Ranking ATP Live ATP, Copertina

Ranking ATP LIVE: Niente best ranking per Fabio Fognini. Karen Khachanov sorpassa l’azzurro

04/11/2018 09:21 33 commenti
Il ranking Live di LiveTennis
Il ranking Live di LiveTennis

Continua la favola di Karen Khachanov al Masters 1000 di Parigi-Bercy, che dopo aver eliminato Alexander Zverev (5) nei quarti si è sbarazzato anche di Dominic Thiem (8) in semifinale, con il perentorio punteggio di 6-4 6-1 in 1h12′ di gioco.
Con il successo di ieri il russo ha scavalcato nel ranking Fabio Fognini che non potrà, almeno per il momento, migliorare il suo best ranking ma solo eguagliarlo.

Legend - Ultimo aggiornamento: 17-01-19 06:14

N.B. La presente classifica è aggiornata in tempo reale con i punti conquistati nei tornei dello Slam, ATP, WTA, Challenger e ITF (maschili e femminili). I punti dei tornei ITF Future maschili e quelli femminili con un montepremi inferiore a 50.000$ sono computati dall'ATP e WTA con una settimana di ritardo. La presente classifica rispecchia questa particolarità, aggiungendo così i punti ITF acquisiti nei tornei della scorsa settimana e non nei tornei della settimana in corso, come avviene per tutti gli altri.

