Francesca Schiavone: “Se voglio continuare a giocare, anche da numero 100 del mondo, che problema c’è?”

09/05/2017 09:51 95 commenti
Francesca Schiavone classe 1980, ha vinto il Roland Garros nel 2010
Francesca Schiavone classe 1980, ha vinto il Roland Garros nel 2010

Dopo la sconfitta all’esordio nel torneo WTA Premier di Madrid, Francesca Schiavone ha rilasciato delle dichiarazioni forti ma molto sincere.

“Nel mondo del tennis va tutto molto veloce. Sei qui, poi non sei più qui. Sei una leggenda, poi non lo sei più. Penso che la miglior cosa che io possa fare sia godermi ogni cosa in questo momento. Apprezzare ogni istante che passo in campo, ogni momento in cui amo questo sport. Mi porto tutto nel mio cuore”.

Ad una domanda Sull’età: “Ho 36 anni, non sono vecchia. Potete chiudere la bocca e non rompermi le p***e? Perché ho due p***e giganti, piene di m***a. La gente continua a dirmi: ‘ma hai 36 anni’ ed il problema dove è? Se decido che voglio scalare una montagna, l’Everest, vado e scalo l’Everest. Se voglio continuare a giocare, anche da numero 100 del mondo, che problema c’è? La gente vuole divertirsi? Venga a vedermi. Non vuole divertirsi? Vada a vedere le ventenni”.


TAG: ,

95 commenti. Lasciane uno!

Haas78 (Guest) 10-05-2017 14:32

@ LuchinoVisconti (#1838673)

E questo spiega tutto 😛

95
Sandro G. 10-05-2017 10:19

Scritto da proio
@ Sandro G. (#1838715)
L’ho trovata su twitter, se non erro era un retweet dell’account tweet della FIT.

grazie mille proverò a cercarla allora 😉

Scritto da Gas
@ LuchinoVisconti (#1838673)
Infatti a Roma la bouchard fu presa a pallate da Francesca. Forse non lo ricordavi

HA HA 😆 bella risposta.

94
proio 10-05-2017 09:29

@ Sandro G. (#1838715)

L’ho trovata su twitter, se non erro era un retweet dell’account tweet della FIT.

93
Gas (Guest) 10-05-2017 00:25

@ LuchinoVisconti (#1838673)

Infatti a Roma la bouchard fu presa a pallate da Francesca. Forse non lo ricordavi

92
Sandro G. 09-05-2017 23:49

Scritto da proio

Scritto da Sandro G.

Scritto da Yes2.0
Dico anche io la mia: secondo me Francsca si è rotta le scatole di sentirsi chiedere ogni volta tra quanto si ritira.
Cavolo, ma fate una domanda sulla tattica, sul gioco, sul tennis.
Sempre le solite storie.
Lo sa lei quando e se vuole ritirarsi.
Lasciatel aun po’ stare.
Il mondo vuole imporle il ritiro: lei, vuole giocare.
Francesca vince Bogotà? Bene, non si fa l’articolo sul suo splendido rovescio a una mano, sul banana-shot passante contro la Larsson in semifinale (che nel femminile sa giocare SOLO e SOLAMENTE lei!!!). Macchè! Esce l’articolo sulla Schiavone “infinita” a 37 anni.
E ci sta la sua reazione.
E’ una umana, non un robot.

quoto appieno il tuo messaggio… la pensiamo esattamente uguale ed aggiungo che probabilmente lei ha risposto così arrabbiata, perchè anche se non ne ha fatto mai cenno – tutta la faccenda di Roma compreso le parole del Palmieri con tanto di allusione al suo essere una tennista datata le ha fatto male com’è giusto che sia… immagino che rimanendo in silenzio con la speranza che non facessero piu riferimento a quell’episodio o cmq al fattore età… lei pur mostrandosi forte e sicura di se regalandosi due finali sul Rosso… forse non aveva ancora avuto l’occasione di sfogarsi da sola o con qualcuno vicino..
quante volte noi subiamo un torto per poi dire : e tutto ok, fa niente … quando invece abbiamo dentro una voglia di urlare ma non lo facciamo… ecco Francesca l’ha fatto in questa conferenza stampa di Madrid… e per quanto riguarda il discorso sulle 20enni che io condivido – dico che è stata onesta e sincera con se stessa… che siano parole dette a caldo oppure no non ha importanza… preferisco lei che dice le cose in modo diretto e schietto che non quei finti atleti perbenisti – che spendono parole dolci per tutti davanti alle telecamere salvo poi sputt…rli appena arrivano nelle loro camere D’Albergo mia opinione personale! cordialmente.

Ho letto l’intervista originale. Francesca- che è sì schietta e talvolta scontrosa, ma mai maleducata – non si è rivolta così ad alcun giornalista, ma si parlava in generale di quello che la gente pensa di lei e di quello che si aspettano. In pratica era un discorso in astratta, in cui lei si è un pochino sfogata.

beh messa così allora il discorso cambia un poco…. e se posso chiederti dove hai letto l’originale te ne sarei grato 😀 poi sul fatto che si sia sfogata ci sta dai… ha fatto bene anzi dovrebbe farlo piu spesso invece di tenersi tutto dentro… almeno prima faceva così… ciao e grazie.

91
LuchinoVisconti (Guest) 09-05-2017 22:10

Continua ad essere soltanto una gasata senza rendersi conto.
Le ventenni non divertiranno lei, che la prendono a pallate, a me divertono molto.
Una partita come quella della Bouchard contro Sharapova lei se la sogna.

90
proio 09-05-2017 21:17

Scritto da Sandro G.

