del Capo, per il Match in Africa, sesta edizione dell’evento benefico promosso dalla fondazione di Roger Federer. Il campionissimo basilese, per l’occasione, affronterà Rafael Nadal proprio come la prima volta dieci anni fa.

Roger ha definito questo incontro in Sudafrica “un sogno che si realizza. Ero stato più volte in Africa con la mia fondazione che si occupa di scolarizzazione dei bambini. Ma non avevo mai giocato in questo Paese, dove si sono incontrati i miei genitori, che ora sono quindi molto felici e orgogliosi per questo evento”.

“Il Sudafrica è il paese di mia madre, e da bambino venivo qui in vacanza, per questo giocare qui per me è speciale”.


TAG:

3 commenti

Raul Ramirez (Guest) 08-02-2020 17:26

Scritto da Betafasan
Esagerato…un sogno! Lo scambierebbe con una vittoria a Wimbledon??!

Ma che c’entra ???!!!….

3
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Betafasan 08-02-2020 11:00

Esagerato…un sogno! Lo scambierebbe con una vittoria a Wimbledon??!

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonio (Guest) 08-02-2020 10:00

Bello,bellissimo che un campione nn dimentichi la sua origine e aiuti la gente comune e sopratutto aiuti i bambini, ad avere la possibilità di studiare

1
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, rhobs, sonia609