Alessandro Giannessi e gli insulti sui social: “è arrivato il momento di dire basta a questa triste realtà”

01/05/2017 15:05 37 commenti
Alessandro Giannessi classe 1990
Alessandro Giannessi classe 1990

Alessandro Giannessi, finalista a Francavilla al Mare la scorsa settimana, ha scritto su Facebook un post per cercare di far capire ad alcune persone che non è bello insultare e minacciare una persona perchè ha perso una partita di tennis.

Scrive l’azzurro: “Dopo una bellissima settimana dove sono giunto in finale e sottolineo in finale è davvero triste e ingiusto ricevere le ennesime minacce e insulti per aver perso.
Penso che il limite si stia superando perché noi tennisti facciamo tanti sacrifici e per lo meno per quanto mi riguarda cerco sempre di dare il 100 per 100 e di impegnarmi, nello sport si può vincere e si può perdere ma di sicuro quelli che stanno perdendo nella vita siete voi che ci insultate ogni singolo giorno.
Non è mai stato nel mio stile scrivere queste cose, ma è arrivato il momento di dire basta a questa triste realtà .


TAG: ,

37 commenti. Lasciane uno!

Bonfanm 02-05-2017 09:45

Più un paese sprofonda nella crisi economica più soldi ci sono per le scommesse .. se proprio la gente vuole buttare i propri denari lo faccia su giochi fatti apposta (roulette, jack black,.. ) che non dovrebbero generare recriminazioni. Lascino stare lo sport e la sua imponderabilità. Lascino stare gli atleti.

37
Tony71 (Guest) 02-05-2017 07:12

@ Eman32 (#1830231)

Appunto

36
I love tennis (Guest) 02-05-2017 03:14

@ ciro (#1830309)

Premesso che Giannessi ha tutte le ragioni del mondo e che coloro che offendono i tennisti o in generale gli sportivi per delle scommesse perse sono dei vili che andrebbero arginati,abolendo i social non si conclude nulla,anzi.Forse non vi rendete conto che i social,per quanto pieni di persone che spesso esagerano,sono una forma di dissenso soprattutto verso i politici.Non voglio assolutamente giustificare gli insulti ma,se devo scegliere,tollero molto di più una giusta rabbia,a volte eccessiva,verso la nostra classe di governo che non ovviamente le pesantezze verso sportivi e giornalisti,e quelle verso gli sportivi sono le peggiori e andrebbero proprio cancellate.Auspicarsi l’abolizione dei social è fare il gioco dei politici,che già si vittimizzano per dei commenti sopra le righe,e che aspettano soltanto di limitare ancor di più il libero dissenso delle persone.Siamo già in una dittatura del politicamente corretto,evitiamo almeno di bandire e demonizzare completamente i social.

35
Tifoso (Guest) 01-05-2017 23:23

Mi dispiace tantissimo per questo sport e per lui ma perché non critica anche il sistema scommesse che rovina lo sport ,sempre vittima e mai prendersela con i poteri alti in bocca al lupo per la top 100

34
Grande (Guest) 01-05-2017 21:38

Hai pienamente ragione Giannessi. Ti ritengo un tennista della massima serietà. La perdita della finale la imputo ai tuoi problemi fisici al piede e alla gamba che si vedeva ampliamente che ti muovevi con difficoltà. Sono sicuro che se non è per il prossimo torneo è per quello dopo che entrerai nei primi 100. Ma per me vali già tra i primi 50. Non demordere e non tenerne conto degli insulti che ricevi.

33
Antony (Guest) 01-05-2017 20:54

Voglio dire una cosa sono d’accordo con Giannessi , propio questa settimana ho scommesso un vittoria in semi di Cecchinato contro Sousa che ha perso ceccchinato , sinceramente trovo assurdo insultare tennisti che hanno perso sopratutto sui social

32
Gualtiero (Guest) 01-05-2017 19:41

Scritto da Alain
e che qualche utente (registrato e non ) che scrive anche qua si faccia un bell’esame di coscienza !
Ultimamente troppo spesso si leggono post privi di mancanza di rispetto per i tennisti.