Scritto da Yes2.0
Dico anche io la mia: secondo me Francsca si è rotta le scatole di sentirsi chiedere ogni volta tra quanto si ritira.
Cavolo, ma fate una domanda sulla tattica, sul gioco, sul tennis.
Sempre le solite storie.
Lo sa lei quando e se vuole ritirarsi.
Lasciatel aun po’ stare.
Il mondo vuole imporle il ritiro: lei, vuole giocare.
Francesca vince Bogotà? Bene, non si fa l’articolo sul suo splendido rovescio a una mano, sul banana-shot passante contro la Larsson in semifinale (che nel femminile sa giocare SOLO e SOLAMENTE lei!!!). Macchè! Esce l’articolo sulla Schiavone “infinita” a 37 anni.
E ci sta la sua reazione.
E’ una umana, non un robot.

quoto appieno il tuo messaggio… la pensiamo esattamente uguale ed aggiungo che probabilmente lei ha risposto così arrabbiata, perchè anche se non ne ha fatto mai cenno – tutta la faccenda di Roma compreso le parole del Palmieri con tanto di allusione al suo essere una tennista datata le ha fatto male com’è giusto che sia… immagino che rimanendo in silenzio con la speranza che non facessero piu riferimento a quell’episodio o cmq al fattore età… lei pur mostrandosi forte e sicura di se regalandosi due finali sul Rosso… forse non aveva ancora avuto l’occasione di sfogarsi da sola o con qualcuno vicino..
quante volte noi subiamo un torto per poi dire : e tutto ok, fa niente … quando invece abbiamo dentro una voglia di urlare ma non lo facciamo… ecco Francesca l’ha fatto in questa conferenza stampa di Madrid… e per quanto riguarda il discorso sulle 20enni che io condivido – dico che è stata onesta e sincera con se stessa… che siano parole dette a caldo oppure no non ha importanza… preferisco lei che dice le cose in modo diretto e schietto che non quei finti atleti perbenisti – che spendono parole dolci per tutti davanti alle telecamere salvo poi sputt…rli appena arrivano nelle loro camere D’Albergo mia opinione personale! cordialmente.

Ho letto l’intervista originale. Francesca- che è sì schietta e talvolta scontrosa, ma mai maleducata – non si è rivolta così ad alcun giornalista, ma si parlava in generale di quello che la gente pensa di lei e di quello che si aspettano. In pratica era un discorso in astratta, in cui lei si è un pochino sfogata.

89
Sandro G. 09-05-2017 20:19

Scritto da Yes2.0
Dico anche io la mia: secondo me Francsca si è rotta le scatole di sentirsi chiedere ogni volta tra quanto si ritira.
Cavolo, ma fate una domanda sulla tattica, sul gioco, sul tennis.
Sempre le solite storie.
Lo sa lei quando e se vuole ritirarsi.
Lasciatel aun po’ stare.
Il mondo vuole imporle il ritiro: lei, vuole giocare.
Francesca vince Bogotà? Bene, non si fa l’articolo sul suo splendido rovescio a una mano, sul banana-shot passante contro la Larsson in semifinale (che nel femminile sa giocare SOLO e SOLAMENTE lei!!!). Macchè! Esce l’articolo sulla Schiavone “infinita” a 37 anni.
E ci sta la sua reazione.
E’ una umana, non un robot.

quoto appieno il tuo messaggio… la pensiamo esattamente uguale 😉 ed aggiungo che probabilmente lei ha risposto così arrabbiata, perchè anche se non ne ha fatto mai cenno – tutta la faccenda di Roma compreso le parole del Palmieri con tanto di allusione al suo essere una tennista datata 😡 le ha fatto male com’è giusto che sia… immagino che rimanendo in silenzio con la speranza che non facessero piu riferimento a quell’episodio o cmq al fattore età… lei pur mostrandosi forte e sicura di se regalandosi due finali sul Rosso… forse non aveva ancora avuto l’occasione di sfogarsi da sola o con qualcuno vicino..

quante volte noi subiamo un torto per poi dire : e tutto ok, fa niente … quando invece abbiamo dentro una voglia di urlare ma non lo facciamo… ecco Francesca l’ha fatto in questa conferenza stampa di Madrid… e per quanto riguarda il discorso sulle 20enni che io condivido – dico che è stata onesta e sincera con se stessa… che siano parole dette a caldo oppure no non ha importanza… preferisco lei che dice le cose in modo diretto e schietto che non quei finti atleti perbenisti – che spendono parole dolci per tutti davanti alle telecamere salvo poi sputt…rli appena arrivano nelle loro camere D’Albergo 😉 mia opinione personale! cordialmente.

88
Haas78 (Guest) 09-05-2017 19:56

@ Gas (#1838550)

E’ quello che stiam cercando di far capire

87
Luciano.N94 09-05-2017 19:00

Scritto da yacu
gallina vecchia fa buon brodo francesca la più grande tennista italiana della storia

Evita che si rischia di creare un’altra discussione 😆 . Io la penso in un modo diverso da te, ma voglio evitare 😉 , ognuno ha la sua opinione.

86
Gas (Guest) 09-05-2017 18:59

@ Yes2.0 (#1838524)

Ottimo

85
Yes2.0 09-05-2017 18:28

Dico anche io la mia: secondo me Francsca si è rotta le scatole di sentirsi chiedere ogni volta tra quanto si ritira.
Cavolo, ma fate una domanda sulla tattica, sul gioco, sul tennis.
Sempre le solite storie.
Lo sa lei quando e se vuole ritirarsi.
Lasciatel aun po’ stare.
Il mondo vuole imporle il ritiro: lei, vuole giocare.
Francesca vince Bogotà? Bene, non si fa l’articolo sul suo splendido rovescio a una mano, sul banana-shot passante contro la Larsson in semifinale (che nel femminile sa giocare SOLO e SOLAMENTE lei!!!). Macchè! Esce l’articolo sulla Schiavone “infinita” a 37 anni.
E ci sta la sua reazione.
E’ una umana, non un robot.

84
Fabious (Guest) 09-05-2017 18:16

Si ma la Skiavo la deve smettere col non gioco + gioco ankora ha rotto le scatole.

83
Luca96 09-05-2017 17:48

Non è facile rispondere per l’ennesima volta alla domanda ‘quando ti ritiri?’ o sentirsi dire ‘ormai ha 36 anni’. Non si può sempre ingoiare il bottone amaro…ognuno è libero di far quel che meglio crede della sua vita,ma vedo che ancora questo semplice concetto non è chiaro.

