Fabio Fognini punta sulle superfici rapide. Niente Rio il prossimo anno

25/02/2018 17:45 36 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.21 ATP
Fabio Fognini classe 1987, n.21 ATP

Fabio Fognini non intende tornare così presto al Rio Open.
L’intenzione è stata manifestata dall’italiano dopo aver perso in semifinale contro Fernando Verdasco, questo sabato, anche se ha ottenuto dei buoni risultati ogni volta che ha giocato l’ATP 500 brasiliano: la finale del 2015, i quarti nel 2014 e le semifinali quest’anno.

Il motivo è il desiderio di giocare più tornei su superfici veloci: “Non credo che tornerò non è una mia intenzione.
Non ho nulla contro Rio, dove gioco sempre bene, ma penso di fare bene sui campi veloci e voglio giocare di più su questo tipo di superficie”
, ha aggiunto.

Il ritorno di Fognini nella “Città meravigliosa” dipende, dice, dalle caratteristiche dei campi. “Se Rio cambierà i campi, riconsidererò la cosa”, ha detto il giocatore italiano, sottolineando che “il campo è sempre stato molto lento”.


TAG: ,

36 commenti. Lasciane uno!

mauro59 (Guest) 27-02-2018 12:15

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

D’altro canto due delle partite più belle in assoluto di Fabio che hanno fatto portato a scalpi pesanti come Murray e Nadal sono state giocate sulla terra. La verità è che Fabio in questo torneo ha tenuto un linguaggio del corpo sempre negativo, è tornato persino a polemizzare coll’arbitro, sintomo che era consapevole di non essere nelle migliori condizioni, la superficie c’entra poco nella magra figura dell’altra sera contro Verdasco non irresistibile ma sicuramente più forte del brasiliano Bellucci. E questo detto da un fan assoluto di Fabio.

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tomax (Guest) 26-02-2018 21:43

Sul duro pensa meno lascia andare il braccio e le sue accelerazioni fanno male. Inoltre risponde meglio stando più vicino la linea di fondo.oltretutto credo sia una scelta famigliare. Andando a Marsiglia Rotterdam montpellier può essere seguito da Flavia o tornare a Barcellona se perde subito. Inoltre ci sarebbe Dubai. Se invece la famiglia lo segue negli USA come quest’inverno con base a Miami. Può fare newyorchese Delray Beach ed Acapulco dove Flavia era di casa. Andrei però a fare Amburgo ed un altro torneo in estate su terra perché livello è basso.

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ricky (Guest) 26-02-2018 15:07

ma si spacchiamoci tutti le ossa dui campi duri…..dai 6 ai 90 anni…

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 26-02-2018 13:20

Scritto da alvenu
ho sempre pensato che Fognini renda di + sulla terra ma conto Majer e Verdasco ha fatto pena. Stiamo aspettando i francesi per la Davis; se adesso dite che Fabio va meglio sul veloce, allora perchè abbiamo scelto la terra di Genova?

Perché comunque i francesi sono molto più forti sul veloce…

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 26-02-2018 10:13

Scritto da Elios

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

E la semifinale di Miami lo scorso anno,dove la mettiamo? E i quarti a Cincinnati raggiunti qualche anno fa? Ho l’impressione caro Elios,che il tuo post è scritto da uno che è un patito solo ed esclusivamente del tennis giocato sul rosso.

Ma stiamo scherzando. La semifinale di Miami e il quarto a Cincinnati sono stati raggiunti da fabio a tabellone stravuoto. Non ha mai battuto un top player sul cemento,maiiiiii,escluso Nadal ed il peggior nishikori di sempre. Ma stiamo dando proprio i numeri, ma le guardate le partite di tennis??!! Scelta totalmente sensa senso. I risultati parlano chiarissimo che più Chiaro non si può. Scelta assurda.

ad alti livelli, la superficie che logora è la terra rossa perché lo scambio si allunga molto. per prolungare la carriera, il terraiolo deve passare al cemento, lavorando su accelerazioni e angoli stretti.