Pos LIVE
Posizione attuale, differenza
-
Nome giocatore
Nazione
Punti LIVE
Punti attuali
Punti in entrata
Nome torneo
Punti in uscita
Nome torneo
1
1, 0
Best: 1
Novak Djokovic
SRB, 1987.05.22
9000
9135
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-180 (R16)
Australian Open (15-01-2018)
2
2, 0
Best: 1
Rafael Nadal
ESP, 1986.06.03
7165
7480
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-360 (QF)
Australian Open (15-01-2018)
3
4, +1
Best: 3
Alexander Zverev
GER, 1997.04.20
6340
6385
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
4
5, +1
Best: 3
Juan Martin del Potro
ARG, 1988.09.23
5060
5150
-
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
5
6, +1
Best: 5
Kevin Anderson
RSA, 1986.05.18
4845
4810
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
6
3, -3
Best: 1
Roger Federer
SUI, 1981.08.08
4510
6420
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-2000 (W)
Australian Open (15-01-2018)
7
8, +1
Best: 4
Dominic Thiem
AUT, 1993.09.03
3960
4095
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-180 (R16)
Australian Open (15-01-2018)
8
9, +1
Best: 4
Kei Nishikori
JPN, 1989.12.29
3795
3750
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-0 (-)
Australian Open (15-01-2018)
9
10, +1
Best: 8
John Isner
USA, 1985.04.26
3155
3155
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
10
7, -3
Best: 3
Marin Cilic
CRO, 1988.09.28
3050
4160
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-1200 (F)
Australian Open (15-01-2018)
11
11, 0
Best: 11
Karen Khachanov
RUS, 1996.05.21
2880
2835
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
12
12, 0
Best: 12
Borna Coric
CRO, 1996.11.14
2470
2435
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
13
13, 0
Best: 13
Fabio Fognini
ITA, 1987.05.24
2180
2315
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-180 (R16)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
14
15, +1
Best: 15
Stefanos Tsitsipas
GRE, 1998.08.12
2175
2095
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
15
17, +2
Best: 3
Milos Raonic
CAN, 1990.12.27
1935
1900
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
16
18, +2
Best: 18
Marco Cecchinato
ITA, 1992.09.30
1870
1889
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-29 (SF)
Marbella CH (26-03-2018)
17
19, +2
Best: 16
Daniil Medvedev
RUS, 1996.02.11
1865
1865
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
18
16, -2
Best: 11
Diego Schwartzman
ARG, 1992.08.16
1835
1925
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-180 (R16)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
19
20, +1
Best: 20
Nikoloz Basilashvili
GEO, 1992.02.23
1820
1820
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
20
22, +2
Best: 7
David Goffin
BEL, 1990.12.07
1785
1785
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
21
24, +3
Best: 13
Roberto Bautista Agut
ESP, 1988.04.14
1640
1605
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
22
23, +1
Best: 10
Pablo Carreno Busta
ESP, 1991.07.12
1570
1705
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-180 (R16)
Australian Open (15-01-2018)
23
21, -2
Best: 3
Grigor Dimitrov
BUL, 1991.05.16
1475
1790
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-360 (QF)
Australian Open (15-01-2018)
24
28, +4
Best: 7
Fernando Verdasco
ESP, 1983.11.15
1455
1410
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
25
26, +1
Best: 7
Richard Gasquet
FRA, 1986.06.18
1445
1535
-
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
26
27, +1
Best: 23
Denis Shapovalov
CAN, 1999.04.15
1440
1440
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
27
14, -13
Best: 14
Kyle Edmund
GBR, 1995.01.08
1440
2150
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-720 (SF)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
28
29, +1
Best: 29
Alex de Minaur
AUS, 1999.02.17
1398
1353
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-0 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
29
30, +1
Best: 6
Gilles Simon
FRA, 1984.12.27
1280
1280
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
30
31, +1
Best: 10
Lucas Pouille
FRA, 1994.02.23
1280
1245
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
31
32, +1
Best: 16
Philipp Kohlschreiber
GER, 1983.10.16
1250
1215
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
32
33, +1
Best: 6
Gael Monfils
FRA, 1986.09.01
1195
1195
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
33
34, +1
Best: 21
Steve Johnson
USA, 1989.12.24
1190
1190
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
34
39, +5
Best: 38
Frances Tiafoe
USA, 1998.01.20
1160
1080
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
35
36, +1
Best: 25
Jeremy Chardy
FRA, 1987.02.12
1155
1120
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
36
37, +1
Best: 33
John Millman
AUS, 1989.06.14
1108
1108
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
37
35, -2
Best: 18
Andreas Seppi
ITA, 1984.02.21
1080
1170
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-180 (R16)
Australian Open (15-01-2018)
38
40, +2
Best: 24
Martin Klizan
SVK, 1989.07.11
1066
1063
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-7 (R16)
Barletta CH (09-04-2018)
39
44, +5
Best: 28
Joao Sousa
POR, 1989.03.30
1017
1017
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
40
45, +5
Best: 39
Nicolas Jarry
CHI, 1995.10.11
1015
1015
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
41
46, +5
Best: 45
Dusan Lajovic
SRB, 1990.06.30
1010
1010
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
42
43, +1
Best: 42
Malek Jaziri
TUN, 1984.01.20
1007
1042
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
43
48, +5
Best: 39
Matthew Ebden
AUS, 1987.11.26
981
981
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
44
42, -2
Best: 22
Adrian Mannarino
FRA, 1988.06.29
965
1045
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
45
38, -7
Best: 35
Marton Fucsovics
HUN, 1992.02.08
959
1094
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-180 (R16)
Australian Open (15-01-2018)
46
49, +3
Best: 11
Sam Querrey
USA, 1987.10.07
940
975
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
47
55, +8
Best: 50
Pierre-Hugues Herbert
FRA, 1991.03.18
938
903
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
48
50, +2
Best: 47
Taylor Fritz
USA, 1997.10.28
929
964
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-125 (W)
Newport Beach CH (22-01-2018)
49
53, +4
Best: 21
Leonardo Mayer
ARG, 1987.05.15
920
920
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
50
25, -25
Best: 19
Hyeon Chung
KOR, 1996.05.19
910
1585
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-720 (SF)
Australian Open (15-01-2018)
51
51, 0
Best: 44
