Circuito WTA Copertina, WTA

WTA Hobart: Settimana da sogno per Elise Mertens. La belga vince il torneo ed entra in top 100 per la prima volta in carriera

14/01/2017 09:23 23 commenti
Elise Mertens classe 1995, n.82 del mondo dalla prossima settimana
Elise Mertens classe 1995, n.82 del mondo dalla prossima settimana

Settimana particolare e sicuramente straordinaria per Elise Mertens che ha vinto questa mattina il torneo WTA Premier di Hobart.
La tennista belga, proveniente dalle qualificazioni, ha sconfitto in finale Monica Niculescu in due facili set.
Per la Mertens si tratta del primo titolo WTA conquistato in carriera.

Da domani Elise sarà best ranking al n.82 WTA. Per la belga sarà la prima volta in top 100 in carriera.



AUS WTA Hobart International | Cemento | $250.000 – Finali


Centre Court – Ora italiana: 02:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [3] Gabriela Dabrowski CAN / Zhaoxuan Yang CHN vs Raluca Olaru ROU / Olga Savchuk UKR

WTA Hobart
Gabriela Dabrowski / Zhaoxuan Yang [3]
6
4
5
Raluca Olaru / Olga Savchuk
0
6
10
Vincitori: OLARU / SAVCHUK

2. [Q] Elise Mertens BEL vs [3] Monica Niculescu ROU (non prima ore: 04:30)

WTA Hobart
Elise Mertens
6
6
Monica Niculescu [3]
3
1
Vincitore: E. MERTENS


TAG: , , ,

23 commenti. Lasciane uno!

Gaz (Guest) 14-01-2017 19:49

Hai fatto bene a precisare il tuo concetto Carl.
Si parla di una 21enne che comunque era 127 wta con un passato juniores da numero 7,sarebbe irriverente per la belga un paragone con la Ferrando,magari avessimo una cosi in questo momento.

23
Carl 14-01-2017 17:29

@ utente non registrato (#1749631)

Chiarisco ancora che il mio riferimento alla Ferrando era solo relativo all’età, essendo l’italiana con data di nascita più prossima a quella della belga.

Non intendevo affatto fare un confronto personale tra le due, non ne conoscevo i precedenti e non sono rilevanti.
Volevo solo provare ad immaginare quello che potrebbe succedere a livello mediatico in Italia se e quando una nostra ragazza di quella età, o pressapoco, chiunque essa sia, compisse un exploit così straordinario.

Che poi possa ripeterlo, che diventi la numero uno belga o anche di più, resta da vedere, potrebbe anche fare la fine della AK Schmiedlova (se siete perversamente curiosi vi invito ad andare a cercare i suoi ultimi risultati) ma quello che ha fatto resta e va apprezzato.

22
Carl 14-01-2017 17:12

Scritto da utente non registrato
..dato che gia la mladenovic le avrebbe tarpato le ali

Tu dici che la “Mladenovic le avrebbe tarpato le ali”, come se non l’avesse incontrata, dopo che al contrario la Mertens l’ha liquidata il giorno prima, in condizioni normalissime, lasciandole solo 3 games: spiegami la logica sottostante; forse non te ne sei accorto?
Eppure era stato l’unico risultato di spicco del primo turno.

Come in condizioni normalissime ha battuto, sempre in maniera chiara, Bertens e Niculescu, ed in condizioni normalissime aveva già battuto Vickery.

21
utente non registrato 14-01-2017 17:10

Scritto da Fabblack
@ utente non registrato (#1749631)
Non so dove tu prenda questi dati.
Intanto, Carl ha parlato di Ferrando ed il sito WTA dice Mertens-Ferrando 1-0 (secondo turno di un 50.000 in Messico che la Mertens poi vincerà).
In effetti, la Matteucci ha invece battuto la Mertens in una Semifinale di un 10.000 (non finale), ma si parla sempre di due anni fa (marzo 2015): l’evoluzione ora dice Mertens n. 82 e Matteucci n. 473.
Di che parli?
Forse ti riferisci a qualche incontro di doppio?
Non conta.

infortuni: mertens 0 matteucci miriadi
per me questa non ha nulla in piu rispetto alle nostre

20
Salvo (Guest) 14-01-2017 15:41

Mertens non ha perso un set tra qualificazioni e tabellone principale.
Chissà se è mai successo ad una qualificata vincitrice….

