Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Cherbourg: LIVE i risultati con il dettagliato del Secondo Turno. Gianluigi Quinzi supera Moroni. Ok Simone Bolelli (LIVEVIDEO)

13/02/2019 21:46 147 commenti
Gianluigi Quinzi classe 1996
Gianluigi Quinzi classe 1996

Gianluigi Quinzi approda agli ottavi di finale.
Il 23enne di Porto San Giorgio numero 153 Atp e settima testa di serie, si è infatti aggiudicato con un doppio 62 il derby tricolore contro Gian Marco Moroni, 20enne romano, numero 228 del ranking mondiale
Agli ottavi di finale sfiderà il tedesco Oscar Otte, numero 155 Atp.



FRA Challenger Cherbourg CH | Indoor | e46.600 – 2° Turno


Central – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [Q] Manuel Guinard FRA vs [16] Alexey Vatutin RUS

CH Cherbourg
Manuel Guinard
3
2
Alexey Vatutin [16]
6
6
Vincitore: A. VATUTIN

2. [9] Oscar Otte GER vs Filip Horansky SVK (non prima ore: 11:00)

CH Cherbourg
Oscar Otte [9]
7
6
Filip Horansky
5
2
Vincitore: O. OTTE

3. [12] Mats Moraing GER vs Viktor Galovic CRO

CH Cherbourg
Mats Moraing [12]
6
3
6
Viktor Galovic
4
6
1
Vincitore: M. MORAING

4. [1] Ugo Humbert FRA vs Elliot Benchetrit FRA (non prima ore: 14:00)

CH Cherbourg
Ugo Humbert [1]
7
6
Elliot Benchetrit
6
1
Vincitore: U. HUMBERT

5. [Alt] Alexandre Muller FRA vs [14/WC] Nicolas Mahut FRA

CH Cherbourg
Alexandre Muller
6
3
6
Nicolas Mahut [14]
1
6
7
Vincitore: N. MAHUT

6. Benjamin Bonzi FRA vs [11] Rudolf Molleker GER (non prima ore: 18:30)

CH Cherbourg
Benjamin Bonzi
7
7
Rudolf Molleker [11]
6
5
Vincitore: B. BONZI

7. [WC] Laurent Lokoli FRA vs [5] Simone Bolelli ITA

CH Cherbourg
Laurent Lokoli
3
3
Simone Bolelli [5]
6
6
Vincitore: S. BOLELLI






Tourlaville – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [1] Jeevan Nedunchezhiyan IND / Purav Raja IND vs Nikola Cacic SRB / Tomislav Draganja CRO

CH Cherbourg
Jeevan Nedunchezhiyan / Purav Raja [1]
6
6
Nikola Cacic / Tomislav Draganja
3
2
Vincitori: NEDUNCHEZHIYAN / RAJA

2. Zdenek Kolar CZE vs [10] Alexander Bublik KAZ (non prima ore: 11:00)

CH Cherbourg
Zdenek Kolar
6
6
Alexander Bublik [10]
2
3
Vincitore: Z. KOLAR

3. Gian Marco Moroni ITA vs [7] Gianluigi Quinzi ITA

CH Cherbourg
Gian Marco Moroni
2
2
Gianluigi Quinzi [7]
6
6
Vincitore: G. QUINZI

4. Alternate XXX / XXX vs [3] Luca Margaroli SUI / David Vega Hernandez ESP (non prima ore: 14:00)

Il match deve ancora iniziare

5. [4] Andreas Siljestrom SWE / Szymon Walkow POL vs Zdenek Kolar CZE / Mark Vervoort NED (non prima ore: 15:30)

CH Cherbourg
Andreas Siljestrom / Szymon Walkow [4]
6
6
10
Zdenek Kolar / Mark Vervoort
7
1
4
Vincitori: SILJESTROM / WALKOW

6. Alexander Bublik KAZ / Stefano Travaglia ITA vs Alternate XXX / XXX

Il match deve ancora iniziare

7. Jonathan Eysseric FRA / Viktor Galovic CRO vs [2] Robert Galloway USA / Nathaniel Lammons USA

CH Cherbourg
Jonathan Eysseric / Viktor Galovic
7
3
8
Robert Galloway / Nathaniel Lammons [2]
6
6
10
Vincitori: GALLOWAY / LAMMONS


TAG: ,

147 commenti. Lasciane uno!

alessandro (Guest) 14-02-2019 12:05

@ itf expert (#2261933)

C’è stato qualche problema con la mia replica di ieri sera. Penso di aver capito cosa abbia fatto azionare il filtro.

Dunque, ti rispondo di nuovo, partendo dalla fine.
Non ho scritto che sei un “grande” tifoso di Quinzi. Quello te lo sei attribuito da solo… come “expert”.

Perdonami ma ho riso per buoni 3 minuti quando ho letto il tuo commento nella parte in cui mi “rimproveri” di non essere stato abbastanza tecnico nello scrivere la mia impressione su Quinzi.

Il mio commento ha superato i 10 meno uno, venendo pertanto oscurato; ho ricevuto circa 35 commenti negativi; e mi è stato fatto notare ( ben due volte ) che “mira” è un termine troppo tecnico… e tu mi parli i piattezza ? ? Perdonami , ma io continuo a ridere pensando ciò che la mia appena profonda impressione di Quinzi abbia suscitato. Immagina un’analisi più approfondita..

In merito alla tua richiesta alla redazione di uno spazio per analisi tecniche… auguri. L’ho già chiesta io una settimana fa circa, dopo la “novità” dello spazio in cui venivano raggruppate le partite degli italiani. Hai visto come è andata?
Comunque magari con i tuoi potenti mezzi, che ignoro, riuscirai nell’impresa. Per quanto mi riguarda, ben venga.