32
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
ilpallettaro (Guest) 26-02-2018 10:09

più passano gli anni, gli scambi lunghi si soffrono. giusto puntare a superfici più rapide, dove far valere le proprie accelerazioni

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Massimiliano (Guest) 26-02-2018 09:30

Scritto da Wtennis
Credo che sia una scelta sbagliata, non da un punto di vista di risultati o di gioco, ma da un punto di vista fisico, rischia di ridurre la durata della sua carriera.

Allora federer dovrevbbe giocare solo sulla terra secondo il tuo ragionamento

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MarcoP 26-02-2018 09:24

Ma la foto di Fabio con una racchetta rotta?

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fede-rer 26-02-2018 08:12

Scritto da Ale

Scritto da Elios

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

E la semifinale di Miami lo scorso anno,dove la mettiamo? E i quarti a Cincinnati raggiunti qualche anno fa? Ho l’impressione caro Elios,che il tuo post è scritto da uno che è un patito solo ed esclusivamente del tennis giocato sul rosso.

Ma stiamo scherzando. La semifinale di Miami e il quarto a Cincinnati sono stati raggiunti da fabio a tabellone stravuoto. Non ha mai battuto un top player sul cemento,maiiiiii,escluso Nadal ed il peggior nishikori di sempre. Ma stiamo dando proprio i numeri, ma le guardate le partite di tennis??!! Scelta totalmente sensa senso. I risultati parlano chiarissimo che più Chiaro non si può. Scelta assurda.

Ho capito sei messo male

A prescindere dal fatto che non sono pienamente d’accordo, a livello tennistico con quanto dice l’utente Elios, ritengo commenti come quelli dell’utente ALE molto maleducati, spiacevoli e penso che non si dovrebbero mai leggere commenti simili su un bel sito di tennis come questo. Dato che invece se ne trovano sempre di più ritengo che sarebbe il caso di iniziare a moderare certe discussioni. Concludo che chi si lascia andare a certe affermazioni è, sostanzialmente, una persona senza argomenti: anziché esporre il proprio pensiero cercando di confutare quello altrui certi personaggi si lanciano in asciutte e sintetiche invettive personali senza concetti… contenti loro…

28
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, MarcoP, Insalatiera76, Marcus91
Koko (Guest) 26-02-2018 05:13

Scritto da alvenu
ho sempre pensato che Fognini renda di + sulla terra ma conto Majer e Verdasco ha fatto pena. Stiamo aspettando i francesi per la Davis; se adesso dite che Fabio va meglio sul veloce, allora perchè abbiamo scelto la terra di Genova?

Fognini sulla terra è incentivato a sonnecchiare e ad impegnarsi poco dall’inizio contando di allungare il brodo in seguito e lasciando set a cuor leggero contro i più deboli. Sul cemento questa cosa può farla meno e deve stare subito sul pezzo o perde in tre quarti d’ora contro molti!

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aussiefan (Guest) 26-02-2018 00:21

Scelta a mio avviso che non ha alcuna strategia tecnica ma è solo personale giocare in Europa in quel momento periodo e poter tornare a Barcellona tra un torneo ed un’altro dalla pennetta e dal figlioletto

26
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer, Marcus91
Andre77 (Guest) 26-02-2018 00:04

E’ da un po che sostengo che in “vecchiaia” è diventato più giocatore da veloce, ed evidentemente se ne è accorto pure lui 😀

25
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gualtiero
Ale (Guest) 25-02-2018 23:33

Scritto da Elios

Scritto da Ale

Scritto da Elios

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

E la semifinale di Miami lo scorso anno,dove la mettiamo? E i quarti a Cincinnati raggiunti qualche anno fa? Ho l’impressione caro Elios,che il tuo post è scritto da uno che è un patito solo ed esclusivamente del tennis giocato sul rosso.

Ma stiamo scherzando. La semifinale di Miami e il quarto a Cincinnati sono stati raggiunti da fabio a tabellone stravuoto. Non ha mai battuto un top player sul cemento,maiiiiii,escluso Nadal ed il peggior nishikori di sempre. Ma stiamo dando proprio i numeri, ma le guardate le partite di tennis??!! Scelta totalmente sensa senso. I risultati parlano chiarissimo che più Chiaro non si può. Scelta assurda.

