Italiani nel World Tour Tennis Copertina, Future

Italiani nei tornei World Tennis Tour: I risultati del 26 Febbraio 2019

26/02/2019 11:10 90 commenti
Lorenzo Musetti nella foto
Lorenzo Musetti nella foto

M25 Trento – 1° Turno
Jelle Sels NED [1] vs. Moritz Trocker ITA ore 11:30

ITF Trento
J. Sels [1]
6
6
M. Trocker
1
1
Vincitore: J. Sels

Lorenzo Musetti ITA vs. Julian Lenz GER [6] 2 incontro dalle ore 11:30

ITF Trento
L. Musetti
3
7
3
J. Lenz [6]
6
6
6
Vincitore: J. Lenz

Enrico Dalla valle ITA vs. Andrea Pellegrino ITA [2] Non prima delle ore 15:00

ITF Trento
E. Dalla valle
4
0
A. Pellegrino [2]
6
6
Vincitore: A. Pellegrino

Ben Patael ISR vs. Andrea Basso ITA [3] 2 incontro dalle ore 15:00

ITF Trento
B. Patael
6
6
7
A. Basso [3]
7
3
6
Vincitore: B. Patael

Christopher Heyman BEL vs. Liam Caruana ITA ore 11:30

ITF Trento
C. Heyman
5
7
6
L. Caruana
7
6
2
Vincitore: C. Heyman

Hugo Grenier FRA [4] vs. Fabrizio Ornago ITA 2 incontro dalle ore 11:30

ITF Trento
H. Grenier [4]
6
7
F. Ornago
2
5
Vincitore: H. Grenier

Jules Okala FRA vs. Marco Bortolotti ITA Non prima delle ore 16:30

ITF Trento
J. Okala
6
6
M. Bortolotti
1
0
Vincitore: J. Okala






M15 Monastir – 1° Turno
Francesco Forti ITA [4] vs. Franco Emanuel Egea ARG ore

ITF Monastir
F. Forti [4]
5
5
F. Egea
7
7
Vincitore: F. Egea

David Pichler AUT vs. Francesco Vilardo ITA [5] ore

ITF Monastir
D. Pichler
2
6
3
F. Vilardo [5]
6
3
6
Vincitore: F. Vilardo






M15 Faro – 1° Turno
Genaro Alberto Olivieri ARG vs. Jacopo Berrettini ITA [7] Non prima delle ore 13:30

ITF Faro
G. Olivieri
7
6
J. Berrettini [7]
5
4
Vincitore: G. Olivieri

Vullnet Tashi SUI vs. Andrea Guerrieri ITA Non prima delle ore 12:00

ITF Faro
V. Tashi
3
1
A. Guerrieri
6
6
Vincitore: A. Guerrieri






M15 Antalya – 1° Turno
Mustafa Erdogan TUR vs. Alessandro Petrone ITA [8] ore 09:00

ITF Antalya
M. Erdogan
3
0
A. Petrone [8]
6
6
Vincitore: A. Petrone

Pietro Rondoni ITA [3] vs. Tomas Vanko SVK ore 09:00

ITF Antalya
P. Rondoni [3]
6
6
T. Vanko
1
2
Vincitore: P. Rondoni


TAG: ,

90 commenti. Lasciane uno!

Massimiliano (Guest) 27-02-2019 08:40

Scritto da pibla

Scritto da Massimiliano

Scritto da pibla

Scritto da Bjorn borg
Comunque vada a finire Musetti fra il torneo in UK, Bergamo ed oggi sta dimostrando di poter essere competitivo con giocatori fra il 300 e 400. E forse il suo livello attuale e’ poco piu’ sotto. Intorno al 450 per quel che contano le classifiche, ma giusto per azzardare delle riflessioni. Direi che per un ragazzo agli esordi che deve compiere 17 anni, non e’ per niente male. Che oggi vinca o perda cambia poco. A meno che non spunti qualcuno che lo obblighi a vincere subito un challenger altrimenti e’ un giocatore finito. Spero che non nascano stupidi dualismi con Sinner e che non si arrivi a conclusioni frettolose se dovesse perdere, come logico, alcune partite. Proviamo a pensare dove potrebbe essere fra un anno quando ne avra’ 18… ed un anno e’ tanto e, partendo da questa ottima base, puo’ fare tanta strada relativamente presto.

Sì, tenuto anche conto, nel caso di Musetti, che il duro indoor non è certo la sua superficie preferita, per cui, qualsiasi posizione di classifica valga attualmente sul duro indoor, sulla terra ne vale all’incirca quasi un centinaio meno.

Musetti è tutto fuorché un giocatore da terra

In questo momento lo è ancora meno da duro indoor, fidati

È troppo leggero per rendere sulla terra

90
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
teo78 (Guest) 27-02-2019 00:01

Scritto da kaworu
@ Ermy (#2272412)
Si, il significato è che è uno dei migliori(anzi, il migliore) nella categoria junior:)
il professionismo è un altro sport. Musetti ha talento, ma i giocatori di talento al mondo sono tantissimi e pochi emergono.
Comunque per me un buon prospetto è qualcuno che possa ambire alla top ten. Sinner vincendo con grade autorità a Bergamo ha dato ottimi segnali, è riuscito a fare in un anno un salto di qualità di gioco notevole. Se Musetti sarà capace di fare lo stesso ne riparleremo, ma non è affatto scontato

bisogna vedere i prossimi tornei, per me è stato un periodo fortunato per sinner

89
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury
Djokernole99 26-02-2019 22:05

Domani Sinner-Olivetti ore 17

88
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
itf expert (Guest) 26-02-2019 21:54

@Bjorn borg: dici “intorno al 450”?? Io direi intorno al 437,782519952418782848554574878774…. (scusa l’ironia, ma secondo me ha poco senso fare questi discorsi di “classifica”, guardiamo invece alla tecnica di gioco complessiva, ai punti deboli ed al progetto di crescita. Del resto, come ha già detto anche pibla, c’è una questione di TEAM…). Ora saluto tutti, per oggi la chiudo qua. PS: chi ha pescato Ramazzotti nel draw???

87
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
itf expert (Guest) 26-02-2019 21:52

@GGG perché Berretto dovrebbe vincere??? Djoko è superiore in tutto, ANCHE nel dritto. Che è un colpo sottovalutato, perché viene “eclissato” dal grande rovescio, ma resta ottimo. Guardati le partite Rafa vS Nole (però di anni fa, quando c’era ancora il “vero” Rafa, cioè attorno al 2011 & co), Nole vinceva sicuramente perché il suo fantastico rovescio non pativa in modo mostruoso il diritto di Rafa (il che invece accaddeva per gli altri giocatori), ma anche grazie (oltre alla sua straordinaria mobilità) ai tantissimi vincenti che faceva col dritto…
Poi è ovvio che non basta un singolo colpo per sfondare e che bisogna guardare il COMPLESSO del giocatore.
Cmq il discorso sul diritto è un mio pallino, che mi ha fatto anche “sorvolare” su Pellegrino: non volevo parlare di tante cose che… continuerò a NON dire (cmq a me pare ancora “sbilanciato” sul dritto), ora guardiamo solo al “bright side of life” e non ad eventuali critiche…

86
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
itf expert (Guest) 26-02-2019 21:46

L’invincibile armada “affonda” a Trento? Beh, c’erano (secondo me) pochi favoriti… (es. l’israeliano è un tennista un po’ “strano” che a volte fa delle belle “fiammate”

@Elio: prova a postare qua quel mio messaggio sul rovescio di JWT (che parlava anche dei “presunti” colpi forti di altri giocatori), ma io ti consiglierei di non farlo perché faresti una figuraccia (un po’ come il tuo collega che mi “accusava” di non conoscere Herbert e poi ha dimostrato di non conoscere lui la differenza tra Herbert ed Humbert), perché i più capirebbero (come in allora avevano capito) che il mio post sui “colpi forti” era IRONICO.

@kaworu: fai confronti un po’ forzati, cmq ti ho risposto nel topic “tabellone di trento” perché vi avevi scritto la stessa cosa…

85
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hanoi 26-02-2019 21:38

Disfatta per i nostri…..