Come avevo previsto, ti sei rintanato a scrivere il trattato sul rovescio di Shapovalov. Ho già capito per grandi linee di cosa tratterà, leggendo i tuoi commenti precedenti. E ti comunico che puoi depennarmi dalla tua virtuale” lista delle richieste, se mai m’avessi aggiunto. Non sono interessato per due buoni motivi.
Primo ho già letto la Scienza Nuova di Vico, a cui ti ispiri letterariamente parlando. lui però aveva 9 figli in casa come giustificazione del suo stile. Non so quale possa essere la tua in merito al tuo stile ricco di circonlocuzioni ermetiche. Comunque non voglio scoraggiarti, tu scrivi pure, io so già che tecnica di lettura usare. Era giusto per informarti che Vico scrisse un libro di 600 pagine riassumibili comodamente nel 10%, cioè 60 pagine. Per cui le tue 40 pagine non m’impressionano affatto, anzi secondo me non ti bastano, e a ragion veduta, dato che ti sei specializzato nella tecnica del colpo, trascurando pertanto gli altri 3 punti cardinali del tennis.
Detto questo, un ultima correzione al tuo commento che cito ” la validità della TECNICA con cui un colpo viene portato non cambia da una superfice all’altra, al massimo cambia l’efficacia di quel colpo sulle superfici a seconda della sua minor o maggior piattezza, quindi ha poco senso dire che magari è un genio su erba o terra…

1) scrivere che la tecnica non cambia significa che non hai visto buona parte della seconda parte della stagione del 2018. Ti indico come esempi Bertens e Medvedev che HANNO non solo cambiato tecnica, ma fatto pure proseliti, modificando di fatto il modo di giocare il tennis. Probabilmente la palma di pioniere va assegnata cronologicamente a Bertens, ma MEdvedev ha avuto il merito di diffonderlo nel circuito maschile.
2)Per coloro i quali, invece, usano la stessa tecnica di colpo ovunque, e sono la maggiorparte dei tennisti, è chiaro che quanto scrivi non fa altro che… darmi ragione! ( come spesso ti accade quanto cerchi di criticare gli altri, finisci per concordarci ).
Eccotene la dimostrazione.
Ogni giocatore compie un certo movimento con il braccio che genera un certo tipo di colpo sulla palla (più o meno spin, angolo, etc..). Questo colpo è più efficace su certe superfici piuttosto che su altre ( considera tutta la schiera di “terraioli” specialisti come Almagro, Berlocq). Per cui il diritto di Quinzi, avendo più spin, è più adatto alla terra che al cemento ( che privilegia la velocità e non la rotazione del colpo), quindi è ovvio che può essere più forte lì (al limite anche un genio su una superficie che privilegi quel colpo)

p.s:

Scritto da pibla
Il genio è colui che, con un solo intervento, è riuscito a mettere d’accordo gente che sono anni che litigava, inutilmente aggiungo io, dopo ogni singolo incontro di Quinzi

ERa il peggior apprezzamento che mi potessi fare, di aver “massificato” i tifosi di Quinzi, coalizzandoli e al contempo azzerando le differenze di opinioni sul loro beniamino. Avrei preferito un 36° commento alla Balotelli (“secondo me capisci niente di tennis). Comunque non pensate che oggi venga a ri-commentare Quinzi. Ora dovete arrangiarvi da soli ! 😀

p.p.s: @itf exper io fossi in te sarei cauto quando scrivi che la tecnica di un tennista non cambia. Seguendo quel principio, si potrebbe… , sh h , si potrebbe pensare che tu sia un reazionario che ritiene che non serve guardare un intera partita per commentare, che bastano 5 games per vedere questa tecnica. ( si scherza, eh? 😀 … mica tanto 🙂 )

147
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alessandro (Guest) 14-02-2019 11:52

Commento annullato perché copia dell’ultimo ( che ora vedo pubblicato, finalmente )

146
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
L’edonimetro di Edgeworth (Guest) 14-02-2019 09:22

Spettacolo autentico. Quasi un peccato essermi perso questo doppio stream of counsciousness.

E ricordatevi sempre che Moroni deve migliorare la mira. Il resto è fuffa.

145
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luigi (Guest) 14-02-2019 06:02

Quinzi deve dare il massimo in questi mesi per entrare nei top 100 per entrare direttamente nei tabelloni degli slam che portano soldi e punti

144
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roger (Guest) 13-02-2019 23:41

Mai culto narcisistico fu più deleterio

143
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
itf expert (Guest) 13-02-2019 23:21

@Roooss+ @intenditore: ooh, bene…. Il problema è però che “l’imprintig” tennistico che ha ricevuto è da terra, il che è difficilissimo da “resettare”… (il penultimo allenatore ci stava provando, ma…) e poi c’è il “minestrone” che ha un colpo più efficace su hard (rovescio) e l’altro su terra (dritto)…

142
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio
itf expert (Guest) 13-02-2019 22:37

@”Quinziani”: a parte il grande rovescio, GQ ha una bella dote tecnico-tattica (= NON sono ironico lo penso davvero),di cui pochi/nessuno parla, anche se nel tennis moderno non è così “utile”… Voi avete capito a cosa mi riferisco? Se volete ne discuteremo nei suoi prossimi incontri…

141
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Intenditore (Guest) 13-02-2019 22:30

@ Roooss (#2261985)

Condivido la tua lucida analisi, dico solo che tecnicamente dovrebbe faticare meno sul veloce ma non ha una superficie ideale, il suo gioco va benino ovunque ma non benissimo. Su terra ha ottenuto il meglio giocandoci tanto, anche perché è più facile fronteggiare un terraiolo che un bombardiere sul cemento che serve bene a 200 km/h e con 2/3 colpi chiude lo scambio.

140
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Intenditore (Guest) 13-02-2019 22:25

Tra le contraddizioni e le improbabili analisi tecniche, su 3/5 giochi visti, di Alessandro e i papiri convinti di itf Expert, scelgo lo slogan di Barabba, da tifoso di Giangi… Quinzi? Solo grande tennis.

139
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Patoschi
itf expert (Guest) 13-02-2019 22:05

@V.D. : bravo, critica giusta, ma ,ti prego, non il paragone perchè Furio è il peggior personaggio mai apparso in tutta la storia del cinema!

