Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Barletta: I risultati completi di giornata. Bene gli azzurri (VIDEO)

10/04/2019 21:08 268 commenti
Gianluigi Quinzi classe 1996
Gianluigi Quinzi classe 1996

ITA Challenger Barletta CH | Terra | e46.600 – 2° Turno


LaPulita &Service (CC) – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [1] Gianluigi Quinzi ITA vs [ITF] Denis Yevseyev KAZ

CH Barletta
Gianluigi Quinzi [1]
6
4
7
Denis Yevseyev
2
6
5
Vincitore: G. QUINZI

2. Andrea Pellegrino ITA vs [6] Lorenzo Giustino ITA

CH Barletta
Andrea Pellegrino
0
1
Lorenzo Giustino [6]
0
5
Vincitore: L. GIUSTINO per ritiro

3. [Q] Sumit Nagal IND vs [4] Filippo Baldi ITA

CH Barletta
Sumit Nagal
3
4
Filippo Baldi [4]
6
6
Vincitore: F. BALDI

4. Alternate XXX / XXX vs Oscar Otte GER / Andreas Siljestrom SWE (non prima ore: 14:30)

CH Barletta
Andrea Collarini / Federico Coria
2
0
Oscar Otte / Andreas Siljestrom
6
6
Vincitori: OTTE / SILJESTROM

5. [1] Denys Molchanov UKR / Igor Zelenay SVK vs Filippo Baldi ITA / Andrea Pellegrino ITA

Il match deve ancora iniziare






I Bilanciai (C1) – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [WC] Giulio Zeppieri ITA vs [10] Thanasi Kokkinakis AUS

CH Barletta
Giulio Zeppieri
4
6
4
Thanasi Kokkinakis [10]
6
4
6
Vincitore: T. KOKKINAKIS

2. [3] Stefano Travaglia ITA vs Andrea Collarini ARG

CH Barletta
Stefano Travaglia [3]
7
6
Andrea Collarini
6
3
Vincitore: S. TRAVAGLIA

3. [WC] Giorgio Portaluri ITA / Giuseppe Tresca ITA vs [WC] Lorenzo Musetti ITA / Giulio Zeppieri ITA (non prima ore: 13:00)

CH Barletta
Giorgio Portaluri / Giuseppe Tresca
6
3
10
Lorenzo Musetti / Giulio Zeppieri
4
6
5
Vincitori: PORTALURI / TRESCA

4. Andrea Arnaboldi ITA / Viktor Galovic CRO vs [ITF] Peter Heller GER / Scott Puodziunas AUS

CH Barletta
Andrea Arnaboldi / Viktor Galovic
3
2
Peter Heller / Scott Puodziunas
6
6
Vincitori: HELLER / PUODZIUNAS






Altitud (C2) – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [11] Jurij Rodionov AUT vs [WC] Jacopo Berrettini ITA

CH Barletta
Jurij Rodionov [11]
3
4
Jacopo Berrettini
6
6
Vincitore: J. BERRETTINI

2. Federico Coria ARG vs [15] Mats Moraing GER

CH Barletta
Federico Coria
7
6
Mats Moraing [15]
5
3
Vincitore: F. CORIA

3. Nikola Cacic SRB / Jurij Rodionov AUT vs [2] Scott Clayton GBR / Fernando Romboli BRA (non prima ore: 13:00)

CH Barletta
Nikola Cacic / Jurij Rodionov
6
6
Scott Clayton / Fernando Romboli [2]
4
2
Vincitori: CACIC / RODIONOV

4. Karol Drzewiecki POL / Szymon Walkow POL vs Alternate XXX / XXX

CH Barletta
Karol Drzewiecki / Szymon Walkow
7
6
10
Lorenzo Giustino / Nino Serdarusic
6
7
5
Vincitori: DRZEWIECKI / WALKOW






Court 5 – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [8] Gianluca Mager ITA vs Pavel Kotov RUS

CH Barletta
Gianluca Mager [8]
6
6
Pavel Kotov
2
4
Vincitore: G. MAGER

2. [14] Viktor Galovic CRO vs [WC] Julian Ocleppo ITA

CH Barletta
Viktor Galovic [14]
6
7
Julian Ocleppo
3
5
Vincitore: V. GALOVIC

3. [ITF] Karim-Mohamed Maamoun EGY / Skander Mansouri TUN vs Nikola Milojevic SRB / Mohamed Safwat EGY (non prima ore: 13:00)

Il match deve ancora iniziare

4. Julian Ocleppo ITA / Stefano Travaglia ITA vs [3] Tomislav Brkic BIH / Tomislav Draganja CRO

CH Barletta
Julian Ocleppo / Stefano Travaglia
6
4
Tomislav Brkic / Tomislav Draganja [3]
7
6
Vincitori: BRKIC / DRAGANJA


TAG: ,

268 commenti. Lasciane uno!

nere 11-04-2019 09:04

Scritto da mecir
Pronostico ottavi, % di passaggio turno italiani:
Quinzi 50%
Giustino 80% Berrettini J 20%
Travaglia 60%
Arnaboldi 70% (credo possibile vincitore torneo)
Musetti 30%
Baldi 55%
Mager 50% (se passa questo turno può arrivare in fondo)
Napolitano 40%
Che ne dite?

D’ accordo soprattutto su mager

268
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cla 10-04-2019 23:06

Scritto da top

Scritto da Cla

Scritto da Ermy
Seguo Quinzi dal trofeo Buonfiglio a Milano. La partita vinta in finale contro un l’Uzbeco Ismailov è ancora visibile sul web. Se guardate quella partita vi renderete conto che Servizio e Dritto sono esattamente gli stessi. Non si nota nessun miglioramento. Si può notare anche la differenza di fisico tra Quinzi (praticamente con lo stesso fisico di adesso) e l’Uzbeco che sembra un bambino. La mia morale è che con quei colpi allora poteva dominare sui coetanei e vincere con una certa facilità. Oggi non lo può fare. Servizio e dritto sono due colpi essenziali (forse i 2 colpi più importanti su cui costruire il gioco) e Quinzi non è stato in grado di implementarli. Colpa dei coach? Colpa sua? Non lo so. Sta di fatto che ancora oggi ho visto che difficilmente chiude un dritto da centrocampo coi piedi dentro la linea. E spiace dirlo ma in queste condizioni le partite diventano difficili, ci si sfibra nei palleggi infiniti e alla fine si perde. So già che qualcuno mi criticherà ma io ho espresso il mio parere basandomi sulla mia esperienza di tennista e di appassionato di questo sport.