Jan-Lennard Struff
GER, 1990.04.25
910
945
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
52
47, -5
Best: 23
Damir Dzumhur
BIH, 1992.05.20
905
985
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
53
54, +1
Best: 52
Matteo Berrettini
ITA, 1996.04.12
904
920
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-26 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
54
58, +4
Best: 33
Robin Haase
NED, 1987.04.06
895
860
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
55
56, +1
Best: 46
Mikhail Kukushkin
KAZ, 1987.12.26
890
890
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
56
60, +4
Best: 57
Marius Copil
ROU, 1990.10.17
858
823
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
57
59, +2
Best: 3
Stan Wawrinka
SUI, 1985.03.28
830
830
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
58
61, +3
Best: 18
Benoit Paire
FRA, 1989.05.08
820
820
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
59
62, +3
Best: 53
Denis Kudla
USA, 1992.08.17
793
818
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-70 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
60
65, +5
Best: 39
Guido Pella
ARG, 1990.05.17
790
790
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
61
72, +11
Best: 63
Jordan Thompson
AUS, 1994.04.20
775
740
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
62
66, +4
Best: 12
Feliciano Lopez
ESP, 1981.09.20
770
770
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
63
63, 0
Best: 39
Peter Gojowczyk
GER, 1989.07.15
770
805
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
64
68, +4
Best: 66
Cameron Norrie
GBR, 1995.08.23
762
760
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-8 (Q2)
Australian Open Q (08-01-2018)
65
67, +2
Best: 43
Aljaz Bedene
SLO, 1989.07.18
760
760
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
66
69, +3
Best: 58
Yoshihito Nishioka
JPN, 1995.09.27
758
758
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
67
52, -15
Best: 13
Nick Kyrgios
AUS, 1995.04.27
750
920
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-180 (R16)
Australian Open (15-01-2018)
68
70, +2
Best: 25
Mischa Zverev
GER, 1987.08.22
746
746
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
69
82, +13
Best: 64
Taro Daniel
JPN, 1993.01.27
726
691
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
70
77, +7
Best: 77
Guido Andreozzi
ARG, 1991.08.05
711
708
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-7 (R16)
Bastad CH (09-07-2018)
71
64, -7
Best: 17
Albert Ramos-Vinolas
ESP, 1988.01.17
710
790
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
72
76, +4
Best: 76
Hubert Hurkacz
POL, 1997.02.11
710
708
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-8 (Q2)
Australian Open Q (08-01-2018)
73
75, +2
Best: 72
Roberto Carballes Baena
ESP, 1993.03.23
709
714
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-15 (QF)
Biella CH (17-09-2018)
74
41, -33
Best: 41
Tennys Sandgren
USA, 1991.07.22
708
1058
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-360 (QF)
Australian Open (15-01-2018)
75
71, -4
Best: 45
Maximilian Marterer
GER, 1995.06.15
699
744
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
76
80, +4
Best: 33
Federico Delbonis
ARG, 1990.10.05
696
696
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
77
73, -4
Best: 14
Ivo Karlovic
CRO, 1979.02.28
694
739
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
78
79, +1
Best: 74
Jaume Munar
ESP, 1997.05.05
677
702
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-35 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
BEST RANKING
79
84, +5
Best: 84
Ilya Ivashka
BLR, 1994.02.24
674
658
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-29 (SF)
Koblenz CH (15-01-2018)
80
85, +5
Best: 32
Pablo Andujar
ESP, 1986.01.23
668
658
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-0 (R32)
Genova CH (03-09-2018)
81
81, 0
Best: 76
Mackenzie McDonald
USA, 1995.04.16
667
692
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-70 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
82
93, +11
Best: 26
Filip Krajinovic
SRB, 1992.02.27
665
620
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-0 (-)
Australian Open (15-01-2018)
83
86, +3
Best: 10
Ernests Gulbis
LAT, 1988.08.30
659
657
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-8 (R16), -0 (R32)
Rennes CH (22-01-2018) , Koblenz CH (15-01-2018)
84
102, +18
Best: 70
Thomas Fabbiano
ITA, 1989.05.26
653
573
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
85
88, +3
Best: 17
Bernard Tomic
AUS, 1992.10.21
649
655
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-16 (Q3)
Australian Open Q (08-01-2018)
86
78, -8
Best: 63
Bradley Klahn
USA, 1990.08.20
639
704
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-75 (F)
Newport Beach CH (22-01-2018)
87
92, +5
Best: 83
Laslo Djere
SRB, 1995.06.02
627
627
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
88
91, +3
Best: 80
Jozef Kovalik
SVK, 1992.11.04
624
632
-
-8 (Q2)
Australian Open Q (08-01-2018)
89
98, +9
Best: 81
Radu Albot
MDA, 1989.11.11
620
585
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-10 (R128)
Australian Open (15-01-2018)
90
95, +5
Best: 84
Ugo Humbert
FRA, 1998.06.26
620
613
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-3 (W)
Canada F1 (26-02-2018)
91
94, +3
Best: 19
Pablo Cuevas
URU, 1986.01.01
616
616
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
92
83, -9
Best: 40
Ryan Harrison
USA, 1992.05.07
615
660
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)
93
74, -19
Best: 25
Vasek Pospisil
CAN, 1990.06.23
611
716
+20 (R16)
Chengdu [SUBENTRO]
-35 (R128), -90 (W)
Australian Open (15-01-2018) , Rennes CH (22-01-2018)
94
89, -5
Best: 84
Christian Garin
CHI, 1996.05.30
610
650
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-50 (SF)
Newport Beach CH (22-01-2018)
95
96, +1
Best: 65
Evgeny Donskoy
RUS, 1990.05.09
599
599
+45 (Secondo turno)
Australian Open
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
96
90, -6
Best: 35
Jiri Vesely
CZE, 1993.07.10
598
633
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-45 (R64)
Australian Open (15-01-2018)
97
57, -40
Best: 4
Tomas Berdych
CZE, 1985.09.17
595
865
+90 (Terzo turno)
Australian Open
-360 (QF)
Australian Open (15-01-2018)
98
97, -1
Best: 97
Reilly Opelka
USA, 1997.08.28
593
593
+45 (Secondo turno)
Australian Open (Eliminato)
-45 (SF)
Newport Beach CH (22-01-2018)
99
99, 0
Best: 74
Mirza Basic
BIH, 1991.07.12
589
585
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-6 (Q2)
Doha Q (31-12-2018)
100
87, -13
Best: 31
Andrey Rublev
RUS, 1997.10.20
575
655
+10 (Primo turno)
Australian Open (Eliminato)
-90 (R32)
Australian Open (15-01-2018)

