Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Heilbronn: Marco Cecchinato e Lorenzo Giustino al secondo turno

16/05/2017 17:49 68 commenti
Marco Cecchinato classe 1992 - Foto Antonio Fraioli
Marco Cecchinato classe 1992 - Foto Antonio Fraioli

Marco Cecchinato conquista il secondo turno nel torneo challenger di Heilbronn.

Il siciliano, numero 105 del ranking mondiale, reduce dalla vittoria nel challenger di Roma Garden, ha sconfitto per 63 64 la Next Gen star canadese Denis Shapovalov, numero 188 Atp, ed ora sfiderà il russo Evgeny Donskoy, numero 85 Atp e secondo favorito del tabellone.

Lorenzo Giustino, numero 186 del ranking mondiale, al primo turno ha regolato con un doppio 64 lo statunitense Denis Novikov, numero 174 Atp.
Al secondo ostacolo sfiderà l’argentino Nicolas Kicker, numero 91 della classifica mondiale e primo favorito del seeding, o il tedesco Dominik Koepfer, numero 377 Atp, proveniente dalle qualificazioni.




DEU Challenger Heilbronn | Terra | e64.000
1T Cecchinato ITA – Shapovalov CAN (0-0) ore 11:00

CH Heilbronn
Marco Cecchinato
6
6
Denis Shapovalov
3
4
Vincitore: M. CECCHINATO

01:13:20
2 Aces 4
1 Double Faults 2
75% 1st Serve % 60%
36/50 (72%) 1st Serve Points Won 22/30 (73%)
10/17 (59%) 2nd Serve Points Won 12/20 (60%)
1/1 (100%) Break Points Saved 5/7 (71%)
10 Service Games Played 9
8/30 (27%) 1st Return Points Won 14/50 (28%)
8/20 (40%) 2nd Return Points Won 7/17 (41%)
2/7 (29%) Break Points Won 0/1 (0%)
9 Return Games Played 10
46/67 (69%) Total Service Points Won 34/50 (68%)
16/50 (32%) Total Return Points Won 21/67 (31%)
62/117 (53%) Total Points Won 55/117 (47%)

Shapovalov CAN – Cecchinato ITA
Apr 15, 1999 Birthday: Sep 30, 1992
18 years Age: 24 years
Canada Canada Country: Italy Italy
188 Current rank: 105
172 (Apr 10, 2017) Highest rank: 82 (Oct 05, 2015)
139 Total matches: 458
$64 432 Prize money: $548 622
283 Points: 524
Right-handed Plays: Right-handed



1T Novikov USA – Giustino ITA (0-0) 3 incontro dalle ore 12:00

CH Heilbronn
Dennis Novikov
4
4
Lorenzo Giustino
6
6
Vincitore: L. GIUSTINO

01:21:01
1 Aces 3
4 Double Faults 2
55% 1st Serve % 52%
20/27 (74%) 1st Serve Points Won 23/34 (68%)
10/22 (45%) 2nd Serve Points Won 18/32 (56%)
0/4 (0%) Break Points Saved 1/3 (33%)
10 Service Games Played 10
11/34 (32%) 1st Return Points Won 7/27 (26%)
14/32 (44%) 2nd Return Points Won 12/22 (55%)
2/3 (67%) Break Points Won 4/4 (100%)
10 Return Games Played 10
30/49 (61%) Total Service Points Won 41/66 (62%)
25/66 (38%) Total Return Points Won 19/49 (39%)
55/115 (48%) Total Points Won 60/115 (52%)

Novikov USA – Giustino ITA
Nov 06, 1993 Birthday: Sep 10, 1991
23 years Age: 25 years
United States United States Country: Italy Italy
174 Current rank: 186
119 (Aug 15, 2016) Highest rank: 186 (May 15, 2017)
336 Total matches: 540
$392 678 Prize money: $182 839
315 Points: 288
Right-handed Plays: Right-handed




TAG: , , ,

68 commenti. Lasciane uno!

ibson 17-05-2017 08:17

Scritto da Giuk
Prima di scrivere a casaccio, almeno guardatevi la partita e vedrete chiaramente un buon giocatore in ottima forma che sulla terra rossa vale ampiamente i top 70 affrontare un neo 18enne dal grandissimo potenziale. Su alcuni commenti nei quali Shapovalov viene accostato ai nostri Quinzi e Berrettini, preferirei astenermi dal commentare!

