Roland Garros Copertina, Generica

Livetennis vi propone la classifica storica per i tornei del Grand Slam (media punti). Oggi è il turno del Roland Garros. Borg e Nadal statistica Super

27/05/2017 12:36 29 commenti
Livetennis vi propone la classifica storica per i tornei del Grand Slam (media punti). Oggi è il turno del Roland Garros. Borg e Nadal statistica Super
Livetennis vi propone la classifica storica per i tornei del Grand Slam (media punti). Oggi è il turno del Roland Garros. Borg e Nadal statistica Super

Livetennis vi propone la classifica storica per i torneo del Grand Slam finalizzata alla creazione di una media punti per i tornei del Grand Slam del singolare maschile.

Si sono presi in considerazione i tennisti più importanti dagli anni 50’ allargando ancora di più la mia ricerca a partire dagli anni 90’ fino ad oggi. Riteniamo sia utile per valutare in particolar modo la continuità del singolo tennista nei tornei più importanti. Prendendo in considerazione tutti i risultati ottenuti da un singolo tennista in tutte le prove del Grand Slam disputate e da questi dati fare la media punti per ogni singolo Slam, e una media punti Grand Slam totale. Vanno specificate alcune casistiche: ho considerato innanzitutto come punteggi la distribuzione punti attuale:

Quindi anche per i tornei dello Slam non troppo recenti dove il conteggio non era lo stesso ho mantenuto le medesime condizioni per rendere tutto equilibrato.

Per alcune situazioni come gli Australian Open, dove il tabellone principale fino al 1981 era di 64 partecipanti ho deciso di calcolare con il seguente metodo:

Ovviamente anche se i tabelloni dello slam australiano per diverso tempo erano disertati dai più forti è stato mantenuto lo stesso criterio di calcolo perché rimane comunque uno slam a tutti gli effetti e come tale è da considerarsi. Piuttosto alcune medie, specie sempre nello slam in Australia, possono risultare strane perché magari chi vi ha partecipato è andato a giocare poche volte. Abbiamo preferito segnalarle alcune eccezioni specificando tutti quei giocatori che hanno preso parte ad un determinato slam soltanto una singola volta.



