WTA Roma - Italiane Copertina, WTA

WTA Roma: Male tutte le azzurre. Non ci sono più italiane in gara

13/05/2019 23:15 182 commenti
Jasmine Paolini classe 1996 e n.210 WTA
Jasmine Paolini classe 1996 e n.210 WTA

ITA WTA Roma Premier 5 | Terra | $3.452.538


1T Kuzmova SVK – Errani ITA (0-0) 3 incontro dalle ore 11:00
WTA Rome
Viktoria Kuzmova
6
6
Sara Errani
1
0
Vincitore: V. KUZMOVA



In caso di vittoria sfiderà al Secondo Turno
Barty Ashleigh AUS
Age: 23 (24. 4. 1996)
Current/Highest rank – singles: 9. / 9.
Current/Highest rank – doubles: 9. / 5.
Sex: woman
Plays: right











ITA WTA Roma Premier 5 | Terra | $3.452.538


1T Anisimova USA – Cocciaretto ITA (0-0) 5 incontro dalle ore 11:00
WTA Rome
Amanda Anisimova
6
6
Elisabetta Cocciaretto
3
3
Vincitore: A. ANISIMOVA





In caso di vittoria sfiderà al Secondo Turno
Bertens Kiki NED
Age: 27 (10. 12. 1991)
Current/Highest rank – singles: 4. / 4.
Current/Highest rank – doubles: 66. / 16.
Plays: right











ITA WTA Roma Premier 5 | Terra | $3.452.538


1T Kenin USA – Paolini ITA (0-0) ore 21:00
WTA Rome
Sofia Kenin
6
6
Jasmine Paolini
1
2
Vincitore: S. KENIN



In caso di vittoria sfiderà al Secondo Turno
[13] Madison Keys USA vs [Q] Polona Hercog SLO
WTA Rome
Madison Keys [13]
6
7
Polona Hercog
4
6
Vincitore: M. KEYS


TAG: , , , ,

182 commenti. Lasciane uno!

Cips2 (Guest) 14-05-2019 15:56

Scritto da Ragazza cioè

Scritto da Mattia M.

Scritto da luchador
Credo che la Errani dopo oggi, dovrà per forza di cose dire addio al circuito che conta e dirottare le attenzioni su tornei molto piccoli.
Nella classifica live è scivolata addirittura al n°284. Con questa classifica non potrà partecipare nemmeno alle quali degli WTA International

Che brutta fine di carriera, eppure a tennis ci sapeva giocare (a parte l’orrido servizio) possibile che una squalifica di pochi mesi l’abbia ridotta così? Oppure perché non ha più nessuno che la segue, tipo coach o staff?

Se continua a giocare così le verranno le stimmati ai polsi. Non credo che debba continuare a giocare per espiare una colpa che non ha, in quanto l’assunzione del farmaco incriminato è stata accidentale come ampiamente dimostrato. Credo che a questo punto possa anche serenamente dire ciao ciao al tennis giocato e concentrarsi su altro, con buona pace dei suoi detrattori, e godersi una meritata pensione.

Un po’ ricorda la parabola della Sharapova x essere sinceri!

182
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 14-05-2019 15:46

@ Cips2 (#2333530)

Eh va beh, Anche la Henin 166.
Ma non fa più impressione una cosa tipo Sharapova 188, Kvitova e Venus 185, Osaka 180, Muguruza 183, Ivanovic 181, Azarenka 183, magari anche vincitrici di più slam?

181
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cips2 (Guest) 14-05-2019 15:37

Scritto da vittorio
La Fit è attualmente questa.
Mi ricordo di essere stato bocciato all’esame per diventare giudice arbitro….da un giudice spocchioso di Bologna a cui non andava il mio cognome….!
Sono sempre stato appassionato di tennis, giocatore più che discreto ma soprattutto…conoscitore della materia.
Quando insegnavo tennis ebbi la soddisfazione di avere forgiato un campione provinciale che poi col tempo divenne un ottimo classificato.
Oggi sono allibito di come non si pongano delle regole precise ed inderogabili per chi vuol fare tennis agonistico femminile.
Escludendo Halep, Barty e Suarez Navarro, che sono palesemente eccezioni, tutte le altre….bassottine (e sono quasi tutte italiane!) non servono bene ma soprattutto sono sempre in apnea durante il gioco, giocando solo di rimessa.
Sarebbe come vedere delle giocatrici di volley o basket…basse di statura….!
Ci vuole, come dicono i francesi, il physique du role!
Mah!
E’ sicuramente vero che la botte piccola dà il buon vino ma nel tennis attuale alle donne occorre:
– determinazione
– capacità
– precisione
– tenuta mentale ed atletica
– ecc. ecc.!
Non ultimo….come nazione ci facciamo veramente (come al solito) una figuretta non esibendo nemmeno una giocatrice brava ed alta!

Schiavone 1.66
Pennetta 1.72
Vincitrici slam…

180
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca (Guest) 14-05-2019 15:00

@ Fabblack (#2333365)

Hai perfettamente ragione, peró trovo che debba ritrovare prima di tutto fiducia e le servono di piú 10 vittorie contro 2/3/400 in classifica che apparizioni di 50 minuti in wta.