82
Atri (Guest) 09-05-2017 17:28

Scritto da tinapica
@ tommaso (#1838250)
Purtroppo Schiavone ogni tanto, come quella volta a Forlì con Sramkova, ne ha. Con ciò, è giusto che continuiamo a ringraziarla per quello che ci ha fatto vedere sui campi da gioco.

Vero, purtroppo, nonostante voglia apparire serena, non lo è assolutamente, e questo le provoca quegli atteggiamenti sgradevoli come a Forlì e ora nei confronti delle giovani di cui, ne sono sicuro, si pente un minuto dopo averli detto. Mi piacerebbe solo che si scusasse, invece che rifugiarsi nel suo sterile orgoglio

81
Haas78 (Guest) 09-05-2017 16:16

@ kicks (#1838053)

Direi che invece ha proprio chiarito il concetto, e sulla maniera, penso che sia una risposta maturata in reazione a quanto insistentemente gli viene sottoposto

80
pinkfloyd 09-05-2017 16:15

Scritto da kudo
Ha detto semplicemente la verità, gran parte delle giovani tennista gioca un tennis piatto, le variazioni latitano,e pure le emozioni, che invece ti porta vedere un match della schiavo(come altre tennista della passata generazione).

“Che cos’è la verità?” (cit.)

79
Gas (Guest) 09-05-2017 16:07

@ kudo (#1838274)

Concordo. Il suo andate a vedere le ventenni non è segno di arroganza ma solo una diversa idea di tennis. Per fortuna.

78
ska (Guest) 09-05-2017 16:02

E’ evidentemente una sportiva che si esprime bene con una racchetta e delle palline.
Sempre meglio dellle dichiarazioni di Altobelli o Baggio

77
tinapica (Guest) 09-05-2017 16:00

@ tommaso (#1838250)

Purtroppo Schiavone ogni tanto, come quella volta a Forlì con Sramkova, ne ha. Con ciò, è giusto che continuiamo a ringraziarla per quello che ci ha fatto vedere sui campi da gioco.

76
kudo (Guest) 09-05-2017 15:57

Ha detto semplicemente la verità, gran parte delle giovani tennista gioca un tennis piatto, le variazioni latitano,e pure le emozioni, che invece ti porta vedere un match della schiavo(come altre tennista della passata generazione).

75
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 09-05-2017 15:55

Scritto da zedarioz
@ Fantumazz (#1837788)
Quello che è sgradevole è sentirsi dire “sei vecchia, ritirati”.
E da quando glielo dicono ha già vinto 3 titoli WTA.
Lei dice soltanto “non rompetemi i cosiddetti…” mi ritiro quando voglio. Gioca la Date che ha 47 anni e lei viene massacrata.
E’ già tanto che rivolge ancora la parola a chi gli chiede per la 1000a volta “quando smetti”?
Si diverte a giocare, lo fa ormai solo per passione, fa benissimo. E’ la sua vita.
Io preferisco una che continua a giocare finchè si diverte di uno che appena cala si ritira perché non riesce più a vincere. Il vero spirito sportivo è questo. Non quello di un Federer che dice “gioco solo finchè vinco”. Anche se Federer è un monumento vivente di questo sport.

Ottimo post complimenti

74
tommaso (Guest) 09-05-2017 15:35

Concordo con tutto, specie sul fatto che se vuole giocare a 45 anni è libera di farlo. Peccato l’ultima frase sulle ventenni, alcune anche molto divertenti da veder giocare. Una piccola caduta di stile.

73
pinkfloyd 09-05-2017 15:21

Scritto da pallettaro
@ pinkfloyd (#1837965)
Eh no, non credo intendesse esattamente quello.
Sono frasi riportate.
Lei intende dire, secondo me, che se la gente si diverte a guardare una tennista di 36 anni venga pure a vederla, altrimenti vada a vedersi le ventenni.
Anche io ho inteso il ventenni come denigratorio (è pur sempre la Schiavone), ma con ciò non credo che intendesse dire che ci diverte solo a vedere lei.

Lo so, ma quel “Non vuole divertirsi? Vada a vedere le ventenni” non ha bisogno di interpretazioni.
Fa parte del suo sfogo parossistico ed è comprensibile in questo contesto ma non mi piace, nessuno mai direbbe una cosa del genere.

Si va avanti, la Schiavone può giocare quando e quanto vuole, magari iniziando a stare più tranquilla, anche perché non deve dimostrare più niente a nessuno.
Questo senz’altro.

72
Lino (Guest) 09-05-2017 13:50

@ Maury (#1838062)

Certo 🙂

71
pallettaro (Guest) 09-05-2017 13:47

@ simone (#1838026)

Bravo.
Non se ne può più.
Ore ed ore di trasmissioni di interviste interrogatorio per farti dire quello che vogliono loro.
Ormai in TV dura di più lo sport parlato dello sport giocato.

70
Maury 09-05-2017 13:43

@ Lino (#1838010)

In soldoni, se leggi con attenzione è quello che intendo io 🙂

69
kicks (Guest) 09-05-2017 13:38

C’è modo e modo di esprimersi.
Questi toni rivelano una preoccupante pochezza espositiva.
Ovviamente ciò non ha niente a che vedere con i bellissimi risultati, che tutti speriamo possano continuare.

68
Lino (Guest) 09-05-2017 13:36

Scritto da simone

Scritto da Fantumazz
Premesso che sono un suo grande estimatore e che il suo tipo di gioco mi ha sempre divertito, trovo estremamente sgradevole il tono di queste affermazioni. Un’esternazione di rara arroganza, della serie “io sono io e voi non siete un ca**o!”
E’ ovvio che lo deciderà lei quando smettere! Ma c’è libertà di parola o gli appassionati vanno bene solo quando sono adoranti? Io, per esempio, pur apprezzandola, non sono d’accordo con questa sua ostinazione a voler proseguire. Adesso, siccome ha appena vinto un torneo, tutti quanti sono benevoli, ma voglio vedere quanti lo saranno ancora quando riprenderà la penosa trafila di uscite al primo turno (perché riprenderà, è inevitabile)…
Francesca, ritirati adesso che sei ancora competitiva (come hanno fatto altri)! Non esporti a inutili figuracce! Sei una grande, non meriti di essere sbertucciata!