84
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alan mark (Guest) 26-02-2019 20:23

Tosta

83
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Elio 26-02-2019 20:11

A Trento oggi, non é andata molto bene per i nostri, peccato.

82
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Elio
-1: iezzikornuto
Frank (Guest) 26-02-2019 19:31

Scritto da gianluca
Qualcuno mi sa dire per quale assurda ragione Florin Mergea, doppista best ranking 7, è a Trento per giocare un itf? Non trovo neanche mezza ragione valida, qualcuno può illuminarmi magari

Perché oggi è oltre il nr.500

81
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
gianluca (Guest) 26-02-2019 19:21

Qualcuno mi sa dire per quale assurda ragione Florin Mergea, doppista best ranking 7, è a Trento per giocare un itf? Non trovo neanche mezza ragione valida, qualcuno può illuminarmi magari

80
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Frank (Guest) 26-02-2019 18:39

Scritto da Gervinho

Scritto da Fede-rer

Scritto da Gervinho
Non importa se Musetti ha perso, è comunque riuscito a portarla al 3 set e questo è già un altro passetto avanti nella sua crescita.
Domani potrebbe rischiare anche Sinner contro il pallettaro francese, dipenderà soltanto dalle sue motivazioni.
Volevo comunque complimentarmi con la redazione per la foto di Musetti che mette ogni volta in alto quando gioca lui, mi fa tanta tenerezza sembra davvero ancora un bimbo con quello sguardo.

Olivetti pallettaro?

hai ragione bombarolo (al servizio) forse è più appropriato

Olivetti fa serve and volley anche per andare in bagno…

79
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pibla
-1: iezzikornuto
Lorenzo0303 26-02-2019 18:34

@ kaworu (#2272390)

https://youtu.be/ORLcYivl-VY Guarda questo Junior scarso

78
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Lorenzo0303 26-02-2019 18:33

Scritto da kaworu

Scritto da Bjorn borg

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Calma…sono le prime partite a livello pro a meno di 17 anni. Il fatto che giochi alla pari per larghi tratti con gente come il tennista di oggi che e’ n 395, e’ un buon segnale. Io non avrei dubbi su una crescita costante e che fra un anno i futures li vincera’ con regolarita’ e ben figurera’ nei challenger. Ed avra’ solo 18 anni, ma un anno in piu’di esperienza, di maturazione tecnica e, non da ultimo fisica e atletica. Evitiamo i confronti con Sinner che peraltro ha perso ai primi turni nei futures anche di recente….All’ improvviso, a quella eta’, poi possono cambiare tante cose. Quanto ai tornei jr, lui si e’ messo in luce con anticipo anche di 24 mesi. Il giocatore con cui ha perso gli us open era di 2 anni piu’ grande ed ora gioca tornei challenger ed atp. Io sono molto fiducioso, senza fare inutili voli pindarici

io sono meno fiducioso, perchè alzare il livello del proprio gioco non è così facile, soprattutto se hai tante aspettative e pressioni addosso, ma spero tu abbia ragione, anche perchè oggettivamente il suo modo di giocare è divertente

@ kaworu (#2272390)

77
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lorenzo0303 26-02-2019 18:27

@ pibla (#2272447)

Forse da Ping pong

76
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pibla
-1: iezzikornuto
effeddielle (Guest) 26-02-2019 17:57

Petrone e Rondoni hanno bisogno come il pane di fare punti ITF perché nn stanno molto lontano dal giocarsi almeno le qualificazioni per i challenger..

75
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
pibla 26-02-2019 17:50

Scritto da Massimiliano

Scritto da pibla

Scritto da Bjorn borg
Comunque vada a finire Musetti fra il torneo in UK, Bergamo ed oggi sta dimostrando di poter essere competitivo con giocatori fra il 300 e 400. E forse il suo livello attuale e’ poco piu’ sotto. Intorno al 450 per quel che contano le classifiche, ma giusto per azzardare delle riflessioni. Direi che per un ragazzo agli esordi che deve compiere 17 anni, non e’ per niente male. Che oggi vinca o perda cambia poco. A meno che non spunti qualcuno che lo obblighi a vincere subito un challenger altrimenti e’ un giocatore finito. Spero che non nascano stupidi dualismi con Sinner e che non si arrivi a conclusioni frettolose se dovesse perdere, come logico, alcune partite. Proviamo a pensare dove potrebbe essere fra un anno quando ne avra’ 18… ed un anno e’ tanto e, partendo da questa ottima base, puo’ fare tanta strada relativamente presto.

Sì, tenuto anche conto, nel caso di Musetti, che il duro indoor non è certo la sua superficie preferita, per cui, qualsiasi posizione di classifica valga attualmente sul duro indoor, sulla terra ne vale all’incirca quasi un centinaio meno.

Musetti è tutto fuorché un giocatore da terra

In questo momento lo è ancora meno da duro indoor, fidati 😉

74
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Patoschi
-1: iezzikornuto
Ermy (Guest) 26-02-2019 17:40

Scritto da kaworu
@ Ermy (#2272412)
Si, il significato è che è uno dei migliori(anzi, il migliore) nella categoria junior:)
il professionismo è un altro sport. Musetti ha talento, ma i giocatori di talento al mondo sono tantissimi e pochi emergono.
Comunque per me un buon prospetto è qualcuno che possa ambire alla top ten. Sinner vincendo con grade autorità a Bergamo ha dato ottimi segnali, è riuscito a fare in un anno un salto di qualità di gioco notevole. Se Musetti sarà capace di fare lo stesso ne riparleremo, ma non è affatto scontato

Be per il momento a 16 anni ha giocato contro una testa di serie del 25K e ci ha vinto un set. Non è poco se vuoi parlare di tennis. Comunque sono d’accordo, ne riparleremo.

73
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sisifo
-1: iezzikornuto
Lallo (Guest) 26-02-2019 17:07

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Probabile. Iforti sono pro da uunder16

72
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
kaworu 26-02-2019 17:01

Scritto da Bjorn borg

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Calma…sono le prime partite a livello pro a meno di 17 anni. Il fatto che giochi alla pari per larghi tratti con gente come il tennista di oggi che e’ n 395, e’ un buon segnale. Io non avrei dubbi su una crescita costante e che fra un anno i futures li vincera’ con regolarita’ e ben figurera’ nei challenger. Ed avra’ solo 18 anni, ma un anno in piu’di esperienza, di maturazione tecnica e, non da ultimo fisica e atletica. Evitiamo i confronti con Sinner che peraltro ha perso ai primi turni nei futures anche di recente….All’ improvviso, a quella eta’, poi possono cambiare tante cose. Quanto ai tornei jr, lui si e’ messo in luce con anticipo anche di 24 mesi. Il giocatore con cui ha perso gli us open era di 2 anni piu’ grande ed ora gioca tornei challenger ed atp. Io sono molto fiducioso, senza fare inutili voli pindarici

io sono meno fiducioso, perchè alzare il livello del proprio gioco non è così facile, soprattutto se hai tante aspettative e pressioni addosso, ma spero tu abbia ragione, anche perchè oggettivamente il suo modo di giocare è divertente 🙂

71
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
Becuzzi_style (Guest) 26-02-2019 17:00

Scritto da Bjorn borg

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Calma…sono le prime partite a livello pro a meno di 17 anni. Il fatto che giochi alla pari per larghi tratti con gente come il tennista di oggi che e’ n 395, e’ un buon segnale. Io non avrei dubbi su una crescita costante e che fra un anno i futures li vincera’ con regolarita’ e ben figurera’ nei challenger. Ed avra’ solo 18 anni, ma un anno in piu’di esperienza, di maturazione tecnica e, non da ultimo fisica e atletica. Evitiamo i confronti con Sinner che peraltro ha perso ai primi turni nei futures anche di recente….All’ improvviso, a quella eta’, poi possono cambiare tante cose. Quanto ai tornei jr, lui si e’ messo in luce con anticipo anche di 24 mesi. Il giocatore con cui ha perso gli us open era di 2 anni piu’ grande ed ora gioca tornei challenger ed atp. Io sono molto fiducioso, senza fare inutili voli pindarici

Esatto…bisogna ricordarsi che SINNER è un cado di exploit eccezionsle…facciamoli crescere senza chiefere immediatamente i risultati

70
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Pietro smusi
-1: iezzikornuto
Borg (Guest) 26-02-2019 16:57

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Musetti ha un gran braccio e una buona testa. Ha vinto gli AO da tsd n. 1. È uno dei migliori 2002 al mondo. I più forti 2000, fanno fatica nei challenger, e stiamo parlando di fenomeni. Calma con le sentenze. Tra un paio d anni vedremo….

