Qualificazioni Challenger Challenger, Copertina

Challenger Shenzhen: I risultati completi del turno decisivo delle qualificazioni. Matteo Berrettini si ferma al turno decisivo

13/03/2017 10:30 51 commenti
Matteo Berrettini classe 1996
Matteo Berrettini classe 1996

Si è fermato al turno di qualificazione il 20enne romano Matteo Berrettini, piegato di misura con il punteggio di 67(3) 64 76(4) dal russo Roman Safiullin nel match che valeva l’ingresso al tabellone principale.

(1) Donskoy, Evgeny RUS vs Ivashka, Ilya BLR
Sousa, Pedro POR vs Nedovyesov, Aleksandr KAZ
(WC) Wang, Chuhan CHN vs Diez, Steven CAN
Djere, Laslo SRB vs (6) Kavcic, Blaz SLO

(4) Lee, Duckhee KOR vs Ito, Tatsuma JPN
(Q) Hurkacz, Hubert POL vs Wu, Di CHN
(WC) Zheng, Wei Qiang CHN vs (WC) Bai, Yan CHN
Lopez-Perez, Enrique ESP vs (5) Vanni, Luca ITA

(7) Marterer, Maximilian GER vs (Q) Safiullin, Roman RUS
(Alt) Uchiyama, Yasutaka JPN vs Ignatik, Uladzimir BLR
Napolitano, Stefano ITA vs (PR) Bhambri, Yuki IND
Milojevic, Nikola SRB vs (3) Carballes Baena, Roberto ESP

(8) Fabbiano, Thomas ITA vs Moriya, Hiroki JPN
Velotti, Agustin ARG vs (Q) Skugor, Franko CRO
Satral, Jan CZE vs (Q) Michon, Axel FRA
(WC) Zhang, Zhizhen CHN vs (2) Sugita, Yuichi JPN



CHN Challenger Shenzhen CH | Cemento | $75.000 – Turno Decisivo Quali


Center Court – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [1] Joris De Loore BEL vs Axel Michon FRA

CH Shenzhen
Joris De Loore [1]
0
6
5
1
Axel Michon
0
2
7
3
Vincitore: A. MICHON per ritiro




Court 4 – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [2] Marko Tepavac SRB vs Franko Skugor CRO

CH Shenzhen
Marko Tepavac [2]
3
4
Franko Skugor
6
6
Vincitore: F. SKUGOR




Court 8 – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. Roman Safiullin RUS vs Matteo Berrettini ITA

CH Shenzhen
Roman Safiullin
6
6
7
Matteo Berrettini
7
4
6
Vincitore: R. SAFIULLIN

02:25:13
8 Aces 14
6 Double Faults 1
63% 1st Serve % 73%
56/66 (85%) 1st Serve Points Won 62/80 (78%)
24/39 (62%) 2nd Serve Points Won 16/30 (53%)
4/4 (100%) Break Points Saved 3/4 (75%)
17 Service Games Played 17
18/80 (23%) 1st Return Points Won 10/66 (15%)
14/30 (47%) 2nd Return Points Won 15/39 (38%)
1/4 (25%) Break Points Won 0/4 (0%)
17 Return Games Played 17
80/105 (76%) Total Service Points Won 78/110 (71%)
32/110 (29%) Total Return Points Won 25/105 (24%)
112/215 (52%) Total Points Won 103/215 (48%)

411 Ranking 340
19 Age 20
Podolsk, Russia Birthplace N/A
Podolsk, Russia Residence N/A
6’1″ (185 cm) Height 6’4″ (193 cm)
165 lbs (75 kg) Weight 187 lbs (85 kg)
Right-Handed Plays N/A
2015 Turned Pro N/A
0/0 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$29,158 Career Prize Money $28,093




Court 10 – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. Hubert Hurkacz POL vs Kuan-Yi Lee TPE