138
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roooss (Guest) 13-02-2019 22:05

Comunque ritengo che GQ attualmente possa giocare meglio sul veloce. Non avendo colpi che sfondano ma avendo un buon tempo sulla palla, riesce ad appoggiarsi bene sui colpi dell’avversario con buon anticipo e buona capacità di variare il fronte di gioco. C’è da dire che anche il gioco a rete va meglio. Gli difetta il taglio sotto e non rischia la palla corta che, nel tennis moderno, è un colpo che devi giocare perfettamente per essere efficace. Diciamo che per lui la strada giusta dovrebbe essere quella di verticalizzare di più il gioco seguendo di più a rete soprattutto il rovescio lungolinea radente.

137
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cla
V.D. 13-02-2019 21:31

Se esiste una divinità superiore intervenga donando la sintesi a itf Furio expert.

136
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
itf expert (Guest) 13-02-2019 20:42

@alessandro (post 71)
Mi chiedi perché non ti ho spiegato perché, circa la tua impressione sul rovescio di GQ , mi sono limitato a dire “lasciamo perdere” senza fare un’analisi? Beh, perché se qualcuno scrive che il rovescio di GQ è “imbarazzante”, vuole dire che dovrei mettermi a spiegare proprio l’ABC del tennis e quindi ci andrebbe un post di circa 40/50 pagine (e ti assicuro che non lo dico per ironia o per offendere, questo è proprio il mio parere. Diverso sarebbe stato il caso in cui qualcuno avesse scritto qualcosa del tipo “rovescio troppo oppure troppo poco piatto / uso scorretto della diagonale / o, molto meglio, avesse criticato la PESANTEZZA e non lo spin del diritto di GQ, ecc. = lì avrei potuto scrivere qualcosa di più preciso senza che mi cascassero troppo le braccia…). Ma poi nello stesso post dici che “confermi” le tue impressioni su GQ ed a questo punto non so proprio che dirti, se non che la validità della TECNICA con cui un colpo viene portato non cambia da una superfice all’altra, al massimo cambia l’efficacia di quel colpo sulle superfici a seconda della sua minor o maggior piattezza, quindi ha poco senso dire che magari è un genio su erba o terra…

Seconda richiesta: confermo che Shapo ha un rovescio ABBASTANZA piatto, soprattutto in certe fasi di gioco, e confermo che, visto che tanti ormai me la chiedono (magari anche per poi sbeffeggiarmi, ma risposte TECNICHE, anche se molto critiche, a mie analisi tecniche, farebbero piacere…), uscirà la mia preannunciata analisi su quel colpo (cercherò di farla il più breve possibile, ma anticipo che, pur essendo il più possibile a 360°, verterà molto, per una volta, soprattutto sulla TATTICA).
E’ quasi pronta, però sto aspettando solo due “eventi”: a) o che la redazione crei uno spazio “discussioni tecniche degli utenti” (ovviamente non apposta per me, ma per TUTTI gli utenti) così se ne potrebbe discutere b) oppure, se non fosse possibile o ci volesse troppo tempo, lo posterei in un topic qualunque, però devo accontentare soprattutto il cortesissimo utente “SandmanReid” che si era detto molto interessato, quindi aspetterei un suo post dove lui mi dica in quale articolo lui potrebbe leggere il mio post…

@Ultras di GQ: avete visto, per alessandro sono il grande “tifoso” di GQ, poi non dite che, quando ci sono da fare analisi tecniche, le faccio come “hater” e, per piacere, accettate dei commenti anche MOLTO ironici, è il mio stile…

@cla : oh finalmente si citano i tecnici GIUSTI, pensavo che non avrei mai letto quel nome su questo forum…

135
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio
kingroger81 13-02-2019 20:40

daje Bole, riparte la scalata verso il tennis che conta! forza che io ci credo ancora!

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alessandro (Guest) 13-02-2019 20:30

Scritto da Emanuele
@ alessandro (#2261846)
Ti hanno risposto su quinzi, anche prima che ti scaldassi. Diciamo che i tuoi commenti sono come il dritto di Gulbis, che non so se conosci, visto che era fuori dai 100 fino a qualche settimana fa

Tralasciando i tuoi commenti precedenti e il riferimento a Gulbis ( che ha un diritto potente, che era fuori dai top100 ok, ma prima ancora è stato n.10, quindi??? Mah, sorvoliamo sui tuoi non-sense)
esattamente dove non ho colto la risposta, quando…
1) Mi chiedevano del caffè corretto?
2) Del divano storto?
3) Delle idee strampalate?
$) dicevano che “capivo 0 di tennis” e che i miei commenti andavano “censurati per stupidit..à”?
4) chiedevano quale partita avessi visto?
5) chiedevano quale fosse Quinzi dei due in campo?
6) mi invitavano a dedicarmi ad altro sport?
7) mi si rimproverava di aver visto solo 3+2 games (mi pare che tu rientri in questo novero)?
8) mi si sfotteva di andare ” da Muratoglou” perché “Osservazioni cosi precise in solo tre games non sono da tutti”? ( un ironia da romano, conosco il soggetto che tipicamente ti “manda” da questo o quel nome famoso di cui hanno appena letto sul giornale )? E sorvolo su quello che mi dipingeva come un donnaiolo (anche se womanizer non ha un corrispettivo in italiano, questo s’avvicina di più a rendere l’idea di uno che reputa le donne come “oggetti da usare”. Anche questo passibile di censura o addirittura di essere bannato per i toni volgari insieme a quell’altro. Devono ringraziare solo la REDAzione che non ha inserito un tasto per segnalare gli abusi. )
8) mi si invitava con ” non puoi commentare se non conosci prima”, a non commentare
9) quello ha scritto che “hai impiegato più tempo a scrivere che a guardare la partita” (Io scrivo veloce)
10) quello chi mi invitava a contare il numero di critiche perché la massa ha ragione e capisce di tennis ( tutt’altro che vero, ma lasciamo perdere sarebbe un discorso troppo lungo quello sulla “massa”)
11) quello che mi invitava a guardare una partita intera di Quinzi?
12) Quello che “se non conosci Quinzi hai perso gli ultimi 5-6 anni di tennis”. (Un po’ troppo pretenzioso, direi…)
xx) o degli altri che rilanciavano i precedenti commenti.