Io preferirei astenermi sul tuo

68
tommaso84 (Guest) 16-05-2017 23:04

@ circ80 (#1846608)

C è rischio di non risvegliarsi da una partita del genere

67
fed (Guest) 16-05-2017 22:50

@ fisherman (#1846650)

Si è vero, chiedo venia, non l’ho inserito, solo perchè, a differenza di Fabbiano, Ceck e Giannessi che sono a una manciata di punti dalla Top100, Travaglia che comunque ha fatto un salto di qualità notevole anche nella continuità, impiegherà qualche torneo in più per arrivare nei 100.

66
e-team (Guest) 16-05-2017 21:29

Se Cecchinato non accusa stanchezza questo torneo lo può vincere

65
Gianni (Guest) 16-05-2017 21:10

@ Giuk (#1846699)

Infatti berrettini è superiore al canadese

64
Valter (Guest) 16-05-2017 19:54

Bella fortuna ( in teoria ) per Giustino , l’argentino ha perso contro un qualificato

63
Giuk (Guest) 16-05-2017 19:28

Prima di scrivere a casaccio, almeno guardatevi la partita e vedrete chiaramente un buon giocatore in ottima forma che sulla terra rossa vale ampiamente i top 70 affrontare un neo 18enne dal grandissimo potenziale. Su alcuni commenti nei quali Shapovalov viene accostato ai nostri Quinzi e Berrettini, preferirei astenermi dal commentare!

62
Stefan Navratil (Guest) 16-05-2017 19:20

@ Koko (#1846458)

Quoto tutto, magari vincerà poco o nulla però già ora è un bel vedere (più di molti pro affermati): un Leconte del 2000 potrebbe anche bastare!

61
fisherman (Guest) 16-05-2017 18:49

@ fed (#1846542)

Dimentichi Travaglia. …dimenticanza grave nella economia del tuo discorso,comunque condivisibile.
Saluti

60
luk (Guest) 16-05-2017 18:48

donskoy ha perso che mi risulti. E anche kicker. Secondi turni abbordabili quindi..ma occhio sempre alle sorprese visto che ce ne sono già state in abbondanza

59
e-team (Guest) 16-05-2017 18:30

Buona vittoria per Giustino che al secondo trova il qualificato Koepfer che ha eliminato a sorpresa la tds nr 1 Kicker….buona occasione per Giustino di fare punti

58
circ80 16-05-2017 18:16

Scritto da Virgili Federer 6-1 6-0

Scritto da Beps

Scritto da circ80

Scritto da Luk
Intanto donskoy ha perso. Quindi per Marco c’è Krueger al Secondo turno

Freddy?

il ragazzo ha una mano sottorete che ti raccomando!!!

spero che la partita non si trasformi in un incubo

fossi in Marco non dormirei sonni tranquilli

57
Virgili Federer 6-1 6-0 (Guest) 16-05-2017 17:50

Scritto da Beps

Scritto da circ80

Scritto da Luk
Intanto donskoy ha perso. Quindi per Marco c’è Krueger al Secondo turno

Freddy?

il ragazzo ha una mano sottorete che ti raccomando!!!