FRA Roland Garros – Classifica Complessiva
1) Bjorn BORG 1567,50
2) Rafael NADAL 1552,50
3) Ken ROSEWALL 1085,00
4) Tony ROCHE 862,50
5) Mats WILANDER 809,58
6) Novak DJOKOVIC 777,92
7) Manuel SANTANA 775,63
8) Rod LAVER 769,38
9) Richard PANCHO GONZALES 720,00 2 Partecipazioni
10) Ivan LENDL 655,00
Gustavo KUERTEN 650,45
Jim COURIER 629,09
Roy EMERSON 622,31
Roger FEDERER 590,00
Jaroslav DROBNY 580,31
Sergi BRUGUERA 525,83
Andy MURRAY 484,44
Andres GIMENO 470,63
Guillermo VILAS 449,72
Andre AGASSI 445,88
Martin VERKERK 433,33 3 Partecipazioni
Nicola PIETRANGELI 430,00
Juan Carlos FERRERO 428,75
Neale FRASER 379,29
Yevgeny KAFELNIKOV 374,09
Jan KODES 372,19
Jan KODES 372,19
Fred STOLLE 367,22
Robin SODERLING 365,63
Lew HOAD 363,75
Jimmy CONNORS 351,15
Alex CORRETJA 342,69
Adriano PANATTA 337,14
Harold SOLOMON 337,08
Vitas GERULAITIS 336,43
Albert COSTA 330,42
Stan WAWRINKA 329,58
Guillermo CORIA 322,14
Boris BECKER 321,11
Yannick NOAH 314,64
Michael STICH 313,13
Andres GOMEZ 312,92
Andrei MEDVEDEV 306,50
Ilie NASTASE 305,94
John McENROE 298,50
Michael CHANG 297,50
Carlos MOYA 290,38
Gaston GAUDIO 283,00
Jo-Wilfried TSONGA 281,11
Thomas MUSTER 280,00
Dominic THIEM 270,00
David FERRER 265,38
Manuel ORANTES 260,77
David NALBANDIAN 248,75
Mikael PERNFORS 248,00
Johan KRIEK 246,67
Mariano PUERTA 245,00
Gael MONFILS 239,50
Henri LECONTE 237,67
Jonas SVENSSON 234,29
Stefan EDBERG 225,38
Jose HIGUERAS 220,00
Arthur ASHE 213,75
Magnus NORMAN 211,25
Juan Martin DEL POTRO 205,83
Tommy ROBREDO 205,00
Alberto BERASATEGUI 201,67
Nicolay DAVYDENKO 196,15
Marat SAFIN 185,00
Fernando GONZALEZ 177,50
Guillermo CANAS 166,88
Richard KRAJICEK 166,50
Andrei CHESNOKOV 165,77
Pete SAMPRAS 165,00
Stan SMITH 164,00
Tomas BERDYCH 163,08
Petr KORDA 156,82
Felix MANTILLA 152,22
Miroslav MECIR 147,50
Ernest GULBIS 147,00
Milos RAONIC 146,00
Sebastien GROSJEAN 145,91
Magnus LARSSON 141,50
Patrick RAFTER 138,75
John NEWCOMBE 137,22
Marcelo RIOS 137,22
Kei NISHIKORI 136,67
Goran IVANISEVIC 135,42
Mario ANCIC 135,00
Lleyton HEWITT 131,43
David GOFFIN 130,00
Cedric PIOLINE 128,21
Nicolas ALMAGRO 126,92
Joakim NYSTROM 120,63
Ivan LJUBICIC 120,42
Emilio SANCHEZ 117,27
Alberto MANCINI 115,83
Richard GASQUET 106,92
Fernando VERDASCO 104,62
Tim HENMAN 104,58
Jack SOCK 101,25
Tommy HAAS 96,54
Jurgen MELZER 96,54
Guillermo PEREZ-ROLDAN 96,25
Dominik HRBATY 94,17
Roscoe TANNER 93,33
Roberto BAUTISTA AGUT 90,00
Borna CORIC 90,00
Thanasi KOKKINAKIS 90,00 1 Partecipazione
Alexander ZVEREV 90,00 1 Partecipazione
Gilles SIMON 88,64
Marin CILIC 88,50
Marc ROSSET 88,46
Fabio FOGNINI 88,33
Kevin ANDERSON 86,43
Mikhail YOUZHNY 84,06
John ISNER 81,25
Younes EL AYNAOUI 75,63
Aaron KRICKSTEIN 72,92
Guy FORGET 70,83
Mark PHILIPOUSSIS 70,00
Xavier MALISSE 65,00
Wayne FERREIRA 63,93
Philipp KOHLSCHREIBER 63,33
Anders JARRYD 60,42
Nick KYRGIOS 58,75
Janko TIPSAREVIC 57,73
Jiri NOVAK 57,00
Todd MARTIN 53,64
Pat CASH 51,00
MaliVai WASHINGTON 50,00
Thomas ENQVIST 50,00
Andy RODDICK 50,00
Andreas SEPPI 49,55
Sjeng SCHALKEN 48,75
Marcos BAGHDATIS 48,64
Nicolas LAPENTTI 46,07
Nicolas KIEFER 45,45
Kevin CURREN 45,00 1 Partecipazione
Jonas BJORKMAN 45,00
Nicolas MASSU 43,33
Arnaud CLEMENT 40,67
Greg RUSEDSKI 39,09
Feliciano LOPEZ 37,19
Mardy FISH 35,00
James BLAKE 34,44
Brad GILBERT 33,13
Karol KUCERA 30,91
Ivo KARLOVIC 30,91
Grigor DIMITROV 29,17
Alejandro OLMEDO 27,50
Lucas POUILLE 27,50
Rainer SCHUETTLER 27,08
Bernard TOMIC 25,00
Tim MAYOTTE 24,00
Thomas JOHANSSON 22,73
Mark EDMONDSON 14,38
Joachim JOHANSSON 10,00 1 Partecipazione
Taylor FRITZ 10,00 1 Partecipazione