Dimmi @Emanuele, tu che hai la vista lunga, in quali di questi illustri e aulici commenti ho mancato di accorgermi che vi era insita la risposta al mio commento?

No, vedi solo @Ale98 ha dato una risposta. Complimenti a lui e per la cortesia dimostrata, che non era dovuta, ma questo è un pregio molto poco evidenziato e apprezzato, soprattutto in ambienti “ostili”.

133
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Cla, Elio
pibla 13-02-2019 20:06

Il genio è colui che, con un solo intervento, è riuscito a mettere d’accordo gente che sono anni che litigava, inutilmente aggiungo io, dopo ogni singolo incontro di Quinzi 😆

132
Replica | Quota | 6
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emanuele, fore...dberg, Cla, Patoschi, Aziz, eternauta
Emanuele 13-02-2019 19:34

@ alessandro (#2261846)

Ti hanno risposto su quinzi, anche prima che ti scaldassi. Diciamo che i tuoi commenti sono come il dritto di Gulbis, che non so se conosci, visto che era fuori dai 100 fino a qualche settimana fa

131
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cla, pibla, Napol ti amo, Patoschi
alessandro (Guest) 13-02-2019 19:34

@ale98
Non ho problemi con i tifosi. Se sono tifosi. Rispetto il tifo altrui perchp anch’io ho dei preferiti (che perdono abitualmente), per cui capisco perfettamente.
Visto, bastava poco per capirsi invece di agire come ultras del Napoli (nulla contro il Napoli ma le notizie di cronaca sono su di loro. Potrei dire della Lazio o del Canicattì se ci fossero loro nelle cronache), con attacchi personale, insulti poco eleganti e sfottò da bar sport.
A me hanno insegnato e sono cresciuto diversamente, nel rispetto delle opinioni altrui, anche attraverso le critiche, se serve. I commenti negativi invece qualificano chi li fa non chi li riceve.
Buon tennis e auguri a Quinzi.

130
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cla 13-02-2019 19:26

@ ale98 (#2261862)

Ovviamente sì, credo che la maggior parte di chi seguiva Quinzi la pensi in questo modo.

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cla 13-02-2019 19:24

Scritto da alessandro
Ah !!! Fatemi capire bene, siete stati un pomeriggio sul forum a difendere una promessa….23enne ?? Ma di che stiamo parlando? Io pensavo fosse un 17-18 enne. A 23 anni ancora sperate in un cambio/step up?
Saluti

Copio e incollo quello che hai scritto nel tuo primo commento.
“Oh! Finalmente sono riuscito a vedere sto famigerato Quinzi in campo. Però solo 3 games, non di più.”
Solo dopo sono diventati 5, prima erano 3 non di piú. Ah Pinocchio! Come se poi 5 invece di 3 facesse chissà quale differenza.
Pero io un appluaso ora te lo farei: dopo qualche ora hai scoperto che ha 23 anni, grazie a un mio commento. Era davvero complicatissimo informarsi.
Sinceramente se pensi di essere furbo, devi assolutamente correre ai ripari, non lo sei e gli altri se ne accorgono.

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ale98 (Guest) 13-02-2019 19:05

@ ale98 (#2261862)

*Ad, continuano

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ale98 (Guest) 13-02-2019 19:03

@ alessandro (#2261837)

Ci provo in parole semplici: Quinzi ha avuto una carriera da Juniores strepitosa, condita dalla vittoria di Wimbledon Juniores, ed è riuscito così aa attirare una cerchia di “aficionados” che, col passare del tempo, e con un Gianluigi decisamente meno competitivo fra i Pro, si è andata perdendo ma ci sono utenti, fra cui io, a cui le vicende di questo ragazzo, che magari come dici tu non è nulla di che, continuando ad interessare. Non c’è una motivazione precisa per cui tutti noi lo seguiamo, si chiama “affetto”, esattamente come succede per la squadra del cuore. Questa è la spiegazione o almeno questa è la mia spiegazione, penso anche per gli altri sia così. Ritornando invece al tuo commento, sai perché ci sono state risposte sarcastiche, tra cui la mia? Beh perché hai detto il contrario di quello che chiunque veda Gianluigi possa pensare, specie per ciò che concerne il rovescio. Infatti tu dici che il è imbarazzante quando invece è il suo unico colpo “naturale”, nonché il colpo più efficace. Poi un’altra cosa che, almeno personalmente, mi ha fatto sorridere è il voler dare un giudizio dopo 3 games. Noi siamo qui da anni che ci “sbattiamo” nel capire dove possa giocare meglio, se sia più adatto al cemento o alla terra, se debba migliorare più con il dritto o con il servizio, beh arrivi tu e in 10 minuti ritieni di poter fare una descrizione sulle sue caratteristiche?
Non so se ti possa andar bene come risposta e non so nemmeno se gli altri “Quinziani” la pensino come me, anche se credo di sì, ma ecco la prossima volta,se proprio vuoi fare un commento serio, fallo almeno dopo un’intera partita se invece, come sembra, le vicende di Quinzi non ti interessano minimamente sarebbe cosa buona e giusta se evitassi di commentare. Buona serata.

126
Replica | Quota | 6
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: arcy.orsini@gmail.com, Cla, Emanuele, pibla, Patoschi, eternauta
Nullo (Guest) 13-02-2019 19:00

Scritto da pibla

Scritto da Omarino
@ alessandro (#2261537)
Ma almeno hai capito chi era Quinzi e chi era Moroni?