spero che la partita non si trasformi in un incubo

56
gianniwquinzi 16-05-2017 17:32

Continua la striscia positiva di Marco senza perdere set! Bravo 😀

55
fed (Guest) 16-05-2017 17:22

Mah, leggo commenti davvero assurdi dove per attaccare qualcuno, in questo caso è la volta del Ceck, si nega fino all’inverosimile la realtà dei fatti. Fortunatamente, nel dopo Seppi-Lorenzi e tra qualche anno Fognini, abbiamo il Ceck, Fabbiano, Giannessi e Berretini che hanno dimostrato sul campo di avere i mezzi tecnici da Top100, quindi non è vero che si debba aspettare il fortissimo Quinzi per avere qualche giocatore competitivo. Poi di quelli che ho citato penso che sia nettamente il più forte Cecchinato, ma quì, penso di non scoprire l’acqua calda vorrei ricordare, che prima del noto problema era ampiamente top 100 ed in costante crescita. Poi, dopo aver perso un anno e mezzo, non è assolutamente un caso che con l’archiviazione del caso che lo ha coinvolto, nel giro di un mese e mezzo abbia scalato 90 posizioni, esprimendo un gioco che su terra mette in difficoltà chiunque, anche nei periodi che gioca male, vedi, match con Kirgios RG 2016. Ditemi un altro giocatore italiano che ha fatto questa scalata in cosi breve tempo. Sono i fatti che parlano per il Ceck, per il resto, si può solo dire che un giocatore che ha tutti i colpi e che cerca sempre di migliorarsi tecnicamente con colpi nuovi (adesso fa anche parecchi vinceti a partita con il rovescio in contropiede lungolinea che ribalta l’esito dello scambio) non potrà far altro che migliorare. Il tempo gli ha dato già ragione, e prima o poi, arriverà anche l’exploit a livello Atp, un po come Lorenzi, se non meglio!!!!!

54
Beps (Guest) 16-05-2017 17:12

Scritto da circ80

Scritto da Luk
Intanto donskoy ha perso. Quindi per Marco c’è Krueger al Secondo turno

Freddy?

il ragazzo ha una mano sottorete che ti raccomando!!! 😀

53
circ80 16-05-2017 16:57

Scritto da Luk
Intanto donskoy ha perso. Quindi per Marco c’è Krueger al Secondo turno

Freddy? 😯

52
Luk (Guest) 16-05-2017 16:53

Intanto donskoy ha perso. Quindi per Marco c’è Krueger al Secondo turno

51
Nevskij (Guest) 16-05-2017 16:24

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Msic
Comunque ben presto torneremo ad avere 5/6 top 100 fissi
Fognini lorenzi seppi
Cecchinato Fabbiano giannessi e travaglia

Fisso e’ una parola grossa
Di tutti quelli che dici solo Fognini sta dentro i 100 fisso
Lorenzi e’ miracoloso ma non puo’ andare avanti ancora a lungo con questa intensita’ … anno scorso gioco bene nella 2nda parte anno vediamo cosa riuscira’ a fare con tutte quelle cambiali in scadenza ( vittoria Kitzbuel , US Open ecc,..)
Seppi …mah…. dentro i 100 fisso ? E’ da una vita che ci sta ma se il seppi di gennaio a ML mi impressiono’ quello odierno vale la classifica che ha e non so ancora per quanto.
Cek , Fab , giannessi e Travaglia fissi top 100 fissi?
Non penso proprio , devono sudare tutti e 4 come pazzi per stare 100 , …. Ceck fuori dalla terrra ha limiti suoi quali dubito possa progredire, giannessi idem , Fab non gonfiamolo troppo fino ad ora ga vinto solo a livello challenger , nulla +!
forse Travaglia se tiene di testa ha il tennis da top 100 fisso perche’ lui a differenza degli altri sa essere devastante ma deve essere piu’ costante nelle performance anche fuori dalla terra.

100 fissi italiani a sei mesi Fognini, Lorenzi, Ceck, dubbi su Seppi; l’anno prossimo Fognini, Ceck, Lorenzi. Nessuno fisso tra gli altri (il che non vuol dire che qualcuno non entri per qualche settimana). 2018 presto per parlarne

50
Msic (Guest) 16-05-2017 16:00

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Msic
Comunque ben presto torneremo ad avere 5/6 top 100 fissi
Fognini lorenzi seppi
Cecchinato Fabbiano giannessi e travaglia

