Fognini esce di scena ATP, Copertina

Us Open: Fabio Fognini si arrende in cinque set a David Ferrer

02/09/2016 06:54 73 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.38 ATP
Fabio Fognini classe 1987, n.38 ATP

Niente da fare per Fabio Fognini eliminato al secondo turno degli Us Open ($46.300.000, hard) .

Il ligure si è arreso, non senza rimpianti, a David Ferrer dopo cinque set con il risultato di 60 46 57 61 64 dopo 3 ore e 24 minuti di partita.

Fabio nel primo parziale cedeva il servizio nel secondo, quarto e sesto gioco, sempre ai vantaggi e dopo aver mancato sullo 0 a 4 due palle break, cedeva la frazione per 6 a 0, chiudendo in bellezza il parziale commettendo un doppio fallo sulla palla set.
Fognini alla fine del primo set chiamava il fisioterapista per un problema di vesciche al piede destro.

Nel secondo set l’azzurro avanti per 3 a 2 e servizio a disposizione, cedeva la battuta nel sesto game dopo aver commesso diversi errori gratuiti e mancato due palle per il 4 a 2.
Nel settimo gioco però nuovo break in favore del ligure (a 30) che approfittava di un gratuito di diritto dell’iberico sul break point.
Questa volta il n.1 d’Italia manteneva i restanti due turni di battuta e chiudeva la seconda frazione per 6 a 4, approfittando sul set point di un errore forzato di rovescio dell’iberico.

Nel terzo set Fabio per due volte avanti di un break in entrambi le occasioni subiva il controbreak.
Sul 4 pari l’azzurro, dal 15-40, mancava due break point e lo spagnolo in qualche modo teneva la battuta.
Sul 5 pari però David giocava un pessimo game al servizio, commettendo due doppi falli (uno anche sulla palla break) e due errori gratuiti e cedeva a 0 la battuta.
Fognini sul 6 a 5 teneva a 0 il turno di servizio conquistando la terza frazione per 7 a 5.

Nel quarto set il ligure nel secondo gioco, dal 40-15, perdeva la battuta commettendo dal 40-30 un doppio fallo, un gratuito di rovescio ed un altro doppio fallo sul break point.
Da quel momento l’iberico dominava la frazione e si portava in un attimo sul 5 a 0, prima di chiudere il parziale per 6 a 1.

Nel quinto set Fognini recuperava un break nel secondo gioco, con Ferrer che aiutava l’azzurro commettendo tre doppi falli di cui due consecutivi sul 30 pari.
Fabio, che balbettava sempre al servizio (due palle break annullate nel terzo ed al quinto game), cedeva la battuta sul 3 pari, quando il ligure perdeva a 30 il servizio commettendo un errore gratuito di diritto sulla palla break.
Sul 5 a 4 lo spagnolo, sul 30-40, annullava una palla break con Fognini che nel momento decisivo commetteva un errore gratuito di diritto e poi alla seconda palla match a disposizione, dopo un rovescio lungo del ligure, chiudeva la partita per 6 a 4.

La partita punto per punto

GS Us Open
F. Fognini
0
6
7
1
4
D. Ferrer [11]
6
4
5
6
6
Vincitore: D. Ferrer

F. Fognini ITA - D. Ferrer ESP
5 Aces 7
13 Doubles Faults 11
39 Winners 26
77 Unforced Errors 49
12/22 (55%) Net Points Won 17/25 (68%)
54% 1st Serves In 60%
51/84 (61%) 1st Serve Points Won 62/87 (71%)
32/73 (44%) 2nd Serve Points Won 27/59 (46%)
10/20 (50%) Break Points Saved 10/16 (63%)
84/146 (58%) 1st Return Pts Won 106/157 (68%)
32/59 (54%) 2nd Return Pts Won 41/73 (56%)
6/16 (38%) Break Points Won 10/20 (50%)
83/157 (53%) Total Service Pts Won 89/146 (61%)
57/146 (39%) Total Return Pts Won 74/157 (47%)
140/303 (46%) Total Points Won 163/303 (54%)
204 mins Duration 204 mins
174 kph / 108 mph Avg. 1st Serve Speed 178 kph / 111 mph
138 kph / 86 mph Avg. 2nd Serve Speed 151 kph / 94 mph
203 kph / 126 mph Fastest Serve 190 kph / 118 mph

38 Ranking 13
29 Age 34
Sanremo, Italy Birthplace Javea, Spain
Arma di Taggia, Italy Residence Valencia, Spain
5’10″ (177 cm) Height 5’9″ (175 cm)
163 lbs (74 kg) Weight 160 lbs (72 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2004 Turned Pro 2000
18/16 Year to Date Win/Loss 26/17
1 Year to Date Titles 0
4 Career Titles 26
$7,618,768 Career Prize Money $29,257,074


TAG: , , ,

73 commenti. Lasciane uno!

Giuseppespartano (Guest) 02-09-2016 23:42

Scritto da El92
Qui siamo alla follia totale.
Far passare per mediocre uno che ha passato la carriera intera al 30 del mondo, con punte fino al 13, con 4 tornei atp vinti, miglior italiano degli ultimi 30 anni, riconosciuto da TUTTI gli addetti ai lavori come un talento assoluto, è obiettivamente malafede.
Capisco mats che è chiaro che non capisca semplicemente nulla di tennis visto che passa la sua visita su LiveTennis.it ad inveire contro Fognini e non lo sopporta proprio, ma giuseppespartano (con cui spesso e volentieri non sono d’accordo) che è sempre comunque ben ponderato nei giudizi che gli va pure dietro è la ciliegina sulla torta