Ma no, perchè dovresti essere criticato per aver espresso un parere con tanto di argomenti? Si criticano i provocatori che non hanno niente da dire.
E poi hai ragione, Quinzi in questi anni è migliorato pochissimo rispetto ai coetanei. Solo l’anno scorso ha avuto un buon periodo di forma con varie vittorie e due challenger vinti, poi è tornato al grigiore.
Giusto per la cronaca: Quinzi fece semifinale di un Challenger nel 2013, a Guayaquil, dove perse in in tre set da Leonardo Mayer.
Siamo nel 2019, ha cambiato mille allenatori, ma non è mai riuscito a fare progressi evidenti, ha perso 3 anni buoni, solo l’anno scorso, ripeto, ha fatto risultati degni di nota, che poi però non ha confermato.

Tutto giusto Cla. Ma a voler essere ancora più obiettivi, dovresti ricordare che i risultati degni di nota dello scorso anno sono arrivati solo in tornei con parterre di livello molto basso. Quindi forse è più corretto dire che è in toto lo stesso giocatore incompleto di 3 anni fa. Senza miglioramenti. Senza cali. Identico.

Non sono molto d’accordo con la puntualizzazione, il livello era da challenger, del tutto simile al periodo successivo in cui è calato. A Perugia è arrivato in finale battendo solo top 200, negli altri ha battuto Gaio, Giustino, Baldi, Vanni, Ruud. Poi non è che è saluto di livello, ha continuato a giocare a quel livello ma a perdere.

267
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Waro92 (Guest) 10-04-2019 22:52

Scritto da Waro92
Quinzi 65
Musetti 20
Arnaboldi 70
Giustino 80
Baldi 65
Travaglia 55
Mager 35

Napolitano 30

266
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Waro92 (Guest) 10-04-2019 22:49

Quinzi 65
Musetti 20
Arnaboldi 70
Giustino 80
Baldi 65
Travaglia 55
Mager 35

265
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
top (Guest) 10-04-2019 22:37

Scritto da Cla

Scritto da Ermy
Seguo Quinzi dal trofeo Buonfiglio a Milano. La partita vinta in finale contro un l’Uzbeco Ismailov è ancora visibile sul web. Se guardate quella partita vi renderete conto che Servizio e Dritto sono esattamente gli stessi. Non si nota nessun miglioramento. Si può notare anche la differenza di fisico tra Quinzi (praticamente con lo stesso fisico di adesso) e l’Uzbeco che sembra un bambino. La mia morale è che con quei colpi allora poteva dominare sui coetanei e vincere con una certa facilità. Oggi non lo può fare. Servizio e dritto sono due colpi essenziali (forse i 2 colpi più importanti su cui costruire il gioco) e Quinzi non è stato in grado di implementarli. Colpa dei coach? Colpa sua? Non lo so. Sta di fatto che ancora oggi ho visto che difficilmente chiude un dritto da centrocampo coi piedi dentro la linea. E spiace dirlo ma in queste condizioni le partite diventano difficili, ci si sfibra nei palleggi infiniti e alla fine si perde. So già che qualcuno mi criticherà ma io ho espresso il mio parere basandomi sulla mia esperienza di tennista e di appassionato di questo sport.

Ma no, perchè dovresti essere criticato per aver espresso un parere con tanto di argomenti? Si criticano i provocatori che non hanno niente da dire.
E poi hai ragione, Quinzi in questi anni è migliorato pochissimo rispetto ai coetanei. Solo l’anno scorso ha avuto un buon periodo di forma con varie vittorie e due challenger vinti, poi è tornato al grigiore.
Giusto per la cronaca: Quinzi fece semifinale di un Challenger nel 2013, a Guayaquil, dove perse in in tre set da Leonardo Mayer.
Siamo nel 2019, ha cambiato mille allenatori, ma non è mai riuscito a fare progressi evidenti, ha perso 3 anni buoni, solo l’anno scorso, ripeto, ha fatto risultati degni di nota, che poi però non ha confermato.

Tutto giusto Cla. Ma a voler essere ancora più obiettivi, dovresti ricordare che i risultati degni di nota dello scorso anno sono arrivati solo in tornei con parterre di livello molto basso. Quindi forse è più corretto dire che è in toto lo stesso giocatore incompleto di 3 anni fa. Senza miglioramenti. Senza cali. Identico.

264
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mecir (Guest) 10-04-2019 22:24

@ GGG (#2299050)

Si forse sul derby hai + ragione tu, ma Berrettini potrebbe essere un poco appagato e Giustino su terra è molto ostico.

L’avversario di Quinzi è pericoloso, non so in che stato di forma sia, ma un paio di anni fa lo vidi “live” e mi impressiono’….

263
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GGG 10-04-2019 21:59

Scritto da mecir
Pronostico ottavi, % di passaggio turno italiani:
Quinzi 50%
Giustino 80% Berrettini J 20%
Travaglia 60%
Arnaboldi 70% (credo possibile vincitore torneo)
Musetti 30%
Baldi 55%
Mager 50% (se passa questo turno può arrivare in fondo)
Napolitano 40%
Che ne dite?

Quinzi 60%
Giustino 55% Berrettini J 45%
Travaglia 65%
Arnaboldi 65%
Musetti 40%
Baldi 50%
Mager 60% (se passa questo turno penso possa arrivare in fondo anch’io)
Napolitano 40%

Quindi sì simili alle tue, escluso il derby che vedo molto più equilibrato.

262
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 10-04-2019 21:53

Scritto da Bjorn borg

Scritto da alfredo94

Scritto da caepit
Intanto a Murcia Alcaraz Garfia sta vincendo 4-1 con Martinez (n°140 ATP). Questo bambino ha tutto tranne la statura: non solo colpi belli, ma anche tocco , rapidità, senso della posizione, variazioni. Con l’altezza scarsa che ha, non penso possa essere oggi un fenomeno anche a rete, eppure quando allunga i colpi segue bene a rete, cosa che, soprattutto a Zeppieri non ho visto fare. Zeppieri può migliorare, ma questo Garfia è già veramente un fenomeno. Tranne il fisico ha già colpi da top10-top20, a 16 anni!!. Ha già il fantastico repertorio di Fognini (quello degli anni migliori) , ovviamente con minore potenza fisica. Comunque colpi già profondi e variati.