Premesso che anche io sono un suo grande estimatore, voglio invece mettere luce su un altro aspetto.
Lei ha perfettamente ragione e secondo me anche i toni sono una scelta precisa per lanciare un messaggio a giornalisti.
Bisogna avere il coraggio di dire che un certo modo di fare giornalismo in vota negli ultimi 10-15 anni in tutti i campi (vedi chiedere ai parenti di un morto come si sentono a 5 minuti dell’evento) che è indecente per non scomodare parole volgari e offensive.
Nel mondo dello sport è purtroppo lo stesso con un nugolo di giornalisti boriosi e in cerca di continuo sensazionalismo che comincia a stufare.
Sempre le solite domande, sempre le solite provocazioni e la ricerca dello scoop a tutti i costi.
Sempre ad accendere gli animi e le polemiche, ma che se messi di fronte alla stesura di pezzi sul gioco, sulla tattica, sulle prospettive rivelano tutta la loro pochezza.
Per fortuna che ci sono alcune luci nel buoi come pezzi magistrali che leggo abitualmente qui su livetennis.it o quelli di “ultimouomo” per chi segue il calcio.
È ora di finirla con queste critiche caustiche continue e falso buonismo, occorre un giornalismo diverso

Condivido tutto ciò che hai detto ed andrebbe esteso questo discorso a qualsiasi altro sport e non solo sport! I giornalisti che fossero più educati e professionali in generale!

67
pallettaro (Guest) 09-05-2017 13:35

@ Marcomp (#1838009)

Esatto, ma mi sbilancerei pure.
E’ colpa di coach miopi e standardizzati copiatori di schemi precostituiti.
Occorre certamente avere una impostazione di base ed una solida capacità di fuoco, ma questo non deve essere fatto a detrimento del talento.
Come ad esempio il falso problema del rovescio ad una mano.
Nelle semi dell’Aus Open di quest’anno c’erano ben 3 rovesci ad una mano. Che serva da monito ai maestri FIT. Il rovescio ad una mano è in difficoltà in alcuni frangenti, ma è un vantaggio per molti altri.

66
pallettaro (Guest) 09-05-2017 13:29

@ pinkfloyd (#1837965)

Eh no, non credo intendesse esattamente quello.
Sono frasi riportate.
Lei intende dire, secondo me, che se la gente si diverte a guardare una tennista di 36 anni venga pure a vederla, altrimenti vada a vedersi le ventenni.
Anche io ho inteso il ventenni come denigratorio (è pur sempre la Schiavone), ma con ciò non credo che intendesse dire che ci diverte solo a vedere lei.

65
Carl 09-05-2017 13:26

Scritto da virescit
E’ la stessa persona che l’anno scorso ha inscenato quella penosa querelle social “mi ritiro oppure no”?
Perché se lo fosse non capisco l’acredine verso chi poi la critica dopo che lei stessa ha voluto ingigantire la vicenda…

In effetti.. non sembra la stessa persona.

64
simone (Guest) 09-05-2017 13:21

Scritto da Fantumazz
Premesso che sono un suo grande estimatore e che il suo tipo di gioco mi ha sempre divertito, trovo estremamente sgradevole il tono di queste affermazioni. Un’esternazione di rara arroganza, della serie “io sono io e voi non siete un ca**o!”
E’ ovvio che lo deciderà lei quando smettere! Ma c’è libertà di parola o gli appassionati vanno bene solo quando sono adoranti? Io, per esempio, pur apprezzandola, non sono d’accordo con questa sua ostinazione a voler proseguire. Adesso, siccome ha appena vinto un torneo, tutti quanti sono benevoli, ma voglio vedere quanti lo saranno ancora quando riprenderà la penosa trafila di uscite al primo turno (perché riprenderà, è inevitabile)…
Francesca, ritirati adesso che sei ancora competitiva (come hanno fatto altri)! Non esporti a inutili figuracce! Sei una grande, non meriti di essere sbertucciata!

Premesso che anche io sono un suo grande estimatore, voglio invece mettere luce su un altro aspetto.
Lei ha perfettamente ragione e secondo me anche i toni sono una scelta precisa per lanciare un messaggio a giornalisti.
Bisogna avere il coraggio di dire che un certo modo di fare giornalismo in vota negli ultimi 10-15 anni in tutti i campi (vedi chiedere ai parenti di un morto come si sentono a 5 minuti dell’evento) che è indecente per non scomodare parole volgari e offensive.
Nel mondo dello sport è purtroppo lo stesso con un nugolo di giornalisti boriosi e in cerca di continuo sensazionalismo che comincia a stufare.
Sempre le solite domande, sempre le solite provocazioni e la ricerca dello scoop a tutti i costi.
Sempre ad accendere gli animi e le polemiche, ma che se messi di fronte alla stesura di pezzi sul gioco, sulla tattica, sulle prospettive rivelano tutta la loro pochezza.
Per fortuna che ci sono alcune luci nel buoi come pezzi magistrali che leggo abitualmente qui su livetennis.it o quelli di “ultimouomo” per chi segue il calcio.

È ora di finirla con queste critiche caustiche continue e falso buonismo, occorre un giornalismo diverso

63
Lino (Guest) 09-05-2017 13:11

Scritto da Maury
@ Fabiofogna (#1837968)
Se vuoi qualche dato te lo posso fornire io, sull’opinabilita del discorso la più forte di sempre.
Ma è e resta una discussione inutile e infinita. Perché ognuna porterà le sue ragioni e la sua lettura di dati… in base al proprio gusto. Per me è la più forte su terra della storia italiana, la seconda italiana più vincente. Ma appunto opinabile, sia il mio che il punto di vista di chi dice lo sia.

Francesca e Pennetta le due più forti in assoluto e senza dire chi prima, seconda e bla bla, due vincitrici di Slam..