Nooooo El92 ma così mi deludi!! Ti prego rileggi i commenti,l’ultimo precisamente.ho scritto un commento proprio sul fatto che io personalmente non penso che fognini sia mediocre,dirlo sarebbe essere in malafede. Questo non toglie che per me sia sopravvalutato. Dai, El 92, penso che sia chiaro dal commento che ho scritto, questo. Spero che hai detto ciò, perché non hai letto tutto il messaggio con attenzione. :-(

73
El92 02-09-2016 19:05

Scritto da El92
Qui siamo alla follia totale.
Far passare per mediocre uno che ha passato la carriera intera al 30 del mondo, con punte fino al 13, con 4 tornei atp vinti, miglior italiano degli ultimi 30 anni, riconosciuto da TUTTI gli addetti ai lavori come un talento assoluto, è obiettivamente malafede.
Capisco mats che è chiaro che non capisca semplicemente nulla di tennis visto che passa la sua visita su LiveTennis.it ad inveire contro Fognini e non lo sopporta proprio, ma giuseppespartano (con cui spesso e volentieri non sono d’accordo) che è sempre comunque ben ponderato nei giudizi che gli va pure dietro è la ciliegina sulla torta

Mi chiedo.. Se Fognini è mediocre, bolelli seppi e lorenzi cosa sono?
Al peggio non c’è mai fine

72
El92 02-09-2016 19:04

Qui siamo alla follia totale.
Far passare per mediocre uno che ha passato la carriera intera al 30 del mondo, con punte fino al 13, con 4 tornei atp vinti, miglior italiano degli ultimi 30 anni, riconosciuto da TUTTI gli addetti ai lavori come un talento assoluto, è obiettivamente malafede.
Capisco mats che è chiaro che non capisca semplicemente nulla di tennis visto che passa la sua visita su LiveTennis.it ad inveire contro Fognini e non lo sopporta proprio, ma giuseppespartano (con cui spesso e volentieri non sono d’accordo) che è sempre comunque ben ponderato nei giudizi che gli va pure dietro è la ciliegina sulla torta :)

71
mats (Guest) 02-09-2016 18:17

Scritto da Yes2.0

Scritto da mats

Scritto da laver

Scritto da mats

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

purtroppo anche se fosse il miglior giocatore italiano dal 1980, non cambia niente, in termini assoluti Fognini e’ un giocatore mediocre.

beh tutti se non hanno vinto slam sono mediocri: in Italia si salvano solo panatta e pietrangeli….

e qui ti sbagli: ci sono fior di giocatori molto superiori a fognini che non hanno mai vinto uno Slam, ma almeno hanno fatto piu’ di un quarto di finale in tutta la carriera, oltre a vincere qualche torneo serio.

Mats, non essere esagerato. Fognini non può essere definito un giocatore mediocre, non è una definizione onesta. Uno che è stato numero 13 del mondo e ha fatto un quarto di finale slam non è un mediocre, dai.
Piuttosto mi sembra più corretto definirlo come un discreto giocatore su terra.
Dietro a tantissimi altri giocatori. Gli stessi – per citarne solo alcuni – Almagro, Feliciano Lopez, Monaco, gli stanno ampiamente avanti. Però non mi sentirei di definirlo mediocre.

tra “giocatore mediocre” e “discreto giocatore su terra ampiamente dietro tantissimi altri” la differenza dove sta?

70
Yes2.0 02-09-2016 16:57

Scritto da mats

Scritto da laver

Scritto da mats

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

purtroppo anche se fosse il miglior giocatore italiano dal 1980, non cambia niente, in termini assoluti Fognini e’ un giocatore mediocre.

beh tutti se non hanno vinto slam sono mediocri: in Italia si salvano solo panatta e pietrangeli….

e qui ti sbagli: ci sono fior di giocatori molto superiori a fognini che non hanno mai vinto uno Slam, ma almeno hanno fatto piu’ di un quarto di finale in tutta la carriera, oltre a vincere qualche torneo serio.

Mats, non essere esagerato. Fognini non può essere definito un giocatore mediocre, non è una definizione onesta. Uno che è stato numero 13 del mondo e ha fatto un quarto di finale slam non è un mediocre, dai.
Piuttosto mi sembra più corretto definirlo come un discreto giocatore su terra.
Dietro a tantissimi altri giocatori. Gli stessi – per citarne solo alcuni – Almagro, Feliciano Lopez, Monaco, gli stanno ampiamente avanti. Però non mi sentirei di definirlo mediocre.

69
mats (Guest) 02-09-2016 16:48

Scritto da laver

Scritto da mats

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

purtroppo anche se fosse il miglior giocatore italiano dal 1980, non cambia niente, in termini assoluti Fognini e’ un giocatore mediocre.

beh tutti se non hanno vinto slam sono mediocri: in Italia si salvano solo panatta e pietrangeli….

e qui ti sbagli: ci sono fior di giocatori molto superiori a fognini che non hanno mai vinto uno Slam, ma almeno hanno fatto piu’ di un quarto di finale in tutta la carriera, oltre a vincere qualche torneo serio.

68
giuseppespartano (Guest) 02-09-2016 16:31

Scritto da mats

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

purtroppo anche se fosse il miglior giocatore italiano dal 1980, non cambia niente, in termini assoluti Fognini e’ un giocatore mediocre.

io parlo per me. fognini a me non piace. soprattutto per il suo atteggiamento in campo. e comunque a parte il discorso di essere arrogante e maleducato, per me è un giocatore sopravvalutato. che voglio dire con sopravvalutato? che ci si aspetta da lui, traguardi che,per me, non può raggiungere,come la top ten, e soprattutto vincere uno slam.semplicemente perché non è un giocatore di quel livello. detto questo, non si può dire, però,che è un giocatore mediocre. ma non perché, l’italiano più forte degli ultimi 30 anni, in quanto tale, non possa esserlo. ma perché a livello atp, a livello mondiale, fognini è un buon giocatore. ribadisco,parlo per me, io non potrei pensare che sia un giocatore mediocre, uno che è arrivato al numero 13 al mondo, e ha vinto 4 tornei atp. sarei in malafede. ecco, anche in questo caso, mi attengo ai suoi risultati, ai suoi traguardi :smile: è un giocatore con una buona e discreta carriera.