Si verissimo basta guardare un solo match per capire che è un fenomeno,l’ho visto ad inizio anno in un future e si vedeva che era imballato dalla preparazione ,e comunque era impressionante, la determinazione e la cattiveria che ci mette ogni pallina ,e come colpi il dritto già fa malissimo , il rovescio è molto solido ,rapidità incredibile e capacità di colpire vincenti in corsa fuori dal campo con una semplicità disarmante ,e poi ha un tocco sotto rete che non ti aspetti da uno con le sue caratteristiche ,e poi soprattutto l’atteggiamento in campo che fa la differenza ,e immagino con quale intensità si alleni.

Anche a me ha impressionato molto nell’ incontro con Sinner. Comunque con i nostri ragazzi under 18 sara’ una bella lotta. Avere 1 o 2 anni di meno puo’ essere importante o anche molto relativo. Pensiamo a Gasquet che ha vinto challenger a 16 anni, piu’ precoce dello stesso nadal suo coetaneo ed affermatosi prima di un Wawrincka di un anno piu’ anziano. O lo stesso Federer coetaneo, ma meno precoce di hewitt. Poi sappiamo come e’ andata..Con questo non voglio dire che Garfia, musetti o Sinner emuleranno i campioni sopra citati, ma giusto per fare un esempio.

Parlare di un fenomeno non è esagerato e Valorizza il nostro Sinner che l’ha messo in grande difficoltà, perdendo alla fine completamente il filo della partita. Wild Card almeno per le quali RG. I francesi non si faranno sfuggire la saga “Alcaraz Rafa, the revenge”

261
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianfry (Guest) 10-04-2019 21:48

Buonasera qualcuno conosce il nuovo allenatore di Quinzi Pablo martin con è il suo modo allenare ?

260
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mecir (Guest) 10-04-2019 21:27

Pronostico ottavi, % di passaggio turno italiani:
Quinzi 50%
Giustino 80% Berrettini J 20%
Travaglia 60%
Arnaboldi 70% (credo possibile vincitore torneo)
Musetti 30%
Baldi 55%
Mager 50% (se passa questo turno può arrivare in fondo)
Napolitano 40%

Che ne dite?

259
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gianca50 10-04-2019 21:24

Qualche giorno fa si parlava di giornata trionfale per noi italiani.Oggi non sara’ stata trionfale,ma decisamente buona si(almeno questo il mio parere)Sonego arrivato ai quarti in un atp,Brancaccio ha vinto benissimo Berrettini( Jacopo)anche lui vinto contro pronostico Travaglia Quinzi Mager ecc. tutti i favoriti nessuno ha deluso,insomma magari tutte le giornate cosi’

258
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Smiccio (Guest) 10-04-2019 21:10

@ Ermy (#2298930)

Sono d’accordo. Ma se allo stadio attuale tornasse a lottare come Dio comanda, potrebbe fare molto di più. È lì come un bamboccio a piangere e a dire che non ce la fa più…

257
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dany (Guest) 10-04-2019 20:44

Cmq dopo tutti questi discorsi sulle giovani promesse mi avventuro in una possibile futuro…dunque, GarFia è il prossimo Nadal , Sinner il futuro Seppi e Musetti il prossimo Fognini, x Zeppieri e Nardi ancora nn so ma spero ci sia un futuro Djokovic! !!!Mago Thelma passa e chiude!!

256
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Prog (Guest) 10-04-2019 20:31

Alcaraz Garfia è un predestinato: dai tempi di Nadal nn si vedeva un giovane con questa garra..
Emblematico il punto sul 6-2 sul tiebreak: vincente uscito di un millimetro, proteste zero e accelerazione vincente con lo stesso colpo nel punto successivo.
Per me a Barcellona se nn addirittura Madrid riceverà la wc..
Di più azzardo a dire che entro 5 anni vincerà Parigi..

255
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
russo97 10-04-2019 20:16

Scritto da Giuliano da Viareggio
E VAI ANCHE BALDI!!! …sono senza parole, mi resta solo da dire….CI RISENTIAMO DOMANI!!!

Bravi tutti,ma oggi quasi tutti gli italiani che hanno vinto erano favoriti.

254
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
keope77 (Guest) 10-04-2019 19:58

Domani 8 partite, tutte con italiani in campo tra cui un derby.
A livello challenger ormai siamo una corazzata!

253
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
Bjorn borg (Guest) 10-04-2019 19:11

Scritto da alfredo94

Scritto da caepit
Intanto a Murcia Alcaraz Garfia sta vincendo 4-1 con Martinez (n°140 ATP). Questo bambino ha tutto tranne la statura: non solo colpi belli, ma anche tocco , rapidità, senso della posizione, variazioni. Con l’altezza scarsa che ha, non penso possa essere oggi un fenomeno anche a rete, eppure quando allunga i colpi segue bene a rete, cosa che, soprattutto a Zeppieri non ho visto fare. Zeppieri può migliorare, ma questo Garfia è già veramente un fenomeno. Tranne il fisico ha già colpi da top10-top20, a 16 anni!!. Ha già il fantastico repertorio di Fognini (quello degli anni migliori) , ovviamente con minore potenza fisica. Comunque colpi già profondi e variati.

Si verissimo basta guardare un solo match per capire che è un fenomeno,l’ho visto ad inizio anno in un future e si vedeva che era imballato dalla preparazione ,e comunque era impressionante, la determinazione e la cattiveria che ci mette ogni pallina ,e come colpi il dritto già fa malissimo , il rovescio è molto solido ,rapidità incredibile e capacità di colpire vincenti in corsa fuori dal campo con una semplicità disarmante ,e poi ha un tocco sotto rete che non ti aspetti da uno con le sue caratteristiche ,e poi soprattutto l’atteggiamento in campo che fa la differenza ,e immagino con quale intensità si alleni.

Anche a me ha impressionato molto nell’ incontro con Sinner. Comunque con i nostri ragazzi under 18 sara’ una bella lotta. Avere 1 o 2 anni di meno puo’ essere importante o anche molto relativo. Pensiamo a Gasquet che ha vinto challenger a 16 anni, piu’ precoce dello stesso nadal suo coetaneo ed affermatosi prima di un Wawrincka di un anno piu’ anziano. O lo stesso Federer coetaneo, ma meno precoce di hewitt. Poi sappiamo come e’ andata..Con questo non voglio dire che Garfia, musetti o Sinner emuleranno i campioni sopra citati, ma giusto per fare un esempio.