179
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
vittorio (Guest) 14-05-2019 14:27

La Fit è attualmente questa.
Mi ricordo di essere stato bocciato all’esame per diventare giudice arbitro….da un giudice spocchioso di Bologna a cui non andava il mio cognome….!
Sono sempre stato appassionato di tennis, giocatore più che discreto ma soprattutto…conoscitore della materia.
Quando insegnavo tennis ebbi la soddisfazione di avere forgiato un campione provinciale che poi col tempo divenne un ottimo classificato.
Oggi sono allibito di come non si pongano delle regole precise ed inderogabili per chi vuol fare tennis agonistico femminile.
Escludendo Halep, Barty e Suarez Navarro, che sono palesemente eccezioni, tutte le altre….bassottine (e sono quasi tutte italiane!) non servono bene ma soprattutto sono sempre in apnea durante il gioco, giocando solo di rimessa.
Sarebbe come vedere delle giocatrici di volley o basket…basse di statura….!
Ci vuole, come dicono i francesi, il physique du role!
Mah!
E’ sicuramente vero che la botte piccola dà il buon vino ma nel tennis attuale alle donne occorre:
– determinazione
– capacità
– precisione
– tenuta mentale ed atletica
– ecc. ecc.!
Non ultimo….come nazione ci facciamo veramente (come al solito) una figuretta non esibendo nemmeno una giocatrice brava ed alta!

178
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 14-05-2019 14:26

Camila, torna presto !!!

177
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabblack 14-05-2019 13:52

@ Luca (#2333353)

Credo che sia così facile “una serie di vittorie” a qualunque livello superiore ai 15.000 per la giocatrice vista ieri?

176
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca (Guest) 14-05-2019 13:36

A ridatece Karin Knapp!
Io fossi in Sara lascerei il singolare, mi sceglierei una buona compagna e via di doppio fino i 40!
Se proprio vuoi fare il singolare un annetto di itf, ormai la classifica consente solo quello, e infilare un po’ di vittorie dalla Sardegna al Kazakistan passando per la thailandia

175
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 14-05-2019 11:45

@ radar (#2333223)

Questo gap per ora è normale.
Sento spesso dire, quelle dell’est. Cavoli sono tante, anche numericamente.
Russe, polacche, magiare, slave.
L’è dura.
La settimana scorsa sono stato in Croazia, posto meraviglioso, con gente splendida, disponibile e alla mano. L’unico casino era con la kuna croata che vale circa 1/7 di euro, spero non mi abbiamo fregato . Io che sono 1.86 sembravo un bambino. Le donne ce le aveva tutte a pari, magari con tacchi e altro.
A livello fisico sono davvero imponenti, e non è vero che hanno strutture e balle varie. Hanno la carne giusta.

Quello su cui mi sto battendo è cercare di sminuire la valenza di sport o presunti tali che si stanno purtroppo sempre più diffondendo nella nostra povera Italia.
Una odiosa miriade di inutili corsi di danza tenuti da gente non qualificata, non preparata che non sa e non può svolgere adeguata preparazione atletica alle nostre ragazze che magari si ritrovano a 10 anni indietro a livello motorio, con un gap atletico già marcato.
Corsi di danza classica, danza moderna, hip hop, street dance, musical fitness, caraibici, per non parlare delle varie ginnastiche (che però almeno incidono di più sul piano atletico).
Ambienti dove non si insegnano i veri valori dello sport ed i fondamenti base per condurre una sana, ma importante vita sportiva.
Si ammorbano invece le ragazze con inutili saggi che durano poi 5 minuti dopo 5 ore di attesa in strutture affollate e teatri improvvisati. Dove si rapinano i genitori che già devono pagare i corsi, buttando soldi in costumi, elementi coreografici ed ingressi in queste malsane baraonde non si parla di sport, non si parla di atletica, non si parla dei concetti base che servono per ogni disciplina sportiva.

174
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lupen (Guest) 14-05-2019 10:57

Mettiamoci l’anima in pace, come fu per il movimento maschile, dovremo aspettare un ciclo favorevole che potrebbe arrivare chissa quando, ma non prima di 10 anni !!!!

173
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
radar 14-05-2019 10:46

@ pallettaro (#2333184)

Discorso che non fa una grinza il tuo.

La Paolini ha un buon rovescio, ficcante e profondo, difficile da leggere, è il suo colpo migliore con cui capovolge l’inerzia degli scambi ed entra in campo: parlo del rovescio bimane in spinta perché il back è deludente, giocato esclusivamente in difesa e per recuperare terreno, con un taglio inefficace.

Il dritto, come hai ben scritto, è insicuro, corto, carente di potenza, costringe Jasmine a prestare il fianco agli attacchi dell’avversaria: il top-spin risulta il più delle volte falloso e fuori misura, impostato in maniera macchinosa.

Servizio da 6: non è una rimessa in gioco, ma poco ci manca, deve imparare a lavorarlo maggiormente caricandolo di spin e giocarlo slice.

Lacune tecniche e di testa (serve maggiore convinzione nei propri mezzi, invece, attualmente, alle prime difficoltà si alza bandiera bianca..) su cui staranno sicuramente lavorando.

Dove non si può invece intervenire sono questi limiti fisici importanti: ieri su 3 che avevamo, non ce n’era una che poteva competere fisicamente con la rivale, Kenin non è una valchiria ma in confronto Jasmine impallidiva, idem Errani con Kuzmova, non parliamo poi di Coccia con Anisimova..

172
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carlo B. (Guest) 14-05-2019 10:45

Mammamia…
Siamo messi male. 😐

171
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
rino (Guest) 14-05-2019 10:13

perchè la errani non comprende che non può disputare certi tornei.
finiamola con la giorgi, ne parleremo quando ci sarà e soprattutto vincerà.