69
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
kaworu 26-02-2019 16:53

@ Ermy (#2272412)

Si, il significato è che è uno dei migliori(anzi, il migliore) nella categoria junior:)
il professionismo è un altro sport. Musetti ha talento, ma i giocatori di talento al mondo sono tantissimi e pochi emergono.
Comunque per me un buon prospetto è qualcuno che possa ambire alla top ten. Sinner vincendo con grade autorità a Bergamo ha dato ottimi segnali, è riuscito a fare in un anno un salto di qualità di gioco notevole. Se Musetti sarà capace di fare lo stesso ne riparleremo, ma non è affatto scontato

68
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Fabio1978 (Guest) 26-02-2019 16:53

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Salvo poi salire sul carro dei vincitori quando vinceranno..giusto???

67
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Pietro smusi
-1: iezzikornuto
Bjorn borg (Guest) 26-02-2019 16:51

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Calma…sono le prime partite a livello pro a meno di 17 anni. Il fatto che giochi alla pari per larghi tratti con gente come il tennista di oggi che e’ n 395, e’ un buon segnale. Io non avrei dubbi su una crescita costante e che fra un anno i futures li vincera’ con regolarita’ e ben figurera’ nei challenger. Ed avra’ solo 18 anni, ma un anno in piu’di esperienza, di maturazione tecnica e, non da ultimo fisica e atletica. Evitiamo i confronti con Sinner che peraltro ha perso ai primi turni nei futures anche di recente….All’ improvviso, a quella eta’, poi possono cambiare tante cose. Quanto ai tornei jr, lui si e’ messo in luce con anticipo anche di 24 mesi. Il giocatore con cui ha perso gli us open era di 2 anni piu’ grande ed ora gioca tornei challenger ed atp. Io sono molto fiducioso, senza fare inutili voli pindarici

66
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Djokernole99, andre84, Patoschi
-1: iezzikornuto
Ermy (Guest) 26-02-2019 16:43

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Sarà vero ma a vincere uno slam Junior sono solo 4 in un anno. 4 al mondo. Certo non significa che diventerà un top 10 ma un certo significato per aver vinto uno Slam da Junior deve pur esserci.

65
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: ibson, iezzikornuto
El kid di Las Vegas (Guest) 26-02-2019 16:42

Scritto da kaworu
Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

Sì in effetti tsitsipas, aliasssime, Chung, zverev e molti altri tornei Juniores non li hanno mai giocati…sono passati direttamente agli atp 250 vincendo subito tornei a go go

64
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury, Patoschi
-1: iezzikornuto
Ermy (Guest) 26-02-2019 16:39

Piccola delusione anche per Berrettini Junior. Avrei scommesso su di lui.

63
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Ermy (Guest) 26-02-2019 16:22

Capita sovente che dopo aver perso il primo set lottando, Dalla Valle si sciolga completamente nel secondo set. Gran brutta cosa per chi vuole salire di livello, gran brutta cosa.

62
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Gervinho (Guest) 26-02-2019 16:03

Scritto da Fede-rer

Scritto da Gervinho
Non importa se Musetti ha perso, è comunque riuscito a portarla al 3 set e questo è già un altro passetto avanti nella sua crescita.
Domani potrebbe rischiare anche Sinner contro il pallettaro francese, dipenderà soltanto dalle sue motivazioni.
Volevo comunque complimentarmi con la redazione per la foto di Musetti che mette ogni volta in alto quando gioca lui, mi fa tanta tenerezza sembra davvero ancora un bimbo con quello sguardo.

Olivetti pallettaro?

hai ragione bombarolo (al servizio) forse è più appropriato

61
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pibla
-1: iezzikornuto
Fede-rer 26-02-2019 15:58

Scritto da Gervinho
Non importa se Musetti ha perso, è comunque riuscito a portarla al 3 set e questo è già un altro passetto avanti nella sua crescita.
Domani potrebbe rischiare anche Sinner contro il pallettaro francese, dipenderà soltanto dalle sue motivazioni.
Volevo comunque complimentarmi con la redazione per la foto di Musetti che mette ogni volta in alto quando gioca lui, mi fa tanta tenerezza sembra davvero ancora un bimbo con quello sguardo.

Olivetti pallettaro? 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆

60
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Mithra, pibla, Marco69, Sisifo
-1: iezzikornuto
Mario C. 26-02-2019 15:55

in campo Dalla Valle- Pellegrino … per la prima vittoria italiana a Trento. 😀

59
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
kaworu 26-02-2019 15:52

Purtroppo non penso che Musetti sia un prospetto interessante come Sinner.
Il livello dei tornei Junior è veramente scarso. Gioco corto e molti errori gratuiti, quelli forti i tornei junior non li giocano nemmeno, per cui tutte queste celebrazioni per aver vinto l’ AO under 18 mi sembrano eccessive. Vediamo che combina negli ITF quest’ anno, poi ne riparliamo.

58
Replica | Quota | -5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lorenzo0303, Patoschi, Alain, iezzikornuto, tacchino freddo
grandepaci (Guest) 26-02-2019 15:49

Scritto da Gervinho
Non importa se Musetti ha perso, è comunque riuscito a portarla al 3 set e questo è già un altro passetto avanti nella sua crescita.
Domani potrebbe rischiare anche Sinner contro il pallettaro francese, dipenderà soltanto dalle sue motivazioni.
Volevo comunque complimentarmi con la redazione per la foto di Musetti che mette ogni volta in alto quando gioca lui, mi fa tanta tenerezza sembra davvero ancora un bimbo con quello sguardo.

sembra? e’ poco piu’ che un bimbo ma grande campione

57
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
Gervinho (Guest) 26-02-2019 15:46

Non importa se Musetti ha perso, è comunque riuscito a portarla al 3 set e questo è già un altro passetto avanti nella sua crescita.
Domani potrebbe rischiare anche Sinner contro il pallettaro francese, dipenderà soltanto dalle sue motivazioni.
Volevo comunque complimentarmi con la redazione per la foto di Musetti che mette ogni volta in alto quando gioca lui, mi fa tanta tenerezza sembra davvero ancora un bimbo con quello sguardo.

56
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: kaworu, iezzikornuto
Massimiliano (Guest) 26-02-2019 15:39

Scritto da pibla

Scritto da Bjorn borg
Comunque vada a finire Musetti fra il torneo in UK, Bergamo ed oggi sta dimostrando di poter essere competitivo con giocatori fra il 300 e 400. E forse il suo livello attuale e’ poco piu’ sotto. Intorno al 450 per quel che contano le classifiche, ma giusto per azzardare delle riflessioni. Direi che per un ragazzo agli esordi che deve compiere 17 anni, non e’ per niente male. Che oggi vinca o perda cambia poco. A meno che non spunti qualcuno che lo obblighi a vincere subito un challenger altrimenti e’ un giocatore finito. Spero che non nascano stupidi dualismi con Sinner e che non si arrivi a conclusioni frettolose se dovesse perdere, come logico, alcune partite. Proviamo a pensare dove potrebbe essere fra un anno quando ne avra’ 18… ed un anno e’ tanto e, partendo da questa ottima base, puo’ fare tanta strada relativamente presto.

Sì, tenuto anche conto, nel caso di Musetti, che il duro indoor non è certo la sua superficie preferita, per cui, qualsiasi posizione di classifica valga attualmente sul duro indoor, sulla terra ne vale all’incirca quasi un centinaio meno.