67
El92 02-09-2016 15:34

Scritto da mats

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

purtroppo anche se fosse il miglior giocatore italiano dal 1980, non cambia niente, in termini assoluti Fognini e’ un giocatore mediocre.

Secondo te, utente di livetennis.
Un 13 del mondo come Best ranking non è mediocre.
Mediocre sei tu che non hai gli argomenti per rispondere ad un solo mio commento e che ti palesi solo nelle sconfitte.
.., antipatico, supponente… :)

66
laver 02-09-2016 15:09

Scritto da El92

Scritto da laver
Mamma ma ho dato un’occhiata alla partita adesso: nel 3 set ferrer ha fatto 10 unforced gravi negli ultimi 3 giochi. Dopo un regalo cosi’ la partita la devi chiudere al 4°, non devi prendere 6/1…
Fognini deve cambiare qualcosa nella gestione dei match perche’ non ha mai il focus giusto e ha dei momenti di calo quasi matematici.
Fognini deve migliorare il servizio (e non dite che è un problema di statura per favore) allenandolo veramente come fanno gli altri giocatori che stanno ore a provare i vari angoli ed effetti.

Ho come l’impressione che il meglio di Fabio sia già venuto e si appresti a veleggiare intorno al 30 e 40 del mondo per un bel po’.
Non perché non si alleni o si alleni poco, per quel che so si impegna moltissimo (incredibilmente dirà qualcuno).
Bensì perché non c’è più la fame che una volta lo accompagnava, è stato 13 del mondo, è sceso abbastanza e non vedo neanche lontanamente in lui la voglia di stare li in ogni match per provare a ribaltarlo (magari anche con tutta la negatività del mondo addosso, ma pur sempre con l obiettivo di ribaltarla).
Lieto di essere smentito ovviamente, dato che tifo praticamente solo Fognini ed è lui che mi ha fatto innamorare di questo sport, oltre l’unico tennista insieme a Federer capace di emozionarmi davvero.
Però questa è la sensazione che da un po’ mi trasmette..
Ripongo però speranze di rinascita nel prossimo anno..
Chi vivrà vedrà

sono d’accordo con te, a parte le partite rabbiose (gaba) o di davis, gli manca un po’ di fame vera, quella che ha nadal in ogni incontro che gli ho visto giocare.
In piu’ io l’ho visto allenarsi varie volte a Roma e tutto quest’impegno non l’ho visto….

65
laver 02-09-2016 15:05

Scritto da adriano
@ Fabiofogna (#1683572)
Mi permetto di alimentare questa discussione , perchè la penso come @ Fabiofogna (#1683572)
mi permetto di alimenatre questa discussione perchè la penso come Alex 81. Non capisco il tifare ITALIANO a prescindere . PREMETTO NON PARLO DI NESSUNO IN PARTICOLARE , non ho visto la partita , non so cosa dia successo . Io ad esempio , odio , nazisti , fascisti , vegani estremisti , animalisti estremisti ecc ecc . Quindi se uno è italiano
ma non mi piace per una serie di ragioni , me ne fotto che sia nato nel mio stesso paese . Se ad esempio dessi molta importanza al far play , non potrei mai essere tifoso di NADAL di DJOKOVIC e di tanti altri . Ho fatto il tifo per ROGER FEDERER perchè è un grande uomo .
Ognuno è libero di tifare chi vuole secondo i suoi principi . Alle olimpiadi quando un atleta di un paese semi sconosciuto arriva al successo , sono strafelice anche se non è italiano .

io per esempio ho perso la testa per agassi e mcenroe….

64
laver 02-09-2016 15:03

Scritto da mats

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

purtroppo anche se fosse il miglior giocatore italiano dal 1980, non cambia niente, in termini assoluti Fognini e’ un giocatore mediocre.

beh tutti se non hanno vinto slam sono mediocri: in Italia si salvano solo panatta e pietrangeli….

63
laver 02-09-2016 15:02

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

Inoltre hai sbagliato. Giusto per la cronaca,non è dal 1977 ,il suo quarto di finale,il miglior risultato di un italiano,negli slam . Barazzutti semifinali nel 1978 e Panatta nel 1979 quarti di finale (come fognini )

volevo solo sottolineare che si fognini potrebbe vincere di piu’, ma che anche in termini di risultati rimane uno tra i 3/4 tennisti italiani piu’ forti dal 1976 in poi…..considerando anche che certi risultati ( QF CARATTI e Sanguinetti) sono stati veramente exploit….

62
laver 02-09-2016 14:58

Scritto da Tweeners
@ laver (#1683594)
A me è sembrato correre come un forsennato e quasi sempre cercare le risposte vincenti e riuscirci.
Ok ha sbagliato più del solito….ma mica di molto…
Molto belli anche i suoi passanti difficili da tirar su.