170
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GianlucaPozziPerSempre (Guest) 14-05-2019 09:51

Quello che mi ha colpito, anche guardando le qualificazioni, è che a questo livello le nostre mi sembrano di una pochezza tecnica sorprendente.
L’unico spiraglio, bagliore di luce è stato il dritto della ferrando che contro la parmentier ha (a mio avviso) condizionato l’esito della partita.
Ho visto nostre giocatrici giocare dritto e rovescio a due mani (orribile) tirando a due all’ora senza cercare MAI il vincente, giocatrici dalle leve corte fare una fatica enorme negli spostamenti. Dovrebbero essere fulmini di guerra ed invece annaspano.
Gioco a rete del tutto inesistente, gioco dalla linea del servizio in poi imbarazzante sia per esecuzione che per scelte.
Nel recente passato abbiamo avuto giocatrici che mentalmente potevano essere fragili ma tecnicamente erano di tutto rispetto…che cosa è accaduto in questi anni ?

169
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 14-05-2019 09:50

@ Luca96 (#2333079)

La Cocciaretto riesce sempre a fare qualche punto in più di quello che si merita. E’ un gran pregio, saper vendere l’anima.
Si è disimpegnata in maniera adeguata al suo attuale livello e non ha rimediato una figuraccia.
Va più che bene. Detto questo dovrà sicuramente incrementare l’aggressività in campo a meno che non abbia nelle gambe l’oro che ora non vediamo. Al momento non mi pare che si muova benissimo, non sembra avere piedi tanto veloci.
Cosa che ad esempio uno nota subito in Sinner. Sinner si muove da Dio. Rapido, preciso, veloce, sempre perfettamente in equilibrio.
Cocciaretto dai, qualcosa potrà fare, ma a patto di perdere chili e prendere muscoli, eccetera.

168
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 14-05-2019 09:29

@ radar (#2333123)

Georgia Brescia è 1.80, buoni.
Il punto secondo me è che, a parte il deficit fisico, bisogna saper stare in campo.
Non mi soffermo su Errani, ma da troppo tempo leggo di gente che paragona la Paolini alla Errani, come caratteristiche.
Siamo anni luce distanti, non si somigliano nemmeno. Errani ha sempre scambiato molto, sbagliato poco e saputo spingere con il diritto, nonché giocare bene a rete e fare micidiali smorzate. Cose che la Paolini non sa fare per nulla.
Analizziamo la Paolini.

Fondamentali: Servizio poco incisivo, diritto falloso e rovescio insidioso. Troppo poco in termini tecnici. Quando Kenin non spingeva Jasmine ha tirato diritti corti, diritti imprecisi, diritti inside in rete. Diritto spesso troppo lavorato, poco profondo e per di più troppo falloso. Il rovescio è secondo me il colpo più insidioso perché poco leggibile, veloce, quasi strappato, ma spesso ha lasciato ferma l’americana.

Parte atletica. Non ci siamo. Molto peggio dell’aspetto tecnico su cui migliorerà. Leve corte che nelle gambe non hanno nemmeno velocità e la limitano nella strategia difensiva. Nello scambio va subito in affanno, dimostrando di non avere nemmeno un tenuta atletica adeguata al suo livello. Negli allunghi e nei recuperi è fortemente limitata, denotando anche un certo deficit di fiducia perfino su terra, dove non l’ho mai vista nemmeno scivolare per tentare di riprendere alcune palle su cui si può e si deve arrivare. Se si vuole fare professionismo.

Atteggiamento in campo. Falsamente spavaldo. Sembra decisa, forte e volenterosa. Invece tutto il suo atteggiamento è costruito per nascondere le sue debolezze. Sembra, in certi tratti, quasi meccanica nel riprendere il gioco. Troppo rapidi i suoi turni di servizio. Non si prende mai del tempo più. Non temporeggia, non valuta mai il punteggio. Quando sei sotto, sul tuo servizio, devi riordinare le idee e pensare a quello che devi fare.

Aspetto tattico. Limitato.
Non hai un servizio incisivo? Bene. Ma allora provami uno straccio di schema. Servi esterno e poi aggredisci sulla risposta giocando all’opposto. Invece si ha paura perfino di giocare servizi angolati e lavorati. Mi pare grave.
Dati i suoi limiti tecnici e fisici risulta difficile costruire una strategia di gioco. Quindi saggiamente Furlan la porta a giocare un tennis aggressivo. Giusto. Tuttavia il lavoro che stanno sicuramente facendo sulla parte difensiva non si sta ancora vedendo. Non riesce a tenere uno scambio prolungato, trovandosi spesso fuori posizione in tanti attacchi mancati o malriusciti, evidenziando limiti enormi in un minimo di tecnica difensiva, senza quasi mai tentare un taglio, un controtempo, un contropiede.

Tutte queste lacune sono presenti in una ragazza poco formata fisicamente che ha già 23 anni.
Lasciate perdere chi vi dice che c’è sempre tempo e che tira fuori la Buzarnescu (giocatrice potente con ottimi fondamentali).
Siamo in ritardo, nettamente.
E chi mi faceva tanti bei discorsi dico, agevolmente che sto ancora aspettando le varie Caregaro, Giovine, Ferrando, Di Giuseppe……

167
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: PingPong
remembergattone 14-05-2019 09:28

che tristezza il tennis femminile, e che tristezza vedere una ex top 5 prendere 60 61 da una signara nessuno
Sono sempre stato combattuto su quando sia giusto smettere.
Da una parte è forse meglio farlo quando si è ancora competitivi, però ammiro anche chi continua a giocare per amore del tennis. Ma venire a Roma a fare figuracce..fa male

166
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Chittammuorto (Guest) 14-05-2019 09:15

Beh, se qualcuno pensava che con giocatrici che servono da sotto, o con oneste atlete da open di terza categoria si riuscisse ad arrivare in semifinale magari dovrà ricredersi.. il nostro tennis femminile è questo, da terzo mondo..Giorgi a parte..