CH Shenzhen
Hubert Hurkacz
4
6
6
Kuan-Yi Lee
6
3
2
Vincitore: H. HURKACZ




TAG: , ,

51 commenti. Lasciane uno!

cataflic (Guest) 13-03-2017 23:23

Scritto da Koko

Scritto da GianlucaPozziPerSempre
Giocano sulla terra invece che sul cemento
Giocano sul cemento, meglio la terra
Giocano in italia e sono mammoni perché non vanno all’estero
Giocano all’estero ma era meglio se fossero rimasti qua
Giocano i challenger e perché non giocano i futures
Giocano i futures e perché non giocano i challenger
Ad ogni modo pointless unito al lunedì mi ha dato il colpo di grazia

Si ma questa cosa la anticipavo 3 settimane fa.Poi se sbattete non mettetevi a frignare sui perché! Farsi furbo è vitale per non rimanere impantanato nei pressi dei 300 ATP troppo a lungo.

Koko…se hai la mentalità da micragnoso non vai da nessuna parte, nè prima , nè dopo.
I futures sono un terreno da abbandonare alla velocità della luce, da attraversare e mai più rivedere…sempre se hai il livello…!!!
sennò ci rimani, ci sguazzi, ogni tanto emergi, ma poi ricadi nel vortice.

51
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 13-03-2017 20:25

Scritto da Figologo

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da cataflic

Scritto da Koko
A mio avviso Berrettini meglio avrebbe fatto a consolidare la sua classifica con un paio di futures grandi indoor. A partire da Trento saltato per preparare la Campagna Cinese gli zeri copribili rimangono mentre nulla garantisce che su cemento outdoor a livelli superiori ci si possa agevolmente qualificare. Un periodo pointless è sempre meglio evitarlo con classifiche ancora acerbe. Il Greco diciottenne ad esempio prima si fece una base di 5 futures e solo dopo si lanciò tra i pro di livello superiore.

Poichè i punti di Matteo sono stati fatti tutti a fine anno, l’importante è che in questi mesi alla fine riesca a giocare tanti tornei e prima o poi la imbrocca…se ce l’hai il livello viene fuori, nonostante chi ti trovi davanti…
Se vali un 200 se ti pigli sempre una testa di serie probabilmente ne perdi tante ma su 25 tornei farai magari 2/3 semi, 2/3 quarti, 1/2 risultati in future, qualche qualifica superata e altri pochi turni qua e là….risultato…n. 200

Non sbagliato questo post
Il berretto che imbrocca il challenger con il tabellone giusto ti arriva in fondo , condivido la scelta del ragazzo che gia dal prossimo e ultimo challenger cinese puo’ fare bene ( nel senso di quali + un paio di match vinti in tabellone )
Oggi ha perso per 2 palline secondo me il ragazzo ha i numeri cosi come Pellegrino che se l’ e’ giocata contro un vecchio marpione come Skugor

La strada del professionismo è lunga e contorta.
Si tratta di fare delle scelte, che noi spesso sindachiamo forti di una prospettiva ex post.

🙂
Saggio Figo , come non essere d accordo , cmq ( in linea di massima ) dovremmo sostenere le scelte ” ambiziose” , il Berretto ha fatto finale challenger ad Andria non dimentichiamolo , non e’ sbAgliata la trasferta in Cina anche se prob Koko ha ragione quando ne sottolinea i rischi di andare in bianco , con ogni probabilita’ nel disegno di Berrettini c era anche al Challenger di Zhuhai che alla fine ha saltato riducendo di 1/3 la trasferta stessa e aunentando il rischio di NON raccattare punti ma i aspettiamo di vedere cosa fa nell’ altro challenger nel Fujian.