Musetti è tutto fuorché un giocatore da terra

55
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Djokernole99 26-02-2019 15:34

SOS Caruana
Lo stiamo perdendo
Peccato per Musetti, comunque il livello c’è
2019 anno di rodaggio dai Pro, nel 2020 ci divertiremo

54
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
PoolAster (Guest) 26-02-2019 15:30

Scritto da Ermy

Scritto da Fede-rer

Scritto da Ermy

Scritto da Ermy
Risposta a FEDE-RER
Ti leggo volentieri e spesso sono d’accordo con quanto scrivi. In questo caso non lo sono. Il torneo 25K di Trento è sicuramente una vetrina importante per questi ragazzi. Certo qualcuno rimarrà deluso, (succede sempre nel tennis) ma almeno avrà potuto confrontarsi con coetanei decisamente forti e capire dove lavorare per prendersi una rivincita. Va poi fatta una considerazione che spesso chi non ha giocato fatica a fare. Fare un torneo a Trento, per questi ragazzi, ha un costo diverso che farne uno in giro per il mondo, e a Trento possono seguirti anche parenti e sostenitori, cosa che fa sicuramente piacere a chi gioca un torneo. Quindi forza ragazzi, sia per chi vincerà e sia per chi perderà avendoci provato con volontà e determinazione.

Sono d’accordo ma infatti non volevo dire questo… Non sono stato chiaro io, ho messo troppa carne al fuoco.. Non volevo dire che i nostri giovani non dovessero andare a Trento bensì imbarcarsi in qualche lunga e costosissima trasferta per giocare in qualche luogo sperduto in cerca di punti più facili… Anzi, penso sia per loro, come dici giustamente, una buona occasione per confrontarsi e valutare il proprio livello. La mia era l’ennesima constatazione di quanto questa riforma renda arduo passare dal livello World tennis tour a quello ATP. Prima la vittoria in un 25K dava, se non erro, ben 27 punti ATP, ora una vittoria in un torneo 25k e’ molto meno appetibile. Prima una ragazzo con pochi punticini ATP poteva considerare un buon risultato una semifinale a livello 25k, ora i giocatori più ambiziosi debbono puntare per forza a vincere il torneo.
Mi metto nei panni di questi ragazzi e temo che psicologicamente non sia facile restare in questo “pantano”, in questa sorta di terra di mezzo o di limbo.
Poi per carità, come sempre nella vita chi lo meriterà emergerà e supererà questo scoglio. Però lo trovo comunque ingiusto.

In questo momento non sono in grado di esprimere valutazioni sulla nuova formula, sto cercando di capire. Credo però che un tentativo di cambiamento fosse necessario. C’era un numero troppo alto di tennisti che galleggiavano nelle posizioni tra il 500 e il 1000 senza alcuna possibilità di diventare veri professionisti, che però molto spesso intralciavano la possibilità di crescita di molti ragazzi. Ma non sono certo di queste valutazioni. Bisognerà aspettare.

Bah mi sembra che la medicina sia peggiore del male.
Ad ogni modo soprattutto per i 98 e 99 le cose si sono complicate alquanto. Certo se sei un Tsitsipas o un Tiafoe il problema non si pone, ma altrimenti il nuovo sistema tende a privilegiare chi nel giro “giusto è già entrato. Diminuisce il ricambio insomma.

53
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer, GGG
-1: iezzikornuto
smash&lob (Guest) 26-02-2019 15:25

Scritto da Fede-rer
L’involuzione di Caruana da un anno a questa parte non ha davvero spiegazioni…

L’avversario mancino gioca un gran bene. Non capite che giocano tutti molto bene, basta un attimo di convinzione e fiducia in meno ed accade questo….

52
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
pibla 26-02-2019 15:20

Scritto da Bjorn borg
Comunque vada a finire Musetti fra il torneo in UK, Bergamo ed oggi sta dimostrando di poter essere competitivo con giocatori fra il 300 e 400. E forse il suo livello attuale e’ poco piu’ sotto. Intorno al 450 per quel che contano le classifiche, ma giusto per azzardare delle riflessioni. Direi che per un ragazzo agli esordi che deve compiere 17 anni, non e’ per niente male. Che oggi vinca o perda cambia poco. A meno che non spunti qualcuno che lo obblighi a vincere subito un challenger altrimenti e’ un giocatore finito. Spero che non nascano stupidi dualismi con Sinner e che non si arrivi a conclusioni frettolose se dovesse perdere, come logico, alcune partite. Proviamo a pensare dove potrebbe essere fra un anno quando ne avra’ 18… ed un anno e’ tanto e, partendo da questa ottima base, puo’ fare tanta strada relativamente presto.

Sì, tenuto anche conto, nel caso di Musetti, che il duro indoor non è certo la sua superficie preferita, per cui, qualsiasi posizione di classifica valga attualmente sul duro indoor, sulla terra ne vale all’incirca quasi un centinaio meno.

51
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
L’edonimetro di Edgeworth (Guest) 26-02-2019 15:19

Bisogna dare tempo ai giovani di crescere, però parere personale il tennis taglia cuci droppa lifta di Musetti coi grandi è poco funzionale

50
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
GGG 26-02-2019 15:15

@ Bjorn borg (#2272328)

Secondo me lui stesso si aspettava di più, però speriamo questa doccia fredda faccia bene
Il potenziale è sotto gli occhi di tutti, però è sicuramente ancora un po’ acerbo

49
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
Lorenzo0303 26-02-2019 15:12

@ Bjorn borg (#2272328)

Per vedere quanto conta un anno di lavoro all’eta’ di Sinner e Musetti basta appunto andare indietro ai risultati della precedente stagione …. Nessuno l’altr’anno avrebbe immaginato Sinner vincitore di un challenger e Musetti perse al primo turno nell’Australian Open 2018 quindi giustissimo quello che dici , pazienza tanto lavoro e passione

48
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Mithra, Lorenzo0303, Patoschi
-1: iezzikornuto
cataflic (Guest) 26-02-2019 15:02

Scritto da Bjorn borg
Comunque vada a finire Musetti fra il torneo in UK, Bergamo ed oggi sta dimostrando di poter essere competitivo con giocatori fra il 300 e 400. E forse il suo livello attuale e’ poco piu’ sotto. Intorno al 450 per quel che contano le classifiche, ma giusto per azzardare delle riflessioni. Direi che per un ragazzo agli esordi che deve compiere 17 anni, non e’ per niente male. Che oggi vinca o perda cambia poco. A meno che non spunti qualcuno che lo obblighi a vincere subito un challenger altrimenti e’ un giocatore finito. Spero che non nascano stupidi dualismi con Sinner e che non si arrivi a conclusioni frettolose se dovesse perdere, come logico, alcune partite. Proviamo a pensare dove potrebbe essere fra un anno quando ne avra’ 18… ed un anno e’ tanto e, partendo da questa ottima base, puo’ fare tanta strada relativamente presto.

Il suo livello attuale è quello…crescerà, ma ci vuole tempo… e poi credo che su terra avrà più tempo per manovrare e renderà meglio.

47
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pibla, Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
Tennis (Guest) 26-02-2019 15:01

Scritto da Fede-rer
L’involuzione di Caruana da un anno a questa parte non ha davvero spiegazioni…

Diamogli tempo a questi ragazzi , la stagione è appena iniziata

46
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
Fabio Russo 26-02-2019 14:57

Anche in questo terzo set Musetti subisce il break nel momento più giusto per l’avversario

45
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Elio 26-02-2019 14:56

@ itf expert (#2272261)

Tu sei quello che ha scritto che JWT aveva il migliore rovescio del mondo. Solo questo fa ridere.

Senza scomodare Federer, ci sono Wawrinka, Thiem, Gasquet (molto meglio di Tsonga), e mi fermo li.

Poi Jo ha un rovescio bimane, e non è nemmeno sul podio in questa categoria. 🙄

Occhiali, no ❓ 💡 😆

44
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto, tacchino freddo
Sottile 26-02-2019 14:55

Oggi solo scoppole se si eccettuano Guerrieri e Vilardo 🙁
Caruana una delusione continua….