252
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cla 10-04-2019 19:08

Scritto da Ermy
Seguo Quinzi dal trofeo Buonfiglio a Milano. La partita vinta in finale contro un l’Uzbeco Ismailov è ancora visibile sul web. Se guardate quella partita vi renderete conto che Servizio e Dritto sono esattamente gli stessi. Non si nota nessun miglioramento. Si può notare anche la differenza di fisico tra Quinzi (praticamente con lo stesso fisico di adesso) e l’Uzbeco che sembra un bambino. La mia morale è che con quei colpi allora poteva dominare sui coetanei e vincere con una certa facilità. Oggi non lo può fare. Servizio e dritto sono due colpi essenziali (forse i 2 colpi più importanti su cui costruire il gioco) e Quinzi non è stato in grado di implementarli. Colpa dei coach? Colpa sua? Non lo so. Sta di fatto che ancora oggi ho visto che difficilmente chiude un dritto da centrocampo coi piedi dentro la linea. E spiace dirlo ma in queste condizioni le partite diventano difficili, ci si sfibra nei palleggi infiniti e alla fine si perde. So già che qualcuno mi criticherà ma io ho espresso il mio parere basandomi sulla mia esperienza di tennista e di appassionato di questo sport.

Ma no, perchè dovresti essere criticato per aver espresso un parere con tanto di argomenti? Si criticano i provocatori che non hanno niente da dire.
E poi hai ragione, Quinzi in questi anni è migliorato pochissimo rispetto ai coetanei. Solo l’anno scorso ha avuto un buon periodo di forma con varie vittorie e due challenger vinti, poi è tornato al grigiore.
Giusto per la cronaca: Quinzi fece semifinale di un Challenger nel 2013, a Guayaquil, dove perse in in tre set da Leonardo Mayer.
Siamo nel 2019, ha cambiato mille allenatori, ma non è mai riuscito a fare progressi evidenti, ha perso 3 anni buoni, solo l’anno scorso, ripeto, ha fatto risultati degni di nota, che poi però non ha confermato.

251
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuliano da Viareggio (Guest) 10-04-2019 19:04

E VAI ANCHE BALDI!!! …sono senza parole, mi resta solo da dire….CI RISENTIAMO DOMANI!!!

250
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 10-04-2019 19:01

Scritto da Ermy
Seguo Quinzi dal trofeo Buonfiglio a Milano. La partita vinta in finale contro un l’Uzbeco Ismailov è ancora visibile sul web. Se guardate quella partita vi renderete conto che Servizio e Dritto sono esattamente gli stessi. Non si nota nessun miglioramento. Si può notare anche la differenza di fisico tra Quinzi (praticamente con lo stesso fisico di adesso) e l’Uzbeco che sembra un bambino. La mia morale è che con quei colpi allora poteva dominare sui coetanei e vincere con una certa facilità. Oggi non lo può fare. Servizio e dritto sono due colpi essenziali (forse i 2 colpi più importanti su cui costruire il gioco) e Quinzi non è stato in grado di implementarli. Colpa dei coach? Colpa sua? Non lo so. Sta di fatto che ancora oggi ho visto che difficilmente chiude un dritto da centrocampo coi piedi dentro la linea. E spiace dirlo ma in queste condizioni le partite diventano difficili, ci si sfibra nei palleggi infiniti e alla fine si perde. So già che qualcuno mi criticherà ma io ho espresso il mio parere basandomi sulla mia esperienza di tennista e di appassionato di questo sport.

Credo che tu abbia perfettamente ragione. La controprova e’ che oggi fa gli stessi risultati che faceva a fine 2013,classifica a parte. Il fatto che abbia cambiato un’ infinita’ di allenatori sicuramente e’ stato deleterio. Io gli auguro il meglio, di entrare in top 100 e molto oltre. Ma il giocatore che vediamo in questi mesi proprio non mi convince. Ed ora lo attendono 2 mesi con cambiali pesantissime. In bocca al lupo comunque.

249
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cla, Bar, Intenditore
Intenditore 10-04-2019 18:58

@ MARCO (#2298898)

Te invece dubito sia stato il miglior alunno di italiano a scuola. Punteggiatura, apostrofi, lettere maiuscole. Stai antipatico anche al T9 del cellulare…

248
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tinapica 10-04-2019 18:56

Bene Zeppieri: Vendere così cara la pelle con uno che seppe battere vendere così cara la pelle con uno che seppe battere Federer è un gran bel segnale

247
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Piero (Guest) 10-04-2019 18:56

@ Ermy (#2298930)

Ripeto, sono un fan di Quinzi fin dai primordi, ma concordo (purtroppo) assolutamente con la tua analisi

246
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mariano (Guest) 10-04-2019 18:53

@ Anni80 (#2298933)

Eremin ha perso al torneo di Bari prequalificazioni Bnl con 2.4 del 2001 che si chiama Mauro De Maio di Avellino
Oggi De Maio ha battuto a Napoli al Bnl Galoppini con classifica intorno a 500 del mondo. Da tenere d’occhio

245
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 10-04-2019 18:53

11 italiani agli ottavi nei challenger del circuito e’ davvero un gran bel risultato per il movimento nazionale. Bravi.

244
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
Bjorn borg (Guest) 10-04-2019 18:51

Scritto da Djokernole99
@ Waro92 (#2298932)
Pubblico di Murcia che lo acclama stile Messi al Camp Nou
E poi dicono che noi italiani mettiamo troppe pressioni ai ragazzi ahahah

Infatti. Il tifo e’ tifo. Del resto questi ragazzi giocano per questo. Secondo alcuni non dovremmo ne’ parlarne, tifare o applaudire. Tutto in silenzio fino a quando non vincono uno slam. Per noi tifosi, seguire ed appassionarci ad un atleta e seguirlo nella crescita e’ forse l’ aspetto piu’ bello ed interessante

243
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Djokernole99, Bar
tanimodi 10-04-2019 18:48

Incredibile comunque il ragazzino spagnolo, ho guardato la partita su sportzone, ha dominato un giocatore in forte ascesa come Martinez, abbiamo ufficialmente il nuovo Nadal, non vedo come possa non migliorare e dominare vista l’età, 15 anni e 9 mesi!!! 😯

242
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: leonealfa
Advantage 10-04-2019 18:47

@ Ermy (#2298930)

Grazie Ermy per avermi confortato scrivendo esattamente ciò che penso anche io a proposito di GQ, davvero grazie.