50
Figologo (Guest) 13-03-2017 18:33

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da cataflic

Scritto da Koko
A mio avviso Berrettini meglio avrebbe fatto a consolidare la sua classifica con un paio di futures grandi indoor. A partire da Trento saltato per preparare la Campagna Cinese gli zeri copribili rimangono mentre nulla garantisce che su cemento outdoor a livelli superiori ci si possa agevolmente qualificare. Un periodo pointless è sempre meglio evitarlo con classifiche ancora acerbe. Il Greco diciottenne ad esempio prima si fece una base di 5 futures e solo dopo si lanciò tra i pro di livello superiore.

Poichè i punti di Matteo sono stati fatti tutti a fine anno, l’importante è che in questi mesi alla fine riesca a giocare tanti tornei e prima o poi la imbrocca…se ce l’hai il livello viene fuori, nonostante chi ti trovi davanti…
Se vali un 200 se ti pigli sempre una testa di serie probabilmente ne perdi tante ma su 25 tornei farai magari 2/3 semi, 2/3 quarti, 1/2 risultati in future, qualche qualifica superata e altri pochi turni qua e là….risultato…n. 200

Non sbagliato questo post
Il berretto che imbrocca il challenger con il tabellone giusto ti arriva in fondo , condivido la scelta del ragazzo che gia dal prossimo e ultimo challenger cinese puo’ fare bene ( nel senso di quali + un paio di match vinti in tabellone )
Oggi ha perso per 2 palline secondo me il ragazzo ha i numeri cosi come Pellegrino che se l’ e’ giocata contro un vecchio marpione come Skugor

La strada del professionismo è lunga e contorta.
Si tratta di fare delle scelte, che noi spesso sindachiamo forti di una prospettiva ex post.

49
Koko (Guest) 13-03-2017 18:12

Scritto da cataflic

Scritto da Koko
A mio avviso Berrettini meglio avrebbe fatto a consolidare la sua classifica con un paio di futures grandi indoor. A partire da Trento saltato per preparare la Campagna Cinese gli zeri copribili rimangono mentre nulla garantisce che su cemento outdoor a livelli superiori ci si possa agevolmente qualificare. Un periodo pointless è sempre meglio evitarlo con classifiche ancora acerbe. Il Greco diciottenne ad esempio prima si fece una base di 5 futures e solo dopo si lanciò tra i pro di livello superiore.

Poichè i punti di Matteo sono stati fatti tutti a fine anno, l’importante è che in questi mesi alla fine riesca a giocare tanti tornei e prima o poi la imbrocca…se ce l’hai il livello viene fuori, nonostante chi ti trovi davanti…
Se vali un 200 se ti pigli sempre una testa di serie probabilmente ne perdi tante ma su 25 tornei farai magari 2/3 semi, 2/3 quarti, 1/2 risultati in future, qualche qualifica superata e altri pochi turni qua e là….risultato…n. 200

Dipende da quanti punti hai fatto a fine anno! Altro è fare punti sufficienti per navigare intorno ai 200 ATP e allora sei tranquillo perchè entri in ogni challenger o quasi, altro è fare punti solo per essere fuori dai 300 ATP nel limbo eterno! Molti giovani sono di stile che difinirei “quinziano”: si lanciano nei challengeroni con WC o quali (meglio) quando non sono nemmeno nelle quali per gli slam intono a 240 ATP! Scelta che il Greco non ha fatto preferendo dapprima scalare il ranking con vittorie nei futures. Il Greco è l’ideale (ellenistico) di giovane che emerge correttamente. Poi magari non combinerà nulla ma è stato abile e furbo ad emergere sfruttando da usa e getta i nostri piccoli futures. Qualche nostro giovane scommetto invece che ci torna dopo aver sbattuto per far punti intono a 21 anni cioè da mesto ripetente! Diverso è il caso dei non mammoni Anglo-franco-tedeschi che magari con WC facili in torneoni 1000 o 500 si fanno strada prestissimo. Ma quello è un percorso di potenza (percorso “Nicciano”) che non non abbiamo dato che a Roma ci si prequalifica da non geni da aurea mediocritas. I greco romani da buoni PIGS devono fare una strada più tortuosa purtroppo. 😀

48
Santorini (Guest) 13-03-2017 17:39

grossa delusione che si somma alla sconfitta con Goulobev ….cmq fiducia!

