Wimbledon 2017 Copertina, Generica

Wimbledon: Fabio Fognini “Dei cinque set point falliti mi rimprovero soprattutto per uno, al mio turno di servizio”

08/07/2017 01:19 49 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.29 ATP
Fabio Fognini classe 1987, n.29 ATP

Fabio Fognini ITA: “Ho giocato bene, ma alla fine il match lo ha vinto lui. Questo è lo sport e devi saperlo accettare. Certo, l’avessi portato al quinto….
E invece non sapremo mai come sarebbe andata, perché con i se e i ma non vai da nessuna parte. Dei cinque set point falliti mi rimprovero soprattutto per uno, al mio turno di servizio, quando ho messo in rete una volée che non dovevo sbagliare. Per il resto gli altri li ha giocati bene Andy. Del resto è la caratteristica dei campioni come lui, come Nadal, Federer o Djokovic. Murray era favorito e si sapeva. Sull’erba essere aggressivo è decisivo, ma con lui non è semplice comandare gli scambi su questa superficie. C’è rammarico per la sconfitta, certo. In questo momento sono anche arrabbiato. Ma sono soddisfatto per aver giocato alla pari per quasi tre ore con il numero uno del mondo sul suo campo. Sono partito male, soprattutto nel primo set non ero incisivo al servizio. Poi quando la partita è diventata equilibrata non mi faceva male. Anzi da fondo campo avevo più soluzioni io. Ho confermato che il mio tennis lo mette in difficoltà”.

“Non avevo mai espresso un tennis così buono sull’erba. Sto bene, inutile dire che quando testa, fisico e tennis funzionano è tutto fantastico. Vado via con la consapevolezza di aver raggiunto un ottimo livello e di potermela giocare con tutti e su tutte le superfici. Dopo il Roland Garros mi sono fermato per tre settimane con i tornei e ho lavorato molto dal punto di vista fisico. Il risultati si vedono”.


TAG: , ,

49 commenti. Lasciane uno!

Giuseppespartano (Guest) 08-07-2017 19:35

Scritto da cristiano
@ Giuseppespartano (#1892583)
secondo me a cilic è inferiore a raonic e nishikori no….raonic è solo servizio nishikori è un sopravvalutato di prima categoria da appena messo piede in un campo’ da tennis

Cristiano, il fatto però che tu dici che raonic è solo servizio e nient’ altro, possiamo discutere o meno su questa affermazione,essere d’accordo oppure no. Non è questo il punto. Il dato di fatto è che raonic,al di la con quali mezzi, ha raggiunto traguardi che Fabio Fognini, se li sogna. È vero o no? Possiamo analizzare che è arrivato a questi obiettivi, con ” l’antitennis” o solo servizio o cose simili, ma questo lo porta comunque ad essere superiore a fognini. A vincere pìù di lui le partite,ad andare molto più avanti di lui nei tornei,(non ne parliamo negli slam),ad essere più efficente e più continuo, assolutamente. Alttrimenti se l’ italiano fosse superiore al canadese, in questi anni avrebbe raggiunto i risultati prestigiosi, la top 10, la top 5, arrivando anche tra i primi 3 al mondo, come raonic. Se il ligure è lontano da arrivare in finale in uno slam o al numero 3 al mondo, che altro può significare, in funzione di questo paragone tra i due?

49
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppespartano (Guest) 08-07-2017 19:24

Scritto da Haas78
@ Giuseppespartano (#1892583)
Un pò di obbiettività

Ti ringrazio

48
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 08-07-2017 18:46

Mi sono piaciuti TUTTI i commenti in risposta alle mie proposizioni.
Mi hanno fatto riflettere e sono molto d’accordo con queste analisi.
Ottimo!

47
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Haas78 (Guest) 08-07-2017 18:45

@ Giuseppespartano (#1892583)

Un pò di obbiettività

46
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Haas78 (Guest) 08-07-2017 18:44

@ mats (#1892495)

😉 😆 😛

45
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Haas78 (Guest) 08-07-2017 18:43

@ albcors84 (#1892335)

Ci vuole testa e tenuta, è inutile che ti inalberi, bisogna essere obbiettivi

44
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
beppi (Guest) 08-07-2017 18:03

Scritto da lucag
La differenza tra un campione e un ottimo giocatore la fa la testa

BRAVO!

