Mager esce in lacrime ATP, Copertina

Masters 1000 Roma: Amarissimo ritiro di Gianluca Mager

15/05/2017 15:23 25 commenti
Gianluca Mager classe 1994
Gianluca Mager classe 1994

Amaro, amarissimo ritiro di Gianluca Mager nel primo turno del Masters 1000 di Roma (€ 4.273.775, terra).

Il tennista ligure, wild card, si è ritirato per un problema alla coscia sinistra contro il britannico Aljaz Bedene, 27 anni, Nr. 55 Atp su una situazione di punteggio di 67 (3) 64 3-0 in favore di Bedene.

Primo set: partita molto equilibrata con Mager che riesce a rispondere colpo su colpo al più quotato avversario.
Bedene prova subito a scappare, brekkando a 30 nel terzo gioco, ma l’azzurro non si perde d’animo e ricuce lo strappo. Controbreak ai vantaggi e 2-2 dopo quattro giochi lottati.
Il quinto gioco vede l’italiano annullare un’altra insidiosa palla break, poi i due tennisti si assestano al servizio e le occasioni di rottura calano.
A portarsi avanti è purtroppo sempre il britannico, abile a trovare il pertugio vincente nell’undicesimo game. Dopo un bell’attacco di diritto è break, con Bedene al servizio per il set.
La risposta di Mager è da fuoriclasse. Annulla un set point avversario grazie a un bell’attacco di diritto e opera il contobreak che gli vale il tiebreak.
Il tiebreak viene giocato in maniera perfetta dal nostro portacolori che lo conduce dall’inizio alla fine. Il primo set point è quello buono per l’italiano.
E’ 7-6(3) per Mager in un’ora e tre minuti di gioco.

Secondo set: sulle ali dell’entusiasmo per il parziale vinto, Mager riparte fortissimo.
Si porta subito sullo 0-40, si vede annullare le prime due palle break ma va a segno con la terza. E’ break.
Il set scorre veloce, con i due tennisti che trovano solidità al servizio e offrono pochissime chance all’avversario. Dopo 23 minuti di gioco si gira sul 4-2 in favore dell’azzurro.
Gianluca purtroppo si inceppa sul più bello, nell’ottavo gioco, dove il britannico trova la forza di operare il controbreak ai vantaggi, sfruttando qualche gratuiti di troppo dell’azzurro.
Sul 4 a 5 l’azzurro sullo 0-15 ha accusato un problema di tipo muscolare che l’ha costretto a farsi accompagnare alla panchina.
Il dolore è apparso dopo che Gianluca aveva scaricato il peso sulla gamba sinistra, non è ancora chiaro se si tratti di crampo o di qualcosa di più serio. Alla ripresa, dopo l’intervento del fisioterapista e con Mager palesemente infortunato, il ligure cedeva a 15 il turno di battuta, con Bedede che portava a casa la frazione per 6 a 4.

Terzo set: Gianluca non poteva più continuare e praticamente da fermo ha perso i primi tre giochi del parziale prima di alzare bandiera bianca per colpa del problema fisico.

La partita punto per punto

ATP Rome
Gianluca Mager
0
7
4
0
Aljaz Bedene
0
6
6
3
Vincitore: A. BEDENE per ritiro

G. Mager ITA – A. Bedene GBR
02:10:45

5 Aces 6
3 Double Faults 1
58% 1st Serve % 52%
26/45 (58%) 1st Serve Points Won 34/46 (74%)
19/32 (59%) 2nd Serve Points Won 22/42 (52%)
4/9 (44%) Break Points Saved 4/7 (57%)
12 Service Games Played 13
12/46 (26%) 1st Return Points Won 19/45 (42%)
20/42 (48%) 2nd Return Points Won 13/32 (41%)
3/7 (43%) Break Points Won 5/9 (56%)
13 Return Games Played 12
45/77 (58%) Total Service Points Won 56/88 (64%)
32/88 (36%) Total Return Points Won 32/77 (42%)
77/165 (47%) Total Points Won 88/165 (53%)

363 Ranking 55
22 Age 27
N/A Birthplace Ljubljana, Slovenia
N/A Residence London, England
N/A Height 6’0″ (182 cm)
N/A Weight 159 lbs (72 kg)
N/A Plays Right-Handed
N/A Turned Pro 2008
0/0 Year to Date Win/Loss 9/8
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$62,611 Career Prize Money $1,826,976


Davide Sala


TAG: , , ,

25 commenti. Lasciane uno!

Shuzo (Guest) 16-05-2017 01:17

Peccato perché ha avuto l’opportunità di andare 5-3 nel secondo dopo aver vinto il primo, per poi avere i crampi. Forse ha pesato anche la tensione nervosa (come avvenne a Pescosolido a Maceiò nel 1992).
In ogni caso viene da pensare che forse Gianluca non sia tanto lontano come livello di gioco. Staremo a vedere nei prossimi tornei.

25
Dennis (Guest) 15-05-2017 20:45

Scritto da Seth86
@ proio (#1845478)
Ma di cosa stai parlando ha giocato fino a mercoledì ! E grazie alle prequali ha giocato alla pari due set .. io ero lì e per me erano crampi .. Nadal allora nn gioca Roma troppe partite o fabbiano che ha vinto due tornei non doveva giocare il secondo finiamola di dire eresie ! Tutti i nostri tennisti che erano tutti nettamente sfavoriti hanno venduto cara la pelle avendo accumulato partite e avendo giocato su questi campi ! Giannesi nn ha fatto le pre quali e le ha prese da escobedo in due set ! Finiamola di parlare per partito preso !