Fisso e’ una parola grossa
Di tutti quelli che dici solo Fognini sta dentro i 100 fisso
Lorenzi e’ miracoloso ma non puo’ andare avanti ancora a lungo con questa intensita’ … anno scorso gioco bene nella 2nda parte anno vediamo cosa riuscira’ a fare con tutte quelle cambiali in scadenza ( vittoria Kitzbuel , US Open ecc,..)
Seppi …mah…. dentro i 100 fisso ? E’ da una vita che ci sta ma se il seppi di gennaio a ML mi impressiono’ quello odierno vale la classifica che ha e non so ancora per quanto.
Cek , Fab , giannessi e Travaglia fissi top 100 fissi?
Non penso proprio , devono sudare tutti e 4 come pazzi per stare 100 , …. Ceck fuori dalla terrra ha limiti suoi quali dubito possa progredire, giannessi idem , Fab non gonfiamolo troppo fino ad ora ga vinto solo a livello challenger , nulla +!
forse Travaglia se tiene di testa ha il tennis da top 100 fisso perche’ lui a differenza degli altri sa essere devastante ma deve essere piu’ costante nelle performance anche fuori dalla terra.

Cecchinato nei top 100 ci stava già.. ci ha messo 3 mesi a tornarci e ricordati che praticamente difende più nulla tra squalifica e risultati subito conseguenti.. obbiettivamente è più forte di tanti top 100 per me
Fabbiano è il più polivalente e nella race è 50esimo più fisso di così si muore.. travaglia sembra essersi lasciato definitivamente alle spalle l’infortunio è come gioco per me era già top 100 da anni.. ora che ha la testa dubito lo toglieranno facilmente dalla top 100.. giannessi è quello più in forse ma ci può stare tranquillamente.. testa fuori dal comune

49
Koko (Guest) 16-05-2017 15:56

La mia impressione è che per molti scatti un abbacinamento automatico in presenza di uno splendido rovescio ad una mano. In effetti è un colpo che per un mancino è vieppiù utile ed importante a patto che si sviluppi anche un servizio ad uscire adeguatamente imprendibile ed un dritto più puntuale e poco falloso. In presenza di tutto questo ecco che hai il campione futuro in nuce. Il discorso è che se vai a scavare a livello globale trovi tanti potenziali fenomeni che giocano benissimo per cui collocare da subito qualcuno al primo posto assoluto solo per una una visione D’Annunziano-estetizzante del rovescio monomane mi pare fuorviante!

48
Guido (Guest) 16-05-2017 15:44

Shapovalov è forte ma sicuramente non sarà uno che giocherà bene sul rosso. Auger-Aliassime invece secondo me è ancora più forte di Shapovalov e mi pare abbia un tennis che potrà adattarsi a tutte le superfici. Non ci dimentichiamo che Auger Aliassime non ha ancora fatto 17 anni e dopo l’estate sul cemento americano e canadese mi aspetto che faccia il grosso salto di qualità. Zverev chiuse la stagione dei suoi 17 anni nei primi 150. Secondo me anche Auger Aliassime può stare a quel livello.

47
IlCera (Guest) 16-05-2017 15:35

Scritto da biglebowsky
decretata la mediocrità dei migliori nati nel 1999 e 2000 del mondo per la sconfitta di uno di loro in un challenger su terra contro uno specialista sostanzialmente mono superficie in ottima forma.
a volte non si può credere di leggere certe cose, evviva il web che tutti possono dire la loro.

Caro Dude, solo un fenomeno di due pesi e due misure nella valutazione di questi giovani rispetto per esempio a quanto si legge sui nostri Berrettini e Quinzi, giusto per fare due nomi.
Il giorno che avremo un solo 18 o 20enne non solo che fa i risultati dei nominati ma che soprattutto GIOCA come loro, ne vedrai delle belle su questo blog.
:mrgreen:

46
Giurasampras (Guest) 16-05-2017 15:31

@ biglebowsky (#1846400)

Io non valuto mediocre il canadese, vedremo ripeto cosa combinerà in carriera, ad oggi punto più forte su Matteo Berrettini per il futuro che sul crazy canadian, valutazione mia personale

45
andika (Guest) 16-05-2017 15:29

Scritto da biglebowsky
decretata la mediocrità dei migliori nati nel 1999 e 2000 del mondo per la sconfitta di uno di loro in un challenger su terra contro uno specialista sostanzialmente mono superficie in ottima forma.
a volte non si può credere di leggere certe cose, evviva il web che tutti possono dire la loro.