47
Koko (Guest) 13-03-2017 17:18

Scritto da GianlucaPozziPerSempre
Giocano sulla terra invece che sul cemento
Giocano sul cemento, meglio la terra
Giocano in italia e sono mammoni perché non vanno all’estero
Giocano all’estero ma era meglio se fossero rimasti qua
Giocano i challenger e perché non giocano i futures
Giocano i futures e perché non giocano i challenger
Ad ogni modo pointless unito al lunedì mi ha dato il colpo di grazia

Si ma questa cosa la anticipavo 3 settimane fa.Poi se sbattete non mettetevi a frignare sui perché! Farsi furbo è vitale per non rimanere impantanato nei pressi dei 300 ATP troppo a lungo.

46
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 13-03-2017 16:29

Scritto da cataflic

Scritto da Koko
A mio avviso Berrettini meglio avrebbe fatto a consolidare la sua classifica con un paio di futures grandi indoor. A partire da Trento saltato per preparare la Campagna Cinese gli zeri copribili rimangono mentre nulla garantisce che su cemento outdoor a livelli superiori ci si possa agevolmente qualificare. Un periodo pointless è sempre meglio evitarlo con classifiche ancora acerbe. Il Greco diciottenne ad esempio prima si fece una base di 5 futures e solo dopo si lanciò tra i pro di livello superiore.

Poichè i punti di Matteo sono stati fatti tutti a fine anno, l’importante è che in questi mesi alla fine riesca a giocare tanti tornei e prima o poi la imbrocca…se ce l’hai il livello viene fuori, nonostante chi ti trovi davanti…
Se vali un 200 se ti pigli sempre una testa di serie probabilmente ne perdi tante ma su 25 tornei farai magari 2/3 semi, 2/3 quarti, 1/2 risultati in future, qualche qualifica superata e altri pochi turni qua e là….risultato…n. 200

Non sbagliato questo post
Il berretto che imbrocca il challenger con il tabellone giusto ti arriva in fondo , condivido la scelta del ragazzo che gia dal prossimo e ultimo challenger cinese puo’ fare bene ( nel senso di quali + un paio di match vinti in tabellone )
Oggi ha perso per 2 palline secondo me il ragazzo ha i numeri cosi come Pellegrino che se l’ e’ giocata contro un vecchio marpione come Skugor

45
cataflic (Guest) 13-03-2017 16:09

Scritto da Koko
A mio avviso Berrettini meglio avrebbe fatto a consolidare la sua classifica con un paio di futures grandi indoor. A partire da Trento saltato per preparare la Campagna Cinese gli zeri copribili rimangono mentre nulla garantisce che su cemento outdoor a livelli superiori ci si possa agevolmente qualificare. Un periodo pointless è sempre meglio evitarlo con classifiche ancora acerbe. Il Greco diciottenne ad esempio prima si fece una base di 5 futures e solo dopo si lanciò tra i pro di livello superiore.

Poichè i punti di Matteo sono stati fatti tutti a fine anno, l’importante è che in questi mesi alla fine riesca a giocare tanti tornei e prima o poi la imbrocca…se ce l’hai il livello viene fuori, nonostante chi ti trovi davanti…
Se vali un 200 se ti pigli sempre una testa di serie probabilmente ne perdi tante ma su 25 tornei farai magari 2/3 semi, 2/3 quarti, 1/2 risultati in future, qualche qualifica superata e altri pochi turni qua e là….risultato…n. 200 😛

44
Mattyuzz 13-03-2017 15:06

Ma qualora dovesse esserci un ritiro, avrebbe la priorità tepavac, oppure si farebbe il sorteggio?

