Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Maiorca: Thomas Fabbiano si ferma ai quarti di finale (VIDEO)

31/08/2018 13:30 19 commenti
Thomas Fabbiano classe 1989
Thomas Fabbiano classe 1989

ESP Challenger Mallorca CH | Cemento | $43.000 -Quarti di Finale


CENTER COURT – Ora italiana: 11:30 (ora locale: 11:30 am)
1. [1] Thomas Fabbiano ITA vs Matthias Bachinger GER

CH Mallorca
Thomas Fabbiano [1]
6
2
2
Matthias Bachinger
3
6
6
Vincitore: M. BACHINGER

2. [WC] Nicola Kuhn ESP vs [7] Enrique Lopez Perez ESP (non prima ore: 13:00)

CH Mallorca
Nicola Kuhn
1
6
Enrique Lopez Perez [7]
6
7
Vincitore: E. LOPEZ PEREZ

3. Daniel Brands GER vs Kenny De Schepper FRA

CH Mallorca
Daniel Brands
1
2
Kenny De Schepper
6
6
Vincitore: K. DE SCHEPPER

4. Daniel Evans GBR / Gerard Granollers ESP vs [3] Luca Margaroli SUI / David Vega Hernandez ESP (non prima ore: 16:00)

CH Mallorca
Daniel Evans / Gerard Granollers
4
6
10
Luca Margaroli / David Vega Hernandez [3]
6
1
5
Vincitori: EVANS / GRANOLLERS

5. [6] Bernard Tomic AUS vs Norbert Gombos SVK (non prima ore: 18:30)

CH Mallorca
Bernard Tomic [6]
6
6
Norbert Gombos
3
4
Vincitore: B. TOMIC






COURT 2 – Ora italiana: 17:00 (ora locale: 5:00 pm)
1. Thomas Fabbiano ITA / Luca Vanni ITA vs [2] Ariel Behar URU / Enrique Lopez Perez ESP

CH Mallorca
Thomas Fabbiano / Luca Vanni
3
3
Ariel Behar / Enrique Lopez Perez [2]
6
6
Vincitori: BEHAR / LOPEZ PEREZ







TAG: ,

19 commenti. Lasciane uno!

Gianfranco (Guest) 01-09-2018 16:18

@ Arnaldo (#2188747)

Ha fatto due terzi turni a Wimbledon e US open.

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Arnaldo (Guest) 01-09-2018 01:42

Scritto da Marcus91
Ragazzi Bachinger è molto più forte di Fabbiano, a prescindere da quello che dice la classifica, essendo stato spesso infortunato il tedesco. Quindi nulla di sconvolgente, anzi, direi bravo al buon Fabbiano che è riuscito a prendergli un set!

Io.lo dissi.bravo a fare quel filotto di challenger in asia…poi a livello atp il.nulla totale o quasi. Ed ora fatica pure nei 43mila o 64mila.se riesce a stare tra 120-150 bravissimo

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
il vero tennis (Guest) 31-08-2018 21:48

spiace ma fabbiano non c’è proprio…vinci il 1″ set e poi fai 4 game da bachinger…..annammo bene…

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nino88 (Guest) 31-08-2018 19:03

Deludente Fabbiano

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca96 31-08-2018 18:10

Peccato per questa sconfitta perchè si poteva andare avanti in questo torneo vedendo il tabellone. A Thomas mancano gli ultimi 150-160 per essere sicuro della top100 a fine anno e spero proprio che ci riesca. Forza Thomas 😉

15
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: NexGenItaly
sebaSeppi 31-08-2018 15:00

Sembra essere davvero involuto al servizio, purtroppo le problematiche tecniche restano e continuando a sprecare queste buone chance in campo Challenger può incidere negativamente sulla conquista della top 100, che comunque resta alla portata.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gido2lavendemmia (Guest) 31-08-2018 14:43

Scritto da mirko.dllm

Scritto da mauro59
Testa di serie n. 1 ad un challenger, uscire ai quarti, nulla a che vedere con l’uscita veloce degli italiani dall’Open USA, lì solo esserci è molto ma molto più difficile che vincere questo torneino.