165
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
darios80 (Guest) 14-05-2019 09:02

il tennis italiano femminile ai minimi storici

164
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 14-05-2019 08:55

Ah e come sempre vorrei salutare Vittorio Cogliandro e e Andrea Kuzmovic

163
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 14-05-2019 08:49

Scritto da Gaz
Galimberti si dedichi al tennis maschile perche’sul femminile dice cose solo di circostanza per far gettone.

Quando va bene… mi dicono che a Roma un paio di anni fa apostrofò alcuni tifosi della Giorgi dicendo che la seguivano solo per l’aspetto fisico e che piuttosto che averla in federazione sarebbe stato meglio avere uno zero. Eccolo accontentato.

162
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ragazza cioè (Guest) 14-05-2019 08:49

Scritto da Mattia M.

Scritto da luchador
Credo che la Errani dopo oggi, dovrà per forza di cose dire addio al circuito che conta e dirottare le attenzioni su tornei molto piccoli.
Nella classifica live è scivolata addirittura al n°284. Con questa classifica non potrà partecipare nemmeno alle quali degli WTA International

Che brutta fine di carriera, eppure a tennis ci sapeva giocare (a parte l’orrido servizio) possibile che una squalifica di pochi mesi l’abbia ridotta così? Oppure perché non ha più nessuno che la segue, tipo coach o staff?

Se continua a giocare così le verranno le stimmati ai polsi. Non credo che debba continuare a giocare per espiare una colpa che non ha, in quanto l’assunzione del farmaco incriminato è stata accidentale come ampiamente dimostrato. Credo che a questo punto possa anche serenamente dire ciao ciao al tennis giocato e concentrarsi su altro, con buona pace dei suoi detrattori, e godersi una meritata pensione.

161
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bea (Guest) 14-05-2019 08:46

@ cris0370 (#2333005)

Bravo , ben detto!!!

160
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 14-05-2019 08:43

Scritto da Mattia M.

Scritto da luchador
Credo che la Errani dopo oggi, dovrà per forza di cose dire addio al circuito che conta e dirottare le attenzioni su tornei molto piccoli.
Nella classifica live è scivolata addirittura al n°284. Con questa classifica non potrà partecipare nemmeno alle quali degli WTA International

Che brutta fine di carriera, eppure a tennis ci sapeva giocare (a parte l’orrido servizio) possibile che una squalifica di pochi mesi l’abbia ridotta così? Oppure perché non ha più nessuno che la segue, tipo coach o staff?

Ultimamente era seguita da Lozano, artefice dei suoi trionfi. Quindi quella strada è da escludere. C’è poi la questione della squalifica e bisognerebbe capire quanto c’è di psicologico e quanto di fisico.

159
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mattia M. (Guest) 14-05-2019 08:24

Scritto da luchador
Credo che la Errani dopo oggi, dovrà per forza di cose dire addio al circuito che conta e dirottare le attenzioni su tornei molto piccoli.
Nella classifica live è scivolata addirittura al n°284. Con questa classifica non potrà partecipare nemmeno alle quali degli WTA International

Che brutta fine di carriera, eppure a tennis ci sapeva giocare (a parte l’orrido servizio) possibile che una squalifica di pochi mesi l’abbia ridotta così? Oppure perché non ha più nessuno che la segue, tipo coach o staff?

158
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
zagortenay 14-05-2019 08:20

Mi spiace per la Errani ma penso che a 32 anni e in queste condizioni non possa dare ancora molto. Spero si riprenda e riesca a recuperare quella condizione fisica e mentale tanto da riuscire a ritrovare un po’ di fiducia….. 😐

157
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
radar 14-05-2019 07:22

Scritto da Gian Marco
Ma non abbiamo qualche ragazzotta di almeno 1.80 da avviare al tennis? (Negli scouting della pallavolo si faceva riferimento all’altezza dei genitori).

Basterebbe averne qualcuna sull’1,70/1,75: l’altezza non è certo tutto, ma in un tennis sempre più fisico, non se ne può prescindere.
Ci sono le eccezioni, ma, appunto, sono tali, mentre da noi è la regola: a parte il deficit al servizio dovuto ai centimetri mancanti, entri già in campo soverchiata dalla prestanza atletica delle avversarie.
Senza andare a scomodare le stangone del circuito, vedere il confronto a rete, nelle foto pre-riscaldamento dei match, lascia tenerezza: le nostre sembrano bambine..

156
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nikk86 (Guest) 14-05-2019 07:16

@ Luca96 (#2333079)

155
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabious (Guest) 14-05-2019 07:10

In campo femminile siamo all’anno zero, peggio di cosi’ non puo’ andare

154
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mirto (Guest) 14-05-2019 07:09

Il gioco della Errani si è involuto da quando ha abbandonato il doppio con la vinci. Forse se una come Roberta le facesse da coach potrebbe ritrovare gli stimoli che sembrano mancare. Fossi in lei non scarterei nemmeno l’idea di un doppio con la Paolini.

