Vince a sorpresa la canadese Copertina, WTA

Bianca Andreescu è la Regima degli Us Open

08/09/2019 00:10 109 commenti
Bianca Andreescu nella foto
Bianca Andreescu nella foto

La favola ora è completa. Bianca Andreescu (WTA 15) ha vinto gli US Open, sconfiggendo in due set la favorita Serena Williams (WTA 8) col punteggio di 6-3 7-5 in 1h41′ di gioco. Troppo fallosa la statunitense, che ha faticato tantissimo sia con il dritto che con il servizio per buona parte dell’incontro. Dal canto suo la canadese ha continuato a proporre il gioco spumeggiante che l’ha portata fino all’atto conclusivo fin sul 5-1 nella seconda frazione, prima di cedere alla pressione e farsi recuperare sul 5-5.

La nativa dell’Ontario ha poi riordinato le idee ed è riuscita a conquistare il decisivo break che le ha consegnato il primo slam della carriera e la seconda vittoria in una finale contro la 37enne dopo quella alla Rogers Cup. Per l’americana, che a Flushing Meadows ha trionfato a sei riprese in carriera, si tratta della seconda delusione di fila nella Grande Mela, dopo l’atto conclusivo perso nel 2018 contro Naomi Osaka (1) e lo sfogo contro l’arbitro Carlos Ramos.


TAG: , , ,

109 commenti. Lasciane uno!

Mario (Guest) 08-09-2019 23:51

Scritto da l Occhio di Sauron

Scritto da Andreas Seppi
Bellissima, fortissima. Superata la più antipatica di sempre!
GRAZIE BIANCA, il futuro è tuo

Ragazzi se fate certi commenti non oso pensare come sono messe le vostre ragazze..

Piace tantissimo anche a me Bianca. Poi trovo che la bellezza sia un dato soggettivo

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
stefre Innoway … (Guest) 08-09-2019 20:02

Sono convinto che il tempo delle vittorie Slam per le “senatrici” sia ormai trascorso, SW compresa; ed è una tendenza che dura da tempo con la sola eccezione del successo di Halep a Wimby quest’anno …

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
l Occhio di Sauron 08-09-2019 19:38

Scritto da Andreas Seppi
Bellissima, fortissima. Superata la più antipatica di sempre!
GRAZIE BIANCA, il futuro è tuo

Ragazzi se fate certi commenti non oso pensare come sono messe le vostre ragazze..

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefan Navratil (Guest) 08-09-2019 18:45

Scritto da mauro59

Scritto da Gianmi90
Siii pronostico preso la numero 1 I questo momento bianca

Io attualmente non vedo grandi potenzialità al femminile che possano ereditare Serena e Sharapova. Oggi il tennis femminile si basa molto sulla resistenza fisica e la Barthy, pur essendo piccolina, possiede un’esplosivita’ fuori dal comune. Per questo la Andreescu è destinata ad essere n.1 ed avrà come avversarie Bencic Barthy e dico anche Ostapenko. La tecnica della Pliskova si scontra con la maggior resistenza fisica e potenza delle sopra citate, la Halep non mi sembra nel miglior momento…insomma stiamo asoettando Godot al femminile un’erede vera delle regine che ci hanno appassionato nelle varie epoche. La Navratilova forse è stata il prototipo perfetto e longevo: classe, potenza e tenuta mentale elevata.