FRA Roland Garros – Classifica Era Open
1) Bjorn BORG 1567,50
2) Rafael NADAL 1552,50
3) Mats WILANDER 809,58
4) Novak DJOKOVIC 777,92
5) Ivan LENDL 655,00
6) Gustavo KUERTEN 650,45
7) Jim COURIER 629,09
8) Roger FEDERER 590,00
9) Sergi BRUGUERA 525,83
10) Andy MURRAY 484,44
Guillermo VILAS 449,72
Andre AGASSI 445,88
Martin VERKERK 433,33 3 Partecipazioni
Juan Carlos FERRERO 428,75
Yevgeny KAFELNIKOV 374,09
Jan KODES 372,19
Robin SODERLING 365,63
Jimmy CONNORS 351,15
Alex CORRETJA 342,69
Adriano PANATTA 337,14
Harold SOLOMON 337,08
Vitas GERULAITIS 336,43
Albert COSTA 330,42
Stan WAWRINKA 329,58
Guillermo CORIA 322,14
Boris BECKER 321,11
Yannick NOAH 314,64
Michael STICH 313,13
Andres GOMEZ 312,92
Andrei MEDVEDEV 306,50
Ilie NASTASE 305,94
John McENROE 298,50
Michael CHANG 297,50
Carlos MOYA 290,38
Gaston GAUDIO 283,00
Jo-Wilfried TSONGA 281,11
Thomas MUSTER 280,00
Dominic THIEM 270,00
David FERRER 265,38
David NALBANDIAN 248,75
Mikael PERNFORS 248,00
Johan KRIEK 246,67
Mariano PUERTA 245,00
Gael MONFILS 239,50
Henri LECONTE 237,67
Jonas SVENSSON 234,29
Stefan EDBERG 225,38
Jose HIGUERAS 220,00
Magnus NORMAN 211,25
Juan Martin DEL POTRO 205,83
Tommy ROBREDO 205,00
Alberto BERASATEGUI 201,67
Nicolay DAVYDENKO 196,15
Marat SAFIN 185,00
Fernando GONZALEZ 177,50
Guillermo CANAS 166,88
Richard KRAJICEK 166,50
Andrei CHESNOKOV 165,77
Pete SAMPRAS 165,00
Tomas BERDYCH 163,08
Petr KORDA 156,82
Felix MANTILLA 152,22
Miroslav MECIR 147,50
Ernest GULBIS 147,00
Milos RAONIC 146,00
Sebastien GROSJEAN 145,91
Magnus LARSSON 141,50
Patrick RAFTER 138,75
Marcelo RIOS 137,22
Kei NISHIKORI 136,67
Goran IVANISEVIC 135,42
Mario ANCIC 135,00
Lleyton HEWITT 131,43
David GOFFIN 130,00
Cedric PIOLINE 128,21
Nicolas ALMAGRO 126,92
Joakim NYSTROM 120,63
Ivan LJUBICIC 120,42
Emilio SANCHEZ 117,27
Alberto MANCINI 115,83
Richard GASQUET 106,92
Fernando VERDASCO 104,62
Tim HENMAN 104,58
Jack SOCK 101,25
Tommy HAAS 96,54
Jurgen MELZER 96,54
Guillermo PEREZ-ROLDAN 96,25
Dominik HRBATY 94,17
Roscoe TANNER 93,33
Roberto BAUTISTA AGUT 90,00
Borna CORIC 90,00
Thanasi KOKKINAKIS 90,00 1 Partecipazione
Alexander ZVEREV 90,00 1 Partecipazione
Gilles SIMON 88,64
Marin CILIC 88,50
Marc ROSSET 88,46
Fabio FOGNINI 88,33
Kevin ANDERSON 86,43
Mikhail YOUZHNY 84,06
John ISNER 81,25
Younes EL AYNAOUI 75,63
Aaron KRICKSTEIN 72,92
Guy FORGET 70,83
Mark PHILIPOUSSIS 70,00
Xavier MALISSE 65,00
Wayne FERREIRA 63,93
Philipp KOHLSCHREIBER 63,33
Anders JARRYD 60,42
Nick KYRGIOS 58,75
Janko TIPSAREVIC 57,73
Jiri NOVAK 57,00
Todd MARTIN 53,64
Pat CASH 51,00
MaliVai WASHINGTON 50,00
Thomas ENQVIST 50,00
Andy RODDICK 50,00
Andreas SEPPI 49,55
Sjeng SCHALKEN 48,75
Marcos BAGHDATIS 48,64
Nicolas LAPENTTI 46,07
Nicolas KIEFER 45,45
Kevin CURREN 45,00 1 Partecipazione
Jonas BJORKMAN 45,00
Nicolas MASSU 43,33
Arnaud CLEMENT 40,67
Greg RUSEDSKI 39,09
Feliciano LOPEZ 37,19
Mardy FISH 35,00
James BLAKE 34,44
Brad GILBERT 33,13
Karol KUCERA 30,91
Ivo KARLOVIC 30,91
Grigor DIMITROV 29,17
Lucas POUILLE 27,50
Rainer SCHUETTLER 27,08
Bernard TOMIC 25,00
Tim MAYOTTE 24,00
Thomas JOHANSSON 22,73
Joachim JOHANSSON 10,00 1 Partecipazione
Taylor FRITZ 10,00 1 Partecipazione



