Ok Paolo ATP, Copertina

Paolo Lorenzi liquida con un duplice 6-2 Carballes Baena ed approda ai quarti dell’Atp di Kitzbühel

20/07/2016 12:41 30 commenti
Paolo Lorenzi, 34 anni, Nr. 48 Atp
Paolo Lorenzi, 34 anni, Nr. 48 Atp

Bella prestazione di Paolo Lorenzi nel secondo turno del torneo ATP 250 di Kitzbühel (€520,070, terra).

L’azzurro supera lo spagnolo Roberto Carballes Baena, 23 anni, Nr. 103 Atp, con un duplice 6-2 in un’ora e 19 minuti di gioco.

Trova ora il tedesco Struff, sicuramente alla portata di Paolo.

Che Lorenzi! C’era qualche timore sull’approccio dell’italiano dopo il doppio perso sabato scorso ma nulla ha scalfito l’esperto Paolino. Lorenzi ha giocato bene, non concedendo praticamente nulla all’avversario nei suoi turni di battuta e approfittando di tutte le occasioni create. Bene così, avanti in un torneo che può regalare belle soddisfazioni.

Di seguito il match.

Primo set: parziale equilibrato per due giochi, poi Paolino prende il largo.
Il break al terzo gioco dell’azzurro è tanto meritato quanto decisivo, poichè spezza subito le resistenze dell’iberico.
I giochi successivi sono azzurri, con Lorenzi che arriva a conquistarne cinque di fila e a portarsi avanti 5-1. Non c’è partita, Paolo è incisivo al servizio, aggressivo da fondo, ben messo in campo e abile a sfruttare i molteplici gratuiti avversari.
Il primo set non ha più nulla da dire e si conclude poco dopo, al primo set point a disposizione di Paolo. 6-2 Lorenzi in 38 minuti di gioco.

Secondo set: cambia parziale ma non la solfa.
Carballes Baena dura giusto un gioco, il primo, in cui deve ricorrere a tutte le sue energie per annullare tre break point a Paolo.
Il resto è una sinfonia azzurra, con Lorenzi che spinge senza soste, gioca il solito tennis solido e regolare e non molla un 15.
Il parziale scorre veloce, ricalcando pari pari il primo. Lo spagnolo si desta solo nel settimo gioco, gioco in cui ritrova il servizio e cerca di rompere le uova nel paniere all’italiano nel gioco finale.
Ci vogliono infatti tre set point a Paolino per alzare la braccia al cielo.
E’ 6-2 Lorenzi in 41 minuti di gioco.

ATP Kitzbuhel
Paolo Lorenzi [4]
6
6
Roberto Carballes Baena
2
2
Vincitore: P. LORENZI

P. Lorenzi ITA – R. Carballes Baena ESP
01:17:47

3 Aces 0
1 Double Faults 3
50% 1st Serve % 52%
20/26 (77%) 1st Serve Points Won 17/26 (65%)
15/26 (58%) 2nd Serve Points Won 9/24 (38%)
1/1 (100%) Break Points Saved 5/9 (56%)
8 Service Games Played 8
9/26 (35%) 1st Return Points Won 6/26 (23%)
15/24 (63%) 2nd Return Points Won 11/26 (42%)
4/9 (44%) Break Points Won 0/1 (0%)
8 Return Games Played 8
35/52 (67%) Total Service Points Won 26/50 (52%)
24/50 (48%) Total Return Points Won 17/52 (33%)
59/102 (58%) Total Points Won 43/102 (42%)

48 Ranking 103
34 Age 23
Rome, Italy Birthplace Tenerife, Spain
Siena, Italy Residence Granada, Spain
6’0″ (182 cm) Height 5’11” (180 cm)
169 lbs (76 kg) Weight 167 lbs (75 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2003 Turned Pro N/A
12/15 Year to Date Win/Loss 5/8
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$2,440,538 Career Prize Money $365,942


Davide Sala


TAG: , , ,

30 commenti. Lasciane uno!

Russel 20-07-2016 20:43

Ora che si è “aperto” il tabellone è lecito sognare!!! Vai Paolino!!!

30
Luca C (Guest) 20-07-2016 18:39

E’ incredibile come con i quarti in atp250 non riesca a guadagnare punti: in pratica solo dalla semi in sù.