43
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cristiano (Guest) 08-07-2017 17:38

@ Giuseppespartano (#1892583)

secondo me a cilic è inferiore a raonic e nishikori no….raonic è solo servizio nishikori è un sopravvalutato di prima categoria da appena messo piede in un campo’ da tennis

42
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alb (Guest) 08-07-2017 15:52

@ mats (#1892495)

Sì vede che non giochi a tennis

41
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alb (Guest) 08-07-2017 15:51

Soli applausi per Fognini

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppespartano (Guest) 08-07-2017 15:33

Scritto da albcors84
@ Haas78 (#1892328)
Nei 15 si perché no? È inferiore a Nishikori Goffin CIlic a RAONIC?

Certo che è inferiore almeno a Cilic, Raonic e Nishikori. Non perchè lo dico io o tu, perchè lo dicono le loro carriere fino ad ora. Ma soprattutto la continuità delle vittorie e dei risultati di questi giocatori, rispetto a Fognini. Giustamente, a te, personalmente, Fognini magari emoziona più di questi giocatori. Ci mancherebbe. Ognuno ha i propri gusti. Ma non puoi dire che Fognini non è inferiore a Cilic. Ma tu hai visto Cilic che trofei, continue vittorie di prestigio ha portato a casa? Ti rendi conto che è arrivato in fondo ad uno slam e lo ha vinto, mentre Fognini solo una volta in tutti i suoi anni di carriera è arrivato nei quarti di finale? La superiorità di Cilic,nei confronti di Fognini, vedendo le sue vittorie (tra cui anche un master 1000) è molto evidente. Che poi magari a te,il tennis di Cilic non ti piace, questo è un altro discorso. Questo vale anche per Raonic. L’italiano è stato sempre, infinitamente lontano da arrivare al numero 3 al mondo o arrivare anche solo in una finale slam. Vedendo i risultati di entrambi,come puoi dire che Fognini non è inferiore a Raonic? Anche qui, il tennis di Raonic è brutto? Opinione rispettabilissima che però non centra nulla nel vedere tra i vari giocatori, chi è superiore o inferiore. Tra l’altro tutti questi giocatori sono più piccoli di Fognini e attualmente continuano ad essere avanti all’ italiano.

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
beppi (Guest) 08-07-2017 14:34

@ Sato (#1892471)

Ma come ragioni. Ha qualche buon numero e niente piu’.

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
beppi (Guest) 08-07-2017 14:33

Scritto da mats
Dopo il Roland Garros mi sono fermato per tre settimane con i tornei e ho lavorato molto dal punto di vista fisico. Il risultati si vedono”.
Qualcuno gli spieghi che ha perso.

BRAVO!

37
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mats (Guest) 08-07-2017 13:54

Dopo il Roland Garros mi sono fermato per tre settimane con i tornei e ho lavorato molto dal punto di vista fisico. Il risultati si vedono”.

Qualcuno gli spieghi che ha perso.

36
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mats (Guest) 08-07-2017 13:51

@ albcors84 (#1892335)

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sato (Guest) 08-07-2017 13:40

Vincere, vincere, vincere, non conta solo questo, Fognini è uno straordinario giocatore di tennis che sa fare cose che in pochissimi sanno fare. Non vincerà mai un grandissimo torneo? E chissenefrega! Per chi ama questo sport vederlo giocare è sempre un piacere.

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superpeppe (Guest) 08-07-2017 13:27

Scritto da laver

Scritto da Luca Martin
Faccio i miei complimenti a Fabio per il Tennis espresso, ma devo riscontrare una dinamica del match molto simile a quella di Camila Giorgi.
Servizio per vincere il set, break e poi bye bye.
Una costante (k) che andrebbe analizzata da degli esperti del settore.
Il mio parere è quello che certe strutture ‘di bassa autostima, obbiettivi limitati e tendenza alla sconfitta’, emergano prepotentemente.
Nella Pallanuoto si dice che negli ultimi 3 minuti, cominci un’altra partita. Nel Tennis uguale, ci sono dei game in cui sale vertiginosamente la pressione e lì si vede chi veramente vuole vincere.

a me quello che fa incavolare è che sia la giorgi che fognini a fine partita sono soddisfatti. Ma de che? avete perso, stop. Ma avete mai visto nadal o federer o murray o la stargrande maggioranza dei tennisti, contenti dopo una sconfitta?