Commento del mese

125
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
bustarella (Guest) 13-02-2019 18:57

@ alessandro (#2261837)

Scritto da alessandro

Scritto da Roger
Dopo le prove che sta fornendo tsisipas,ce ancora chi asserisce che berrettini potesse fare di più?

Ma è chiaro come il Sole che poteva fare di più. Ha fatto lo stesso punteggio di game ( quasi ) di un 37enne Federer.

questo giusto per far capire che personaggio sei.
comunque,come al solito non capisci. chi ti ha risposto male non lo ha fatto perché tifoso di quinzi, almeno la metà di quelli che ti hanno risposto non sono tifosi di quinzi, è che la gente è stanca di leggere quotidianamente le tue fesserie.

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cla 13-02-2019 18:52

@ alessandro (#2261837)

Forse non hai capito e quindi sarò costretto a essere un po’ cattivo, cosa che non mi riesce difficile.
Per commentare su questo forum non è necessario essere Riccardo Piatti e per essere precisi non è necessario neppure capire di tennis, visto che per fortuna ognuno può dire la sua.
Ma se tiri fuori commenti strampalati e privi di senso, non aspettarti risposte tecniche.
Se scrivi ad esempio che Moroni “Deve migliorare la mira, e la strategia di gioco, come tutti i giovani.” i piú buoni ti ignoreranno, i piú cattivi si faranno una risata.
Ma che commento tecnico può essere che Moroni deve migliorare la mira? Cos’é tiro con l’arco?
Poi è vero che molti se la sono presa con te, e che in fondo tu hai espresso solo la tua opinione però anche tu, dopo averlo scritto, hai rilanciato peggiorando le cose.
Ora i games sono diventati 5 e tu segui solo i top 100, ecco perchè non segui Quinzi, che però eri curioso di vedere perchè tutti ti decevano che era un fenomeno ma tu non sapevi neppure se era giovane o vecchio e poi finalmente lo hai visto e nel tuo giudizio basato su 3 games hai inanellato una serie di castroneria da antologia.
Esprimere un’opinione è sempre lecito ma ci vuole rispetto anche per l’intelligenza altrui.

123
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Patoschi
alessandro (Guest) 13-02-2019 18:47

Scritto da Mf
Proprio perchè non lo conosci dovresti evitare di commentare dicendo castronerie della serie: ” Il rovescio è imbarazzante”

Premesso che nessuno conosce nessuno per rivelazione divina, ma tutti conosciamo per avere incontrato/visto gli altri. E, per la terza volta, io giudico da quello che ho visto in 5 games, non 3 come @Cla continua a ripetere nonostante gli abbia pure evidenziato in grassetto la parte del mio commento dove preciso che ho guardato altri 2 (due) games per assicurarmi di non aver preso una fase transitoria di gioco di Quinzi ( quello che tecnicamente si chiama errore di campionatura, ma che ve lo dico a fare, tanto vi siete fermati a legger le prime 3 righe e già scrivete la replica)

Proprio perché lo conosci dovresti scrivermi dove ho sbagliato.

E siamo a 31 commenti di zero contro-argomenti sul punto. E 31 commenti con 100% argomenti su di me. Eppure si parlava di Quinzi nell’articolo… Mah…

Scritto da Emanuele
@ alessandro (#2261768)
Non so se sia più sbagliato quello che scrivi, o se lo siano i modi in cui lo scrivi, pur restando fortemente errate entrambe le cose

32 commenti e nulla, non uno che dica cosa ho sbagliato su Quinzi. In qualsiasi altro forum straniero, sarebbero arrivate valanghe di commenti con superbe analisi tecniche, date di incontri, link a youtube. Poi non scrivete che faccio il saccente.

@cla
…a 23 anni siamo ancora qui,

Ah !!! Fatemi capire bene, siete stati un pomeriggio sul forum a difendere una promessa….23enne ?? Ma di che stiamo parlando? Io pensavo fosse un 17-18 enne. A 23 anni ancora sperate in un cambio/step up?
Saluti

122
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: pibla, Cla, Patoschi, Elio
alessandro (Guest) 13-02-2019 18:26

Scritto da Allupo
Consiglio da un vecchio giornalista che di tipi del genere, che cercavano di accreditarsi per una collaborazione e puntualmente cadevano vittime della loro presunzione, ne ha visti parecchi: a meno che non vi diverta non commentate questo Alessandro. Scrive tirate lunghissime, saccenti, presuntuose e disinformate solo in cerca di un pubblico, che gli va negato. Sperando, una tra le castronerie che scrive, che almeno impari che l’età, nel tennis, come in tutti gli sport, come nella vita, conta. Sapere che quinzi è giovane e Federer no è importante non ininfluente come lui pensa.

Nonostante per certi toni aggressivi tipici di certi cronisti d’assalto alla notizia, piuttosto che di reporter investigativi più orientati a trovare la verità piuttosto che a imbellire la notizia, non sia propenso a rispondere a questo tipo di commento da “untore”, neanche originale essendoci già stato chi voleva fare da “mano invisibile” del forum, instillando falsità sul mio conto, mi devo tuttavia difendere quanto vengo accusato personalmente.

Non ci tenevo a farvelo sapere, ma visto che siamo in argomento 2 giorni fa ho scritto un lungo post alla Redazione in cui mi accomiatavo dal forum perché ritenevo il sistema di filtraggio dei commenti ingiusto, specialmente perché tratteneva tutti i miei commenti e pubblicava gli altri, cronologicamente successivi.
Questo per dire Allupo che non gli auguro una carriera in astrologia. Non ne ha le capacità, infatti la sua lettura psichica delle mie intenzioni è totalmente errata.

Tecnicamente ho già scritto perché non seguivo Quinzi ( e continuerò a non farlo, ero solo curioso di conoscere questo “fenomeno” di tennista che veniva esaltato qui dentro. Ora lo conosco un po’ e di sicuro non mi sono perso niente).