Non ho capito,mauro59,se questo tuo post,è di biasimo per la prestazione di Fabbiano,o se sia un post di giustificazione per la brutta figura rimediata dalla pattuglia italiana agli Us Open.Per quanto mi riguarda,temo proprio che sia maggiormente la seconda ipotesi che ho detto.

Se le sinapsi non mi hanno dato buca penso intendesse dire che era più facile arrivare in fondo a questo challenge che non superare uno o due turni agli us open.
Ora, visto che nessuno è arrivato al terzo turno, è oggettivamente una situazione triste per il tennis italiano.
All’interno di esso, non farei tanta ironia su quello maschile che, pur con gli alti e bassi, presenta comunque un top 15, un altro paio di top 50, un altro paio di top 100 ed una pattuglia non indifferente di altri top 200.
Senza sminuire il movimento femminile, quest’ultimo mi sembra ben più in difficoltà, con la nostra punta (mai entrata nelle 30 se non per un batter di ciglia) discontinua più del nostro top15, con la numero 2 che non si sa se rientrerà nelle 100 quando potrà (ed ha comunque la stessa età del nostro top15) ed una pattuglia di ex ragazzotte che si arrabattono dalla 150 in giù senza dare l’impressione di potersi evolvere significativamente

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Albitaglia (Guest) 31-08-2018 14:34

Dai Bernard!!

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Guido (Guest) 31-08-2018 14:02

Fabbiano a fine stagione arriva sempre cotto. Peccato perché così rimane fuori dai 100

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
effeddielle (Guest) 31-08-2018 13:57

@ mauro59 (#2188373)

x essere agli slam li devi vincere sti torneini..mi ricordo ancora al ricco challenger di Irving dove usci al primo turno con un cipriota proveniente dal college..se nn fai i punti in queste occasioni rimani fuori dai MD degli slam e poi nella canicola delle quali può capitare di uscire al secondo turno..

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mirko.dllm (Guest) 31-08-2018 13:51

Scritto da mauro59
Testa di serie n. 1 ad un challenger, uscire ai quarti, nulla a che vedere con l’uscita veloce degli italiani dall’Open USA, lì solo esserci è molto ma molto più difficile che vincere questo torneino.

Non ho capito,mauro59,se questo tuo post,è di biasimo per la prestazione di Fabbiano,o se sia un post di giustificazione per la brutta figura rimediata dalla pattuglia italiana agli Us Open.Per quanto mi riguarda,temo proprio che sia maggiormente la seconda ipotesi che ho detto.

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 31-08-2018 13:39

Ragazzi Bachinger è molto più forte di Fabbiano, a prescindere da quello che dice la classifica, essendo stato spesso infortunato il tedesco. Quindi nulla di sconvolgente, anzi, direi bravo al buon Fabbiano che è riuscito a prendergli un set!

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 31-08-2018 13:31

Testa di serie n. 1 ad un challenger, uscire ai quarti, nulla a che vedere con l’uscita veloce degli italiani dall’Open USA, lì solo esserci è molto ma molto più difficile che vincere questo torneino.

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 31-08-2018 13:29

Scritto da Mick
Fabbiano sta giocando da Dio.

Ma non avevano detto che l’onnipotente è perfetto?

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mick 31-08-2018 13:04

Sta sprecando l’ impossibile, 3 su 16 con le palle break mentre il tedesco è 4/4. Assurdo.

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sebaSeppi 31-08-2018 12:39

Dai Thomas, non lasciartela sfuggire!

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mick 31-08-2018 12:32

Ed ecco che nel 2o set riaffiorano tutte le problematiche di Thomas, mancanza di killer instict. Come sempre disegna bene il campo, costruisce bene il punto, ma sbaglia diverse volte la scelta nel chiuderlo, questo è pesato in un game semi cruciale come il 2o del 2o set dove ha sprecato 3 4 palle break. Ora il break tedesco ma non bisogna perdersi d’ animo.

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mick 31-08-2018 12:15

Fabbiano sta giocando da Dio.

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MaxplyMcenroe (Guest) 31-08-2018 12:14

Grande Fabs il primo è andato

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!