Guarda che ha detto che è rammaricato e arrabbiato, oltre che soddisfatto del livello di gioco espresso

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
peppe78 08-07-2017 13:18

Scritto da Gas
Di più non poteva fare. Ha avuto le sue occasioni contro un campione e specialista su erba. Sincero nell’analisi ha giocato soprattutto il quarto dominando gli scambi. Fognini è giocatore di classe e infatti è fra i primi 30 al mondo. Mica poco. Resta la sensazione che possa sempre avere l’opportunità di battere Murray, come a Roma, ancora in futuro.se rientra fra i 20 può togliersi qualche bella soddisfazione

Poteva andare al 5°..altro che “di più non poteva fare”

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
peppe78 08-07-2017 13:16

4° set buttato da dilettante. Fa lo sbruffone ma anche lui, da buon italiano, quando conta se la fa sotto.

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Case (Guest) 08-07-2017 12:54

Sta diventando più letale nel veloce sembra.. Dai Fabio, facci gioire per te nella trasferta americana!

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Robyyy (Guest) 08-07-2017 12:33

Grande fognini, ma se vuole rientrare di nuovo nei suoi standard deve ancora migliorare molto. Al servizio servire magari con la palla meno potente ma piú angolata, qualche kick nella seconda e magari (anche se é ottimo) potrebbe modificare il dritto magari con una apertura circolare x dare ancora piú spinta se aggiunge queste cose potrebbe entrare pure nella top 5

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giulio 81 (Guest) 08-07-2017 11:44

Murray ovvio che e’ un numero uno falso.Ha vinto 3 slam,tanti come wawrinka,e infatti tra poco scendera’.Sicuramente dietro Rafa e Roger,di un altro pianeta rispetto a lui,soprattutto Roger.Fognini,che dire,bel giocatore,non vincente assolutamente,potra’ togliersi qualche soddisfazione.Top ten da escludere.Non batte.Tra i 20 ci puo’ stare se tiene di testa

28
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
deuce (Guest) 08-07-2017 11:35

Scritto da I love Roger
Per me se continua a giocare come quest anno ritorna in top 15. Poi volevo ricordare a tutti che ora che inizia la stagione sul cemento americano per me puo fare grandi cose. Bisogna anche pensare al fatto che anche oggi in campo ha sputato sangue. Poi commette errori e questo è comprensibile ma non ha mai mollato. Quindi oggi per me è stata una grande partita di Fabio

si nei 15 …….sogna la notte …ha 875p dal nr. 15 e poi ?

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tony_65 (Guest) 08-07-2017 11:15

Scritto da Koko

Scritto da Luca Martin
Faccio i miei complimenti a Fabio per il Tennis espresso, ma devo riscontrare una dinamica del match molto simile a quella di Camila Giorgi.
Servizio per vincere il set, break e poi bye bye.
Una costante (k) che andrebbe analizzata da degli esperti del settore.
Il mio parere è quello che certe strutture ‘di bassa autostima, obbiettivi limitati e tendenza alla sconfitta’, emergano prepotentemente.
Nella Pallanuoto si dice che negli ultimi 3 minuti, cominci un’altra partita. Nel Tennis uguale, ci sono dei game in cui sale vertiginosamente la pressione e lì si vede chi veramente vuole vincere.

La classifica è espressione anche di questo aspetto cruciale. Un n. 1 gioca molto meglio sotto pressione. E spesso gli viene incontro anche una fortuna che aiuta gli audaci. Non da sottovalutare l’aspetto mentale in uno sport a due in cui i big soggiogano i rivali anche sul piano psicologico a volte con uno studiato linguaggio verbale e non verbale. Murray ad esempio ieri su un vincente di Fognini solo da applaudire gli ha urlato da bocca sgraziata ed Hooligana (per questo non sono grande fan di questo signore da curva pallettaro di alto livello): ma quando c…. la smetti di fare questo? Un Fognini avrebbe assistito in rassegnazione o peggio in atteggiamento masochista da lanciatore di racchette rovina-prato alla classe altrui.