241
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GGG 10-04-2019 18:45

@ CannoniereKarlovic (#2298957)

Corretto, grazie.

240
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
CannoniereKarlovic (Guest) 10-04-2019 18:39

Scritto da GGG
Baldi completa un’altra grande giornata!
Riassumendo hanno vinto:
Berrettini 1998
Brancaccio 1997
Baldi e Quinzi 1996
SONEGO 1995
Mager 1994
Travaglia (1993)
Giustino (1991)
Dei 16 giocatori rimasti a Barletta 9 sono italiani
Inoltre Zeppieri ha perso, ma convincendo contro Kokkinakis. Unica delusione Ocleppo 1997 oltre a Pellegrino 1997 ritiratosi nel derby.
Il Risultato di giornata è sicuramente di Sonego che entra con entrambi i piedi fra i primi 100 del mondo.

Tutto giusto ma Travaglia è un 91

239
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GGG 10-04-2019 18:34

Baldi completa un’altra grande giornata!
Riassumendo hanno vinto:
Berrettini 1998
Brancaccio 1997
Baldi e Quinzi 1996
SONEGO 1995
Mager 1994
Travaglia (1991)
Giustino (1991)

Dei 16 giocatori rimasti a Barletta 9 sono italiani (Gli italiani giocheranno tutti e otto gli ottavi, uno dei quali sarà derby Berrettini-Giustino)
A Murcia rimangono Caruso e Brancaccio
Nell’ATP 250 di Marrakech Sonego

Inoltre Zeppieri ha perso, ma convincendo contro Kokkinakis. Unica delusione Ocleppo 1997 oltre a Pellegrino 1997 ritiratosi nel derby.
Il Risultato di giornata è sicuramente di Sonego che entra con entrambi i piedi fra i primi 100 del mondo.

238
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco69 10-04-2019 18:31

Scritto da Malatestiano
Lo sto guardando il fenomeno spagnolo! Per me già vale La top 50! E ha 15 anni!!

Ma per carità.. coi mezze misure non le avete!

Gli altri tutti fenomeni i nostri tutti scarsi vero?
Provate a portare sto ragazzo su erba o cemento e fargli giocare un challenger, se passa un turno è un miracolo..
Su terra diventerà fortissimo è chiaro.. ma sulle altre superfici col suo gioco ora sicuro non è da top 100

237
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pibla
Giuli 10-04-2019 18:27

OT:intanto in Spagna il 16nne Alcaraz batte anche il nr 140Martinez!

236
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Djokernole99 10-04-2019 18:25

@ Waro92 (#2298932)

Pubblico di Murcia che lo acclama stile Messi al Camp Nou 😀
E poi dicono che noi italiani mettiamo troppe pressioni ai ragazzi ahahah

235
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sasuzzo, Bar
Anni80 10-04-2019 17:58

Scritto da Napol ti amo
O.T. non so dove scriverlo ma qualcuno ha notizie di Eremin?? Grazie

L’ho chiesto anche io un paio di settimane fa, senza avere risposte…
Speriamo torni a giocare da pro, a lui un WC la darei anche se 45enne. Ha un tennis esplosivo e vincente e fa ancora in tempo ad entrare nel tennis che conta. Speriamo che qualcuno ci possa dare delucidazioni in merito.

234
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Waro92 (Guest) 10-04-2019 17:58

Devo smetterla di pensare/parlare di alcaraz ma mi pare di rivedere l’avvento di rafa nel circuito 15 anni fa. Sono stregato

233
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermy (Guest) 10-04-2019 17:55

Seguo Quinzi dal trofeo Buonfiglio a Milano. La partita vinta in finale contro un l’Uzbeco Ismailov è ancora visibile sul web. Se guardate quella partita vi renderete conto che Servizio e Dritto sono esattamente gli stessi. Non si nota nessun miglioramento. Si può notare anche la differenza di fisico tra Quinzi (praticamente con lo stesso fisico di adesso) e l’Uzbeco che sembra un bambino. La mia morale è che con quei colpi allora poteva dominare sui coetanei e vincere con una certa facilità. Oggi non lo può fare. Servizio e dritto sono due colpi essenziali (forse i 2 colpi più importanti su cui costruire il gioco) e Quinzi non è stato in grado di implementarli. Colpa dei coach? Colpa sua? Non lo so. Sta di fatto che ancora oggi ho visto che difficilmente chiude un dritto da centrocampo coi piedi dentro la linea. E spiace dirlo ma in queste condizioni le partite diventano difficili, ci si sfibra nei palleggi infiniti e alla fine si perde. So già che qualcuno mi criticherà ma io ho espresso il mio parere basandomi sulla mia esperienza di tennista e di appassionato di questo sport.

232
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Intenditore, nere, Bar
Malatestiano (Guest) 10-04-2019 17:55

Lo sto guardando il fenomeno spagnolo! Per me già vale La top 50! E ha 15 anni!!

231
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Waro92 (Guest) 10-04-2019 17:52

Effettivamente secondo me alcaraz è proprio forte forte forte…e ripeto che la sconfitta di js contro di lui per come è avvenuta ( avanti 3 0 al terzo prima di accusare un calo vistoso) rappresenta un ulteriore conferma della competitivtà del nostro, che secondo me non diventerà così meno forte

230
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alfredo94 10-04-2019 17:41

Scritto da caepit
Intanto a Murcia Alcaraz Garfia sta vincendo 4-1 con Martinez (n°140 ATP). Questo bambino ha tutto tranne la statura: non solo colpi belli, ma anche tocco , rapidità, senso della posizione, variazioni. Con l’altezza scarsa che ha, non penso possa essere oggi un fenomeno anche a rete, eppure quando allunga i colpi segue bene a rete, cosa che, soprattutto a Zeppieri non ho visto fare. Zeppieri può migliorare, ma questo Garfia è già veramente un fenomeno. Tranne il fisico ha già colpi da top10-top20, a 16 anni!!. Ha già il fantastico repertorio di Fognini (quello degli anni migliori) , ovviamente con minore potenza fisica. Comunque colpi già profondi e variati.

Si verissimo basta guardare un solo match per capire che è un fenomeno,l’ho visto ad inizio anno in un future e si vedeva che era imballato dalla preparazione ,e comunque era impressionante, la determinazione e la cattiveria che ci mette ogni pallina ,e come colpi il dritto già fa malissimo , il rovescio è molto solido ,rapidità incredibile e capacità di colpire vincenti in corsa fuori dal campo con una semplicità disarmante ,e poi ha un tocco sotto rete che non ti aspetti da uno con le sue caratteristiche ,e poi soprattutto l’atteggiamento in campo che fa la differenza ,e immagino con quale intensità si alleni.

