Il torneo di Todi Challenger, Copertina

Challenger Todi: Sfuma il primo successo in carriera nel circuito challenger a Stefano Napolitano (Video)

10/07/2016 23:51 149 commenti
Stefano Napolitano classe 1995, n.363 ATP
Stefano Napolitano classe 1995, n.363 ATP

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Todi (e42.500, terra).

È il serbo Miljan Zekic a vincere la decima edizione degli Internazionali dell’Umbria Distal & ITR Group Tennis Cup Città di Todi.
In una finale a dir poco intensa dal punto di vista agonistico e tecnico, durata 2h34′, il ventottenne di Belgrado proveniente dalle qualificazioni ha superato in rimonta l’italiano Stefano Napolitano con il punteggio di 6-7 6-4 6-3.



ITA Finale


BLUE PANORAMA AIRLINES – Ora italiana: 21:00 (ora locale: 21:00)
1. [Q] Miljan Zekic SRB vs [WC] Stefano Napolitano ITA

CH Todi
Miljan Zekic
6
6
6
Stefano Napolitano
7
4
3
Vincitore: M. ZEKIC

02:34:03
11 Aces 2
3 Double Faults 0
65% 1st Serve % 58%
52/73 (71%) 1st Serve Points Won 40/56 (71%)
21/39 (54%) 2nd Serve Points Won 22/40 (55%)
5/7 (71%) Break Points Saved 5/9 (56%)
16 Service Games Played 15
16/56 (29%) 1st Return Points Won 21/73 (29%)
18/40 (45%) 2nd Return Points Won 18/39 (46%)
4/9 (44%) Break Points Won 2/7 (29%)
15 Return Games Played 16
73/112 (65%) Total Service Points Won 62/96 (65%)
34/96 (35%) Total Return Points Won 39/112 (35%)
107/208 (51%) Total Points Won 101/208 (49%)

Napolitano ITA – Zekic SRB
Apr 11, 1995 Birthday: Jul 12, 1988
21 years Age: 27 years
Italy Italy Country: Serbia Serbia
363 Current rank: 241
338 (May 09, 2016) Highest rank: 235 (Apr 11, 2016)
253 Total matches: 541
$51 535 Prize money: $105 809
126 Points: 218
Right-handed Plays: Right-handed


TAG: , , ,

149 commenti. Lasciane uno!

Thomisu 11-07-2016 13:17

É giovane, ha dimostrato di valere e che non é stata semplice fortuna. Forse gli é mancata un po’ di esperienza.

149
Koko (Guest) 11-07-2016 11:31

Scritto da Giuli
@ Koko (#1640624)
Se secondo te fare errori madornali in risposta,nei passanti e negli scambi significa essere di un’altra caratura….

Va bene il Serbo è stato pietoso se questo ti consola!Ma purtroppo non è così è ha fatto la settimana della carriera!

148
Braccino (Guest) 11-07-2016 08:53

Scritto da S.re10
Perché ha baciato l arbitro…? E poi Stefano e il serbo si sono dati la mano che non ho visto bene?

Perché non lo so ma è stata la cosa più buffa e divertente vista alla fine di una partita, seconda solo a quando Sela portò la sedia in campo per abbracciare Karlovich!

147
Lelegenny (Guest) 11-07-2016 07:45

@ Lelegenny (#1640704)

Nella race e’ gia 207 per cui l ingresso nei 200 non è’ un utopia

146
Lelegenny (Guest) 11-07-2016 07:44

L avevo visto a Fano 3o 4 anni fa dal vivo… Pensavo sarebbe arrivato prima a questi livelli… Invece ha impiegato un po’ di tempo in più … Ma abbiamo trovato un giocatore di discreto livello.. Un piccolo Paire… Con meno tocco a rete … Ma servizio e rovescio molto simili.. Può solo migliorare.. Intanto forse riesce ad entrare nelle quali us open e questo sarebbe importante… Nella race

145
Giuli (Guest) 11-07-2016 07:43

@ Koko (#1640624)

Se secondo te fare errori madornali in risposta,nei passanti e negli scambi significa essere di un’altra caratura….

144
Koko (Guest) 11-07-2016 01:00

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da Andre77

Scritto da Koko
Ma seriamente Zekic dove si è nascosto finora? In questo torneo è sembrato un Wilander del nuovo millennio! Randellate, back morbidi tatticissimi, aces e servizi al corpo furbissimi contro lo spilungone! Naturalmente in occasione di un possibile trionfo di un nostro giovane qualcuno gioca fuori scala per lui! Lo stesso accadde in un poi evaporato Munoz della Nava contro Donati!