E’ vero, Murray penso sia il numero 1 soprattutto per la capacità di non mollare mai ed auto-incitarsi, soprattutto nei momenti di difficoltà riesce a tirarsi fuori con le unghie con una determinazione chepenso sia unica a questi livelli superiore a quella di migliori tennisti sull’aspetto tecnico, conla sua insistenza dopo tante sconfitte è riuscito a vincere Wimbledon e a diventare N.1 pur non essendo il miglior tennista professionista

26
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tony_65 (Guest) 08-07-2017 11:10

Scritto da Hair49
La particolarità che riconosco a Fognini è quella di essere un personaggio ed anche questo serve per il tennis, soprattutto in Italia in questo momento di penuria totale di elementi di spicco.
Per il gioco devo riconoscere che in molti momenti è efficace e, quel che più conta per i uoi fans, spettacolare bello da vedere in campo per questo e anche per il suo aspetto obiettivamente gradevole, ma finisce li, lo dice il suo ranking attuale e il fatto di non essere mai entrato nella top ten.
Da la sensazione di giocare a tennis per se stesso, per gioco, come se si trovasse tra amici, al di la di come può andare un incontro di uno slam, forse non si è ancora reso conto che del tennis ne ha fatto la sua professione almeno fino ad ora, in un’unica parola da l’impressione di essere molto immaturo.

Forse lo era prima molto immaturo,ma ora lo vedo molto più controllato di prima ed anche più consapevole dei suoi mezzi. Considerato che noi italiani maturiamo dopo…(manon solo noi italiani…vedasi Gilles Muller…non mi meraviglierei se Fognini fra 1 o 2 anni entrasse nella top 10.

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lucag (Guest) 08-07-2017 11:10

La differenza tra un campione e un ottimo giocatore la fa la testa

24
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
albcors84 (Guest) 08-07-2017 10:48

@ Haas78 (#1892328)

Nei 15 si perché no? È inferiore a Nishikori Goffin CIlic a RAONIC?

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Haas78 (Guest) 08-07-2017 10:41

@ I love Roger (#1892312)

Nei 15 mi sembra davvero esagerato, mi chiedo che valutazioni fate per esprimere questi giudizi esagerati

22
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
albcors84 (Guest) 08-07-2017 10:33
21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
I love Roger 08-07-2017 10:22

Per me se continua a giocare come quest anno ritorna in top 15. Poi volevo ricordare a tutti che ora che inizia la stagione sul cemento americano per me puo fare grandi cose. Bisogna anche pensare al fatto che anche oggi in campo ha sputato sangue. Poi commette errori e questo è comprensibile ma non ha mai mollato. Quindi oggi per me è stata una grande partita di Fabio

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sander (Guest) 08-07-2017 10:17

Scritto da Luca Martin
Faccio i miei complimenti a Fabio per il Tennis espresso, ma devo riscontrare una dinamica del match molto simile a quella di Camila Giorgi.
Servizio per vincere il set, break e poi bye bye.
Una costante (k) che andrebbe analizzata da degli esperti del settore.
Il mio parere è quello che certe strutture ‘di bassa autostima, obbiettivi limitati e tendenza alla sconfitta’, emergano prepotentemente.
Nella Pallanuoto si dice che negli ultimi 3 minuti, cominci un’altra partita. Nel Tennis uguale, ci sono dei game in cui sale vertiginosamente la pressione e lì si vede chi veramente vuole vincere.

Quello che dici e’ la realta’, sarei curioso di sapere se i maestri Italici (federazione o altro) allenino un determinato capitolo dell’aspetto mentale del tennista ovvero la propensione positiva quando si e’ avanti di un break (o si va a servire per il match)soprattutto nei match importanti o con giocatori considerati “superiori”….penso che a giocatori come Giorgi e Fognini questo capitolo non gli e’ stato fatto studiare….tra l’altro vedo che e’ un problema anche per le giovani leve….e questa neanche a dirlo e’ un approccio ad una fase del match che determina la svolta di una carriera…ovvero passare da bello ma perdente a bello, cinico e vincente

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
albcors84 (Guest) 08-07-2017 10:13

Sett pross a Fabio escono i punti dellq vittoria a Umago giusto? Poi di risultati grossi ha solo la finale a Mosca in autunno da difendere? Forza Fabio obiettivo vincere almeno uno tra umag kitzhb e gstaaad..prendere fiducia ed emozionarci allo Us open!