FRA Roland Garros – Classifica Prima dell’Era Open
1) Ken ROSEWALL 1085,00
2) Tony ROCHE 862,50
3) Manuel SANTANA 775,63
4) Rod LAVER 769,38
5) Richard PANCHO GONZALES 720,00 2 Partecipazioni
6) Roy EMERSON 622,31
7) Jaroslav DROBNY 580,31
8) Andres GIMENO 470,63
9) Nicola PIETRANGELI 430,00
10) Neale FRASER 379,29
Jan KODES 372,19
Fred STOLLE 367,22
Lew HOAD 363,75
Manuel ORANTES 260,77
Arthur ASHE 213,75
Stan SMITH 164,00
John NEWCOMBE 137,22
Alejandro OLMEDO 27,50
Mark EDMONDSON 14,38


Riccardo Castagnino


TAG: , ,

29 commenti. Lasciane uno!

marco (Guest) 28-05-2017 12:24

i numeri e classifiche è vero contano.ma ci sono alti e bassi in tutti gli atleti… ma lo stile di gioco non cambia

29
pablox 28-05-2017 10:47

Scritto da Ghino di tacco
Secondo me siete su “Scherzi a parte” , mai letti commenti più deliranti in un sito che si definisce tennistico..
Borg il più forte di tutti i tempi? È durato tre anni ai massimi livelli e appena è arrivato mac ha alzato bandiera bianca e per di più su cemento non ha mai vinto nulla.
Bah

ha vinto 6 rg e 5 slam in pochi anni di carriera, in un’epoca in cui si giocava a tennis, mica a tiro al piattello come adesso. cerca di essere serio tu va…

28
Ghino di tacco (Guest) 28-05-2017 03:57

@lifetennis.staff
Non è mica una giustificazione.
Se i risultati sono questi vuol dire che i criteri di calcoli sono a dir poco errati.
Premiano uno che a RG ha giocato
ed è durato molto meno, vinto di meno e perso di più.
Vi siete fatti qualche domanda al riguardo?