229
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Napol ti amo 10-04-2019 17:39

O.T. non so dove scriverlo ma qualcuno ha notizie di Eremin?? Grazie

228
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
ivan80223 10-04-2019 17:38

Scritto da caepit
Intanto a Murcia Alcaraz Garfia sta vincendo 4-1 con Martinez (n°140 ATP). Questo bambino ha tutto tranne la statura: non solo colpi belli, ma anche tocco , rapidità, senso della posizione, variazioni. Con l’altezza scarsa che ha, non penso possa essere oggi un fenomeno anche a rete, eppure quando allunga i colpi segue bene a rete, cosa che, soprattutto a Zeppieri non ho visto fare. Zeppieri può migliorare, ma questo Garfia è già veramente un fenomeno. Tranne il fisico ha già colpi da top10-top20, a 16 anni!!. Ha già il fantastico repertorio di Fognini (quello degli anni migliori) , ovviamente con minore potenza fisica. Comunque colpi già profondi e variati.

Il fenomeno anche questa volta è nato un po’ più a sud….
Carlos Alcaraz Garfia

227
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermy (Guest) 10-04-2019 17:23

Be non vedo nessun commento su Berrettini Junior che oggi ha battuto Radionov. Ricordo che l’austriaco è un 19enne che ha già vinto un challenger. Voglio quindi fare un complimento a Jacopo.

226
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Intenditore, Bar, Lorenzo0303
Gualtiero 10-04-2019 17:05

Scritto da tacchino freddo
Voglio andare un po’ controcorrente sul discorso Quinzi; l’avversario di oggi era alquanto scarso, però io ho notato dei progressi nel dritto (ha persino fatto dei vincenti) ed ha pure tentato delle palle corte (con esiti negativi)… Però ho notato che si è spesso spostato per colpire di dritto anche quando sarebbe stato più logico un rovescio, come se cercasse apposta di usare di più il suo colpo debole…se così fosse, mi sembrerebbe il giusto atteggiamento per correggere il suo peggiore difetto. Negli ultimi 3 games ha deciso di chiudere la partita e c’è riuscito senza troppi patemi (ho sofferto di più a vedere lo score che segnava Quinzi in risposta, quando stava servendo, e con il punteggio su 3-4 0-0 quando invece era sullo 0-30)…tuttavia la mia impressione è che il suo peggiore difetto non sia il dritto, ma la mobilità e la lettura della palla dell’avversario:lo trovo davvero lento nel leggere una palla corta e negli spostamenti in avanti (lateralmente mi sembra si muova abbastanza bene)… A livello fisico mi sembra molto migliorato, soprattutto nella sua posizione delle spalle…sugli atteggiamenti in campo credo che non ci sia molto da fare, è fatto così, sembra sempre scazzato e si lamenta di continuo, ma è fatto così, non credo che davvero influisca sul suo gioco (anche Murray è davvero irritante, sempre lamentandosi e facendo monologhi ontraducibili…stessa cosa David Ferrer)…
Tra i commenti ho visto un usuario stupefatto delle proteste di Quinzi per una palla non chiamata fuori sul 5-2 40-15…non vedo perché stupirsi; se a suo parere era fuori, era giustissimo lamentarsi…cavolo! Era un set-point…lo fanno tutti i tennisti, ma sembra che al nostro ex-messia ormai si debba contestargli tutto…
Magari domani perderà, magari non riuscirà mai ad entrare nei 100, tantomeno nei 50,però ho l’impressione che ci stia provando, e secondo me prima o poi si sbloccherà (Berrettini e Sonego, una volta entrati nei 100,pur tra alti e bassi, hanno poi fatto un salto di qualità incredibile anche dal punto di vista del repertorio di colpi. Oggi ho visto un Sonego davvero molto solido ed aggressivo).

Tutti i giocatori che hanno il rovescio migliore del dritto quando hanno tempo e modo di poter scegliere tirano comunque il diritto. Il rovescio non ti permette di vedere il campo e l’avversario altrettanto bene quindi si presta meno bene come colpo di puro attacco

225
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
caepit (Guest) 10-04-2019 17:02

Intanto a Murcia Alcaraz Garfia sta vincendo 4-1 con Martinez (n°140 ATP). Questo bambino ha tutto tranne la statura: non solo colpi belli, ma anche tocco , rapidità, senso della posizione, variazioni. Con l’altezza scarsa che ha, non penso possa essere oggi un fenomeno anche a rete, eppure quando allunga i colpi segue bene a rete, cosa che, soprattutto a Zeppieri non ho visto fare. Zeppieri può migliorare, ma questo Garfia è già veramente un fenomeno. Tranne il fisico ha già colpi da top10-top20, a 16 anni!!. Ha già il fantastico repertorio di Fognini (quello degli anni migliori) , ovviamente con minore potenza fisica. Comunque colpi già profondi e variati.

224
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Alfredo
Orvietorulez (Guest) 10-04-2019 16:57

Qualcuno ha informazioni se a Barletta riprendono oggi o rinviano a domani ?

223
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GGG 10-04-2019 16:27

Mi congratulo con l’organizzazione che è stata impeccabile nel prevenire la pioggia e completare quasi tutti i singoli di giornata.

222
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cla, Gualtiero
Betafasan 10-04-2019 16:25

Grande ITALIA!!

221
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MARCO 10-04-2019 16:22

Quindi,sei il miglior tennista italiano di sempre

Dritto con spin alla nadal,rovescio incisivo come quello di Safin, mano fatata come the King Roger Federer

L Italia ha trovato il suo fuoriclasse,Quinzi vinci per noi a Roma

220
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Bar, pibla
Mick 10-04-2019 16:18

Scritto da Sottile
E ora che si fa? Si gioca a pallanuoto?

Moroni, Marcora Donati Napolitano Giustino Travaglia Quinzi e forse ne dimentico 1-2.