62
Marcomp (Guest) 09-05-2017 13:11

Scritto da Rovescius
Ha ragione anche sulle ventenni, sono quasi tutte pallettare che giocano alla stessa maniera,molto noiose e con scarsa varieta’di colpi

Purtroppo ciò è dovuto al modo di allenarsi, non è colpa delle ventenni ma dei vari coach e del fatto che il tennis è cambiato, non conta molto il talento ma il lavoro pesante fuori e dentro il campo, basti pensare che non s’insegnano più rovesci ad una mano…io personalmente adoro più un bel colpo di rovescio ad una mano che un’anonimo e monotono due mani!

61
Maury 09-05-2017 13:09

@ Fabiofogna (#1837968)

Se vuoi qualche dato te lo posso fornire io, sull’opinabilita del discorso la più forte di sempre.
Ma è e resta una discussione inutile e infinita. Perché ognuna porterà le sue ragioni e la sua lettura di dati… in base al proprio gusto. Per me è la più forte su terra della storia italiana, la seconda italiana più vincente. Ma appunto opinabile, sia il mio che il punto di vista di chi dice lo sia.

60
pinkfloyd 09-05-2017 13:03

@ Il Biscottone spagnolo (#1837978)

E lo so che è uno sfogo e io la rispetto, l’ho scritto.
Però mi sembrano toni esagerati e considerazioni forzate.
Lei deve essere fiera di quello che è, i suoi tifosi la rispettano e la venerano…ma non estremizziamo però.
Da lì alla mania di grandezza il passo è breve 😉

59
Il Biscottone spagnolo (Guest) 09-05-2017 12:53

@ pinkfloyd (#1837965)

mi pare ovvio che il suo sia uno sfogo, quando per la millesima volta le chiedono la stessa cosa su età e ritiro (che fantasia!) dopo che arrivi da 2 finali consecutive giocate, se non sei un robot ad un certo punto sbotti.
E non tiriamo fuori la storia degli international, perchè le altre italiane nemmeno ci arrivano in una finale International. Poi avercene di italiane in top 100. Al momento, dopo il suo probabile ritiro e quello della Vinci resteremo con la sola Errani. Nella race faccio presente che Francesca è la n°1 italiana.

58
Fabiofogna 09-05-2017 12:44

Scritto da fabio
@ yacu (#1837760)
mah questo è opinabile

Bene, però dovresti fornire degli argomenti sui quali provare la tua ipotesi…aspetto con ansia

57
pinkfloyd 09-05-2017 12:44

Chi la ama continuerà a divertirsi, ma non può dire che “chi vuole divertirsi venga a vedere me e non le ventenni” manco Federer e la Navratilova possono permettersi di dire ciò.

Schiavone è molto schietta e diretta, il turpiloquio le piace, a me non fa nessun effetto, preferisco altro, anche nel modo di esprimersi.
La rispetto e so benissimo che è la migliore italiana su terra battuta di sempre.
Infatti continua a fare bene in tornei di bassa categoria su terra, alla sua età è tanta roba, massimo rispetto e tanto di cappello.

L’unica cosa è non esagerare, non mi piacciono queste esagerazioni.
L’ho difesa per la WC a Roma perchè, secondo me, la meritava e Palmieri l’ha davvero maltrattata.
Ma quando ha vinto lo Slam è stata molto ben trattata dalla Federazione, quindi evidentemente deve essere contenta lo stesso.

Dovrebbe stare più tranquilla e davvero in pace con se stessa: vuol far ancora divertite i suoi fans? Bene. Fa benissimo.

56
pallettaro (Guest) 09-05-2017 12:35

@ Gabriele da Firenze (#1837949)

ma a lei non frega niente delle wild card!!!
Basta con questa storia trita e ri trita delle wild card.
Lei vuole giocare a tennis indipendentemente dal torneo.

55
pallettaro (Guest) 09-05-2017 12:34

Da non condividere i toni, ma ha ragione.
Come tutti ….. che continuano a menarla con la wild card a Roma come premio per fine carriera.
Ma a lei non frega nulla. Giocherà fino a 40 anni e più. Quindi non le si può dare la wild card vita natural durante.
Lei ama il tennis, vuole giocare. Che siano qualificazioni, che siano tornei poco importanti.
Siamo noi italiani che siamo nati per lamentarci e rompere i maroni.

54
Sandro G. 09-05-2017 12:25

Scritto da Fantumazz
Premesso che sono un suo grande estimatore e che il suo tipo di gioco mi ha sempre divertito, trovo estremamente sgradevole il tono di queste affermazioni. Un’esternazione di rara arroganza, della serie “io sono io e voi non siete un ca**o!”
E’ ovvio che lo deciderà lei quando smettere! Ma c’è libertà di parola o gli appassionati vanno bene solo quando sono adoranti? Io, per esempio, pur apprezzandola, non sono d’accordo con questa sua ostinazione a voler proseguire. Adesso, siccome ha appena vinto un torneo, tutti quanti sono benevoli, ma voglio vedere quanti lo saranno ancora quando riprenderà la penosa trafila di uscite al primo turno (perché riprenderà, è inevitabile)…
Francesca, ritirati adesso che sei ancora competitiva (come hanno fatto altri)! Non esporti a inutili figuracce! Sei una grande, non meriti di essere sbertucciata!

guarda che lei se ha detto che si ritirerà a fine anno.. al 80% sarà così! però mi chiedo è una scelta presa di sua spontanea volontà? oppure è dettata come ho scritto prima – da un suo reale bisogno di lasciarsi alle spalle una situazione lavorativa e di vita che sta diventando sempre piu pesante ed ostica? 👿 che non dovrebbe essere così…

è assurdo che c’è chi costantemente prova a spingere una persona a fare una scelta che lei stessa non vuole ancora fare… mi riferisco sopratutto alla stampa sportiva Italiana, oltre che al popolo dei tifosi Italiani in generale che da sempre c’è l’hanno avuta con la Schiavone (2010/2011) a parte .. ma quella era una situazione di comodo 🙄 .. che nonostante lei continui a dichiarare di stare bene in pace con se stessa – continuano a farle pressione sulla questione ritiro e sull’età… di conseguenza è normale che lei nel parlare ad una conferenza stampa di un torneo qualsiasi – sbotta dicendo : ok si ho perso ancora e sempre al primo turno avete ragione e vi dirò di piu : a fine anno mi ritiro (contenti) vi do in anteprima questa bella news 😡 così facendo spero che mi lascerete finalmente in pace fino ad allora! … ecco io la vedo in questo modo e ripeto non lo trovo giusto! ad di la del fatto se possa piacere o no la Schiavone come tennista e sia che perda o vinca… ci vuole rispetto! cordialmente.