27
Ghino di tacco (Guest) 28-05-2017 03:52

Secondo me siete su “Scherzi a parte” , mai letti commenti più deliranti in un sito che si definisce tennistico..
Borg il più forte di tutti i tempi? È durato tre anni ai massimi livelli e appena è arrivato mac ha alzato bandiera bianca e per di più su cemento non ha mai vinto nulla.
Bah

26
Ghino di tacco (Guest) 28-05-2017 03:47

C’è poco da “bruciare” in questo caso. È pura e semplice matematica, persino troppo elementare per argomentarne.
Poi puoi dire che Federer è molto più forte di Rafa su terra,alla fin fine è la stessa cosa scegliere lui o Borg, sempre di egual boiata trattasi

25
Alfred (Guest) 28-05-2017 01:53

Come già riportato per i 10 anni in cui ha giocato Borg ha distrutto tutti sul cemento (una trentina di tornei) sul rosso 6 su 8 poi 5 wimbledon di fila 3 doppiette dal rosso all’erba.

Per fare Borg occorre Nadal sul rosso + Federer sull’erba

L’unico limite è il ritiro prematuro….. ma non c’è riprova di ciò che avrebbe fatto se avesse continuato

24
Luciano.N94 28-05-2017 00:06

Scritto da Jb

Scritto da Luciano.N94
Il mitico Pietrangeli c’è sempre. Il nostro miglior italiano di sempre. Di un’unghia sopra Adriano Panatta.

Come migliore tennista, sì…. come miglior talento panatta sopra tutti, e di parecchie unghie

Io parlavo di classifica. Sfortunatamente non ho trovato nulla su Pietrangeli come materiale video, quindi non so come giocava. Su Panatta che era un grandissimo talento lo so.

23
GIALAPPA SBANDY REMIX 27-05-2017 23:39

Scritto da Gg

Scritto da Gaba
Lorenzi????

Becuzzi?

io ? Oh, mi sono iscritto alle quali di Barletta 10 anni fa, pagato 10 euro di iscrizione, dopo 10 minuti ero già fuori dal tabellone perchè non avevo i requisiti per partecipare ( e mi hanno pure restituito i 10 euro ! ).
Se non è un record questo ! Sono ancora imbattuto a livello professionistico ! 🙂

22
GIALAPPA SBANDY REMIX 27-05-2017 23:33

Borg è stato il più grande giocatore di tutti i tempi, la spiegazione è semplice : carriera molto breve ( a 27 anni era già ritirato ) ed in quel poco tempo ha vinto 6 Roland Garros e 5 Wimbledon ( non giocava gli australian open e quindi percentuale di vittorie sul totale di partecipazioni è del 40% … non ci sono Federer o Nadal o Djokovic che tengano ).
Inoltre : ha vinto su due superfici completamente diverse ( erba e terra battuta ) quando c’era l’esasperazione della specializzazione dei vari modi di giocare ( a rete sull’erba, da fondo campo su terra battuta ).
Cioè : Borg ha vinto contro i giocatori di rete su erba, e contro i rematori da fondo su terra battuta.
Djokovic, Federer e Nadal hanno vinto in un periodo in cui si bombarda in verticale da fondo campo.
Qualcuno ha visto Federer giocare a rete come Sampras, Edberg, Becker e McEnroe, magari, a Wimbledon ?
O remare a fondocampo come Vilas e Bruguera, magari, per vincere il Roland Garros ?
Oggi vince chi è più forte atleticamente. Si gioca nello stesso modo dappertutto. A Wimbledon, ormai, al posto dell’erba possono anche seminare le zucchine e le carote, tanto dentro il campo non ci va mai nessuno ! Il giorno della finale l’erba c’è ancora tutta e non viene calpestata mai dentro il campo !
Bjorn Borg.
E ve lo dice uno che aveva come giocatore preferito Jimmy Connors, quindi un suo diretto rivale.
Il più completo ? Andrè Agassi.
Ha vinto su tutte le superfici, in tutti i 4 tornei del Grande Slam, quando non era ancora partita l’era dei bombardieri verticali da fondocampo. C’era ancora la specializzazione.
Sampras non ha mai vinto il Roland Garros, invece. Con il servizio e volèe era dura !

