Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Ana Ivanovic si è cancellata dal ranking WTA

03/01/2017 08:16 18 commenti
Ana Ivanovic classe 1987, ex n.1 del mondo
Ana Ivanovic classe 1987, ex n.1 del mondo

Non è un processo obbligatorio, ma è ciò che ha scelto Ana Ivanovic: a partire da questa settimana, il nome della tennista serba è scomparso dal ranking WTA e di conseguenza dalla posizione numero 62, che le avrebbe permesso di entrare nei tabelloni principali di quasi tutti i tornei WTA e degli Slam.

La 29enne serba, che qualche giorno fa ha annunciato la fine della sua carriera agonistica, non farà come Flavia Pennetta, che dopo il ritiro nel 2015 ha mantenuto la classifica fino a luglio 2016, giocando anche alcuni tornei alla fine del 2015 (dopo l’annuncio del ritiro agli Us Open).
Ha fatto come Justine Henin che, quando si ritirò dal tennis professionistico, chiese di togliere immediatamente il suo nome dalla classifica mondiale, permettendo a Maria Sharapova di tornare al primo posto nel maggio 2008.


Lorenzo Carini


TAG:

18 commenti. Lasciane uno!

jolly (Guest) 04-01-2017 07:06

Scritto da Vince
Dell’assurdità di certi commenti non me ne stupisco, ma di quella dell’articolo invece SI.
A parte il fatto che il paragone sembra tirato fuori apposta per seminare zizzania, ma un giornalista che si presume che sia un esperto di tennis, come fa a non conoscere i motivi per cui Flavia Pennetta è rimasta in classifica fino a luglio 2016?
E ci arriva a capirlo il buon Lorenzo Carini, come mai Flavia si è tolta proprio a luglio e non magari a maggio o a settembre?
Che cos’è successo nel mese di luglio 2016?
Poi c’è anche una grandissima inesattezza perchè Flavia a New York non annunciò il ritiro, ma disse che era l’ultimo US Open che giocava…quindi, il fatto che poi abbia giocato altri tornei nel 2015, come sottolinea l’autore dell’articolo, non ha proprio alcuna rilevanza.
Che l’autore dell’articolo sia “leggermente” infatuato dalla bellezza della serba?

Bravo Vince!!

18
Vince 03-01-2017 21:38

Scritto da Eman32

Scritto da umberto
onore ad Ana altra roba rispetto a Pennetta e Bartoli

Ma che discorsi sono, la Pennetta e’ rimasta nel ranking solo per mantenere aperta l’ipotesi di una sua partecipazione a Rio, mantenendo gli obblighi di reperibilità e sottoponendosi ai controlli antidoping. E magari rinviando pure i progetti di maternità.

Togli pure il magari, perchè è stato proprio così
lei è rimasta reperibile fino a quando le altre due non hanno deciso di giocare il doppio a Rio…perchè l’alternativa era che lo giocasse lei, che non ne aveva nessuna voglia.

E’ incredibile che il suo spirito di sacrificio per la Nazionale e per la Federazione, possa essere travisato in un sito di tennis e spacciato per qualcosa di antisportivo…mentre “Miss de Pugnetti”, venga eletta a simbolo di sportività.

Siamo al totale ribaltamento della realtà.

17
Luciano.N94 03-01-2017 21:09

Scritto da Totò

Scritto da Luciano.N94

Scritto da umberto
onore ad Ana altra roba rispetto a Pennetta e Bartoli

Forse a livello di gioco.Sul resto Flavia vince 3 a 0 (tranne sul lato bellezza).

Avrei da ridire sulla bellezza!

Non è che Flavia sia una brutta ragazza,anzi,è molto bella,però Ana è meravigliosa ed insuperabile.Diciamo che qui vince Ana 5-3.Restando nel tennis,64 46 64 😆 😉 .

16
Sottile 03-01-2017 20:17

È già incinta?

15
Totò (Guest) 03-01-2017 20:03

Scritto da Luciano.N94

Scritto da umberto
onore ad Ana altra roba rispetto a Pennetta e Bartoli

Forse a livello di gioco.Sul resto Flavia vince 3 a 0 (tranne sul lato bellezza).

Avrei da ridire sulla bellezza!

14
Vince 03-01-2017 19:48

Dell’assurdità di certi commenti non me ne stupisco, ma di quella dell’articolo invece SI.

A parte il fatto che il paragone sembra tirato fuori apposta per seminare zizzania, ma un giornalista che si presume che sia un esperto di tennis, come fa a non conoscere i motivi per cui Flavia Pennetta è rimasta in classifica fino a luglio 2016?

E ci arriva a capirlo il buon Lorenzo Carini, come mai Flavia si è tolta proprio a luglio e non magari a maggio o a settembre?
Che cos’è successo nel mese di luglio 2016?