19
tennisthebest9424 (Guest) 14-01-2017 15:35

Complimenti davvero alla Mertens! Cavalcati straordinaria partendo dalle quali ma titolo a mio avviso meritato. La ragazza ha talento, gioca bene, colpi sicuri e ha una buona tenuta mentale. Si tratta di una sorpresona? Sì, lo è per il filotto di match che è riuscita a vincere; non lo è perchè io ricordo che quest’estate a S’Hertoghenbosch aveva già battuto la Bouchard giocando anche lì molto bene. Poi con le finali è una che ci sa fare: a livello ITF ne ha vinte 11 su 13. Anche questo conta.
Non sono d’accordo sul fatto che n. 81 sia una classifica fasulla.. è comunque conquistata sul campo principalmente attraverso il circuito ITF è vero, ma ha dimostrato di saperci fare anche nel tour maggiore. Lorenzi è arrivato ad essere top 50 quasi esclusivamente grazie ai challenger, non vedo cosa ci sia di così scandaloso. Non dico che sarà la campionessa che sbaraglierà tutti, deve dimostrare ancora tanto anzi tutto; però non sta rubando niente a nessuno finora.
Dal punto di vista tattico ha cercato di andare sul rovescio della Niculescu perchè soffriva il suo taglio di dritto; il che il linea di principio non è sbagliato perchè lei è alto 1.80 e la palla della Niculescu rimbalza bassa.

18

Da un possibile ritiro per giocare le qualificazioni agli Aus Open a una vittoria di un WTA da 250000 😯

17
Fabblack 14-01-2017 14:12

@ utente non registrato (#1749631)

Non so dove tu prenda questi dati.
Intanto, Carl ha parlato di Ferrando ed il sito WTA dice Mertens-Ferrando 1-0 (secondo turno di un 50.000 in Messico che la Mertens poi vincerà).
In effetti, la Matteucci ha invece battuto la Mertens in una Semifinale di un 10.000 (non finale), ma si parla sempre di due anni fa (marzo 2015): l’evoluzione ora dice Mertens n. 82 e Matteucci n. 473.
Di che parli?
Forse ti riferisci a qualche incontro di doppio?
Non conta.

16
utente non registrato 14-01-2017 13:41

Scritto da Carl
Il grottesco episodio del secondo turno ha messo in ombra la grandissima impresa compiuta dalla Mertens.
Partita dalla qualificazioni ha vinto il torneo, vincendo 8 partite di fila (vabbe’, 7+1), e mettendo in riga, nell’ordine:
– Hibino 6-3 6-4
– Galfi 6-1 6-1
– Vickery 6-4 6-2
– Maldenovic 6-1 6-2
– Vickery 0-1 (la farsa, l’americana già battuta era stata ripescata)
– Bertens 6-2 7-5
– Fett 6-4 6-0
– Niculescu 6-3 6-1
Ragazzi, 14 set vinti e 0 (dico zero) persi! 84 games vinti, 34 persi.
Battute giocatrici importanti e con gioco diverso come Mladenovic, Bertens e Niculescu.
Lasciamo stare l’episodio, ma questa ragazza ha fatto sfracelli, non ce n’è stato per nessuna.
Un filotto di vittorie come questo se l’avessero fatto Errani o Giorgi si sarebbe suonata la marcia trionfale dell’Aida.
Immaginate una settimana simile da parte della nostra Ferrando, che ha la stessa età?
Spero che si dimentichi presto il fattaccio, e resti solo l’ammirazione per una ragazza che potrebbe essere una vera protagonista del tour.

be il fattaccio l ha creato lei insieme alla vichery…guarda caso e passata dal finto infortunio del secondo turno alla vittoria del torneo…a meno che non avesse chiamato il fisio solo per fargli fare una passeggiata…poi visto che hai nominato la ferrando proprio lei e la matteucci non piu tardi di un anno fa la stendevano in finale nei 10000 dollari…ribadisco che la classifica costruitasi con questo torneo dalla mertens e assolutamente fasullo per me…poggiata solo sui riultati di questo singolo torneo che in condizioni normali non avrebbe nemmeno assaporato dato che gia la mladenovic le avrebbe tarpato le ali

15
ago (Guest) 14-01-2017 13:26

L importante è che non abbia vinto quella scarsa della Niculescu. Tutte le volte che la vedo giocare mi ci vuole una cassa di malox

14
Carl 14-01-2017 12:35

Scritto da Miiiii
Sliding doors.. se solo la sua fisioterapista fosse stata più veloce (era stata chiamata per prima), ora sarebbe a guardare gli AO da spettatrice, probabilmente in Tv.. e invece.. Speriamo che almeno le sia servita da lezione e non sia più protagonista di episodi da farsa.