Anche se era italiano pure lui, non dimentichiamo la finale Donati Lorenzi di qualche settimana fa, Donati mancò vari match point dominando la partita..

Nei momenti in cui non ne hai più e ti calano le forze e la lucidità l’avversario con più esperienza sa come farti crollare definitivamente e sette anni in più contano moltissimo…e così è successo stasera, nel terzo set si vedeva che Stefano era calato parecchio e le prime entravano molto raramente, per non parlare del fatto che non è riuscito a mettere dentro neanche un ace…

Se corri in palleggio a lungo a volte accorciando è dura servire con energia per ore. Magari un qualche dritto spinto (incrociato) in più generava punti chiusi più facilmente che conservavano energie preziose per la battuta limitando i breaks subiti.

143
Luciano.N94 11-07-2016 00:58

Scritto da Koko

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Koko
Direi che in questo incontro è emersa la problematica aces e non semplici buoni servizi. Napolitano non può farsi sovrastare in aces anche sporchi da un avversario meno prestante confidando troppo in un palleggio prolungato comunque a lui sfavorevole alla lunga se anche l’altro è in palla. Spostare il fisicaccio in palleggi lunghi alla lunga non rende e fa svaporare la sua potenza. Più potenza alla battuta e più rischio nel chiudere punti in palleggio per consumare meno energie e sovrastare il rivale. Altrimenti diventa un macchinone americano che ha perso cavalli vapore e pesantissimo facile da addomesticare con pallette micidiali. Rischia di venire scherzato nel finale da avversari esperti.

Per quello che ho visto io è stato tutto il contrario di quello che tu affermi.

E cioè cosa hai visto? I ricami di Napolitano? Ho visto 2 o 3 palle corte che sono rimbalzate a metà campo e tweeners un pò maldestri purtroppo. Su quel piano il buon Napolitano (che non è Fognini) non potrà mai competere come nella pura corsa in recupero.

La pallacorta perfetta di rovescio non l’hai vista?Fra secondo e terzo set?

142
Koko (Guest) 11-07-2016 00:51

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Koko
Direi che in questo incontro è emersa la problematica aces e non semplici buoni servizi. Napolitano non può farsi sovrastare in aces anche sporchi da un avversario meno prestante confidando troppo in un palleggio prolungato comunque a lui sfavorevole alla lunga se anche l’altro è in palla. Spostare il fisicaccio in palleggi lunghi alla lunga non rende e fa svaporare la sua potenza. Più potenza alla battuta e più rischio nel chiudere punti in palleggio per consumare meno energie e sovrastare il rivale. Altrimenti diventa un macchinone americano che ha perso cavalli vapore e pesantissimo facile da addomesticare con pallette micidiali. Rischia di venire scherzato nel finale da avversari esperti.

Per quello che ho visto io è stato tutto il contrario di quello che tu affermi.

E cioè cosa hai visto? I ricami di Napolitano? Ho visto 2 o 3 palle corte che sono rimbalzate a metà campo e tweeners un pò maldestri purtroppo. Su quel piano il buon Napolitano (che non è Fognini) non potrà mai competere come nella pura corsa in recupero.

141
nino88 (Guest) 11-07-2016 00:20

Peccato

140
Luciano.N94 11-07-2016 00:14

Scritto da Koko
Direi che in questo incontro è emersa la problematica aces e non semplici buoni servizi. Napolitano non può farsi sovrastare in aces anche sporchi da un avversario meno prestante confidando troppo in un palleggio prolungato comunque a lui sfavorevole alla lunga se anche l’altro è in palla. Spostare il fisicaccio in palleggi lunghi alla lunga non rende e fa svaporare la sua potenza. Più potenza alla battuta e più rischio nel chiudere punti in palleggio per consumare meno energie e sovrastare il rivale. Altrimenti diventa un macchinone americano che ha perso cavalli vapore e pesantissimo facile da addomesticare con pallette micidiali. Rischia di venire scherzato nel finale da avversari esperti.

Per quello che ho visto io è stato tutto il contrario di quello che tu affermi.

139
Koko (Guest) 11-07-2016 00:07

Direi che in questo incontro è emersa la problematica aces e non semplici buoni servizi. Napolitano non può farsi sovrastare in aces anche sporchi da un avversario meno prestante confidando troppo in un palleggio prolungato comunque a lui sfavorevole alla lunga se anche l’altro è in palla. Spostare il fisicaccio in palleggi lunghi alla lunga non rende e fa svaporare la sua potenza. Più potenza alla battuta e più rischio nel chiudere punti in palleggio per consumare meno energie e sovrastare il rivale. Altrimenti diventa un macchinone americano che ha perso cavalli vapore e pesantissimo facile da addomesticare con pallette micidiali. Rischia di venire scherzato nel finale da avversari esperti.