Lascia stare gli utenti di livetennis. Qualche commento sciocco a parte, non si arriva praticamente mai agli eccessi di cui parla Giannessi o gravi offese personali tra utenti.

31
dieterl (Guest) 01-05-2017 19:00

le minacce sono sanzionabili penalmente e la polizia postale puo’ rintracciare gli “haters”.

30
gianky pa (Guest) 01-05-2017 18:57

Il male della ns. società sono i social… non capisco proprio perché un atleta professionista perda tempo a leggerli e, soprattutto, a scriverci!!!

29
Jim Courier (Guest) 01-05-2017 18:25

In due parole hai detto tutto, anche se non lo faranno mai. Chi arriva a offendere così meschinamente non è un appassionato deluso, è quasi sempre uno scommettitore che ha perso denari.

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

28
Elio 01-05-2017 17:55

Sono ignoranti e di Tennis non capiscono un tubo. 💡

27
Radames 01-05-2017 17:38

Scritto da zedarioz

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

E perche’ ?
Perche’ degli imbe… fanno abuso di una tastiera comportandosi da vigliacchi?
Non lo ritengo un motivo valido, semmai bisognerebbe scovarli e punirli non negare il diritto di scommettere a chi vuol farlo. ( parliamo di una % minima di imbe… contro i quali io andrei con il ” pugno di ferro” anche se non e’ facile )

Il problema oltre agli insulti e’ che finché ci saranno le scommesse ci saranno giocatori che accetteranno di perdere partite in cambio di compensi 10/20/30 volte superiori a quando prenderebbero vincendo la partita.
E scommettitori perdenti che hanno sempre questo sospetto.
Se scommettere tornasse ad essere un reato, molti di questi imb…. sparirebbero.
Per le molestie sul web sarebbe comunque ora che a livello internazionale si legiferasse in merito. La libertà di minacciare e ingiuriare non esiste neanche virtualmente.

premetto che non sono mai stato e non sono uno scommettitore, anzi sono il primo a dire che le scommesse e il gioco d’azzardo rovinano la vita di migliaia (milioni?) di persone. Inoltre, le scommesse sportive vengono prese enormemente sul serio, anche su questo sito, da ragazzetti che credono di poterle trasformare in un lavoro vero e redditizio. Ci si faccia al proposito un giro nella sezione Betting, dove circolano offese ed insulti non minori di quelli che ha ricevuto Giannessi. Ciononostante, l’idea di abolire le scommesse rendendole illegali non è meno utopica del bando all’alcool delll’America della grande depressione, o il bando alla vodka tentato da Gorbaciov nell’URSS degli anni’80. Non otterrebbe altro risultato che di incentivare le scommesse clandestine, e consegnerebbe un enorme mercato in mano alle mafie. La lotta al gioco d’azzardo dev’essere CULTURALE, e non a colpi di divieti.

26
ciro (Guest) 01-05-2017 16:46

Leggo di abolire le scommesse. Ma a sto punto aboliamo i social no? Perché io di insulti ne leggo anche sotto i post di politici, giornalisti o altri sportivi, è colpa delle scommesse? Il meglio, ovviamente, sarebbe abolire gli imb….. Quindi solidarietà a Giannessi e pugno duro per chi pensa che il web sia un’arena dove tutto è concesso. Il resto avanza

25
zedarioz 01-05-2017 16:39

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

E perche’ ?
Perche’ degli imbe… fanno abuso di una tastiera comportandosi da vigliacchi?
Non lo ritengo un motivo valido, semmai bisognerebbe scovarli e punirli non negare il diritto di scommettere a chi vuol farlo. ( parliamo di una % minima di imbe… contro i quali io andrei con il ” pugno di ferro” anche se non e’ facile )

Il problema oltre agli insulti e’ che finché ci saranno le scommesse ci saranno giocatori che accetteranno di perdere partite in cambio di compensi 10/20/30 volte superiori a quando prenderebbero vincendo la partita.
E scommettitori perdenti che hanno sempre questo sospetto.
Se scommettere tornasse ad essere un reato, molti di questi imb…. sparirebbero.
Per le molestie sul web sarebbe comunque ora che a livello internazionale si legiferasse in merito. La libertà di minacciare e ingiuriare non esiste neanche virtualmente.