almeno ci facciamo due risate … Shapovalov Berrettini , 1999, 1996

44
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 16-05-2017 15:19

Scritto da Msic
Comunque ben presto torneremo ad avere 5/6 top 100 fissi
Fognini lorenzi seppi
Cecchinato Fabbiano giannessi e travaglia

Fisso e’ una parola grossa
Di tutti quelli che dici solo Fognini sta dentro i 100 fisso
Lorenzi e’ miracoloso ma non puo’ andare avanti ancora a lungo con questa intensita’ … anno scorso gioco bene nella 2nda parte anno vediamo cosa riuscira’ a fare con tutte quelle cambiali in scadenza ( vittoria Kitzbuel , US Open ecc,..)
Seppi …mah…. dentro i 100 fisso ? E’ da una vita che ci sta ma se il seppi di gennaio a ML mi impressiono’ quello odierno vale la classifica che ha e non so ancora per quanto.
Cek , Fab , giannessi e Travaglia fissi top 100 fissi?
Non penso proprio , devono sudare tutti e 4 come pazzi per stare 100 , …. Ceck fuori dalla terrra ha limiti suoi quali dubito possa progredire, giannessi idem , Fab non gonfiamolo troppo fino ad ora ga vinto solo a livello challenger , nulla +!
forse Travaglia se tiene di testa ha il tennis da top 100 fisso perche’ lui a differenza degli altri sa essere devastante ma deve essere piu’ costante nelle performance anche fuori dalla terra.

43
biglebowsky 16-05-2017 15:14

decretata la mediocrità dei migliori nati nel 1999 e 2000 del mondo per la sconfitta di uno di loro in un challenger su terra contro uno specialista sostanzialmente mono superficie in ottima forma.
a volte non si può credere di leggere certe cose, evviva il web che tutti possono dire la loro.

42
Koko (Guest) 16-05-2017 15:03

Scritto da IlCera

Scritto da Koko
Bah non mi fido tanto dei cosidetti talenti Canadesi. Sela in Asia ha dato una stesona ad uno di loro!

Okkio ai giudizi su una partita. Shopa, 18 anni, al CH 75K Drummondville su hard ha vinto il torneo mettendo in linea Corrie, Halys, Rola, Auger e Bemelmans.
Auger a 16 anni nel circuito Pro nel 2017 ha 36W e 10L.
Impossibile definirli fakes.
Certo, anche loro si scontreranno al passaggio di livello della TOP100, ma è probabile che con queste credenziali ci troviamo davanti e dei giocatori importanti nei prossimi anni.
E poi, a parte i risultati, basta guardarli giocare.

Il non mi fido era da intendere come possibili vincitori adesso contro uno specialista da terra in palla. Molti giovani sembra che debbano spaccare il mondo ma a ben vedere prima di emergere realmente devono aspettare almeno i 20 anni. Infatti il 250-200 al mondo lo batti anche ma difficilmente avrai la meglio di un quasi top 100 affamato e che gioca bene ad una età così giovane. Devi sperare in qualche top 100 fuori forma per fare la sorpresa.

41
Koko (Guest) 16-05-2017 14:20

Cecchinato sta battendo il ferro ora che è caldo perché su terra se giochi bene è anche più facile incontrare meno rivali fino alle semi in tornei nordici. Il sistema di gioco dello specialista può non incrinarlo persino Federer figuriamoci un normale 200 ATP non terraiolo! Invece per le quali di Parigi incontri gente pericolosa e tecnica da tutto il globo (che quindi conosci meno) su terra più rapida e il discorso si complica. Per me fa bene ad entrare nei 100 ATP da subito per Wimbledon.

40
Gianni (Guest) 16-05-2017 14:00

@ pibla (#1846220)

Non e’ una stesa ma poco ci manca, questo canadese vedremo che combinerà nella sua carriera, innanzitutto deve calmare i suoi bollori e cambiare testa, poi valuteremo…e se lo vogliamo raffrontare al nostro Berrettini, Matteo ha molto più potenziale e molta più testa

39
giucar 16-05-2017 13:45

Shapovalov deve ancora imparare a leggere e scrivere, che poi l’entusiasmo nato per questo giocatore si è concretizzato dopo che ha battuto Kyrgios, solo che un Kyrgios senza voglia può essere battuto da chiunque.