153
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Manuel (Guest) 14-05-2019 06:54

Mi spiegate il senso di dare una wild card alla errani?

152
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gian Marco (Guest) 14-05-2019 06:49

Ma non abbiamo qualche ragazzotta di almeno 1.80 da avviare al tennis? (Negli scouting della pallavolo si faceva riferimento all’altezza dei genitori).

151
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alan Mark 14-05-2019 05:49

10 game in tre…

150
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alvenu (Guest) 14-05-2019 04:21

flavia torna in campo per piacere! dopo un mese di preparazione saresti già la numero uno delle nostre

149
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ale (Guest) 14-05-2019 02:36

Scritto da piper
@ Gaz (#2333019)
Avevo già risposto nell’altro 3d di non essermi accorto del commento di Silvia Farina e non sono riuscito a trovare un video che tolga ogni dubbio.

Confermo che al sorteggio non c’era traccia di Silvia Farina, nè in studio nè live dal Pietrangeli.

Gli unici a commentare i sorteggi erano Spalluto e la Ramognino, che appunto ha fatto quel commento sull’avversaria della Cocciaretto proveniente dalle quali.

148
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: piper
piper 14-05-2019 00:31

@ Gaz (#2333019)

Avevo già risposto nell’altro 3d di non essermi accorto del commento di Silvia Farina e non sono riuscito a trovare un video che tolga ogni dubbio.

147
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca96 14-05-2019 00:16

Sara purtroppo è in crisi nerissima chissà se la rivedremo nuovamente a livello top100…la Cocciaretto si è difesa più che bene contro l’americana vincitrice del WTA di Bogotà,mentre mi aspettavo da parte di Jasmine contro la Kenin che non è di certo un asso su terra.

146
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
luchador 14-05-2019 00:02

Credo che la Errani dopo oggi, dovrà per forza di cose dire addio al circuito che conta e dirottare le attenzioni su tornei molto piccoli.

Nella classifica live è scivolata addirittura al n°284. Con questa classifica non potrà partecipare nemmeno alle quali degli WTA International

145
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
PAOLO (Guest) 13-05-2019 23:55

OT Lucia Bronzetti ripescata come LL per MD ITF 60 in Francia: al 1° T contro la 15enne Cori Gauff

144
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
niaidlpIaedii (Guest) 13-05-2019 23:55

Scritto da marvar
Errani imbarazzante.. come sempre.. Wc sprecata…

Ma senti questo. … vuol dire “come sempre”? Ha iniziato a seguire il tennis ieri?

143
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
becu rules (Guest) 13-05-2019 23:51

Senza nessun intanto polemico il livello generale dietro la Giorgi – purtroppo vittima di un infortunio infinito – è davvero basso, si spera di strappare ogni tanto un turno qua, tanta buona volontà e poco tennis, e là ma al di là dei risultati è il potenziale delle ragazze a non dare troppe speranze. Cocciaretto ha forse qualche margine per via dell’età ma a parte una grande volontà non è che si veda chissà quale gioco, in più non aiutata per nulla dal fisico. La terra all’orizzonte è ancora lontana

142
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Tennismania (Guest) 13-05-2019 23:49

C’è poco da commentare e qualunque cosa è già stata detta in maniera più o meno civile. Al momento, tolta la Giorgi, non ci sono tenniste italiane capaci di competere ad alti livelli. Ne sono molto dispiaciuto, perché ho sempre seguito con gran piacere il tennis femminile, più cerebrale e lavorato di quello maschile. Per anni abbiamo avuto situazione simile in campo maschile, impantanato nelle singole impresi di pochi elementi, ma il trend nelle ragazze era percepibile anche in occasione degli ultimi grandi fasti, che avvenivano senza alcun tipo di rincalzo da sotto. Poi il buon Barazzuti ha lasciato il timone quando ha capito che la barca stava affondando approdando nel maschile, e lì vi hanno collocato una Garbin, a volte imbarazzante nelle sue esternazioni. Ora ci sarà da attendere un bel pò prima di rivedere qualche movimento, come può anche darsi che un’inaspettata e impensabile scintilla emerga senza alcun preavviso e da lì riparta un ciclo positivo. Per ora accottentiamoci di commentare queste ragazze in situazioni più consone al loro livello.

141
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Domenic 13-05-2019 23:48

Queste pre-qualificazioni sono state un vero disastro tutte sconfitte nettissime partite quasi di allenamento e la Paolini addirittura sul centrale per Nn parlare della Errani meglio chiudere qua con i commenti…

140
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gattone (Guest) 13-05-2019 23:26

Scritto da Fabblack
Paolini, Errani, Cocciaretto, ma anche le Pieri e quasi tutte le altre dietro di loro, possono essere brekkate ad ogni singolo turno di battuta.
Finché giocano i 15/25/60.000 (ma pure di quelli ne vincono pochi), magari possono recuperare in risposta, ma qui non se ne parla.

Più che altro non fanno due metri impilate una sopra l’altra (o due gambe della sharapova)

139
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 13-05-2019 23:25

Scritto da Fabblack
Viste oggi, Cocciaretto si mangia Errani.

Paolini se l’è già mangiata.

E comunque Cocciaretto in rapporto all’età ed alla modestissima, praticamente nulla esperienza a livello professionale se la caverebbe più che bene, non è un caso se ha superato le prequali.