43
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Fede-rer 26-02-2019 14:48

L’involuzione di Caruana da un anno a questa parte non ha davvero spiegazioni…

42
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Mithra
-1: iezzikornuto
Bjorn borg (Guest) 26-02-2019 14:42

Comunque vada a finire Musetti fra il torneo in UK, Bergamo ed oggi sta dimostrando di poter essere competitivo con giocatori fra il 300 e 400. E forse il suo livello attuale e’ poco piu’ sotto. Intorno al 450 per quel che contano le classifiche, ma giusto per azzardare delle riflessioni. Direi che per un ragazzo agli esordi che deve compiere 17 anni, non e’ per niente male. Che oggi vinca o perda cambia poco. A meno che non spunti qualcuno che lo obblighi a vincere subito un challenger altrimenti e’ un giocatore finito. Spero che non nascano stupidi dualismi con Sinner e che non si arrivi a conclusioni frettolose se dovesse perdere, come logico, alcune partite. Proviamo a pensare dove potrebbe essere fra un anno quando ne avra’ 18… ed un anno e’ tanto e, partendo da questa ottima base, puo’ fare tanta strada relativamente presto.

41
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
GGG 26-02-2019 14:39

@ itf expert (#2272230)

Se la frase che citi potesse essere interpretata alla lettera Berrettini batterebbe Djokovic 6-0 6-0, non mi pare sia così, il rovescio conta eccome a tutti i livelli, Gasquet è la prova vivente, poi che dritto e servizio contino più ancora è verissimo.
Non condivido neanche la critica al dritto di Pellegrino (giocatore che non mi ha mai entusiasmato più di tanto), colpo poco inferiore al suo rovescio, i suoi problemi sono più mentali, tattici e al servizio secondo me, anche se è tanto che non gioca partite che valga la pena guardare e quindi non lo vedo da mesi.

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 26-02-2019 14:29

Scritto da Fede-rer

Scritto da itf expert
@Fede-rer: ora anche io sono molto più d’accordo col tuo ultimo post, come vedi spesso basta chiarirsi (es. mi ricordo ancora quando quasi stavo per “litigare” con colui che è divenuto la mia “anima gemella” su questo forum, cioè trentino = topic del 16.01.19 = ps guardate chi allora mi accusava di non essere esperto perchè consideravo certi giocatori “modesti” rispetto a JS.).
Su Pellegrino, prova a leggere tra le righe dei miei commenti, ma, a parte tutto e lasciando ogni polemica, quando Pellegrino è “esploso”, davvero non hai visto che era molto più forte dal lato del rovescio e non del dritto?

Sisi, come anche Quinzi del resto.. O per salire di livello Gasquet. O invertendo i colpi, come Berrettini che praticamente non ha un rovescio ma è ampiamente dentro ai 100. Se Pellegrino non è (ancora) esploso non penso sia di certo per lo squilibrio tra dritto e rovescio (Che c’è ma non è poi così marcato) bensì per altri fattori..

non è un campione, però il tennis per giocare almeno a ridosso dei 100 ce l’ha…io l’ho visto giocare dal vivo più volte ormai credo 2 anni fa…rimasi sbigottito da come riuscisse fare sempre la cosa sbagliata al momento sbagliato…però si portò a casa il future!…se non ha imparato queste cose, vuol dire che ha una dinamica comportamentale troppo “lassa”…credo che tra quest’anno e il prossimo assisteremo alla versione definitiva.

39
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
El kid di Las Vegas (Guest) 26-02-2019 14:26

Scritto da paolo
INTANTO PER ORA MUSETTI SEMBRA IN SERIA DIFFICOLTA’

Musetti bisogna cominciarlo a giudicare tra un paio di mesi quando comincerà a fare esperienza a questi livelli, già oggi se la gioca vedrete tra non molto sto avversari se li mangerà o almeno spero

38
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Mithra, Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
Ermy (Guest) 26-02-2019 14:25

Non so come finirà, ma Musetti sta dimostrando che a questi livelli ci può stare. E non è poco vista l’età.

37
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
Marco69 26-02-2019 14:20

Scritto da paolo
INTANTO PER ORA MUSETTI SEMBRA IN SERIA DIFFICOLTA’

È un 2002 e sta giocando alla pari col nr 395 del mondo..

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
Enjoy4joe (Guest) 26-02-2019 13:43

@ paolo (#2272244)

Tutta esperienza! Lenz è 395 e poi siamo al secondo set in corso 🙂

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lorenzo0303
-1: iezzikornuto
itf expert (Guest) 26-02-2019 13:25

@Federer: bravo, Berretto non ha rovescio (in realtà è “falso”, l’ha molto migliorato, ma non è il punto del discorso) ma è ampiamente nei cento = infatti mi confermi l’importanza di quel colpo nel tennis moderno.
Altri riescono a entrarci con lo “squilibrio” a favore del rovescio? certo, ma tutti quelli che hai citato hanno cmq delle altri qualità “mostruose” (es la mobilità di Andy-Filo…).
Poi è chiarissimo che ad alti livello, il rovescio conta eccome (es. il caso di JWT è emblematico), ma i principi di bio-meccanica e di fisica (top spin) non li ho inventati io per scherzo qualche secondo fa…
Il rovescio, che l’estetica vuole più “bello”, è intrinsecamente (=fisicamente) meno potente…

34
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
paolo (Guest) 26-02-2019 13:17

INTANTO PER ORA MUSETTI SEMBRA IN SERIA DIFFICOLTA’

33
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
itf expert (Guest) 26-02-2019 13:12

edit allenatore = allenatori, scusate, anche se le parole dovrebbero essere del primo citato…

32
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
itf expert (Guest) 26-02-2019 13:07

@GGG: mah, penso che utenti come cataflic o trentino potrebbero spiegartelo meglio di me il “vecchio-nuovo” ruolo del dritto nel tennis moderno dei nuovi materiali…
Poi anche tu stai facendo un certo “minestrone”, mettendo insieme gente che ha cmq un dritto “pesante” o semi-tale e non inaffidabile (Stan e Djoko), gente che si era costruita per un certo periodo (che combinazione coincise con i massimi risultati = metodo Lendl) un dritto “migliorato (Andy, che cmq ha una mobilità mostruosa, un po’, in piccolo, il caso di Filo Vol) e poi non mi citare Gasq e Nishi assieme agli prima nominati.. (cmq, che “lavoro” faceva Piatti per Gasq = dritto, fortissimamente, dritto, ma a quell’età non si potevano pretendere miglioramenti “mostruosi”…).
Ed infine vorrei citare le parole dell’allenatore di Baldi (Aldi-Cinà, per chi non li conoscesse) che sono un po’ il mio “mantra” “La mia concezione del tennis moderno è che bisogna essere solidi col rovescio, ma fare i punti col servizio e dritto. Soprattutto, Filippo non si spostava sul dritto, non spingeva da quella parte, colpiva la palla, ma non faceva gioco. Abbiamo lavorato molto, per costruirgli questa solidità, creando tante situazioni di sofferenza. E dovremo ancora insistere molto. Perché è fondamentale che nei momenti cruciali lui stia lì e tenga botta”.
Poi è chiario che NON è solo dritto, ma l’evoluzione del tennis vorrà pur dire qualcosa…

31
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio, iezzikornuto
ska 26-02-2019 12:52

trento si può vedere da qualche parte ?

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fede-rer (Guest) 26-02-2019 12:49

Scritto da itf expert
@Fede-rer: ora anche io sono molto più d’accordo col tuo ultimo post, come vedi spesso basta chiarirsi (es. mi ricordo ancora quando quasi stavo per “litigare” con colui che è divenuto la mia “anima gemella” su questo forum, cioè trentino = topic del 16.01.19 = ps guardate chi allora mi accusava di non essere esperto perchè consideravo certi giocatori “modesti” rispetto a JS.).
Su Pellegrino, prova a leggere tra le righe dei miei commenti, ma, a parte tutto e lasciando ogni polemica, quando Pellegrino è “esploso”, davvero non hai visto che era molto più forte dal lato del rovescio e non del dritto?