Quoto totalmente. Si leggono una marea di luoghi comuni sulle prequali. Anche io ero al campo, o meglio, sono arrivato ad inizio secondo set, col pienone di pubblico. Che amarezza…

24
sasuzzo (Guest) 15-05-2017 20:44

Scritto da Luca Martin
Chi ha il fisico non ha tecnica. Chi ha tecnica non è atletico.
Chi ha la tecnica e il fisico non ha la testa.
E allora DITELO!!!

Il servizio di Berrettini, il braccio di Mager, la grinta di Sonego, il timing di Quinzi, la tranquillità di Napolitano, e abbiamo un top 50 🙂 🙂

23
Seth86 (Guest) 15-05-2017 18:05

@ proio (#1845478)

Ma di cosa stai parlando ha giocato fino a mercoledì ! E grazie alle prequali ha giocato alla pari due set .. io ero lì e per me erano crampi .. Nadal allora nn gioca Roma troppe partite o fabbiano che ha vinto due tornei non doveva giocare il secondo finiamola di dire eresie ! Tutti i nostri tennisti che erano tutti nettamente sfavoriti hanno venduto cara la pelle avendo accumulato partite e avendo giocato su questi campi ! Giannesi nn ha fatto le pre quali e le ha prese da escobedo in due set ! Finiamola di parlare per partito preso !

22
Luca Martin (Guest) 15-05-2017 17:59

Chi ha il fisico non ha tecnica. Chi ha tecnica non è atletico.
Chi ha la tecnica e il fisico non ha la testa.
E allora DITELO!!! 😆

21
marvar (Guest) 15-05-2017 17:48

Colpa delle prequali….

20
proio 15-05-2017 17:38

Ragazzi, ma di cosa ci stupiamo, era probabilissimo che, con la formula delle pre-quali, un infortunio del genere potesse capitare.
D’altronde il ragazzo arriva da 6/7 partite negli ultimi 8/10 giorni.
Ci sta l’infortunio, sta giocando a tennis, mica a bocce.

19
fabio (Guest) 15-05-2017 17:34

peccato è comunque un demerito storico degli italiani ,quallo di essere deboli fisicamente.

18
Tony71 (Guest) 15-05-2017 17:29

Lo stava prendendo a palla te peccato.
.

17
Nino88 (Guest) 15-05-2017 17:26

Peccato! Se la stava giocando alla grandissima!

16
non_sono_un_pallettaro 15-05-2017 16:51

Purtroppo per Mager la preparazione fisica e mentale non è un aspetto secondario alla preparazione tecnica. Ad ogni modo, match incoraggiante – se preso con il giusto approccio.

15
Luca96 15-05-2017 16:45

@ Luca96 (#1845393)

Che è in forma in questo periodo non è per nulla scontato *

P.s scusate per il commento dopo,ma mi è “scappato” il dito.

14
Luca96 15-05-2017 16:44

Non ci voleva proprio questo infortunio 🙁 comunque strappare a Bedene che è in forma questo periodo e

13
Atri (Guest) 15-05-2017 16:36

Scritto da S.re10
Mai na volta che si ritira l avversario…

Non è così, è che quando capita all’altro non pensiamo “poverino che sfortuna”, ma che ha fatto il furbo e si è ritirato visto che stava perdendo comunque

12
Atri (Guest) 15-05-2017 16:33

Scritto da S.re10
Mai na volta che si ritira l avversario…

Non e

11
S.re10 15-05-2017 16:17

Mai na volta che si ritira l avversario…

10
Rodolfo 15-05-2017 16:17

Ottima prestazione di Gianluca . Gli effetti del dopo-Nargiso iniziano a farsi sentire…

9
Paolo (Guest) 15-05-2017 16:11

Mamma mia fosse una volta che sfortuna c’è sempre qualcosa

8
Max72 (Guest) 15-05-2017 16:00

Scritto da Tomoni
Grandissimo peccato,ma qualche segnalo di risveglio c’è. Besenello oggi era impresentabile e perdeva punti anche palleggiando con un infortunato.Se giocherà così in futuro ci tornerà sicuramente a questo livello,e comunque mi pareva qualcosa in più di un crampo vedendo come si muoveva.

Onore al sanremese Mager

7
Tomoni (Guest) 15-05-2017 15:58

@ Tomoni (#1845301)

Bedene non Besenello pardon

6
Chemical (Guest) 15-05-2017 15:50

@ Elio (#1845300)

Veramente una chiamata completamente fuori tempo

5
Tomoni (Guest) 15-05-2017 15:44

Grandissimo peccato,ma qualche segnalo di risveglio c’è. Besenello oggi era impresentabile e perdeva punti anche palleggiando con un infortunato.Se giocherà così in futuro ci tornerà sicuramente a questo livello,e comunque mi pareva qualcosa in più di un crampo vedendo come si muoveva.

4
Elio 15-05-2017 15:42

Quella chiamata per il presunto (o meno) fallo di piede, è stata determinante ! Peccato 😥 . Ma il fisico deve reggere (anche la testa). Bella partita cmq per Mager. Bravo, dai ! 😉

3
magilla (Guest) 15-05-2017 15:36

Grande ugualmente……hai onorato il tuo sport fino all’ultimo mostrando di essere altamente competitivo……ritornerai presto su quel campo!

2
Leo mega 15-05-2017 15:30

che sfigaaaaaaa

1