Ho capito sei messo male

Come ti permetti, ma sarai te malato. Ognuno ha la sua opinione ,giusta o sbagliata che sia, non voglio assolutamente fare polemiche. Non mi conosci e non ti permettere mai più di dire a me queste cose. Non è che quello che scrivi è legge, senno non ci sarebbero i commenti. Io ho espresso la mia opinione. Staremo a vedere.

Poi quando mi dici dove posso leggere frasi come “secondo me” “secondo la mia opinione” “dal mio punto di vista” nei tuoi commenti fammi un fischio, perché io non leggo opinioni ma concetti espressi come verità assolute, almeno leggessi come scrivi le cose

24
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Fede-rer, Giuseppespartano, MarcoP, Marcus91
Ale (Guest) 25-02-2018 23:32

Scritto da Elios

Scritto da Ale

Scritto da Elios

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

E la semifinale di Miami lo scorso anno,dove la mettiamo? E i quarti a Cincinnati raggiunti qualche anno fa? Ho l’impressione caro Elios,che il tuo post è scritto da uno che è un patito solo ed esclusivamente del tennis giocato sul rosso.

Ma stiamo scherzando. La semifinale di Miami e il quarto a Cincinnati sono stati raggiunti da fabio a tabellone stravuoto. Non ha mai battuto un top player sul cemento,maiiiiii,escluso Nadal ed il peggior nishikori di sempre. Ma stiamo dando proprio i numeri, ma le guardate le partite di tennis??!! Scelta totalmente sensa senso. I risultati parlano chiarissimo che più Chiaro non si può. Scelta assurda.

Ho capito sei messo male

Come ti permetti, ma sarai te malato. Ognuno ha la sua opinione ,giusta o sbagliata che sia, non voglio assolutamente fare polemiche. Non mi conosci e non ti permettere mai più di dire a me queste cose. Non è che quello che scrivi è legge, senno non ci sarebbero i commenti. Io ho espresso la mia opinione. Staremo a vedere.

Il come lo hai fatto è imbarazzante francamente

23
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Fede-rer, Giuseppespartano, MarcoP, Marcus91
Roberto (Guest) 25-02-2018 22:19

A mio parere è un ottima scelta… io giocherei delray beach e Acapulco prima dei 1000 americani.
Di terra già ne mastica a sufficienza in primavera ed in estate

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alvenu (Guest) 25-02-2018 21:42

ho sempre pensato che Fognini renda di + sulla terra ma conto Majer e Verdasco ha fatto pena. Stiamo aspettando i francesi per la Davis; se adesso dite che Fabio va meglio sul veloce, allora perchè abbiamo scelto la terra di Genova?

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Wtennis (Guest) 25-02-2018 21:33

Credo che sia una scelta sbagliata, non da un punto di vista di risultati o di gioco, ma da un punto di vista fisico, rischia di ridurre la durata della sua carriera.

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Elios (Guest) 25-02-2018 21:01

Scritto da Ale

Scritto da Elios

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

E la semifinale di Miami lo scorso anno,dove la mettiamo? E i quarti a Cincinnati raggiunti qualche anno fa? Ho l’impressione caro Elios,che il tuo post è scritto da uno che è un patito solo ed esclusivamente del tennis giocato sul rosso.

Ma stiamo scherzando. La semifinale di Miami e il quarto a Cincinnati sono stati raggiunti da fabio a tabellone stravuoto. Non ha mai battuto un top player sul cemento,maiiiiii,escluso Nadal ed il peggior nishikori di sempre. Ma stiamo dando proprio i numeri, ma le guardate le partite di tennis??!! Scelta totalmente sensa senso. I risultati parlano chiarissimo che più Chiaro non si può. Scelta assurda.

Ho capito sei messo male

Come ti permetti, ma sarai te malato. Ognuno ha la sua opinione ,giusta o sbagliata che sia, non voglio assolutamente fare polemiche. Non mi conosci e non ti permettere mai più di dire a me queste cose. Non è che quello che scrivi è legge, senno non ci sarebbero i commenti. Io ho espresso la mia opinione. Staremo a vedere.

19
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer, Giuseppespartano, MarcoP, Marcus91
MarcoP 25-02-2018 20:27

Rio probabilmente non piace a tanti. E poi andare sul rosso prima dei due 1000 americani ha poco senso.
Pero’ e’ un 500, se non ci vanno gli altri forti, allora forse conviene farci una capatina per fare punti facili.
Non mi stupirebbe se ci tornasse il prossimo anno.