Sarebbe stato grave se non conoscessi Federer, dato che seguo i top100 maschile e femminile. (E questo spiega perché non conosco Quinzi che Allupo senz’altro conoscerà come il resto dei 1500 giocatori in classifica. Un degno erede di Pico della Mirandola, nondimeno).

E perché non m’interessa seguire in particolare i giovani é presto detto. I giovani, udite udite, modificano e cambiano notevolmente il loro gioco. Chiunque con la pretesa di scrivere di tennis lo saprebbe. Bastava vedere come sono cambiati Tsitsipas, Coric, Medvedev nell’ultimo anno. Che Federer sia “vecchio” è una bella battuta da dire ai suoi rivali dopo gli incontri che perdono. PEr cui, mutatis mutandis, l’età conta poco. O meglio, mai giudicare un tennista dalla sua età.
O i commentatori dall’altezza delle aspettative (astrologiche) altrui. Usate sempre il vostro personale giudizio, che poi è l’ABC di un forum: lo scambio delle proprie opinioni, e non un giochino di reputazione o di più o meno uno.

E aggiorniamo la lista: 30 commenti scritti e tranne il pallettaro che non si è dichiarato tifoso di Quinzi, non uno dei tifosi è riuscito a dire cosa ho sbagliato nella mia analisi di 5 games di Quinzi.
Ma insomma è così difficile dire perché vi piace un tennista? Magari mi fate cambiare idea su di lui…ma con i fatti, s’intende non con gli “a me piace/è italiano. Punto”

121
Replica | Quota | -6
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Ken_Rosewall, Emanuele, pibla, Cla, Patoschi, Elio
Cla 13-02-2019 18:19

Scritto da Roooss

Scritto da Cla

Scritto da darios80
sono risorti i quinziani , che erano scesi dal suo carro per salire su qeullo di moroni che ora scendono dal carro di moroni per risalire sul carro di quinzi ahahhahaha

Per una vittoria ricominciate con queste scemenze dei quinziani? No, vi prego, non ricominciate con ste lagne da adolescenti.

Io sono un quinziano della primissima ora dei video a scatti dal sudamerica. Sulla vittoria di oggi non ho scritto neanche una parola. Leggo solo le solite stupidaggini degli antiquinziani, loro si esaltati. P.S. sono anni che neanche il suo tifoso più accanito lo definisce novello Roger (Federer). Fatevi una vita.

Chiunque susciti un certo interesse per forza genera anche avversione. Quinzi da quando aveva 12 anni e vinceva tornei su tornei contro gente piú grande di lui, ha generato molto interesse e molte speranze soprattutto tra noi italiani, che non vediamo un cambione dai tempi di Panatta.
Speranze che sono cresciute anno dopo anno e sono state confermate a livello Junior. Poi a livello Pro si sono rivelate non dico infondate ma troppo ottimistiche, infatti a 23 anni siamo ancora qui, con progressi minimi da molti punti di vista e con giocatori un tempo inferiori che ora hanno messo la freccia.
Questi sono i quinziani, quelli che avevano speranze su Quinzi e che quando lo seguivamo nei grade B in Paraguay parlavamo del piú e del meno.
Poi c’erano quelli a cui dava fastidio che ci fossero tanti commenti e tanto interesse, ed entravano per fare i bastian contrario ma il livello è sempre stato stile “Tu non vieni” – Non importa, sai, ci avevo judo.
Da lì tutte le leggende sul “messia del tennis italiano”, dei talebani quinziani e scemenze simili.
Io personalmente oltre alla simpatia per il giocatore mai mi sognerei di fare partiti pro o contro, di essere quinziano antimoroniano, cecchiniano antiberrettiano o bambinate varie.

120
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, pibla, Djokernole99, Patoschi
Fogna top ten entro 2019 (Guest) 13-02-2019 18:18

Quinzi nei 100 entro agosto

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
paoloz (Guest) 13-02-2019 18:05

Scritto da Roooss

Scritto da Cla

Scritto da darios80
sono risorti i quinziani , che erano scesi dal suo carro per salire su qeullo di moroni che ora scendono dal carro di moroni per risalire sul carro di quinzi ahahhahaha

Per una vittoria ricominciate con queste scemenze dei quinziani? No, vi prego, non ricominciate con ste lagne da adolescenti.

Io sono un quinziano della primissima ora dei video a scatti dal sudamerica. Sulla vittoria di oggi non ho scritto neanche una parola. Leggo solo le solite stupidaggini degli antiquinziani, loro si esaltati. P.S. sono anni che neanche il suo tifoso più accanito lo definisce novello Roger (Federer). Fatevi una vita.

quotone

118
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roooss (Guest) 13-02-2019 18:00

Scritto da Cla

Scritto da darios80
sono risorti i quinziani , che erano scesi dal suo carro per salire su qeullo di moroni che ora scendono dal carro di moroni per risalire sul carro di quinzi ahahhahaha

Per una vittoria ricominciate con queste scemenze dei quinziani? No, vi prego, non ricominciate con ste lagne da adolescenti.

Io sono un quinziano della primissima ora dei video a scatti dal sudamerica. Sulla vittoria di oggi non ho scritto neanche una parola. Leggo solo le solite stupidaggini degli antiquinziani, loro si esaltati. P.S. sono anni che neanche il suo tifoso più accanito lo definisce novello Roger (Federer). Fatevi una vita.

117
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Patoschi
Craig (Guest) 13-02-2019 17:50

Scritto da mauro59

Scritto da Giuliano da Viareggio
Ha vinto indubbiamente il piu’ forte!

Beh Quinzi potrebbe pure vincere il titolo italiano. Ma uscito fuori dai confini italici può tranquillamente perdere con chiunque degli stranieri top 400. Vedasi quel francese n. 600 che sulla terra l’estate scorsa gli ha letteralmente nascosto la palla. Poi che la gente lo definisca novello Roger posso essere d’accordo, il punto è stabilire se il cognome sia Federer o Rabbit.

Quante castronerie in poche righe!