43
Mattyuzz 13-03-2017 15:06

Ma qualora dovesse esserci un ritiro, avrebbe la priorità tepavac, oppure si farebbe il sorteggio?

42
Hubert (Guest) 13-03-2017 15:03

Scritto da B.Naghi
Avere perso da Safiullin ci sta, dato che il russo non è uno sceso a valle con la piena. Berrettini dimostra di avere comunque le migliori potenzialità tra i nostri giocatori ventenni (o come dicono molti : “il miglior prospetto”). A proposito dell’uso – a sproposito – del termine “prospetto” (è il migliore “prospetto”, è un “prospetto” interessante, ecc.):
PROSPETTO (Sabatini-Colletti) : 1 Vista di ciò che sta davanti SIN veduta, panorama: godere di un bel p.; in partic. facciata, fronte di un edificio: p. di una chiesa || p. scenico, parte dell’edificio teatrale compresa tra l’arco scenico e la sala e in cui si apre il proscenio | di p., di fronte: il quadro mostra una persona di p.
2 geom. Rappresentazione grafica, in posizione ortogonale, di un edificio o di una qualsiasi altra struttura
3 Presentazione di qlco. in forma schematica SIN quadro, tabella, specchietto: p. riassuntivo.
Poi, se proprio volete usare il termine “prospetto”, una maccheronica traduzione dall’inglese “prospect”, liberissimi…

A questo punto, dato che ho premuto un tasto con su scritto quota, cerchiamo nel medesimo dizionario la definizione di quotare

1 fin. Fissare il prezzo in Borsa e nel mercato dei cambi di un titolo, di una valuta, di una merce: q. l’oro

2 Nell’ippica, attribuire la quota per le scommesse a un concorrente o a un cavallo

3 Valutare, stimare un bene: q. un quadro

4 Determinare le quote di un luogo in un rilevamento topografico: q. un colle

Poi, se proprio volete usare il termine “quotare”, una maccheronica traduzione dall’inglese “to quote”, liberissimi…

41
poveri noi (Guest) 13-03-2017 14:56

Scritto da GianlucaPozziPerSempre
Giocano sulla terra invece che sul cemento
Giocano sul cemento, meglio la terra
Giocano in italia e sono mammoni perché non vanno all’estero
Giocano all’estero ma era meglio se fossero rimasti qua
Giocano i challenger e perché non giocano i futures
Giocano i futures e perché non giocano i challenger
Ad ogni modo pointless unito al lunedì mi ha dato il colpo di grazia

40
GianlucaPozziPerSempre (Guest) 13-03-2017 14:41

Giocano sulla terra invece che sul cemento
Giocano sul cemento, meglio la terra
Giocano in italia e sono mammoni perché non vanno all’estero
Giocano all’estero ma era meglio se fossero rimasti qua
Giocano i challenger e perché non giocano i futures
Giocano i futures e perché non giocano i challenger

Ad ogni modo pointless unito al lunedì mi ha dato il colpo di grazia 😀

39
Weiss (Guest) 13-03-2017 14:07

Solo un anno di differenza ed è ai livelli di Safiullin che ricordo essere stato ai livelli di Rublev da giovane e poi è stato bloccato da infortuni come il ms berretto

38
Koko (Guest) 13-03-2017 12:56

A mio avviso Berrettini meglio avrebbe fatto a consolidare la sua classifica con un paio di futures grandi indoor. A partire da Trento saltato per preparare la Campagna Cinese gli zeri copribili rimangono mentre nulla garantisce che su cemento outdoor a livelli superiori ci si possa agevolmente qualificare. Un periodo pointless è sempre meglio evitarlo con classifiche ancora acerbe. Il Greco diciottenne ad esempio prima si fece una base di 5 futures e solo dopo si lanciò tra i pro di livello superiore.

