Il torneo di Roma ATP, Copertina, WTA

Combined Roma: Novak Djokovic manda ko Thiem. Svitolina in finale. Si ritira la Muguruza. Alexander Zverev supera Isner ed è in finale. Simona Halep prima finalista. Djokovic supera Del Potro ed è in semi

20/05/2017 21:15 221 commenti
Risultati dal Foro Italico
Risultati dal Foro Italico

ITA Combined Roma – News
Novak Djokovic domina nella seconda semifinale e batte Dominic Thiem con il risultato di 61 60 in 1 ora di gioco.

Domani il n.2 del mondo affronterà Alexander Zverev in una partita dove lui è ovviamente il favorito per la vittoria finale del torneo romano.



Dura pochi minuti la seconda semifinale del torneo WTA di Roma.

Garbine Muguruza sotto per 1 a 4 nel primo set ha deciso di ritirarsi per un problema fisico contro Elina Svitolina che approda così in finale dove sfiderà Simona Halep.

Le prime tre palle break del match, sono arrivate sul servizio di Muguruza. Svitolina spedisce un rovescio in rete e poi uno in corridoio sulle prime due. Sulla terza è Muguruza a sbagliare un cambio lungolinea di dritto in corridoio. Svitolina conduce 3-1. Poi nel gioco successivo il ritiro dell’iberica.



Alexander Zverev conquista per la prima volta in carriera la finale in un torneo Masters 1000.
Sui campi del Foro Italico il giovane tedesco ha sconfitto nella prima semifinale per 64 67 (5) 61 John isner. dopo quasi due ore di gioco.
Prima finale in un Masters 1000 per lui, ed il tennista più giovane a raggiungere la finale di un torneo così importante dai tempi di Novak Djokovic a Miami nel 2007 (19 anni).

Da segnalare all’inizio del terzo set un momento importante della partita, Isner fronteggia nel secondo game due palle break e Zverev che entra nello scambio nella prima, ma sbaglia in lunghezza. Sulla seconda palla break l’americano gioca serve&volley, con una seconda di servizio, e viene inesorabilmente passato. 2-0 per il tedesco, e servizio.
Altro momento importante nel quinto game. Sopra 3-1 e servizio, il tedesco deve fronteggiare 3 palle break, ma riesce a tenere il servizio. Sicuramente Isner avrebbe potuto fare di più. Zverev si sfoga in un urlo liberatorio chiudendo poi la partita per 6 a 1, piazzando un altro break sul 4 a 1.



Inizia a piovere e Simona Halep decide che deve chiudere in fretta. E così fa. Sul servizio di Bertens annulla qualche palla game dell’avversaria e chiude al primo matchpoint 7-5 6-1. Giusto in tempo per evitare le gocce. “Sono contenta di aver chiuso prima della pioggia. Grazie a tutto il pubblico per essere venuto, l’atmosfera qui è fantastica” ha detto la romena appena dopo il match.
Halep è la prima volta che arriva in finale a Roma, dopo due semifinali conquistate in passato. Ha già vinto a Madrid la scorsa settimana, sta vivendo due settimane fanstastiche.



Novak Djokovic ha vinto la prosecuzione del match contro Juan Martin Del Potro ed è approdato in semifinale.
Il serbo ha vinto 6-1 6-4. Ma non è ancora finita per Djokovic, oggi dovrà giocare anche la semifinale con Thiem (n.p. delle 20.00).
Il canovaccio della partita è stato ben chiaro. Djokovic cerca la diagonale sinistra, dove del Potro con il rovescio fatica, e, quando l’avversario accorcia, aggredisce il lato scoperto del dritto. L’argentino mette in difficoltà il serbo soltanto quando può spostarsi per giocare il dritto ma praticamente non c’è mai riuscito durante la partita.