SI pero’ uno che ti regala 3 giochi di fila in un momento delicato, bisogna approfittarne. Non ho visto il 4 e 5 set ma nel 2 e 3 gli errori di ferrer si sprecavano veramente…

61
luciano (Guest) 02-09-2016 14:52

che bello sarebbe un mondo dove non c’é il”tifo”, chi ne é contagiato provi ad avere simpatie , il tifo non fa vedere bene la realtà

60
Koko (Guest) 02-09-2016 14:50

Diciamo che il gioco di Fognini è solo parte del problema: l’altra parte che rende il match molto più duro è che un Ferrer conosce i punti di rottura tipici di Fognini e dunque crede sempre di poterlo battere anche solo di personalità più positiva. Anche un Ferrer globalmente al 50% se esprime il 70% nei momenti chiave porta comunque a casa la partita. In tal senso solo un Fognini estremamente tonico e lottatore punto a punto dal primo set poteva portarla decisamente dalla sua parte. E’ la discontinuità eccessiva anche di condizone psico fisica che condanna il Ligure. Lo Spagnolo magari con uno che conosce meno e un attimo più continuo e centrato di testa si arrenderebbe agevolmente in quelle condizoni di forma perchè non vedrebbe sbocchi positivi.

59
proio 02-09-2016 14:32

@ Fabiofogna (#1683572)

Sono d’accordo, ma in generale. Nel senso: il tifare contro è qualcosa che non mi appartiene (salvo che il tennista abbia commesso una scorrettezza in campo, oppure abbia una personalità negativa).

58
Giuseppespartano (Guest) 02-09-2016 14:26

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

Inoltre hai sbagliato. Giusto per la cronaca,non è dal 1977 ,il suo quarto di finale,il miglior risultato di un italiano,negli slam . Barazzutti semifinali nel 1978 e Panatta nel 1979 quarti di finale (come fognini )

57
Tweeners 02-09-2016 14:23

@ laver (#1683594)

A me è sembrato correre come un forsennato e quasi sempre cercare le risposte vincenti e riuscirci.
Ok ha sbagliato più del solito….ma mica di molto… :roll:
Molto belli anche i suoi passanti difficili da tirar su.

56
mats (Guest) 02-09-2016 14:21

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

purtroppo anche se fosse il miglior giocatore italiano dal 1980, non cambia niente, in termini assoluti Fognini e’ un giocatore mediocre.

55
Giuseppespartano (Guest) 02-09-2016 14:16

Scritto da laver

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.
ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

Ti rendi conto che non hai capito il senso, il significato del mio commento? Fognini è il miglior italiano degli ultimi trent’anni. È arrivato una volta ai quarti di finale in uno slam. Questo,dicono i fatti. Ovviamente è positivo. Il resto lo dico per i vari,che dicono che fognini è un top ten,che si aspettano che vinca uno slam. Capisci l’enorme differenza?? È il miglior italiano degli ultimi 30 anni, ma non è un top ten,o un giocatore che è mai arrivato a vincere uno slam,o finale o semifinale. Non capisco come molti vedono in lui questo,dato che oggettivamente è lontano da questi traguardi che molti potenzialmente gli assegnano. Hai capito ora il senso? Spero di si.

54
adriano (Guest) 02-09-2016 13:55

scusate ho sbagliato a cliccare l’articolo di riferimento

53
adriano (Guest) 02-09-2016 13:53

@ Fabiofogna (#1683572)

Mi permetto di alimentare questa discussione , perchè la penso come @ Fabiofogna (#1683572)

mi permetto di alimenatre questa discussione perchè la penso come Alex 81. Non capisco il tifare ITALIANO a prescindere . PREMETTO NON PARLO DI NESSUNO IN PARTICOLARE , non ho visto la partita , non so cosa dia successo . Io ad esempio , odio , nazisti , fascisti , vegani estremisti , animalisti estremisti ecc ecc . Quindi se uno è italiano
ma non mi piace per una serie di ragioni , me ne fotto che sia nato nel mio stesso paese . Se ad esempio dessi molta importanza al far play , non potrei mai essere tifoso di NADAL di DJOKOVIC e di tanti altri . Ho fatto il tifo per ROGER FEDERER perchè è un grande uomo .
Ognuno è libero di tifare chi vuole secondo i suoi principi . Alle olimpiadi quando un atleta di un paese semi sconosciuto arriva al successo , sono strafelice anche se non è italiano .

52
laver 02-09-2016 13:51

Scritto da giuseppespartano
bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale.

ti rendi conto di quello che hai scritto? dal 1977 in poi cioe’ 36 anni è il miglior risultato raggiunto da un tennista italiano, non stiamo parlando di quinzi o donati ma forse del miglior giocatore italiano (seppur pazzo) dal 1980 in poi….

51
laver 02-09-2016 13:43

Scritto da Tweeners
Fognini manca di un fondamentale che lo aiuterebbe molto a non scoraggiarsi:il servizio.
Senza quello,ogni punto è una battaglia con Ferrer che dal punto di vista mentale non molla mai…..
Il gioco c’era,ma la stanchezza e l’avversario non erano certo a favore del ligure.

d’accordo con te al 100%: il servizio a certi livelli è imprescindibile: pero’ Ferrer giocava ben male…..

50
El92 02-09-2016 13:34

Scritto da laver
Mamma ma ho dato un’occhiata alla partita adesso: nel 3 set ferrer ha fatto 10 unforced gravi negli ultimi 3 giochi. Dopo un regalo cosi’ la partita la devi chiudere al 4°, non devi prendere 6/1…
Fognini deve cambiare qualcosa nella gestione dei match perche’ non ha mai il focus giusto e ha dei momenti di calo quasi matematici.
Fognini deve migliorare il servizio (e non dite che è un problema di statura per favore) allenandolo veramente come fanno gli altri giocatori che stanno ore a provare i vari angoli ed effetti.