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ale (Guest) 25-02-2018 20:18

Scritto da Elios

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

E la semifinale di Miami lo scorso anno,dove la mettiamo? E i quarti a Cincinnati raggiunti qualche anno fa? Ho l’impressione caro Elios,che il tuo post è scritto da uno che è un patito solo ed esclusivamente del tennis giocato sul rosso.

Ma stiamo scherzando. La semifinale di Miami e il quarto a Cincinnati sono stati raggiunti da fabio a tabellone stravuoto. Non ha mai battuto un top player sul cemento,maiiiiii,escluso Nadal ed il peggior nishikori di sempre. Ma stiamo dando proprio i numeri, ma le guardate le partite di tennis??!! Scelta totalmente sensa senso. I risultati parlano chiarissimo che più Chiaro non si può. Scelta assurda.

Ho capito sei messo male

17
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Marcus91, Giuseppespartano
Ale (Guest) 25-02-2018 20:17

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

Ma come sei messo

16
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Marcus91
Massimo (Guest) 25-02-2018 19:53

Scritto da Elios
Ma stiamo scherzando. La semifinale di Miami e il quarto a Cincinnati sono stati raggiunti da fabio a tabellone stravuoto. Non ha mai battuto un top player sul cemento,maiiiiii,escluso Nadal ed il peggior nishikori di sempre. Ma stiamo dando proprio i numeri, ma le guardate le partite di tennis??!! Scelta totalmente sensa senso. I risultati parlano chiarissimo che più Chiaro non si può. Scelta assurda.

Okay okay, ora rilassati e conserva le energie per la prima partita che Fognini perderà sul veloce, così potrai tornare a scrivere da vincitore e dire che tu lo avevi detto!

15
Replica | Quota | 8
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: FognaFabio, tacchino freddo, Lory278, Lollo99, Ken_Rosewall, El92, Gualtiero, Fede-rer
giucar 25-02-2018 19:48

@ Elios (#2042666)

Magari non ha battuto i top 5 ma l’anno scorso ha battuto Sock, Pouille, Verdasco e Bautista Agut sul duro.

14
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Elios (Guest) 25-02-2018 19:36

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

E la semifinale di Miami lo scorso anno,dove la mettiamo? E i quarti a Cincinnati raggiunti qualche anno fa? Ho l’impressione caro Elios,che il tuo post è scritto da uno che è un patito solo ed esclusivamente del tennis giocato sul rosso.

Ma stiamo scherzando. La semifinale di Miami e il quarto a Cincinnati sono stati raggiunti da fabio a tabellone stravuoto. Non ha mai battuto un top player sul cemento,maiiiiii,escluso Nadal ed il peggior nishikori di sempre. Ma stiamo dando proprio i numeri, ma le guardate le partite di tennis??!! Scelta totalmente sensa senso. I risultati parlano chiarissimo che più Chiaro non si può. Scelta assurda.

13
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
-1: tacchino freddo, Lory278, Ken_Rosewall, Gualtiero
Tomax (Guest) 25-02-2018 19:10

Us open è un mese dopo. Che vinca Amburgo dove anno scorso vinse mayerpoi andrà in usa per i mille americani e

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
clipo 25-02-2018 19:05

Scritto da Angiolo
Sempre difficile esprimere giudizi su una programmazione, dove entrano ahimè in gioco la famiglia, i contratti, le distanze, gli sponsor commerciali.
Se posso però esprimere un giudizio, Fabio ma modificato molto le sue attitudine di gioco, negli ultimi due anno (2017 specialmente) ha ottenuto molti risultati su veloce, dalla China agli Australian Open.
Inoltre il clima umido brasiliano è molto pesante e toglie spesso molte energie per la stagione americana, oltre a mettere non proprio in palla per i vari Miami, Indian Well.
La carriera di Fabio sta volgendo al finale, e magari anche l’idea di giocare meno sul campo può avere un suo peso per il futuro, dove secondo me lavorando ancora sul servizio, può davvero dire la sua.
Del resto tecnica, variazioni, potenza sia di dritto che di rovescio, variazioni, slices e tocco a rete non gli mancano di certo.
Mi piacerebbe vederlo più volte a rete in controtempo.