Il “francese” non è francese, ma americano. E’ atp 297 classe 98, Ergo..

Non ho capito poi perché dovrebbe vincere con gli Italiani, ma perdere con gli stranieri. Ma l’hai scambiato con Salvini?

116
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Emanuele 13-02-2019 17:33

@ alessandro (#2261768)

Non so se sia più sbagliato quello che scrivi, o se lo siano i modi in cui lo scrivi, pur restando fortemente errate entrambe le cose

115
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cla
wafer 13-02-2019 17:28

Scritto da Cla

Scritto da wafer

Scritto da IlCera
Otte sarà test interessante per vedere a che punto sta il nostro ragazzone.

Mi sembra ci abbia gia’ perso, su terra, in 3 set.
Otte molto forte sul servizio, lo vedo favorito.

Perse netto nel 2017 in Cina 62 63

Allora erano tempi piuttosto bui.
Un barlume di speranza potrebbe esserci, ma poca.

114
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cla
kas (Guest) 13-02-2019 17:27

Scritto da Alb4647

Scritto da alessandro
Oh! Finalmente sono riuscito a vedere sto famigerato Quinzi in campo. Però solo 3 games, non di più.
Infatti non mi ha dato una bella impressione.
Come dire… ha uno stile “da tifoso”. E’ un’accozzaglia di stili e tecniche diverse, sembra che imiti i colpo dei migliori tennisti e non gliene riesce bene uno.
Il diritto è il solo che sembra tutto farina del suo sacco, ed è una specie di gancio che tira troppo alto o troppo stretto di braccio per essere efficace.
Il rovescio è imbarazzante: una sorta di Medvedev primi tornei con le spalle strettissime e le braccia troppo vicine al corpo. Sembra che voglia forzare al massimo il colpo e ne viene fuori un tiro innocuo.
Non so quanti anni abbia, ma se è giovane magari provando capirà quale stile di gioco vuole adottare e migliorerà quei colpi.
Se invece ha la stessa idea della Giorgi ( che il suo gioco è quello lì ), allora potrà ambire solo a partecipare a Wimbledon dove conta l’effetto sorpresa- che mi pare l’unico motivo legante del suo gioco pieno di “effetti speciali”.
Moroni invece lo vedo molto più solido tecnicamente, con uno stile ben definito. E’ un po’ statico sulle partenze ma ha buona velocità. Si lascia sorprendere su una superficie veloce come questa da Quinzi. Comunque ha ottime potenzialità di gioco, buono / ottimo il diritto anche su palle non basse, buona coordinazione nel tiro in movimento. Deve migliorare la mira, e la strategia di gioco, come tutti i giovani.

Hai delle vedute veramente strampalate. Ma anche tu potrai migliorare ….

Vero! Dobbiamo credere in Quinzi, forza GQ! …e sforzandoci un po’ possiamo credere anche in alessandro…

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aziz 13-02-2019 17:19

Scritto da darios80
sono risorti i quinziani , che erano scesi dal suo carro per salire su qeullo di moroni che ora scendono dal carro di moroni per risalire sul carro di quinzi ahahhahaha

Disse quello che frantumava il belino per Brugnerotto…

112
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, pibla, Patoschi
Mf 13-02-2019 16:59

Scritto da alessandro

Scritto da Mf

Scritto da alessandro
Oh! Finalmente sono riuscito a vedere sto famigerato Quinzi in campo. Però solo 3 games, non di più.
Infatti non mi ha dato una bella impressione.

Mi spiace ma di Quinzi non sai proprio niente…

Non ho forse scritto che l’ho visto oggi, finalmente?
Non ho forse scritto che ho visto il suo gioco per 3 games?
Non ho forse scritto che poi, assalito dal dubbio di non averlo capito, l’ho riguardato nel secondo set, e ho confermato la prima impressione?
Non ho forse scritto che il mio giudizio vale per quello che ho visto solo oggi? Certo se l’avessi visto giocare su altri campi articolerei in modo più rotondo e completo le mie osservazioni/ analisi.
Mi piace questa linea, tuttavia. Non conosci la sua storia, da dove viene, i titoli conquistati, “le donne, i cavallier, l’arme, gli amori, le cortesie, l’audaci imprese…”
Si diceva una cosa simile per Kvitova nemmeno un mese fa: è titolata, ha una carriera, esce da un tremendo infortunio. etcc…
poi però. perde contro Osaka in finale all’Australian Open. O recentemente si diceva che la Tomljanovic doveva vincere almeno una finale dopo 3 perse, per poi perdere invece anche la quarta.
Per cui, mi spiace per voi, ma i fatti dimostrano che la storia di un tennista vale nulla sul campo.Vi siete fatti un’idea sbagliata del tennis. Quello che conta è come giochi non come hai giocato.

Proprio perchè non lo conosci dovresti evitare di commentare dicendo castronerie della serie: ” Il rovescio è imbarazzante”

111
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pibla
Allupo (Guest) 13-02-2019 16:58

Consiglio da un vecchio giornalista che di tipi del genere, che cercavano di accreditarsi per una collaborazione e puntualmente cadevano vittime della loro presunzione, ne ha visti parecchi: a meno che non vi diverta non commentate questo Alessandro. Scrive tirate lunghissime, saccenti, presuntuose e disinformate solo in cerca di un pubblico, che gli va negato. Sperando, una tra le castronerie che scrive, che almeno impari che l’età, nel tennis, come in tutti gli sport, come nella vita, conta. Sapere che quinzi è giovane e Federer no è importante non ininfluente come lui pensa.

110
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Carl, Cla, Ken_Rosewall, Bar
Cla 13-02-2019 16:57

@ alessandro (#2261768)

Quello che conta è come giochi nei tre games a cavallo tra il primo e il secondo set :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

109
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Cla 13-02-2019 16:55

Scritto da mauro59

Scritto da Giuliano da Viareggio
Ha vinto indubbiamente il piu’ forte!