Ho come l’impressione che il meglio di Fabio sia già venuto e si appresti a veleggiare intorno al 30 e 40 del mondo per un bel po’.
Non perché non si alleni o si alleni poco, per quel che so si impegna moltissimo (incredibilmente dirà qualcuno).
Bensì perché non c’è più la fame che una volta lo accompagnava, è stato 13 del mondo, è sceso abbastanza e non vedo neanche lontanamente in lui la voglia di stare li in ogni match per provare a ribaltarlo (magari anche con tutta la negatività del mondo addosso, ma pur sempre con l obiettivo di ribaltarla).
Lieto di essere smentito ovviamente, dato che tifo praticamente solo Fognini ed è lui che mi ha fatto innamorare di questo sport, oltre l’unico tennista insieme a Federer capace di emozionarmi davvero.
Però questa è la sensazione che da un po’ mi trasmette..
Ripongo però speranze di rinascita nel prossimo anno..
Chi vivrà vedrà

49
Alberto Bonimba (Guest) 02-09-2016 13:32

@ AndyPandy (#1683484)

Vero ! Doveva gia’ iniziare qualche anno fa ….probabilmente l’ha avuto ma se non e’ servito non era quello giusto oppure il tennis agonistico a livello dei top non fa per Fabio nel senso che, un conto e’ fare dei colpi incredibili come si e’ visto anche contro Ferrer, un altro e’ vincere le partite e un altro ancora e’ vincere i tornei. Fabio rientra nella prima ipotesi, altri ancora sanno vincere le partite ma non i tornei.

48
Fabiofogna 02-09-2016 13:23

Scritto da proio

Scritto da Fabiofogna
@ Alex81 (#1683372)
Mah…mi viene da piangere a vedere gente che tifa uno straniero contro un italiano,davvero…

E perché? E’ una domanda seria, non una provocazione. Non sono mai riuscita a capire perché si debba tifare un tennista solo perché con lo stesso si condivide la prima pagina del passaporto.
Specialmente nel tennis, uno sport che varia così tanto da giocatore a giocatore, uno sport nel quale quello che – almeno a me – attira di un tennista, è lo stile, la personalità, i colpi.
Se gioca in campo Federer non potrò mai tifare cotro di lui, perché ogni suo gesto per me è poesia.
Allo stesso modo tifavo Flavia Pennetta e tifo Schiavone, ma non perché italiane, ma perché amo il loro modo di stare in campo e i loro colpi.
E non potrò mai tifare Errani, che ha un tennis sgraziato e povero di colpi. Al massimo in fed cup.

Certo ma è sempre brutto tifare contro un Italiano…

47
Tweeners 02-09-2016 13:23

Fognini manca di un fondamentale che lo aiuterebbe molto a non scoraggiarsi:il servizio.
Senza quello,ogni punto è una battaglia con Ferrer che dal punto di vista mentale non molla mai…..
Il gioco c’era,ma la stanchezza e l’avversario non erano certo a favore del ligure.

46
Giuseppespartano (Guest) 02-09-2016 13:21

Scritto da proio

Scritto da Fabiofogna
@ Alex81 (#1683372)
Mah…mi viene da piangere a vedere gente che tifa uno straniero contro un italiano,davvero…

E perché? E’ una domanda seria, non una provocazione. Non sono mai riuscita a capire perché si debba tifare un tennista solo perché con lo stesso si condivide la prima pagina del passaporto.
Specialmente nel tennis, uno sport che varia così tanto da giocatore a giocatore, uno sport nel quale quello che – almeno a me – attira di un tennista, è lo stile, la personalità, i colpi.
Se gioca in campo Federer non potrò mai tifare cotro di lui, perché ogni suo gesto per me è poesia.
Allo stesso modo tifavo Flavia Pennetta e tifo Schiavone, ma non perché italiane, ma perché amo il loro modo di stare in campo e i loro colpi.
E non potrò mai tifare Errani, che ha un tennis sgraziato e povero di colpi. Al massimo in fed cup.

Condivido come discorso generale. Assolutamente. A me vengono i brividi,le emozioni, a vedere il gioco,le giocate di un giocatore di tennis come ad esempio un federer. In questo caso le mie emozioni non sono influenzate dal fatto che questa persona,il caso ha voluto che nascesse in un posto,che appartiene alla Svizzera e non all’Italia. Io mi emozioNo vedere un essere umano(come me) che gioca in una determinata maniera a tennis,a prescindere dove il caso ha voluto farlo nascere sul pianeta terra. Inoltre (è più forte di me) io stimo e adoro tanto, i tennisti (come in tutti gli sport) che quasi sempre (perché comunque siamo umani ed ogni tanto ci sta) hanno un atteggiamento in campo rispettoso nei confronti dell’avversario. Non hanno un atteggiamento arrogante,da bulletto ,da viziato.(dopo anni e anni di carriera,in cui un giocatore ha il tempo di smussare certi aspetti non solo del gioco) E di certo l’appartenenza alla mia nazione,non da una deroga a ciò.

45
Alberto Bonimba (Guest) 02-09-2016 13:20

@ tinapica (#1683461)

Quindi secondo te la Williams e’ un atleta fisicamente fuori forma ….a 34 anni …mah !!

44
sasuzzo 02-09-2016 13:03

Scritto da ale98
Ragazzi Ferrer l’ombra di sé stesso, ok, ma Fabio? A me non è piaciuto per niente in questi Us Open, ha giocato male al primo turno e si è salvato grazie al braccio che si ritrova ma anche grazie a un avversario che nei momenti in cui poteva chiudere si è dimostrato mediocre, stanotte invece ha giocato si leggermente meglio ma, contro Ferrer seppur un Ferrer al 50/60% non può affatto bastare, contando poi che è subentrata la stanchezza e il match lo ha perso.. Peccato, perché insomma le sue chances le ha avute anche nell’ultimo game ma è evidente che Ferrer rimarrà la sua bestia nera.. Ora spero prenda Wc a Genova, sia per aumentare il livello del torneo in maniera clamorosa e sia per racimolare qualche punticino che gli servirà , dato che avrà da difendere un bel po’ di punti nella trasferta asiatica.. Dai Fabio!

quoto, ma un Ferrer al 50% non può essere ” la sua bestia nera”.