38
IlCera (Guest) 16-05-2017 13:34

A tutti, e giusto per precisare, a tennis non ci sono solo i “fenomeni” e i “bidoni”.
Ci sono una decina di giocatori americani e canadesi di 20 anni o meno che stanno andando forte, alcuni fortissimo. Poi c’è lo scoglio dei 100ATP, e poi c’è lo scoglio della continuità (vedi Taylor Fritz). Communque tutti questi sono, per conto mio, grandi, talora grandissimi talenti. Avercene…….

37
Mario (Guest) 16-05-2017 13:32

Nel 2016 a Wimbledon si entrò, come ranking, con 99 per il MD e 262 per le qualificazioni, tra gli uomini. Tra le donne, rispettivamente 109 e 205. Molti furono gli ingressi con PR.
http://www.wimbledon.com/en_GB/atoz/entry_lists.html

36
fabio (Guest) 16-05-2017 13:23

beh chi ben comincia…….a livello challenger Cecchinato è una sicurezza

35
luk (Guest) 16-05-2017 13:03

Al secondo turno potrebbe esserci donskoy…anche se il russo ultimamente ne vince poche e non darei per scontato il suo successo su kruger. Certo da uno che batte federer e perde con Quinzi puoi aspettarti di tutto…

34
pibla (Guest) 16-05-2017 13:02

Altro che stesa, un ’99 che su terra perde 6-3 6-4 con un giocatore solido ed in forma come il Ceck, a me pare un risultato che conferma quanto di buono si dice su di lui.

Sulla programmazione del Ceck avrei da dire qualcosa anch’io; con le quali di Parigi la prossima sett e provenendo dalla finale di Ostrava e dalla vittoria del Garden, quedta settimana ci stava di tirare un attimo il fiato.

33
Shun (Guest) 16-05-2017 12:58

@ Bob (#1846203)

Secondo me vale molto meno . Sicuro top 70 ma difficilmente sarà nei 10.

32
Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo (Guest) 16-05-2017 12:54

Chi fermerà il Ceck?

31
Bob (Guest) 16-05-2017 12:48

vittoria che in futuro Cecchinato ricordera’…il canadese e’ destinato alla top 10…

30
luk (Guest) 16-05-2017 12:46

@ IlCera (#1846150)

non mi paiono avversari insormontabili per un giovane descritto come un fenomeno.

Anche Kozlov doveva spaccare il mondo. Per ora è inchiodato fuori dai 100 e ultimamente fatica a vincere pure con gente che gli sta 200 posti dietro. Vedi la netta sconfitta con Sorgi

29
Msic (Guest) 16-05-2017 12:35

Scritto da IlCera

Scritto da Koko
Bah non mi fido tanto dei cosidetti talenti Canadesi. Sela in Asia ha dato una stesona ad uno di loro!

Okkio ai giudizi su una partita. Shopa, 18 anni, al CH 75K Drummondville su hard ha vinto il torneo mettendo in linea Corrie, Halys, Rola, Auger e Bemelmans.
Auger a 16 anni nel circuito Pro nel 2017 ha 36W e 10L.
Impossibile definirli fakes.
Certo, anche loro si scontreranno al passaggio di livello della TOP100, ma è probabile che con queste credenziali ci troviamo davanti e dei giocatori importanti nei prossimi anni.
E poi, a parte i risultati, basta guardarli giocare.

Sono buoni giocatori anche se ogni tanto hanno picchi bassissimi (sopratutto shapo)in cui iniziano a sbagliare e buttano via le partite.. al di là di quello sono molto sopravvalutati a mio avviso.. visti più e più volte non impressionano minimamente rispetto a come giocava kyrgios o zverev a quell’eta!
Comunque riguardo a drummodville ti sei risposto da solo.. guarda chi ha messo in fila per vincere.. una marea di giocatori di seconda fascia che nei ch se arrivano ai quarti è buono.. l’impresa L’avrebbe fatta contro bemelmans e ho detto tutto.. un ragazzo italiano se vuole vincere un torneo deve come minimo battere il vesely o l’elias di turno che con tutto il rispetto per il bemelmans attuale sono di ben altro livello

28
e-team (Guest) 16-05-2017 12:30

Ceck è in buona forma e se tiene questo livello nelle quali del roland garros ha grandi possibilità di far bene

27
angelux79 (Guest) 16-05-2017 12:28

Scritto da Msic
Comunque ben presto torneremo ad avere 5/6 top 100 fissi
Fognini lorenzi seppi
Cecchinato Fabbiano giannessi e travaglia

Seppi dubito che l’anno prossimo sia nei 100. è iniziata la fase discendente.