Il problema che vedo io, sperando di sbagliarmi, è che credo abbia pochi margini di miglioramento: oggi mi sembra palese che quella che ha più commesso errori, che più è stata lontana dalla sua migliore condizione, è Anisimova, che vuol anche dire che può, ma non necessariamente lo farà, migliorare ancora molto.

Al contrario Cocciaretto direi che ha poco da rimproverarsi, e questo se da una parte è consolatorio, dall’altra non lascia aperte molte speranze.

Se poi diventerà la “Cibulkova italiana” sarò il primo a congratularmi con lei.

138
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Shuzo (Guest) 13-05-2019 23:14

A livello femminile è stata proprio una caporetto! Purtroppo le due giocatrici più forti sono assenti.
Commentando le partite, c’è poco da dire. Sara è ormai a fine carriera e non sarebbe male se facesse lei da coach alla Trevisan.
Jasmine è una giocatrice dal potenziale troppo modesto per sperare che possa migliorare più di tanto. Quanto ad Elisabetta non mi sono ancora fatto un’idea chiara sulle sue potenzialità. Probabilmente ha potenzialità superiori a quelle di Jasmine ma la vedo lontana da quelle di Camila Giorgi.

137
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 13-05-2019 23:14

Scritto da Roberto

Scritto da Carl
La precedente vittoria di Cocciaretto su Anisimova non si trova in nessun archivio, neanche nel sito ITF, perché avvenne nell’ambito di un incontro a squadre, la Junior Fed Cup, i cui risultati non fanno storia, per un qualche strano motivo.
Nel settembre del 2017 a Budapest l’Italia giovane perse dagli USA 2-1, con l’unica vittoria appunto di Cocciaretto su Anisimova 6-2 6-3.

Sei male informato. Cocciaretto ha sconfitto la Anisimova agli Australian Open Junior del 2017.

Primo, Cocciaretto gli AO Junior li ha giocati nel 2018, non nel 2017.

Secondo, allora giocò le seguenti partite:

W Gauff 2-6 6-2 6-2
W Da Silva Flick 6-4 6-2
W Wong 6-4 6-2
W Vismane 6-3 6-4
L Liang 4-6 6-3 6-7

Come vedi non giocò con Anisimova. Ti sarai confuso con Gauff, può capitare alle persone poco attente, e soprattutto a chi non ha mai visto nè l’una nè l’altra.

Un consiglio: quando vuoi correggere qualcuno, e può capitare a tutti di sbagliare, devi dare però dei riferimenti precisi.

Questo è utile perché cercando i dati da citare si è convincenti e si evita di fare brutte figure.

136
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
Gaz (Guest) 13-05-2019 23:01

Scritto da piper

Scritto da Gaz
Eh certo “Alla Cocciaretto e’andata bene pescando una qualificata”diceva la Spalla del telecronista di supertennis durante il sorteggio,manco se la Cocciaretto fosse una Schiavone,tra l’altro ha inco trato una che le qualificazioni non le ha nemmeno passate.
Mi sono inorridito immediatamente dopo quel commento(credo della Farina)vedendo il tabellone di qualificazione e pensando al livello di una Cocciaretto.
Mica si parla di qualificazioni international molto simili come valore medio generale ad un itf 25.000.
Roba da matti.

Te l’avevo già replicato questo:
http://www.livetennis.it/post/312399/wta-roma-il-tabellone-principale-sono-tre-le-azzurre-al-via/comment-page-1/#comments
Sicuro di quello che asserisci?

Sicuro non posso esserlo ma la voce sembrava chiaramente la sua.
Tu sei sicuro?

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fede-rer 13-05-2019 22:58

Resto del Mondo – Italia 36 – 10. Grande nostalgia degli antichi fasti..

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kicks 13-05-2019 22:57

Cocciaretto è giovane, quello che potrà fare in futuro è tutto da scoprire. Errani ormai è anziana ed è vittima di una involuzione, tanto di cappello per gli straordinari traguardi raggiunti. Paolini ha un fisico che la limita e non credo proprio che possa andare oltre una onesta carriera nei challenger, ma chi è che la ha impostata con ovalizzazione nella apertura di dritto?

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Advantage 13-05-2019 22:57

@ Sottile (#2332992)

Ah è colpa della FIT apposto.
Povero me.

132
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Sottile
massimo519 (Guest) 13-05-2019 22:52

Beh, veramente la Giorgi nel 2018 ha fatto best ranking e i quarti a Wimbledon.
Per me è sempre bellissima e bravissima…

131
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cris0370 13-05-2019 22:50

Peccato che alla Trevisan la wc non l’abbiano data nonostante fosse la prima italiana in classifica (Giorgi non iscritta). Quindi stavolta ca..o ci entra? Anzi ha dovuto giocare mezza infortunata dovendosi ritirare, mentre una settimana di riposo avrebbe agevolato il recupero.

130
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 13-05-2019 22:48

Scritto da Sottile
Paolini non tanto diversa dalla Errani, più che con la Kenin sembrava stesse giocando con la Henin
Tutte le speranze del tennis femminile italico riposte su una giocatrice che è ferma ormai da mesi e che si avvicina ai 30 anni senza aver mostrato un minimo progresso.
La Fit dovrebbe riflettere sul suo fallimento, azzerare tutto e ripartire da una delle 3 che hanno dato lustro al nostro tennis femminile fino al 2016

tocchi la vera questione, nota a tutti gli addetti ai lavori.
il programma tecnico di dell’edera ha portato ottimi frutti al maschile, è completamente fallimentare a livello femminile.
nel maschile sono venuti fuori giocatori moderni, capaci di servire, potenti, strutturati su colpi a rimbalzo devastanti.
nel femminile, delle pallettare che non sanno stare in campo, che non sanno servire, che non sanno fare un back o una volee.
io invoco da tempo pieni poteri alla schiavone, ma anche alla vinci che comunque ha costruito un tennis suo, personale, vario. queste ragazze che passano la vita a incrociare perché a livello junior basta e avanza, sono vittime di un progetto tecnico sbagliatissimo.