TAG:

33 commenti. Lasciane uno!

marvar (Guest) 04-11-2018 20:00

giusto cosi..Anche kachanov puo vantare un risultato che Fognini non ha mai nemmeno sfiorato in 15 anni di carriera…Ricordiamo in 15 anni di carriera un solo quarto slam nel lontano 2009…e solo isolate 2 semifinali 1000.Fognini buono solo per i 250…Gia’ un miracolo che si trovi al numero 13

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
-1: Lory278
Aramis (Guest) 04-11-2018 19:50

Scritto da mauro59

Scritto da pazzodicamila
Kachanov e’ in una forma strepitosa. Puo’ davvero fare una stagione di vertice l’ anno prossimo. Ha dimostrato di far bene nei tornei importanti, battendo ottimi giocatori e non i classici viaggiatori dei 250.

Per me Caruana è piu’ forte di Kachanov.

Ti riferisci a Fabiano Caruana e stai parlando degli scacchi, vero ?
È ovvio che sia così, visto che per Khachanov è solo un hobby mentre l’italo-americano sta per sfidare Carlsen per il titolo mondiale. Se invece intendi Liam, il tennista attualmente numero 622 in classifica, beh, mi lasci senza parole.

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 04-11-2018 19:37

Davvero un peccato per il Fogna. 😕

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 04-11-2018 18:17

Scritto da pazzodicamila
Kachanov e’ in una forma strepitosa. Puo’ davvero fare una stagione di vertice l’ anno prossimo. Ha dimostrato di far bene nei tornei importanti, battendo ottimi giocatori e non i classici viaggiatori dei 250.

Per me Caruana è piu’ forte di Kachanov.

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sottile
-1: Giuseppespartano
Becuzzi_style (Guest) 04-11-2018 17:11

Scritto da luchador
E’piu’facile che ci si avvicini il Ceck.
Tra tournee sudamericana, Montecarlo,Madrid e Roma potrebbe arrivare davvero a ridosso della top10

Mah non ci scommetterei…tra l’altro, anche considerando i soli punti dal RG ad oggi, Fabio è avanti…Cecik poi non so quanto potrà far bene agli AusOpen o nei due 1000 americani…insomma dovrà far bene nella tournée sudamericana e massimizzare nei 3 1000 su terra…vedremo…ma ad oggi le mie fiches le punterei sempre su FOGNINI, in quanto più versatile e in grado di fare punti in tutti i tornei obbligatori, mentre Ceck fuori dalla terra difficilmente potrà raccogliere molti punti.