26
Fede-rer 16-05-2017 12:26

Scritto da francesco108
Anche Cecchinato comunque avrà poi bisogno di riposare. Ma Travaglia, Bellotti e Quinzi? non li vedo in nessuna entry list delle prossime settimane

Sarei curioso anche io di conoscere la programmazione dei nostri giocatori da te citati! Immagino giocheranno tutti le quali al RG. Ma a parte quelle che programmi hanno?
Sarebbe bello un articolo dela redazione che analizzi nel dettaglio a programmazione di ciascuno.

Qualcuno proverà i Challengers su erba? Sarebbe anche ora!

25
Roberto (Guest) 16-05-2017 12:26

@ francesco108 (#1846155)

Appunto il problema è questo.. se arriva in fondo anche qui, poi sarà senza benzina x le quali di Parigi.
3 tornei di fila si pagano, errore di programmazione a mio parere

24
Roberto (Guest) 16-05-2017 12:25

@ Mario (#1846140)

X aver incontrato il ceck al top shapovalov è stato pure bravo.
Sul cemento e sull’erba se lo mangia l’italiano, tecnicamente è già superiore.
E tra un paio anche sulla terra lo sarà

23
Fede-rer 16-05-2017 12:24

Cecchinato ha riservato a Shapovalov praticamente lo stesso trattamento e punteggio che aveva riservato a Quinzi (7 games anzichè 6) ed a molti dei suoi ultimi avversari.
Direi che è in forma smagliante, a partire dal servizio, per continuare col solito ottimo dritto ed anche, per finire, con un rovescio molto migliorato…
Avanti così!

22
IlCera (Guest) 16-05-2017 12:24

Scritto da francesco108
Anche Cecchinato comunque avrà poi bisogno di riposare. Ma Travaglia, Bellotti e Quinzi? non li vedo in nessuna entry list delle prossime settimane

Quali RG prossima settimana per i primi due. Per Quinzi, mistero.

21
IlCera (Guest) 16-05-2017 12:23

Bravo Ceck. Rock solid.

20
Tennisaddicted (Guest) 16-05-2017 12:14

Ceck solidissimo. Non sarà un campione (gli mancano i picchi) ma è un davvero ottimo giocatore. Spero si stacchi un po’ dalla terra.

19
francesco108 16-05-2017 12:04

Anche Cecchinato comunque avrà poi bisogno di riposare. Ma Travaglia, Bellotti e Quinzi? non li vedo in nessuna entry list delle prossime settimane

18
IlCera (Guest) 16-05-2017 11:59

Scritto da Koko
Bah non mi fido tanto dei cosidetti talenti Canadesi. Sela in Asia ha dato una stesona ad uno di loro!

Okkio ai giudizi su una partita. Shopa, 18 anni, al CH 75K Drummondville su hard ha vinto il torneo mettendo in linea Corrie, Halys, Rola, Auger e Bemelmans.
Auger a 16 anni nel circuito Pro nel 2017 ha 36W e 10L.
Impossibile definirli fakes.
Certo, anche loro si scontreranno al passaggio di livello della TOP100, ma è probabile che con queste credenziali ci troviamo davanti e dei giocatori importanti nei prossimi anni.
E poi, a parte i risultati, basta guardarli giocare.