24
laver 01-05-2017 16:36

io al massimo parlo male del suo rovescio….

23
Franco (Guest) 01-05-2017 16:34

Scritto da Eman32
Basta togliersi dai social

Ah beh mi sembra giusto, sono i tennisti che dovrebbero togliersi dai social perchè esistono delle “persone” che si permettono di augurare loro la morte perchè hanno perso (o vinto) una partita?? a volte bisognerebbe contare fino a mille prima di dire qualcosa!
Dovrebbero essere i social ad eliminare queste “persone” ed ad impedire loro di insultare e minacciare dei ragazzi che fanno il loro lavoro e sicuramente non lo fanno per mantenere gli scommettitori

22
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 01-05-2017 16:24

Scritto da Figologo

Scritto da mac

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

E perche’ ?
Perche’ degli imbe… fanno abuso di una tastiera comportandosi da vigliacchi?
Non lo ritengo un motivo valido, semmai bisognerebbe scovarli e punirli non negare il diritto di scommettere a chi vuol farlo. ( parliamo di una % minima di imbe… contro i quali io andrei con il ” pugno di ferro” anche se non e’ facile )

abbiamo scritto la stessa cosa a 3 minuti di distanza. ciao ,pierre.

Sono d’accordo, e non scommetto mai. Sono anni che lo predico.
Ma sono d’accordo anche con Alain, ci sono vari livelli di insulto.

Di gente che scrive qua e che insulta i giocatori? Non mi sembra di aver letto nulla di eclatante a parte qualche scambio tra i giovani tifosi di Nole , Rafa o Roger … commenti da incompetenti si ma offensivi ne ho letti pochi sul ns sito.

21
Eman32 01-05-2017 16:16

Basta togliersi dai social

20
Almeno UNO 01-05-2017 16:15

La mamma degli imbecilli è sempre incinta

19
Ale (Guest) 01-05-2017 16:09

Che tristezza ‘sta gente…critiche ce ne possono essere (anche io ieri ero molto deluso del risultato ma da semplice fan perchè non sono uno scommettettitore) ma insultare o addirittura minacciare è da id…

La cosa migliore sarebbe fregarsene ma credo che se Giannessi sia arrivato a scriverlo è perchè la situazione è pesante.

Ma chi immagina quanti sacrifici, sudore, fatica fanno questi atleti ogni giorno. Facile insultare dal divano!

18
Figologo (Guest) 01-05-2017 16:07

Scritto da mac

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

E perche’ ?
Perche’ degli imbe… fanno abuso di una tastiera comportandosi da vigliacchi?
Non lo ritengo un motivo valido, semmai bisognerebbe scovarli e punirli non negare il diritto di scommettere a chi vuol farlo. ( parliamo di una % minima di imbe… contro i quali io andrei con il ” pugno di ferro” anche se non e’ facile )

abbiamo scritto la stessa cosa a 3 minuti di distanza. ciao ,pierre.

Sono d’accordo, e non scommetto mai. Sono anni che lo predico.
Ma sono d’accordo anche con Alain, ci sono vari livelli di insulto.

17
Giuliano da Viareggio (Guest) 01-05-2017 16:02

Bravo!! Finalmente….

16
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 01-05-2017 15:56

Scritto da mac

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

E perche’ ?
Perche’ degli imbe… fanno abuso di una tastiera comportandosi da vigliacchi?
Non lo ritengo un motivo valido, semmai bisognerebbe scovarli e punirli non negare il diritto di scommettere a chi vuol farlo. ( parliamo di una % minima di imbe… contro i quali io andrei con il ” pugno di ferro” anche se non e’ facile )

abbiamo scritto la stessa cosa a 3 minuti di distanza. ciao ,pierre.