ITA Combined Roma – Semifinali


CENTRALE – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [6] Simona Halep ROU vs [15] Kiki Bertens NED

WTA Rome
Simona Halep [6]
7
6
Kiki Bertens [15]
5
1
Vincitore: S. HALEP

2. Juan Martin del Potro ARG vs [2] Novak Djokovic SRB (non prima ore: 13:30) QF

ATP Rome
Juan Martin del Potro
1
4
Novak Djokovic [2]
6
6
Vincitore: N. DJOKOVIC

3. [16] Alexander Zverev GER vs John Isner USA (non prima ore: 14:30)

ATP Rome
Alexander Zverev [16]
6
6
6
John Isner
4
7
1
Vincitore: A. ZVEREV

4. [3] Garbiñe Muguruza ESP vs [8] Elina Svitolina UKR (non prima ore: 17:00)

WTA Rome
Garbiñe Muguruza [3]
0
1
Elina Svitolina [8]
0
4
Vincitore: E. SVITOLINA per ritiro

5. [8] Dominic Thiem AUT vs [2] Novak Djokovic SRB (non prima ore: 20:00)

ATP Rome
Dominic Thiem [8]
1
0
Novak Djokovic [2]
6
6
Vincitore: N. DJOKOVIC

6. [4] Pierre-Hugues Herbert FRA / Nicolas Mahut FRA vs [2] Bob Bryan USA / Mike Bryan USA

ATP Rome
Pierre-Hugues Herbert / Nicolas Mahut [4]
7
4
10
Bob Bryan / Mike Bryan [2]
6
6
7
Vincitori: HERBERT / MAHUT






PIETRANGELI – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [3] Sania Mirza IND / Yaroslava Shvedova KAZ vs [2] Yung-Jan Chan TPE / Martina Hingis SUI

WTA Rome
Sania Mirza / Yaroslava Shvedova [3]
3
6
Yung-Jan Chan / Martina Hingis [2]
6
7
Vincitori: CHAN / HINGIS

2. [1] Ekaterina Makarova RUS / Elena Vesnina RUS vs [4] Timea Babos HUN / Andrea Hlavackova CZE

WTA Rome
Ekaterina Makarova / Elena Vesnina [1]
6
6
10
Timea Babos / Andrea Hlavackova [4]
3
7
8
Vincitori: MAKAROVA / VESNINA

3. [1] Henri Kontinen FIN / John Peers AUS vs [8] Ivan Dodig CRO / Marcel Granollers ESP (non prima ore: 16:00)

ATP Rome
Henri Kontinen / John Peers [1]
3
3
Ivan Dodig / Marcel Granollers [8]
6
6
Vincitori: DODIG / GRANOLLERS


TAG: , , ,

221 commenti. Lasciane uno!

Luca Martin (Guest) 21-05-2017 10:48

Scritto da I love tennis
@ goolagong (#1850928)
Djokovic non si è giocato proprio la simpatia di nessuno,questi commenti faziosi non dimostrano proprio nulla.Nole può essere meno amato ma odiato no,quello accade solo quando gli stadi sono affollati dai beceri sostenitori dello svizzero,che guarda caso fischiano il serbo e non solo lui,vedasi Kyrgios a Miami.Non ho mai visto un tifo più cafone e bovino contro Nole di quello di coloro che si spacciano per tifosi di Roger e ammorbano gli stadi.Probabilmente nessuno gli ha spiegato che tifare Federer non basta ad essere nemmeno un briciolo signori quanto lui.

L’unico motivo per cui non sono tifoso di Roger è proprio questo.
Non ho MAI sopportato il tifo livoroso violento e rancoroso. E lui purtroppo, probabilmente senza colpa alcuna, ha dei tifosi di quel tipo. Per me cercare di distruggere e mobbizzare un essere umano o un avversario (come hanno fatto con Nadal e parzialmente anche con Djokovic), è un REATO MORALE immenso e imperdonabile.

221
Vennera (Guest) 21-05-2017 10:07

Dite quello che vi pare ma ha vinto l’est europa: in finale una romena, un’ucraina, un serbo e un tedesco di origini ex-sovietiche.

220
Luis (Guest) 21-05-2017 09:53

@ sander (#1851206)

Hahaha

219
Fighter 90 21-05-2017 08:27

Ieri si è rivisto un Novak più vicino ai suoi standard pre-Roland Garros 2016.
Se dovesse ritrovare le motivazioni, sarà molta dura per chiunque e non solo a Parigi.