129
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sottile
Marco (Guest) 13-05-2019 22:42

Che tristezza

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 13-05-2019 22:41

Scritto da Fabblack
Viste oggi, Cocciaretto si mangia Errani.

la errani non può più giocare a tennis. oggettivamente.

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 13-05-2019 22:37

Paolini non tanto diversa dalla Errani, più che con la Kenin sembrava stesse giocando con la Henin 😮
Tutte le speranze del tennis femminile italico riposte su una giocatrice che è ferma ormai da mesi e che si avvicina ai 30 anni senza aver mostrato un minimo progresso.
La Fit dovrebbe riflettere sul suo fallimento, azzerare tutto e ripartire da una delle 3 che hanno dato lustro al nostro tennis femminile fino al 2016

126
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sottile
-1: Giuli
2.8 (Guest) 13-05-2019 22:37

Scritto da Pino mazza

Scritto da 2.8

Scritto da ilpallettaro
@ Fabblack (#2332444)
farebbe fatica con un 4.1. un 3.5 la spiana.

Confermo.

Non ne sono tanto sicuro

Vince il 3.5 in due set. Poi sullo “spiana” possiamo parlarne.

125
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ZioGabry (Guest) 13-05-2019 22:37

Da quant’è che un’italiana non vince un match a Roma?!?

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 13-05-2019 22:35

@ Gaz (#2332854)

è cosa può dire il povero galimberti? che i programmi tecnici della federazione dopo 10 anni hanno prodotto questo risultato ridicolo?
la paolini e la cocciariello sono le migliori giovani tenniste italiane: ora spero che nessuno avrà più nulla da dire quando le definisco hobbiste e vittime di un sistema che campa alle loro spalle

123
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
ilpallettaro (Guest) 13-05-2019 22:33

@ ItalyFirst (#2332969)

l’unica cosa da dire è che la partita è imbarazzante, è un’offesa a chi ha pagato il biglietto.

122
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 13-05-2019 22:32

Scritto da PaneCiok
3 partite 3 sconfitte in due set. 6 set a 0. 36 giochi contro 10. L’unica a non essere umiliata Cocciaretto anche se Anisimova se l’è presa con molta calma secondo me. L’utilità di questa triplice stesa dove starebbe??

3 piallate, come sempre succede quando delle hobbiste giocano contro delle pro.
nessuna delle tre potrà mai uscire dall’hobbismo. possono serenamente ritirarsi.
gli unici a essere contrariati, gli pseudo coach che danno consigli in campo che fanno scompisciare, e i resort che perderanno tre gradite ospiti paganti.

121
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: chik67, Giuli
piper 13-05-2019 22:26

Scritto da Gaz
Eh certo “Alla Cocciaretto e’andata bene pescando una qualificata”diceva la Spalla del telecronista di supertennis durante il sorteggio,manco se la Cocciaretto fosse una Schiavone,tra l’altro ha inco trato una che le qualificazioni non le ha nemmeno passate.
Mi sono inorridito immediatamente dopo quel commento(credo della Farina)vedendo il tabellone di qualificazione e pensando al livello di una Cocciaretto.
Mica si parla di qualificazioni international molto simili come valore medio generale ad un itf 25.000.
Roba da matti.

Te l’avevo già replicato questo:
http://www.livetennis.it/post/312399/wta-roma-il-tabellone-principale-sono-tre-le-azzurre-al-via/comment-page-1/#comments
Sicuro di quello che asserisci?

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
PaneCiok (Guest) 13-05-2019 22:25

3 partite 3 sconfitte in due set. 6 set a 0. 36 giochi contro 10. L’unica a non essere umiliata Cocciaretto anche se Anisimova se l’è presa con molta calma secondo me. L’utilità di questa triplice stesa dove starebbe??

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Becuzzi_style (Guest) 13-05-2019 22:24

Le nostre ragazze oggi hanno subito 20 break su 24 turni di servizio…insomma mediamente hanno tenuto il servizio ogni 6 games…non proprio grandi numeri 🙂 🙂
Pazienza…bisogna attendere periodi migliori

118
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Antonello
Pino mazza (Guest) 13-05-2019 22:24

Scritto da 2.8

Scritto da ilpallettaro
@ Fabblack (#2332444)
farebbe fatica con un 4.1. un 3.5 la spiana.

Confermo.

Non ne sono tanto sicuro

117
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gaz (Guest) 13-05-2019 22:23

Spettatori certamente soddisfatti per il match messo sul centrale in seconda serata.
Meglio un match vecchie glorie.

116
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gualtiero, Domenic
2.8 (Guest) 13-05-2019 22:12

Scritto da ilpallettaro
@ Fabblack (#2332444)
farebbe fatica con un 4.1. un 3.5 la spiana.

Confermo.

115
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ItalyFirst (Guest) 13-05-2019 22:07

Kenin-Paolini
Piove sul Bagnato.
I telecronisti non sanno più cosa dire.
Furlan coach.
Era un giocatore molto intelligente e tenace.