Scritto da Haas78
@ Paolo (#1837764)
Vuol giocare, che continui, stai a vedere che deve smettere per qualsiasi persona che parla a sproposito, guarda che roba

ma guarda che leggendo questo sfogo sembra proprio che sia così come hai detto tu… per me si ritira non perchè lo voglia lei ma in quanto è stanca di sentirsi chiedere le stesse cose.. .. poi secondo me nello sfogo sull’età centrano anche un po le parole del Palmieri che le deve ancora delle scuse ma vabbè utopia! ciao

53
Gabriele da Firenze 09-05-2017 12:22

GRANDISSIMA!!!
E Signora, non ha neanche fatto il minimo accenno alla mancata wild card per Roma da parte della fit…la classe non è acqua… 🙂

52
Haas78 (Guest) 09-05-2017 12:20

@ fabio (#1837924)

Direi che invece continuare a esser criticata da i non addetti la mette perfettamente in condizione di reagire, non esiste che stia zitta e soprattutto che le si dica di smettere.
Faccio notare che nel ranking è giusto la n.2 delle Ns, vorrà dire che il livello è sceso e non c’è ricambio, probabilmente, al di là di questo non capisco a chi serva continuare a infastidire chi segue la sua passione senza obbligare nessuno

51
Haas78 (Guest) 09-05-2017 12:17

@ zedarioz (#1837845)

@ Tennisaddicted (#1837849)

Esattamente, tutto il resto è trascurabile

50
Haas78 (Guest) 09-05-2017 12:15

@ Gas (#1837902)

Non penso sia questo

49
fabio (Guest) 09-05-2017 12:12

@ yacu (#1837760)

mah questo è opinabile

48
fabio (Guest) 09-05-2017 12:10

Reazione sbagliata e spropositata,lei è libera di giocare fino a 50n anni,ma la gente e i giornalisti sono liberi di criticarla,perchè non è più quella di una volta,o perchè in alcune occasioni vedi il recentye torneo di bogotà ha battuto solo giocatrici di secondA FASCIA;le critiche anche severe fanno parte del gioco solo gli italiani pretendono indulgenza per le glorie passate.

47
gianfranco (Guest) 09-05-2017 11:54

Finalmente l’ha ammesso:Ha due palle come gli uomini. 😳

P.s.
Piuttosto che risentirla commentare il tennis su Ski spero proprio che continui a giocare a tennis per altri quarant’anni 😳

46
Gas (Guest) 09-05-2017 11:50

@ Haas78 (#1837833)

La sua reazione non è per chi non segue il tennis e non sa che viene da nove partite vinte di fila ma per chi la chiama vecchia. Non torno sulla polemica..

45
Carlo tennis italiano (Guest) 09-05-2017 11:48

Francesca semplicemente ti adoro difficile trovare persone vere che dicono non rompete le palle..
che problema c’è se ha 36 anni?
è sarà un mito.
i giornalisti sono dei panzoni grandi complessati che non sanno fare o tenere neanche uno scambio.
io non andrei più a fare più conferenze stampa .
solo in campo. Grande leonessa continua x sempre

44
Milo (Guest) 09-05-2017 11:46

Scritto da francesco.m
ci sono possibilità che entri nelle quali di Roma?vorrei andare a tifarla domenica

A meno che un’epidemia colpisca mezzo circuito direi di no 🙁

43
forzaschiavo (Guest) 09-05-2017 11:40

@ Paolo (#1837764)

…anche a te il medico non ha ordinato di scrivere, ma lo fai, e se Francesca gioca anche quando perde ma continua a divertirsi chettefregaate!!! BRava Francy!

42
virescit (Guest) 09-05-2017 11:35

E’ la stessa persona che l’anno scorso ha inscenato quella penosa querelle social “mi ritiro oppure no”?
Perché se lo fosse non capisco l’acredine verso chi poi la critica dopo che lei stessa ha voluto ingigantire la vicenda… 😕

41
Gas (Guest) 09-05-2017 11:31

@ ASHTONEATON (#1837811)

Concordo in pieno. Finalmente ha parlato e con tutte le ragioni del caso. Personalmente come gioca lei nessuna nel circuito ancora oggi.

40
Elio 09-05-2017 11:28

@ Fantumazz (#1837788)

Tu un grande estimatore ❓ ❓ ❓ 😮 💡 😀 😆

39
Ken_Rosewall 09-05-2017 11:26

Scritto da Maury
Tranne il finale piuttosto presuntuoso e soggettivo (a me raramente ha divertito vedere le sue partite ma è appunto soggettivo), ha pienamente ragione. Giocasse quanto vuole e per quanto vuole. Nessuno ha diritto a metter bocca.

38
Lo Scriba (Guest) 09-05-2017 11:17

L’anno scorso ha vinto un torneo, quest’anno pure, se si deve ritirare lei dovrebbero farlo almeno il 70% delle tenniste presenti nella classifica WTA…
D’altra parte c’era anche chi consigliava a Federer di ritirarsi…
Sono tennisti, mica pugili, non rischiano niente a continuare a giocare.

37
Tennisaddicted (Guest) 09-05-2017 11:14

Scritto da Fantumazz
Premesso che sono un suo grande estimatore e che il suo tipo di gioco mi ha sempre divertito, trovo estremamente sgradevole il tono di queste affermazioni. Un’esternazione di rara arroganza, della serie “io sono io e voi non siete un ca**o!”
E’ ovvio che lo deciderà lei quando smettere! Ma c’è libertà di parola o gli appassionati vanno bene solo quando sono adoranti? Io, per esempio, pur apprezzandola, non sono d’accordo con questa sua ostinazione a voler proseguire. Adesso, siccome ha appena vinto un torneo, tutti quanti sono benevoli, ma voglio vedere quanti lo saranno ancora quando riprenderà la penosa trafila di uscite al primo turno (perché riprenderà, è inevitabile)…
Francesca, ritirati adesso che sei ancora competitiva (come hanno fatto altri)! Non esporti a inutili figuracce! Sei una grande, non meriti di essere sbertucciata!