17
Msic (Guest) 16-05-2017 11:58

Comunque ben presto torneremo ad avere 5/6 top 100 fissi
Fognini lorenzi seppi
Cecchinato Fabbiano giannessi e travaglia

16
Gianni (Guest) 16-05-2017 11:56

Stesa in arrivo per il canadese killer dei giudici arbitro…

15
Mattia B. (Guest) 16-05-2017 11:53

Sarà anche un fenomeno il canadese ma per ora le prende sode dal Ceck

14
Mario (Guest) 16-05-2017 11:45

Bene Cecchinato fino ad ora, rimanga bello sul pezzo perché il giovane (1999) è davvero molto bravo. Servirebbero anche in Italia giovani di questo calibro !

13
luk (Guest) 16-05-2017 11:45

ah ma è terra. N…dalla descrizione del torneo doveva essere indoor ma direi che stanno giocando sotto il sole….

12
Frank1987 (Guest) 16-05-2017 11:43

Cecchinato comunque è in uno stato di grazia in questo periodo. Si vede facilmanete che sta esprimendo un gioco eccelso: profondo, pesante, mobile sul campo…

11
ska (Guest) 16-05-2017 11:28

@ Fede-rer (#1846125)

Il ceck avrà il tempo di imparare le altre superfici. ORA però, è opportuno mettere nel carniere i punti che servono e serviranno per entrare nei Main Draw degli ATP, slam e non, per garantirsi una serie di entrate importanti

10
Andy (Guest) 16-05-2017 11:26

Scritto da alfredo94

Scritto da Koko
Bah non mi fido tanto dei cosidetti talenti Canadesi. Sela in Asia ha dato una stesona ad uno di loro!

Auger è in fase di sviluppo sia tecnico che fisico, per un match non si può giudicarlo un bluff è un 2000 , ancora 16 anni , colpi di una facilità incredibile soprattutto il rovescio,quando non è in giornata la sparacchia un po a caso, nella singola partita può battere tranquillamente dei top 100, Shapovalov invece è già più consolidato, ha vinto già challenger però è uno da superfici rapide, entrambi due fenomeni, io in prospettiva vedo meglio Felix.

Felix è forte. Sicuro. Il suo palmares è pazzesco.

9
Fede-rer 16-05-2017 11:22

Scritto da Tennisaddicted
Terra outdoor. Figuriamoci se Cecchinato si schioda da questa superficie…

Ah ecco! Perchè sopram a fianco del nome del torneo c’è scritto indoor! E mi aveva lasciato perplesso!
Beh, sì, Cecchinato è molto legato alla terra. Ma se anche non lo fosse non mi sembrerebbe il momento più adatto per abbandonarla!
Equivoco risolto!

8
alfredo94 16-05-2017 11:19

Scritto da Koko
Bah non mi fido tanto dei cosidetti talenti Canadesi. Sela in Asia ha dato una stesona ad uno di loro!

Auger è in fase di sviluppo sia tecnico che fisico, per un match non si può giudicarlo un bluff è un 2000 , ancora 16 anni , colpi di una facilità incredibile soprattutto il rovescio,quando non è in giornata la sparacchia un po a caso, nella singola partita può battere tranquillamente dei top 100, Shapovalov invece è già più consolidato, ha vinto già challenger però è uno da superfici rapide, entrambi due fenomeni, io in prospettiva vedo meglio Felix.

7
Tennisaddicted (Guest) 16-05-2017 11:07

Terra outdoor. Figuriamoci se Cecchinato si schioda da questa superficie… 😉

6
makko (Guest) 16-05-2017 11:03

Voglio essere lo scemo di turno che si produce nella battuta scontatissima: al nostro Marco direi: “Occhio!”

5
Fede-rer 16-05-2017 10:49

Ma è terra indoor o duro indoor? Spero che sia terra! Che cosa significherebbe un repentino cambio di superficie nel bel mezzo della stagione su terra?

4
Koko (Guest) 16-05-2017 10:42

Bah non mi fido tanto dei cosidetti talenti Canadesi. Sela in Asia ha dato una stesona ad uno di loro!

3
IlCera (Guest) 16-05-2017 10:39

Interessante partita per Ceck contro il predestinato….

2
luk (Guest) 16-05-2017 10:38

cecchinato contro uno dei giovani prospetti più interessanti..incontro non facile. Servono punti per la top 100 però. Idem per giustino..l’americano è un osso duro anche lui in ascesa. Se si gioca sul duro come credo saranno match difficili

1