219
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
caepit (Guest) 10-04-2019 16:15

Dritto e rovescio di Zeppieri sono bellissimi (oggi meglio il rovescio).
Però mi sembra manchi di continuità; ogni tanto sembra che i colpi diventino più corti, altre volte sembra distratto o – come dice Roberto – “sembra non credere in se stesso” , sembra rassegnato, o forse si accontenta di ciò che ha già fatto. Non ha il tocco di Musetti nei pallonetti e nelle smorzate (a dire il vero su questo aspetto Musetti è straordinario), ma soprattutto Musetti sembra ottenere il massimo dal suo tennis, mentre Zeppieri no. Ricordo gli Australian Open, dove Zeppieri giocava alla pari con Musetti, ma poi questi ha vinto “facile”, se si può dire così.

218
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 10-04-2019 15:42

E ora che si fa? Si gioca a pallanuoto? :mrgreen:

217
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
JOHN (Guest) 10-04-2019 15:40

@ Joo (#2298871)

e qualche italiano giocherà a Tunisi?

216
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 10-04-2019 15:38

Scritto da roberto

Scritto da GGG
Notizie su Pellegrino? Ocleppo a giudicare dal live scorre ha sofferto nuovamente la tensione

Scritto da roberto
Gran peccato per Zeppieri.
Match deciso da poche palle fra il secondo e il terzo game del terzo set. Nel secondo game Kokkinakis è in difficoltà, va sotto 15 40, annulla la prima palla break, poi da sinistra gioca la seconda. Zeppieri si sposta per giocare carico e profondo di diritto e rompe la corda… la palla vola via.
Poi piccola discussione fra Kokki e Stellabotte, che finisce per dare più convinzione all’aussie, che alza il livello e complici un paio di errori di Zeppieri fa il break nel game successivo.
Da lì in poi Kokki si è aggrappato al servizio e non c’è più stato nulla da fare.
Gran peccato, ma Zeppieri ha fatto davvero un figurone e ha mostrato 3 fondamentali (servizio, diritto e rovescio) di ottimo livello.
IL servizio è davero buono, solido e continuo, vario nelle traiettorie, e ancora migliorabile da sinistra a uscire. Buona anche la seconda.
Il diritto è il suo colpo meno sicuro, però è migliorato tantissimo: palla pesante, lavorata, rapida. Dovrebbe usare di più gli angoli mancini.
Il rovescio è un colpo molto bello, lineare, penetrante, incisivo. Se lo porta da casa e ci trova tutti gli angoli: lo adopera bene sia in fase di attacco, sia di difesa.
Può crescere molto nel gioco al volo e nel tocco, dove è un pò ruvido.
Insomma, un bel picchiatore mancino: a me ricorda Verdasco. Deve credere di più in se stesso, ha tanta qualità.
Spero riesca a giocare più match possibile nei challenger, per continuare a crescere.

Questa è la ragione per cui non si può giudicare guardando una sola partita e/o torneo. Il telecronista della semifinale in Australia diceva giustamente il contrario per quanto riguarda il discorso dritto/rovescio, il colpo forte della casa è (per fortuna) il dritto, anche se il rovescio ha fatto dei progressi impressionanti in pochissimo tempo.

Conosco e seguo Zeppieri da quando era under 12 e posso assicurarti che il suo colpo naturale è sempre stato il rovescio, mentre con il diritto ha sempre fatto fatica a spingere (un pò come Quinzi). Poi lo scorso anno approfittando di un periodo in cui, dopo l’Australia, aveva male alla spalla e non poteva servire, Giulio e coach Melaranci hanno lavorato tantissimo sul diritto, lontano dalle gare, ottenendo risultati eccellenti. E così è arrivato il salto di qualità di Giulio, che è esploso a partire dallo US Open juniores dello scorso settembre.

Concordo pienamente!…e a mio modo di vedere è troppo poco considerato rispetto al duo Musetti-Sinner…per me tra non molto fa un exploit anche lui.

215
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Napol ti amo
JOHN (Guest) 10-04-2019 15:37

@ Slice97 (#2298869)

Grazie mille..

214
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Joo (Guest) 10-04-2019 15:36

@ JOHN (#2298838)

Non la prossima ma quella dopo ….

213
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Slice97 (Guest) 10-04-2019 15:34

@ JOHN (#2298868)

La prossima settimana si giocano i challenger di Tunisi, Sarasota, Anning e San Luis.

212
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
JOHN (Guest) 10-04-2019 15:31

@ Patoschi (#2298864)

grazie e la prossim settimana?

211
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
makko (Guest) 10-04-2019 15:30

Scritto da tacchino freddo
Voglio andare un po’ controcorrente sul discorso Quinzi; l’avversario di oggi era alquanto scarso, però io ho notato dei progressi nel dritto (ha persino fatto dei vincenti) ed ha pure tentato delle palle corte (con esiti negativi)… Però ho notato che si è spesso spostato per colpire di dritto anche quando sarebbe stato più logico un rovescio, come se cercasse apposta di usare di più il suo colpo debole…se così fosse, mi sembrerebbe il giusto atteggiamento per correggere il suo peggiore difetto. Negli ultimi 3 games ha deciso di chiudere la partita e c’è riuscito senza troppi patemi (ho sofferto di più a vedere lo score che segnava Quinzi in risposta, quando stava servendo, e con il punteggio su 3-4 0-0 quando invece era sullo 0-30)…tuttavia la mia impressione è che il suo peggiore difetto non sia il dritto, ma la mobilità e la lettura della palla dell’avversario:lo trovo davvero lento nel leggere una palla corta e negli spostamenti in avanti (lateralmente mi sembra si muova abbastanza bene)… A livello fisico mi sembra molto migliorato, soprattutto nella sua posizione delle spalle…sugli atteggiamenti in campo credo che non ci sia molto da fare, è fatto così, sembra sempre scazzato e si lamenta di continuo, ma è fatto così, non credo che davvero influisca sul suo gioco (anche Murray è davvero irritante, sempre lamentandosi e facendo monologhi ontraducibili…stessa cosa David Ferrer)…
Tra i commenti ho visto un usuario stupefatto delle proteste di Quinzi per una palla non chiamata fuori sul 5-2 40-15…non vedo perché stupirsi; se a suo parere era fuori, era giustissimo lamentarsi…cavolo! Era un set-point…lo fanno tutti i tennisti, ma sembra che al nostro ex-messia ormai si debba contestargli tutto…
Magari domani perderà, magari non riuscirà mai ad entrare nei 100, tantomeno nei 50,però ho l’impressione che ci stia provando, e secondo me prima o poi si sbloccherà (Berrettini e Sonego, una volta entrati nei 100,pur tra alti e bassi, hanno poi fatto un salto di qualità incredibile anche dal punto di vista del repertorio di colpi. Oggi ho visto un Sonego davvero molto solido ed aggressivo).