138
AndryREAX 11-07-2016 00:01

Comunque alcuni o han visto un’altra partita o provano gusto nel criticare a tutti i costi

137
Gabriele da Firenze 11-07-2016 00:01

Scritto da Andre77

Scritto da Koko
Ma seriamente Zekic dove si è nascosto finora? In questo torneo è sembrato un Wilander del nuovo millennio! Randellate, back morbidi tatticissimi, aces e servizi al corpo furbissimi contro lo spilungone! Naturalmente in occasione di un possibile trionfo di un nostro giovane qualcuno gioca fuori scala per lui! Lo stesso accadde in un poi evaporato Munoz della Nava contro Donati!

Anche se era italiano pure lui, non dimentichiamo la finale Donati Lorenzi di qualche settimana fa, Donati mancò vari match point dominando la partita..

Nei momenti in cui non ne hai più e ti calano le forze e la lucidità l’avversario con più esperienza sa come farti crollare definitivamente e sette anni in più contano moltissimo…e così è successo stasera, nel terzo set si vedeva che Stefano era calato parecchio e le prime entravano molto raramente, per non parlare del fatto che non è riuscito a mettere dentro neanche un ace…

136
Koko (Guest) 11-07-2016 00:00

Scritto da AndryREAX

Scritto da Koko
Ma seriamente Zekic dove si è nascosto finora? In questo torneo è sembrato un Wilander del nuovo millennio! Randellate, back morbidi tatticissimi, aces e servizi al corpo furbissimi contro lo spilungone! Naturalmente in occasione di un possibile trionfo di un nostro giovane qualcuno gioca fuori scala per lui! Lo stesso accadde in un poi evaporato Munoz della Nava contro Donati!

Beh no, non é vero, DMDLN dopo il successo a Napoli ha giocato per 5-6 mesi a livello ottimo e anche quest’anno gioca benino pure a livello ATP

Si naturalmente vincendo un 100k a Napoli ha raggiunto una bellissima classifica con opportunità di ATP maggiori ma ad oggi dopo una “Lorenzizzazione” è tornato 135 ATP! La vetta di carriera nel gioco contro Donati! Il Serbo oggi ha raggiunto un livello pazzesco per un 260 ATP. Sembrava di altra caratura.

135
Andre77 (Guest) 10-07-2016 23:56

Scritto da Koko
Ma seriamente Zekic dove si è nascosto finora? In questo torneo è sembrato un Wilander del nuovo millennio! Randellate, back morbidi tatticissimi, aces e servizi al corpo furbissimi contro lo spilungone! Naturalmente in occasione di un possibile trionfo di un nostro giovane qualcuno gioca fuori scala per lui! Lo stesso accadde in un poi evaporato Munoz della Nava contro Donati!

Anche se era italiano pure lui, non dimentichiamo la finale Donati Lorenzi di qualche settimana fa, Donati mancò vari match point dominando la partita..

134
AndryREAX 10-07-2016 23:55

Scritto da Koko
Ma seriamente Zekic dove si è nascosto finora? In questo torneo è sembrato un Wilander del nuovo millennio! Randellate, back morbidi tatticissimi, aces e servizi al corpo furbissimi contro lo spilungone! Naturalmente in occasione di un possibile trionfo di un nostro giovane qualcuno gioca fuori scala per lui! Lo stesso accadde in un poi evaporato Munoz della Nava contro Donati!

Beh no, non é vero, DMDLN dopo il successo a Napoli ha giocato per 5-6 mesi a livello ottimo e anche quest’anno gioca benino pure a livello ATP

133
Becuzzi_style (Guest) 10-07-2016 23:53

@ paolo z. (#1640592)

Avrebbe comunque perso…Non ne aveva più e sbagliava sistematicamente…deluso per che in vantaggio di un set e un break sembrava tutto in discesa poi d’improvviso si è inceppato…anche perché è il servizio è calato e non gli ha mai dato una mano nei momenti caldi

132
mauro (Guest) 10-07-2016 23:51

@ Brown (#1640491)
tu invece cosa avresti voluto dire?

131
Alb (Guest) 10-07-2016 23:51

Peccato ma questo è il tennis. I love this game
Bvravissimo Stefano

130
Koko (Guest) 10-07-2016 23:51

Ma seriamente Zekic dove si è nascosto finora? In questo torneo è sembrato un Wilander del nuovo millennio! Randellate, back morbidi tatticissimi, aces e servizi al corpo furbissimi contro lo spilungone! Naturalmente in occasione di un possibile trionfo di un nostro giovane qualcuno gioca fuori scala per lui! Lo stesso accadde in un poi evaporato Munoz della Nava contro Donati!