29
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
Becuzzi_style (Guest) 04-11-2018 17:04

@ Becuzzi_style (#2226243)

La vittoria di Krachanov rende il russo difficilmente prendibile dal nostro nei prossimi mesi…2375 punti dal Roland Garros a oggi…insomma sembra proiettato verso altri lidi…

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aramis (Guest) 04-11-2018 16:37

Scritto da luchador
E’piu’facile che ci si avvicini il Ceck.
Tra tournee sudamericana, Montecarlo,Madrid e Roma potrebbe arrivare davvero a ridosso della top10

È quello che ci auguriamo tutti, anzi, a giudicare dal tenore di certi commenti ostili al Ceck, sarebbe meglio dire quasi tutti.

27
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory278
ilpallettaro (Guest) 04-11-2018 16:21

nishi a londra. ottima notizia per gli organizzatori.

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lorenzo (Guest) 04-11-2018 15:47

Ascolta “ragazza cioè”,Gli manca la testa e la voglia di lavorare con serietà e costanza.Vuoi che cambi alla sua età e con un discreto malloppo in banca?Ancora vogliamo sperare che i vari Balotelli cambino testa e diventino i campioni di cui stiamo blaterando da 10 ANNI?Eddai un po’ di sano realismo please.

25
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory278
Aramis (Guest) 04-11-2018 14:49

Scritto da gianky pa
@ Bjorn borg (#2226208)
Per me è già assurdo ke sia al numero 13

Se ha totalizzato i punti necessari per essere al numero 13, è giusto che lo sia. Dopodiché si potrebbe discutere all’infinito sul criterio di assegnazione dei punti Atp che si presta ad alcune storture sotto gli occhi di tutti, però i tennisti non ne hanno colpa, le regole valgono per tutti e nessuno ha rubato niente.

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luchador (Guest) 04-11-2018 14:42

E’piu’facile che ci si avvicini il Ceck.

Tra tournee sudamericana, Montecarlo,Madrid e Roma potrebbe arrivare davvero a ridosso della top10

23
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory278
Roger (Guest) 04-11-2018 14:38

Fognini a mio avviso merita il 13 15 posto.ha il talento per fare una capatina nei 10 ,ma é troppo discontinuo e purtroppo il servizio non lo aiuta molto.se sarà tranquillo forse nei 10 un apparizione può farla.

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Albyx3 04-11-2018 14:35

@ pazzodicamila (#2226274)

Sinceramente a me non mi fa impazzire ha una buona solidità ma poca tecnica ,con giocatori che rispondono bene soffre molte come con Nishikori che l’ha umiliato per me solo una meteora certo tra i primi 20 ci starà ma nulla di più tutto questo talento non lo vedo e poi mancava poco e usciva con Isner.

21
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Marcus91
Aramis (Guest) 04-11-2018 14:35

Scritto da gisva
@ Becuzzi_style (#2226243)
Come dicevo anche io ieri.
Fabio dovrebbe preparare al massimo i tornei di marzo-aprile e vedere dove arriva.
Anche rischiando di scendere se qualcosa va storto.
A meno che non sia già consapevole di non poter fare più di quanto sta facendo.

Mi hai rubato le parole di bocca. Effettivamente se un atleta di 30 anni, seguito da uno staff di tutto rispetto, decide di impostare la propria programmazione stagionale esclusivamente sui tornei minori, implicitamente ammette a se stesso di avere lacune incolmabili per poter fare di più. I pregevoli risultati conseguiti negli Atp 250 sarebbero di buon auspicio se ci trovassimo al cospetto di un ventenne ma non è questo il caso. Recentemente su questo sito è stata pubblicata una classifica che teneva conto solo dei risultati ottenuti nei tornei dello Slam e nei Masters 1000… A livello Slam non figurava neppure tra i primi 30 del ranking. Oltretutto, a parte la bella parentesi di Cecchinato, negli ultimi 40 anni, gli italiani hanno sempre fatto estrema fatica a mettersi in luce nei tornei importanti.