43
El92 02-09-2016 13:02

Scritto da mats
ricapitolando: ha vinto in 5 set rischiando di perdere contro il n.130 e poi ha perso per la decima volta contro un Ferrer in condizioni pietose… buon torneo?

Dipende che aspettative hai di lui come tennista.
Se come lo vedi tu, ovvero un fallito, è un ottimo torneo.
Se come lo vedo io, ovvero un tennista che avrebbe da dare molto di più, un torneo decisamente negativo.
Questione di punti di vista.

42
laver 02-09-2016 13:00

Mamma ma ho dato un’occhiata alla partita adesso: nel 3 set ferrer ha fatto 10 unforced gravi negli ultimi 3 giochi. Dopo un regalo cosi’ la partita la devi chiudere al 4°, non devi prendere 6/1…

Fognini deve cambiare qualcosa nella gestione dei match perche’ non ha mai il focus giusto e ha dei momenti di calo quasi matematici.

Fognini deve migliorare il servizio (e non dite che è un problema di statura per favore) allenandolo veramente come fanno gli altri giocatori che stanno ore a provare i vari angoli ed effetti.

41
mats (Guest) 02-09-2016 12:50

ricapitolando: ha vinto in 5 set rischiando di perdere contro il n.130 e poi ha perso per la decima volta contro un Ferrer in condizioni pietose… buon torneo?

40
proio 02-09-2016 12:49

Scritto da Fabiofogna
@ Alex81 (#1683372)
Mah…mi viene da piangere a vedere gente che tifa uno straniero contro un italiano,davvero…

E perché? E’ una domanda seria, non una provocazione. Non sono mai riuscita a capire perché si debba tifare un tennista solo perché con lo stesso si condivide la prima pagina del passaporto.
Specialmente nel tennis, uno sport che varia così tanto da giocatore a giocatore, uno sport nel quale quello che – almeno a me – attira di un tennista, è lo stile, la personalità, i colpi.
Se gioca in campo Federer non potrò mai tifare cotro di lui, perché ogni suo gesto per me è poesia.
Allo stesso modo tifavo Flavia Pennetta e tifo Schiavone, ma non perché italiane, ma perché amo il loro modo di stare in campo e i loro colpi.
E non potrò mai tifare Errani, che ha un tennis sgraziato e povero di colpi. Al massimo in fed cup.

39
Giuseppespartano (Guest) 02-09-2016 12:45

Scritto da Alecon
@ giuseppespartano (#1683434)
Anche io dopo il famoso “triplete” sfiorato nella sua estate d’oro, pensavo che potesse avre un exploit importante, come una semifinale al rolando per esempio, adesso ci credo sempre meno e ritengo la tua analisi corretta. Potenzialmente è in grado di giocare un gran tennis, ma per brevi fasi, due, tre set al massimo, quando va benissimo, poi cala inesorabilmente. Non ci sono chiaramente i prsupposti per ottenere risultati di altissimo livello, dove serve una continuità che lui non possiede, anche perchè non sostenuto da un servizio incisivo, un fondamentale decisivo, il che non è tanto suo demerito, quanto normale causa della sua statura.
Il paragone con le donne è un po’ forzato, soprattutto a livello di slam: tenere alto il livello di gioco per tre-quattro-cinque set, sia dal punto fisico e mentale, non è come farlo per due o tre set, checchè se ne dica e se ne scriva.

Si per quanto riguarda il paragone tra donne e uomo sul discorso dei tre e 5 set negli slam,è assolutamente giusto,ed appunto come dici tu,non è giusto farlo,in generale. Io comunque paragonavo i risultati,i traguardi,ma soprattutto “il cammino ” a suon di piazzamenti,per arrivare appunto a quei traguardi,delle 4 donne italiane (compresa la moglie ) con i risultati di fognini. Che è assurdo pretendere che raggiunga risultati simili,anche se ha ancora 29 anni. E molti risultati le italiane li hanno raggiunti,ad una età più elevata

38
fabio (Guest) 02-09-2016 12:39

Scritto da Yes2.0
Questo risultato è assolutamente in linea con la sua carriera. A parte un ottavo dell’anno scorso e un terzo turno nel 2012, questo è il miglior risultato di sempre di Fognini a US Open. Non capisco dove sia la novità.
Fabio è stato bravo a sfruttare dei torneini che si giocano su terra a luglio, quando i giocatori veri stanno preparando la stagione su cemento altrove.

verissimo

37
El92 02-09-2016 12:25

Scritto da ale98
Ragazzi Ferrer l’ombra di sé stesso, ok, ma Fabio? A me non è piaciuto per niente in questi Us Open, ha giocato male al primo turno e si è salvato grazie al braccio che si ritrova ma anche grazie a un avversario che nei momenti in cui poteva chiudere si è dimostrato mediocre, stanotte invece ha giocato si leggermente meglio ma, contro Ferrer seppur un Ferrer al 50/60% non può affatto bastare, contando poi che è subentrata la stanchezza e il match lo ha perso.. Peccato, perché insomma le sue chances le ha avute anche nell’ultimo game ma è evidente che Ferrer rimarrà la sua bestia nera.. Ora spero prenda Wc a Genova, sia per aumentare il livello del torneo in maniera clamorosa e sia per racimolare qualche punticino che gli servirà , dato che avrà da difendere un bel po’ di punti nella trasferta asiatica.. Dai Fabio!