37
Oleg Salenko (Guest) 13-03-2017 12:18

Scritto da aper
Pur ritenendo Berrettini un giovane valido e con prospettive, mi viene una certa tristezza a pensare che il russo ha un anno di meno e si è qualificato mentre tre nostri giocatori considerati tra quelli di maggior prospetto e più grandi di età non hanno passato le qualificazioni…..ma si sa gli italiani maturano più lentamente.

Perche siete voi su questi siti ad ergere i vari napolitano sonego mager e berrettini a prospetti MONDIALI, quando invece non lo sono. I veri prospetti da slam gli hanno gli altri, e sono piú forti dei nostri

36
biglebowsky (Guest) 13-03-2017 11:59

@ B.Naghi (#1789791)

credo sia da intendere come contrazione di giudizio su di un giocatore in “prospettiva” nel senso di immagine di eventi futuri che ci si costruisce nella mente.
infatti ci vorrebbe sempre un aggettivo (buon prospetto, prospetto interessante etc etc)

35
B.Naghi (Guest) 13-03-2017 10:56

Avere perso da Safiullin ci sta, dato che il russo non è uno sceso a valle con la piena. Berrettini dimostra di avere comunque le migliori potenzialità tra i nostri giocatori ventenni (o come dicono molti : “il miglior prospetto”). A proposito dell’uso – a sproposito – del termine “prospetto” (è il migliore “prospetto”, è un “prospetto” interessante, ecc.):
PROSPETTO (Sabatini-Colletti) : 1 Vista di ciò che sta davanti SIN veduta, panorama: godere di un bel p.; in partic. facciata, fronte di un edificio: p. di una chiesa || p. scenico, parte dell’edificio teatrale compresa tra l’arco scenico e la sala e in cui si apre il proscenio | di p., di fronte: il quadro mostra una persona di p.
2 geom. Rappresentazione grafica, in posizione ortogonale, di un edificio o di una qualsiasi altra struttura
3 Presentazione di qlco. in forma schematica SIN quadro, tabella, specchietto: p. riassuntivo.
Poi, se proprio volete usare il termine “prospetto”, una maccheronica traduzione dall’inglese “prospect”, liberissimi…

34
guidoyouth (Guest) 13-03-2017 10:39

mi stavo giusto chiedendo che fine avesse fatto safiullin…
ricordo da junior giocava veramente bene.

33
Lupo77 (Guest) 13-03-2017 10:37

@ no_comment (#1789760)

Eh lo so’..Ci vorrebbero 2 forfait..Vabbe’ dai..La stagione è lunga..Importante che il ragazzo stia bene..Poi qualche risultato arrivera’..

32
Gabriele da Firenze 13-03-2017 10:32

Scritto da Campa
Troppo dure queste quali. Ha fatto 3 partitoni e non ha racimolato nemmeno un punto. Stessa situazione prox settimana a guangzhou. Dovrebbe tentare ancora qualche future per migliorare la classifica

Concordo. Non passare neanche le quali può essere una brutta batosta psicologica per Matteo che è pur sempre un ragazzo ancora molto giovane che necessita di sicurezze per crescere.

31
aper (Guest) 13-03-2017 10:29

Pur ritenendo Berrettini un giovane valido e con prospettive, mi viene una certa tristezza a pensare che il russo ha un anno di meno e si è qualificato mentre tre nostri giocatori considerati tra quelli di maggior prospetto e più grandi di età non hanno passato le qualificazioni…..ma si sa gli italiani maturano più lentamente.

30
no_comment (Guest) 13-03-2017 10:09

@ Lupo77 (#1789757)

Avrebbe la priorità Tepavac

29
Lupo77 (Guest) 13-03-2017 10:03

Possibilita’ di ripescaggio come Lucky looser?

28
giuliano da viareggio (Guest) 13-03-2017 09:26

Grande delusione….ma ci sta….Avanti con forza senza mollare!!