Grazie per l’analisi, molto preziosa per me che non ho potuto vedere il match

210
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabio 1978 (Guest) 10-04-2019 15:30

Baldi non l’ha chiusa e ora se ne riparlerà di vincere la partita.

209
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Patoschi 10-04-2019 15:28

Scritto da JOHN
Che voi sappiate la prossima settimana si gioca a Francavilla?Grazie

Si gioca la settimana dopo Pasqua.

208
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Bar 10-04-2019 15:27

Scritto da pibla

Scritto da ivan80223

Scritto da Becuzzi_style
Quinzi troppo nervoso…deve prendere coscienza dei suoi limiti e costruirsi sui suoi punti di forza…non è e mai sarà un fenomeno, ma ho visto giocatori dal potenziale peggiore entrare nei top 100.
Il problema è che il suoi tennis non riesce a progredire…spero che non abbia abbandonato la guida tecnica…perché serve stabilità…cambiare ogni un due tre serve a poco…

Pablo Martin è il suo nuovo coach

Mahhh…non so che pensare, comunque, come qualcuno ha già detto, non è cambiando allenatore ogni tre minuti che si progredisce.

Aggiornatemi un po’ su questo coach, per favore.
Se non erro ha seguito Fognini per un periodo, ma poi non so che cosa abbia fatto.

P.s. Sono davvero contento che Quinzi abbia portato a casa la partita.

207
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
E.Le (Guest) 10-04-2019 15:26

Scritto da GGG

Scritto da Piero
Sono uno storico tifoso di Quinzi. Guardando oggi la partita vincente di Sonego (complimenti !!) ho avuto la conferma che, nel tennis di oggi, se non si ha un servizio potente, in grado di fare vincenti e/o ace, “non si va da nessuna parte”. E Gianluigi, a parte i problemi di testa, questa opzione non c’è l’ha, e temo che sia difficile acquisirla nel futuro. Quindi è costretto, per fare il punto, a costanti maratone, dove anche mediocri ribattitori (vedi oggi) riescono a metterlo in difficoltà. Resto in attesa di pareri al proposito.

Il servizio aiuta, ma non è tutto, Nadal Nishikori Schwartzman Fognini etc. insegnano.
Sonego sta giocando benissimo, non mi ha colpito in particolare il servizio.
Il rovescio invece… in Sud America faticava a buttarla di là con quel colpo, oggi è stato ottimo, ma anche nel resto del torneo.

Scritto da ivan80223

Scritto da Becuzzi_style
Quinzi troppo nervoso…deve prendere coscienza dei suoi limiti e costruirsi sui suoi punti di forza…non è e mai sarà un fenomeno, ma ho visto giocatori dal potenziale peggiore entrare nei top 100.
Il problema è che il suoi tennis non riesce a progredire…spero che non abbia abbandonato la guida tecnica…perché serve stabilità…cambiare ogni un due tre serve a poco…

Pablo Martin è il suo nuovo coach

Che barzelletta…

Onestamente imbarazzante per gli atteggiamenti in campo e per la gestione dei coach. Mahhhhhh…

206
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cla 10-04-2019 15:26

Scritto da tacchino freddo
Voglio andare un po’ controcorrente sul discorso Quinzi; l’avversario di oggi era alquanto scarso, però io ho notato dei progressi nel dritto (ha persino fatto dei vincenti) ed ha pure tentato delle palle corte (con esiti negativi)… Però ho notato che si è spesso spostato per colpire di dritto anche quando sarebbe stato più logico un rovescio, come se cercasse apposta di usare di più il suo colpo debole…se così fosse, mi sembrerebbe il giusto atteggiamento per correggere il suo peggiore difetto. Negli ultimi 3 games ha deciso di chiudere la partita e c’è riuscito senza troppi patemi (ho sofferto di più a vedere lo score che segnava Quinzi in risposta, quando stava servendo, e con il punteggio su 3-4 0-0 quando invece era sullo 0-30)…tuttavia la mia impressione è che il suo peggiore difetto non sia il dritto, ma la mobilità e la lettura della palla dell’avversario:lo trovo davvero lento nel leggere una palla corta e negli spostamenti in avanti (lateralmente mi sembra si muova abbastanza bene)… A livello fisico mi sembra molto migliorato, soprattutto nella sua posizione delle spalle…sugli atteggiamenti in campo credo che non ci sia molto da fare, è fatto così, sembra sempre scazzato e si lamenta di continuo, ma è fatto così, non credo che davvero influisca sul suo gioco (anche Murray è davvero irritante, sempre lamentandosi e facendo monologhi ontraducibili…stessa cosa David Ferrer)…
Tra i commenti ho visto un usuario stupefatto delle proteste di Quinzi per una palla non chiamata fuori sul 5-2 40-15…non vedo perché stupirsi; se a suo parere era fuori, era giustissimo lamentarsi…cavolo! Era un set-point…lo fanno tutti i tennisti, ma sembra che al nostro ex-messia ormai si debba contestargli tutto…
Magari domani perderà, magari non riuscirà mai ad entrare nei 100, tantomeno nei 50,però ho l’impressione che ci stia provando, e secondo me prima o poi si sbloccherà (Berrettini e Sonego, una volta entrati nei 100,pur tra alti e bassi, hanno poi fatto un salto di qualità incredibile anche dal punto di vista del repertorio di colpi. Oggi ho visto un Sonego davvero molto solido ed aggressivo).

É una mia sensazione basata sul quasi nulla, quindi potrebbe essere sbagliatissima, ma siamo sicuri che Quinzi ce la stia mettendo tutta? A volte mi sembra che faccia solo il compitino perchè in fondo non si diverte piú di tanto.

205
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Intenditore
Andreas Seppi 10-04-2019 15:22

Pablo Martin coach in prova per Quinzi. Scaduto il contratto di due anni con Gorietti

204
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
giuseppe frank (Guest) 10-04-2019 15:21

Straordinario l’arbitro di Baldi,colorite considerazioni sul tempo,bravissimo.

203
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
JOHN (Guest) 10-04-2019 15:20

mettete i teloni!!

202
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
JOHN (Guest) 10-04-2019 15:18

@ tacchino freddo (#2298848)

è la testa che non va perchè sembra sempre nervoso e scoglionato anche quando è in vantaggio quasi che non gli piaccia quello che fa!!

201
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cla