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pastrocchio 08-07-2017 10:11

Scritto da Luca Martin
Faccio i miei complimenti a Fabio per il Tennis espresso, ma devo riscontrare una dinamica del match molto simile a quella di Camila Giorgi.
Servizio per vincere il set, break e poi bye bye.
Una costante (k) che andrebbe analizzata da degli esperti del settore.
Il mio parere è quello che certe strutture ‘di bassa autostima, obbiettivi limitati e tendenza alla sconfitta’, emergano prepotentemente.
Nella Pallanuoto si dice che negli ultimi 3 minuti, cominci un’altra partita. Nel Tennis uguale, ci sono dei game in cui sale vertiginosamente la pressione e lì si vede chi veramente vuole vincere.

concordo. anche se lo fanno con modalità diverse.
Fogna in alcuni momenti sembra proprio staccare la spina, se ne va dal campo, sembra non avere più voglia di giocare;
la giorgi invece sembra sempre carica come atteggiamento, solo che la tensione la fa sbagliare , anche perchè non è in grado di proporre variazioni al suo unico schema: picchiare come una forsennata

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bb (Guest) 08-07-2017 09:47

Se avesse avuto il draw di paolino sarebbe uscito prima

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 08-07-2017 09:30

Scritto da Luca Martin
Faccio i miei complimenti a Fabio per il Tennis espresso, ma devo riscontrare una dinamica del match molto simile a quella di Camila Giorgi.
Servizio per vincere il set, break e poi bye bye.
Una costante (k) che andrebbe analizzata da degli esperti del settore.
Il mio parere è quello che certe strutture ‘di bassa autostima, obbiettivi limitati e tendenza alla sconfitta’, emergano prepotentemente.
Nella Pallanuoto si dice che negli ultimi 3 minuti, cominci un’altra partita. Nel Tennis uguale, ci sono dei game in cui sale vertiginosamente la pressione e lì si vede chi veramente vuole vincere.

La classifica è espressione anche di questo aspetto cruciale. Un n. 1 gioca molto meglio sotto pressione. E spesso gli viene incontro anche una fortuna che aiuta gli audaci. Non da sottovalutare l’aspetto mentale in uno sport a due in cui i big soggiogano i rivali anche sul piano psicologico a volte con uno studiato linguaggio verbale e non verbale. Murray ad esempio ieri su un vincente di Fognini solo da applaudire gli ha urlato da bocca sgraziata ed Hooligana (per questo non sono grande fan di questo signore da curva pallettaro di alto livello): ma quando c…. la smetti di fare questo? Un Fognini avrebbe assistito in rassegnazione o peggio in atteggiamento masochista da lanciatore di racchette rovina-prato alla classe altrui.

15
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
laver 08-07-2017 09:14

Scritto da Luca Martin
Faccio i miei complimenti a Fabio per il Tennis espresso, ma devo riscontrare una dinamica del match molto simile a quella di Camila Giorgi.
Servizio per vincere il set, break e poi bye bye.
Una costante (k) che andrebbe analizzata da degli esperti del settore.
Il mio parere è quello che certe strutture ‘di bassa autostima, obbiettivi limitati e tendenza alla sconfitta’, emergano prepotentemente.
Nella Pallanuoto si dice che negli ultimi 3 minuti, cominci un’altra partita. Nel Tennis uguale, ci sono dei game in cui sale vertiginosamente la pressione e lì si vede chi veramente vuole vincere.

a me quello che fa incavolare è che sia la giorgi che fognini a fine partita sono soddisfatti. Ma de che? avete perso, stop. Ma avete mai visto nadal o federer o murray o la stargrande maggioranza dei tennisti, contenti dopo una sconfitta?

14
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
laver 08-07-2017 09:12

Boh….ha perso 6/2 6/1 con un Murray che giocava ancora piu’ corto del solido e non faceva un vincente…..e poi chissenefraga se a tratti ha giocato meglio…anche a parigi nel primo set ha giocato meglio con waw, ma alla fine bisogna vincere….