Concordo con la prima parte, non con la wild card a Genova.
Vero che è a casa sua, ma davvero vedi Fabio in un challenger?
Già lo immagino uscire al primo turno contro il 250 del mondo..
Capita non si impegni negli atp, non voglio neanche pensare nei challenger..

36
superpeppe (Guest) 02-09-2016 12:13

Comunque in questo us open ho visto un fognini mal messo fisicamente

35
Phoedrus (Guest) 02-09-2016 11:57

Cosa aveva scritto Flavia?
“Fabio puo’ fare grandi cose, nel tessnis tutto puo’ succedere”.

Appunto: puo’ succedere anche che perda con una delle sue bestie nere.

34
Koko (Guest) 02-09-2016 11:56

Come in Davis o alle Olimpiadi accampare la scusante della stanchezza iniziando con uno 0-6 rapido è abbastanza assurdo se poi si vincono set successivi. Direi che si mollano set per riposare di fisico e di testa ma per certi livelli come ha dimostrato Lorenzi questo è inadeguato perché sono montagne da scalare e discese per l’avversario anziano che alla fine arriva più fresco e motivato di quello che dovrebbe.

33
AndyPandy 02-09-2016 11:53

@ Alberto Bonimba (#1683343)

io mi chiedo se non sia meglio affidargli un preparatore psicologico

32
Fabiofogna 02-09-2016 11:43

@ Alex81 (#1683372)

Mah…mi viene da piangere a vedere gente che tifa uno straniero contro un italiano,davvero…

31
ale98 (Guest) 02-09-2016 11:35

Ragazzi Ferrer l’ombra di sé stesso, ok, ma Fabio? A me non è piaciuto per niente in questi Us Open, ha giocato male al primo turno e si è salvato grazie al braccio che si ritrova ma anche grazie a un avversario che nei momenti in cui poteva chiudere si è dimostrato mediocre, stanotte invece ha giocato si leggermente meglio ma, contro Ferrer seppur un Ferrer al 50/60% non può affatto bastare, contando poi che è subentrata la stanchezza e il match lo ha perso.. Peccato, perché insomma le sue chances le ha avute anche nell’ultimo game ma è evidente che Ferrer rimarrà la sua bestia nera.. Ora spero prenda Wc a Genova, sia per aumentare il livello del torneo in maniera clamorosa e sia per racimolare qualche punticino che gli servirà , dato che avrà da difendere un bel po’ di punti nella trasferta asiatica.. Dai Fabio! :idea:

30
tinapica (Guest) 02-09-2016 11:10

@ Alberto Bonimba (#1683343)

Sì va bene, ma l’inclusione di Serena Williams nel novero di chi è in buona forma fisico-atletica può solo essere frutto di allucinazioni

29
Yes2.0 02-09-2016 11:07

Questo risultato è assolutamente in linea con la sua carriera. A parte un ottavo dell’anno scorso e un terzo turno nel 2012, questo è il miglior risultato di sempre di Fognini a US Open. Non capisco dove sia la novità.
Fabio è stato bravo a sfruttare dei torneini che si giocano su terra a luglio, quando i giocatori veri stanno preparando la stagione su cemento altrove.

28
fabio (Guest) 02-09-2016 10:56

Fognini si tratta sempre di una sconfitta……c’è poco da fare

27
Alecon (Guest) 02-09-2016 10:47

@ giuseppespartano (#1683434)

Anche io dopo il famoso “triplete” sfiorato nella sua estate d’oro, pensavo che potesse avre un exploit importante, come una semifinale al rolando per esempio, adesso ci credo sempre meno e ritengo la tua analisi corretta. Potenzialmente è in grado di giocare un gran tennis, ma per brevi fasi, due, tre set al massimo, quando va benissimo, poi cala inesorabilmente. Non ci sono chiaramente i prsupposti per ottenere risultati di altissimo livello, dove serve una continuità che lui non possiede, anche perchè non sostenuto da un servizio incisivo, un fondamentale decisivo, il che non è tanto suo demerito, quanto normale causa della sua statura.
Il paragone con le donne è un po’ forzato, soprattutto a livello di slam: tenere alto il livello di gioco per tre-quattro-cinque set, sia dal punto fisico e mentale, non è come farlo per due o tre set, checchè se ne dica e se ne scriva.

26
giuseppespartano (Guest) 02-09-2016 10:27

bravissimi lorenzi e giannessi. fognini 10 a 0 contro ferrer. non riesce a battere l’ombra di ferrer. si fognini veniva da 5 set e ferrer praticamente da uno solo. però appunto dall’altra aprte c’è un giocatore in discesa. lo stesso fognini ha detto che se non batte adesso ,un ferrer in precarie condizioni,non lo batte più. inoltre per chi ha visto la partita col russo, fognini è stato ad un passo dal perderla(con un giocatore numero 108,massimo 43). è stato il russo a perderla,non fognini a vincerla. nel terzo e quarto set gaba non è riuscito a chiuderla,facendo degli errori clamorosi. fognini è stato bravo a rimontare dal 2 a 0, ad attendere che la stanchezza e le energie del suo rivale, rispettivamente aumentasse e si riducessero. nonostante un sorteggio non bruttissimo(da numero 38) fognini non va avanti. la realtà, i fatti ( senza i se e senza i ma, che ricordiamocelo non valgono solo per il proprio beniamino. le recriminazioni valgono per lui (aver perso al quinto set contro ferrer a mezzo servizio) e anche per gli altri( vedi il russo aver perso al quinto set contro appunto fognini) ‘ dicono che fognini nei tornei slam solo una volta è arrivato ai quarti di finale. quindi io francamente non capisco come molti,al di là del tifo si illudano che possa fare chissà che cosa appunto negli slam. arrivare in semifinale,o finale o vincere. è assurdo. per dire,la moglie stessa o schiavone o le altre italiane,per vincere uno slam o arrivarci in finale,hanno comunque raggiunto vari traguardi prestigiosi,negli anni passati,negli slam stessi. per non parlare del loro piazzamento nella classifica,tutte top 10, ed anche per tanto tempo. fognini è il più forte italiano maschio degli ultimi trenta anni (circa), ed è stato in passato numero 13 nella classifica atp. stop.questo dice la realtà. con questi presupposti,continuando l’esempio con le 4 donne italiane, non puoi raggiungere i loro traguardi. ( come anche i traguardi di una quindicina di uomini ,attualmente in attività, fab four, a parte)