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
il vero tennis (Guest) 04-11-2018 14:32

un anno strano big a corrente alternata o assenti e allora ecco che si infilano in quei 1000 onegli slam, punti inaspettati…isner 1000 a miami, edmund 720 semi in australia prossimi in scadenza, poi coric e khachanov….in semi o in finale…..e lo stesso coric i 500 ad halle in casa del re….
Fognini nel suo programma il suo lo ha fatto…..se poi vogliamo criticarlo per altro…..forse prepara male madrid…..su quella terra se non trovi nadal o thiem….non può avere paura di nessuno neanche di nole o del giapponese

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 04-11-2018 14:31

Giusto certamente ma anche molta sfortuna: due nuove leve che esplodono contemporaneamente di best ranking quando Fognini poteva di mestiere agevolmente essere anche 11 ATP! Diciamo che la sfortuna è stata giusta perchè ha punito di karma un atteggiamento in campo spesso fastidioso e poco apprezzabile del nostro. Mi ricorda il discorso che eventuali civiltà evolutissime del cosmo non possono che essere buone e correttissime altrimenti non potrebbero viaggiare tra le stelle essendosi estinte prima in lotte interne!

18
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, Marcus91
-1: Lory278
Aramis (Guest) 04-11-2018 14:21

Scritto da Becuzzi_style
L’attacco al BR può essere rimandato a prima di Roma, che precede l’unico periodo negativo della stagione 2018 di FOGNINI, con 4 master 1000 piuttosto deludenti…se farà bene, anche in uno solo, potrà ritoccare il BR…in quel periodo, forse, Fabio avrà, a 32 anni, l’ultima chance per un BR più consono al suo talento.
Non ho mai creduto che avesse le doti per stare tanto tempo in top 10…ma ho sempre pensato che una capatina, con un pizzico di fortuna, la potesse fare…ci sono obiettivamente tanti giocatori che con meno potenziale ci sono riusciti…
probabilmente il num.10 non sarà semplice…ma già il num. 11 sembra possibile…

Scusa, davvero non capisco, ma se tu sei il primo a sostenere che non abbia le carte in regola per presenziare stabilmente nelle alte sfere, che senso avrebbe “la capatina in top ten” ? Vogliamo davvero che sia un italiano a scippare a Tipsarevic il titolo di top ten meno meritevole ? Che poi il serbo se non altro ha saputo restare ai vertici del ranking abbastanza da guadagnarsi il diritto a disputare due volte le finals.
Auguriamoci che un italiano torni in top ten dopo 40 anni in virtù di risultati simili a quelli conseguiti da Panatta. Cecchinato ha dimostrato che non è un’utopia.

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gisva 04-11-2018 13:52

@ Becuzzi_style (#2226243)

Come dicevo anche io ieri.
Fabio dovrebbe preparare al massimo i tornei di marzo-aprile e vedere dove arriva.
Anche rischiando di scendere se qualcosa va storto.

A meno che non sia già consapevole di non poter fare più di quanto sta facendo.

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bruno A. (Guest) 04-11-2018 13:37

Fognini per entrare in Top10 deve passare dai 2300 punti attuali a più di 3000 punti. Deve quindi ottenere un migliaio circa di punti in più di quelli che ha adesso, da prendere nei tornei più importanti.

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pazzodicamila 04-11-2018 13:20

Kachanov e’ in una forma strepitosa. Puo’ davvero fare una stagione di vertice l’ anno prossimo. Ha dimostrato di far bene nei tornei importanti, battendo ottimi giocatori e non i classici viaggiatori dei 250.

14
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609, Giuseppespartano, Marcus91
VicMackey (Guest) 04-11-2018 13:16

Scritto da Fabio Russo
Conquistare il best ranking senza risultati apprezzabili nei tornei che contano davvero è proprio poca cosa.

Sacrosanto…qui molti sono fissati con i numeri…ma bisogna saperli leggere…

13
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609
Fabio Russo 04-11-2018 13:05

Conquistare il best ranking senza risultati apprezzabili nei tornei che contano davvero è proprio poca cosa.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609
-1: Lory278
edome79 04-11-2018 12:47

Giustissimo.Fognini nei 1000 ha fatto solo magre figure.