Sisi, come anche Quinzi del resto.. O per salire di livello Gasquet. O invertendo i colpi, come Berrettini che praticamente non ha un rovescio ma è ampiamente dentro ai 100. Se Pellegrino non è (ancora) esploso non penso sia di certo per lo squilibrio tra dritto e rovescio (Che c’è ma non è poi così marcato) bensì per altri fattori..

29
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
GGG 26-02-2019 12:13

@ itf expert (#2272113)

Cosa vuoi dire con la storia del rovescio? Anche Djokovic Murray Wawrinka Gasquet Nishikori o anche Sinner sono più forti dal lato del rovescio

28
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Massimiliano (Guest) 26-02-2019 11:56

Forti mi sta deludendo molto in questo inizio di stagione..ha un gran potenziale ma continua a buttare via partite boh

27
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
mauro59 (Guest) 26-02-2019 11:51

Scritto da Massimiliano

Scritto da cataflic
Sinner verrà sottoposto al bombardamento di Olivetti…vediamo come va’…con gente normale ha un’ottima risposta.

Olivetti a parte il servizio non è capace di giocare a tennis. Sinner non dovrebbe avere problemi

Olivetti gioca come un ….computer

26
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sottile, Mithra
-1: iezzikornuto
itf expert (Guest) 26-02-2019 11:46

…e anche con pibla ci stiamo “chiarendo”, bene!

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
itf expert (Guest) 26-02-2019 11:43

@Fede-rer: ora anche io sono molto più d’accordo col tuo ultimo post, come vedi spesso basta chiarirsi (es. mi ricordo ancora quando quasi stavo per “litigare” con colui che è divenuto la mia “anima gemella” su questo forum, cioè trentino = topic del 16.01.19 = ps guardate chi allora mi accusava di non essere esperto perchè consideravo certi giocatori “modesti” rispetto a JS.).
Su Pellegrino, prova a leggere tra le righe dei miei commenti, ma, a parte tutto e lasciando ogni polemica, quando Pellegrino è “esploso”, davvero non hai visto che era molto più forte dal lato del rovescio e non del dritto?

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
-1: iezzikornuto
pibla 26-02-2019 11:43

itf expert (Guest) 25-02-2019 22:45
@pibla: si, d’accordo, ma noti la differenza tra chi vince il primo challenger a 17 anni e festeggia come se avesse vinto un “torneuccio da circolo” e chi invece si getta a terra come se fosse il n.ro 1 al mondo?
Il punto è che uno staff del genere non ti permetterà di “…montarti la testa, di sentirti arrivato quando ancora non si è combinato nulla…etc…etc.”. (es: hai letto le dichiarazioni di oggi di Riccardo?

Ovviamente concordo.

Tra l’altro nell’annata ’92 è accaduto esattamente la stessa cosa che tra i ’95-’96, prima Miccini, poi Gaio ed alla fine è emerso il Ceck, che ha lavorato con umiltà e tenacia fuori dai riflettori ed evitando i facili ed effimeri entusiasmi di addetti ai lavori, media e tifosi, che ai ragazzi di quell’età è anche normale che possano dare alla testa portando a pensare erroneamente di essere già arrivati o che comunque la strada da lì in poi sia tutta in discesa, mentre è esattamente il contrario.

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
-1: iezzikornuto
cataflic (Guest) 26-02-2019 11:38

Scritto da itf expert

PS: tra le “promesse mancate” italiche hai dimenticato di citare Miccini e Florian Allgäuer (e lasciamo perdere Palpacelli ed altri che sarebbe troppo lungo ricordare…).

mettiamoci anche Jorquera e Natali…comunque la gran parte di questi ha avuto problemi fisici…

22
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Ermy (Guest) 26-02-2019 11:28

Scritto da Fede-rer

Scritto da Ermy

Scritto da Ermy
Risposta a FEDE-RER
Ti leggo volentieri e spesso sono d’accordo con quanto scrivi. In questo caso non lo sono. Il torneo 25K di Trento è sicuramente una vetrina importante per questi ragazzi. Certo qualcuno rimarrà deluso, (succede sempre nel tennis) ma almeno avrà potuto confrontarsi con coetanei decisamente forti e capire dove lavorare per prendersi una rivincita. Va poi fatta una considerazione che spesso chi non ha giocato fatica a fare. Fare un torneo a Trento, per questi ragazzi, ha un costo diverso che farne uno in giro per il mondo, e a Trento possono seguirti anche parenti e sostenitori, cosa che fa sicuramente piacere a chi gioca un torneo. Quindi forza ragazzi, sia per chi vincerà e sia per chi perderà avendoci provato con volontà e determinazione.

Sono d’accordo ma infatti non volevo dire questo… Non sono stato chiaro io, ho messo troppa carne al fuoco.. Non volevo dire che i nostri giovani non dovessero andare a Trento bensì imbarcarsi in qualche lunga e costosissima trasferta per giocare in qualche luogo sperduto in cerca di punti più facili… Anzi, penso sia per loro, come dici giustamente, una buona occasione per confrontarsi e valutare il proprio livello. La mia era l’ennesima constatazione di quanto questa riforma renda arduo passare dal livello World tennis tour a quello ATP. Prima la vittoria in un 25K dava, se non erro, ben 27 punti ATP, ora una vittoria in un torneo 25k e’ molto meno appetibile. Prima una ragazzo con pochi punticini ATP poteva considerare un buon risultato una semifinale a livello 25k, ora i giocatori più ambiziosi debbono puntare per forza a vincere il torneo.
Mi metto nei panni di questi ragazzi e temo che psicologicamente non sia facile restare in questo “pantano”, in questa sorta di terra di mezzo o di limbo.
Poi per carità, come sempre nella vita chi lo meriterà emergerà e supererà questo scoglio. Però lo trovo comunque ingiusto.

In questo momento non sono in grado di esprimere valutazioni sulla nuova formula, sto cercando di capire. Credo però che un tentativo di cambiamento fosse necessario. C’era un numero troppo alto di tennisti che galleggiavano nelle posizioni tra il 500 e il 1000 senza alcuna possibilità di diventare veri professionisti, che però molto spesso intralciavano la possibilità di crescita di molti ragazzi. Ma non sono certo di queste valutazioni. Bisognerà aspettare.

21
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
teo78 (Guest) 26-02-2019 11:24

Scritto da Massimiliano

Scritto da cataflic
Sinner verrà sottoposto al bombardamento di Olivetti…vediamo come va’…con gente normale ha un’ottima risposta.

Olivetti a parte il servizio non è capace di giocare a tennis. Sinner non dovrebbe avere problemi

si ma solo con il servizio vince le partite,.

20
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Fede-rer 26-02-2019 11:22

Scritto da itf expert
@Feder-er: il mio commento va inteso nel seguente modo: non c’è nessun problema a tifare in modo sfegatato il tennista X (es: Darios80 adora Brugnerotto? = non vedo neanche una buona ragione per la quale dovrebbe essere criticato per questo).
Però da un punto di vista tecnico, le “ammucchiate” non sono mai apprezzabili e chi è tecnicamente preparato non dovrebbe farle a così a cuor leggero, per cui NON voglio fare il sarcastico e dire che gli altri due sarebbero “scarsi”, ma rimarcare una differenza di prospettive TECNICHE, che poi chiaramente i due M+S dovranno “sfruttare” impegnandosi al massimo senza respiro (poi, se tu pensi che DV e Pellegrino siano da assimiliare alla situazione del “giovane” Berrettini, proprio non siamo d’accordo. Bastava vedersi mezza partita del Berretto, allorchè si cimentò nel circuito futures, per capire che aveva certe prospettive… Per Sonego, invece, ringraziamo l’enorme “voglia+testa+grinta+dedizione al lavoro” di questo giocatore, che andrebbe paragonata alla “scarsa voglia” di sappiamo chi…, nonchè il suo ottimo allenatore che ha fatto un bel lavoro tecnico per quanto è stato possibile, non perchè Sonego sia scarso, ma perchè ha iniziato “tardi”).
PS: tra le “promesse mancate” italiche hai dimenticato di citare Miccini e Florian Allgäuer (e lasciamo perdere Palpacelli ed altri che sarebbe troppo lungo ricordare…).
PS2:Il motivo del mio nome l’ho già spiegato troppe volte, non ci ritornerò, però, in effetti, ITF = organizza sia i “futures” che gli slam, quindi a buon intenditor…
PS3: sei nuovo nel forum? I miei commenti hanno sempre dislike, mai like…