29
Tweeners 20-07-2016 17:32

@ Observ (#1648632)

Si ma il buon vecchio Paolino ha 34 anni sul groppone….
Senza nulla togliere a Lorenzi, pensare che il numero uno italiano è 47 del mondo e ha 34 anni mi fa veramente rabbrividire….. 🙄

28
Arnaldo (Guest) 20-07-2016 16:29

Credo pero’passi agli ottavi contro struff

27
stefano (Guest) 20-07-2016 16:16

Bravo Paolo…stima immensa… 35 ANNI…e forse n.1 d’ITALIA tra poche settimane…Un bel riconoscimento per una carriera “operaria” ma allo stesso modo lodevole…

26
fabio (Guest) 20-07-2016 15:31

@ e-team (#1648650)

sarei contento per lui ,ma è difficile

25
superpeppe (Guest) 20-07-2016 15:24

Scritto da angelux79
Grande Lorenzi. Vince gli incontri dove parte favorito. non gli si chiede di più. A differenza di altri, non faccio nomi… nato a Bolzano…

Spero tu stai scherzando

24
Guido (Guest) 20-07-2016 15:16

Secondo me più che i calcoli di classifica c’è il discorso olimpiadi. Infatti sono tanti che non andranno a Toronto. L’estate è lunga e iniziare troppo presto a 34 anni potrebbe essere un errore.

23
re&fa (Guest) 20-07-2016 15:14

@ Observ (#1648632)

Mi prendo una confidenza che spero non venga male accolta: per quanto attiene al movimento tennistico, vedo nel verificarsi di codesta “quadratura astrale” un bene infinito (…ehi gioventù, vuoi vivere col tennis e non sei “nato Stefan Edberg”? Lavora e studia! Come in ogni altro campo, avrai il tuo spazio), per quel che riguarda, poi, l’uso professionale che, nella fattispecie, Lorenzi dovrebbe fare di un ‘ranking’ di quella fatta, se la cosa varrà a Paolo anche il semplice “risparmiarsi un primo turno di un ATP 250 attraverso l’attribuzione di un BYE”, a quasi 35 anni d’età, ti dovrebbe andare benissimo.

22
Tifoso degli italiani (Guest) 20-07-2016 15:05

Scritto da Observ
Io sono un ammiratore di Lorenzi, sia ben chiaro.
Apprezzo tantissimo il suo impegno, L’ intelligenza nello stare in campo e nello scegliere i tornei. Ma sono rimasto deluso dalla scelta di non andare a Toronto! Con i challenger si è costruito una classifica per poter entrare negli slam e master 1000, senza problemi, poiché dovrebbero essere i tornei che un professionista deve giocare, sono i tornei di maggiore importanza. Quando ricapita un master1000 così poco competitivo? Forse fra 4 anni, ma Lorenzi, fra 4 anni, non dovrebbe avere la classifica per giocarlo!
È un esempio da seguire, un ottimo professionista che si è costruito un ottima classifica, ma se non la sfrutta per i tornei più importanti, forse da un segnale, al movimento tennistico, di non avere ambizione, di essere marginale, rispetto al circuito che conta, e questo, a mio avviso, non fa molto bene al movimento tennistico italiano.

Come hai scritto anche tu – e senza nulla togliere a Paolo – una delle sue qualità è quella di riuscire a costruirsi una classifica senza fare nessun exploit, senza battere nessun campione, ecc..
Sicuramente Lorenzi ritiene che andare a giocare sul duro in un altro continente e qualche giorno dopo aver giocato sulla terra e in un torneo difficilissimo (nonostante le defezioni) come un master1000 non gli porterà altro che una sconfitta e i 10 punti obbligatori nel best18, cosa che evidentemente lo svantaggia e gli farà perdere posizioni. Meglio provare a fare qualche altro punto, poi saprà affrontare al meglio delle sue possibilità i master1000 come Shangai e Parigi nei quali non si potrà cancellare…

21
mirko.dllm (Guest) 20-07-2016 15:05

Scritto da Observ
Io sono un ammiratore di Lorenzi, sia ben chiaro.
Apprezzo tantissimo il suo impegno, L’ intelligenza nello stare in campo e nello scegliere i tornei. Ma sono rimasto deluso dalla scelta di non andare a Toronto! Con i challenger si è costruito una classifica per poter entrare negli slam e master 1000, senza problemi, poiché dovrebbero essere i tornei che un professionista deve giocare, sono i tornei di maggiore importanza. Quando ricapita un master1000 così poco competitivo? Forse fra 4 anni, ma Lorenzi, fra 4 anni, non dovrebbe avere la classifica per giocarlo!
È un esempio da seguire, un ottimo professionista che si è costruito un ottima classifica, ma se non la sfrutta per i tornei più importanti, forse da un segnale, al movimento tennistico, di non avere ambizione, di essere marginale, rispetto al circuito che conta, e questo, a mio avviso, non fa molto bene al movimento tennistico italiano.

Perfetto! 😉 Ma vaglielo a far capire a questi.Purtroppo non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire,caro Observ,e temo che qui dentro scrive gente che è davvero convinta che partecipare a un challenger,o a un torneo ATP,magari importante come un Master 1000,sia la stessa cosa,innanzitutto come prestigio.