Poi c’è anche una grandissima inesattezza perchè Flavia a New York non annunciò il ritiro, ma disse che era l’ultimo US Open che giocava…quindi, il fatto che poi abbia giocato altri tornei nel 2015, come sottolinea l’autore dell’articolo, non ha proprio alcuna rilevanza.

Che l’autore dell’articolo sia “leggermente” infatuato dalla bellezza della serba?

13
Eman32 (Guest) 03-01-2017 15:59

Scritto da umberto
onore ad Ana altra roba rispetto a Pennetta e Bartoli

Ma che discorsi sono, la Pennetta e’ rimasta nel ranking solo per mantenere aperta l’ipotesi di una sua partecipazione a Rio, mantenendo gli obblighi di reperibilità e sottoponendosi ai controlli antidoping. E magari rinviando pure i progetti di maternità.

12
Giuseppespartano (Guest) 03-01-2017 13:42

Scritto da umberto
onore ad Ana altra roba rispetto a Pennetta e Bartoli

11
Luciano.N94 03-01-2017 11:28

Scritto da umberto
onore ad Ana altra roba rispetto a Pennetta e Bartoli

Forse a livello di gioco.Sul resto Flavia vince 3 a 0 (tranne sul lato bellezza).

10
Maury 03-01-2017 11:27

@ Lollorafael (#1743861)

A ok, così diciamo è più chiaro. Anche perché a New York disse questo è il mio ultimo Us Open. Chiaro che se non avesse vinto e non essendo a un passo dal master quella sarebbe anche stata la sua ultima partita.

9
Luciano.N94 03-01-2017 11:27

Scritto da Lollorafael

Scritto da Maury
Veramente Flavia rimase si classifica, ma giocò solo tornei esibizione. Dal ritiro non ha più fatto tornei ufficiali.
Da come è scritto pare abbia giocato ancora nella Wta

Intendevo dire che dopo aver annunciato il ritiro ha comunque giocato tornei WTA (Tianjin, Pechino, Mosca e Finals se non erro, vado a memoria) ma mi sono spiegato male. Buona giornata a tutti

Si.A Singapore battè la Radwanska futura vincitrice del torneo.

8
Carl 03-01-2017 10:59

I riferimenti alle regole WTA non sono riportati in maniera corretta, perlomeno non in maniera chiara, inducendo commenti non informati.

Secondo le norme chi si ritira dalla WTA viene cancellata dal ranking automaticamente al termine dell’anno solare in cui il ritiro è ufficializzato, a meno che la giocatrice non chieda espressamente di essere cancellata prima.

La Ivanovic si è ritirata il 29 dicembre 2016, automaticamente il suo nome viene cancellato col primo ranking del 2017.

Fin qui la regola, semplicissima, poi occorre fare alcune precisazioni.

Il ritiro non è quando viene pubblicato sui social o annunciato ai media, è quando alla WTA arriva il modulo apposito.

La Ivanovic ha compilato il modulo per il ritiro e lo ha annunciato contestualmente; Pennetta annunciò il ritiro ai media nell’ottobre 2015, ma non lo formalizzò alla WTA se non nello scorso luglio, lasciando aperta la porta ai giochi olimpici e rimanendo nel ranking, ed inoltre rimanendo soggetta agli esami antidoping, come da lei stessa pubblicizzato.
Quindi Pennetta si è ritirata solo la scorsa estate.

Henin quando si ritirò, al momento di inviare il modulo alla WTA, chiese anche l’immediata cancellazione, e così avvenne.

Però è doverosa un’ultima chiosa: queste le regole, che poi la WTA rispetti sempre scrupolosamente le sue stesse regole non è un assioma, ricordiamoci sempre la regola numero 0 scritta a pagina 666,66 del Rulebook WTA:
“Tutte le giocatrici sono uguali, ma alcune sono più uguali delle altre” 😈

7
Lollorafael 03-01-2017 10:46

Scritto da Maury
Veramente Flavia rimase si classifica, ma giocò solo tornei esibizione. Dal ritiro non ha più fatto tornei ufficiali.
Da come è scritto pare abbia giocato ancora nella Wta

Intendevo dire che dopo aver annunciato il ritiro ha comunque giocato tornei WTA (Tianjin, Pechino, Mosca e Finals se non erro, vado a memoria) ma mi sono spiegato male. Buona giornata a tutti

6
Miiiiiiii (Guest) 03-01-2017 09:51

che fretta..

5
Dario (Guest) 03-01-2017 09:38

Said, done … easy!

4
winter18 (Guest) 03-01-2017 09:37

…e quali sarebbero questi tornei giocati dalla Pennetta dopo il ritiro….burraco o freccette? 🙂

3
Maury 03-01-2017 09:26

Veramente Flavia rimase si classifica, ma giocò solo tornei esibizione. Dal ritiro non ha più fatto tornei ufficiali.
Da come è scritto pare abbia giocato ancora nella Wta 🙂

2
umberto (Guest) 03-01-2017 08:44

onore ad Ana altra roba rispetto a Pennetta e Bartoli

1