13
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 08-07-2017 08:57

Faccio i miei complimenti a Fabio per il Tennis espresso, ma devo riscontrare una dinamica del match molto simile a quella di Camila Giorgi.
Servizio per vincere il set, break e poi bye bye.
Una costante (k) che andrebbe analizzata da degli esperti del settore.
Il mio parere è quello che certe strutture ‘di bassa autostima, obbiettivi limitati e tendenza alla sconfitta’, emergano prepotentemente.
Nella Pallanuoto si dice che negli ultimi 3 minuti, cominci un’altra partita. Nel Tennis uguale, ci sono dei game in cui sale vertiginosamente la pressione e lì si vede chi veramente vuole vincere.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gas (Guest) 08-07-2017 08:40

Di più non poteva fare. Ha avuto le sue occasioni contro un campione e specialista su erba. Sincero nell’analisi ha giocato soprattutto il quarto dominando gli scambi. Fognini è giocatore di classe e infatti è fra i primi 30 al mondo. Mica poco. Resta la sensazione che possa sempre avere l’opportunità di battere Murray, come a Roma, ancora in futuro.se rientra fra i 20 può togliersi qualche bella soddisfazione

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 08-07-2017 08:33

La particolarità che riconosco a Fognini è quella di essere un personaggio ed anche questo serve per il tennis, soprattutto in Italia in questo momento di penuria totale di elementi di spicco.
Per il gioco devo riconoscere che in molti momenti è efficace e, quel che più conta per i uoi fans, spettacolare bello da vedere in campo per questo e anche per il suo aspetto obiettivamente gradevole, ma finisce li, lo dice il suo ranking attuale e il fatto di non essere mai entrato nella top ten.
Da la sensazione di giocare a tennis per se stesso, per gioco, come se si trovasse tra amici, al di la di come può andare un incontro di uno slam, forse non si è ancora reso conto che del tennis ne ha fatto la sua professione almeno fino ad ora, in un’unica parola da l’impressione di essere molto immaturo.

10
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 08-07-2017 08:31

Scritto da Bonfanm
L’analisi di Fognini è lucida e realistica. Gli acuti del suo tennis non si discutono ma la solidità continua di un Murray o di Djoko nei tornei importanti sono la vera differenza. Per arrivare lassù e rimanerci è indispensabile questa continuità e in gran parte è una questione di testa, di consapevolezza, di convinzione. Poteva anche vincere ieri ma avrebbe comunque perso il prossimo turno. Murray invece sarà ancora più solido e determinato e resta uno dei favoriti.

Se Fognini avesse incontrato un tennista come il Sudafricano che ha fatto fuori Seppi sarebbe uscito anche al primo turno! Le sue belle figure sono condizionate da un tabellone adatto al suo tennis contro tennisti che lo soffrono.

9
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marcelloyork (Guest) 08-07-2017 08:16

Cane’ era ancora più estroso di Fognini,anzi mi ha dato ancora più emozioni.

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gido 08-07-2017 08:04

Scritto da Stefano Sella
Fognini non é un campione. Buon giocatore, divertente. Fromboliere alla Cané, sempre con tanti rimpianti, trascinante a tratti, ma non un campione purtroppo… e queste partite, perciò, le perde…

Mamma Paolo Canè: che bei ricordi … con entrambi finisci i match con l’acidità di stomaco … Fabio assai più solido..gran classe e creatività per entrambi

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppe (Guest) 08-07-2017 07:52

Quello che gli manca é la parte più importante del tennis : la testa Dato che ha un talento enorme é un giocatore in cui la frase più frequente é avrei potuto.

6
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano (Guest) 08-07-2017 07:43

si dice che il ranking non è tutto, io invece penso di si, il 30 può battere il numero 1 (Federer ha perso con diversi giocatori di queste fasce secondarie) ma rimarrà sempre da quelle parti.

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bonfanm 08-07-2017 06:53

L’analisi di Fognini è lucida e realistica. Gli acuti del suo tennis non si discutono ma la solidità continua di un Murray o di Djoko nei tornei importanti sono la vera differenza. Per arrivare lassù e rimanerci è indispensabile questa continuità e in gran parte è una questione di testa, di consapevolezza, di convinzione. Poteva anche vincere ieri ma avrebbe comunque perso il prossimo turno. Murray invece sarà ancora più solido e determinato e resta uno dei favoriti.

4
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
dottojoe (Guest) 08-07-2017 06:47

Fogna non sarà un campione mondiale, ma bisogna riconoscere che è ormai da anni l’unico campione del tennis italiano. gli altri sono purtroppo molto indietro.

3
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dancas (Guest) 08-07-2017 02:23

No dai, non Cané..

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefano Sella (Guest) 08-07-2017 02:04

Fognini non é un campione. Buon giocatore, divertente. Fromboliere alla Cané, sempre con tanti rimpianti, trascinante a tratti, ma non un campione purtroppo… e queste partite, perciò, le perde…

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!