L’austriaco con quelle aperture ampie fa molta fatica con chi riesce ad aggredirlo con palle tese,pesanti,profonde e angolate, giocando profondo fin dalla risposta.
Thiem è un tennista che si esprime al meglio su terra, ma soffre i tennisti poco propensi al palleggio da fondo, come Querrey, che invece tira legnate al servizio e da fondo campo, togliendo tempo ai colpi di Thiem. L’austriaco peraltro non è un grande ribattitore.

Thiem con il Nadal opaco dell’altro giorno, ha potuto comandare gli scambi, avendo tempi di gioco perfetti per impallinare Rafa con le sue bordate, ma con il Djokovic centrato di ieri non ha toccato palla, venendo lettetalmente travolto.
Dominic è un ottimo giocatore, ma non lo paragonerei a Zverev, che ha ben altre qualità e prospettive future, ed è abbastanza lontano dai big attuali, quando questi sono in palla.

218
alexalex 21-05-2017 07:55

Scritto da Epic fail
@ MD (#1851289)
A vent’anni non avevano vinto nessuno slam o master 1000, mi sembra

Nadal

217
I love tennis (Guest) 21-05-2017 07:42

Nole ama Roma e Roma ama Nole,sarà una grandissima finale con Zverev.In effetti ancor prima che iniziasse il torneo,avevo quasi la sensazione che l’amore italico avrebbe potuto far risvegliare parzialmente Djokovic e fargli ritrovare sicurezza.La vittoria sarebbe l’iniezione di fiducia fondamentale in vista della prova maggiore,il Roland Garros,da difendere e da riagguantuare.

216
I love tennis (Guest) 21-05-2017 07:25

@ goolagong (#1850928)

Djokovic non si è giocato proprio la simpatia di nessuno,questi commenti faziosi non dimostrano proprio nulla.Nole può essere meno amato ma odiato no,quello accade solo quando gli stadi sono affollati dai beceri sostenitori dello svizzero,che guarda caso fischiano il serbo e non solo lui,vedasi Kyrgios a Miami.Non ho mai visto un tifo più cafone e bovino contro Nole di quello di coloro che si spacciano per tifosi di Roger e ammorbano gli stadi.Probabilmente nessuno gli ha spiegato che tifare Federer non basta ad essere nemmeno un briciolo signori quanto lui.

215
Antonio (Guest) 21-05-2017 00:49

Scritto da Sato
Djokovic sta tornando ai suoi livelli, perfetto in risposta e in difesa, e aggressivo quel tanto che basta. Riguardo a Thiem, ho sempre sostenuto si tratti di un giocatore fortissimo ma con limiti evidenti per salire ancora: tennis muscolare,con aperture esagerate( sul veloce non vincerà mai nulla) e con poche variazioni al martellamento da fondo campo;anche di tocco non è un granché, come si è visto da alcuni tentativi di palla corta veramente grossolani.

Mi dispiace contraddirti ma ha vinto già un 500 sul duro l anno scorso e ha vinto pure un 250 sull erba o non vale come superficie veloce? Già alla fine di quest anno potra vantare piu titolo di Raonic e Nishikori in carriera. Direi che ha tutte le carte in regola per potersi definire un campione. Secondo me può salire ancora molto nel ranking almeno fino al numero 4

214
Gualtiero (Guest) 21-05-2017 00:12

Scritto da marvar
Un minuto di silenzio per gli spettatori della sessione serale….Prima il ritiro della Muguruza poi la partita flash di nole

La Muguruza ha giocato la sessione pomeridiana

213
rosinaldo (Guest) 21-05-2017 00:10

Fantastico Nole…resti sempre un fenomeno del tennis

212
Epic fail (Guest) 21-05-2017 00:05

@ MD (#1851289)

A vent’anni non avevano vinto nessuno slam o master 1000, mi sembra

211
tinapica (Guest) 20-05-2017 23:56

Scritto da lallo

Scritto da Giuk
Nole mostruoso…ingiocabile…furbo Nadal, si è evitato un doppio bagel stasera….e la cosa assurda è che Thiem, ultimi due game a parte, ha pure giocato benino.