25
Haas78 (Guest) 02-09-2016 09:58

Non sarebbe così inopportuno prender qualche spunto dagli incontri di Lorenzi, magari assimila un pò del suo temperamento

24
Francesco Albanese (Guest) 02-09-2016 09:52

Peccato davvero!!! Questo è il tennis!

23
Elio 02-09-2016 09:41

Niente da fare :evil:

22
Alex81 02-09-2016 09:24

Grande Davidino resisti finchè puoi… mi spiace ma è il mio idolo

21
boris becker n.1 02-09-2016 09:16

la partita l’ha persa nel III, non vincendolo prima (e spendendo energie preziose) e soprattutto nel IV quando aveva l’inerzia della partita in sua favore e si è rilassato…di testa…

poi dopo sicuramente avrà accusato la fatica del I turno

20
Luca96 02-09-2016 08:59

Si sapeva che sarebbe stata dura,ma credo che anche la stanchezza si sia fatta sentire…se ci metti 5 ore per battere Gabashivili al quinto con Ferrer non puoi di certo pensare di batterlo;perderá tanti punti purtroppo e scenderá in classifica :(

19
Not serious (Guest) 02-09-2016 08:56

Inutile. Rimane, purtroppo, un incompiuto. Pace.

18
Ace (Guest) 02-09-2016 08:48

10 a 0 per Ferrer . Se non ha vinto questa volta Fognini non lo batterà mai più.

17
alexalex 02-09-2016 08:46

Scritto da I love tennis
Non lo batterà mai Ferrer,questa era la partita della vita.Quasi tre ore e mezza di frustrazione,non credo che farò più nottate per lui,non può essere,troppe occasioni sprecate.Delusione massima.

Era già andata di lusso l’anno scorso…

16
Alberto Bonimba (Guest) 02-09-2016 08:29

L’ho visto ingrassato come non mai, devono imparare da Djokovic che e’ attento e segue un un alimentazione naturale, la Williams anche lei vegana, come Messi nel calcio che viene seguito tra l’altro da un dottore italiano di igiene naturale della prov di Pordenone dove ogni tanto si reca a far visita. Ma chi e’ il preparatore atletico di Fabio ?

15
l Occhio di Sauron 02-09-2016 08:23

Niente da fare anche per Fognini

14
e-team (Guest) 02-09-2016 08:17

ferrer continua ad essere la bestia nera per Fabio…..

13
Talaaa 02-09-2016 07:56

Dura Che ricapitino tabelloni simili.

12
Daniele (Guest) 02-09-2016 07:47

Peccato veramente!!

11
gianni (Guest) 02-09-2016 07:41

troppe occasioni sprecate con un ferrer che oramai perfino seppi lo batte

10
Angiolo (Guest) 02-09-2016 07:36

Quando conta non vinci mai
non vinci mai
non vinci mai

Delusione assoluta, ma del resto, i 5 set con Gabashvili te li sei cercati te.
Anche la partita più facile ti si complica, adios Fogna

9
El92 02-09-2016 07:34

Non ho visto il match per ovvi motivi di orario, ma primo e quarto set sono le solite pause prese dal match che con Ferrer in particolare non ti puoi permettere.
Immagino che il quinto poi, sull’onda della negatività del quarto, sia volato via con Fabio che combatteva contro se stesso.
Spero in una stagione decisamente migliore l’anno prossimo!

8
Enzo (Guest) 02-09-2016 07:24

E…. A CASA!!!

È inutile… Non raggiungerà mai un risultato pari al suo vero talento “fisico”.

7
arnaldo (Guest) 02-09-2016 07:14

Non molla molla David. E’un grande!!

6
Avide 02-09-2016 07:11

Note al secondo set: ormai a tutti gli effetti meritatamente ex n.1 d’Italia forza Paolino

5
marvar (Guest) 02-09-2016 07:05

Questa e’la delusione più grossa della carriera..Lo spagnolo e’davvero una bestia nera…icredibile..A parte nadal …fogna non riesce mai a battere un top….mai mai!

4
tinapica (Guest) 02-09-2016 07:03

Peccato! Per quanto (solo la quinta e decisiva partita) potei vedere Fognini non ha granché da rimproverarsi, Ferrer macchina da guerra come ai bei tempi, talvolta implacabile. A mio giudizio incontro un po’ noioso, reso interessante perché nella pugna era protagonista un Italiano, che forse, perso per perso, meglio avrebbe fatto a tentare maggiormente la via della rete. Ma avrebbe perso lo stesso.

3
Il moralizzatore (Guest) 02-09-2016 07:00

Sconfitta GRAVISSIMA fatta con un Ferrer al tramonto e fallosissimo
Brutta partita , tendente al mediocre ma basso
Ora Fognini deve prendere una Wild Card e partecipare al Challenger di Genova

2
I love tennis (Guest) 02-09-2016 06:57

Non lo batterà mai Ferrer,questa era la partita della vita.Quasi tre ore e mezza di frustrazione,non credo che farò più nottate per lui,non può essere,troppe occasioni sprecate.Delusione massima.

1

Lascia un commento