Ecco, spiegato così sono molto più d’accordo con te… Ti leggo sempre volentieri e mi era suonato strano il tuo commento precedente tra l’ironico ed il sarcastico. Ora che hai argomentato sono d’accordo quasi su tutta la linea.
Non volevo fare un calderone di nomi perchè so benissimo che ciascun ragazzo ha il proprio percorso, i propri pregi, i propri limiti e la strada di ciascuno è diversa. Ho citato i ragazzi che secondo me hanno qualche possibilità di emergere. Pellegrino, per esempio, per me resta abbastanza un mistero. E’ un ragazzo che ha dei mezzi davvero importanti ma che non è progredito minimamente. Ora non lo vedo giocare da un bel po’ e quindi non mi posso pronunciare, ma quando l’ho visto giocare ho sempre pensato che avesse quasi tutto per poter emergere.
Forti è un giocatore che mi piace molto e che penso sia tra i ragazzi più completi che abbiamo. Pensavo potesse avere uno “scatto” più repentino ed un passaggio di livello più rapido ed invece non sta accadendo. Resto fiducioso…

19
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Fede-rer 26-02-2019 11:17

Scritto da Ermy

Scritto da Ermy
Risposta a FEDE-RER
Ti leggo volentieri e spesso sono d’accordo con quanto scrivi. In questo caso non lo sono. Il torneo 25K di Trento è sicuramente una vetrina importante per questi ragazzi. Certo qualcuno rimarrà deluso, (succede sempre nel tennis) ma almeno avrà potuto confrontarsi con coetanei decisamente forti e capire dove lavorare per prendersi una rivincita. Va poi fatta una considerazione che spesso chi non ha giocato fatica a fare. Fare un torneo a Trento, per questi ragazzi, ha un costo diverso che farne uno in giro per il mondo, e a Trento possono seguirti anche parenti e sostenitori, cosa che fa sicuramente piacere a chi gioca un torneo. Quindi forza ragazzi, sia per chi vincerà e sia per chi perderà avendoci provato con volontà e determinazione.

Sono d’accordo ma infatti non volevo dire questo… Non sono stato chiaro io, ho messo troppa carne al fuoco.. Non volevo dire che i nostri giovani non dovessero andare a Trento bensì imbarcarsi in qualche lunga e costosissima trasferta per giocare in qualche luogo sperduto in cerca di punti più facili… Anzi, penso sia per loro, come dici giustamente, una buona occasione per confrontarsi e valutare il proprio livello. La mia era l’ennesima constatazione di quanto questa riforma renda arduo passare dal livello World tennis tour a quello ATP. Prima la vittoria in un 25K dava, se non erro, ben 27 punti ATP, ora una vittoria in un torneo 25k e’ molto meno appetibile. Prima una ragazzo con pochi punticini ATP poteva considerare un buon risultato una semifinale a livello 25k, ora i giocatori più ambiziosi debbono puntare per forza a vincere il torneo.
Mi metto nei panni di questi ragazzi e temo che psicologicamente non sia facile restare in questo “pantano”, in questa sorta di terra di mezzo o di limbo.
Poi per carità, come sempre nella vita chi lo meriterà emergerà e supererà questo scoglio. Però lo trovo comunque ingiusto.

18
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Andreas Seppi 26-02-2019 10:54

Spero che sia l’ultimo ITF per Sinner, soprattutto in considerazione del fatto che oramai gli ITF non danno più punti ATP.
Mentre per gli altri giovani promettenti azzurri, che siano degli allenamenti per abbandonarli quanto prima e puntare a fare punti ATP piuttosto che itf

17
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
itf expert (Guest) 26-02-2019 10:42

@Feder-er: il mio commento va inteso nel seguente modo: non c’è nessun problema a tifare in modo sfegatato il tennista X (es: Darios80 adora Brugnerotto? = non vedo neanche una buona ragione per la quale dovrebbe essere criticato per questo).
Però da un punto di vista tecnico, le “ammucchiate” non sono mai apprezzabili e chi è tecnicamente preparato non dovrebbe farle a così a cuor leggero, per cui NON voglio fare il sarcastico e dire che gli altri due sarebbero “scarsi”, ma rimarcare una differenza di prospettive TECNICHE, che poi chiaramente i due M+S dovranno “sfruttare” impegnandosi al massimo senza respiro (poi, se tu pensi che DV e Pellegrino siano da assimiliare alla situazione del “giovane” Berrettini, proprio non siamo d’accordo. Bastava vedersi mezza partita del Berretto, allorchè si cimentò nel circuito futures, per capire che aveva certe prospettive… Per Sonego, invece, ringraziamo l’enorme “voglia+testa+grinta+dedizione al lavoro” di questo giocatore, che andrebbe paragonata alla “scarsa voglia” di sappiamo chi…, nonchè il suo ottimo allenatore che ha fatto un bel lavoro tecnico per quanto è stato possibile, non perchè Sonego sia scarso, ma perchè ha iniziato “tardi”).
PS: tra le “promesse mancate” italiche hai dimenticato di citare Miccini e Florian Allgäuer (e lasciamo perdere Palpacelli ed altri che sarebbe troppo lungo ricordare…).
PS2:Il motivo del mio nome l’ho già spiegato troppe volte, non ci ritornerò, però, in effetti, ITF = organizza sia i “futures” che gli slam, quindi a buon intenditor…
PS3: sei nuovo nel forum? I miei commenti hanno sempre dislike, mai like…

16
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
alessandro (Guest) 26-02-2019 10:37
15
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
smash&lob (Guest) 26-02-2019 10:27

Scritto da Ermy

Scritto da Ermy
Risposta a FEDE-RER
Ti leggo volentieri e spesso sono d’accordo con quanto scrivi. In questo caso non lo sono. Il torneo 25K di Trento è sicuramente una vetrina importante per questi ragazzi. Certo qualcuno rimarrà deluso, (succede sempre nel tennis) ma almeno avrà potuto confrontarsi con coetanei decisamente forti e capire dove lavorare per prendersi una rivincita. Va poi fatta una considerazione che spesso chi non ha giocato fatica a fare. Fare un torneo a Trento, per questi ragazzi, ha un costo diverso che farne uno in giro per il mondo, e a Trento possono seguirti anche parenti e sostenitori, cosa che fa sicuramente piacere a chi gioca un torneo. Quindi forza ragazzi, sia per chi vincerà e sia per chi perderà avendoci provato con volontà e determinazione.

🙂

14
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Ermy (Guest) 26-02-2019 10:21

Scritto da Ermy
Risposta a FEDE-RER

Ti leggo volentieri e spesso sono d’accordo con quanto scrivi. In questo caso non lo sono. Il torneo 25K di Trento è sicuramente una vetrina importante per questi ragazzi. Certo qualcuno rimarrà deluso, (succede sempre nel tennis) ma almeno avrà potuto confrontarsi con coetanei decisamente forti e capire dove lavorare per prendersi una rivincita. Va poi fatta una considerazione che spesso chi non ha giocato fatica a fare. Fare un torneo a Trento, per questi ragazzi, ha un costo diverso che farne uno in giro per il mondo, e a Trento possono seguirti anche parenti e sostenitori, cosa che fa sicuramente piacere a chi gioca un torneo. Quindi forza ragazzi, sia per chi vincerà e sia per chi perderà avendoci provato con volontà e determinazione.

13
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
smash&lob (Guest) 26-02-2019 10:20

Scritto da Fede-rer

Scritto da itf expert
@Fede-rer: che bel giochino = trovare i due “intrusi” nel tuo elenco. Sarà difficile farlo?????????????