T E L E P A T I A
D altronde Mac era il mio idolo fine anni 70′
🙂

15
Axl 01-05-2017 15:50

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

E perche’ ?
Perche’ degli imbe… fanno abuso di una tastiera comportandosi da vigliacchi?
Non lo ritengo un motivo valido, semmai bisognerebbe scovarli e punirli non negare il diritto di scommettere a chi vuol farlo. ( parliamo di una % minima di imbe… contro i quali io andrei con il ” pugno di ferro” anche se non e’ facile )

Perché,a mio modo di vedere,oltre ad esserci imb.. che insultano a go go,le stesse scomesse fanno si che in molti sport ci siano partite vendute(calcio e tennis su tutti).quindi il problema direi che non è solo composto da chi insulta….

14
Orticoltura 01-05-2017 15:46

Le scommesse abolite per due insulti su facebook? Ma dai. Grandi e grossi e piangono per niente, quasi quasi rivaluto il calcio.
Ci sono milioni di scommettitori al mondo, è normale che qualcuno sia un id…. Blocchiamo tutto per colpa di due id… quindi? Che assurdità.

13
mac (Guest) 01-05-2017 15:46

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

E perche’ ?
Perche’ degli imbe… fanno abuso di una tastiera comportandosi da vigliacchi?
Non lo ritengo un motivo valido, semmai bisognerebbe scovarli e punirli non negare il diritto di scommettere a chi vuol farlo. ( parliamo di una % minima di imbe… contro i quali io andrei con il ” pugno di ferro” anche se non e’ facile )

abbiamo scritto la stessa cosa a 3 minuti di distanza. ciao ,pierre.

12
mac (Guest) 01-05-2017 15:45

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

…è una piccola percentuale (PICCOLA) di scommettitori che insulta sui social i “colpevoli” delle loro perdite. sulla base dello stesso principio io abolirei i social visto che una piccola parte ne fa questo uso dissennato.

11
sander (Guest) 01-05-2017 15:44

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Ci vogliono delle leggi chiare, non ha senso che una “persona”possa insultare un’altra come se niente fosse e rimanendo impunita, seria classe politica cercasi

10
M_campione 01-05-2017 15:43

Che tristezza….

9
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 01-05-2017 15:42

Scritto da Paolino

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

E perche’ ?
Perche’ degli imbe… fanno abuso di una tastiera comportandosi da vigliacchi?
Non lo ritengo un motivo valido, semmai bisognerebbe scovarli e punirli non negare il diritto di scommettere a chi vuol farlo. ( parliamo di una % minima di imbe… contro i quali io andrei con il ” pugno di ferro” anche se non e’ facile )

8
Paolino (Guest) 01-05-2017 15:33

Scritto da stefan
@ paoloz. (#1830044)
Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

Semplice e impossibile, ma vero.

7
Luigi (Guest) 01-05-2017 15:32

Assolutamente d’accordo con Giannessi…lo inviterei però a spendere qualche parola anche sulla frase di …. che ha detto durante l’incontro con Steto. Per il resto Sousa ha giocato meglio e meritato di vincere.

6
Shuzo (Guest) 01-05-2017 15:25

Do la piena solidarietà ad Alessandro Giannessi!
Mi è dispiaciuto che ieri abbia perso ma non avrei mai pensato che potesse esserci gente capace di insultarlo o minacciarlo sui social!
è veramente triste!

5
Alain 01-05-2017 15:24

e che qualche utente (registrato e non ) che scrive anche qua si faccia un bell’esame di coscienza !
Ultimamente troppo spesso si leggono post privi di mancanza di rispetto per i tennisti.

4
stefan (Guest) 01-05-2017 15:20

@ paoloz. (#1830044)

Le scommesse dovrebbero essere abolite. Stop

3
Marco (Guest) 01-05-2017 15:19

Se insultare è da maleducati, farlo da facebook è da maleducati vigliacchi. A maggior ragione, se l’obiettivo delle offese è un professionista che sul campo mette il cuore e l’anima, ed è capace di arrivare in fondo ad un torneo con il fisico rattoppato.

2
paoloz. (Guest) 01-05-2017 15:08

insulti da scommettitori? che persone tristi mamma mia

1