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il Biscottone spagnolo (Guest) 13-05-2019 22:03

Scritto da PaneCiok
Non c’è partita tra Paolini e Kenin finora, alla Kenin riesce tutto con una facilita’cosi imbarazzante da sembrare una top 5. Non so quanto senso possa avere far giocare dei match con un divario simile di livello, a cosa serve? Quale giovamento per la povera Jasmine??

Sta facendo una partita pessima come quella di Sara.

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
camilatiadoro (Guest) 13-05-2019 22:01

ma quanto sta facendo pena la paolini?

112
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
PaneCiok (Guest) 13-05-2019 21:58

Non c’è partita tra Paolini e Kenin finora, alla Kenin riesce tutto con una facilita’cosi imbarazzante da sembrare una top 5. Non so quanto senso possa avere far giocare dei match con un divario simile di livello, a cosa serve? Quale giovamento per la povera Jasmine??

111
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Domenic
Roberto (Guest) 13-05-2019 21:56

Scritto da Carl
La precedente vittoria di Cocciaretto su Anisimova non si trova in nessun archivio, neanche nel sito ITF, perché avvenne nell’ambito di un incontro a squadre, la Junior Fed Cup, i cui risultati non fanno storia, per un qualche strano motivo.
Nel settembre del 2017 a Budapest l’Italia giovane perse dagli USA 2-1, con l’unica vittoria appunto di Cocciaretto su Anisimova 6-2 6-3.

Sei male informato. Cocciaretto ha sconfitto la Anisimova agli Australian Open Junior del 2017.

110
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Cipino, Giuseppespartano, Giuli
Gaz (Guest) 13-05-2019 21:56

Dunque avventura italiana gia’conclusa.
Sono anni che dico che il tennis italiano femminile e’morto,lo faccio capire santuariamente attirando il fastidio di molti.
https://youtu.be/Ku_NBnn_UxA

109
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
Fabblack 13-05-2019 21:50

Paolini, Errani, Cocciaretto, ma anche le Pieri e quasi tutte le altre dietro di loro, possono essere brekkate ad ogni singolo turno di battuta.
Finché giocano i 15/25/60.000 (ma pure di quelli ne vincono pochi), magari possono recuperare in risposta, ma qui non se ne parla.

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Domenic 13-05-2019 21:38

Cmq l’ital donne è zero totale

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
PaneCiok (Guest) 13-05-2019 21:31

Scritto da Gigi53
Complimentini a supertennis e alla programmazione, sono riusciti a non trasmettere due incontri su tre, molto bene bravi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

In parte hai ragione, però forse io sarò poco patriota ma ho preferito vedere la fine di Williams-Mertens piuttosto che vedere una partita di livello più basso e dal risultato scontato.

106
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
ilpallettaro (Guest) 13-05-2019 21:28

@ Frankie (#2332845)

a certi livelli, non può giocare. non ha nessuna possibilità di vincere una partita.
tira troppo piano, colpisce la palla troppo bassa, non è in grado di fare un cambio di ritmo, non riesce ad aggredire la seconda di servizio neppure se tirata a 3 all’ora, non ha variazioni. rema, rema da fondo nella speranza che l’altra sbagli. è un quinzi al femminile.

105
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
Gaz (Guest) 13-05-2019 21:24

Scritto da Carl
La precedente vittoria di Cocciaretto su Anisimova non si trova in nessun archivio, neanche nel sito ITF, perché avvenne nell’ambito di un incontro a squadre, la Junior Fed Cup, i cui risultati non fanno storia, per un qualche strano motivo.
Nel settembre del 2017 a Budapest l’Italia giovane perse dagli USA 2-1, con l’unica vittoria appunto di Cocciaretto su Anisimova 6-2 6-3.

Ricordo ora quel match,era un quarto di finale di fed cup juniores ita-usa vinto dalle statunitensi,la Anisimova titolare indiscussa della Squadra americana ebbe un’attacco febbrile in quelle giornate tanto che dovette essere rimpiazzata il giorno dopo dalla Noel per la semi e anche per la finale,Noel che insieme alla Osuigwe vinsero comunque il titolo finale mindiale a squadre juniores.
La vittoria della Coccia su Anisimova ricordo fu’accolta straordinariamemte ma ci fece fare immediatamente qualche indagine di approfondimento sulla sua veridicita’.

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo (Guest) 13-05-2019 21:16

Vi prego togliamo le WC alle nostre tenniste finché non ne compare una buona. Io le Paolini e le Trevisan non le voglio vedere nei WTA Premier. Fanno solo figure becere.

103
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: cris0370, Giuli
ItalyFirst (Guest) 13-05-2019 21:15

@ Lucabigon (#2332664)

Ma certo..Solo che vedere in campo l’ombra della giocatrice che Sara è stata, è proprio triste. È successo quello che è successo, ci mancherebbe, ma quanto sta accadendo, credo sia doloroso prima per lei.

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gaz (Guest) 13-05-2019 21:13

Scritto da Gaz
Ma che m…. dici Galimberti,”Cocciaretto ha perso con la vera rising star di quest’anno Anisimova”
Forse non ha visto Indian wells.
Addetto ai lavori ed ex tennista.

Anisimova rising star del 2018 forse,ora segue un suo processo piu’regolare di crescita,quest’anno sorclassatta da Andreescu,Vondrousova,Swiatek,Yastremska.

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!