Questo mito del vincente che deve ritirarsi all’apice della carriera io non lo tollero. Significa privilegiare l’immagine che hanno gli altri di te rispetto a quella che tu hai di te stesso. E basta! Che ognuno faccia quello che senta, ma per se stesso, per vivere bene il suo presente, non per una presunta “gloria”, una “santificazione”. Brava Francesca, tira dritto e fai come ti pare.

36
Haas78 (Guest) 09-05-2017 11:13

@ Yes2.0 (#1837802)

E giocando così può tranquillamente migliorare il piazzamento, e rientrare tra le top50

35
zedarioz 09-05-2017 11:11

@ Fantumazz (#1837788)

Quello che è sgradevole è sentirsi dire “sei vecchia, ritirati”.
E da quando glielo dicono ha già vinto 3 titoli WTA.
Lei dice soltanto “non rompetemi i cosiddetti…” mi ritiro quando voglio. Gioca la Date che ha 47 anni e lei viene massacrata.
E’ già tanto che rivolge ancora la parola a chi gli chiede per la 1000a volta “quando smetti”?
Si diverte a giocare, lo fa ormai solo per passione, fa benissimo. E’ la sua vita.
Io preferisco una che continua a giocare finchè si diverte di uno che appena cala si ritira perché non riesce più a vincere. Il vero spirito sportivo è questo. Non quello di un Federer che dice “gioco solo finchè vinco”. Anche se Federer è un monumento vivente di questo sport.

34
IMPERIALISM 09-05-2017 11:06

Quanto adoro le donne con le palle d’acciaio, con lo spirito ribelle e con un mix di arroganza e determinazione!

33
Haas78 (Guest) 09-05-2017 11:04

@ Fantumazz (#1837788)

Non sono d’accordo, penso che la sua reazione sia dovuta alla prematura uscita dal torneo spagnolo, dopo l’impegno gravoso dell’intero torneo della sett passata, e probabilmente ai conseguenti commenti denigratori di gente che ha visto il risultato, e magari non sapeva che avesse giocato per tutto il torneo proprio fino alla giornata precedente, ed in non ottimali condizioni fisiche, alla fine lo sfogo può essere legittimo

32
Haas78 (Guest) 09-05-2017 11:00

@ Paolo (#1837764)

Vuol giocare, che continui, stai a vedere che deve smettere per qualsiasi persona che parla a sproposito, guarda che roba

31
frittella (Guest) 09-05-2017 10:58

siamo con te france!

30
francesco.m (Guest) 09-05-2017 10:52

ci sono possibilità che entri nelle quali di Roma?vorrei andare a tifarla domenica

29
pazzodicamila 09-05-2017 10:51

Gran classe

28
ASHTONEATON 09-05-2017 10:50

Mitica Leonessa d’Italia!!!!
Siamo di fronte alla più grande tennista italiana di tutti i tempi per cui saremo sempre con te fino all’ultima partita!!!!

27
ernests 09-05-2017 10:47

Francesca la tocca pianissimo sulle ventenni…

26
Yes2.0 09-05-2017 10:45

Leonessa ti amo.
E cmq non sei cento del mondo, sei tra le prime 80.

25
Lino (Guest) 09-05-2017 10:42

Scritto da Fantumazz
Premesso che sono un suo grande estimatore e che il suo tipo di gioco mi ha sempre divertito, trovo estremamente sgradevole il tono di queste affermazioni. Un’esternazione di rara arroganza, della serie “io sono io e voi non siete un ca**o!”
E’ ovvio che lo deciderà lei quando smettere! Ma c’è libertà di parola o gli appassionati vanno bene solo quando sono adoranti? Io, per esempio, pur apprezzandola, non sono d’accordo con questa sua ostinazione a voler proseguire. Adesso, siccome ha appena vinto un torneo, tutti quanti sono benevoli, ma voglio vedere quanti lo saranno ancora quando riprenderà la penosa trafila di uscite al primo turno (perché riprenderà, è inevitabile)…
Francesca, ritirati adesso che sei ancora competitiva (come hanno fatto altri)! Non esporti a inutili figuracce! Sei una grande, non meriti di essere sbertucciata!

Ma cavolo!! sarà libera di decidere lei!!!! Anche se fosse 200 in classifica! Rispettate il volere delle persone, ma cristo santo.

24
Fantumazz 09-05-2017 10:36

Premesso che sono un suo grande estimatore e che il suo tipo di gioco mi ha sempre divertito, trovo estremamente sgradevole il tono di queste affermazioni. Un’esternazione di rara arroganza, della serie “io sono io e voi non siete un ca**o!”

E’ ovvio che lo deciderà lei quando smettere! Ma c’è libertà di parola o gli appassionati vanno bene solo quando sono adoranti? Io, per esempio, pur apprezzandola, non sono d’accordo con questa sua ostinazione a voler proseguire. Adesso, siccome ha appena vinto un torneo, tutti quanti sono benevoli, ma voglio vedere quanti lo saranno ancora quando riprenderà la penosa trafila di uscite al primo turno (perché riprenderà, è inevitabile)…

Francesca, ritirati adesso che sei ancora competitiva (come hanno fatto altri)! Non esporti a inutili figuracce! Sei una grande, non meriti di essere sbertucciata!

23
Fabiofogna 09-05-2017 10:28

MITO ASSOLUTO

22
IlMessia 09-05-2017 10:26

TOP

21
Lino (Guest) 09-05-2017 10:23

Scritto da Paolo
Se giochi come negli ultimi tornei nessun problema altrimenti non ne vedo la necessità non te l’ha ordinato il medico di continuare

Allora non hai rispetto del suo pensiero, dei suoi desideri!! Che cazz.. centra il medico…. Lei continua indipendentemente da quello, finchè ne ha voglia! Hai capito ora?