11
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory278
Becuzzi_style (Guest) 04-11-2018 12:27

L’attacco al BR può essere rimandato a prima di Roma, che precede l’unico periodo negativo della stagione 2018 di FOGNINI, con 4 master 1000 piuttosto deludenti…se farà bene, anche in uno solo, potrà ritoccare il BR…in quel periodo, forse, Fabio avrà, a 32 anni, l’ultima chance per un BR più consono al suo talento.
Non ho mai creduto che avesse le doti per stare tanto tempo in top 10…ma ho sempre pensato che una capatina, con un pizzico di fortuna, la potesse fare…ci sono obiettivamente tanti giocatori che con meno potenziale ci sono riusciti…
probabilmente il num.10 non sarà semplice…ma già il num. 11 sembra possibile…

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aramis (Guest) 04-11-2018 12:22

Scritto da Bjorn borg
Giusto così. Una finale m1000 battendo 3 top 10 e’ tanta roba. Fognini ottima stagione, ma speriamo che faccia quel salto in avanti nei tornei che contano.

La tua sintesi non fa una piega.

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gianky pa (Guest) 04-11-2018 11:59

@ Bjorn borg (#2226208)

Per me è già assurdo ke sia al numero 13

8
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory278
luchador2014 (Guest) 04-11-2018 11:55

Ma dico. Avete visto che divario c’è tra il n11 e il n10

Ci sono sono quasi 700 punti. Thiem quest’anno ha ottenuto risultati eccezionali ( finale a Madrid e al Roland Garros, quarti agli Us.Open, semifinale a Bercy, ha vinto 3 tornei ) ed è ancora soltato OTTAVO, lontanissimo ( quasi 1200 punti ) dalla TOP5

Come può Fognini raggiungere la Top10 se avanza a piccoli passettini con i 250?

Per annullare quel divario deve fare risultato nei 1000 e negli slam

7
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609
Bjorn borg (Guest) 04-11-2018 11:26

Giusto così. Una finale m1000 battendo 3 top 10 e’ tanta roba. Fognini ottima stagione, ma speriamo che faccia quel salto in avanti nei tornei che contano.

6
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609, Marcus91
Mf 04-11-2018 11:15

Con tutte le storie fastidiosissime su IG ben gli sta!
Dispiace dirlo, ma mai visto un tennista così polemico.
Speriamo che nel 2019 conquisti il BR per suoi risultati, magari anche in tornei 1000.

5
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory278, Albyx3
marvar (Guest) 04-11-2018 10:36

giusto cosi..Kachanov ha ottenuto un risultato che Fognini non ha mai raggiunto in 15 anno di carriera,ovvero una finale 1000….

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609, Giuseppespartano
-1: Albyx3, Lory278
Fabrizio (Guest) 04-11-2018 10:30

Chissà chi vincerebbe in un match diretto fra i due 🙂

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Angiolo (Guest) 04-11-2018 10:27

Sarebbe stata una soddisfazione ulteriore per la Fogna. È anche vero che passare due turni senza giocare e fare una prestazione indegna davvero contro l’ombra più scura di Roger non avrebbe rappresentato il miglior modo di festeggiarlo. Nel senso che i meriti vanno guadagnati in campo ed in questo ultimo periodo Fabio ci ha messo davvero poco. Al di là della caviglia, che sicuramente gli da fastidio, ma non pare (visto da fuori chiaro) impedire a Fabio di correre come di solito fa. Mentalmente era molto scarico anche se un piccolo infortunio mentalmente di sicuro lo limita. E sappiamo quanto testa, concentrazione e regolarità siano i suoi talloni d’achille

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ragazza cioè (Guest) 04-11-2018 09:39

Giusto così Fabio ha un ottimo tennis, ma gli manca qualcosa per essere top ten. Se saprà colmare quel gap, ci entrerà sicuramente il prossimo anno, altrimenti ne resterà fuori, seppur di poco.

1
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pantera96, sonia609, Marcus91