27
Campa (Guest) 13-03-2017 09:25

Troppo dure queste quali. Ha fatto 3 partitoni e non ha racimolato nemmeno un punto. Stessa situazione prox settimana a guangzhou. Dovrebbe tentare ancora qualche future per migliorare la classifica

26
Tieleman (Guest) 13-03-2017 09:21

Speranze di LL?

25
Patoschi (Guest) 13-03-2017 09:00

Peccato per Berrettini, ma Safiullin è veramente forte. Lo preferisco di gran lunga a Rublev.

24
teo78 (Guest) 13-03-2017 08:49

trasferta cinese male per i ragazzi.

23
Manuele (Guest) 13-03-2017 08:32

Possibilità di essere Lucky Loser?

22
Nino88 (Guest) 13-03-2017 08:31

Peccato per la sconfitta di Berrettini!

21
smiccio (Guest) 13-03-2017 08:28

peccato. Ma Berrettini secondo me è il migliore prospetto che abbiamo. Quando l’ho visto dal visto mi ha fatto paura. Tira fortissimo.

20
stefan (Guest) 13-03-2017 08:26

Non un bel segnale ma anche il russo è in ascesa, ci può stare ma peccato …..

19
borg (Guest) 13-03-2017 08:20

Lo avevo detto che era un osso duro il russo. Cmq credo che il nostro abbia fatto un buon match

18
Pierluigi (Guest) 13-03-2017 08:10

Speranze di Lucky loser?

17
ealesia (Guest) 13-03-2017 07:49

È una delle tante partite che perderà nel suo processo di crescita,ci sta,ha giocato alla pari contro un talento russo,una scuola che per tradizione è più avanti di noi,quindi bravo lo stesso e alla prossima

16
Sottile 13-03-2017 07:46

Possibilità di essere ripescato come lucky looser?

15
Moreno (Guest) 13-03-2017 07:41

Mai una gioia…

14
Gabriele da Firenze 13-03-2017 07:40

Berrettini fuori da questo torneo asiatico alle qualificazioni…troppi problemi alla risposta, se non si decidono a lavorarci sopra con un ottimo coach e a vedere di risolvere questo enorme problema che ha purtroppo non andrà molto lontano…in conclusione, nessuno degli italiani considerati i nostri prospetti migliori di fascia, ha passato le qualificazioni, non c’è da stare allegri…

13
clipo 13-03-2017 07:38

Nooo mi spiace troppo, diventeranno presto entrambi dei professionisti

12
Ivan802 (Guest) 13-03-2017 07:37

@ Ivan802 (#1789688)

67 64 76 perso…

11
Ivan802 (Guest) 13-03-2017 07:37

Perso 67 76 64

10
cataflic (Guest) 13-03-2017 07:31

Due giovani di belle speranze. Safiullin se finalmente sta bene per 1 anno raggiunge i compagni di merende vicino ai primi 100.

9
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 13-03-2017 07:30

Berretto ci fa venire un infarto

8
Luca62 (Guest) 13-03-2017 07:17

Dai Matteo. Tieni duro! 😈

7
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 13-03-2017 07:08

Peccato altra palla break sul 3/2 non sfruttata e siamo 3/3 servizio Italia

6
clipo 13-03-2017 07:05

Dai Boom Boom Matteo

5
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 13-03-2017 07:03

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry
Che peccato il 2ndo Set
Non sfruttata PB e poi il break lo abbiamo preso noi
Adesso 3/2 ma servizio Russia

Rettifico sul 2/1 Berretto nel secondo set abbiamo avuto 2pb 15/40 davvero peccato

4
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 13-03-2017 07:01

Che peccato il 2ndo Set
Non sfruttata PB e poi il break lo abbiamo preso noi
Adesso 3/2 ma servizio Russia

3
Sottile 13-03-2017 06:52

Questo russo ha rotto i gabasisi 😡

2
Valter (Guest) 13-03-2017 05:36

Daje Matte’

1