21
Jb (Guest) 27-05-2017 23:07

Scritto da Luciano.N94
Il mitico Pietrangeli c’è sempre. Il nostro miglior italiano di sempre. Di un’unghia sopra Adriano Panatta.

Come migliore tennista, sì…. come miglior talento panatta sopra tutti, e di parecchie unghie

20
Luciano.N94 27-05-2017 23:04

Scritto da ealesia

Scritto da Luciano.N94
Il mitico Pietrangeli c’è sempre. Il nostro miglior italiano di sempre. Di un’unghia sopra Adriano Panatta.

Purtroppo è la preistoria…..ma fogna dove sta?

Sfortunatamente si, però è bello ricordarlo qualche volta. Se scorri la classifica complessiva e quella dell’era Open vedi che c’è, sfortunatamente è infondo…

19
Raul Ramirez (Guest) 27-05-2017 21:21

@ Ghino di tacco (#1857300)

Capisco che possa bruciare ad un fan sfegatato dell’ Arrotino ma dire chi sia stato il più forte tra i due sulla terra rimane un azzardo al di là di classifiche varie di merito.

18
Luis (Guest) 27-05-2017 21:07

@ Ghino di tacco (#1857295)

La penso come te.

17
ealesia (Guest) 27-05-2017 20:16

Scritto da Luciano.N94
Il mitico Pietrangeli c’è sempre. Il nostro miglior italiano di sempre. Di un’unghia sopra Adriano Panatta.

Purtroppo è la preistoria…..ma fogna dove sta?

16
LiveTennis.it Staff 27-05-2017 19:50

@ Ghino di tacco (#1857300)

C’è scritto sopra come sono stati calcolati. Un saluto PS: le critiche fanno sempre bene.

15
Lewandoski (Guest) 27-05-2017 19:37

Nei 10 anni di carriera di borg dal 1973 al 1982 ha una media di 1221
Nei 10 anni di carriera di nadal che vanno dal 2005 al 2014 ha una media di 1818. Non c’è gara

14
Ghino di tacco (Guest) 27-05-2017 19:26

Se poi parliamo in generale come record su terra battuta abbiamo:
– striscia irripetibile di 81 vittorie consecutive su terra
– due sole sconfitte in carriera (tutta la carriera!)tre su cinque su terra
– 52 tornei vinti su terra dei quali ben 22 sono master 1000.
– 10 titoli a MC e a Barcellona,
7 a Roma e 5 nel combinato Amburgo/Madrid.
Se esistono dei record che nessuno potrà mai battere nel tennis sono proprio quelli di Nadal su rosso.
Pessima figura per un sito che si vanta di essere specialistico in materia.

13
Ghino di tacco (Guest) 27-05-2017 19:20

Boiata pazzesca.
O i criteri di classificazione sono pilotati o stabiliti da incompetenti in materia.
Che nadal possa essere secondo a qualcuno su terra e in particolare a RG con nove titoli e due sconfitte in dodici partecipazioni e a fronte di 72 successi è un assurdo logico prima che statistico.

12
luigi (Guest) 27-05-2017 19:20

Scritto da Luca Martin
Anch’io, come il computo freddo e meccanico, ho sempre pensato che le prestazioni mostruose di Bjorn Borg su Terra fossero ineguagliabili.
E’ stato un antesignano del nuovo sportivo e del divismo. Dell’atletismo a livelli eccelsi (resistenza infinita e velocità mostruosa) unita ad una concentrazione quasi da monaco tibetano.
Il suo carattere misterioso si associava ad una presenza ‘cristica’ (simile a quella dell’immaginario occidentale), con quei capelli lunghi, biondi,quella barbetta incolta (che per superstizione non tagliava al cominciare di Wimbledon).
Andrea Mantegna venne superato dalla ‘Natura’…e da Nadal, che venne dopo, con un riferimento da battere e situazioni globali molto diverse.
Nadal ha vinto numericamente di più, ma Borg su Terra non ha mai trovato antagonisti veri (si cita sempre Panatta, ma il nostro eroe lo battè quando Borg aveva 17 anni e poi a 20…stop), sostanzialmente ha triturato TUTTI, e poi era in grado di staccare e presentarsi a Wimbledon facendo doppietta tre volte di seguito.
Quindi NON riesco a fare un paragone razionale congruo e definitivo…però nel mio cuore VIVA PER SEMPRE BJORN BORG.