20
Sandro G. 09-05-2017 10:20

Queste dichiarazioni di Francesca molto forti dette do rabbia. .. mi fanno pensare che probabilmente la sua decisione di ritirarsi a fine anno, altro non è che una conseguenza dettata dal troppo accanimento mediatico in modo negativo che si è avuto nei suoi confronti… che va al di là del fatto di dire : vabbè fa parte del tuo lavoro sei un personaggio pubblico u_u si è lei questo lo sa, è cmq dovrebbe esserci un limite da non superare. .. e chiaro che se sbagli ne paghi le conseguenze – mentre se vinci ti senti superiore… ciò che spesse volte tendono ad ignorare alcuni giornalisti, è il pensare che gli atleti che si trovano in difficoltà hanno bisogno di qualcuno che gli faccia notare tuttè le cose negative. .. quando loro stessi sono i primi a farsi autocritica e dire Mea culpa -_-

19
GIOBAX (Guest) 09-05-2017 10:18

Che grande la “leonessa”… Ha perfettamente ragione, anche sul fatto che vedere le più forti del mondo prendersi a pallate è, come diceva il grande Lucio sulla “musica andina”…. una “noia mortale”!!! E la maggior parte di loro quando si presentano a rete e giocano al volo rimediano figuracce imbarazzanti. Vai Schiavo, resisti e non smettere che sono in tanti che si divertono ancora ad ammirare le tue giocate…

18
Paolo (Guest) 09-05-2017 10:14

Se giochi come negli ultimi tornei nessun problema altrimenti non ne vedo la necessità non te l’ha ordinato il medico di continuare

17
Haas78 (Guest) 09-05-2017 10:13

@ Rovescius (#1837755)

Penso intendesse proprio questo

16
yacu 09-05-2017 10:13

gallina vecchia fa buon brodo francesca la più grande tennista italiana della storia

15
giucar 09-05-2017 10:13

La Schiavone è una persona che dice le cose che pensa e questo è un qualcosa da apprezzare.
Dopo i risultati grandiosi delle ultime settimane si è potuta togliere qualche sassolino dalla scarpa. Poi sull’ultima affermazione per me ha assolutamente ragione, io non seguo quasi mai il tennis femminile perchè le tenniste giocano tutte uguali, le giovani poi sono fatte con lo stampino, la Schiavone assieme alla Vinci e poche altre è una delle poche atlete nella wta che interpreta il tennis in maniera differente dalle sue colleghe ed è una delle poche di cui guardo le partite.

14
Haas78 (Guest) 09-05-2017 10:12

@ Maury (#1837740)

Non sono un fanatico di Francesca, bisogna di fatto ammettere che la sua varietà di gioco è differente rispetto al tennis monocorde di tante picchiatrici, forse intendeva quello

13
radar 09-05-2017 10:11

Mi auguro di vederla ancora a lungo.
Più le danno della “vecchia” e la pungolano, più fanno lievitare la sua determinazione.
Il suo tennis vario si scontra con le dichiarazioni a una sola faccia di chi vorrebbe vederla appendere la racchetta al chiodo, come se l’età scemasse la qualità e le capacità.
Chi ama il tennis non può che apprezzarla e ritenere una somma fortuna il poterla ancora ammirare: grazie Leonessa!

12
Rovescius 09-05-2017 10:11

Ha ragione anche sulle ventenni, sono quasi tutte pallettare che giocano alla stessa maniera,molto noiose e con scarsa varieta’di colpi

11
Carl 09-05-2017 10:07

Che Schiavone giochi serena finché vince, finché è competitiva e, soprattutto, finché le dà soddisfazione, che soddisfazione ne darà anche a noi.

Noto con piacere un totale cambiamento di atteggiamento ed umore rispetto all’autunno scorso, quando era proprio lei a mettere in dubbio se continuare o meno, ed ha chiesto quasi una spinta ai suoi ammiratori per continuare.
Spero che quel periodo buio sia passato, e che ora non metta più in discussione il prosieguo della sua carriera, e che quando deciderà di smettere ce lo comunichi serenamente, più tardi possibile.

10
Lino (Guest) 09-05-2017 10:06

Una cascata di applausi!! Bravissima, ha pienamente ragione, quanti rompimaron… ci sono al mondo, anche su questo blog! Lei fa ciò che più ha voglia senza guardar le classifiche.

9
andreandre 09-05-2017 10:06

Ha ragione da vendere! chi siamo noi per decidere quando una giocatrice deve ritirarsi? Imparassero questo molti utenti qui in questo sito

8
David90 (Guest) 09-05-2017 10:05

Sante parole!

7
Mickis 09-05-2017 10:04

Le ultime dichiarazioni sono abbastanza forti. Io le do ragione sul fatto che il suo gioco, quando è in giornata, è più divertente rispetto a quello di molte ventenni ma forse poteva evitare di fare questa affermazione.

6
Maury 09-05-2017 10:02

Tranne il finale piuttosto presuntuoso e soggettivo (a me raramente ha divertito vedere le sue partite ma è appunto soggettivo), ha pienamente ragione. Giocasse quanto vuole e per quanto vuole. Nessuno ha diritto a metter bocca.

5
Fabio (Guest) 09-05-2017 10:02

Giusto così! Per tutti i detrattori di Francesca sms chiaro e limpido. Anche per Palmulli…

4
Roberto (Guest) 09-05-2017 10:02

Tutto giusto tranne il linguaggio…sembra una scaricatrice di porto…
Ma, ovviamente non si può pretendere anche questo da lei..

3
Silviuzz (Guest) 09-05-2017 10:02

Bravissima!

2
Haas78 (Guest) 09-05-2017 09:56

Ha pienamente ragione, personalmente ritengo che con motivazioni e tenuta fisica potrebbe giocare altri 1/2 anni a discreto livello, la carriera è la sua e sta a lei decidere, anche perchè una volta interrotta non avrà possibilità di ritornare a giocare (dopo i 40 la vedo dura) 😉

1