Mah… Il giochino più facile da fare è cogliere, a mio modestissimo modo di vedere, la banalità di un commento semplicemente strappa-like!
E’palese che in questo momento, gli orizzonti e le prospettive di Sinner e Musetti (e magari Zeppieri) siano diversi da quelli di Della Valle, Pellegrino, Iannacone, Forti & compagnia bella.
E, statisticamente, è anche probabile che i primi citati avranno una carriera più ricca di soddisfazione degli altri che ho citato (in modo un po’ random)…
Però Anche i ragazzi che tu definisci “intrusi” hanno talento ed hanno la possibilità di arrivare al tennis che conta. Per anni non si è parlato di Sonego ed ora è alle porte della top 100. Per anni non si è parlato di Berrettini bensì dei 4 moschettieri (Quinzi, Baldi, Napolitano, Donati) ed ora Berrettini è ben più avanti nella crescita rispetto ai 4 sponsorizzati coetanei. Potrebbe accadere assolutamente la stessa cosa! Anche Pellegrino sembrava destinato ad una carriera folgorante, finora ha deluso ma non penso sia da escludere un suo repentino miglioramento.
Dato che il tuo nick rivendica il fatto di essere “espero di ITF” ti ricordo che a questi livelli la competizione è molto “sottile” ed il livello molto uniformato. Il salto di qualità puù arrivare all’improvviso. Il passaggio da risultati mediocri a risultati eccellenti a volte sta tutto in un “click” interiore. Basti pensare al repentino salto di qualità di Moroni durante la scorsa stagione. A volte un ragazza che fatica a superare i primi turni a livello 15k all’improvviso salta a livello challenger. Oppure, purtroppo, ragazzi che sembrano ben avviati non vincono più una partita.
Ti ricordo che di grandi promesse, a partire da Nargiso, passando per Trevisan, Virgili & co. ne abbiamo avute tante. Quindi prima di parlare di “intrusi” e fare sarcasmo ci andrei piano. Così come ci andrei molto piano nel mettere le solite pressioni mediatiche che già hanno tarpato le ali a molti dei nostri anche sui vari Musetti e Sinner.
Ti li percepisci come marziani in mezzo ad intrusi. Io mi auguro che Musetti e Sinner non la pensino come te, altrimenti penso che smetteranno sin da subito di vincere partite, gli altri giocatori presenti a Trento nè si scanseranno nè si batteranno da soli!

Come non citare Kozlov per esempio… ma ce ne sono tanti altri.

12
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Ermy (Guest) 26-02-2019 10:20

Ti leggo volentieri e spesso sono d’accordo con quanto scrivi. In questo caso non lo sono. Il torneo 25K di Trento è sicuramente una vetrina importante per questi ragazzi. Certo qualcuno rimarrà deluso, (succede sempre nel tennis) ma almeno avrà potuto confrontarsi con coetanei decisamente forti e capire dove lavorare per prendersi una rivincita. Va poi fatta una considerazione che spesso chi non ha giocato fatica a fare. Fare un torneo a Trento, per questi ragazzi, ha un costo diverso che farne uno in giro per il mondo, e a Trento possono seguirti anche parenti e sostenitori, cosa che fa sicuramente piacere a chi gioca un torneo. Quindi forza ragazzi, sia per chi vincerà e sia per chi perderà avendoci provato con volontà e determinazione.

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ASHTONEATON
Rios (Guest) 26-02-2019 10:10

Ma Trento è un 25000 dollari con ospitalità o senza? Perché se fosse con ospitalità darebbe un punto atp anche ai perdenti in semifinale. Purtroppo ad aktobe sinner non lo prese perché quello era un future da 25000 dollari ma senza ospitalità

10
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Fede-rer 26-02-2019 10:00

Scritto da itf expert
@Fede-rer: che bel giochino = trovare i due “intrusi” nel tuo elenco. Sarà difficile farlo?????????????

Mah… Il giochino più facile da fare è cogliere, a mio modestissimo modo di vedere, la banalità di un commento semplicemente strappa-like!

E’palese che in questo momento, gli orizzonti e le prospettive di Sinner e Musetti (e magari Zeppieri) siano diversi da quelli di Della Valle, Pellegrino, Iannacone, Forti & compagnia bella.
E, statisticamente, è anche probabile che i primi citati avranno una carriera più ricca di soddisfazione degli altri che ho citato (in modo un po’ random)…
Però Anche i ragazzi che tu definisci “intrusi” hanno talento ed hanno la possibilità di arrivare al tennis che conta. Per anni non si è parlato di Sonego ed ora è alle porte della top 100. Per anni non si è parlato di Berrettini bensì dei 4 moschettieri (Quinzi, Baldi, Napolitano, Donati) ed ora Berrettini è ben più avanti nella crescita rispetto ai 4 sponsorizzati coetanei. Potrebbe accadere assolutamente la stessa cosa! Anche Pellegrino sembrava destinato ad una carriera folgorante, finora ha deluso ma non penso sia da escludere un suo repentino miglioramento.
Dato che il tuo nick rivendica il fatto di essere “espero di ITF” ti ricordo che a questi livelli la competizione è molto “sottile” ed il livello molto uniformato. Il salto di qualità puù arrivare all’improvviso. Il passaggio da risultati mediocri a risultati eccellenti a volte sta tutto in un “click” interiore. Basti pensare al repentino salto di qualità di Moroni durante la scorsa stagione. A volte un ragazza che fatica a superare i primi turni a livello 15k all’improvviso salta a livello challenger. Oppure, purtroppo, ragazzi che sembrano ben avviati non vincono più una partita.
Ti ricordo che di grandi promesse, a partire da Nargiso, passando per Trevisan, Virgili & co. ne abbiamo avute tante. Quindi prima di parlare di “intrusi” e fare sarcasmo ci andrei piano. Così come ci andrei molto piano nel mettere le solite pressioni mediatiche che già hanno tarpato le ali a molti dei nostri anche sui vari Musetti e Sinner.
Ti li percepisci come marziani in mezzo ad intrusi. Io mi auguro che Musetti e Sinner non la pensino come te, altrimenti penso che smetteranno sin da subito di vincere partite, gli altri giocatori presenti a Trento nè si scanseranno nè si batteranno da soli!

9
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury, Giamp68, Patoschi, il_sempreverde, Pietro smusi, pibla
-1: iezzikornuto
Massimiliano (Guest) 26-02-2019 09:52

Scritto da cataflic
Sinner verrà sottoposto al bombardamento di Olivetti…vediamo come va’…con gente normale ha un’ottima risposta.

Olivetti a parte il servizio non è capace di giocare a tennis. Sinner non dovrebbe avere problemi

8
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
itf expert (Guest) 26-02-2019 09:24

@Fede-rer: che bel giochino = trovare i due “intrusi” nel tuo elenco. Sarà difficile farlo?????????????

7
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ibson
-1: Fede-rer, Maury, iezzikornuto
MrX (Guest) 26-02-2019 09:20

Come mai si è cancellato Zeppieri?

6
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Giuliano da Viareggio (Guest) 26-02-2019 09:20

Uno streaming per Trento?

5
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
itf expert (Guest) 26-02-2019 09:14

@Hotshot: grazie dell’aggiornamento, ovviamente spero che non sia nulla di grave e che torni prestissimo sui campi ed in forma…

@Darios80. Simon? nè mostro ingiocabile, nè schiappa, sfavorito ma se la può giocare… Invece l’altro “idolo” della sezione chi ha trovato?

4
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
Fede-rer 26-02-2019 09:12

Una semplice e lapalissiana considerazione: Musetti, Pellegrino, Della Valle, Sinner etc… Tutta la nostra migliore gioventù “stipata nell’ostico 25K di Trento. Considerando che solo chi arriva in fondo prende qualche misero punticino ATP, almeno per la quasi totalità dei ragazzi sarà un “fallimento” annunciato… Inutile dire che con queste nuove regole fare il salto a livello ATP sarà sempre più dura…

3
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sabatom
-1: totipz, iezzikornuto
cataflic (Guest) 26-02-2019 08:05

Sinner verrà sottoposto al bombardamento di Olivetti…vediamo come va’…con gente normale ha un’ottima risposta.

2
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: iezzikornuto
ASHTONEATON 26-02-2019 07:34

Difficile per Petrone spuntarla contro il premier Turco…

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il_sempreverde
-1: iezzikornuto