Pienamente d’accordo, per me potrebbe anche sorprendere su erba, peccato giochi solo Wimbledon

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Losvizzero 25-02-2018 18:59

Bella la racchetta a punta

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Angiolo (Guest) 25-02-2018 18:50

Sempre difficile esprimere giudizi su una programmazione, dove entrano ahimè in gioco la famiglia, i contratti, le distanze, gli sponsor commerciali.
Se posso però esprimere un giudizio, Fabio ma modificato molto le sue attitudine di gioco, negli ultimi due anno (2017 specialmente) ha ottenuto molti risultati su veloce, dalla China agli Australian Open.
Inoltre il clima umido brasiliano è molto pesante e toglie spesso molte energie per la stagione americana, oltre a mettere non proprio in palla per i vari Miami, Indian Well.
La carriera di Fabio sta volgendo al finale, e magari anche l’idea di giocare meno sul campo può avere un suo peso per il futuro, dove secondo me lavorando ancora sul servizio, può davvero dire la sua.
Del resto tecnica, variazioni, potenza sia di dritto che di rovescio, variazioni, slices e tocco a rete non gli mancano di certo.
Mi piacerebbe vederlo più volte a rete in controtempo.

9
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: clipo, tacchino freddo, Ken_Rosewall
makko (Guest) 25-02-2018 18:48

Il nocciolo è che Fognini è l’ennesimo giocatore che dice agli organizzatori brasiliani (e anche a quelli argentini): “siete buoni e cari ma o cambiate superficie o a me non mi vedete più”…

8
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
Dancas (Guest) 25-02-2018 18:46

@ tomax (#2042497)

Secondo me Amburgo e Croazia sono il peggior modo per preparare gli Us open. Dove potrebbe fare molto di più se ci dedicasse preparazione ed energie.

7
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: tacchino freddo
eunosio (Guest) 25-02-2018 18:43

Deve allenare di più il servizio e la risposta (molti hanno migliorato il servizio dopo i 30)
Dopo sarà più cmpetitivo sul veloce e allungherà la sua carriera

Cmq ieri ha fatti una quantità di errori non forzati…
se vuole vincere i toreni non può regalare sempre il primo set, poi si paga, specie su terra

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
giucar 25-02-2018 18:17

È una decisione coraggiosa perchè il cambiamento richiede sempre coraggio, è una decisione giusta? Si vedrà, ovviamente sè uscisse al primo turno di Rotterdam e Dubai (due tornei a caso, non so cosa giocherà), probabilmente si mangerà le mani per non essere andato a Rio.
Comunque per anni abbiamo letto aspre critiche su Fognini il terraiolo, adesso che ha deciso di giocare più sul duro mi aspetto almeno qualche decina di commenti che premino questa scelta.

5
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: tacchino freddo, Mats, Ken_Rosewall, Fede-rer, Marcus91
mirko.dllm (Guest) 25-02-2018 18:15

Scritto da Elios
Errore che pagherà. Fabio non otterrà mai gli stessi punti tra terra e veloce. Scelta senza senso. La terra è la sua superficie e rimarrà per sempre la sua superficie preferita. Voglio proprio vedere come verrai umiliato dai battitori. Non è che se giochi sul veloce sei un grande giocatore. Scelta che rimpiangera di brutto. Spero lo capisca.

E la semifinale di Miami lo scorso anno,dove la mettiamo? E i quarti a Cincinnati raggiunti qualche anno fa? Ho l’impressione caro Elios,che il tuo post è scritto da uno che è un patito solo ed esclusivamente del tennis giocato sul rosso.

4
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: tacchino freddo, MarcoP, Fede-rer
-1: Marcus91
tomax (Guest) 25-02-2018 18:03

beh a luglio amburgo è fattibile e considerate la questione logistica con la famiglia

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Questo commento è stato oscurato perché ha ricevuto almeno 10 voti negativi.
Clicca qui per visualizzarlo.
Dancas (Guest) 25-02-2018 17:48

Bravo Fabio, era ora che lo capissi. E basta anche luglio agosto sulla terra please!

1
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: El92, clipo, MarcoP, Ken_Rosewall, Fede-rer