129
Andre77 (Guest) 10-07-2016 23:50

Bravo lo stesso Napolitano, ma perchè dico non capita 1 volta che sia una, che una partita che conta un po di più venga vinta da un’italiano?

128
Becuzzi_style (Guest) 10-07-2016 23:50

Fisicamente comunque non ne aveva più. …ci sta….ma si poteva fare…nel primo set aveva giocato bene…dopo si è eclissato

127
S.re10 10-07-2016 23:50

Perché ha baciato l arbitro…? E poi Stefano e il serbo si sono dati la mano che non ho visto bene?

126
Ago (Guest) 10-07-2016 23:50

Via, anche stavolta Virgili aveva pescato bene

125
Fra0502 (Guest) 10-07-2016 23:50

Io non ci credo.

124
e-team (Guest) 10-07-2016 23:50

Nel secondo e nel terzo sempre avanti di un break si è fatto rimontare e sorpassare….ha avuto le sue occasioni e non le ha sfruttate….buona esperienza per il futuro

123
Grigo (Guest) 10-07-2016 23:49

Napolitano perde paradossalmente con l’avversario meno forte incontrato in questo torneo

122
Luciano.N94 10-07-2016 23:48

Meritata la vittoria di Zekic,Napolitano se l’è fatta sotto nel momento di azzannare e si è messo a giocare da cani (almeno come dite voi),bravo il serbo.

121
Becuzzi_style (Guest) 10-07-2016 23:48

Caterva di errori anzi orrori…dopo un bel primo set ha giocato malissimo…un livello da 400 al mondo…vittoria meritata di Zekic

120
AndryREAX 10-07-2016 23:47

Dio mio peró…che palle. Mi dispiace veramente un sacco per lui, bruttissimo perdere queste partite dove comunque sai di aver giocato bene, quando poi succede in finale. Peccato peccato, la strada è quella giusta, pedalare pedalare e pedalare.

119
paolo z. (Guest) 10-07-2016 23:46

partita persa con una vollee giocata su una palla che usciva di mezzo metro
sceso tantissimo di intensità di gioco ora merita l’altro che sta rimettendo di la tutto quello che gli capita

118
e-team (Guest) 10-07-2016 23:46

Zekic è venuto fuori alla distanza e ha fatto prevalere la maggiore esperienza….Stefano molto teso…..serve un miracolo adesso

117
Luca96 10-07-2016 23:45

Nooo Stefano :sad:

116
Gabriele da Firenze 10-07-2016 23:45

Che errori!!! Ha perso la lucidità, purtroppo…

115
AndryREAX 10-07-2016 23:43

Punto pazzesco sul 30-30!

114
Luciano.N94 10-07-2016 23:41

Ora è finita la partita degli Europei,torno e vedo Napo soffrire come un matto.Forza!Dai!

113
Becuzzi_style (Guest) 10-07-2016 23:40

123esima risposta sbagliata…

112
Gabriele da Firenze 10-07-2016 23:39

Troppe risposte buttate a rete, troppe…

111
Alb (Guest) 10-07-2016 23:35

Andry perché condivido sempre ogni tua parola?

110
e-team (Guest) 10-07-2016 23:33

Non ci siamo proprio…..come va avanti di un break subito lo perde…..

109
Gabriele da Firenze 10-07-2016 23:31

Immediato contro break del serbo che in un minuto conferma il break e sorpassa Napo…

108
AndryREAX 10-07-2016 23:30

Ahi ahi ahi

107
secondoset (Guest) 10-07-2016 23:28

Napolitano è ancora vivo

106
Leconte (Guest) 10-07-2016 23:28

@ AndryREAX (#1640571)
Concordo e intanto siamo di nuovo sopra.

105
AndryREAX 10-07-2016 23:27

Scritto da Alex81
Mi spiegate perchè uno che non sa giocare a rete va a rete??? Vabbo comunque forza Napo!!

Non é vero che non sa giocare a rete, e soprattutto, fa bene ad andarci, solo così si migliora, ancor più che in allenamento.

104
AndryREAX 10-07-2016 23:26

Ringraziamo gentilmente del doppio fallo sulla palla break. Comunque é davvero bello vederlo giocare, ogni volta che l’altro accorcia, lui prova ad andare a rete, appena puó spingere, spinge.

103
Gabriele da Firenze 10-07-2016 23:26

Forza ora il serbo sembra un po’ più in confusione…

102
daniele (Guest) 10-07-2016 23:25

questo break puo essere fondamentale

101

Lascia un commento