Beh Quinzi potrebbe pure vincere il titolo italiano. Ma uscito fuori dai confini italici può tranquillamente perdere con chiunque degli stranieri top 400. Vedasi quel francese n. 600 che sulla terra l’estate scorsa gli ha letteralmente nascosto la palla. Poi che la gente lo definisca novello Roger posso essere d’accordo, il punto è stabilire se il cognome sia Federer o Rabbit.

Un po’ forzata come battuta :mrgreen:
Nessuno sano di mente potrebbe mai definirlo novello Roger, siate seri.

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lucianone (Guest) 13-02-2019 16:51

@ Bartolo (#2261769)

a me non sembra che abbia insultato nessuno, ha espresso un parere. Se non sei d’accordo, non mi sembra il caso di dargli dell’ubriacone, ma semplicemente puoi ignorarlo.

e la strategia del pollice contro non serve proprio a nulla, dato che tutti i commenti-risposta riportano comunque il verbatim del testo

guarda che voi commentatori di livetennis siete ben strani veh…

107
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
frankappa (Guest) 13-02-2019 16:46

Scritto da mauro59

Scritto da Giuliano da Viareggio
Ha vinto indubbiamente il piu’ forte!

Beh Quinzi potrebbe pure vincere il titolo italiano. Ma uscito fuori dai confini italici può tranquillamente perdere con chiunque degli stranieri top 400. Vedasi quel francese n. 600 che sulla terra l’estate scorsa gli ha letteralmente nascosto la palla. Poi che la gente lo definisca novello Roger posso essere d’accordo, il punto è stabilire se il cognome sia Federer o Rabbit.

dai di la verità, volevi soltanto fare lo spiritoso e non ci sei riuscito…

106
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, pibla, Patoschi
pibla 13-02-2019 16:40

Scritto da Omarino
@ alessandro (#2261537)
Ma almeno hai capito chi era Quinzi e chi era Moroni?

Commento del mese 😆

105
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Patoschi
Bartolo (Guest) 13-02-2019 16:38

Scritto da alessandro
Oh! Finalmente sono riuscito a vedere sto famigerato Quinzi in campo. Però solo 3 games, non di più.
Infatti non mi ha dato una bella impressione.
Come dire… ha uno stile “da tifoso”. E’ un’accozzaglia di stili e tecniche diverse, sembra che imiti i colpo dei migliori tennisti e non gliene riesce bene uno.
Il diritto è il solo che sembra tutto farina del suo sacco, ed è una specie di gancio che tira troppo alto o troppo stretto di braccio per essere efficace.
Il rovescio è imbarazzante: una sorta di Medvedev primi tornei con le spalle strettissime e le braccia troppo vicine al corpo. Sembra che voglia forzare al massimo il colpo e ne viene fuori un tiro innocuo.
Non so quanti anni abbia, ma se è giovane magari provando capirà quale stile di gioco vuole adottare e migliorerà quei colpi.
Se invece ha la stessa idea della Giorgi ( che il suo gioco è quello lì ), allora potrà ambire solo a partecipare a Wimbledon dove conta l’effetto sorpresa- che mi pare l’unico motivo legante del suo gioco pieno di “effetti speciali”.
Moroni invece lo vedo molto più solido tecnicamente, con uno stile ben definito. E’ un po’ statico sulle partenze ma ha buona velocità. Si lascia sorprendere su una superficie veloce come questa da Quinzi. Comunque ha ottime potenzialità di gioco, buono / ottimo il diritto anche su palle non basse, buona coordinazione nel tiro in movimento. Deve migliorare la mira, e la strategia di gioco, come tutti i giovani.

Ti rispondo da non tifoso di quinzi ma neanche da suo heater, posa il fiasco!

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alessandro (Guest) 13-02-2019 16:34

Scritto da Mf

Scritto da alessandro
Oh! Finalmente sono riuscito a vedere sto famigerato Quinzi in campo. Però solo 3 games, non di più.
Infatti non mi ha dato una bella impressione.

Mi spiace ma di Quinzi non sai proprio niente…

Non ho forse scritto che l’ho visto oggi, finalmente?
Non ho forse scritto che ho visto il suo gioco per 3 games?
Non ho forse scritto che poi, assalito dal dubbio di non averlo capito, l’ho riguardato nel secondo set, per altri 2 games e ho confermato la prima impressione?
Non ho forse scritto che il mio giudizio vale per quello che ho visto solo oggi? Certo se l’avessi visto giocare su altri campi articolerei in modo più rotondo e completo le mie osservazioni/ analisi.

Mi piace questa linea, tuttavia. Non conosci la sua storia, da dove viene, i titoli conquistati, “le donne, i cavallier, l’arme, gli amori, le cortesie, l’audaci imprese…”

Si diceva una cosa simile per Kvitova nemmeno un mese fa: è titolata, ha una carriera, esce da un tremendo infortunio. etcc…
poi però. perde contro Osaka in finale all’Australian Open. O recentemente si diceva che la Tomljanovic doveva vincere almeno una finale dopo 3 perse, per poi perdere invece anche la quarta.
Per cui, mi spiace per voi, ma i fatti dimostrano che la storia di un tennista vale nulla sul campo.Vi siete fatti un’idea sbagliata del tennis. Quello che conta è come giochi non come hai giocato.

103
Replica | Quota | -5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Andreas Seppi, ibson, Mf, Ken_Rosewall, Patoschi
bustarella (Guest) 13-02-2019 16:31

@ alessandro (#2261725)

ma lo vuoi capire che devi smetterla di scrivere stupidaggini qui? sei imbarazzante, saresti anche divertente se non credessi veramente a quello che scrivi,ma così non è

102
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emanuele
Cla 13-02-2019 16:17

Scritto da wafer

Scritto da IlCera
Otte sarà test interessante per vedere a che punto sta il nostro ragazzone.

Mi sembra ci abbia gia’ perso, su terra, in 3 set.
Otte molto forte sul servizio, lo vedo favorito.

Perse netto nel 2017 in Cina 62 63

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!