20
angelux79 (Guest) 20-07-2016 14:38

Scritto da Koko
Se va molto bene in questo torneo può addirittura mettere sotto tiro il n 1 italico!

anche se dovesse uscire ai quarti sarà n. 1 italiano credo. visto che Fognini settimana prox scarta i 300 punti di Amburgo

19
Giuli (Guest) 20-07-2016 14:34

Se sopravvive ai servizi del tedescone ce la può fare!

18
e-team (Guest) 20-07-2016 14:18

molto bene Paolino…..se batte Struff va al 46 atp…nuovo best ranking….Forza Lorenzi….

17
Koko (Guest) 20-07-2016 14:13

Se va molto bene in questo torneo può addirittura mettere sotto tiro il n 1 italico! 😯

16
Jim Courier (Guest) 20-07-2016 14:02

Sarà, almeno per qualche settimana, il numero Uno del tennis italiano, un riconoscimento strameritato per quanto ha saputo migliorarsi durante tutta la carriera. Di riflesso questo solleva inquietudini sul futuro prossimo del nostro tennis vista anche la situazione di Cecchinato ecc., senza nulla togliere al glorioso Paolino.

15
ASHTONEATON 20-07-2016 13:54

Grande Paolo!sempre molto solido…e siamo ai quarti in un atp! Andiamoci a prendere la semifinale dai….

14
Observ (Guest) 20-07-2016 13:53

Io sono un ammiratore di Lorenzi, sia ben chiaro.
Apprezzo tantissimo il suo impegno, L’ intelligenza nello stare in campo e nello scegliere i tornei. Ma sono rimasto deluso dalla scelta di non andare a Toronto! Con i challenger si è costruito una classifica per poter entrare negli slam e master 1000, senza problemi, poiché dovrebbero essere i tornei che un professionista deve giocare, sono i tornei di maggiore importanza. Quando ricapita un master1000 così poco competitivo? Forse fra 4 anni, ma Lorenzi, fra 4 anni, non dovrebbe avere la classifica per giocarlo!
È un esempio da seguire, un ottimo professionista che si è costruito un ottima classifica, ma se non la sfrutta per i tornei più importanti, forse da un segnale, al movimento tennistico, di non avere ambizione, di essere marginale, rispetto al circuito che conta, e questo, a mio avviso, non fa molto bene al movimento tennistico italiano.

13
angelux79 (Guest) 20-07-2016 13:45

Grande Lorenzi. Vince gli incontri dove parte favorito. non gli si chiede di più. A differenza di altri, non faccio nomi… nato a Bolzano…

12
Gufoman (Guest) 20-07-2016 13:40

Scritto da re&fa
@ Observ (#1648602)
Beh, se non é un bene il segnale e l’esempio che da il tennista professionista 34enne Paolo Lorenzi, giungendo al proprio BR, ancorché alla vetta della classifica di una nazione con la storia tennistica del livello della nostra, senza esser mai stato un “predestinato” (… prodigio annunciato ecc.) o un “fuoriclasse nato per sbaragliare gli avversari ed ascriversi nella Hall of Fame della disciplina”, dimmi tu, qual’é il “male” del verificarsi di questa circostanza!?

Il male risulta nel caso in cui un giocatore di quasi 35 anni è in vetta nelle classifiche italiane.

11
re&fa (Guest) 20-07-2016 13:36

@ Observ (#1648602)

Beh, se non é un bene il segnale e l’esempio che da il tennista professionista 34enne Paolo Lorenzi, giungendo al proprio BR, ancorché alla vetta della classifica di una nazione con la storia tennistica del livello della nostra, senza esser mai stato un “predestinato” (… prodigio annunciato ecc.) o un “fuoriclasse nato per sbaragliare gli avversari ed ascriversi nella Hall of Fame della disciplina”, dimmi tu, qual’é il “male” del verificarsi di questa circostanza!?

10
darios80 (Guest) 20-07-2016 13:35

grande paolino

9
rexy00 (Guest) 20-07-2016 13:22

Scritto da Observ
Italian number one?
Se non sbaglio, finalmente a 34 anni, diventa numero uno in Italia. Ma è’ un bene, o no, per il movimento tennistico italiano?

scusa ma Fognini?

8
Observ (Guest) 20-07-2016 13:16

Italian number one?
Se non sbaglio, finalmente a 34 anni, diventa numero uno in Italia. Ma è’ un bene, o no, per il movimento tennistico italiano?

7
fedder (Guest) 20-07-2016 13:05

col senno di poi avremmo dovuto schierarlo in davis

6
silviuzz (Guest) 20-07-2016 13:01

Grande Paolino!

5
Il Biscottone spagnolo (Guest) 20-07-2016 12:54

Molto bene 😀

4
pozzig (Guest) 20-07-2016 12:52

Alla faccia di chi lo critica sempre!

3
Tony71 (Guest) 20-07-2016 12:49

Idolo assoluto nuovo best ranking in arrivo e scalziamo la fogna dal trono

2
Alex81 20-07-2016 12:44

Troppo troppo troppo facile!!! bene così!

1