Da Perugia Challenger, Copertina

Da Perugia: Finale tra Laslo Djere e Munoz de la Nava

16/07/2017 06:19 2 commenti
Laslo Djere, serbo classe 1995
Laslo Djere, serbo classe 1995

Saranno il serbo Laslo Djere e lo spagnolo Munoz de la Nava a contendersi la terza edizione dell’ATP Challenger Città di Perugia, Blue panorama Airlines Tennis Cup, in programma alle ore 17 sul campo centrale Luigi Guerrieri.

Due finalisti a sorpresa che però regaleranno sicuramente agli appassionati perugini uno spettacolo tennistico di alto livello. Djere, testa di serie numero 7 del seeding, sovvertendo i favori del pronostico ha sconfitto la testa di serie numero 5 Marcel Granollers. Un match in cui lo spagnolo, condizionato da una tendinite al polso, ha fallito ben 8 match point. Questo non toglie i grandi meriti a Djere, giocatore dotato di un dritto preciso e potente e di una condizione fisica invidiabile che gli ha permesso di non uscire mai dal match per poi portare a casa la vittoria in tre set con il punteggio di 4/6 7/6 6/4.

Se un catalano piange, Granollers, c’è un madrileno invece nella parte alta del tabellone che con un vamos liberatorio ha sottolineato la vittoria che lo proietta all’atto conclusivo del torneo. Munoz de la Nava urla tutta la propria gioia al termine di un match combattutissimo con l’austriaco, testa di serie numero 8, Gerald Melzer. L’incontro, giocato sul grandstand per il protrarsi della prima semifinale, ha tenuto incollati sulle tribune gli spettatori presenti ieri al Tennis Club di Via Bonfigli. I due mancini hanno dato vita a scambi di rara intensità con De la Nava a guidare le danze nel primo set. Nel secondo il grande equilibrio è stato spezzato solo dal tie break, vinto dall’austriaco. Nel terzo set Munoz de la Nava si è imposto 6/4.
Nel torneo di doppio è un italiano a trionfare. Salvatore Caruso, miglior azzurro anche in singolare (unico ad arrivare ai quarti), si aggiudica il Challenger di Perugia in coppia con il francese Eysseric. I due hanno sconfitto in finale la coppia composta dall’argentino Nicolas Kicker (vincitore lo scorso anno del singolo) e dal brasiliano Fabricio Neis con un duplice 6/3.
I vincitori sono stati premiati dal neo presidente del Tennis Club Michele Duranti, mentre i secondi classificati dal presidente del comitato regionale umbro Fit Roberto Carraresi.

Il ticket per la finale avrà un costo di 10 euro. Per chi volesse è possibile fare delle donazioni al comune di Norcia per la ricostruzione del Tennis Club cittadino ed all’associazione “I Love Norcia” per vari progetti legati al sociale nei territori colpiti dal sisma.


TAG: ,

2 commenti

circ80 16-07-2017 12:55

Scritto da Sottile
Nel frattempo gli italiani se la guardano dagli spalti questa finale

In realtà sono a giocare le quali degli ATP…

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 16-07-2017 09:12

Nel frattempo gli italiani se la guardano dagli spalti questa finale 🙁

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!