No ti prego non dire queste cose! 😉 Purtroppo Navratilova e tenuta mentale non posso stare nella stessa frase! Sapessi quante notti a non riuscire a dormire per le partite, soprattutto slam, battute via da Martina per la sua scarsa tenuta mentale! Una specie di Federer al cubo. Martina e’ stata il prototipo della tennista perfetta e con una tenuta mentale adeguata avrebbe lasciato la Court e il suo record slam a grande distanza (opinione comune allora alla maggior parte dei gionalisti sportivi), Clerici la chiamava la regina delle amazzoni con il cuore di coniglio e forse era anche questo il suo grande fascino, oltre al tennis unico: il sapere che con lei non si trattava solo di tennis ma anche di limiti interiori da superare, coraggio da trovare dentro se stessi, vita reale da mettere sul campo e da cui non farsi travolgere! Per tutti quelli che esaltano tanto Serena, guardate come giocava Martina e un’altra grandissimo genio del tennis o fermatevi anche solo agli ultimi due punti https://youtu.be/AeNcBvTJLPw

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
arry (Guest) 08-09-2019 17:46

Scritto da Hair49
Ho osservato il gioco di Andreescu, a parte la varietà dei colpi, la potenza e la mobilità eccezionali quello che mi ha colpito di più è come riesca ad imprimere alla pallina una traiettoria che la fa passare a filo rete piatta velocissima e che poi si abbassa rapidamente come se avesse un effetto che acquista all’improvviso, unica.

Non dirlo a tommaso eh!
Assomiglia molto alla sua Camila hoi hoi ahahahahahahah

105
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Psyco Fogna 08-09-2019 17:21

@ Psyco Fogna (#2428468)

*sbagliato

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Psyco Fogna 08-09-2019 17:19

Scritto da Rovescius

Scritto da andrew
E diventa quinta. Negli altri Slam ha solo primi e secondi turni. Tre titoli in totale. Sarà giovanissima quanto dite voi, ma queste ascese lampo non mi piacciono, spesso non si fanno seguire da conferme, e delineano il quadro di una Wta sempre più in balia. Ostapenko, Stephens, Muguruza tutte calate, con le veterane Kerber e Wozniacki. Mmmmhhh Osaka pure secondo me calerà. E forse anche la Barty. La Andreescu come la Osaka ha giocato alcune settimane in stato di grazia spalmate in tre tornei, ma confermarsi sarà tutta altra cosa. A questo punto mi auguro che uno Slam la Pliskova, top player rodata da anni. Mi viene il magone a pensare che una Radwanska non sia riuscita a vincere uno Slam. Superiore a tutte queste, si è trovata con Serena, Sharapova e Azarenka a sbarrarle spesso la vittoria, certo, spreco’ quel Wimbledon 2013, ma rappresentava il livello di una vincitrice di uno o due Slam, molto più di Osaka, Ostapenko, Barty, Stephens, Andreescu, Muguruza, che si fanno semplicemente il loro giro di giostra a testa per poi calare. Dovrei pensare che anche la Errani del 2012-2015 se si fosse trovata di fronte a un contesto di tale incertezza avrebbe meritato il Rolando, del resto non mi risulta che la sua migliore versione sulla terra rossa sia stata tanto inferiore alle vincitrici Slam degli ultimi anni. Mi mette una amarezza perché vedo il fattore “fortuna per via della situazione aperta” predominante, e questo non dà il modo di stabilire nel tempo gerarchie di giocatrici sicure e comprovate.

Questo post fa riflettere sullo stato attuale del tennis femminile, non capisco i pollici versi, non offende nessuno

Non offende nessuno, dice solo inesattezze allucinanti. Andreescu si è affacciata quest’anno ad alti livelli e praticamente non ha mancato un tkrneo. Parlare di 3 settimane fortunate, quando è stata fuori 4 mesi per infortunio, è falso, irrispettoso e stupido.

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mario (Guest) 08-09-2019 14:28

La Pliskova scarsa non é. Come regular top10 ci puó abbondantemente stare. Ma é stata (immeritatamente) numero 1 del mondo. Un onore che avrebbe meritato di piu la sua connazionale Petra Kvitova.

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Rovescius 08-09-2019 14:00

@ Timea (#2428306)

Scarsa la Pliskova non direi.. Ma perché Tsonga, Berdych e Ferrer meritavano uno slam? Hanno una finale ciascuno, proprio come la ” scarsca”Pliskova

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!