Cioè Djokovic-Nadal stasera sarebbe finita 6-0 6-0? Ma per piacere…

210
tinapica (Guest) 20-05-2017 23:49

@ Rogers72 (#1851237)

Commento qui anche altre opinioni, se non ho male interpretato, dello stesso tenore e cioè che Nadal avrebbe praticamente perso apposta ieri: non ci credo anche se me lo dice lui! Nadal non alza bandiera bianca, piuttosto muore in campo.

209
MD (Guest) 20-05-2017 23:35

Scritto da Epic fail
@ Il Moralizzatore (#1851205)
Zverev secondo me vincerà parecchio… ha solo vent’anni… cos’avevano vinto roger e nole alla sua età?

Stai scherzando, spero.

208
marvar (Guest) 20-05-2017 23:27

Un minuto di silenzio per gli spettatori della sessione serale….Prima il ritiro della Muguruza poi la partita flash di nole

207
Sato (Guest) 20-05-2017 22:58

Djokovic sta tornando ai suoi livelli, perfetto in risposta e in difesa, e aggressivo quel tanto che basta. Riguardo a Thiem, ho sempre sostenuto si tratti di un giocatore fortissimo ma con limiti evidenti per salire ancora: tennis muscolare,con aperture esagerate( sul veloce non vincerà mai nulla) e con poche variazioni al martellamento da fondo campo;anche di tocco non è un granché, come si è visto da alcuni tentativi di palla corta veramente grossolani.

206
Bb (Guest) 20-05-2017 22:54

djoko

205
Giuan (Guest) 20-05-2017 22:53

Direi top 5

204
Rogers72 (Guest) 20-05-2017 22:33

Ieri Thiem, a leggere alcuni commenti, era come d’incanto diventato il favorito numero uno al Roland Garros, oggi, invece, sparisce e Djokovic, che ricordo solo una settimana fa beccava un netto 62 64 da Nadal, torna ad essere nella considerazione di molti uno schiacciasassi inarrestabile. Personalmente non mi aveva esaltato la vittoria di Thiem di ieri, contro un Nadal, che aveva la scontata esigenza di fermarsi e recuperare energie in vista di un RG tutt’altro che scontato. Allo stesso tempo, oggi, aspetto di vedere se Nole riuscirà a dare continuità al gioco espresso in questi giorni se non altro per non correre il rischio di essere smentiti già domani da Zverev.

203
cataflic (Guest) 20-05-2017 22:27

Scritto da fabrizio
Ennesima conferma che i giovani devono aspettare,seppur forti i vari Kyrgios,Thiem e Zverev dipendono da Roger,Rafa e Nole quando questi tre girano il cappello (modello over the top)ancora oggi non ce né.
Ho visto con che cattiveria Nole è entrato in campo oggi un po come aveva fatto Rafa a Montecarlo con Zverev e a Madrid con Kyrgios e questi ragazzi seppur talentuosi ancora devono migliorare molto per arrivare a questi tre campionissimi.

Zverev è della stessa pasta(credo che + di 10 slam sarà un fenomeno che non vedremo spesso in futuro), deve solo mettere sù ancora un po’ di massa e abituarsi alle grandi partite.
Thiem è un gradino indietro, Kyrgios in giornata sì può battere tutti anche se giocano al top, ma i campioni hanno giornate sì quasi sempre.
Roger/Rafa/Nole rimangono degli dei, ma prima di ritirarsi prenderanno delle scoppole da sti qui.

202
LuchinoVisconti (Guest) 20-05-2017 22:25

Ottimo Djokovic, senza dubbio, ma ha comunque trovato un avversario giovane, fuori fase e in giornata no, sicuramente (anche inconsciamente) appagato dalla vittoria contro Nadal.
Per dire, non ha vinto nè contro Nadal, nè contro Federer, nè contro Murray, nè contro Wawrinka, tutta gente con ben altra esperienza e, se Thiem non si offende, altro tennis.

201