11
Luca Martin (Guest) 27-05-2017 18:23

Anch’io, come il computo freddo e meccanico, ho sempre pensato che le prestazioni mostruose di Bjorn Borg su Terra fossero ineguagliabili.
E’ stato un antesignano del nuovo sportivo e del divismo. Dell’atletismo a livelli eccelsi (resistenza infinita e velocità mostruosa) unita ad una concentrazione quasi da monaco tibetano.
Il suo carattere misterioso si associava ad una presenza ‘cristica’ (simile a quella dell’immaginario occidentale), con quei capelli lunghi, biondi,quella barbetta incolta (che per superstizione non tagliava al cominciare di Wimbledon).
Andrea Mantegna venne superato dalla ‘Natura’…e da Nadal, che venne dopo, con un riferimento da battere e situazioni globali molto diverse.
Nadal ha vinto numericamente di più, ma Borg su Terra non ha mai trovato antagonisti veri (si cita sempre Panatta, ma il nostro eroe lo battè quando Borg aveva 17 anni e poi a 20…stop), sostanzialmente ha triturato TUTTI, e poi era in grado di staccare e presentarsi a Wimbledon facendo doppietta tre volte di seguito.
Quindi NON riesco a fare un paragone razionale congruo e definitivo…però nel mio cuore VIVA PER SEMPRE BJORN BORG. 😀

10
renzopii (Guest) 27-05-2017 15:56

la media dovrebbe essere comparata e non aritmetica,

9
Luciano.N94 27-05-2017 15:51

Il mitico Pietrangeli c’è sempre. Il nostro miglior italiano di sempre. Di un’unghia sopra Adriano Panatta.

8
Defoe (Guest) 27-05-2017 15:06

La media conta il giusto..nadal dal 2014 ad oggi ha visto questa statistica calare a picco. Ma perché è normale che se hai una carriera più lunga subisci anche un calo. Sarebbe giusto considerare questa media in 12 anni di carriera e mettere degli zero laddove borg si era ormai ritirato se proprio vogliamo confrontare la sua media con quella di nadal. Detto questo, conta il numero di titoli alzati

7
Defoe (Guest) 27-05-2017 15:01

Scritto da Lore_LjubO
Borg aveva solo 26 anni quando si è ritirato, se mettiamo a confronto le vittorie spalmate nell’arco della brevissima carriera si può dire che sia stato il giocatore più dominante, se non della terra rossa in generale almeno del Roland Garros.

Mah se nadal si fosse ritirato nel 2014, il suo dato statistico sarebbe stato largamente superiore a quello di borg

6
Agatone (Guest) 27-05-2017 13:29

C’è Fognini e non Barazzutti? Mi sembra strano

5
Gg (Guest) 27-05-2017 13:26

Scritto da Gaba
Lorenzi????

Becuzzi?

4
didiu (Guest) 27-05-2017 13:19

Penso che Borg come percentuali di vittorie se la gioca con Nadal su terra, ma su erba è stato decisamente il migliore.

3
Gaba (Guest) 27-05-2017 13:18

Lorenzi????

2
Lore_LjubO 27-05-2017 12:49

Borg aveva solo 26 anni quando si è ritirato, se mettiamo a confronto le vittorie spalmate nell’arco della brevissima carriera si può dire che sia stato il giocatore più dominante, se non della terra rossa in generale almeno del Roland Garros.

1