Non lo so. Secondo me le qualificazioni lei le avrebbe passate, dove sarebbe stata anche TdS.

13
Carl 14-01-2017 12:30

Il grottesco episodio del secondo turno ha messo in ombra la grandissima impresa compiuta dalla Mertens.

Partita dalla qualificazioni ha vinto il torneo, vincendo 8 partite di fila (vabbe’, 7+1), e mettendo in riga, nell’ordine:
– Hibino 6-3 6-4
– Galfi 6-1 6-1
– Vickery 6-4 6-2
– Maldenovic 6-1 6-2
– Vickery 0-1 (la farsa, l’americana già battuta era stata ripescata)
– Bertens 6-2 7-5
– Fett 6-4 6-0
– Niculescu 6-3 6-1

Ragazzi, 14 set vinti e 0 (dico zero) persi! 84 games vinti, 34 persi.
Battute giocatrici importanti e con gioco diverso come Mladenovic, Bertens e Niculescu.

Lasciamo stare l’episodio, ma questa ragazza ha fatto sfracelli, non ce n’è stato per nessuna.
Un filotto di vittorie come questo se l’avessero fatto Errani o Giorgi si sarebbe suonata la marcia trionfale dell’Aida.

Immaginate una settimana simile da parte della nostra Ferrando, che ha la stessa età?

Spero che si dimentichi presto il fattaccio, e resti solo l’ammirazione per una ragazza che potrebbe essere una vera protagonista del tour.

12
fabious (Guest) 14-01-2017 11:45

Si rinnova la tradizione del tennis belga, x come ha vinto il torneo la Mertens è in corsa x rinnovare i fasti di henin e Clijsters

11
leopoldoeugenio (Guest) 14-01-2017 11:30

Gioca bene,ottimo servizio;deve fare esperienza lei ed il suo team per evitare figuracce poco commendevoli!Altra tennista in grado comunque di fare lo sgambetto alle più titolate!

10
Kriss69forever 14-01-2017 10:40

Brava Mertens, complimenti !
Anche se guardando il match point, ha giocato tutto sul rovescio della Nicolescu, il suo colpo 10 volte migliore lo sanno tutte (infatti ha sbagliato il primo dritto)

9
Gina (Guest) 14-01-2017 10:34

@ Sottile (#1749458)

Ma é la sorella di mertens del Napoli ?

8
Giuseppe 14-01-2017 10:16

Con questa classifica sarà nel tabellone principale al Roland Garros e non avrà più bisogno di fingere di stare male nel torneo precedente…

7
Miiiii (Guest) 14-01-2017 10:00

Sliding doors.. se solo la sua fisioterapista fosse stata più veloce (era stata chiamata per prima), ora sarebbe a guardare gli AO da spettatrice, probabilmente in Tv.. e invece.. Speriamo che almeno le sia servita da lezione e non sia più protagonista di episodi da farsa.

6
Gaz (Guest) 14-01-2017 09:55

sorprendente,inimaginabile vincente torneo,complimenti.

5
Carl 14-01-2017 09:46

Una dedica alla Vickery spero che l’abbia fatta nel discorso finale :mrgreen:

Ma, a parte le ironie, battere Niculescu è comunque un gran bel risultato, chiedere referenze a Kvitova, c’e della sostanza, non solo un capriccio del caso.
Da tenere d’occhio, la scuola belga presenta già sul proscenio importante nuove leve più che valide, come anche Zanevska, Mestach, ed anche Van Uytvanck potrebbe riprendersi a breve.
Sono messi meglio di noi..

4
Sottile 14-01-2017 08:52

Periodo d’oro questo per i fratelli Martens 😛

3
tommaso (Guest) 14-01-2017 07:41

Brava Elise! Meritatissimo!

2
radar 14-01-2017 07:38

E chi lo dice adesso alla Vickery? :mrgreen:

Mi auguro che abbia imparato la lezione: lasci perdere le furbate e pensi a giocare.

La Mertens completa l’opera e sale alla posizione n.81: quasi impossibile pronosticarla a inizio torneo.

1